Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Annuario 2015

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Annuario 2015

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 7:31

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 7:40

ImmagineImmagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 8:28

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 9:07

Raymon Franz «fece il “pioniere speciale”, abitando con un altro “fratello” in una roulotte larga 185 cm. e lunga 427 cm., senza riscaldamento mangiando abitualmente patate bollite e pane del giorno prima (che costava la metà) dal 1941 al 1944, e in seguito partì come “missionario” insieme alla moglie nelle zone più disparate del pianeta fino al 1965 quando, per motivi di salute della moglie, venne trasferito a Brooklyn» ( http://www.infotdgeova.it/esperienze/raymond.php ).

L'Annuario del 2015 parla della Repubblica Dominicana, dove fu per molto tempo missionario Raymond Franz con la moglie, e della cui esperienza parla ampiamente il libro Crisi di coscienza.
Da notare come, in puro stile sovietico, nell'Annuario del 2015 Franz non viene menzionato, letteralmente lo hanno cancellato!
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 9:40

Immagine
Missionary Work in the Dominican Republic – Sound Car (Left) and Convention (Right), 1964

Foto pubblicata nel sito di Raymond Franz:

http://www.commentarypress.com/

Dio non dimentica quello che è stato fatto pensando di fare la Sua volontà.
I TdG invece ti cancellano dall'esistenza.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Cogitabonda » 03/01/2015, 11:53

Ho guardato i dati relativi all'Italia. A fronte di un aumento del numero di proclamatori e delle ore di servizio è diminuito il numero di studi biblici: dai 126.243 del 2013 si è passati a 122.354 nel 2014.
Anche se tutti quei 3889 studi in meno fossero dovuti al fatto che gli allievi si sono battezzati, resta evidente che non sono stati rimpiazzati da nuovi allievi.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8389
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Socrate69 » 03/01/2015, 12:46

Riguardo il numero dei partecipanti alla Commemorazione che ogni anno che passa aumenta, chiedo ai foristi se qualcuno ne abbia mai discusso apertamente con qualche rappresentante della WT-Anziani, Viaggianti ecc., o è un vero argomento tabù dato che rivela una delle più grandi catastrofe dottrinali dei Testimoni di Geova...
Infatti, fino a circa una ventina di anni fà, era chiaro e fermamente stabilito che il calo degli "unti" stava ad indicare l'approssimarsi di Armaghedon.
E adesso? Si potrebbe dire che Armaghedon si stia allontanando ? :occhiol:
Se poi le cose continuano col medesimo andamento, trà qualche decennio i 144000 saranno di nuovo tutti sulla terra... :fronte: :ironico:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3677
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Cogitabonda » 03/01/2015, 13:05

Socrate69 ha scritto:Riguardo il numero dei partecipanti alla Commemorazione che ogni anno che passa aumenta, chiedo ai foristi se qualcuno ne abbia mai discusso apertamente con qualche rappresentante della WT-Anziani, Viaggianti ecc., o è un vero argomento tabù dato che rivela una delle più grandi catastrofe dottrinali dei Testimoni di Geova...
Infatti, fino a circa una ventina di anni fà, era chiaro e fermamente stabilito che il calo degli "unti" stava ad indicare l'approssimarsi di Armaghedon.
E adesso? Si potrebbe dire che Armaghedon si stia allontanando ? :occhiol:
Se poi le cose continuano col medesimo andamento, trà qualche decennio i 144000 saranno di nuovo tutti sulla terra... :fronte: :ironico:
Presumo che con "partecipanti" ti riferisca a coloro che durante la Commemorazione prendono gli emblemi. Qualche anno fa la WTS aveva dato una spiegazione. In un articolo sulla Torre di Guardia del 15 agosto del 2011 aveva scritto: "Questo dato rappresenta il numero di unti sulla terra? Non necessariamente. Per diversi motivi, fra cui precedenti convinzioni religiose o magari instabilità mentale o emotiva, alcuni potrebbero erroneamente credere di avere la chiamata celeste. Non abbiamo modo, perciò, di sapere il numero esatto di unti sulla terra, né ne abbiamo bisogno." Ne avevamo parlato qui: http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=17&t=9416.
Dobbiamo pensare che sia in continuo aumento, fra i TdG, il numero di persone affette da instabilità mentale o emotiva? Forse. Io propendo per l'ipotesi che fra i TdG stia prendendo forza quella corrente che contesta l'idea che siano solo 144.000 gli invitati alla mensa del Signore. Di questo movimento si era parlato qui: http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=30&t=13783&p=219191
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8389
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Socrate69 » 03/01/2015, 13:41

Cogi, la spiegazione o giustificazione direi maldestra della Torre di agosto 2011 la ricordo benissimo, ma fai bene a rammentarla.
Quello che chiedevo e se qualcuno qui presente ha avuto modo di parlarne direttamente con responsabili TdG. E dato che trà noi abbiamo Anziani ed ex-Anziani, sapere se è o è stato un argomento su cui hanno avuto modo di discutere.
:strettamano:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3677
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi goodvin60 » 03/01/2015, 15:49

L'aumento degli Unti e non la loro diminuzione lascia indifferenti i Proclamatori. Come sempre pendono dalla bocca del CD e giustificano l'evento con atteggiamento pappagallesco. In realtà non vedono e non sentono niente di ciò che è al di fuori dei dettami WTS. Ed è un grande merito dei dirigenti WTS. Sono dei fenomenali imbonitori. Sono convincenti. E sanno come prendere per i fondelli la gran massa dei proclamatori. Non c'è niente da fare. I furboni di Brooklyn ci sanno fare. Il loro metodo di plagio è talentuoso e di estremo successo. Lo dimostrano i numeri. Ben 8 milioni e passa di XXXXX sta a sentire tutte quelle balle ! Tanto di cappello . Ciao a tutti.
goodvin60
Utente Junior
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 10/02/2012, 11:48

Messaggiodi Occhiodifalco » 03/01/2015, 16:19

Socrate69 ha scritto:Cogi, la spiegazione o giustificazione direi maldestra della Torre di agosto 2011 la ricordo benissimo, ma fai bene a rammentarla.
Quello che chiedevo e se qualcuno qui presente ha avuto modo di parlarne direttamente con responsabili TdG. E dato che trà noi abbiamo Anziani ed ex-Anziani, sapere se è o è stato un argomento su cui hanno avuto modo di discutere.
:strettamano:

Se ne parlava raramente tra di noi semplicemente per dire che molti che prendevano gli emblemi forse non erano veri unti ma poi era una cosa personale tra l'individuo e Dio quindi non mettevamo bocca.
La vita ha un senso se dai un senso alla tua vita
PRESENTIAMOCI
Avatar utente
Occhiodifalco
Utente Junior
 
Messaggi: 883
Iscritto il: 23/08/2014, 11:42

Messaggiodi Quixote » 03/01/2015, 16:26

Le feste stanno per finire, e la mia tolleranza anche; ho oscurato il solito grazioso appellativo di goodvin60. Alla prossima, feste o non feste, sospendo nuovamente l’utente.

Angelo/mod
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3979
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi anima » 03/01/2015, 16:35

Achille Lorenzi ha scritto:Immagine



impressionante la crescita degli unti
Mi presento
La vita non si spiega; si vive. (Luigi Pirandello)



Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 17:29

C'è una discussione simile nel forum americano:

http://www.jehovahs-witness.com/topic/3 ... and-totals

Alcuni commenti:

...Se si dividono le ore per il numero di battesimi, ci vogliono 7.000 ore per raggiungere un solo battesimo. Se si prende la quantità di aumento effettivo (che è di circa 100.000 inferiore al numero di battesimi) ci vogliono 11 mila ore per ottenere un altro proclamatore. Questa deve essere l'attività umana più inefficiente che vi sia. Senza considerare che un buon numero dei loro battesimi sono i figli di testimoni.

Mi è stato insegnato che gli Unti dovevano diminuire mentre la fine si avvicina e invece come mai sempre più persone stanno partecipando? Ciò significa che la fine è sempre più lontana, con questi numeri potremmo non vedere la fine fino all'anno 2525 secondo gli insegnamenti della Torre di Guardia!
Se questa tendenza continua avremo 288.000 membri in lotta per i 144.000 posti, inizierà la Torre di Guardia ad insegnare che 144.000 non è un numero letterale?


Traduzione automatica: https://translate.google.it/translate?s ... edit-text=
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 17:56

Immagine

Nell'Annuario si dice che dal mese di agosto 2012 all'agosto 2014 ci sono stati 850.000.000 visitatori del sito jw.org.
Questo significa che ogni mese il sito della WTS riceve oltre 35 milioni di visite.
Possono semprare cifre impressionanti, ma non dimostrano affatto che il sito sia "popolare".
Basta infatti che ogni TdG visiti almeno una volta alla settimana il sito della WTS (come vengono invitati a fare) per avere cica 830.000.000 di visite in due anni.
Si tratta quindi di cifre propagandistiche, per fare credere che questo sito sia estremamente visitato e popolare, mentre in realtà è visitato quasi esclusivamente dai TdG.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 18:29

Achille Lorenzi ha scritto:Dio non dimentica quello che è stato fatto pensando di fare la Sua volontà.
I TdG invece ti cancellano dall'esistenza.
Peccato che non abbiano potuto cancellae il nome e l'esperienza di Raymond Franz anche dalle pagine 151-153 dell'Annuario del 1973, nel quale si parlava della Repubblica Dominicana. Pubblico qui sotto queste due pagine per far notare come il corpo direttivo, non solo falsifica la storia, ma la cancella (o per lo meno ci tenta).

*** yb73 pp. 151-153 Repubblica Dominicana ***

Raymond Franz, missionario a Portorico, fu invitato a presentare personalmente una petizione al dittatore Trujillo, chiedendogli l’abrogazione del bando. Messosi in contatto con i fratelli, gli fu consigliato che il modo migliore per vedere Trujillo era di mandargli un telegramma con la richiesta di un’intervista. “Chiedo rispettosamente il privilegio di una breve intervista di Vostra Eccellenza. Un educatore americano in un viaggio di 7.000 miglia. Ho informazioni di grande importanza per voi e per il vostro paese”. Questo era il testo del telegramma inviato ed ecco il racconto che fa il fratello Franz di quanto accadde:
“Il giorno dopo una comunicazione telefonica nell’albergo mi consigliava di andare al Palazzo Nazionale alle otto della mattina dopo. Quella mattina andai all’ingresso del Palazzo e, dopo aver aspettato che la banda suonasse l’inno nazionale, con tutto il personale del governo in piedi ai molti balconi del Palazzo, mi fu concesso di oltrepassare la garitta della sentinella all’ingresso e di salire i molti ampi gradini del Palazzo.
“Dopo essere stato messo in diverse sale di attesa da solo per un periodo di quasi un’ora e di aver quindi conversato brevemente con un generale dominicano, fui condotto lungo un corridoio, attraverso una stanza dov’erano quattro ufficiali, quindi mi fu fatto cenno di attraversare un corridoio abbastanza stretto che accedeva in un’ampia stanza. Solo quando giunsi all’ampia stanza vidi il dittatore in piedi accanto a una grande scrivania. Non mi aspettavo di giungere così facilmente da lui.
“Dopo avere scambiato saluti e aver fatto alcuni favorevoli commenti sul paese, spiegai in spagnolo la mia missione: di rappresentare un’organizzazione internazionale in qualità di suo emissario per presentargli una petizione. Prima gli diedi una lettera di presentazione, e quindi gli consegnai la petizione. Trujillo non aveva detto nulla dopo il saluto iniziale, dando l’impressione di essere nervoso perché non sapeva cosa aspettarsi. Cominciò a leggere la petizione ma subito si fermò e semplicemente mi guardò. Allora gli dissi che era desiderio della nostra Società comunicargli il nostro rammarico perché la nostra era la sola organizzazione religiosa contro cui era stato emanato il bando nel suo paese e che i testimoni di Geova erano noti in tutto il mondo come cittadini pacifici, rispettosi e lavoratori. Questa era la prima volta che veniva usato il nome ‘testimoni di Geova’ ed evidentemente egli non aveva visto ancora il nome nella petizione. Ora ‘esplose’ dicendo che i Testimoni si rifiutavano di fare il servizio militare, né salutavano l’emblema nazionale. Indicai che la petizione spiegava la ragione, e che non vi era implicato nessun motivo politico, solo questione di religione e di coscienza. Dopo alcune altre brevi espressioni, egli si alzò, indicando che l’intervista era finita. Con mia sorpresa mi diede la mano. Gliela strinsi, assicurandogli di voler rispondere a qualsiasi domanda potesse avere riguardo alla petizione, e me ne andai”.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Wyclif » 03/01/2015, 18:42

Achille Lorenzi ha scritto:
Achille Lorenzi ha scritto:Dio non dimentica quello che è stato fatto pensando di fare la Sua volontà.
I TdG invece ti cancellano dall'esistenza.





:quoto100: :quoto100: :quoto100: :ok:

Parole di verità. Bella e meravigliosa riflessione Achille !
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Achille » 03/01/2015, 18:57

Le pagine dell'Annuario del 1973 in cui si parla di Raymond Franz:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Tutto questo mi ricorda qualcuno

Messaggiodi Cogitabonda » 03/01/2015, 19:08

Per la precisione mi ricorda questo:

Immagine

L'uomo che scompare dalla foto era Yeshov. Epurato da Stalin, viene eliminato anche dalle foto. Come se non fosse mai esistito.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8389
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi PathFinder » 03/01/2015, 19:29

Anticipo quello che sicuramente farà Achille nel sito principale.

In Italia hanno registrato 5.445 battezzati, 63.745.864 ore di servizio, 1.612 proclamatori in più (presumo intendano media ponderata, ma non si sa cosa intendano per media).
Questo ci porta ad una media di 11.707 ore per battezzato, 39.545 ore per proclamatore aggiuntivo rispetto all'anno prima (dall'annuario è impossibile scorporare i deceduti, gli inattivi, i disassociati)
Alla commemorazione erano presenti 458.329 persone, il che ci porta a 0,84 presenti per proclamatore. Il che significa che sottratta la media proclamatori (tutti presenti si spera), sottratti gli studi biblici 122.345 (difficile capire quanti erano presenti), hanno assistito altre 87.113 persone.
In tutto questo vedono la benedizione e lo spirito di Dio, qualcosa di miracoloso.
Presentazione
¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿ Quando mi viene qualche dubbio guardo questo ¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿
Avatar utente
PathFinder
Nuovo Utente
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 29/12/2014, 21:57

Messaggiodi PathFinder » 03/01/2015, 21:08

Aggiungo che un pioniere regolare dovrebbe predicare in media quasi 14 anni per portare al battesimo qualcuno (840 ore all'anno di predicazione). E riguardo al calcolo dei proclamatori attivi, un proclamatore in più richiede 47 anni di predicazione di un pioniere regolare :boh:
Presentazione
¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿ Quando mi viene qualche dubbio guardo questo ¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿ ¿¿¿¿¿¿¿
Avatar utente
PathFinder
Nuovo Utente
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 29/12/2014, 21:57

Messaggiodi Achille » 04/01/2015, 8:21

Preparerò una pagina con alcune considerazini su questo rapporto annuale.
Non c'è proprio nulla di cui i TdG dovrebbero entusiasmarsi. Nel forum americano hanno commentato che l'opera dei TdG - con l'enorme impiego di tempo e di risorse - dimostra di essere la più inefficente attività esistente al mondo.
Il modesto aumento che c'è stato, infatti, a fronte dei quasi 2 miliardi (!) di ore impiegate nel proselitismo è davvero ben poca cosa: di certo non è una dimostrazione della benedizione divina, coe i TdG pretenderebbero.
Sono molto più "benedetti" altri gruppi, che predicano di meno e fanno molti più proseliti dei TdG.

Mi soffermerò nella mia analisi di quest'anno sui paesi dove la crescita dei TdG si è arrestata o è addiritttura in declino.
Emblematico, a questo proposito, è quanto succede in Giappone. In questo paese, che veniva additato fino a qualche anno fa come esempio di crescita esplosiva dai TdG, lo scorso anno i TdG hanno impiegato oltre 82 milioni di ore nell'opera di proselitismo, battezzando 2435 persone. Qual è stato il risultato finale? Sono diminuiti di 672 proclamatori, passando dai 215966 del 2013 ai 215294 del 2014. Nemmeno il massimo (generalmente gonfiato) dei proclamatori ha superato la media del 2013.
Questi sono segnali indicatori di quale futuro attende l'opera di proselitismo di questa organizzazione.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 04/01/2015, 9:50

Volevo anche commentare due dati interessanti.
Il primo è quello dei 1763 battezzati in meno tra il 2014 ed il 2013, non so se questo trend di diminuzione è tipico anche degli anni passati e se consideriamo anche se dissociazioni e disassociazioni, vuol dire che il numero di quelli che si prendono responsabilità tramite il battesimo sono sempre di meno.
D'altronde si capisce benissimo che la WTS si riempie la bocca con i proclamatori che nella stragrande maggioranza dei casi riguarda i figli dei TDG o i parenti più prossimi.
Di sicuro questa religione sta incominciando a vedere un declino non tanto per i numeri che ancora tengono (anche in vista dell'enorme sforzo utile per mantenere a galla questo baraccone) ma come qualità, che presto o tardi presenterà loro il conto quando le future generazioni faranno di colpo sempre di meno rispetto ai loro predecessori che venivano dal 1900 e che hanno fatto crescere a dismisura questa religione.
Penso che tra 25 anni inizieremo a vedere grossi cali statistici tra le fila dei TDG.

Il secondo punto che volevo commentare è la presenza dei TDG in 239 nazioni.
Secondo le Nazioni Unite, gli stati nazionali riconosciuti sono ad occhio e croce 205, di conseguenza si può affermare che i TDG sono in ogni angolo del globo da diversi anni, almeno 10.

Dove si sarebbe adempiuta la profezia che diceva: "Quando questa buona notizia avrebbe raggiunto ogni nazione, allora la fine sarebbe avvenuta?" :fronte:

Ahh un'ultima nota polemica tanto per non farci mancare nulla.
Non dimentichiamoci che la sproporzione delle ore di predicazione che c'è stata tra il 2013 ed il 2014, dove addirittura tra i pionieri ci sono 137.000 unità in più è anche dovuta all'anno, ovvero il 2014, dove nel ricordare il centenario 1914-2014 con tanto di discorso speciale, i TDG hanno forse sparato le ultime cartucce che potevano avere in concomitanza di questo centenario che però è passato e nulla ha lasciato.... :mirror: :fronte: :ciuccio:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4887
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

E le passività?

Messaggiodi Cinzia » 04/01/2015, 10:27

Una domanda:
Vedo la lista delle attività, ma dov'é quella del passivo, Côme ogni bilancio che si rispetti?
Dove sono i totali dei dissociati e dissassociati? Forse in un'altra pagina?
Mi piacerebbe saperlo per avéré un quadro completo e realista... :occhiol:
Presentazione

Dopo aver cominciato a respirare, il mio primo bisogno fu: LIBERTA'.
I'm surrounded by Angels, I call them : my Friends.
Avatar utente
Cinzia
Utente Junior
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 08/09/2012, 13:35

Messaggiodi berescitte » 04/01/2015, 15:38

I motivi di scusa per spiegare l'aumento anomalo degli unti - ma dire anomalo è poco perché la matematica non può essere un'opinione ed è sicuro che di fronte alla morte esiste solo la legge della sottrazione e non dell'addizione! - furono escogitati dalla WT nel 1995, se ben ricordo, quando in trasmissione a Radio Maria facemmo presente l'incongruenza.
Quindi il rimprovero a quelli che superbamente volevano autocatalogarsi tra gli unti non funzionò perché oggi ne abbiamo un numero maggiore di allora.

Invero, visti i risultati odierni, sembra che abbia funzionato per contro il nostro invito di allora rivolto alle "Altre pecore". Ricodammo loro che ci si sente unti per una mozione interna insindacabile (è "lo spirito che attesta col nostro spirito che siamo figli di Dio", no?). E ricordammo che nessun Anziano o membro del CD di Brooklyn poteva stabilire che fossero gli ultimi neo sedicenti unti ad aver fatto la scelta di assumere gli emblemi per motivi riprovevoli, e non piuttosto che l'avessero fatta gli unti di vecchia data. Così, forti del "nessuno mi può giudicare nemmeno tu" invitammo le "Altre Pecore" ad allungare serenamente la mano durante la Commemorazione e profetizzammo due seducenti risultati: primo allontanare sempre più, al crescere degli unti, il tremendo incombere di Armaghedon (che, secondo dottrina, doveva scoppiare quando gli unti fossero ridotti al lumicino); secondo: la divertente prospettiva di avere in un non molto lontano futuro tutti i 144.000 di nuovo presenti sulla terra e quindi decretere l'inconsistenza biblica circa la dottrina della serie A dei salvati.

Ben aveva intuito il buon Don Minuti quando facemmo il primo corso sul geovismo per gli aspiranti all'insegnamento della religione a Via vecchia di Velletri nel 1987, dando come elaborato finale il tema "Ma non è una cosa seria".
Avatar utente
berescitte
Nuovo Utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 16/06/2009, 22:47

Messaggiodi nello80 » 04/01/2015, 16:09

Quixote ha scritto:Le feste stanno per finire, e la mia tolleranza anche; ho oscurato il solito grazioso appellativo di goodvin60. Alla prossima, feste o non feste, sospendo nuovamente l’utente.

Angelo/mod



Inoltre mi permetto di aggiungere, con il permesso dei moderatori, che l'utente in oggetto no ha nemmeno aggiunto, (come da regolamento) la propria presentazione a piè di pagina.
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1747
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi sasa'74 » 04/01/2015, 20:25

berescitte ha scritto: Così, forti del "nessuno mi può giudicare nemmeno tu" invitammo le "Altre Pecore" ad allungare serenamente la mano durante la Commemorazione e profetizzammo due seducenti risultati: primo allontanare sempre più, al crescere degli unti, il tremendo incombere di Armaghedon (che, secondo dottrina, doveva scoppiare quando gli unti fossero ridotti al lumicino); secondo: la divertente prospettiva di avere in un non molto lontano futuro tutti i 144.000 di nuovo presenti sulla terra e quindi decretere l'inconsistenza biblica circa la dottrina della serie A dei salvati


Caro berescitte,forte della tua esperienza in questo campo credo tu già sappia che da tempo i vertici della wt abbiano la risposta preconfezionata su questa evenienza,ovvero che i 144000 è e resta un numero letterale,sono le menti di chi partecipa che sono contorte o sotto spinta emotiva che spingono molti tdg a prendere indebitamente gli emblemi! :ironico:
Presentazione

Possiamo vivere per niente,o morire per qualcosa!
Avatar utente
sasa'74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 21/07/2013, 20:07
Località: neapolis

Messaggiodi Achille » 04/01/2015, 20:38

deliverance1979 ha scritto:Volevo anche commentare due dati interessanti.
Il primo è quello dei 1763 battezzati in meno tra il 2014 ed il 2013, non so se questo trend di diminuzione è tipico anche degli anni passati e se consideriamo anche se dissociazioni e disassociazioni, vuol dire che il numero di quelli che si prendono responsabilità tramite il battesimo sono sempre di meno.
D'altronde si capisce benissimo che la WTS si riempie la bocca con i proclamatori che nella stragrande maggioranza dei casi riguarda i figli dei TDG o i parenti più prossimi.
Di sicuro questa religione sta incominciando a vedere un declino non tanto per i numeri che ancora tengono (anche in vista dell'enorme sforzo utile per mantenere a galla questo baraccone) ma come qualità, che presto o tardi presenterà loro il conto quando le future generazioni faranno di colpo sempre di meno rispetto ai loro predecessori che venivano dal 1900 e che hanno fatto crescere a dismisura questa religione.
Penso che tra 25 anni inizieremo a vedere grossi cali statistici tra le fila dei TDG.

Il secondo punto che volevo commentare è la presenza dei TDG in 239 nazioni.
Secondo le Nazioni Unite, gli stati nazionali riconosciuti sono ad occhio e croce 205, di conseguenza si può affermare che i TDG sono in ogni angolo del globo da diversi anni, almeno 10.

Dove si sarebbe adempiuta la profezia che diceva: "Quando questa buona notizia avrebbe raggiunto ogni nazione, allora la fine sarebbe avvenuta?" :fronte:

Ahh un'ultima nota polemica tanto per non farci mancare nulla.
Non dimentichiamoci che la sproporzione delle ore di predicazione che c'è stata tra il 2013 ed il 2014, dove addirittura tra i pionieri ci sono 137.000 unità in più è anche dovuta all'anno, ovvero il 2014, dove nel ricordare il centenario 1914-2014 con tanto di discorso speciale, i TDG hanno forse sparato le ultime cartucce che potevano avere in concomitanza di questo centenario che però è passato e nulla ha lasciato.... :mirror: :fronte: :ciuccio:
Ormai non sono più in grado di alimetare le spasmodiche attese della fine con scadenze come quelle che ci sono state nei decenni passati (il 1975, la generazione...), che produssero aumenti spettacolari: nel 1974 ci fu una crescita a livello mondiale del 13.5 %. Il "centenario" non ha prodotto invece nessun particolare incremento. Può essere un'indicazione del fatto che ormai i TdG non ci credono più di tanto a questa fine "sempre imminente"....
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 04/01/2015, 21:47

Achille Lorenzi ha scritto:Ormai non sono più in grado di alimetare le spasmodiche attese della fine con scadenze come quelle che ci sono state nei decenni passati (il 1975, la generazione...), che produssero aumenti spettacolari: nel 1974 ci fu una crescita a livello mondiale del 13.5 %. Il "centenario" non ha prodotto invece nessun particolare incremento. Può essere un'indicazione del fatto che ormai i TdG non ci credono più di tanto a questa fine "sempre imminente"....


Caro Achille, come giustamente faceva notare anche Cinzia, quanti in realtà sono i battezzati e quanti i proclamatori?
Non è che zitti zitti, negli ultimi anni c'è stata un'inversione di tendenza dove ci sono sempre meno battezzati che non hanno più il costrittore della disassociazione e conseguente ostracismo?

Quanti nominati ci sono oggi e quanti nominati c'erano 30 anni fà?

Purtroppo le mie informazioni sono datate, ma nel 2003 o 2004 quando ero servitore di ministero, durante la scuola di addestramento ce si tenne in quel periodo, il sorvegliante che tenne questa adunanza, disse che l'organizzazione aveva un grande bisogno di nominati e che l'emorragia di servitori di ministero ed anziani era preoccupante.

Qui gradirei vivamente il contributo di Ministro e di tutti coloro che sono dentro l'organizzazione per sapere come vanno le cose realmente parlando.

Per quanto riguarda l'aumento delle congregazioni riportate nelle statistiche dell'annuario, il mistero è presto svelato.... bastano le famose congregazioni in lingua straniera che si formano in molte nazioni e che compongono 15-20 fratelli, praticamente l'equivalente di un vecchio studio di libro, quindi ben lontane dalle corpulente congregazioni degli anni 80-90 che contavano 90-100 e più proclamatori, con numerosi anziani ed ancora di più pionieri regolari ed ausiliari che facevano 120 e 90 ore al mese.... altro che gli sconti dei saldi primaverili a 30 ore.... :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4887
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 04/01/2015, 22:12

Mmmm.....nessuno pensa all'altra possibile spiegazione??
Gli Unti aumentano perchè Geova stà velocizzando il radunamento di quelli appartenenti a quella classe, siamo vicini alla fine quindi dispensa più velocemente l'invito a far parte dei 144000.
Questa però difficilmente il CD la metterà a breve come spiegazione, ingenererebbe un allarmismo pari a quello del 1975 e se poi non accadesse nulla per decenni come la si metterebbe? Meglio non rischiare (almeno io kla penseri così, loro ..non saprei :blu: ).
Ipotesi 2
Con l'introduzione della doppia generazione che per logica anagrafica dovrà estinguersi dai prossimi 50 anni in poi, ecco che un bel rinfoltimento di giovani leve vanno ad aggiungersi ai percedenti 8000 o poco più...forse quasi tutti vecchietti e fra 40/50 anni rivedremo il numero degli unti ridiscendere ai livelli di 7/8000 unità.
Insomma Geova stà rinfoltendo il gruppo degli unti per non lasciare sguarnito il suo popolo sulla terra di membri con tale speranza, questo per i prossimi 50 anni.
Io credo che il Cd formulerà spiegazioni simili o vicine a queste per spiegare un incremento di questa classe se il trend continuerà anche in futuro.
Riguardo all'aspetto incremento nominati, nella mia congregazione i nominati sono appena sufficienti senza prospettive di incremento (almeno a breve) , nelle congregazioni vicine invece sembrano messi abbastanza bene.
Riguardo all'inefficacia (apparente) di tutte quelle ore spese nel servizio, gia da tempo noto che nella mia congrega si fà molto e vi è oparecchia partecipazione a tutte le iniziative WT, ma i risultati...intesi come gente nuova che si associa sono veramente scarsi!
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4865
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Prossimo

Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici