Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Come mai gli autori delle pubblicazioni dei tdg rimangono anonimi?

Domande sui TdG che vengono fatte di frequente

Moderatore: Francesco Franco Coladarci

Come mai gli autori delle pubblicazioni dei tdg rimangono anonimi?

Messaggiodi nelly24 » 12/03/2013, 10:42

Come potrei rispondere all´asserzione che gli autori delle pubblicazioni WT$ rimangono anonimi per la loro umiltá? Infatti, la volta scorsa l´anziano cercava di convincere mia madre che gli autori sono talmente umili da non voler nessuna gloria e bla bla bla.
:grazie:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4560
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Binhal » 12/03/2013, 10:52

ma c'è il rovescio della medaglia, chi scrive in maniera anonima condivide anche la responsabilità delle sciocchezze...e nessuno gliene chiede conto personalmente, almeno ha l'alibi che lui non ne sapeva niente, o non era d'accordo, o si è sottomesso all'opinione altrui per amore di pace...hai voglia la comodità!
Binhal
Nuovo Utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 07/10/2012, 15:58

Messaggiodi Cogitabonda » 12/03/2013, 10:59

Non so se potrà interessare oppure no ai tuoi interlocutori, però c'è una cosa che posso dirti su questo argomento.
Gli articoli del settimanale inglese "The Economist" non sono mai firmati, e l'umiltà non c'entra nulla. Il motivo dichiarato è questo: ogni articolo riflette l'opinione dell'intera redazione.
Credo che allo stesso modo la Torre di Guardia voglia che sia chiaro che il contenuto degli articoli riflette il pensiero dell'organizzazione, e non quello di un singolo.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Pulcina » 12/03/2013, 11:49

il semplice motivo x cui rimangono anonimi, è perchè ogni articolo deve riflettere il pensiero dell'organizzazione e quindi indirettamente di Dio!!!! se poi ci scrivono le cavolate, beh hai uno spiraglio x dimostrare che innanzitutto non sono controllate come dovuto e che x l'appunto non sono ispirati da Dio! :lovebibbia:
"Conserva l'amore nel tuo cuore. Una vita senza amore è come un giardino senza sole dove i fiori sono morti. La coscienza di amare ed essere amati regalano tale calore e ricchezza alla vita che nient'altro può portare."
"La verità è raramente pura, e mai semplice."
_O. Wilde_


presentazione: viewtopic.php?f=7&t=13975
Avatar utente
Pulcina
Nuovo Utente
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 05/01/2013, 21:44

Messaggiodi nelly24 » 12/03/2013, 11:55

:ok: :grazie:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4560
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Mauro1971 » 12/03/2013, 12:08

Credo faccia parte del meccanismo di depersonalizzazione.

Mettiamo che gli articoli venissero firmati, questo col tempo creerebbe delle "personalità" nel campo, gli autori più apprezzati.
Ci sarebbero delle spinte dal basso per poter leggere alcuni autori piuttosto che altri, e che dire se poi uno di questi contestasse la WTS o si disassociasse?
Non possono accettare spinte dal basso, l'unico senso delle informazioni deve essere dall'alto verso il basso, e nessuno deve avere un'autorità tale da poter contestare lo SFD. Oltretutto non rischiano defezioni a cascata in caso di dissociazione o disassociazione di un eventuale autore famoso.

Controllo, controllo bello e buono.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10137
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi cattolico » 12/03/2013, 13:55

Dietro all'anonimato, ogni persona può scrivere qualsiasi sciocchezza senza metterci la faccia, inoltre usando queste metodologie, non si saprà mai la competenza dell'autore dell'articolo.
Comunque una domanda che potresti fare, a chi ti dice che lo fanno solo per non apparire, è quella di chiedere come mai i vari libri della Bibbia, e soprattutto le varie Lettere, ad esempio Giacomo Pietro, così come tanti altri si firmavano????????????? Peccavano forse!!!!!!!!! Il problema vero è solo uno, che i nostri cari fratelli t.d.g., non conoscono la Bibbia, o se la leggono lo fanno con i paraocchi, e con dei preconcetti. A proposito loro non hanno una Bibbia, ma solo una traduzione naturalmente anche questa anonima chissà perchè, la quale se confrontata con l'interlineare Wescott e Hort, vengono subito i nodi al pettine in quanto si notano le molte alterazioni, potature, aggiustamenti, che hanno fatto sì che la Parola di Dio venisse adattata al loro credo, e questo è una vergogna, e ancor di più lo è per le persone che praticano quella fede, e nonostante gli venga detto questo, non hanno il coraggio di farlo, io personalmente più volte li ho invitati a fare insieme questo confronto, mi dicono che vengono, ma poi spariscono........, essere come i bereani, è scitto nella Bibbia, ma mi chiedo loro lo sono??????????
Carissimi, non prestate fede ad ogni spirito, ma mettete alla prova gli spiriti, per saggiare se provengono veramente da Dio, perchè molti falsi profeti sono venuti nel mondo. (1 Givanni 4:1)
Avatar utente
cattolico
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/08/2012, 16:32

Messaggiodi Amalia » 12/03/2013, 14:06

:quoto100: Mauro e Cattolico...

Da un lato il controllo...delle masse, dall'altro...la possibilità di scrivere qualsiasi cosa senza avere un responsabile reale per le fantabubbole stampate.

E ovviamente, come dice Cogi, in questo modo lo SFD emette un pensiero unico e omogeneo...senza divergenze di punti di vista dei singoli autori, perchè tutti condividono la stessa "linea editoriale"...
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

cara Nelly

Messaggiodi mara » 12/03/2013, 14:38

nelly24 ha scritto::ok: :grazie:


<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Lo sai , io ti posso dare solo qualche spunto , ma accetta ,la volontà di aiutarti ....
quella dell'umiltà è la solita e preferita favoletta di tutti i TDG !! , Negli argomenti che Achille ci ha <<<<provveduto >>>>c'è qualcosa che ti
può fornire documentazione di : alcuni autori , citati dalla TWS ,per usarne la credibilità , e gli autori stessi ,che rifiutano il senso con
il quale sono state usate le parole ,ed in alcune lettere , rivolte direttamente alla Società , minacciano una denuncia , anche perchè non è stata
chiesta nessuna autorizzazione alla pubblicazione di quei testi <<<<<<<< tantopiù , inseriti in contesti che ne stravolgono il significato >>>>>>
Tutto questo ,può dimostrare ,che la WTS , ci dà le direttive dottrinali , prendendo una frase quà ed un'altra là , senza , chiedere all'autore ...niente ...
ma lo sai perchè ......... Chiarissimo : è geova che li ha portato a leggere quelle parole , che sono state messe davanti ai loro occhi ,per
aiutare i tdg a svolgere la grande opera di far conoscere la Bibbia ,a tutta la terra abitata !!!
Ora , lo so che non ti ho offerto un grande aiuto ,...... il mio può essere solo uno spunto , o un prò memoria , per qualcuno degli amici forniti
di quest'ultima ,.. Vedrai quanti aiuti arriveranno .... intanto proverò anche io , a ricercare questo materiale ......
Nelly ... ascolta ... ormai li conosci i tdg ..... non ti aspettare troppo ...... Ritieniti contenta se riuscirai a mettergli UN DUBBIO ....che li invoglierà
ad informarsi BENE , anche se davanti a te , dimostreranno una sicurezza ..... da martiri ,da eroi della fede ,,forse indosseranno anche l'armatura !!!
Ritieniti SODDISFATTA ...... di riuscire a dimostrargli la tua intelligenza , anche se ti diranno , che sei di SATANA a credere a queste BUGIE !!

FORZA Cami ...... siamo tutti li con te ....... Vedrai che prima o poi si renderanno conto , che le dottrine della WTS sono TUTTE fasulle !!!!

:abbr: :abbr: :inca: :inca: :inca: :abbr: :abbr: :abbr: :felice: :felice: :blu: :boh: MARA :pugnopc:
Avatar utente
mara
Utente Senior
 
Messaggi: 1670
Iscritto il: 14/11/2012, 22:25
Località: Certaldo FI

Messaggiodi Mauro1971 » 12/03/2013, 14:39

Amalia ha scritto::quoto100: Mauro e Cattolico...


Amalia, tu sei la dimostrazione vivente dell'importanza di un accento :ironico:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10137
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Amalia » 12/03/2013, 14:46

Mauro1971 ha scritto:
Amalia ha scritto::quoto100: Mauro e Cattolico...


Amalia, tu sei la dimostrazione vivente dell'importanza di un accento :ironico:


:risatina: :risatina: :risatina: confermo: e è senza accento! :risata:
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 12/03/2013, 16:09

Cogitabonda ha scritto:Credo che allo stesso modo la Torre di Guardia voglia che sia chiaro che il contenuto degli articoli riflette il pensiero dell'organizzazione, e non quello di un singolo.

Se nn ricordo male, i primi due presidenti Charles Taze Russell e Joseph Franklin Rutherford li firmavano i libri!!
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi Mamy » 12/03/2013, 16:10

Mauro1971 ha scritto:
Amalia ha scritto::quoto100: Mauro e Cattolico...


Amalia, tu sei la dimostrazione vivente dell'importanza di un accento :ironico:



:risatina: :risatina: :risatina:
Mamy
 

Messaggiodi arwen » 12/03/2013, 16:42

Amalia ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Amalia ha scritto::quoto100: Mauro e Cattolico...


Amalia, tu sei la dimostrazione vivente dell'importanza di un accento :ironico:


:risatina: :risatina: :risatina: confermo: e è senza accento! :risata:

Non sia mai !!!. :risata: :devil: :abbr:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Mauro1971 » 12/03/2013, 16:47

Immagine
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10137
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi goodvin60 » 12/03/2013, 18:17

C'è in ogni caso e per Legge un Direttore Responsabile. Sia delle Riviste che delle altre pubblicazioni. Gli autori sono anonimi solo per chi non indaga e si accontenta di rimanere all'oscuro. Gli autori hanno nomi e cognomi. Si conoscono. Sono quasi tutti americani e rigorosamente ' ortodossi'. Ciao.
goodvin60
Utente Junior
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 10/02/2012, 11:48

Messaggiodi arwen » 12/03/2013, 18:52

Siamo sicuri che sono anonimi perchè....non possono dire che hanno usato google traduttore ?!. :risatina: :ironico:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Neca » 13/03/2013, 0:14

Supponiamo che in quell'articolo venga narrata un esperienza simile a quella che ho avuto io. La cosa mi irrita, poichè molti di loro nutrono il sospetto che si parli di una mia presunta condotta sbagliata, che faccio? Leggo la firma dell'autore e scrivo una lettera alla Betel, pretendendo spiegazioni dall'autore dell'articolo,ma ooops la firma non c'è. Non importa, io esigo spiegazioni, ma alla Betel mi rispondono che non è un loro problema, ma che semmai quell'esperienza narrata essendo simile alla tua, dovrebbe spingerti a farti un autoesame per mettere in pratica i consigli della wts. L'omessa firma serve per proteggere singolarmente gli autori da eventuali denunce, e serve a farmi capire che dall'altra parte trovo un muro ed un'intera organizzazione pronta a schierarsi contro di me qualora volessi denunciarli!
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Messaggiodi 607Evolved » 13/03/2013, 10:11

Neca ha scritto:Supponiamo che in quell'articolo venga narrata un esperienza simile a quella che ho avuto io. La cosa mi irrita, poichè molti di loro nutrono il sospetto che si parli di una mia presunta condotta sbagliata, che faccio? Leggo la firma dell'autore e scrivo una lettera alla Betel, pretendendo spiegazioni dall'autore dell'articolo,ma ooops la firma non c'è. Non importa, io esigo spiegazioni, ma alla Betel mi rispondono che non è un loro problema, ma che semmai quell'esperienza narrata essendo simile alla tua, dovrebbe spingerti a farti un autoesame per mettere in pratica i consigli della wts. L'omessa firma serve per proteggere singolarmente gli autori da eventuali denunce, e serve a farmi capire che dall'altra parte trovo un muro ed un'intera organizzazione pronta a schierarsi contro di me qualora volessi denunciarli!


E questo vale anche per le esperienze magico-fantastiche che rasentano l'assurdità... i cui 'nomi sono sono stati cambiati' o comunque senza nome e cognome. Chi mi dice che siano successe davvero? Parlo con lo scrittore per scoprire che in realtà è stato dato un tocco di colore in più? Tutto anonimo... e come ti arriva te lo prendi :blu:
Il mio brodo
C'è un solo problema con le religioni che hanno tutte le risposte. Non permettono le domande.

Immagine
Lo scetticismo è la mia natura. Il libero pensiermo è il mio metodo. L'agnosticismo è la mia conclusione.
L'ateismo è la mia opinione. L'umanitarismo è la mia motivazione.
J. DeWitt, Hope after faith
Avatar utente
607Evolved
Utente Junior
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 03/03/2013, 10:52

Messaggiodi nelly24 » 13/03/2013, 10:25

607Evolved ha scritto:E questo vale anche per le esperienze magico-fantastiche che rasentano l'assurdità... i cui 'nomi sono sono stati cambiati' o comunque senza nome e cognome. Chi mi dice che siano successe davvero? Parlo con lo scrittore per scoprire che in realtà è stato dato un tocco di colore in più? Tutto anonimo... e come ti arriva te lo prendi :blu:
Caro 607, ma quanto sei ingenuo! Sai cosa mi hanno risposto quando li ho fatto notare che una esperienza pubblicata fu taroccata e gonfiata? La risposta: Sei sicura che quando XX dice che l´esperienza é gonfiata stia dicendo la veritá? Sicuramente non dice il vero - é un ex tdg! :bleah:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4560
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Cogitabonda » 13/03/2013, 11:04

Neca ha scritto:Supponiamo che in quell'articolo venga narrata un esperienza simile a quella che ho avuto io. La cosa mi irrita, poichè molti di loro nutrono il sospetto che si parli di una mia presunta condotta sbagliata, che faccio? Leggo la firma dell'autore e scrivo una lettera alla Betel, pretendendo spiegazioni dall'autore dell'articolo,ma ooops la firma non c'è. Non importa, io esigo spiegazioni, ma alla Betel mi rispondono che non è un loro problema, ma che semmai quell'esperienza narrata essendo simile alla tua, dovrebbe spingerti a farti un autoesame per mettere in pratica i consigli della wts. L'omessa firma serve per proteggere singolarmente gli autori da eventuali denunce, e serve a farmi capire che dall'altra parte trovo un muro ed un'intera organizzazione pronta a schierarsi contro di me qualora volessi denunciarli!
E' vero che c'è anche questo aspetto, anche questo importante.
Torno a proporre il paragone con l'Economist: nel 2001 Berlusconi, ritenendosi diffamato da un articolo, non potendo far causa al singolo giornalista ha fatto causa all'intero giornale. Causa che poi ha perso.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi 607Evolved » 13/03/2013, 11:08

nelly24 ha scritto:
607Evolved ha scritto:E questo vale anche per le esperienze magico-fantastiche che rasentano l'assurdità... i cui 'nomi sono sono stati cambiati' o comunque senza nome e cognome. Chi mi dice che siano successe davvero? Parlo con lo scrittore per scoprire che in realtà è stato dato un tocco di colore in più? Tutto anonimo... e come ti arriva te lo prendi :blu:
Caro 607, ma quanto sei ingenuo! Sai cosa mi hanno risposto quando li ho fatto notare che una esperienza pubblicata fu taroccata e gonfiata? La risposta: Sei sicura che quando XX dice che l´esperienza é gonfiata stia dicendo la veritá? Sicuramente non dice il vero - é un ex tdg! :bleah:


:risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:
Il mio brodo
C'è un solo problema con le religioni che hanno tutte le risposte. Non permettono le domande.

Immagine
Lo scetticismo è la mia natura. Il libero pensiermo è il mio metodo. L'agnosticismo è la mia conclusione.
L'ateismo è la mia opinione. L'umanitarismo è la mia motivazione.
J. DeWitt, Hope after faith
Avatar utente
607Evolved
Utente Junior
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 03/03/2013, 10:52

L'umiltà dell'anonimato

Messaggiodi Necche » 15/03/2013, 18:19

Ciao a tutti sono Necche
La scusante dell'umiltà è solo una presa in giro!Io non mi firmo perchè sono umile?E dove sta scritto che ciò che scrivo è corretto al cento per cento? e non posso io ,essere umano ,sbagliare?Firmarsi è solo prendersi la responsabilità sia nel bene che nel male,prendersi la lode o il biasimo! Qui umiltà significa grandissimo orgoglio di non sbagliare mai! io sono umile perchè mi aspetto che tutti mi battono le mani?Ma dove sta scritto che tutti mi dicono"Bravo bravissimo"?Ma poi io dovrei comprare a scatola chiusa?Solo per questo non sarò mai uno di loro, quando compro leggo sempre le etichette!Quando un tdg si opera del suo chirurgo sa vita ,morte e miracoli(l?ho constatato di persona in ospedale,tanto che mi sono meraviglata), mi domando e dico quanto più dovrebbe interessarsi di chi scrive certe cose che riguardano la nostra vita spirituale!
Necche
Nuovo Utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 05/03/2011, 21:20

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 15/03/2013, 18:37

Necche ha scritto:
Ma poi io dovrei comprare a scatola chiusa?Solo per questo non sarò mai uno di loro, quando compro leggo sempre le etichette!
Concordo :quoto100:
Quando un tdg si opera del suo chirurgo sa vita ,morte e miracol
Da le mie parti si dice"sopra cristo nn c'è padrone" i tdg pensano che sopra di loro(il padre eterno) nn c'è nessuno, perciò tutto gli è concesso, sempre secondo loro
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)


Torna a Domande sui Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici