Pagina 1 di 1

Propaganda

MessaggioInviato: 13/05/2018, 23:07
di Socrate69
Chi ha scritto queste parole?

"Istruzione e propaganda sono due cose diverse, molto diverse. L’istruzione insegna come pensare. La propaganda dice cosa pensare. I bravi insegnanti presentano tutti i punti di vista su un argomento e incoraggiano lo scambio di idee. I propagandisti costringono con insistenza ad ascoltare il loro punto di vista e scoraggiano lo scambio di idee. Spesso i loro veri motivi non sono evidenti. Filtrano i fatti, sfruttando quelli utili e nascondendo gli altri. Inoltre distorcono e travisano i fatti, specializzandosi in menzogne e mezze verità. Mirano alle emozioni, non alla razionalità.
I propagandisti presentano il loro messaggio in modo che sembri l’unico giusto e morale e in modo da farvi sentire importanti, accettati e benvoluti se lo accettate. Voi siete intelligenti, non siete soli, siete soddisfatti e sicuri... questo è il messaggio che trasmettono."

https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/102000443


Eh sì, sembra incredibile, ma sono proprio loro :fronte:

MessaggioInviato: 14/05/2018, 8:15
di Achille
Davvero, sembra incredibile che possano aver scrito cose come queste. Pare che descrivano proprio se stessi!

Un'ulteriore conferma dei metodi propagandistici che usano la si ha anche nell'articolo della Torre di Guardia di agosto, in cui, in in sintesi, dicono di leggere, di accettare e di informarsi solo tramite loro e di non prestare ascolto ad altre fonti.

Non ci posso credere.....

MessaggioInviato: 14/05/2018, 9:17
di Vieri
Non ci posso credere.....
.....Analizzate le informazioni: “Diletti”, disse Giovanni, un insegnante cristiano del I secolo, “non credete ad ogni espressione ispirata, ma provate le espressioni ispirate”. (1 Giovanni 4:1) Oggi alcuni sono come spugne: assorbono tutto quello che incontrano. Questo non richiede nessuno sforzo.

È molto meglio, però, che ciascuno decida personalmente di cosa nutrire la propria mente. Si dice che siamo quello che mangiamo, e questo vale sia per il cibo letterale che per le cose con cui nutriamo la mente. Qualsiasi cosa leggiate, guardiate o ascoltiate, analizzatela per vedere se è solo propaganda o se è vera.

L'ultimo anziano che venne a farmi visita:
" ma lei non crederà mica al fatto di essersi evoluto da una scimmia"...... :risata: :risata: :risata:

Non mi fece finire il discorso quando gli contestai il fatto che per loro Adamo ed Eva erano nati nel 4.200 A.C. quando ero stato a Gerico che ne aveva di anni almeno 9.000 A.C. :piange: :piange:

MessaggioInviato: 15/05/2018, 14:06
di Malefica
Achille ha scritto:Davvero, sembra incredibile che possano aver scrito cose come queste. Pare che descrivano proprio se stessi!

Un'ulteriore conferma dei metodi propagandistici che usano la si ha anche nell'articolo della Torre di Guardia di agosto, in cui, in in sintesi, dicono di leggere, di accettare e di informarsi solo tramite loro e di non prestare ascolto ad altre fonti.


Di che rivista parli Achille? Ti ricordi il titolo dell’articolo? Grazie

MessaggioInviato: 15/05/2018, 14:30
di Socrate69
Ciao Malefica. Si tratta della Torre di Guardia ed. studio di agosto 2018, e in particolare questo articolo

https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riv ... e-i-fatti/

La migliore della settimana...

MessaggioInviato: 15/05/2018, 16:10
di Vieri
Da Jw.org:
Quali princìpi biblici possono aiutarci? Proverbi 14:15 dice: “L’ingenuo crede a tutto ciò che gli viene detto, ma l’accorto valuta ogni suo passo

Da wikipedia e su qualsiasi libro delle elementari....
......L'età della pietra, che va dalla comparsa dell'uomo (circa due milioni e mezzo di anni fa) all'8.000-5.000 a.C. (epoca in cui si iniziarono a forgiare i primi metalli), viene a sua volta tradizionalmente suddivisa nei tre periodi: Paleolitico, Mesolitico e Neolitico (e talvolta anche nei soli Paleolitico e Neolitico),

Nascita di Adamo ed Eva secondo i tdG: 4.026 A.C........
Inizio del Diluvio UNIVERSALE 2370 a.A.C.
Tutti gli studi archeologici e scoperte condotte negli ultimi 150 anni hanno consentito invece di datare con certezza da numereosissimi reperti sparsi principalmente in Egitto, in Palestina e nel medio oriente la presenza di civiltà decisamente molto antiche dai 9.000 anni A.C. in poi. L'affermazione della JW.org è decisamente falsa poichè come dalla Pietra di Palermo esiste tutta una documentazione su geroglifici o papiri l'esitenza della prima dinastia dei faraoni databile sicuramente nel 3.100 A.C. con ristrette tollernze temporali.

:cer: :cer: :cer: :cer:

MessaggioInviato: 16/05/2018, 15:29
di Malefica
Socrate69 ha scritto:Ciao Malefica. Si tratta della Torre di Guardia ed. studio di agosto 2018, e in particolare questo articolo

https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riv ... e-i-fatti/


Grazie infinite Socrate :ok:

MessaggioInviato: 16/05/2018, 17:45
di Achille
Malefica ha scritto:
Socrate69 ha scritto:Ciao Malefica. Si tratta della Torre di Guardia ed. studio di agosto 2018, e in particolare questo articolo

https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riv ... e-i-fatti/


Grazie infinite Socrate :ok:
Vedi anche qui:

http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... i.html?m=1