Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Cosa pensa il CD dei forum aperti da "fratelli" dove vengono riportate le pubblicazioni...

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 10:00

Romagnolo ha scritto:Sai siculo cosa ha quel forum di riprensibile ...eccome?
Tagliano ad arte i commenti e i post dai siti come il nostro, presentandone un significato manipolato,....ma non solo...il manipolatore a volte ha pure l' ardire di far passare lo scrittore del post manipolato, per persona brutta e cattiva....quando quel significato disdicevole invece se lo è inventato lui di sana pianta. :inca:

Certo, quello che dici è verissimo e lo condivido appieno; quello che sto dicendo io è che questa arte di contraffare non è una peculiarità di quel forum, ma è il "modus operandi" della WTS.
Io sono convinto che la biblioteca della Bethel è tanto fornita di testi apostati proprio per questo scopo: manipolare quanto vi è scritto a proprio uso e consumo.
Per citarti un esempio concreto, proprio grazie ad Achille, su questa piattaforma, sono venuto a conoscenza della strumentalizzazione fatta dalla WTS circa le parole dello studioso Barclay in merito a Gv. 1:1; per farla breve, i capoccioni americani hanno ad arte tagliato pezzi della spiegazione fatta da questo studioso per fargli dire il contrario di quello che realmente voleva esprimere, cioè che il Verbo era veramente Dio (con la maiuscola :ironico: ).
Quindi io non mi stupisco di quello che combinano in quel forum poiché lo hanno imparato dalle pubblicazioni. :risata:
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Condivido con tutti e due...

Messaggiodi Vieri » 05/01/2018, 10:20

Romagnolo:Sai siculo cosa ha quel forum di riprensibile ...eccome?
Tagliano ad arte i commenti e i post dai siti come il nostro, presentandone un significato manipolato,....ma non solo...il manipolatore a volte ha pure l' ardire di far passare lo scrittore del post manipolato, per persona brutta e cattiva....quando quel significato disdicevole invece se lo è inventato lui di sana pianta.

Siculo. Per citarti un esempio concreto, proprio grazie ad Achille, su questa piattaforma, sono venuto a conoscenza della strumentalizzazione fatta dalla WTS circa le parole dello studioso Barclay in merito a Gv. 1:1; per farla breve, i capoccioni americani hanno ad arte tagliato pezzi della spiegazione fatta da questo studioso per fargli dire il contrario di quello che realmente voleva esprimere, cioè che il Verbo era veramente Dio (con la maiuscola :ironico: ).
Quindi io non mi stupisco di quello che combinano in quel forum poiché lo hanno imparato dalle pubblicazioni

La maniolazione dell'informazione è la scienza più subdola e sopraffina specie quando non dice falsità ma prende piccoli pezzi della Bibbia fuori dal contesto generale dandogli poi un interpretazione completamente diversa o "tagliare" ad arte alcuni pezzi di un qualsiasi studio o commento dandogli naturalmente conclusioni completamente diverse.

Questo spiega il perchè non si desiderino far studiare di più i loro accoliti e far loro leggere SOLO quanto presente nelle loro pubblicazioni....

Quando Dio è fuori dalla verità, non esiste Dio......
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 10:41

Vieri ha scritto:
Romagnolo:Sai siculo cosa ha quel forum di riprensibile ...eccome?
Tagliano ad arte i commenti e i post dai siti come il nostro, presentandone un significato manipolato,....ma non solo...il manipolatore a volte ha pure l' ardire di far passare lo scrittore del post manipolato, per persona brutta e cattiva....quando quel significato disdicevole invece se lo è inventato lui di sana pianta.

Siculo. Per citarti un esempio concreto, proprio grazie ad Achille, su questa piattaforma, sono venuto a conoscenza della strumentalizzazione fatta dalla WTS circa le parole dello studioso Barclay in merito a Gv. 1:1; per farla breve, i capoccioni americani hanno ad arte tagliato pezzi della spiegazione fatta da questo studioso per fargli dire il contrario di quello che realmente voleva esprimere, cioè che il Verbo era veramente Dio (con la maiuscola :ironico: ).
Quindi io non mi stupisco di quello che combinano in quel forum poiché lo hanno imparato dalle pubblicazioni

La maniolazione dell'informazione è la scienza più subdola e sopraffina specie quando non dice falsità ma prende piccoli pezzi della Bibbia fuori dal contesto generale dandogli poi un interpretazione completamente diversa o "tagliare" ad arte alcuni pezzi di un qualsiasi studio o commento dandogli naturalmente conclusioni completamente diverse.

Questo spiega il perchè non si desiderino far studiare di più i loro accoliti e far loro leggere SOLO quanto presente nelle loro pubblicazioni....

Quando Dio è fuori dalla verità, non esiste Dio......

Certo, è giustissimo quello che dici. Lasciando stare il TdG comune che, nella sua semplicità, è ignaro totalmente della manipolazione ad hoc, mi sono sempre chiesto come si regolano con le loro coscienze i manipolatori, che, per fare questo, non possono non essere consapevoli.
Se infatti mi metto nei panni di questi farabutti, capisco che per manipolare un testo devo comprendere appieno la verità che in esso vi è contenuta e per questo ne riconosco il pregio e la valenza. Se pertanto sono in grado di capire e conoscere la verità, com'è possibile che la baratto con la verità che mi hanno insegnato e che quindi so che è fasulla?
A mio modo di vedere questo qui è il peccato contro lo Spirito Santo e capisco anche perché Gesù ne rimarca così tanto la gravità, dato che si rifiuta in maniera deliberata la Verità.
Secondo me i capoccioni della WTS, così come i vari Barnabini che postano in quel forum, solo se sono realmente atei possono continuare imperterrimi nella loro condotta. Ne faranno una questione di soldi, di prestigio umano, di vana gloria, ma questi sono sentimenti opposto rispetto al Vangelo e solo chi non vi crede realmente può andare avanti nella vita di tutti i giorni.
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Siculo....risposta in breve....

Messaggiodi Vieri » 05/01/2018, 11:06

Certo, è giustissimo quello che dici. Lasciando stare il TdG comune che, nella sua semplicità, è ignaro totalmente della manipolazione ad hoc, mi sono sempre chiesto come si regolano con le loro coscienze i manipolatori, che, per fare questo, non possono non essere consapevoli.
Se infatti mi metto nei panni di questi farabutti, capisco che per manipolare un testo devo comprendere appieno la verità che in esso vi è contenuta e per questo ne riconosco il pregio e la valenza. Se pertanto sono in grado di capire e conoscere la verità, com'è possibile che la baratto con la verità che mi hanno insegnato e che quindi so che è fasulla?

Una ragione esiste perchè avevo scelto queste parole.....

Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Achille » 05/01/2018, 11:25

siculo ha scritto:Certo, quello che dici è verissimo e lo condivido appieno; quello che sto dicendo io è che questa arte di contraffare non è una peculiarità di quel forum, ma è il "modus operandi" della WTS.
Io sono convinto che la biblioteca della Bethel è tanto fornita di testi apostati proprio per questo scopo: manipolare quanto vi è scritto a proprio uso e consumo.
Per citarti un esempio concreto, proprio grazie ad Achille, su questa piattaforma, sono venuto a conoscenza della strumentalizzazione fatta dalla WTS circa le parole dello studioso Barclay in merito a Gv. 1:1; per farla breve, i capoccioni americani hanno ad arte tagliato pezzi della spiegazione fatta da questo studioso per fargli dire il contrario di quello che realmente voleva esprimere, cioè che il Verbo era veramente Dio
Per chi non fosse a conoscenza di ciò:
http://www.infotdgeova.it/citazioni/barclay.php
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi polymetis » 05/01/2018, 11:48

è una cosa che i TdG non hanno mai capito. Avere la "qualità divina", "l'essenza divina", ecc. per chiunque sia monoteista implica essere Dio, se esiste un solo Dio. il professore stava dicendo che Gesù è Dio come il Padre, ma "non è DIo" se con Dio intendiamo il Padre. Il modo in cui poi possa esistere un solo Dio, e il Figlio essere Dio come il Padre, senza tuttavia essere il Padre, è quanto è teorizzato dal dogma trinitario.
I TdG invece hanno trasmesso ai loro studenti la bislacca idea che la Bibbia insegnerebbe l'esistenza di altri theoi oltre a Dio, ossia esseri definiti "divini" che non sarebbero Dio. Ma la Bibbia, com'è noto, non insegna alcunché, visto che è un collage di pezzi con una teologia diversa. E quella cui loro alludono fu cestinata dopo l'epoca del deutero-Isaia.

Ad maiora
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4409
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 12:29

polymetis ha scritto:è una cosa che i TdG non hanno mai capito. Avere la "qualità divina", "l'essenza divina", ecc. per chiunque sia monoteista implica essere Dio, se esiste un solo Dio. il professore stava dicendo che Gesù è Dio come il Padre, ma "non è DIo" se con Dio intendiamo il Padre. Il modo in cui poi possa esistere un solo Dio, e il Figlio essere Dio come il Padre, senza tuttavia essere il Padre, è quanto è teorizzato dal dogma trinitario.
I TdG invece hanno trasmesso ai loro studenti la bislacca idea che la Bibbia insegnerebbe l'esistenza di altri theoi oltre a Dio, ossia esseri definiti "divini" che non sarebbero Dio. Ma la Bibbia, com'è noto, non insegna alcunché, visto che è un collage di pezzi con una teologia diversa. E quella cui loro alludono fu cestinata dopo l'epoca del deutero-Isaia.

Ad maiora

Si scusasse il mio OT, ma io credo che l'origine di tutte le eresie bibliche risiede proprio in questo collage di pezzi di teologia e di credenze.
In fondo i TdG dicono il vero quando affermano che dopo la morte l'uomo non è conscio di nulla, il problema è solo che Ecclesiaste è stato scritto diversi secoli prima delle verità neotestamentarie.
In una discussione ad hoc sarebbe interessante parlare dell'evoluzione teologica in seno alla Bibbia che, a mio parere, non riguarda solo il raffronto tra Vecchio e Nuovo Testamento, ma un cambiamento di pensiero è possibile scorgerlo anche nei discorsi di Gesù.
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Osservazioni interessanti ...

Messaggiodi Vieri » 05/01/2018, 12:44

siculo ha scritto:
Certo, quello che dici è verissimo e lo condivido appieno; quello che sto dicendo io è che questa arte di contraffare non è una peculiarità di quel forum, ma è il "modus operandi" della WTS.
Io sono convinto che la biblioteca della Bethel è tanto fornita di testi apostati proprio per questo scopo: manipolare quanto vi è scritto a proprio uso e consumo.
Per citarti un esempio concreto, proprio grazie ad Achille, su questa piattaforma, sono venuto a conoscenza della strumentalizzazione fatta dalla WTS circa le parole dello studioso Barclay in merito a Gv. 1:1; per farla breve, i capoccioni americani hanno ad arte tagliato pezzi della spiegazione fatta da questo studioso per fargli dire il contrario di quello che realmente voleva esprimere, cioè che il Verbo era veramente Dio
Achille: Per chi non fosse a conoscenza di ciò:
http://www.infotdgeova.it/citazioni/barclay.php

Quindi il prof. Barclay voleva solo far notare che grammaticalmente Giovanni non identifica la persona della Parola con quella del Padre, ma che il testo presenta due esseri personali della stessa natura, una ho Logòs e l'altro tòn theòn e che Theòs én ho Logòs non vuol dire che Gesù era il Padre ma che Gesù era Dio per natura. Questo è quello che si comprende chiaramente leggendo le parole del prof. Barclay per intero. La citazione mutilata che ne viene invece fatta dalla WTS porta ad una conclusione completamente diversa. Viene fatto dire a Barclay che egli non crede nell'uguaglianza di natura del Figlio con il Padre.

Questo uso improprio e scorretto delle sue parole è stato fatto notare dal professor Barclay in una lettera scritta ad un suo collega, lettera di cui riproduco il testo:

William Barclay, 32 Holmhead Road, Glasgow, G44 3AR
Telefono 041-837 4917
26 Agosto 1977

Dott. Donald P. Shoemaker,
Dipartimento di Studi Biblici,
Università di Biola.

Caro Professor Shoemaker,

Grazie per la sua lettera dell'11 agosto.

L'articolo della Torre di Guardia mi ha, mediante studiate mutilazioni, fatto dire l'opposto di ciò che io intendevo dire. Ciò che volevo significare, come lei ben sa, è che Gesù non è lo stesso che Dio, o, se la vogliamo porre con molta crudezza, che egli è della stessa sostanza di Dio, cioè che è della stessa essenza di Dio, ma il modo in cui la Torre di Guardia ha stampato il mio articolo ha semplicemente fatto sì che si traesse la conclusione che Gesù non è Dio nel modo che a loro conviene.

Se essi omettono dalla loro risposta la traduzione di Henneth Wuest e della NEB, omettono l'intero punto.

Lei ha fatto bene a scrivere ed io non credo che sia necessario aggiungere altro per chiarire la mia posizione.

Con ogni osservanza
Sinceramente suo,
William Barclay

polymetis ha scritto:è una cosa che i TdG non hanno mai capito. Avere la "qualità divina", "l'essenza divina", ecc. per chiunque sia monoteista implica essere Dio, se esiste un solo Dio. il professore stava dicendo che Gesù è Dio come il Padre, ma "non è DIo" se con Dio intendiamo il Padre. Il modo in cui poi possa esistere un solo Dio, e il Figlio essere Dio come il Padre, senza tuttavia essere il Padre, è quanto è teorizzato dal dogma trinitario.
I TdG invece hanno trasmesso ai loro studenti la bislacca idea che la Bibbia insegnerebbe l'esistenza di altri theoi oltre a Dio, ossia esseri definiti "divini" che non sarebbero Dio. Ma la Bibbia, com'è noto, non insegna alcunché, visto che è un collage di pezzi con una teologia diversa. E quella cui loro alludono fu cestinata dopo l'epoca del deutero-Isaia.

Ad maiora

Osservazioni interessanti anche per chi, di altra fede, non riconosce la Trinità.....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 14:56

Socrate69 ha scritto:Vera Icona:
Quello che però io non capisco è, come mai questi tdg da una parte mostrano apertura nei confronti di taluni, tipo me, ma d'altro canto non danno nessuna dimostrazione che hanno capito che tantissime cose nel loro credo sono dei veri e propri paradossi.
Alcuni secondo me sono davvero in malafede, altri invece credo, che non vedendo nessuna valida alternativa al di fuori del loro associamento, cercano di difendere a spada tratta l'indifendibile mentendo anche a se stessi.

Loro sanno di giocare sporco ? Per me non ci sono dubbi, e forse alcuni saranno anche stipendiati per farlo. Non mi spiego altrimenti la loro quasi onnipresenza sul loro forum (per alcuni, ripeto).



salve Socrate69
pensa:"stipendiati" per screditare la WTS..Mmmmm.Perchè di questo si tratta.Non sopravalutiamo dei vasi disonorevoli
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 15:02

SilvanaClaudio&Co ha scritto:
Socrate69 ha scritto:Vera Icona:
Quello che però io non capisco è, come mai questi tdg da una parte mostrano apertura nei confronti di taluni, tipo me, ma d'altro canto non danno nessuna dimostrazione che hanno capito che tantissime cose nel loro credo sono dei veri e propri paradossi.
Alcuni secondo me sono davvero in malafede, altri invece credo, che non vedendo nessuna valida alternativa al di fuori del loro associamento, cercano di difendere a spada tratta l'indifendibile mentendo anche a se stessi.

Loro sanno di giocare sporco ? Per me non ci sono dubbi, e forse alcuni saranno anche stipendiati per farlo. Non mi spiego altrimenti la loro quasi onnipresenza sul loro forum (per alcuni, ripeto).



salve Socrate69
pensa:"stipendiati" per screditare la WTS..Mmmmm.Perchè di questo si tratta.Personalmente non mela sento di sopravalutare dei vasi disonorevoli e disonorati
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 15:15

SilvanaClaudio&Co ha scritto:
Socrate69 ha scritto:
salve Socrate69
pensa:"stipendiati" per screditare la WTS..Mmmmm.Perchè di questo si tratta.Non sopravalutiamo dei vasi disonorevoli

Screditano la WTS? Semmai scimmiottano quello che vedono fare nelle loro congregazioni prima e poi ad un livello più alto.
Anche io sono convinto che dietro questo forum, dal punto di vista del controllo, ci sia dietro la congregazione (a livello nazionale)
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Ciao SilvanaClaudio....sei sempre emblematico.....

Messaggiodi Vieri » 05/01/2018, 15:23

Certo che per far arricciare il naso di curiosità a tutto il popolo di questo forum per le tue risposte "ermetiche e molto concise", sei un maestro.... :ironico: e ci fai stare tutti nell'aspettativa che alla fine tu finalmente sbotti con qualcuno e dica apertamente quello che pensi.... :balla:

Cosa ne pensi dei beteliti buttati fuori per esempio senza arte ne parte dalla sera alla mattina?....E' cosa buona e giusta.....?

viewtopic.php?f=20&t=24134#p359651

La contestazione precedente :
Achille: Per chi non fosse a conoscenza di ciò:
http://www.infotdgeova.it/citazioni/barclay.php

Quindi il prof. Barclay voleva solo far notare che grammaticalmente Giovanni non identifica la persona della Parola con quella del Padre, ma che il testo presenta due esseri personali della stessa natura, una ho Logòs e l'altro tòn theòn e che Theòs én ho Logòs non vuol dire che Gesù era il Padre ma che Gesù era Dio per natura. Questo è quello che si comprende chiaramente leggendo le parole del prof. Barclay per intero. La citazione mutilata che ne viene invece fatta dalla WTS porta ad una conclusione completamente diversa. Viene fatto dire a Barclay che egli non crede nell'uguaglianza di natura del Figlio con il Padre.

Questo uso improprio e scorretto delle sue parole è stato fatto notare dal professor Barclay in una lettera scritta ad un suo collega, lettera di cui riproduco il testo:

William Barclay, 32 Holmhead Road, Glasgow, G44 3AR
Telefono 041-837 4917
26 Agosto 1977

Dott. Donald P. Shoemaker,
Dipartimento di Studi Biblici,
Università di Biola.


Per un civile dibattito e senza polemiche ma restiamo in attesa ...anche a "dispense" ...va bene lo stesso.... :risata:
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 15:31

siculo ha scritto:
SilvanaClaudio&Co ha scritto:
Socrate69 ha scritto:
salve Socrate69
pensa:"stipendiati" per screditare la WTS..Mmmmm.Perchè di questo si tratta.Non sopravalutiamo dei vasi disonorevoli

Screditano la WTS? Semmai scimmiottano quello che vedono fare nelle loro congregazioni prima e poi ad un livello più alto.
Anche io sono convinto che dietro questo forum, dal punto di vista del controllo, ci sia dietro la congregazione (a livello nazionale)



se vuoi pensarla così..nessun problema.La parte sana della congregazione incoraggia di non frequentare nessun forum.Questo avviene nelle conversazioni non solo dalle direttive o dalle istruzioni.Non perchè vogliano restare degli ignoranti,ma anche solo uno sguardo ai forum per comprendere la dissidenza
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 15:49

Ciao Vieri

spero non facciano la fine di qualche admin .Se le evoluzioni interne richiedono trasformazioni e adattamenti,lascio che avvengano.Vieri,mi rendo conto che la mia presenza potrebbe rappresentare l'occasione per discutere appassionatamente di fatti e misfatti in seno la WTS.Mi spiace:non sono un ciarliero tipo gli altri di Là.Certo,leggo di semplici e legittime domande che vi fate circa il dislocamento della Betel...Mmmmm..ma poi,dalle risposte/ipotesi che vi date..Se dovessi fare una difesa della"verità"su quello che sento e che leggo,diverrebbe una difesa moolto affaticante. e improduttiva.Immagina se fossimo tutti colleghi di lavoro.Io,l'unico TdG.
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 16:05

Socrate69 ha scritto:Vera Icona:
Quello che però io non capisco è, come mai questi tdg da una parte mostrano apertura nei confronti di taluni, tipo me, ma d'altro canto non danno nessuna dimostrazione che hanno capito che tantissime cose nel loro credo sono dei veri e propri paradossi.
Alcuni secondo me sono davvero in malafede, altri invece credo, che non vedendo nessuna valida alternativa al di fuori del loro associamento, cercano di difendere a spada tratta l'indifendibile mentendo anche a se stessi.

Loro sanno di giocare sporco ? Per me non ci sono dubbi, e forse alcuni saranno anche stipendiati per farlo. Non mi spiego altrimenti la loro quasi onnipresenza sul loro forum (per alcuni, ripeto).



inoltre,tieni presente che alcuni di loro sono dipendenti,dunque hanno la possibilità di interagire nelle ore di lavoro.Altre sono casalinghe e spero non alcolizzate,sono onnipresenti,quindi dipendenti ed anche giocatrici,perchè no,,in rete.Poi vi sono i pensionati,ben svegli ma mentitori,come avete avuto modo di tastare e.....
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 16:12

SilvanaClaudio&Co ha scritto:
Socrate69 ha scritto:Vera Icona:
Quello che però io non capisco è, come mai questi tdg da una parte mostrano apertura nei confronti di taluni, tipo me, ma d'altro canto non danno nessuna dimostrazione che hanno capito che tantissime cose nel loro credo sono dei veri e propri paradossi.
Alcuni secondo me sono davvero in malafede, altri invece credo, che non vedendo nessuna valida alternativa al di fuori del loro associamento, cercano di difendere a spada tratta l'indifendibile mentendo anche a se stessi.

Loro sanno di giocare sporco ? Per me non ci sono dubbi, e forse alcuni saranno anche stipendiati per farlo. Non mi spiego altrimenti la loro quasi onnipresenza sul loro forum (per alcuni, ripeto).



inoltre,tieni presente che alcuni di loro sono dipendenti,dunque hanno la possibilità di interagire nelle ore di lavoro.Altre sono casalinghe e spero non alcolizzate,sono onnipresenti,quindi dipendenti ed anche giocatrici,perchè no,,in rete.Poi vi sono i pensionati,ben svegli ma mentitori,come avete avuto modo di tastare e.....

Ti faccio una domanda precisa già commentata nella discussione.
Secondo te come fa una casalinga, spero non alcolizzata, a sapere che Pinco Pallino è stato dissociato?
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 16:18

siculo,,a chi è successo,come?
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 16:22

SilvanaClaudio&Co ha scritto:siculo,,a chi è successo,come?

Riformulano la domanda in maniera più chiara.
Come fa a sapere Barnabino che un tizio, risalendo dal suo nome e cognome, è stato dissociato?
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 16:27

siculo ha scritto:
SilvanaClaudio&Co ha scritto:siculo,,a chi è successo,come?

Riformulano la domanda in maniera più chiara.
Come fa a sapere Barnabino che un tizio, risalendo dal suo nome e cognome, è stato dissociato?



molto semplice:Nelle conoscenze si trova l'informazione.Non sono informazioni riservate.Esempio,barmabino è uno conosciuto da quel che si evince
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 16:30

in altre parole,più hai contatti, più sai.Un normale modo di stare in società
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 16:33

SilvanaClaudio&Co ha scritto:
siculo ha scritto:
SilvanaClaudio&Co ha scritto:siculo,,a chi è successo,come?

Riformulano la domanda in maniera più chiara.
Come fa a sapere Barnabino che un tizio, risalendo dal suo nome e cognome, è stato dissociato?



molto semplice:Nelle conoscenze si trova l'informazione.Non sono informazioni riservate.Esempio,barmabino è uno conosciuto da quel che si evince

Ma prima non hai detto che sono casalinghe e dipendenti che non fanno nulla tutto il giorno?
Se Barnabino è molto conosciuto non è molto più logico che sia un pezzo "grosso"? In quest'ottica perché non potrebbe essere un betelita?
Tu che sei TdG, quanti amici hai dentro la betel che prontamente ti possono dire che Pinco Pallino, appartenente alla congregazione di Canicattì, è stato dissociato?
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Ciao SilvanaClaudio..

Messaggiodi Vieri » 05/01/2018, 16:36

Se dovessi fare una difesa della"verità"su quello che sento e che leggo,diverrebbe una difesa moolto affaticante. e improduttiva.Immagina se fossimo tutti colleghi di lavoro.Io,l'unico TdG.

Scusami se faccio una osservazione ma ad iscriverti a questo forum decisamente contrario alla WTS sei stato tu e sapevi subito fin dall'inizio "di che morte morire"..... :ironico: e che civilmente ti avremmo fatto delle domande sicuramente per te imbarazzanti.sulle tue verità........

Tra queste ti ho anche scritto fin dall'inizio che sono cattolico e che sono già alla quarta sacca di sangue per tenere "quasi decenti" i miei valori di emoglobina pur continuando a fare punture di EPO......per anemia refrattaria....

Sei disposto allora a dialogare ancora con un peccatore ? Oppure ritieni che se il sangue è vita (detto nella Bibbia) non ci sia cosa più grande che dare la vita per i propri amici? ( Vangelo).......

Qual'è il tuo pensiero in merito?......dovrei lasciarmi sicuramente morire per dare seguito ad una interpretazione (dubbia) del C.D.?

Nessuno, partendo dal sottoscritto vuole "assaltarti" ma dialogare.,...e se il dialogo "affatica"...scusami la sincerità ma te la sei anche cercata... :ironico:

Scusami ancora poi per la mia curiosità......ma hai anche scritto:
.....nessun problema.La parte sana della congregazione incoraggia di non frequentare nessun forum.Questo avviene nelle conversazioni non solo dalle direttive o dalle istruzioni.Non perchè vogliano restare degli ignoranti,ma anche solo uno sguardo ai forum per comprendere la dissidenza

Credo allora che tu non faccia parte della "parte sana della congregazione" visto che frequenti forum "sconsigliati".....ma per me ti contraddici per il fatto che "se vuoi restare ignorante" prendi solo tutto quanto detto da JW.org ma se invece non lo vuoi restare frequenti anche questi forum.

Ne desumo pertanto che essendo più "istruito" di altri dovresti essere anche in grado di controbattere con argomentazioni serie tutte le osservazioni che ti vengono portate.

Scusami la schiettezza ma io ragiono così e la cosa più strana è per esempio, che a casa mia, dopo aver anche invitato dei tdG a dialogare, sono venuti un paio di volte ma ora sono mesi che non vedo più nessuno.....sarà un caso ?
:ciao:
Ultima modifica di Vieri il 05/01/2018, 16:54, modificato 1 volta in totale.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 16:38

SilvanaClaudio&Co ha scritto:in altre parole,più hai contatti, più sai.Un normale modo di stare in società

I contatti li ha chi è ben inserito dentro la congregazione, ma tu hai sostenuto che gli utenti di quel forum sono tuoi fratelli frustrati che hanno perso i lori privilegi e che quindi sono si riversano nella rete per compensare il disagio che provano nella vita reale di TdG.
Mi dispiace, il tuo ragionamento non fila per nulla :boh:
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 16:40

questi non sono a quei livelli,probabile lo sono stati tipo negli anni 70/80/90.Qualche admin,,forse.Certo,la certezza matematica che all'interno non vi sia ,non c'è del tutto.Se analizzi bene _io riesco o sono facilitato perchè li annuso da lontano-ma se analizzi,vi è ben poco di così altolocato.Almeno quanto riguarda la moderazione.Qalche riserva la terrei per gli admin...ma neppure tanto,sai?Davvero
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi SilvanaClaudio&Co » 05/01/2018, 16:46

davvero li percepisci così inarrivabili?--Mmmmmm
SilvanaClaudio&Co
Nuovo Utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/12/2017, 18:39

Messaggiodi siculo » 05/01/2018, 16:52

SilvanaClaudio&Co ha scritto:davvero li percepisci così inarrivabili?--Mmmmmm

Gentilmente rispondi almeno ad una domanda?
Tu quanti beteliti conosci che hanno accesso ai dati contenuti agli archivi della betel?
Inoltre, quanti TdG conosci che possiedono di loro un dizionario esegetico come per esempio il DENT?
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi Valentino » 05/01/2018, 18:13

siculo ha scritto:Se Barnabino è molto conosciuto non è molto più logico che sia un pezzo "grosso"? In quest'ottica perché non potrebbe essere un betelita?


Potrebbe anche essere "solo" un sorvegliante viaggiante?
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi Achille » 05/01/2018, 18:59

Penso che non sia il caso di menzionare utenti o persone specifiche - seppur anonime - che non partecipano a questo forum, facendo delle illazioni sulla loro identità.
Cerchiamo di mantenerci sul generico, per favore, evitando di tirare in ballo persone che, fra l'altro, non essendo iscritte a questo forum, non possono replicare.
La discussione in oggetto riguarda ciò che pensa ufficialmente la WTS dei forum aperti dai "fratelli" e della partecipazione dei TdG a tali forum.

Penso che l'argomento in oggetto sia ormai stato trattato in maniera piuttosto chiara, anche perché l'opinione espressa dalla WTS nell'articolo citato all'inizio, è inequivocabile:
I TdG che gestiscono e partecipano a tali forum lo fanno contravvenendo alle direttive dell'organizzazione.
Aggiungerò anche questo "aggiornamento" alla pagina http://www.infotdgeova.it/varie/internet.php

Chiudo la discussione.

Achille/mod.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Quixote » 05/01/2018, 19:02

Questa su Barnabino è solo un’illazione, che in mancanza di prove, o indizi di natura un po’ piú solida, rischia di essere una chiacchiera da bar non molto diversa da quella imputataci in passato, di essere al soldo del Vaticano. Intendiamoci, io stesso credo che la Betel sia implicata in quel forum, e forse forse, se la mia memoria non ha dato il tracollo, devo avervi accennato in passato, ma non saprei ritrovare dove. Del resto non vi vedo alcunché di particolarmente scandaloso, se mai vi leggo solo la contraddizione del gruppo dirigente, da un lato costretto, bon gré mal gré, a far uso dell’internet, dall’altro teso a cercare di minimizzarne l’insito pericolo.

Credo infatti che un sano realismo ci dovrebbe orientare non tanto a stimmatizzare il comportamento incoerente dei foristi di freeforumzone, quanto piuttosto a ritenere che il loro operato sia sconsigliato dalle alte sfere solo per motivi di comodo, e viceversa tollerato, quando non addirittura portato avanti sottobanco, dalle stesse. Alla WTS fanno probabilmente molto piú paura le iniziative critiche dei loro adepti, e in questo senso, movimenti come il blog dei “proclamatori consapevoli”, possono dar loro molto piú fastidio; non parliamo poi dei singoli, come SilvanaClaudio&co, proprio perché singoli incontrollabili, e la cui frequentazione di forum come il nostro si presenta assai “rischiosa”, come dimostra il caso di diversi foristi, non faccio nomi, entrati qui come “geovi” dubbiosi ma ancora convinti, e in séguito costretti a riconoscere che le nostre obiezioni fossero tutt’altro che infondate, al punto di mutare radicalmente le loro opinioni verso la WTS e lo stesso CD.

PS – Chiedo scusa ad Achille, ho scritto quasi in contemporanea con lui, e in quanto mod il sistema non mi ha segnalato il suo precedente intervento, per altro concorde col mio nel rifiutare aprioristiche illazioni, e nel consigliare i foristi a guardare al “bersaglio grosso”, invece che a discussioni che rischiano di divenire “trasversali”, esplicitamente vietate dal Regolamento.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3983
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Precedente

Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici