Pagina 1 di 1

Cose positive dei TdG? (Alcune)

MessaggioInviato: 16/11/2015, 11:20
di janquarius
Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno,
- meno aborti,
- non intervengono nella politica,
- non vanno in guerra,
- non fumano,
- non si drogano,
- non abusano dell'alcool.

MessaggioInviato: 16/11/2015, 11:34
di vesperis
Delle cose che scrivi
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno,
- meno aborti,
- non intervengono nella politica,
- non vanno in guerra,
- non fumano,
- non si drogano,
- non abusano dell'alcool.
e

credo che alcune non siano proprio del tutto positive.
- Divorziano di meno. Beh, per chi è costretto ipocritamnete a convivere con un consorte- maschio o femmina che sia - che non ama più e che bramerebbe riavere la sua libertà , non so se sia una cosa negativa il divorzio.
- meno aborti . Ci sono delle cifre a confermare questo?
- non intervengono nella politica. Forse è per questo che la politica interviene pesantemente su di noi tutti, con un diluvio di ruberie, concussioni, tangenti , senza nessun controllo , senza veergogna.
- Non vanno in guerra. Ma non sono certo dei pacifisti soprattutto quando si toccano certe loro idee. Quando li sento inveire contro la "grande babilonia" aspettando Armaggeddon mi sembra invece che siano già in guerra con qualcuno.
-non fumano, non si drogano, non abusano di alcol. Anche qui io non ci credo molto. Non sono dei santi . Almeno per quanto riguarda l'alcol.

MessaggioInviato: 16/11/2015, 11:46
di Paxuxu
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- non fumano,


Porelli!

In compenso si lavano i panni sporchi in casa con i fratelli pedofili protetti.


Paxuxu

MessaggioInviato: 16/11/2015, 11:51
di Romagnolo
Essendo bombardati continuamente con principi biblici tendono a lasciarsi meglio alle spalle i problemi della comune convivenza.

MessaggioInviato: 16/11/2015, 12:00
di play
Il punto di vista di Janquarius sui tdG, come il mio del resto, è univoco. Non esiste infatti un punto di vista dei tdG. Se esistesse chi lo esprimerebbe? Sarebbe il punto di vista di quella persona sul punto di vista dei tdG, che in se non esiste come qualcosa di uniforme, ma soltanto come caleidoscopio di visuali, percio’, con dei dati alla mano credo che sia molto piu’ probabile avvicinarsi alla realta’ riguardo le virtu' dei tdG. E la realta' presenta spesso varie sfaccettature.......

MessaggioInviato: 16/11/2015, 12:15
di sergio.pasqualino
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno,
- meno aborti,
- non intervengono nella politica,
- non vanno in guerra,
- non fumano,
- non si drogano,
- non abusano dell'alcool.


Mi dispiace contraddirti:
- in percentuale divorziano di più
- meno aborti (solo perchè le sorelline che rimangono incinte si sposano poi sono infelici e poi divorziano - punto 1)
- Intervengono eccome nella politica (anziani che promettono voti a politici ne ho visti e sentiti tanti)
- non vanno in guerra (vero).
- alcuni fumano di nascosto (fino al 1975 si fumava tranquillamentre poi gli interessi della WTS sono cambiati e hanno detto di non fumare più. Un anziano mi ha detto che il giorno che vieteranno di prendere il caffé è vicino.
- non si drogano (falso)
- non abusano dell'alcool (falso): quando uscivo con i "fratelli" a mangiare la pizza c'era gente che si scolava grappa a fiumi ed erano quasi tutti anziani e Sdm.

MessaggioInviato: 16/11/2015, 12:36
di Achille
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno...
Non è vero che i TdG divorziano di meno. Anche sotto questo aspetto non si differenziano dal resto della società.
Vedi, per esempio, qui: http://www.jwfacts.com/watchtower/divorce.php

Oppure questa discussione nel vecchio forum:
http://infotdgeova.freeforumzone.leonar ... dd=7898432

MessaggioInviato: 16/11/2015, 12:57
di Giovanni64
Non intervengo, almeno per ora..., sui singoli punti, per dire invece una cosa di carattere generale, ma con un esempio.
Ad una coppia di tdg che mi venne a trovare, parlando di "luce", dissi che una luce, sia pure del tipo work in progress , sulla fede e più in generale sulle "cose buone" ce l'avevano anche tanti altri ed un po' persino io. Mi risposero che la verità è una e, sia pure sotto forma di luce progressiva, ce l'aveva solo l'organizzazione di Geova (cioè, traduco io, loro come rappresentanti della Watchtower). Ora rispetto a persone che si mettono a rappresentare la superbia ridicola dei capi della Watchtower, in questo modo settario (menzogna contro verità), ci si può mettere a dire che però, ad esempio, anche loro (ipocrisia a parte), come tanti altri, considerano giusto non rubare?

Per me questa totale negatività di fondo della Watchtower verso gli altri è, fra le altre, quella che, di fatto, preclude la strada a qualsiasi eventuale considerazione positiva sulla Watchtower stessa.

Se si parte cioè da un piano di superbia così forte e così sgangherata, tutto l'eventuale resto, se c'è, risulta autovanificato.

MessaggioInviato: 16/11/2015, 13:38
di anima
sono TDG e conosco molti divorziati e beoni (una tdg e' addirittura morta di cirrosi) :spumante:

MessaggioInviato: 16/11/2015, 14:03
di Socrate69
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno,
- meno aborti,
- non intervengono nella politica,
- non vanno in guerra,
- non fumano,
- non si drogano,
- non abusano dell'alcool.

Questa, secondo me, andava messa in "Umorismo"...

Divorzi: Ho perso il conto di quante coppie Testimoni che conoscevo hanno divorziato! (specie dagli anni 90)
Aborti: E come si fà a sapere? Chi lo fà lo fà di nascosto.
Politica: Si lamentano come tutti quando le cose vanno male, e sono felici quando le cose vanno bene per loro personalmente o come religione, non esitando a commettere "meretricio" con le istituzioni di questo "mondo satanico" per far valere i loro diritti.
Guerra: Non vanno in guerra, ma si godono di vivere in nazioni che li proteggono militarmente e tramite servizi di polizia.
Fumo, droga, alcool: Per principio nò, ma molti figli di Testimoni vivono una doppia vita e le sperimentano tutte.

Non sono poi così diversi...
Anche molti non-Testimoni vivono per principio le cose elencate, senza che sia una religione a dettargliele...

MessaggioInviato: 16/11/2015, 16:50
di goodvin60
Ti riconosco solo due positività. L ' astensione del fumo ( e conseguentemente dalle droghe e dall'alcol )e una qualche moralità in famiglia. Il pacifismo è una cosa ipocrita. In politica bisogna impegnarsi. Ciao.

MessaggioInviato: 17/11/2015, 13:23
di janquarius
Esperienze e testimonianze diverse non fanno mai male a confermare o a negare certe tesi.

tutti bravi sono...certo .ma solo da titolo

MessaggioInviato: 17/11/2015, 20:59
di trainer
niente di positivo o negativo..
sono persone molto condizionate.che poi si sfogano e fanno questo e altro.
prima tutti santi e dopo fanno tatuaggi dapertutto,,che significa?
poi tutti astemi sono?
ma gesu mi pare che trasformo acqua in vino in una festa? per tenersi in allegria..quindi ubriacarsi ora si dice sballarsi--
ma si sballavano sempreeeeeee
mondo è stato e mondo è---
i tdg sono un illusione e basta....grazie a tutti

MessaggioInviato: 17/11/2015, 22:09
di Francesco Franco Coladarci
A malincuore però devo ricordare che la sezione "Non solo critica" ha come obiettivo " In questa sezione si possono segnalare gli aspetti positivi esistenti sia negli insegnamenti che nel comportamento dei TdG", certo, è come trovare un ago in un pagliaio, non perché siano i peggiori, ma perché fanno le stesse cose di tutti, trovare qualcosa di buono che sia di loro esclusività mentre il resto del mondo ne difetta è proprio l'ago nel pagliaio.

Capisco che è uno sforzo immane non rispondere, e che la risposta "sorge spontanea", però, manteniamo lo scopo della sezione, si potrebbe aprire un'altra discussione in sezione appropriata per trattare i vari aspetti, dite che ci si riuscirà!!!!, speriamo.

MessaggioInviato: 18/11/2015, 7:46
di Trianello
Tra le cose positive elenchi il "non andare in guerra". I TdG possono permettersi questo lusso perché ci sono altri che "vanno in guerra" per loro. Ci sono tanti modi, infatti, di "andare in guerra". Quella delle forze di polizia contro la criminalità, spesso violenta, armata e senza scrupoli, è una vera e propria guerra quotidiana che le stesse combattono anche per i TdG. I TdG non vanno in guerra, non si arruolano nelle forze di polizia, ma sono i primi a servirsi del loro aiuto quando sono vittime di crimini, violenti o no che siano. Comodo, no?

MessaggioInviato: 18/11/2015, 8:47
di Romagnolo
Facciamo una attimo un chiarimento , i tdg non vanno in guerra perché così gli viene comandato, mentre nell'islam se fai la Jhad vai dritto in paradiso, per il tdg partecipare a qualsivoglia guerra equivale a buttare definitivamente nel cesso una vita di sacrifici, Dio non vuole!
Però se fossero sicuri che Dio invece vuole che il cristiano partecipii o si arruoli, né vedremmo diversi cambiare comportamento !

MessaggioInviato: 18/11/2015, 8:55
di Wyclif
sergio.pasqualino ha scritto:
Mi dispiace contraddirti:
- in percentuale divorziano di più
- meno aborti (solo perchè le sorelline che rimangono incinte si sposano poi sono infelici e poi divorziano - punto 1)
- Intervengono eccome nella politica (anziani che promettono voti a politici ne ho visti e sentiti tanti)
- non vanno in guerra (vero).
- alcuni fumano di nascosto (fino al 1975 si fumava tranquillamentre poi gli interessi della WTS sono cambiati e hanno detto di non fumare più. Un anziano mi ha detto che il giorno che vieteranno di prendere il caffé è vicino.
- non si drogano (falso)
- non abusano dell'alcool (falso): quando uscivo con i "fratelli" a mangiare la pizza c'era gente che si scolava grappa a fiumi ed erano quasi tutti anziani e Sdm.





:quoto100: :ok:

MessaggioInviato: 18/11/2015, 9:03
di Wyclif
Socrate69 ha scritto:
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno,
- meno aborti,
- non intervengono nella politica,
- non vanno in guerra,
- non fumano,
- non si drogano,
- non abusano dell'alcool.

Questa, secondo me, andava messa in "Umorismo"...

Divorzi: Ho perso il conto di quante coppie Testimoni che conoscevo hanno divorziato! (specie dagli anni 90)
Aborti: E come si fà a sapere? Chi lo fà lo fà di nascosto.
Politica: Si lamentano come tutti quando le cose vanno male, e sono felici quando le cose vanno bene per loro personalmente o come religione, non esitando a commettere "meretricio" con le istituzioni di questo "mondo satanico" per far valere i loro diritti.
Guerra: Non vanno in guerra, ma si godono di vivere in nazioni che li proteggono militarmente e tramite servizi di polizia.
Fumo, droga, alcool: Per principio nò, ma molti figli di Testimoni vivono una doppia vita e le sperimentano tutte.

Non sono poi così diversi...
Anche molti non-Testimoni vivono per principio le cose elencate, senza che sia una religione a dettargliele...





:quoto100:




Aggiungo che il libro "Proclamatori del Regno" Dice chiaramente che durante la prima guerra mondiale i "fratelli andavano in guerra", (non tutti ma ci andavano) negli anni della presidenza di Rutherford i fratelli TdG in Africa più del 40 per cento vivevano nella "poligamia", politica di compromessi ne fanno, lo scandalo della "pedofilia" in percentuale al numero di aderenti supera quello di atre religioni, alcol ne consumano nella stesa maniera delle persone del mondo ma lo fanno di nascosto, il sorvegliante ci disse che "droga e alcol" stava divenendo una piaga nell'organizzazione..ecc ecc..ecc.ecc ecc

Che aspetti positivi avete riscontrato nei TdG?

MessaggioInviato: 22/02/2016, 12:47
di janquarius
Voi che aspetti positivi avete riscontrato nei TdG?

MessaggioInviato: 22/02/2016, 19:22
di Wyclif
:boh:

..........haa...! si ho trovato un aspetto positivo (per il CD naturalmente):
Il fatto che il Corpo Direttivo dei TdG riesce a splillare soldi dalla tasca dei loro convertiti rimanendo sulle poltrone nella sede mondiale mentre il loro con in banca aumenta giorno per giorno

MessaggioInviato: 23/02/2016, 7:43
di Socrate69
janquarius ha scritto:Voi che aspetti positivi avete riscontrato nei TdG?

Non c'è niente di "positivo" che non si riscontri pure in altri gruppi religiosi o sociali.
Prendi ad esempio la solidarietà trà loro : i TdG nell'insieme lo sono quando c'è da muoversi per aiutare in modo pratico un loro fratello. Ma non hanno inventato niente. Tale spirito esiste da sempre e tuttora in molte persone che loro considerano "del mondo di Satana", e ne conosco parecchie personalmente.
Da rillevare che molte di questi del mondo non fanno il bene perché fanno parte di una religione ma perché hanno sinceri e profondi sentimenti di altruismo ed empatia (digitare ad esempio "solidarietà" in Google Notizie).
Diventare TdG non cambia quello che già si era prima, in bene o in male...

MessaggioInviato: 23/02/2016, 8:31
di renato-c
janquarius ha scritto:Cerco di elencarne alcune che conosco:
- divorziano di meno,
- meno aborti,
- non intervengono nella politica,
- non vanno in guerra,
- non fumano,
- non si drogano,
- non abusano dell'alcool.

carissimo ....
tutti hanno lati positivi ,ma quanto elenchi .....sarebbe come dire che sono meglio ,ma non è vero niente !
Mia figlia Debora fu lasciata dal marito solo pochi mesi dopo sposta .
Io mi sono fatto 4 condanne militari per non aver fatto il militare negli anni 60 ,ma non ero pacifista ,pensa al loro dio che è guerriero e farà la battaglia di Harmaghedon dove ucciderà miliardi di persone,bambini,donne e vecchi solo perchè non credono in lui ,ma loro ,i tdG. devono essere neutrali alla politica e militari ,perchè tutti i governi e gli eserciti di questo mondo saranno distrutti e loro perciò non fanno il militare e non votano per non essere distrutti .
Non fumano ... lex marito di mia figlia fu disassociato perché fumava di nascosto ... in pratica tutti i peccatori vengono buttati fuori e non recuperati e allora si dice che fra loro nessuno ...nessuno ..... nessuno .... per forza ,se li butti fuori .
Vedi .... tutto è nascosto e se uno viene scoperto anche per reati gravi ,ci sono i comitati locali che devono loro giudicare il caso ed è proibito riferire alle autorità esterne alla congregazione .l'omertà regna .
Io direi invece che di positivo è che sono più zelanti ,prendono più seriamente il loro credo ,ma anche qui è perché sono indottrinati ,ma poi sono peccatori come tutti gli uomini ,solo che non lo fanno sapere e scomunicano chi sbaglia .

MessaggioInviato: 21/09/2017, 15:01
di Giulio87
A mio avviso le cose positive dei Tdg sono queste:

- Sono mediamente più onesti
-Non si drogano o fumano perlomeno la maggior parte
-Conoscono un po' la Bibbia, alcuni anche tanto ( sebbene alcune interpretazioni che danno sono assurde)
-Credono in qualcosa, che non è poco al giorno d'oggi dove le persone non hanno interessi

MessaggioInviato: 21/09/2017, 15:09
di Mauro1971
Sono abbastanza pochi.

MessaggioInviato: 22/09/2017, 19:46
di Vera Icona
- non si drogano,


si drogano delle adunanze :occhiol:
- non abusano dell'alcool.


Non e´ vero, Conosco alcuni che lo fanno e come.