Pagina 1 di 1

CONTRIBUZIONI

MessaggioInviato: 18/07/2016, 13:07
di la.via
a me sembra che tra tutti i culti gli unici che spingano di meno a contribuire siano i TDG ,forse mi sbaglio :contr:

MessaggioInviato: 18/07/2016, 15:32
di Romagnolo
Purtroppo non ho esperienza di altre religioni, per quanto mi riguarda nel mio passato cattolico il massimo era la spacchetta dell' obolo che passava a metà messa, dove la maggior parte delle contribuzioni erano monetine.
Parlo dei tempi della Lira. :blu: :blu:

MessaggioInviato: 18/07/2016, 15:48
di ilnonnosa
Infatti la Chiesa Cattolica non ha mai chiesto ai suoi parrocchiani di pagare la bolletta della luce, telefono, del riscaldamento, delle pulizie, dei vari lavori di manutenzione ecc. Cosa che invece succede tutti i mese nelle varie Sale del Regno.

MessaggioInviato: 18/07/2016, 16:17
di Francesco Franco Coladarci
Ilnonnosa
Infatti la Chiesa Cattolica non ha mai chiesto ai suoi parrocchiani di pagare la bolletta della luce, telefono, del riscaldamento,


Non solo
Ma sapessi quante bollette che si cercano di pagare da parte della parrocchia, proprio della, luce, gas, affitto (sono le primarie per importanza), a volte vengono che hanno già staccato questi servizi.

Se un piccola parte di quelle "contribuzioni" servisse per aiutare le povere famiglie ( e ce ne sono) allora lo spirito per contribuire sarebbe un pochino diverso.

MessaggioInviato: 18/07/2016, 20:02
di la.via
ilnonnosa ha scritto:Infatti la Chiesa Cattolica non ha mai chiesto ai suoi parrocchiani di pagare la bolletta della luce, telefono, del riscaldamento, delle pulizie, dei vari lavori di manutenzione ecc. Cosa che invece succede tutti i mese nelle varie Sale del Regno.

le chiese cattoliche non sono esentasse ? :boh:

MessaggioInviato: 18/07/2016, 20:40
di Romagnolo
Si, ma le bollette non sono le tasse. :occhiol:

MessaggioInviato: 19/07/2016, 10:13
di Neca
ilnonnosa ha scritto:Infatti la Chiesa Cattolica non ha mai chiesto ai suoi parrocchiani di pagare la bolletta della luce, telefono, del riscaldamento, delle pulizie, dei vari lavori di manutenzione ecc. Cosa che invece succede tutti i mese nelle varie Sale del Regno.

Ogni tanto arrivava (e sottolineo arrivava perchè sono decenni che non la mandano più) una lettera dove il prete del paese ci chiedeva il Quartese! Non gli abbiamo mai fatto alcuna offerta e nessuno si è mai lamentato! Al contrario i Testimoni di Geova, se non offri una quota mensile per l'opera di predicazione, lo vengono a sapere immediatamente tramite il passaparola ed il/la solito/a fratello/sorella che si posiziona furtivamente accanto alle cassette per le contribuzioni tenendo d'occhio tutti quelli che fanno le loro offerte e non solo, vede anche quanto offri! Se le tue contribuzioni sono scarne o non le fai affatto riceverai la cosiddetta visita pastorale dove ti diranno che c'è più felicità nel dare che ricevere!

MessaggioInviato: 19/07/2016, 13:53
di la.via
Romagnolo ha scritto:Si, ma le bollette non sono le tasse. :occhiol:

:scuse:

MessaggioInviato: 20/07/2016, 18:52
di Socrate69
In ogni sala del regno e in ogni angolo di sala per congressi vi sono casse sorvegliate, che sono li per richiamare alla vista il bisogno di contribuire, per non parlare delle richieste incessanti fatte oralmente o per iscritto. Hanno spesso criticato le chiese, ma loro fanno uguale.