Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Quando qualcuno che amiamo abbandona Geova

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Messaggiodi daniela47 » 12/01/2012, 19:12

Io mi domando con sdegno che razza di famiglia aveva quel ragazzo.
Quanto amore in famiglia. Solo dei poveri robottini al comando della W.T.
Ma di cosa se ne faceva di una famiglia così?.
Meglio amici, conoscenti, colleghi di lavoro, piuttosto di questa gente robottizzata.

Ma giusto perchè le favole raccontate nelle riviste della Torre di Guardia sono solo favole..... perchè come dice il proverbio "Meglio soli che male accompagnati"
E quel povero ragazzo fosse "Vero"...... con quella famiglia sarebbe proprio male accompagnato.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi la fenice » 12/01/2012, 19:15

Non ho parole,io non avrei mai rispettato questa regola assurda!E mi chiedo come facciano gli altri a prestare ascolto.
la fenice
Nuovo Utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 24/12/2010, 17:54

Messaggiodi abuonconsiglio » 12/01/2012, 19:48

Si noti la domanda di ripasso conclusiva che ora si trova ad inizio articolo.

Come possiamo rimanere
incrollabilmente leali al nostro
coniuge e a Geova?

Visto che i paragrafi da 12 a 15 parlano della lealtà verso il proprio coniuge è evidente che la prima parte della risposta sarà che non si deve tradire il proprio coniuge avendo relazioni sessuali con altre persone. Perversamente si insinua nella mente che chi ha contatti con un disassociato, anchese si trattasse di suo figlio STA TRADENDO DIO!!!
Allegati
Pagine da w_I_20120415-2.jpg
Pagine da w_I_20120415-2.jpg (79.77 KiB) Osservato 2862 volte
Pagine da w_I_20120415.jpg
Pagine da w_I_20120415.jpg (128.63 KiB) Osservato 2862 volte
Avatar utente
abuonconsiglio
Utente Junior
 
Messaggi: 572
Iscritto il: 24/11/2009, 9:17

Non si puo

Messaggiodi deep-blue-sea » 12/01/2012, 19:51

che continuare a gridare al CD: VERGOGNATEVI, PERVERSI e disamorati!!!
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Ray » 12/01/2012, 20:49

:scuse: :test: :test: :test: :test: :test:........ :senzaparole:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10975
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Sal80 » 14/01/2012, 11:37

A volte cercava di prendere parte alle attività
della famiglia ma, lodevolmente,
tutti i familiari erano decisi a non avere
alcun contatto con lui.
Quoto dal par. 17

Cioè vi immaginate la scena? Questo ragazzo per 10 anni "cercava" di avvicinarsi alla famiglia, poichè sicuramente voleva bene ai suoi. Si magari era stato disassociato perchè fumava, oppure aveva rapporti sessuali con la sua ragazza. Dopo quei 10 anni probabilmente viene lasciato dalla ragazza e si ritrova da solo. La pressione dei familiari o chiamiamolo meglio il ricatto imposto dalla WTS, fa si che loro non hanno alcun contatto con questo ragazzo ritrovatosi solo.
Quello che uno dovrebbe imparare da questo episodio, è di cercare di stare bene da solo prima di tutto, senza avere dipendenze affettive con nessuno/a, il rapporto di coppia va bene ma non come priorità assoluta. Altrimenti si corre il pericolo di venire intrappolati emotivamente e in questo caso, di ritornare nella gabbia quando si soffre di solitudine.
Ci sono due errori che si possono fare lungo la via verso la verità...non andare fino in fondo, e non iniziare.
Confucio

Presentazione
Avatar utente
Sal80
Utente Junior
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 16/07/2009, 17:42
Località: Friburgo (Germania)

Messaggiodi abuonconsiglio » 14/01/2012, 11:50

Sal80 ha scritto:
Quello che uno dovrebbe imparare da questo episodio, è di cercare di stare bene da solo prima di tutto, senza avere dipendenze affettive con nessuno/a, il rapporto di coppia va bene ma non come priorità assoluta. Altrimenti si corre il pericolo di venire intrappolati emotivamente e in questo caso, di ritornare nella gabbia quando si soffre di solitudine.


E se uno è fragile e non ci riesce?

E' proprio grazie a queste fragilità che determinate organizzazioni ingabbiano i proseliti.
Avatar utente
abuonconsiglio
Utente Junior
 
Messaggi: 572
Iscritto il: 24/11/2009, 9:17

Messaggiodi Cogitabonda » 14/01/2012, 12:00

A me questo articolo sembra una vera blasfemia: insegna tutto il contrario di quanto è scritto nel capitolo 7 del Vangelo di Matteo.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8379
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Sal80 » 14/01/2012, 13:02

abuonconsiglio ha scritto:
Sal80 ha scritto:
Quello che uno dovrebbe imparare da questo episodio, è di cercare di stare bene da solo prima di tutto, senza avere dipendenze affettive con nessuno/a, il rapporto di coppia va bene ma non come priorità assoluta. Altrimenti si corre il pericolo di venire intrappolati emotivamente e in questo caso, di ritornare nella gabbia quando si soffre di solitudine.


E se uno è fragile e non ci riesce?

E' proprio grazie a queste fragilità che determinate organizzazioni ingabbiano i proseliti.


Se questa fragilità non ci permette di vivere liberi mentalmente, allora terremo dentro di noi quel senso di impotenza che ci corroderà ogni giorno di più.
D`altronde non possiamo permettere di giustificarci dicendo che siamo fragili non assumendo le nostre responsabilità di esseri pensanti. Se lo facciamo, ci faremo trascinare da chiunque e da qualsiasi avvenimento.
Ci sono due errori che si possono fare lungo la via verso la verità...non andare fino in fondo, e non iniziare.
Confucio

Presentazione
Avatar utente
Sal80
Utente Junior
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 16/07/2009, 17:42
Località: Friburgo (Germania)

Messaggiodi Asia » 13/07/2012, 13:25

darklight ha scritto:Ho girato il link ad alcuni amici dissociati /dissasociati, ho deciso ormai voglio uscire allo scoperto come "apostata".

Si può essere considerati apostati senza essere mai stati battezzati?

E come si devono comportare i parenti secondo la società in un caso come il mio?

Ieri ho già litigato con mia madre, la pazienza è finita , 25 anni di pazienza non sono serviti a mio padre a farle capire nulla.

È ora che qualcuno le dia una smossa , sono stanco di sentirla lamentarsi e poi non avere il coraggio di ammettere che per tutti questi anni è stata nel torto .

Sono stufo della sua tecnica inconscia dei sensi di colpa , si mi hai rovinato l'infanzia e te lo dico in faccia e non me ne frega niente che ti fa male, troppo comodo fuggire dalla realtà sfruttando il senso di colpa di chi non vuole farti male , troppo comodo poter parlare al figlio perchè non è dissasociato .

Vuoi ascoltare i 4 vecchietti di brooklin , ascoltali alla lettera se ne hai il coraggio. Io ormai non ho + niente da perdere.



No.non si diventa apostati se non si è battezzati.si è solo grandi oppositori della verita'
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

Messaggiodi Asia » 13/07/2012, 13:29

abuonconsiglio ha scritto:Dalla Torre di Guardia del 15 luglio 2011 pagine 30-32


Quando qualcuno che amiamo abbandona Geova

12 Senza dubbio siamo tutti d’accordo sul
fatto che per piacere a Dio dobbiamo esse-
re fisicamente, moralmente e spiritualmente
puri. (Leggi Tito 2:14). A
volte per `o possono sorgere situazioni
in cui, sotto questo aspetto, la nostra
lealt `a al proposito di Dio viene dolorosamente
messa alla prova. Supponiamo
ad esempio che l’unico figlio
di una coppia cristiana esemplare lasci
la verità. Avendo preferito “il temporaneo
godimento del peccato” a una
buona relazione con Geova e con i
propri genitori cristiani, il giovane
viene disassociato.— Ebr.11:25.
13 I genitori sono affranti. In quanto
alla disassociazione, sanno che la Bibbia
dice di ‘cessar di mischiarsi in compagnia
di qualcuno chiamato fratello che è fornicatore
o avido o idolatra o oltraggiatore o ubriacone o
rapace, non mangiando nemmeno con un tal
uomo’. (1 Cor. 5:11, 13) Comprendono anche
che il “qualcuno” menzionato in questa scrittura
include i familiari che non vivono sotto lo
stesso tetto. Ma essi amano moltissimo il loro
figlio! Sopraffatti dalle emozioni, potrebbero
ragionare: ‘Come possiamo aiutare nostro fi-
glio a tornare a Geova se limitiamo drasticamente
la nostra associazione con lui? Non sarebbe
più utilevmantenere contatti regolari?’
14 Ci sentiamo vicini a quei genitori. Dopo
tutto il loro figlio ha fatto la sua scelta, decidendo
di seguire uno stile di vita non cristiano
anzichè continuare a godere della compagnia
dei suoi genitori e degli altri compagni
di fede. I genitori, invece, non hanno potuto
fare altro che prendere atto della sua decisione.
Non sorprende che si sentano impotenti.
15 Cosa faranno adesso questi cari genitori?
Ubbidiranno alle chiare istruzioni di Geova?
O si sentiranno giustificati a frequentare regolarmente
il loro figlio disassociato sostenendo
che si tratta sempre di “necessarie questioni
familiari”?
Nel prendere la propria
decisione, i genitori non devono trascurare di
chiedersi cosa pensa Geova di quello che
stanno facendo. Lo scopo di Geova è quello
di mantenere pura l’organizzazione e, se possibile,
di indurre i trasgressori a tornare in sè.
In chemodo i genitori cristiani possono agire
in armonia con questo scopo?
16 Aaronne, fratello di Mosè, si trovò davanti
a una situazione difficile in relazione a
due suoi figli. Pensate come dev’essersi sentito
quando i figli Nadab e Abiu offrirono fuoco
illegittimo a Geova e questi li fece morire
all’istante.Naturalmente ciò pose fine a qualsiasi
associazione i due potessero avere con i
loro genitori. Ma non è tutto. Geova comandò
ad Aaronne e ai suoi figli fedeli: “Non andate
con le teste scompigliate, e non dovete
strappare le vostre vesti [in segno di lutto], af-
finchè nonmoriate e affinchè [Geova]non si
indigni contro tutta l’assemblea”. (Lev. 10:
1-6) Il messaggio `e chiaro. Il nostro amore per
Geova dev’essere più forte del nostro amore
per i familiari che gli divengono sleali.
17 Oggi Geova non mette immediatamente
a morte quelli che violano le sue leggi.
Amorevolmente
dà loro l’opportunità di pentirsi
delle loro opere ingiuste. Ma come si sentirebbe
Geova se i genitori di un trasgressore
impenitente continuassero a metterLo alla
prova frequentando senza necessità il loro fi-
glio disassociato?


Notate la domanda ai paragrafi 14 e 15

14, 15. Qual è in effetti la decisione che si presenta a
chi ha un figlio disassociato?


A voi i commenti

Questo articolo è uscito perche' i tdg si sono resi conto che ormai nella maggior parte dei casi, i parenti dei disassociati fanno un po' cio' che volgiono coi loro parenti. la donna che viene al gruppo di mutuo aiuto ,tiene in casa sua la figlia che ha abbandonato il marito testimone di geova e si è trovata un altro.Vivono tutti insieme.e senza sensi di colpa
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

Messaggiodi deliverance1979 » 13/07/2012, 13:38

Il paragrafo 17 della rivista postata da "a buon consiglio" è meravigliosa.....

Cioè la famiglia di TDG che hanno indottrinato il figlio fin da piccolo senza dargli scelta in totale dispetto alla libertà individuale dell'individuo, sono gli stessi che padre, madre + 4 fratelli in netta maggioranza famigliare fanno le rappresaglie di ostracismo nei confronti del disassociato che forse avrà avuto anche problemi ad inserirsi in quel mondo che per decenni gli era stato in parte interdetto ed in parte dipindo come malvagio dai famigliari celebrolesi......

e tutta questa rappresaglia alla fine viene fatta passare come provvedimento dell'amore da parte di Geova?

E che c..o.....figuriamoci il giudizio che cosa può essere.....

e questo è l'esempio della verità che rende liberi e che soprattutto non è una scelta forzata da lavaggio del cervello? :help: :help: :help: :help: :help: :help:

Qualsiasi offesa a tutto questo sistema vigliacco ed ipocrita è sempre troppo gentile...

Poi però i TDG quando hanno loro stessi subito ostracismo da parte della maggioranza di diverso credo religioso o filosofico fanno le vittime, vogliono la libertà........che buffoni....
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4743
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

è una cosa vergognosa!!

Messaggiodi Trilly » 24/07/2012, 17:01

deep-blue-sea ha scritto:battono sempre lo stesso chiodo!
Ma dov'è l'amore del Cristo in tutto questo? Chiudere le porte delle compassioni e dell'amore a un figlio o un parente è semplicemente SCANDALOSO specie se suggerito da un'organizzazione che si dice cristiana e rappresentante di DIO!

Cari Testimoni, MA NON VEDETE QUANTO SUBDOLO E IGNOBILE è QUESTO INSEGNAMENTO? Vi incitano a soffocare i sentimenti più profondi che possano animare l'uomo: l'amore per la famiglia..e voi accettate senza batter ciglio?

Pensate che la disposizione della disassociazione sia per il bene del 'peccatore'? Ma che ragionamento tortuoso è questo? Questo provvedimento

1° Non aiuta il disassociato che sarà più indispettito e avrà solo le conferme di quanto ferrea e disamorata sia questa organizzazione e che nulla ha da spartire con DIo
2° Fa INDUBBIAMENTE del male a coloro che restano dentro, che soffriranno nel rinnegare il proprio caro, che soffriranno nel non poter aver contatti con lui, non poterlo invitare a pranzo, nel non condividere momenti gioiosi come la nascita di nipotini, o passare feste o vacanze assieme!!!!

QUeste disposizioni fondamentaliste e autoritarie con tutto il suo corollario di situazioni dettagliate descritte dalla WT porta solo dolore a tutti..al cosiddetto peccatore..MA ANCHE A VOI TG!!!!!! :test: :piange:



:quoto100:

Ho conosciuto una sorella che quando hanno disassociato suo figlio(il più piccolo) dalla disperazione ha tentato il suicidio,,sapeva che tutte queste regolette non gli avrebbero permesso anche se cè l'ha in casa di avere un rapporto normale con lui,, era disperata,, è finita all'ospedale,, è l'hanno salvata per miracolo(si era imbottita di medicinali ) è finita per anni sotto terapia psicologica,, è questo è il popolo di Dio che divide le famiglie e sgretola anche il minimo rapporto tra familiari :inca: :inca: --io dal canto mio ho una madre che tenta di non farmi parlare con i miei fratelli perchè "CI CAMBIO LE IDEE" parole sue,, e quindi quasi trattata come un disassociato,,,a distanza anche telefonica per paura che possa NUOCERE!! :test: :test: Ma sopratutto per SEGUIRE QUESTI SCHIFOSI DETTAMI DEL CD CHE ROVINANO QUALSIASI RAPPORTO FAMILIARE!!! :test: :test:
UN sorriso non costa nulla ma vale tanto; Madre Teresa di calcutta
Avatar utente
Trilly
Nuovo Utente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 30/06/2012, 18:31

Messaggiodi Emiro » 10/01/2013, 16:44

Trilly ha scritto:
deep-blue-sea ha scritto:battono sempre lo stesso chiodo!
Ma dov'è l'amore del Cristo in tutto questo? Chiudere le porte delle compassioni e dell'amore a un figlio o un parente è semplicemente SCANDALOSO specie se suggerito da un'organizzazione che si dice cristiana e rappresentante di DIO!

Cari Testimoni, MA NON VEDETE QUANTO SUBDOLO E IGNOBILE è QUESTO INSEGNAMENTO? Vi incitano a soffocare i sentimenti più profondi che possano animare l'uomo: l'amore per la famiglia..e voi accettate senza batter ciglio?

Pensate che la disposizione della disassociazione sia per il bene del 'peccatore'? Ma che ragionamento tortuoso è questo? Questo provvedimento

1° Non aiuta il disassociato che sarà più indispettito e avrà solo le conferme di quanto ferrea e disamorata sia questa organizzazione e che nulla ha da spartire con DIo
2° Fa INDUBBIAMENTE del male a coloro che restano dentro, che soffriranno nel rinnegare il proprio caro, che soffriranno nel non poter aver contatti con lui, non poterlo invitare a pranzo, nel non condividere momenti gioiosi come la nascita di nipotini, o passare feste o vacanze assieme!!!!

QUeste disposizioni fondamentaliste e autoritarie con tutto il suo corollario di situazioni dettagliate descritte dalla WT porta solo dolore a tutti..al cosiddetto peccatore..MA ANCHE A VOI TG!!!!!! :test: :piange:



:quoto100:

Ho conosciuto una sorella che quando hanno disassociato suo figlio(il più piccolo) dalla disperazione ha tentato il suicidio,,sapeva che tutte queste regolette non gli avrebbero permesso anche se cè l'ha in casa di avere un rapporto normale con lui,, era disperata,, è finita all'ospedale,, è l'hanno salvata per miracolo(si era imbottita di medicinali ) è finita per anni sotto terapia psicologica,, è questo è il popolo di Dio che divide le famiglie e sgretola anche il minimo rapporto tra familiari :inca: :inca: --io dal canto mio ho una madre che tenta di non farmi parlare con i miei fratelli perchè "CI CAMBIO LE IDEE" parole sue,, e quindi quasi trattata come un disassociato,,,a distanza anche telefonica per paura che possa NUOCERE!! :test: :test: Ma sopratutto per SEGUIRE QUESTI SCHIFOSI DETTAMI DEL CD CHE ROVINANO QUALSIASI RAPPORTO FAMILIARE!!! :test: :test:



ha tentato il suicidio......povera mamma per colpa di quelle regole disumane
e non cristiane. Queste sono le regole del geovismo da far sapere alla gente......sono sfasciafamiglie come sempre

informate sempre più che potete
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi Gianna » 04/05/2013, 9:42

" Lo scopo di Geova è quello
di mantenere pura l’organizzazione e, se possibile,
di indurre i trasgressori a tornare in sè."


Alle parolone grosse per dare molto piu` enfasi e quindi attirare l`attenzione........non ho potuto fare a meno di rabbrividire nel constatare come invece la societa` sia in condizioni di non poter assolutamente aspettarsi tale purezza quando si avvantano delle scritture per punire il peccatore e nascondono pedofili,e immoralita`. Gesu` parlava d`amore e pieta`........I tdg parlano di castighi,violazioni,disassociazioni,dividendo le famiglie senza pieta`. No, Gesu` non ha dato queste istruzioni drastiche e crudeli. Se uno non si sente piu` disposto a seguire il regime geovista perche` non essere libero di lasciare tutto...... e forse da solo se veramente si sente di farlo ....tornare all`ovile . Tornare forzato per poter vivere in armonia con al famiglia a questo prezzo ,non ha fondamenta di successo,ne` di vero pentimento. Vivere e lasciar vivere,amare Dio con fede e amore .........e queste non si ottengono con la forza.
Gianna
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/11/2012, 8:44

Messaggiodi eros&thanatos » 04/05/2013, 9:48

ma porca miseria!!
ma se quest'unico figlio abbandona la "verità", ma deve per forza andare in giro a peccare? "temporaneo godimento del peccato"? :test: :test: :test: :s.parole:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi Gianna » 04/05/2013, 10:00

la fenice ha scritto:Non ho parole,io non avrei mai rispettato questa regola assurda!E mi chiedo come facciano gli altri a prestare ascolto.



Vedi invece come ci cadono dentro. Regole anticristiane che con un bel lavaggio del cervello e condotte da esperti geovisti arrivano dove e` gia` stato programmato . Se vuoi veramente diventare tdg e sei certa che e` cio` vuoi....... perche` vuoi servire Dio e suo Figlio Gesu.......`non fai fatica a convincerti che sia tutto oro quello che lucica. Non hai scelta.........o tutto o nulla,e chi entra ha scelto tutto. Facile noh!
Pero`.......non e` la fine se tutti I component della famiglia si uniscono tutti per uno e uno per tutti.!!!
Gianna
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/11/2012, 8:44

AIUTOOO!!!

Messaggiodi Sabinne » 10/06/2013, 18:07

buona sera a tutti,sapreste dirmi da dove posso scaricare questa edizione,visto che sul loro sito non c'e più??? :help: :help: :help:
:grazie:
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=8542
Birds born in a cage think flying is an illness...-Alejandro Jodorowski-
Sabinne
Nuovo Utente
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 12/09/2011, 18:40

Messaggiodi Ray » 10/06/2013, 18:21

Sabinne ha scritto:buona sera a tutti,sapreste dirmi da dove posso scaricare questa edizione,visto che sul loro sito non c'e più??? :help: :help: :help:
:grazie:

http://www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/w20120915/

http://www.jw.org/it/pubblicazioni/rivi ... ilter=2011
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10975
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Sabinne » 10/06/2013, 18:40

scusate,ma forse sono troppo imbranata io,il numero in questione non lo trovo più... :boh:
c'efebbraio,marzo,luglio,agosto...niente giugno...
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=8542
Birds born in a cage think flying is an illness...-Alejandro Jodorowski-
Sabinne
Nuovo Utente
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 12/09/2011, 18:40

Messaggiodi Ray » 10/06/2013, 18:52

E disponibile in arabo....chissà perché.... :occhiol:
:uffa:
http://www.jw.org/it/pubblicazioni/rivi ... eFilter=ar

o in polacco...
http://www.jw.org/it/pubblicazioni/rivi ... ilter=2011

Czerwiec= Giugno

Fallo tradurre da Amalia.... :ironico: :ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10975
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Sabinne » 10/06/2013, 18:56

:triste: :triste: mi serviva veramente tanto...se qualcuno lo avesse...
:grazie: comunque..spero ancora di trovarlo,ma non è giusto che lo hanno tolto...si sentivano in colpa???? :test:
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=8542
Birds born in a cage think flying is an illness...-Alejandro Jodorowski-
Sabinne
Nuovo Utente
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 12/09/2011, 18:40

Messaggiodi Ray » 10/06/2013, 18:58

Sabinne ha scritto::triste: :triste: mi serviva veramente tanto...se qualcuno lo avesse...
:grazie: comunque..spero ancora di trovarlo,ma non è giusto che lo hanno tolto...si sentivano in colpa???? :test:


E in spagnolo..?


http://www.jw.org/it/pubblicazioni/rivi ... ilter=2011
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10975
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

:))

Messaggiodi Sabinne » 10/06/2013, 19:07

Grazie,l'ho trovato in romeno...ma è strano che non c'è più in italiano... :boh: comunque grazie
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=8542
Birds born in a cage think flying is an illness...-Alejandro Jodorowski-
Sabinne
Nuovo Utente
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 12/09/2011, 18:40

Penso...

Messaggiodi Ray » 10/06/2013, 19:12

Sabinne ha scritto:Grazie,l'ho trovato in romeno...ma è strano che non c'è più in italiano... :boh: comunque grazie


No non è strano,dove hanno trovato una forte opposizione o una forte critica ,hanno rimosso qualche rivista ..... :spieg:

Noi ex a volte diamo fastidio... :occhiol:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10975
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Mario70 » 10/06/2013, 20:39

«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Amalia » 10/06/2013, 22:14



Questa è di luglio, se non erro manca proprio giugno...ho guardato sul sito e manca proprio...da maggio a luglio c'è il vuoto
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Mario70 » 11/06/2013, 7:07

Amalia ha scritto:


Questa è di luglio, se non erro manca proprio giugno...ho guardato sul sito e manca proprio...da maggio a luglio c'è il vuoto

La pubblicazione in questione (di questo tread) è quella di luglio, nelle ultime pagine c'è l'articolo sull'ostracizzare i parenti disassociati, che c'entra giugno?
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Amalia » 11/06/2013, 7:25

Mario70 ha scritto:
Amalia ha scritto:


Questa è di luglio, se non erro manca proprio giugno...ho guardato sul sito e manca proprio...da maggio a luglio c'è il vuoto

La pubblicazione in questione (di questo tread) è quella di luglio, nelle ultime pagine c'è l'articolo sull'ostracizzare i parenti disassociati, che c'entra giugno?


Mi riferivo alla richiesta di Sabinne di ieri alle 19:40:

"scusate,ma forse sono troppo imbranata io,il numero in questione non lo trovo più... :boh:
c'efebbraio,marzo,luglio,agosto...niente giugno..."

Così ho pensato le servisse comunque giugno...come anche leggendo i post seguenti... :strettamano:
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Sabinne » 11/06/2013, 8:23

Mario70 ha scritto:
Amalia ha scritto:


Questa è di luglio, se non erro manca proprio giugno...ho guardato sul sito e manca proprio...da maggio a luglio c'è il vuoto

La pubblicazione in questione (di questo tread) è quella di luglio, nelle ultime pagine c'è l'articolo sull'ostracizzare i parenti disassociati, che c'entra giugno?

Beh...effettivamente..ma l'articolo di studio del luglio viene riportato nella rivista di giugno... è questo l'articolo,sugli disassociati che cerco,ma lo avrei preferito in italiano... :triste:
Ray ha scritto:
Sabinne ha scritto:Grazie,l'ho trovato in romeno...ma è strano che non c'è più in italiano... :boh: comunque grazie


No non è strano,dove hanno trovato una forte opposizione o una forte critica ,hanno rimosso qualche rivista ..... :spieg:

Noi ex a volte diamo fastidio... :occhiol:

penso proprio di si... :s.parole:
ma sarei molto grata se qualcuno potesse inviarmi il numero in questione... :grazie:
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=8542
Birds born in a cage think flying is an illness...-Alejandro Jodorowski-
Sabinne
Nuovo Utente
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 12/09/2011, 18:40

PrecedenteProssimo

Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici