Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Una nuova testimonianza epigrafica della croce di inizio III secolo

La Bibbia dei Testimoni di Geova è davvero una traduzione fedele ed accurata delle Sacre Scritture?

Moderatore: polymetis

Una nuova testimonianza epigrafica della croce di inizio III secolo

Messaggiodi polymetis » 04/01/2021, 12:50

Ieri sera stavo passeggiando ascoltando un podcast di una trasmissione radiofonica dell'emittente francese "France Culture" (diciamo che è l'equivalente di Rai Storia). Vi sono infatti alcuni programmi cui sono affezionato tra cui la serie Chrétiens d'Orient, dedicata alle forme di cristianesimo orientale, ad esempio quello siriaco o copto. In particolare avevo trovato sulla loro app, nella lista delle puntate in archivio, una trasmissione del 2018 che presentava la scoperta di un'iscrizione aramaica da Edessa. La città, che oggi è chiamata Urfa ed è nel Sud della Turchia, ospitò com'è noto la grande tradizione del cristianesimo siriaco, quello di Sant'Efrem Siro (il siriaco è un dialetto dell'aramaico).
L'ospite della trasmissione, che potete ascoltare cliccando in basso, parlava della scoperta di una nuova iscrizione tombale su mosaico, di cui fornisce come datazione epigrafica il 230-240 d.C. ca., e che a noi interessa perché presenta quattro croci. Se volete sentire la descrizione della scoperta ecco il link della trasmissione (dovete andare a 10 minuti e 40 secondi dopo l'inizio):
https://www.franceculture.fr/emissions/ ... -lhistoire

Mi sono attivato per reperire una foto dell'iscrizione su mosaico ma non ero sicuro fosse già stata pubblicata essendo una scoperta molto recente. Sapendo che il prof. Andrea Nicolotti dell'università di Torino in passato stava scrivendo un libro sulla crocifissione mi sono rivolto anche a lui per sapere se conoscesse qualcosa di quest'iscrizione. Per accelerare la ricerca Nicolotti ha scritto direttamente all'archeologo che era stato intervistato su France Culture, e lui gentilmente ci ha spedito gli articoli che ha pubblicato su questa scoperta.
L'iscrizione recita:

☩ [……. b]r ʿbdw ☩ br mrywn ʿbdt ly byt ʿlmʾ ☩ hnʾ ly wlbny [w]lyrty ☩,

☩ [Io ....], figlio di ʿAbdū, ☩ figlio di Maryun ho fatto questa casa di eternità ☩ per me, per i miei figli e i miei eredi. ☩

Immagine

Vi allego una pagine della pubblicazione archeologica da cui è tratta la foto:

A. Desreumaux & M. Önal , « The Translation of Syriac Inscriptions of New Mosaics found in Şanlıurfa/Edessa », in M. Önal, Urfa-Edessa Mozaikleri. Şanlıurfa Büyükşehir Belediyesi, Kültür ve sosyal işler daire başkanlığı, 2017, p. 136.
Allegati
croci di Edessa.pdf
(950.06 KiB) Scaricato 26 volte
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4609
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi Achille » 05/01/2021, 16:34

Molto interessante. Da aggiungere alle pagine del sito sulla croce: https://www.infotdgeova.it/palo-o-croce.html
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14718
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 07/01/2021, 21:23

Ho inserito queste interessanti informazioni nel sito:

https://www.infotdgeova.it/palatino3.html#edessa
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14718
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22


Torna a La Traduzione del Nuovo Mondo, la Bibbia dei Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici