Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mosè consigliava sbagliato?

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Mosè consigliava sbagliato?

Messaggiodi Romagnolo » 05/11/2018, 20:32

:ciao: a tutti, sempre nella medesima Torre di Guardia che vi ho segnalato nel post precedente e sempre nel medesimo articolo di studio viene fatta un' altra dichiarazione che lascia sbalorditi:
14 Possiamo capire quanto siamo umili da quanto siamo disposti ad ascoltare. Giacomo 1:19 infatti ci incoraggia a essere ‘pronti ad ascoltare’. E in questo Geova ci dà l’esempio migliore (Gen. 18:32; Gios. 10:14). Riflettiamo sul dialogo riportato in Esodo 32:11-14. (Leggi.) Anche se non aveva bisogno del parere di Mosè, Geova gli diede l’opportunità di esprimere i suoi sentimenti. Chi di noi sarebbe disposto ad ascoltare pazientemente qualcuno che ha rivelato un modo di pensare sbagliato e a seguire poi i suoi consigli? Eppure Geova ascolta con pazienza gli esseri umani che si rivolgono a lui con fede
Fonte:
https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riv ... e-le-fate/

Allora vediamo se ci siamo capiti...Dio ascolta l' intervento di Mosè e stando alla riflessione seguente parrebbe di capire che la WT stia più che insinuando che Mosè stava palesemente sbagliando a dire il suo punto di vista e che Dio lo avrebbe accontentato comunque!
Ma cosa avrebbe mai proferito Mosè da essere ritenuto sbagliato?
Esodo 32: 11 Allora Mosè supplicò Geova suo Dio e gli disse: “O Geova, perché dovresti rivolgere la tua ira contro il tuo popolo dopo averlo fatto uscire dal paese d’Egitto con grande forza e con mano potente? 12 Perché mai gli egiziani dovrebbero dire: ‘Aveva cattive intenzioni quando li ha fatti uscire. Voleva ucciderli sui monti e sterminarli dalla faccia della terra’? Metti da parte la tua ira ardente, e riconsidera la tua decisione di far abbattere questa calamità sul tuo popolo. 13 Ricordati dei tuoi servitori Abraamo, Isacco e Israele, ai quali giurasti su te stesso: ‘Moltiplicherò la vostra discendenza come le stelle del cielo, e darò alla vostra discendenza tutto questo paese che vi ho destinato, affinché ne prenda possesso per sempre’”. 14 Allora Geova cominciò a riconsiderare la decisione di far abbattere sul suo popolo la calamità di cui aveva parlato.
Allora l' antefatto è che Dio voleva sterminare l' intero popolo di Israele dopo il fattaccio del vitello d' oro e ricominciare dalla sola progenie di Mosè, ma lui riesce a placarlo e a far sì che ciò non avvenga, sia la vecchia TnM che la nota in calce della nuova dicono che Geova si "rammaricò" di quella idea.
Ora benchè il suo intervento risparmiò la vita di chissà quante decine di migliaia di bambini,..bambini che 40 anni dopo furono tra la massa di fedeli guerrieri che parteciparono alla conquista di Canaan, la WT lancia l' isinuazione che la decisione di Mosè fosse sbagliata, che il suo intervento fosse inopportuno e che....il creatore dell' Universo è disposto a seguire idee sbagliate.
Ma ci rendiamo conto di cosa vanno dicendo gli scrittori WT?
Sempre che anche qui non vi sia lo zampino di qualche traduttore italico maldestro. :lingua:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5114
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Panacca » 06/11/2018, 13:25

Quanto detto da Mosè non è per nulla Sbagliato, anzi,
ma sappiamo che lo SFD è superiore a YHWH

Sicuramente, almeno spero che YHWH abbia agito così per evidenziare l'atteggiamento di Mosè

Altrimenti siamo Tutti Fregati Biglino Docet :help:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1475
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Romagnolo » 09/11/2018, 19:54

Chi di noi sarebbe disposto ad ascoltare pazientemente qualcuno che ha rivelato un modo di pensare sbagliato e a seguire poi i suoi consigli? Eppure Geova ascolta con pazienza gli esseri umani che si rivolgono a lui con fede

Stavo ripensando,....allora con tale dichiarazione si possono anche ascoltare le obbiezioni degli apostati..e seguirli!!! :sor:
Basta che l' apostata si rivolga verso l' interlocutore con fede di essere ascoltato. :balla:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5114
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Vera Icona » 11/11/2018, 14:25

Quello che mi preoccupa di più ė che Dio ha fatto qualcosa che prima non voleva fare, dunque, se Mosè non avesse usato la sua intercessione Dio avrebbe sterminato tutti. , giusto? Allora cosa sarebbe stato giusto, sterminare tutti oppure no?

OPPURE si tratta della medesima favoletta pedagogica? :ironico:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Wyclif » 11/11/2018, 18:11

Vera Icona ha scritto:Quello che mi preoccupa di più ė che Dio ha fatto qualcosa che prima non voleva fare, dunque, se Mosè non avesse usato la sua intercessione Dio avrebbe sterminato tutti. , giusto? Allora cosa sarebbe stato giusto, sterminare tutti oppure no?

OPPURE si tratta della medesima favoletta pedagogica? :ironico:


Mi associo al pensiero sopra riportato.

Mi sono sempre chiesto anch'io : se Deutoronomio 32:4 dice che "l'attività di Dio è Giusta e Retta" come può un uomo imperfetto far ragionare Dio e fargli capire che la sua azione sarebbe stata pregiudizievole sulla sua reputazione?


Il Racconto dice in Esodo 32:11-14 :

"E Mosè placava la faccia di Geova suo Dio+ e diceva: “Perché deve divampare, o Geova, la tua ira+ contro il tuo popolo che hai fatto uscire dal paese d’Egitto con grande potenza e con mano forte? 12 Perché devono dire gli egiziani:+ ‘Li ha fatti uscire con cattiva intenzione, per ucciderli fra i monti e per sterminarli dalla superficie del suolo’?+ Volgiti dalla tua ira ardente+ e prova rammarico+ del male contro il tuo popolo. 13 Ricordati di Abraamo, Isacco e Israele tuoi servitori, ai quali giurasti per te stesso,+ in quanto dicesti loro: ‘Moltiplicherò il vostro seme come le stelle dei cieli,+ e darò tutto questo paese che ho designato al vostro seme,*+ perché ne prendano realmente possesso a tempo indefinito’”.+
14 E Geova provava rammarico del male che aveva proferito di fare al suo popolo."


Mosè è stato più razionale e freddo di spirito più di Dio stesso ?
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Vera Icona » 14/11/2018, 21:11

Wyclif ha scritto:
Vera Icona ha scritto:Quello che mi preoccupa di più ė che Dio ha fatto qualcosa che prima non voleva fare, dunque, se Mosè non avesse usato la sua intercessione Dio avrebbe sterminato tutti. , giusto? Allora cosa sarebbe stato giusto, sterminare tutti oppure no?

OPPURE si tratta della medesima favoletta pedagogica? :ironico:


Mi associo al pensiero sopra riportato.

Mi sono sempre chiesto anch'io : se Deutoronomio 32:4 dice che "l'attività di Dio è Giusta e Retta" come può un uomo imperfetto far ragionare Dio e fargli capire che la sua azione sarebbe stata pregiudizievole sulla sua reputazione?


Il Racconto dice in Esodo 32:11-14 :

"E Mosè placava la faccia di Geova suo Dio+ e diceva: “Perché deve divampare, o Geova, la tua ira+ contro il tuo popolo che hai fatto uscire dal paese d’Egitto con grande potenza e con mano forte? 12 Perché devono dire gli egiziani:+ ‘Li ha fatti uscire con cattiva intenzione, per ucciderli fra i monti e per sterminarli dalla superficie del suolo’?+ Volgiti dalla tua ira ardente+ e prova rammarico+ del male contro il tuo popolo. 13 Ricordati di Abraamo, Isacco e Israele tuoi servitori, ai quali giurasti per te stesso,+ in quanto dicesti loro: ‘Moltiplicherò il vostro seme come le stelle dei cieli,+ e darò tutto questo paese che ho designato al vostro seme,*+ perché ne prendano realmente possesso a tempo indefinito’”.+
14 E Geova provava rammarico del male che aveva proferito di fare al suo popolo."


Mosè è stato più razionale e freddo di spirito più di Dio stesso ?



Grazie wycliff, delle volte mi sento sola con le mie domande, a quanto pare non lo sono. :fiori:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29


Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici