Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Associazione Studenti Biblici

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Associazione Studenti Biblici

Messaggiodi vlady100 » 31/03/2011, 16:47

Dal gennaio di questo anno, e stata fondata e acetata dallo stato, la "Associazione di Studenti Biblici".
Che si ocupera di traduzione e stampa e distribuzione dei libri, riviste, sermoni e opuscoli del Pastore C. T. Russell, e dei moderni Studenti Biblici.

In questo tema faro notizie sui nuovi riviste e libri disponibili in italiano, scritti da Pastore Russell.

Questo anno dovremo riuscire a tradurre e stampare tutti i 6 volumi delle "Studi nelle Scritture".

Per ora sono disponibili di ricevere gratis o per aquisto seguenti publicazioni:

1. "Divin Piano Delle Eta" (in lingua italiana moderna);

2. "La Torre di Guardia di Sion e L'Araldo della presenza di Cristo" (stampata mensilmente; contiene articoli inediti in italiano, tradotti dalla originale Watch Tower prima di anno 1916.).

3. Opuscolo di Ken Rawson "Studenti Biblici; Pastore Russell fondatore dei Studenti Biblici e non di Testimoni di Geova"


Disponibili i breve:

1. "INNARIO AURORA, RACCOLTA D'lNNI E CANTICI" con CD.

2. "MANNA CELESTE QUOTIDIANA"


per ricevere libri disponibili, contattatemi su mail - vlady100@mail.ru
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi Amore e Psiche » 01/04/2011, 8:45

non vedo l ora che siano pronti i cantici :felice:
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Utente Master
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

кто Ыи виришете ешё?

Messaggiodi cavallino fiammiferino » 01/04/2011, 9:46

caro Vlady,credo che apprezzi molto il lavoro del Pastore Russel.
Io ,da Italiano mi chiedo:da dove è partito il Pastore Russel?
E dove è arrivato?
E perchè un Italiano oppure un Russo dovrebbero trascurare la dottrina del Patriarcato di Roma o di Costantinopoli per ascoltare il Pastore Russel? BOT.
C bolshe uvasheniem
Avatar utente
cavallino fiammiferino
Utente Junior
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 28/02/2011, 8:47

Messaggiodi vlady100 » 01/04/2011, 11:41

Per lo stesso motivo perche ho trascurato sistema dotrinale dei testimoni. Perche lasiano troppe cose senza spiegazione ragionevole, troppe cose in sospetto, troppi misteri inspiegabili con la ragione e con le Sacre Scritture. E perche sono i primi responsabili della nascita e diffusione del ateismo, spiritismo e cetera e cetera. E perche tali istituzioni si sono proclamati mediatori tra Dio e uomo, e invece oltre Gesu non ce stato e non ce nessun altro mediatore legittimo.

Perche credo che Padre ci ha dato possibilita di ragionare proprio per motivo perche noi potessimo capire quando parla.
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi Achille » 01/04/2011, 11:46

Io mi domando come sia possibile, nel 2011, che ci siano ancora persone che prestano fede a quello che scrisse Russell :piange:

Esempi: http://www.infotdgeova.it/russell.php
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15105
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Lucio » 01/04/2011, 11:48

vlady100 ha scritto:
Disponibili i breve:

1. "INNARIO AURORA, RACCOLTA D'lNNI E CANTICI" con CD.

2. "MANNA CELESTE QUOTIDIANA"


Io aspetto il grano quando sarà disponibile avvisatemi... :sorriso:
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi vlady100 » 01/04/2011, 12:26

E possibile. Visto che e possibile per alcuni dare atenzioni a ridicole teorie di Darwin, e di spiritismo, e di ufologia e simili, e visto che ancora possibile che nessuno oltre Russell dice che Signore e l'unico mediatore tra Dio e umanita, che nessuno oltre Russell dice che Cristo e Salvatore di TUTTO GENERE UMANO, e che nessuno oltre Russell dice che l'unico "canale" che usa Padre sono Cristo, e apostoli e le Sacre Scritture generati dallo spirito santo (ma disprezzati da molti), che nessuno oltre Russell dice che "volonta di Dio e la nostra santificazione" (1 Tessalonicesi 4:3), Questi "nessuno oltre pastore Russell potrei continuare al infinito, ma mi limito cosi, per non beccare ban per proselitismo.
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 01/04/2011, 13:47

C’è solo un piccolo particolare, che le dottrine di Russell(non entro nel merito) sono state prese in quei libri canonici che la grande chiesa a resi tali nel 397 d.c, ed è sempre la stessa chiesa che ne ha custoditi per tutti quei secoli, preservandoli da manomissioni varie, ed è sempre la chiesa cattolica che ne decreta come ”ispirati da Dio” come “infallibile” parola di Dio, perché se non fosse così Russell poteva benissimo attingere ai vangeli e lettere apocrife, ma egli ha attinto la dove la chiesa cattolica aveva già creato, e fin dalla sua nascita a sempre comunicato il messaggio di Cristo.
Dire dunque che “ nessuno”, mi pare proprio un atto di superbia simile a quello che mostrano i Testimoni di Geova.
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3845
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi Luciano » 01/04/2011, 13:56

che nessuno oltre Russell dice che Signore e l'unico mediatore tra Dio e umanita, che nessuno oltre Russell dice che Cristo e Salvatore di TUTTO GENERE UMANO, e che nessuno oltre Russell dice che l'unico "canale" che usa Padre sono Cristo, e apostoli e le Sacre Scritture generati dallo spirito santo (ma disprezzati da molti), che nessuno oltre Russell dice che "volonta di Dio e la nostra santificazione"

Io sarei nessuno?
Lo dicono in molti sensa bisogno di conoscere il "messaggero di Laodicea"
Luciano
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Già tradotti

Messaggiodi sisio87 » 01/04/2011, 14:54

Da quel che so io,gli scritti del "pastore" Russell(compresi i 6 libri sugli studi delle scritture)sono stati già abbondantemente tradotti.E sono anche risultati particolarmente ridicoli(non in senso offensivo),tant'è che la Watch Tower cerca di nasconderli o farli sparire.Se può interessarti,qui di seguito riporto parti di traduzione di uno dei 6 libri suddetti,precisamente dal 3° volume degli studi delle scritture (edito nel1890 ed intitolato"venga il tuo regno";pag.311-376)(parla della piramide di Giza,costruita in modo diverso dalle altre):

"Noi ancora crediamo che la struttura di questa piramide,cosi diversa da tutte le altre piramidi,sia stata stabilita dal Signore,allo scopo di farne una piramide ed un testimone sia in egitto che ai suoi confini(isaia 19,19).Mentre l'ulteriore corrobatrice evidenza provveduta dalla grande piramide alla scritta "parola di Dio",sarà un motivo in più per far gioire i santi.E' chiaro che la sua testimonianza servirà specialmente per il mondo del genere umano durante l'età del millennio........Cosi,il testimone di pietra(la piramide),testimonia che mediante la chiamata della legge o il patto della legge nessuno della decaduta razza umana può ottenere nè la vita(umana),nè l'immortalità(la natura divina)........La croce,il sacrificio di riscatto,è cosi specialmente indicato da questo testimone di pietra.........Alcuni possono dileggiare la testimonianza di questo testimone di pietra,cosi come dileggiano la scritta:"Parola di Dio",ma ai lora scherni noi rispondiamo:dateci un'altra spiegazione per questo mirabile intreccio di parallelismi,o spiegatemi il significato profetico in altro modo e vedrete se le vostre profezie si avvereranno......La voce di questo meraviglioso testimone ci riporta alla mente le parole del nostro Signore nell'occasione memorabile del suo ingresso a Gerusalemme,quando Egli si presentò tipicamente ad Israele come il loro re,tra le acclamazioni dell'intera moltitudine dei suoi discepoli,che lodavano Dio ad alta voce per le potenti opere che aveva fatto dicendo :"Benedetto sia il re che viene nel nome del Signore ;pace in cielo e gloria nei luoghi altissimi". Si:le medesime pietre di questa grande piramide GRIDANO SENZA INCERTEZZA:ogni cm. di questa enorme struttura è un'eloquente proclamazione della sapienza,della potenza e della grazia di Dio.La testimonianza di questo testimone del Signore nel paese d'Egitto,come quelladella scritta"Parola di Dio" indica con PRECISIONE SOLENNE ED INFALLIBILE la catastrofe finale del vecchio ordine di cose(e ti pareva)nella fossa dell'oblio ed il glorioso stabilimento del nuovo, sotto Cristo Gesù,la gra nde pietra angolare dell'eterno edificio di Dio............

E già che ci siamo(giusto per vedere in che considerazione la Watch Tower tiene il profeta Russell),diamo un'occhiata a cosa scrisse Rutheford(2' presidente) sulla torre di guardia del 15 maggio 1925(pag.341-345):
"Alcuni fatti che non possono assolutamente essere messi in dubbio e che meritano di essere presi in attenta considerazione sono questi:che quelli che sono devoti della grande piramide non hanno visto e apprezzato la distinzione tra l'opera di Elia e quella di Eliseo;essi non hanno capito la differenza tra l'organizzazione del diavolo e l'organizzazione di Dio,e hanno fallito o hanno rifiutato di prendere parte nella dichiarazione del giorno di vendettadel nostro Dio contro l'organizzazione di satana.Essi non sono in armonia con la presente verità che ha spinto quelli che sono devoti a Dio a prendere parte con zelo nella proclamazione e nell'esaltazione del nome di geova.I devoti della piramide hanno concluso che tutta la verità sul piano do Dio e che doveva essere ricevuta dalla chiesa che è ancora sulla terra,fù rivelata prima del 1917 e che da allora in poi alla chiesa non è rimasto che attendere nell'inattività.In questo e nel prossimo numero della torre di guardia vi mostreremo,oltre ogni dubbio,che la profezia di Isaia 19,19 NON FA ALCUN RIFERIMENTO ALLA GRANDE PIRANIDE D'EGITTO.Inoltre,consideriamo chi costrui la grande piramide e perchè.ALCUNI hanno detto che la grande piramide di Giza è una...(qui purtroppo segue una parte di registrazione venuta male) del piano di Dio esposto nella sua parola.Se fosse cosi, questa sarebbe un'ammissione da parte di Dio che la sua parola ha bisogno di essere integrata e perciò che non è sufficiente di per se stessa.E' certo che la piramide di Giza non fù costruita da geova,nè fù costruita per suo comando.E' ragionevole concludere che Lucifero,che conosceva le misure della terra,e le loro relazioni con le stelle e i pianeti,abbia usato queste informazioni nella costruzione della piramide.E' più ragionevole concludere che la grande piramide di Giza,cosi come le altre piramidi e la Sfinge,sia stata costruita dai governanti d'Egitto sotto la direttiva di satana. :triste:
Un abbraccio nel nostro Signore Gesù Cristo.
sisio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 12/12/2010, 14:18

Messaggiodi vlady100 » 01/04/2011, 16:49

Franco Coladarci ha scritto:C’è solo un piccolo particolare, che le dottrine di Russell(non entro nel merito) sono state prese in quei libri canonici che la grande chiesa a resi tali nel 397 d.c, ed è sempre la stessa chiesa che ne ha custoditi per tutti quei secoli, preservandoli da manomissioni varie, ed è sempre la chiesa cattolica che ne decreta come ”ispirati da Dio” come “infallibile” parola di Dio, perché se non fosse così Russell poteva benissimo attingere ai vangeli e lettere apocrife, ma egli ha attinto la dove la chiesa cattolica aveva già creato, e fin dalla sua nascita a sempre comunicato il messaggio di Cristo.
Dire dunque che “ nessuno”, mi pare proprio un atto di superbia simile a quello che mostrano i Testimoni di Geova.
Franco

Supponiamo che e Chiesa Romana l'autore del Vangelo. (dico supponiamo perche non e vero, perche e questo che antica ecclesia romana vuole farci credere per screditare tutto il resto mondo cristiano, e non e vero per semplice motivo che e stato Signore stesso e suoi apostoli autori del vangelo, e mi creda che per distinguere vangelo ispirato e originale da quello contrafatto e apocrifo non ci vuole tanto studiare, basterebbe legergli atentamente.)

Ma supponiamo lo stesso che Chiesa Romana e l'autore di Vangelo. Quest le da autorita di negare Vangelo o insegnare cose contrarie al Vangelo?
Un piccolo esempio, supponiamo che un profeta e stato ispirato da Dio dire o scrivere certe cose, ma dopo un po che lo abbia fatto, il profetto e diventato superbo e comincio a dire e insegnare cose che Dio lo aveva ispirato scrivere in precedenza? In questo caso Dio forse deve cambiarsi per assecondare pazzia di ex profetta? Penso di no! E credo che con questo piccolo ragionamento chiudiamo con misterioso potere di "power user" della Chiesa Romana sulla ispirata parola di Dio, il Vangelo.

Riguardo superbia di studenti biblici. S.B. Insegnano che tutti sono stati redenti dal sangue di Gesu e quindi TUTTI SARANNO SALVATI. Dove la superbia qui? Crediamo che tutti cristiani, indipendemente dalla apartenenza a una corente cristiana, saranno salvati e ricuperati dal Signore, e chi lo merita, indipendente se e cattolico o testimone o vangelico, andra in regno celeste. E chi non e stato generato da spirito santo avra salvezza terrena insieme con TUTTI figli di Adamo, Adamo compreso. Dove la superbia? Non e forse la dov'e si insegna che abbiamo Cristo solo noi, abbiamo ragione solo noi, tutti altri siete maledetti apostati ed eretici?
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi vlady100 » 01/04/2011, 17:22

Luciano ha scritto:
che nessuno oltre Russell dice che Signore e l'unico mediatore tra Dio e umanita, che nessuno oltre Russell dice che Cristo e Salvatore di TUTTO GENERE UMANO, e che nessuno oltre Russell dice che l'unico "canale" che usa Padre sono Cristo, e apostoli e le Sacre Scritture generati dallo spirito santo (ma disprezzati da molti), che nessuno oltre Russell dice che "volonta di Dio e la nostra santificazione"

Io sarei nessuno?
Lo dicono in molti sensa bisogno di conoscere il "messaggero di Laodicea"
Luciano


Fai bene se credi che tutto genere umano sara salvato e santificato, quando tutti sliranno su strada maesta e santa, e quando neanche "gli insensati non potranno smarrirvisi." (Isaia 35:8). E quando anche sui cavalli sara scritto "consacrato al Signore"

Mai ho sentito una cosa del genere dal vangelico, invece ho sentito tanto parlare i vangelici, che se non ricevi Cristo in tempo sarai maledetto per sempre nel inferno. Confronta con parole di Nostro Comune Signore Gesu :"E se uno ode le mie parole e non crede, io non lo giudico; perché io non sono venuto a giudicare il mondo, ma a salvare il mondo." (Giovanni 12:47)

Credo che non bisogna conoscere messagero di laodichea a tutti. Ai piu forti non serve, se riesci da solo "rendere sicura la sua vocazione" si avra piu onore nel regno celeste, per i forti nella via basterebbe consiglio di Pietro : "Perciò, fratelli, sforzatevi sempre maggiormente di rendere sicura la vostra vocazione ed elezione perché, facendo queste cose, non inciamperete mai." (2 Pietro 1:10).

Ma per i deboli (come io) e di poca fede, ma chiamati, Signore previsto un aiutino per chiarire Suo piano e per incitarci e darci molti ragioni per rimanere fedeli e di non "cadere". Io uso questo provvedimento del Signore per poter "vincere la corsa" e ricevere "la corona". Ma ripetto e solo un aiuto per deboli ma amati del Signore che necessitano di prove e di ragionamenti chiari (come Tomaso) per "terminare sua corsa dai vincitori". Se qualcuno e forte nella fede possa fare benessimamente a meno del messagero di laodichea.

Ma come detto nostro comune Signore, "guai a chi non entra da solo nel regno celeste e impedisce di farlo ai altri".
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi vlady100 » 01/04/2011, 17:37

sisio87 ha scritto:Da quel che so io,gli scritti del "pastore" Russell(compresi i 6 libri sugli studi delle scritture)sono stati già abbondantemente tradotti.E sono anche risultati particolarmente ridicoli(non in senso offensivo),tant'è che la Watch Tower cerca di nasconderli o farli sparire.

Nel italiano legibile esistono solo primo volume, e piu o meno legibili quinto e sesto.

In it. poco legibile esistono manna, meta di secondo volume, tabernacolo e fotodramma. E una punta di iceberg di cio che ha scritto pastore.

La Watchtower nasconde scritti di pastore per un altro motivo, perche in magioranza di casi, chi inizia legere scritti di Russell diventa "apostata" (secondo watchtower).
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi Achille » 01/04/2011, 17:40

Russell fu uno dei tanti falsi profeti da cui il Signore mise in guardia.
Le sue "profezie", infatti, si sono dimostrate erronee, al di là di ogni dubbio.
Per esempio:

Immagine

P. 23 del libro "Venga il tuo Regno", in cui si indicava il 1799 ( :conf: ) come inizio del "Tempo della fine".

Altre "profezie" completamente sbagliate:

«Il prossimo capitolo presenterà l'evidenza biblica che il 1874 era la data esatta dell'inizio dei "tempi della restaurazione" e, pertanto, quella del ritorno del Nostro Signore» (Il tempo è vicino, p.170, 1889).
«Così abbiamo provato chiaramente con la Scrittura che il tempo del secondo avvento di Nostro Signore cadde nel 1874 e precisamente nell'ottobre di quell'anno». (Venga il tuo Regno, Studi sulle Scritture, vol.3, p. 118, 1891).
«Le Scritture provano che il secondo avvento del Signore avvenne nel 1874».
«Il Millennio iniziò nel 1874 col ritorno di Cristo» (Studi sulle Scritture, vol. 7, p.68, p.368).

Il Signore ha messo in guardia proprio da questo genere di "profeti":

«Molti verranno, si presenteranno con il mio nome e diranno: ... "Il tempo è giunto". Voi però non ascoltateli e non seguiteli» - Luca 21:8.

E' incredibile, come dicevo sopra, che ci siano ancora oggi, nel 2011, persone che si affidano alle "speculazioni profetiche" e alle bizzarre interpretazioni di questo singolare personaggio :piange:

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15105
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Luigi Cesarano » 01/04/2011, 17:50

per vlady , associazione studenti biblici fondata in italia , ha ramificazioni con studenti biblici in u.s.a. , sono entita' locali che rispondono a singolarmente o c'e' una dirigenza centrale? Se segui le dottrine di Russell , le nomine di anziani sono fatti dalla comunita' locale , quanti gruppi siete in italia?
Avatar utente
Luigi Cesarano
Utente Senior
 
Messaggi: 728
Iscritto il: 10/01/2010, 21:22

senza parole

Messaggiodi Fiore d'oriente » 01/04/2011, 21:13

Achille Lorenzi ha scritto:Io mi domando come sia possibile, nel 2011, che ci siano ancora persone che prestano fede a quello che scrisse Russell :piange:

Esempi: http://www.infotdgeova.it/russell.php" target="_blank



la penso esattamente
come te achille
come è possibile????????????
perdonatemi ma mi sono cadute le braccia :test: :test:
Tieni il viso rivolto al sole e non vedrai le ombre. (Helen Keller)

Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=4451&p=58599#p58599
Avatar utente
Fiore d'oriente
Utente Senior
 
Messaggi: 936
Iscritto il: 29/08/2010, 13:38

Messaggiodi Citocromo » 01/04/2011, 22:03

Caro vlady, tu giudichi ridicole le teorie di Darwin. Spero che tu sappia cosa abbia detto Darwin e cosa dica la teoria sintetica dell'evoluzione, se le ritieni ridicole.
Altrimenti, quod gratis adfirmatur, gratis negatur!
:grazie: :ciao:
Le verità della fede sono una collana di perle preziose, tenute insieme da un filo che è la divinità di Cristo. Tagliato il filo perdete tutta la collana. (padre A. Gasparino)
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=78
Citocromo
Utente Senior
 
Messaggi: 635
Iscritto il: 18/07/2009, 9:36

Messaggiodi vlady100 » 01/04/2011, 23:41

Per diventare falso profetta, uno deve:

1. Dichiarare di essere un profetta,
2. Rivendicare di aver ricevuto un messaggio da Dio.

Ho dei fratelli che non credono nella cronologia di Russell, io invece credo; ci discutiamo ognitanto ma a nessuno mai viene un idea a dichiararmi falso profetta, perche sono convinti che sono nel errore. E neanche a me mai e venuta mai una idea a dichiararmi uno profetta. E neanche a Pastore Russell non e venuta tale idea.

Stiamo semplicemente studiando le Scritture e divulghiamo cio che abbiamo imparato. Niente profezie oltre quel che ce scritto.

Lo stesso e stato nei giorni di Pastore, non tutti fratelli condividevano la sua cronologia, ma a nessuno che non era d'acordo mai e venuta idea di dichiarare Pastore falso profetta.

Si tratta solo di cronologia Biblica, e sua interpretazione! Niente profezie niente rivelazioni.

Una citazione dalla Torre del ottobre 1907:

"Un caro fratello chiede, possiamo essere assolutamente certi che la cronologia presentata nei "STUDI DELLE SCRITTURE" è corretta? - Che la mietitura è iniziata nel AD 1874 e che terminerà nel AD 1914 con tribolazione mondiale, quale distruggerà tutte le istituzioni presenti e sarà seguita dal Regno di Giustizia del Re della gloria e della sua Sposa, la Chiesa? (domanda fatta nel 1907 -nota di traduttore)

Noi rispondiamo, cosi come abbiamo fatto spesso in precedenza nei 'STUDI' e nella 'TORRE, e per via orale e per la lettera, che non abbiamo mai sostenuto che nostri calcoli sono infallibili e assolutamente corretti, non abbiamo mai sostenuto che sono la conoscenza, né che sono fondati sulle indiscutibili evidenze, fatti, e conoscenze; nostra affermazione è sempre stata che si basano sulla nostra fede. Abbiamo presentatole prove nel modo più chiaro possibile e abbiamo constatato le conclusioni di fede che abbiamo tratto da loro, e abbiamo invitato gli altri ad accettare tanto o poco da essi, secondo quel che loro cuori e teste potrebbero accettare. Molti hanno esaminato queste prove e li hanno accettato, altri altrettanto saggi non li condividono. "
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

falso profeta

Messaggiodi sisio87 » 02/04/2011, 0:21

vlady100 ha scritto:Per diventare falso profetta, uno deve:

1. Dichiarare di essere un profetta,
2. Rivendicare di aver ricevuto un messaggio da Dio.
Non sono d'accordo.Per diventare un falso profeta è sufficiente annunciare cose che non si avverano.E nella Bibbia è scritto proprio questo(tu sei più bravo di me e sicuramente sai perfettamente:libro,capitolo e versetto dove si trova ciò.Io ricordo solo di averlo letto).Inoltre,nella tua risposta al mio precedente scritto hai commentato (e secondo me erroneamente,dato che quelle riportate erano frasi tratte dal terzo volume)la parte marginale del discorso.Quello che principalmente volevo mettere in evidenza erano LE(scusami)SCIOCCHEZZE CHE IL PASTORE RUSSELL AVEVA PUBBLICATO STUDIANDO LE SACRE SCRITTURE.E smentito dopo pochi anni dalla sua morte,dal suo successore.A sua volta smentito dal suo successore.A sua volta........(per caso sai quanto tempo fa la Watch Tower ha venduto la villa che Rutheford aveva fatto costruire per accogliere i PRINCIPI dell'antico testamento?Non è falsa profezia questa?E che cos'é?)
Un abbraccio nel nostro Signore Gesù Cristo.
sisio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 12/12/2010, 14:18

Messaggiodi Achille » 02/04/2011, 7:20

sisio87 ha scritto:Non sono d'accordo.Per diventare un falso profeta è sufficiente annunciare cose che non si avverano.
Esatto.
E Russell annunciò e proclamò diverse "verità", che alla luce dei fatti e della storia si sono rivelate assolutamente false. Al punto che oggi perfino i TdG, che ritengono Russell una "persona potentemente impiegata da Dio", non credono più in tali "verità".

Ecco un esempio di tali falsi "profezie":
Richiamiamo adesso alla nostra mente i passi, ben stabiliti nella “sicura parola profetica”, mediante la quale siamo pervenuti a questa confortante ed emozionante conoscenza. Abbiamo a nostra disposizione tutte le caratteristiche profetiche che additano questo tempo facendone il periodo più splendido della storia del mondo. Esse ci mostrano che sin dal 1873 stiamo vivendo nel settimo millennio; che la fine del dominio gentile, “Il Tempo dei Gentili”, scadrà nel 1914; e che l’avvento di colui al quale appartiene di diritto il dominio ha avuto luogo nel 1874. Esse ci mostrano che durante i giorni dei re gentili, prima che scada il loro tempo, il Dio dei cieli stabilirà un Regno, e che lo stabilimento di quel Regno è già in via di attuazione sin dal 1878; che sarà compiuta la resurrezione di tutti i morti in Cristo; e che perciò, sin da quella data, non solo il nostro Signore e Capo è invisibilmente presente nel mondo, ma che lo è insieme a tutti i suoi santi messaggeri. Si osservi anche, che questa data della resurrezione dei morti in Cristo è avviene come parallelo della data della resurrezione del Capo del corpo. La resurrezione del nostro Signore avvenne tre anni e mezzo dopo il suo avvento come Messia, nel 29 A.D.; e la resurrezione del suo corpo, la Chiesa, come abbiamo visto, è avvenuta nel 1878, tre anni e mezzo dopo il suo secondo avvento, nell’ottobre 1874.
Citato da http://www.infotdgeova.it/storia/idealismo.php

Tutte fantasie, prive di ogni fondamento.
Cristo non è ritornato nel 1874 (e nememno nel 1914). Lo "stabilimento del Regno" non è in attuazione dal 1878. La resurrezione dei morti non è avvenuta "tre anni e mezzo" dopo il il 1874. Il millennio non è iniziato nel 1873.
Mi meraviglio, come dicevo sopra, che ci siano ancora persone che nel 2011 prestano fede a simili "vaneggiamenti".

Fra parentesi vorrei far notare come anche i TdG per cercare di giustificare le loro false "profezie", cercando di dare una definizione di "profeta" che permetta loro di avere qualche scappatoia:
*** g93 22/3 Perché tanti falsi allarmi? ***
I testimoni di Geova, nella loro fervida attesa della seconda venuta di Gesù, hanno indicato certe date che si sono rivelate sbagliate. A motivo di ciò, alcuni li hanno accusati di essere falsi profeti. Tuttavia, in nessuno di questi casi essi hanno avuto la presunzione di fare predizioni ‘nel nome di Geova’. Non hanno mai detto: ‘Queste sono le parole di Geova’.
La Watch Tower Society si contraddice in vari modi con queste sue asserzioni. I TdG insegnano infatti che le profezie sarebbero cessate poco dopo la morte degli apostoli. Il termine "profeta" nel nostro tempo non ha quindi per i TdG lo stesso significato che aveva nei tempi biblici. La WTS è ben consapevole di questo e cerca soltanto di nascondere i suoi errori.
Comunque è vero che i Testimoni non hanno mai detto ‘Queste sono le parole di Geova’? No, lo hanno detto. Ecco cosa si legge, per esempio, nella Torre di Guardia del 15/10/1984:
*** w84 15/10 pp. 6-7 1914: La generazione che non passerà ***
Tramite Cristo Gesù, Geova ha dato questa parola profetica: "Questa generazione [del 1914] non passerà affatto finché tutte le cose non siano avvenute". (Luca 21:32) E la fonte dell’infallibile profezia ispirata, Geova, farà adempiere le parole di suo Figlio entro un periodo di tempo relativamente breve. ... Come le profezie di Gesù relative a Gerusalemme si adempirono nell’arco della vita della generazione del 33 E.V., così le sue profezie relative al "tempo della fine" si adempiranno entro l’arco della vita della generazione del 1914. ... Sì, potete vivere e vedere il promesso nuovo ordine, assieme ai superstiti della generazione del 1914, la generazione che non passerà.
Le parole fra parentesi [del 1914] fanno parte del testo originale, il grassetto è aggiunto.

Come si può notare la Società ha fatto una profezia in nome di Dio e la sua profezia si è rivelata falsa.
Lo stesso si può dire delle "profezie" di Russell: il "pastore" afermava con estrema sicurezza che le date da lui indicate erano state tratte dall'infallibile Parola di Dio, che non erano date sue ma "di Dio":
«Non vediamo alcun motivo per cambiare le date, né potremmo cambiarle se volessimo. Crediamo che esse sono date di Dio, non nostre. » (vedere http://www.infotdgeova.it/img/ideali11.gif ).

Il "pastore" con simili dichiarazioni, in cui non lasciava spazio ad alcun dubbio od incertezza, si presentava come un portavoce di Dio e ben si applicano quindi anche a lui le seguenti parole:

Deuteronomio 18:21-22 :«E nel caso che tu dica nel tuo cuore: "Come conosceremo la parola che il Signore non ha proferito?" quando il profeta parla nel nome del Signore e la parola non avviene o non si avvera, quella è la parola che il Signore non ha proferito. Il profeta la pronunciò con presunzione. Non ti devi spaventare di lui’».

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15105
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Lucio » 02/04/2011, 8:00

vlady100 ha scritto:Per diventare falso profetta, uno deve:

1. Dichiarare di essere un profetta,
2. Rivendicare di aver ricevuto un messaggio da Dio.


Questa frase che dicono anche i Tdg è troppo comoda... molto comoda... uno può comportarsi "da profeta" anche senza mai ammetterlo esplicitamente: questo non lo esime dalle sue responsabilità. Il DLG 81/08 (il testo unico sulla sicurezza) fa un bel parallelo che può essere utile a capire il punto:

Articolo 299 - Esercizio di fatto di poteri direttivi - 1. Le posizioni di garanzia relative ai soggetti di cui all’articolo 2, comma 1, lettere b), d) ed e), gravano altresì su colui il quale, pur sprovvisto di regolare investitura, eserciti in concreto i poteri giuridici riferiti a ciascuno dei soggetti ivi definiti.

In pratica a me non mi frega se tu non ti proclami profeta, ma se ti comporti come tale sparando date, previsioni, ecc... che si rivelano false allora per me ti stai comportando da profeta e quindi sei condannabile come gli altri. Non siamo stupidi da accettare il giochetto "io non ho mai detto di essere un profeta" ma nel frattempo hai sparato a destra e sinistra previsioni irrealizzate.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 02/04/2011, 8:14

Il "povero" pastore Russell ha solo, in sua difesa, il fatto a ben vedere importante e disatteso, sia dai suoi seguaci che dai suoi detrattori, di non aver mai voluto fondare una religione.
Ahimè, una delle poche cose corrette e nessuno gli dà retta...
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Achille » 02/04/2011, 12:01

Fra l'altro a me Russell è anche abbastanza "simpatico": fu un uomo del suo tempo e penso che credesse veramante a quello che predicava.
Trovo invece incredibile che persone del nostro tempo, dopo aver avuto la dimostrazione dai fatti e dalla storia che i "sogni" di Russell erano campati in aria, si riferiscano ancora a lui ed ai suoi scritti, fondando addirittura associazioni che si ispirano alle sue idee.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15105
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi vlady100 » 04/04/2011, 13:05

Cari fratelli e amici! Sono contento che in mente di molti la figura di Pastore si e alontanata dalla "santa organizazione" dei testimoni!

Questo mi consola, perche Pastore mai aveva intenzione di fondare una setta, perche lui credeva che suoi sforzi servivano per aiutare al vero "grano" del Signore a finire raccolto nel "granaio celleste", non granaio terestre, come lo insegnano testimoni e magioranza delle corenti cristiani.

Sono contento che malgrado sforzo di corpo direttivo di atribuire tutte le pazie di Giudice Rutherford al umile Pastore vanno in fumo.
Perche a diferenza di Giudice, il Pastore era solo studioso delle Scritture; che ametteva i suoi errori (per me poco significanti), appena avesse compreso che stava sbagliando. E non era falso profetta che "non si sbaglia mai" (ne abbiamo esempi di questi che non si sbagliano mai a tonnelate, partendo dalla papa di eclesia romana in avanti), e stato uno studioso che negava sempre ispirazione diretta, e riconosceva umilmente suoi errori di interpretazione, ma non metteva mai in discusione validita delle Scritture come lo facevano molti nel suo tempo ed oggi.

Io posso sfidare chiunque sulla cronologia Biblica sostenuta dal Pastore,e non solo.

Questa cronologia e precisa.
1779 - Cattura di "papa" romano, e nascita delle Societa Bibliche per distibuire Vangelo al confini del mondo.
1874 - Ritorno di Signore come "ladro", inizio della "mietitura" di Eta Vangelica, e inizio del favore verso "Casa di Giacobbe"(Israele).
1878 - Casa d'israele favorita da Pafre, la prima "eliah" di ebrei in terra santa, fondazione di "Petah Thykva" - porta della speranza.
1914 - fine del tempo di dominio delle nazioni pagane, e inizio della risalita di Israele; arrivo dei predetti "cacciatori e pescatori" che alla fine riportato Israele nella lor terra promessa, e inizio del "armaghedon" - scuotamento della terra e celli figurali, "esposizione" di tutte cose che erano in oscuro, e diffusione della conoscenza nelle tutti sfere, riscaldamento globale, diffusione di terroismo, lotte di operai e nascita di migliaia dell nuove nazioni. Tutto questo e molto altro era previsto da Pastore, dopo i suoi studi nelle Scritture.

Ripetto sulla "cronologia biblica" posso sfidare o informare chiunque. Ma purtroppo per attivita di santa organizazione molti si sono fatte idee sbagliate riguardo significato di certe date rivelate nelle Scritture.
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 04/04/2011, 13:41

Caro Vlady, come dice Achille anche a me il pastore Russell mi rimane simpatico, ogni persona può esprimere la sua fede, e penso che Russell avrebbe fatto meno danni dei Testimoni di Geova (come organizzazione), ma una cosa ti prego di riflettere ed è questa tua affermazione.

Io posso sfidare chiunque sulla cronologia Biblica sostenuta dal Pastore,e non solo.


Ripetto sulla "cronologia biblica" posso sfidare o informare chiunque.


Vedi Vlady quì nel forum vi sono a matrice cattolica (e non solo) Teologi, Esegeti, Filologi, Filosofi, i quali hanno una profonda preparazione in materia di Sacra Scrittura, e onestamente non credo sia il caso di iniziare una "sfida", poi fai tu.
Ciao
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3845
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi vlady100 » 04/04/2011, 14:10

Franco Coladarci ha scritto:Caro Vlady, come dice Achille anche a me il pastore Russell mi rimane simpatico, ogni persona può esprimere la sua fede, e penso che Russell avrebbe fatto meno danni dei Testimoni di Geova (come organizzazione), ma una cosa ti prego di riflettere ed è questa tua affermazione.

Io posso sfidare chiunque sulla cronologia Biblica sostenuta dal Pastore,e non solo.


Ripetto sulla "cronologia biblica" posso sfidare o informare chiunque.


Vedi Vlady quì nel forum vi sono a matrice cattolica (e non solo) Teologi, Esegeti, Filologi, Filosofi, i quali hanno una profonda preparazione in materia di Sacra Scrittura, e onestamente non credo sia il caso di iniziare una "sfida", poi fai tu.
Ciao
Franco

Hai ragione, non ha senso di fare le sfide, perche comunque se uno non ha fede nelle promesse o se abbia fede, ad egli non cambierebbe niente.

Una sfida che sarebbe veramente da fare, e la questione della validita di Sacre Scritture, e la necetita di ogni uno che si riconosce "cristiano" ad prendere la croce di nostro Signore, e portarla fino alla morte. La giusta o no, compresione della cronologia, non avrebbe nessun senso, per uno che non sia consacrato a Gesu e Padre.
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi vlady100 » 04/04/2011, 14:21

zapatero8 ha scritto:per vlady , associazione studenti biblici fondata in italia , ha ramificazioni con studenti biblici in u.s.a. , sono entita' locali che rispondono a singolarmente o c'e' una dirigenza centrale? Se segui le dottrine di Russell , le nomine di anziani sono fatti dalla comunita' locale , quanti gruppi siete in italia?

Pace! Siamo 5 gatti in 4 angoli d'Italia. L'Associazione non serve a nientaltro che alla distribuzione di libri, e coordinamento tra vari ecclesie (congregazioni) dei s.b.

Ogni congregazione da sola elegge suoi anziani, e decide cosa deve studiare, e fare.

Abbiamo contatti con moltissime ecclesie dei fratelli, americani compresi. Ques estate, per assemblea nazionale viene almeno Kean Rawson, e spero che anche fr. Panucci riesce a venire dagli Stati Uniti.
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi Amore e Psiche » 04/04/2011, 16:29

vlady100 ha scritto:
zapatero8 ha scritto:per vlady , associazione studenti biblici fondata in italia , ha ramificazioni con studenti biblici in u.s.a. , sono entita' locali che rispondono a singolarmente o c'e' una dirigenza centrale? Se segui le dottrine di Russell , le nomine di anziani sono fatti dalla comunita' locale , quanti gruppi siete in italia?

Pace! Siamo 5 gatti in 4 angoli d'Italia. .

perche' siete cosi' poco ?
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Utente Master
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi vlady100 » 04/04/2011, 17:45

Amore e Psiche ha scritto:perche' siete cosi' poco ?


Forse perche sapiamo che non e compito nostro convertire il mondo, e che ci pensa Signore a tempo debito. E perche abbiamo un altro scopo.
"Dio vivente,... è il Salvatore di TUTTI gli uomini e principalmente dei credenti"-1 Tim.4:10

vlady100@mai.ru
Avatar utente
vlady100
Nuovo Utente
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 17/07/2009, 10:58
Località: Milano

Messaggiodi cavallino fiammiferino » 06/04/2011, 0:29

E perche sono i primi responsabili della nascita e diffusione del ateismo, spiritismo e cetera e cetera. E perche tali istituzioni si sono proclamati mediatori tra Dio e uomo, e invece oltre Gesu non ce stato e non ce nessun altro mediatore legittimo.

Su questo sono d'accordo,Vlady.
Quello che non capisco è questo......??!!
"Dio ,Gesù, è veramente così lontano da un bimbo che nasce,da due persone che si amano,da chi vuole vivere e non defraudare il prossimo?
Perchè è così necessaria una conoscenza "profetica?".
Nel Cattolicesimo,il Sacerdozio è un sacramento,riservato a pochi,ma l'essere parte della "ecclesia è alla portata di tutte le persone ragionevoli".
A me poco interessa che adesso i ragazzi si distinguano in "bimbiminchia" e "giustoni"....mi pare tanto "luciferino".......
C bolshe uvasheniem,
Gianpiero,Yurivic ,Mart,iz Torino.
Avatar utente
cavallino fiammiferino
Utente Junior
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 28/02/2011, 8:47

Prossimo

Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici