Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Torre di Guardia del 15 Dicembre 2018: omissione di Armaghedon!?

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Torre di Guardia del 15 Dicembre 2018: omissione di Armaghedon!?

Messaggiodi Romagnolo » 02/03/2019, 20:07

Capita a tutti prima o poi di arrivare all' adunza impreparati sul materiale che sarà trattato, bene oggi mi è successo proprio questo, ritrovandomi a fine studio Torre di Guardia letteralmente sbigottito per quello che andavo leggendo, ecco a voi il punto in questione, tratto dalla Torre di Guardia del 15 Dicembre 2018 ultimo articolo di studio:
Paragrafo 14....... Un ragazzo della Germania che ora serve in un altro paese ha affermato: “Quando sarò vecchio e ripenserò al mio passato, voglio ricordare una vita vissuta non solo per me stesso”. La pensi così anche tu?...
Io credo di averci impiegato 2 secondi appena a notare l' assurda contraddizione, e voi?
Si stà in pratica dando come figura di esempio per i fratelli giovani quella di un giovane TdG tedesco che.....crede che arriverà alla "vecchiaia"!! :sor:
Stiamo tutti i giorni a menarcela che la fine di questo sistema di cose è dietro l' angolo, l' identificazione del Re del Nord con la Russia ha praticamente messo il pepe al xxxx riguardo le aspettative...che i membri che compongono la seconda parte della generazione del 1914 iniziano ad essere avanti negli anni...e sappiamo che non devono arrivare a morirsi tutti di vecchiaia,(qualcuno vivo e vegeto di loro deve ancora esserci prima dello scoppio di Armaghedon ) e che cosa mi leggo oggi?
Che un giovane zelante TdG crede di arrivare alla vecchiaia!!!
E per giunta la sua convinzione viene dispensata come cibo spirituale tramite la rivista ufficiale dell' Organizzazione?
Ma al reparto Scrittori e gli 8 capoccia di Warwich a cui spetta l' Ok per il rilascio delle pubblicazioni si sono accorti di questo anacronismo che hanno pubblicato??
Sicuramente nò,...oppure stanno incominciando flebilmente a insinuare che la fine magari non sarà poi così imminente. :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6301
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi VictorVonDoom » 02/03/2019, 21:24

La seconda che hai detto...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 2996
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 02/03/2019, 21:25

Hanno già iniziato l'anno scorso coi video sul '75.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10240
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Gocciazzurra » 02/03/2019, 23:27

x ROMAGNOLO

E' bene dare un titolo di senso compiuto e riassuntivo del tema anche perchè nel futuro, al bisogno, si possa ritrovare attraverso una ricerca mirata. Pertanto gliel'ho dato io. Se ne preferisci un altro fammelo sapere.

Inoltre ho cancellato un termine volgare perchè anche Achille (e non solo lui) desidera che il Forum abbia un certo stile di pulizia.

Gocciazzurra/Mod
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Socrate69 » 02/03/2019, 23:53

È già da un pò che lassù non ci credono più (la carnevalata - per usare una parola di stagione... - delle "doppia generazione" ne è stata la prima grande prova), e a dosi omeopatiche e in modo velato lo stanno facendo sapere.
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4322
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Liberamente » 03/03/2019, 1:43

C’è poco da sorprendersi visto che già da un po’ discorsi sulla non più imminenza se ne fanno spostando l’argomento più sulla coscienza che su l’attesa, noi facciamo il nostro dovere poi se passano altri 40 anni abbiamo la coscienza a posto davanti a Dio
“Non è necessario avere una religione per avere una morale, perché se non si riesce a distinguere il bene dal male quella che manca è la sensibilità, non la religione. M.Hack”


Presentazione : viewtopic.php?f=7&t=25175
Avatar utente
Liberamente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 18/01/2019, 10:59

Messaggiodi Romagnolo » 03/03/2019, 12:18

Gocciazzurra ha scritto:x ROMAGNOLO

E' bene dare un titolo di senso compiuto e riassuntivo del tema anche perchè nel futuro, al bisogno, si possa ritrovare attraverso una ricerca mirata. Pertanto gliel'ho dato io. Se ne preferisci un altro fammelo sapere.

Inoltre ho cancellato un termine volgare perchè anche Achille (e non solo lui) desidera che il Forum abbia un certo stile di pulizia.

Gocciazzurra/Mod

Hai fatto bene gocciazzurra perché' è proprio quello che vi ho chiesto io. :ok: Ogni volta che ci pensavo a me veniva il vuoto totale.
Per la terminologia definita volgare ...dalle mie parti è di uso comune senza alcuna connotazione di volgarità, ma se altrove prende altra connotazione...vabbè ne prendo atto. :sorriso:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6301
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Cosa pensa uno zelante tdg ?

Messaggiodi Ray » 03/03/2019, 12:40

1z4ltoo.gif
1z4ltoo.gif (22.64 KiB) Osservato 1864 volte
.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

più passa il tempo è più saranni i distrutti ad ...

Messaggiodi Ray » 03/03/2019, 12:53

Romagnolo ha scritto:...,(qualcuno vivo e vegeto di loro deve ancora esserci prima dello scoppio di Armaghedon ) e che cosa mi leggo oggi?Che un giovane zelante TdG crede di arrivare alla vecchiaia!!!
Allegati
53702192ac5287ba376d1f25247c7f85--il-grande-vignette.jpg
53702192ac5287ba376d1f25247c7f85--il-grande-vignette.jpg (20.63 KiB) Osservato 1859 volte
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Tranqui » 03/03/2019, 14:44

:bravo: mi sfuggi'
PRESENTAZIONE


La gente di solito usa le statistiche come un ubriaco i lampioni: più per sostegno che per illuminazione.

Mark Twain


Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 5657
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Jeff » 03/03/2019, 15:39

Non si serve Geova per una data né per la vita eterna. Non molto tempo fa un oratore fece un ragionamento scellerato.In pratica disse che se non ci fosse nessuna ricompensa, comunque avremmo vissuto una vita degna,contenti di aver fatto la volontà di Dio. Ragionamento ripetuto da un anziano a me durante una visita pastorale. Anche se ci hanno preso per il c...non abbiamo perso nulla anzi ci abbiamo guadagnato :risata:
Avatar utente
Jeff
Utente Junior
 
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/03/2019, 15:44

Jeff ha scritto:Non si serve Geova per una data né per la vita eterna. Non molto tempo fa un oratore fece un ragionamento scellerato.In pratica disse che se non ci fosse nessuna ricompensa, comunque avremmo vissuto una vita degna,contenti di aver fatto la volontà di Dio. Ragionamento ripetuto da un anziano a me durante una visita pastorale. Anche se ci hanno preso per il c...non abbiamo perso nulla anzi ci abbiamo guadagnato :risata:


Guarda mi potrebbe stare anche bene, però poi vorrei spiegato, in pratica, in cosa consiste questo vantaggio rispetto a tutti gli altri che si sono fatti i cavoli loro.
Di default, la vita del tdg è una vita di rinunce e umiliazioni, passi per il fatto che è "normale" perché il mondo di Satana ti mette i bastoni tra le ruote blablabla.
Ma se poi la fine non viene... Il discorso che comunque si è vissuta la migliore vita possibile non ha senso.
Non si possono avere entrambe le cose.
O si rinuncia a vivere pienamente questa vita MA Deve venire la fine.
O è una presa in giro.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 2996
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Socrate69 » 03/03/2019, 17:47

Nessuno seguirebbe una fede religiosa se alla fine non ci fosse niente in palio, siamone certi.
Sarebbe come lavorare giorno dopo giorno ma non essere pagati alla fine del mese, assurdo.
Chi vive, diciamo, senza speranza, avrà avuto il vantaggio di aver vissuto e goduto di una vita pressoché normale, non fortemente condizionata da un ipotetico "nuovo mondo".
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4322
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Romagnolo » 04/03/2019, 8:17

Socrate69 ha scritto:Nessuno seguirebbe una fede religiosa se alla fine non ci fosse niente in palio, siamone certi.
Sarebbe come lavorare giorno dopo giorno ma non essere pagati alla fine del mese, assurdo.
Chi vive, diciamo, senza speranza, avrà avuto il vantaggio di aver vissuto e goduto di una vita pressoché normale, non fortemente condizionata da un ipotetico "nuovo mondo".

Ma ...guarda..fondamentalmente è come per coloro che fanno volontariato, si impegnano e spendono il loro tempo pur sapendo di non essere retribuiti.
Chi dice" lo faccio per servire Dio e basta " è già contento così di suo; lo so perché anche io ero uno di quelli.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6301
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi deliverance1979 » 04/03/2019, 9:50

He, he, gli ci stanno avanzando i giorni?

Sono dei buffoni.
Ogni paragrafo scritto su questo argomento ed utile per passare da una visione millenaristica ad una secolarizzata li rende sempre più ridicoli.

Non bisogna seguire Geova per una ricompensa?
Ah no?

Ed allora i miracoli, i portenti, le promesse di una terra dove scorre latte e miele, e via dicendo, cosa sono stati scritti a fare sulla bibbia?

Se togliamo tutte queste vicende dove il Dio biblico a fronte di un atto di fede, ricompensava i suoi fedeli, rimarrebbero la metà delle pagine.

Quindi, se per ogni avvenimento di fede, c'era poi una ricompensa o promessa di futura ricompensa sostenuta da visioni, miracoli o dialoghi con creature spirituali (considerabili anch'esse come una testimonianza di ricompensa che convalidava come cose invisibili potevano invece esistere), perchè il Dio biblico non si limitava a dire ai suoi servitori di compiere tali azioni solo per il privilegio di servirlo... :fronte: :fronte: :fronte:

Ma andiamo oltre.... veniamo a noi.

Queste gentaglia qui, ovvero i buffoni di Brooklyn, ehm, Warwick, o meglio conosciuti come Corpo Direttivo, come mai proprio oggi, dal XXI° secolo in poi, si stanno incamminando sempre di più verso questa interpretazione di una fede astratta, a scapito dell'imminenza della fine?

Come mai la predicazione del XX° secolo è stata basata sull'imminenza della fine, sulla certezza che le persone che vissero in questo periodo, a partire dal 1914 avrebbero ricordato sia i segni dei tempi, che la grande tribolazione, che Harmagheddon e di conseguenza il millenario regno di Cristo?

Ed a fronte di queste fantastiche promesse fatte dire alla bibbia dai TDG e dalla loro chiave di lettura partorita da Russell e successivi pseudo unti auto dichiaratisi membri dei 144.000, la stragrande maggioranza di chi ha creduto a queste cose, perchè fatte dire alla bibbia attraverso carotaggi ad hoc, hanno compiuto rinunce, hanno modificato la loro vita in funzione della visione geovista e preteso che anche i loro famigliari e figli si adattassero a tutto questo baraccone di xxxxx.

Ora, per circa 100 anni tale aspettativa ha tenuto, ma con il passare delle decadi ed i continui revisited e rimandi, questa attesa è andata sempre più scemando.

Ora, che non sanno più che xxxxx sparare per prendere tempo, quelli del Corpo Direttivo iniziano a correggere la rotta per tempo, iniziando ad infarcire le loro inutili pubblicazioni con argomentazioni del genere...:

La vita che ho vissuto da TDG ha avuto un senso....(quale non si sa) :fronte:
Non avrei potuto compiere scelta migliore....(difatti ne hai provate molte di strade, soprattutto se sei nato in una famiglia di TDG) :fronte:
Rifarei tutto, anzi, mi rammarico di non aver conosciuto la verità prima.... (pensa ai miliardi di persone che non conoscono la verità e vivono felici comunque) :conf:

E potremmo andare avanti cosi all'infinito.

Ma la questione ancora più scandalosa la si trova nei dettagli.

I TDG quando ancora andavano in predicazione, avevano 5 adunanze settimanali e stampavano un pò più di pubblicazioni, facevano riferimento all'imminenza della fine basandosi sui segni dei tempi.
Quando si andava dalle persone non TDG gli si leggeva delle scritture bibliche associandole ad aspetti economici, geo politici, sociali e militari attuali.
E tutte le profezie scritte nella bibbia tra i 2000 ed i 3500 anni fa, erano tutte veicolate a profetizzare i tempi moderni in cui viviamo, tempi particolari che avrebbero ricordato anche la fine della società umana organizzata in governi auto gestiti che non erano sottomessi a Geova.

Quindi, attraverso questi revisited soft, che cercano di sminuire l'attesa della fine imminente e di farla passare in secondo piano (strategia che ha iniziato a prendere piega da dopo il secondo revisited della fine, ovvero la generazione come arco di tempo, del 1995), non sta prendendo in giro il Corpo Direttivo che ha perso ogni credibilità, ma anche tutti coloro che, hanno accettato la verità venendo adescati dalle fantastiche PROMESSE di: fine delle malattie, fine dei problemi economici e sociali, fine della morte, vita eterna e chi più ne ha più ne metta, propagandate dalla WTS durante il XX° secolo e spacciate per imminenti poichè vivevamo negli ultimi giorni del dominio umano...

Lo diceva la bibbia, lo diceva.... :fronte: :fronte: :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6257
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Gocciazzurra » 04/03/2019, 14:47

deliverance1979 ha scritto: Non bisogna seguire Geova per una ricompensa?
Ah no?

Ed allora i miracoli, i portenti, le promesse di una terra dove scorre latte e miele, e via dicendo, cosa sono stati scritti a fare sulla bibbia?

Se togliamo tutte queste vicende dove il Dio biblico a fronte di un atto di fede, ricompensava i suoi fedeli, rimarrebbero la metà delle pagine.

Quindi, se per ogni avvenimento di fede, c'era poi una ricompensa o promessa di futura ricompensa sostenuta da visioni, miracoli o dialoghi con creature spirituali (considerabili anch'esse come una testimonianza di ricompensa che convalidava come cose invisibili potevano invece esistere), perchè il Dio biblico non si limitava a dire ai suoi servitori di compiere tali azioni solo per il privilegio di servirlo... :fronte: :fronte: :fronte:

:appl: E' sempre stato il mio pensiero.
------------------------------------------------
P.S.: ho cancellato un paio di parole un po' volgari perchè, e lo dico anche a tutti gli altri utenti: anche se oggi vi sono molti termini che sono entrati nel linguaggio comune, rimangono comunque espressioni volgari che l’Amministrazione non ritiene sia il caso di "sdoganare" nel forum, aprendo così la strada, con questo precedente, ad altre espressioni similari.

Gociazzurra/Mod
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Achille » 04/03/2019, 18:25

Romagnolo ha scritto:Capita a tutti prima o poi di arrivare all' adunza impreparati sul materiale che sarà trattato, bene oggi mi è successo proprio questo, ritrovandomi a fine studio Torre di Guardia letteralmente sbigottito per quello che andavo leggendo, ecco a voi il punto in questione, tratto dalla Torre di Guardia del 15 Dicembre 2018 ultimo articolo di studio:
Paragrafo 14....... Un ragazzo della Germania che ora serve in un altro paese ha affermato: “Quando sarò vecchio e ripenserò al mio passato, voglio ricordare una vita vissuta non solo per me stesso”. La pensi così anche tu?...
A questo giovane bisognerebbe far leggere la "Svegliatevi!" del 8/11/1969, pagina 15, dove veniva detto: «Qual è il futuro dei giovani? Se siete giovane dovete considerare il fatto che non invecchierete mai in questo attuale sistema di cose...».

Immagine

:conf: :piange:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14352
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 04/03/2019, 21:24

Achille ha scritto:A questo giovane bisognerebbe far leggere la "Svegliatevi!" del 8/11/1969, pagina 15, dove veniva detto: «Qual è il futuro dei giovani? Se siete giovane dovete considerare il fatto che non invecchierete mai in questo attuale sistema di cose...».


E pensa che uno come me, nato 10 anni dopo, nel 1979, doveva quasi essere nel nuovo mondo....

Difatti, non scorderò mai il clima che si respirava nella mia congregazione durante la fine degli anni 1980 e primi 1990....

Molti pensavano che difficilmente si sarebbe arrivati alla fine del XX° o inizi del XXI° secolo... :fronte: :fronte: :fronte:

Ed eccoci oggi...... nel 2019, 50 anni dopo la stesura delle xxxxx bibliche sparate da quella rivista....

Immaginate tutti quei giovani che, obbligati dalle proprie famiglie geoviste, o tronfi di aver trovato la famosa verità, si buttarono anima e corpo nella volontà del Corpo Direttivo....

Oggi sono dei poveri alienati, mentre i loro amici, vicini o parenti del mondo, a prescindere dal successo che hanno avuto nella vita, hanno vissuto le loro scelte.

Ma immaginiamoci come il giovane TDG di allora, che "nell'intraprendere la migliore scelta di vita che si possa fare", frase fatta e pubblicizzata dal Corpo Direttivo, si fosse buttato anima e corpo nel predicare la parola di Geova.
Oggi si ritroverebbe ad essere uno sfigato pensionato con la minima sociale, a ripetersi e ripetere.... "Geova non ci ha mai abbandonato e ci ha dato sempre ciò che ci bastava per sopravvivere...." (certo in un mondo occidentale...) :fronte: :fronte: :fronte:

Mentre forse, il suo compagno del mondo, che in quegli anni avrà forse perculato, e sogghignando avrà pensato.... "Si, fai carriera nel mondo, tanto quanto sarà rimasto a questo sistema di cose... :fronte: quanto sarà rimasto.... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: "

Poveri noi, che religione di disadattati.... :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6257
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 05/03/2019, 21:08

Ti quoto in pieno Deliv per il concetto di Disadattati, si capisce bene quanto lo si sia diventati proprio nel momento di uscirsene da quel culto; improvvisamente scopri quanto ti sia difficile vivere normalmente da persona normale in questo mondo, c'è un complesso o un malessere interiore sempre pronto a saltarti addosso non appena solo provi ad approciarti a qualcosa che fino a poco tempo prima rigettavi d' istinto perchè così eri stato portato a reagire dalla religione dei TdG. :triste:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6301
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi deliverance1979 » 05/03/2019, 21:18

Romagnolo ha scritto:Ti quoto in pieno Deliv per il concetto di Disadattati, si capisce bene quanto lo si sia diventati proprio nel momento di uscirsene da quel culto; improvvisamente scopri quanto ti sia difficile vivere normalmente da persona normale in questo mondo, c'è un complesso o un malessere interiore sempre pronto a saltarti addosso non appena solo provi ad approciarti a qualcosa che fino a poco tempo prima rigettavi d' istinto perchè così eri stato portato a reagire dalla religione dei TdG.


:ok:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6257
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi JohnC » 16/03/2019, 14:53

Jeff ha scritto:Non si serve Geova per una data né per la vita eterna. Non molto tempo fa un oratore fece un ragionamento scellerato.In pratica disse che se non ci fosse nessuna ricompensa, comunque avremmo vissuto una vita degna,contenti di aver fatto la volontà di Dio. Ragionamento ripetuto da un anziano a me durante una visita pastorale. Anche se ci hanno preso per il c...non abbiamo perso nulla anzi ci abbiamo guadagnato :risata:



ah sì? Maledetto il giorno che li ho ascoltati, maledetto il tempo trascorso li, maledetta bibbia e le sue favole! Va bene così? :ironico: :ironico:
JohnC
Nuovo Utente
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 21/11/2015, 21:24
Località: roma

Messaggiodi Ray » 16/03/2019, 18:10

JohnC ha scritto:ah sì? Maledetto il giorno che li ho ascoltati, maledetto il tempo trascorso li, maledetta bibbia e le sue favole! Va bene così?

Riprova puoi fare meglio...
:risata:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"


Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici