Pagina 1 di 1

Guerra e Paradiso

MessaggioInviato: 16/05/2014, 7:38
di Mattia97
Sono gli unici a rifiutare di andare in guerra e sono la unica religione a non aver fatto il servizio militare.
E tutti i singoli tdg "conoscono" il paradiso per 1000 anni, gli altri membri di altri religioni sono un pochino più confusi su questo..

MessaggioInviato: 16/05/2014, 8:39
di Cogitabonda
Non sono affatto gli unici a rifiutare il servizio militare. Per esempio lo fanno da secoli i Quaccheri, gli Amish, i Mennoniti, i Molokani in Russia, e ce ne sono tanti altri.

MI OPPONGO..

MessaggioInviato: 16/05/2014, 9:56
di anto
A questa descrizione dei TDG, percè: "non vanno in guerra" cioè non fanno la guerra in generale e poi la fanno...non sò ...es. alla prorpia mamma evitando di non avere più contatti con lei perchè la WTS gli dice di farlo....trova la differenza...(mamma, fratello, sorella, zia ecc.) :triste:

MessaggioInviato: 16/05/2014, 10:17
di Mattia97
È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..

MessaggioInviato: 16/05/2014, 11:29
di deliverance1979
Si ma questo cosa cambia in termini pratici. Il non fare guerre e parlare del paradiso sulla terra ha senso solo e solo se queste cose accadranno realmente. Sperare in avvenimenti che cambieranno il sistema di gestione umano tra 1000, 5000 anni o forse mai é una buffonata. E difatti l'opera dei TDG sta diventando tale. La loro esistenza e presenza negli ultimi giorni é in funzione di un cambiamento che dovrebbe riportare gli uomini fedeli sotto il dominio di Dio, ma non essendo avvenuto nulla di tutto ciò negli ultimi 140 anni da che esistono i TDG, si deduce che gli unici strumenti per la risoluzione delle contese violente tra popoli e nazioni sono eserciti e firze di polizia. Ed i TDG possono sparare vaccate a destra e manca proprio perché delle potenze militari e democratiche proteggono la loro organizzazione.... Ahhh dimenticavo, le nazioni sono un provvedimento dell'intangibile Geova che oltre a non vedersi tarda pure a venire.... :fronte:

MessaggioInviato: 16/05/2014, 11:50
di Cogitabonda
Sono gli unici a parlare di paradiso in terra perché è una loro ideazione originale. Non l'hanno trovata nella Bibbia.

GUERRA E PARADISO

MessaggioInviato: 16/05/2014, 11:52
di NOSTROMO
Mi sembra di ricordare leggendo in questo sito, che oggi che il mondo è governato da Satana, Geova non può fare le sue vendette contro i suoi nemici proprio perchè le leggi degli uomini lo impediscono. Per cui ritengo che nel caso contrario, i TDG correrebbero volentieri ad arruolarsi nell'esercito di Geova per partecipare alla guerra contro quelli che sono contro di Lui!!!
Sbaglio?
Nostromo.

MessaggioInviato: 16/05/2014, 12:19
di Giovanni64
La guerra la fa più chi la determina che chi la combatte. Il lusso di Bet Sarim era protetto dalle forze di polizia e più in generale ci sono forze che proteggono le ricchezze della Watchtower dalle necessità dei poveri di tutto il mondo. Non solo la Watchtower aggira il pagamento delle tasse ma squalifica apertamente lavoratori dello Stato che sono indispensabili per la Watchtower stessa. Che paracools!
Se tu ti servi del macellaio puoi decidere di non fare il macellaio ma non puoi indurre gli appartenenti alla tua organizzazione a non fare il macellaio per principio. Non solo il macellaio deve fare un lavoro che tu schifi ma ti deve anche fornire la carne migliore al centro del mondo, vicino al ponte di Brooklyn.

MessaggioInviato: 16/05/2014, 12:58
di Mauro1971
Mattia97 ha scritto:È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..


E le settanta vergini?

Io preferirei 70 maialone assatanate, ma ci si potrebbe accontentare.

Non le hanno, neppure 35. Chi offre di più?

Questa terra e' maledetta e non sara' mai paradisiaca

MessaggioInviato: 16/05/2014, 15:00
di Gianni27
Mattia97 ha scritto:È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..


Il fallimento del 1914, porta la Torre di guardia a raccogliere una grande folla di persone di seconda classe che non sono degni di essere la Sposa di Cristo e con Cristo. Quelli cioe' che non si cibano di pane e vino nel "Pasto serale", perche' non fanno parte della Gerusalemme celeste, Sua Chiesa; bisogna quindi, accomodarli su questa terra da Dio maledetta quando dalla WT sara' poi fatta paradisiaca.
Ma se questa terra e' maledetta da produrre spine e triboli ed ogni male, (Gen 3:17) condannata ad essere arsa (Ebr.6:8; 2Pie,3:10-12) dove mai e' scritto che Dio ne fara' di questa terra un paradiso?? Non e' forse una bugia?
La Chiesa di Cristo come sua Sposa e suo corpo, avra' le nozze con Cristo (l'unione) nei cieli, e quando secondo la sua promessa, Dio crea la nuova terra (Isaia 65:17-18, confermata in Apoc.21:1-3, la Chiesa di Cristo, come una grande folla innumerevole che non puo' essere annoverata, scende dal cielo come la Santa Gerusalemme per stabilirsi sulla nuova terra, dove la giustizia abita ed il peccato non entra giammai (2Pie.3:13)
Avete mai domandato, dove sta scritto che Dio togliera' la maledizione da questa terra per farla un paradiso? Scenderai tu mai dal cielo per essere sulla nuova terra, nel nuovo mondo?
Chiedetelo alla WT se siete sinceri.
Gianni27

evviva la presunzione!!!

MessaggioInviato: 16/05/2014, 15:39
di anto
Mattia97 ha scritto:È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..

Ma come fai a perlare senza prima averti confrontato con le altre religioni???? :test: sei mai andato in Chiesa??? hai mai ascoltato una omelia, ti sei confrontato con un Parroco?? penso di no!!! e sai perchè??? PERCHè TI è VIETATO di fare un confronto...leggi quello che ti consentono di leggere dai un'occhiatina qua e là :mirror: e scrivi dei giudizi :test:

Io mi sento in PARADISO sulla Terra...forse da come vivi tu no!!! mi spiace...ti consiglio di frequentare persone più solari e ottimiste :abbr: :carezza:

MessaggioInviato: 16/05/2014, 15:49
di Mauro1971
Gianni27 ha scritto:
Mattia97 ha scritto:È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..


Il fallimento del 1914, porta la Torre di guardia a raccogliere una grande folla di persone di seconda classe che non sono degni di essere la Sposa di Cristo e con Cristo. Quelli cioe' che non si cibano di pane e vino nel "Pasto serale", perche' non fanno parte della Gerusalemme celeste, Sua Chiesa; bisogna quindi, accomodarli su questa terra da Dio maledetta quando dalla WT sara' poi fatta paradisiaca.
Ma se questa terra e' maledetta da produrre spine e triboli ed ogni male, (Gen 3:17) condannata ad essere arsa (Ebr.6:8; 2Pie,3:10-12) dove mai e' scritto che Dio ne fara' di questa terra un paradiso?? Non e' forse una bugia?
La Chiesa di Cristo come sua Sposa e suo corpo, avra' le nozze con Cristo (l'unione) nei cieli, e quando secondo la sua promessa, Dio crea la nuova terra (Isaia 65:17-18, confermata in Apoc.21:1-3, la Chiesa di Cristo, come una grande folla innumerevole che non puo' essere annoverata, scende dal cielo come la Santa Gerusalemme per stabilirsi sulla nuova terra, dove la giustizia abita ed il peccato non entra giammai (2Pie.3:13)
Avete mai domandato, dove sta scritto che Dio togliera' la maledizione da questa terra per farla un paradiso? Scenderai tu mai dal cielo per essere sulla nuova terra, nel nuovo mondo?
Chiedetelo alla WT se siete sinceri.
Gianni27


E qui sorge la domanda che ognuno di noi si porta dentro da sempre, che non ci fa dormire notti intere:
Chiederà Geova lo Ius Prime Noctis?

MessaggioInviato: 16/05/2014, 16:00
di Mattia97
I Tdg dicono servendosi di scritture:

16 Riguardo ai cieli, i cieli appartengono a Geova,
Ma la terra l’ha data ai figli degli uomini.





21 E certamente edificheranno case e [le] occuperanno; e certamente pianteranno vigne e [ne] mangeranno il frutto. 22 Non edificheranno e qualcun altro occuperà; non pianteranno e qualcun altro mangerà. Poiché come i giorni dell’albero saranno i giorni del mio popolo; e i miei eletti useranno appieno l’opera delle loro proprie mani. 23 Non faticheranno per nulla, né genereranno per il turbamento; perché sono la progenie composta dei benedetti di Geova, e con essi i loro discendenti.


Codice: Seleziona tutto
  I giusti stessi possederanno la terra,
E risiederanno su di essa per sempre.

MessaggioInviato: 16/05/2014, 16:33
di Giovanni64
Le Scritture sono interpretabili in mille modi diversi ma chissà perché l'interpretazione della Scritture da parte dei tdg si adatta sempre alle loro esigenze correnti...Solo quando quando qualcuno ebbe la necessità di una villa lussuosa si interpretavano le Scritture in un certo modo. Solo quando si ebbe la necesssità di sistemare altre pecore si scelsero e si interpretarono versetti per lo scopo. Solo quando i decenni impongono una necessità ci si accorge che "generazione " via via significa qualche altra cervellotica cosa. Sempre evidentemente. E hanno ancora il coraggio di citare le scritture a supporto di tutto e del contario di tutto.

MessaggioInviato: 17/05/2014, 6:04
di Achille
A proposito dei passi "usati" dai TdG per sostenere la loro idea di un paradiso terrestre restaurato, vedi questa pagina:

http://www.infotdgeova.it/dottrine/terra.php

Le scritture che i TdG citano, lette nel loro contesto, hanno un altro significato.

Achille

MessaggioInviato: 17/05/2014, 6:07
di Achille
Per quanto riguarda il servizio militare, che dire di questa dichiarazione ufficiale della WTS?

«Centinaia di nostri associati e simpatizzanti hanno adempiuto ai loro doveri militari e continuano a farlo».

http://www.infotdgeova.it/storia/svizzera.php

Si veda anche http://www.infotdgeova.it/storia/neutra.php

MessaggioInviato: 17/05/2014, 9:41
di Valentino
Mattia97 ha scritto:Sono gli unici a rifiutare di andare in guerra e sono la unica religione a non aver fatto il servizio militare.
E tutti i singoli tdg "conoscono" il paradiso per 1000 anni, gli altri membri di altri religioni sono un pochino più confusi su questo..


Le tue affermazioni sono destituite di qualsiasi fondamento storico e mostrano la tua evidente ignoranza della storia delle religioni e della storia del cristianesimo antico e contemporaneo. I tdG non rappresentano affatto nel modo più assoluto l' "unica religione" a rifiutare il servizio militare ed ad avere la posizione di non combattenti. Se davvero ti interessa informarti seriamente sulle religioni dovresti abbandonare un pò gli scritti propagandistici della WTS e prendere testi accademici sulla storia delle religioni in generale e della storia del cristianesimo (antico e contemporaneo) in particolare. Esistono comunque anche testi meno "impegnativi" di quelli accademici ma sempre di buon taglio scientifico. Potresti cominciare dal sito del CESNUR per avere una infarinatura. In ogni caso se sei "preda" della propaganda religiosa dei tdG avrai una visione delle tematiche su cui ti stai affacciando molto parziale.

Comincia da qui, prendi una bibliografia, compra qualche libro serio, informati...: http://www.cesnur.org/religioni_italia/

MessaggioInviato: 17/05/2014, 12:10
di Cogitabonda
Mattia97 ha scritto:I Tdg dicono servendosi di scritture

Le scritture dicono, a dispetto di quanto immaginano i TdG:
"Rallegratevi in quel giorno ed esultate, perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nei cieli." (Luca 6:23)
Nota bene che Gesù non si sta rivolgendo ai suoi apostoli, bensì a una moltitudine: "C'era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidone,(Luca 6:17)".

MessaggioInviato: 17/05/2014, 12:22
di nello80
Mauro1971 ha scritto:
Mattia97 ha scritto:È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..


E le settanta vergini?

Io preferirei 70 maialone assatanate, ma ci si potrebbe accontentare.

Non le hanno, neppure 35. Chi offre di più?



:risatina:

MessaggioInviato: 17/05/2014, 12:36
di Giovanni64
nello80 ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Mattia97 ha scritto:È anche un ottimo pregio che sono le uniche persone che dicono con fermezza del paradiso in terra, le altre religioni evitano tanto di parlarne e i fedeli non sanno niente e sono confusi..


E le settanta vergini?

Io preferirei 70 maialone assatanate, ma ci si potrebbe accontentare.

Non le hanno, neppure 35. Chi offre di più?

:risatina:

Però solo la Watchtower garantisce di poter giocare tranquillamente con i leoni che brucano l'erba...E' una libidine, una doppia libidine coi fiocchi!

Non mi dite che ci sono anche altre religioni che promettono questo...

MessaggioInviato: 17/05/2014, 19:29
di Cogitabonda
Tornando a ciò che la Bibbia scrive sulla speranza celeste, leggi il Capitolo 7 di Rivelazione. Vi si parla del trono di Cristo (che secondo i TdG è in cielo), si parla dei 144.000 (che secondo i TdG sono in cielo) e al versetto 9 si legge: "Dopo ciò, apparve una moltitudine immensa, che nessuno poteva contare, di ogni nazione, razza, popolo e lingua. Tutti stavano in piedi davanti al trono e davanti all'Agnello".
Dunque tutti, i 144.000 e la grande folla, sono insieme davanti al trono di Cristo, cioè in cielo.

MessaggioInviato: 17/05/2014, 19:46
di Mauro1971
Giovanni64 ha scritto:Però solo la Watchtower garantisce di poter giocare tranquillamente con i leoni che brucano l'erba...E' una libidine, una doppia libidine coi fiocchi!

Non mi dite che ci sono anche altre religioni che promettono questo...


Rispetto anche solo a 35 vergini, i leoni continuano a sembrarmi una fregatura :risatina: :risatina: :risatina: