Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Cacciato di casa dai genitori perché gay: “Mi hanno distrutto la vita”.

Segnalazioni di giornali, riviste, trasmissioni radio-televisive che riguardino i TdG

Moderatore: Cogitabonda

Cacciato di casa dai genitori perché gay: “Mi hanno distrutto la vita”.

Messaggiodi Achille » 19/11/2020, 19:23

Jo Conti racconta a Fanpage.it la sua storia. La sua colpa? Essere gay. Secondo la sua famiglia ha oltraggiato il nome di Geova. Un figlio rinnegato dalla sua famiglia. Dopo una grave depressione e ricoveri in ospedale, la madre lo obbliga a uscire di casa: “Da adesso in poi tu devi stare solo”.

https://www.fanpage.it/attualita/testim ... o-la-vita/
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi sandrosolustri » 19/11/2020, 19:27

Sacrificato sull'altare Watch Tover
sandrosolustri
Utente Senior
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Marvin The Martian » 20/11/2020, 9:01

Visto che alla WTS piaciono i riferiemnti scritturali : 2 timoteo 3:3 ....questi sono genitori snaturati, senza affetto naturale per i propri figli, e tutti quelli che si comportano cosi non fanno altro che dimostrare che non sono dei veri cristiani e di non seguirne gli insegnamenti.
Io da genitore non concepisco assolutamente questo atteggiamento innaturale che gli otto impostori pretendono mascherandolo da lealta ....ma che mi facciano il piacere. :test:
Avatar utente
Marvin The Martian
Nuovo Utente
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 25/09/2020, 10:55

LETTERA APERTA ALLA MAMMA DI JO

Messaggiodi sandrosolustri » 20/11/2020, 12:26

Egregia signora, considerando il sito dalla quale proviene, probabilmente non leggerà mai questa lettera, ma auspico che al limite potrebbe essere utile a chi possa trovarsi nella sua medesima condizione. Sono un genitore come lei con un figlio coetaneo di suo figlio e come la maggioranza dei genitori siamo portati ad amare incondizionatamente i nostri figli . Ho detto <la maggioranza dei genitori> non riferendomi esclusivamente agli esseri umani, ma anche al regno animale. Si ha notizia delle più svariate razze di animali di cui i genitori si sono gettati nel fuoco per salvare la loro prole ed è quello che farebbe ciascuno di noi, perché i figli, sono la cosa più preziosa per tutti e dovrebbe esserlo anche per lei. Ma lei non accettandone l' orientamento sessuale , non accetta suo figlio. Ho letto con grande dispiacere che è stato bersagliato di sputi ed insulti da parte di suoi paesani, questo mi avrebbe fatto morire di dispiacere, ma in lei che effetto ha fatto? Nessuno? Allora questo significa che lei abbia proprio barattato l'amore sublime per un figlio con i diktat di una schiera di impostori che le hanno messo in testa che sia la cosa migliore da farsi e magari poi abbia ricevuto anche il plauso dei suoi correligionari. No signora, non ci siamo. Lei si crede credente, ma il suo credo a chi è rivolto? "A Dio" risponderà, ma la sua risposta la condannerà proprio dall'essere credente , perché se in lui confidasse veramente, lascerebbe il giudizio nelle sue amorevoli mani e non in quelle di persone che ingannandola le hanno fatto credere che emarginando suo figlio abbia fatto una cosa migliore.
Sandro Solustri .
sandrosolustri
Utente Senior
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi deliverance1979 » 20/11/2020, 12:43

Non ci sono offese per tali persone....
Questa è la dimostrazione di come l'indottrinamento a mezzo di vaccate bibliche possano fare ancora enormi danni nel XXI secolo.

Cioè, sto poveraccio non solo non si è scelto il corpo in cui nascere, lo stato di salute da avere, ma neanche la famiglia ideale in cui venire al mondo...
Che purtroppo per lui ha aderito a questo culto imbarazzante.
Quindi, che ti fanno questi geni di genitori...
Prima lo avranno indottrinato alla TDG maniera con tutte le diversità e le rinunce tipiche di questo culto....e già la prima parte della vita ce la siamo bella che giocata.
Poi, come se non bastasse, lui ad un certo punto della sua vita avrà anche scoperto di essere gay, quindi considerato abbastanza diverso dal mondo di Satana (come si evince dal suo racconto), e peggio che andar di notte all'interno della congregazione geovista, con a capo di tutti la propria famiglia...

Ahh che vita piena di soddisfazioni....
che poesia....

Si può andare oltre nella sfiga?
Penso di si....ma già qui siamo giunti ad un livello di grottesco davvero imbarazzante...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6247
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Uno dei tanti modi di morire...per ignoranza

Messaggiodi sandrosolustri » 20/11/2020, 13:59

Si muore per il rifiuto di trasfusioni, si muore in Malawi per aver rifiutato una tessera, si muore dentro a motivo di genitori screanzati. SI. SI MUORE PER IGNORANZA. Non per la Verità.
sandrosolustri
Utente Senior
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Testimone di Cristo » 20/11/2020, 14:19

Jo Conti racconta a Fanpage.it la sua storia. La sua colpa? Essere gay. Secondo la sua famiglia ha oltraggiato il nome di Geova. Un figlio rinnegato dalla sua famiglia. Dopo una grave depressione e ricoveri in ospedale, la madre lo obbliga a uscire di casa: “Da adesso in poi tu devi stare solo”.

https://www.fanpage.it/attualita/testim ... o-la-vita/

Ma guarda tu che roba..?
Arrivano a buttare fuori casa anche un figlio...
E poi non commentano nemmeno con un cenno, quando gli fai notare che in seno all'org. , a motivo dell'intolleranza settaria dei loro vertici, ci sono famiglie divise, sfasciate ,figli depressi e con seri problemi di personalità con risvolti a volte omicida...
Saluti
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 20/11/2020, 14:30

Testimone di Cristo ha scritto:Ma guarda tu che roba..?
Arrivano a buttare fuori casa anche un figlio...
E poi non commentano nemmeno con un cenno, quando gli fai notare che in seno all'org. , a motivo dell'intolleranza settaria dei loro vertici, ci sono famiglie divise, sfasciate ,figli depressi e con seri problemi di personalità con risvolti a volte omicida...
Saluti
Il figlio è gay. Simili atteggiamenti omofobi sono presenti in molte realtà sociali, e specialmente in quelle religiose.
Mi domando, per esempio, come considererebbero un figlio gay dei genitori pentecostali...
Lo accetterebbero o cercherebbero di convertirlo e di farlo "cambiare"?
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 20/11/2020, 14:31

sandrosolustri ha scritto:Si muore per il rifiuto di trasfusioni, si muore in Malawi per aver rifiutato una tessera, si muore dentro a motivo di genitori screanzati. SI. SI MUORE PER IGNORANZA. Non per la Verità.
L'omofobia non è una caratteristica esclusiva dei TdG. Ci sono stati molti genitori, anche cattolici o di altre fedi, che hanno cacciato il figlio perché omosessuale.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Testimone di Cristo » 20/11/2020, 15:59

Achille ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:Ma guarda tu che roba..?
Arrivano a buttare fuori casa anche un figlio...
E poi non commentano nemmeno con un cenno, quando gli fai notare che in seno all'org. , a motivo dell'intolleranza settaria dei loro vertici, ci sono famiglie divise, sfasciate ,figli depressi e con seri problemi di personalità con risvolti a volte omicida...
Saluti
Il figlio è gay. Simili atteggiamenti omofobi sono presenti in molte realtà sociali, e specialmente in quelle religiose.
Mi domando, per esempio, come considererebbero un figlio gay dei genitori pentecostali...
Lo accetterebbero o cercherebbero di convertirlo e di farlo "cambiare"?


Caro Achille , ho due figli grandi, e per quanto mio figlio/a ,potrebbero manifestare inclinazione verso l'omosessualità, l'adulterio, l'alcolismo, o verso il crimine..."atti peccaminosi descritti nelle scritture "per me restano sempre figli e MAI agirei in modo scellerato "come quei genitori verso il loro figlio omosessuale" cacciandoli di casa od abbandonarli.
Lo scrivo a caratteri cubitali se non è chiaro, essi restano miei figli da AMARE.
Certo non mancherebbe il mio disappunto...., come non è mancato loro l'insegnamento sulla persona del Signore Cristo, ove sanno che LUI E' L'Iddio del loro padre...
Saluti
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 20/11/2020, 16:10

Testimone di Cristo ha scritto:Caro Achille , ho due figli grandi, e per quanto mio figlio/a ,potrebbero manifestare inclinazione verso l'omosessualità, l'adulterio, l'alcolismo, o verso il crimine... "atti peccaminosi descritti nelle scritture "
Ah ecco, quindi l'orientamento omosessuale è un'"inclinazione"da mettere sullo stesso livello di alcolismo, crimine, ed altri "atti peccaminosi", frutto di scelte deliberate?
per me restano sempre figli e MAI agirei in modo scellerato "come quei genitori verso il loro figlio omosessuale" cacciandoli di casa od abbandonarli. Lo scrivo a caratteri cubitali se non è chiaro, essi restano miei figli da AMARE.
E quindi, tu come cercheresti di "aiutarli"?
Certo non mancherebbe il mio disappunto...., come non è mancato loro l'insegnamento sulla persona del Signore Cristo, ove sanno che LUI E' L'Iddio del loro padre...
Disappunto perché sono omosessuali?
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 20/11/2020, 17:21

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Testimone di Cristo » 20/11/2020, 17:29

Achille ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:Caro Achille , ho due figli grandi, e per quanto mio figlio/a ,potrebbero manifestare inclinazione verso l'omosessualità, l'adulterio, l'alcolismo, o verso il crimine... "atti peccaminosi descritti nelle scritture "
Ah ecco, quindi l'orientamento omosessuale è un'"inclinazione"da mettere sullo stesso livello di alcolismo, crimine, ed altri "atti peccaminosi", frutto di scelte deliberate?


Ho scritto , descritto nelle scritture e da credente in Cristo, così credo.
Leggo che: Dio li creò maschi e femmine...,nessun'altra opzione.
1 Corinti 6, Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. 11 E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

per me restano sempre figli e MAI agirei in modo scellerato "come quei genitori verso il loro figlio omosessuale" cacciandoli di casa od abbandonarli.

E' la stessa cosa che pensano anche la stragrande maggioranza dei TdG. Non tutti sono come quelli menzionati nell'articolo.

Se è così mi fa piacere, ma ho qualche dubbio.

Lo scrivo a caratteri cubitali se non è chiaro, essi restano miei figli da AMARE.

E quindi, tu come cercheresti di "aiutarli"?


Se dovesse verificarsi il caso, te lo farò sapere...

Certo non mancherebbe il mio disappunto...., come non è mancato loro l'insegnamento sulla persona del Signore Cristo, ove sanno che LUI E' L'Iddio del loro padre...

Disappunto perché sono omosessuali?

Se dovessero esserlo Achille, SE dovessero esserlo..
Saluti
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 20/11/2020, 18:01

Testimone di Cristo" ha scritto:
Ho scritto , descritto nelle scritture e da credente in Cristo, così credo.
Leggo che: Dio li creò maschi e femmine...,nessun'altra opzione.
[i]1 Corinti 6, Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. 11 E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.
Una risposta scontata la tua. Non ti viene il minimo dubbio che qui si parli di altro, e non di omosessualità come orientamento sessuale innato, non scelto, di una condizione immodificabile, al pari dell'eterossessualità? La mia è una domanda retorica: naturalmente tu non hai dubbi in merito, così come non li hanno I TdG, i quali, osservando rigorosamente la Bibbia, una volta che il figlio gay è diventato maggiorenne, e non intende "convertirtisi", rinunciando al suo "vizio", o cercando di "guarire", viene "invitato" a lasciare la dimora familiare.

E gli va ancora bene: se fosse vissuto nei tempi biblici, gli zelanti credenti e osservanti della Legge, lo avrebbero lapidato.
Se dovesse verificarsi il caso, te lo farò sapere...
Beh, potresti metterti nei panni di un genitore che ha un figlio gay e rispondere alla domanda: come lo "aiuteresti"?
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Forse qualcuno non ha capito il problema

Messaggiodi sandrosolustri » 20/11/2020, 19:06

Allora il problema non consiste se questa o quella religione approvi l'omosessualità di cui d'altronde abbiamo già parlato, ma dalla reazione imposta dai vertici di queste religioni. Mi spiego meglio: se un bel giorno il Corpo Direttivo si svegliasse con "un nuovo intendimento" ed incoraggiasse i genitori all'indulgenza verso i "figli peccatori" , i genitori in quattro e quattrotto cambierebbero atteggiamento nei loro confronti, ed è questo che manda in bestia tutte le persone che abbiano un minimo di neuroni in testa. Ma questo dimostra anche il completo asservimento dei T.d.G. verso una classe che ostinatamente li comanda abusando dell' ignoranza dei propri adepti.
sandrosolustri
Utente Senior
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Romagnolo » 20/11/2020, 19:44

Esatto Sandro :ok: , la maggior parte dei tdG danno ad intendere di essere...CorpoDirettivodipendenti , si adeguano a tutto ciò che esso propina perchè viene ritenuto volere di Dio ciò che essi approvano come insegnamento ufficiale.
Per usare le parole di Paolo, sono come barche portate qua e là da ogni vento di insegnamento ( o erano onde :boh: ) in questo caso....venti provenienti dall' organizzazione.
Riguardo Testimone di Cristo ritengo che può in cuor suo pensarla come vuole, è degno di lode che comunque non voglia negare mai atti concreti di amore verso i suoi figli anche se dovessero scoprirsi omosessuali.
Che queste cose accadano anche in altre confessioni religiose ne ho avuto dimostrazione nel natale dell' anno scorso quando incontrando amiche di mia sorella sono venuto a sapere del cugino di una di loro cacciato via dai genitori Cattolici perchè omosessuale; superfluo die che anche lui ne soffrì molto.
Fortunatamente entrarono in azione alcuni del movimento parrocchiale che aiutarono i genitori a ravvedersi e conseguire un parziale riavvicinamento.
Questo mi fa scappare un ...Dio ti ringrazio :prega:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6296
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Testimone di Cristo » 21/11/2020, 14:52

Achille ha scritto:Testimone di Cristo" ha scritto:
Ho scritto , descritto nelle scritture e da credente in Cristo, così credo.
Leggo che: Dio li creò maschi e femmine...,nessun'altra opzione.
1 Corinti 6, Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. 11 E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.


Una risposta scontata la tua. Non ti viene il minimo dubbio che qui si parli di altro, e non di omosessualità come orientamento sessuale innato, non scelto, di una condizione immodificabile, al pari dell'eterossessualità?

Achille, non sono d'accordo, poichè conosco persone che hanno vissuto una vita da eterosessuali, sposati con figli adulti, e poi a 40/50 anni manifestano inclinazioni sessuali verso persone dello stesso sesso, e lasciano mogli...e figli.
Ecco cosa è accaduto loro che da etero per tanti anni, improvvisamente, manifestano appetiti omosessuali..?

Poi conosco persone come quelli descritti in 1 Corinzi 6,9, dove hanno vissuto fin oltre la maggiore età con orientamento omosessuale, e Ravvedutosi, e creduto col cuore in Gesù che è il Cristo il Figlio di Dio e a LUI convertitosi, perdonati , redenti riconciliati col Padre, ecco che anche in loro è avvenuto questo:
[i] E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

Ed ecco quest'ultimi hanno mogli e figli.
Come vedi , è chiaro che questa condizione è frutto del peccato dell'uomo e dell'allontanamento da LUI.



Se dovesse verificarsi il caso, te lo farò sapere...
Beh, potresti metterti nei panni di un genitore che ha un figlio gay e rispondere alla domanda: come lo "aiuteresti"?


Come a quelli menzionati, gli continuerei a parlare del Signore Gesù, come parlerei ad un adultero, ladro, prostitua...,mostrandogli che è una condizione di peccato intrapresa ,da chi vuole vivere lontano da DIO,
e che LUI vuole lavarli da tale condizione di peccato,
e se non lo vuoi comprendere, te lo ripeto; qualsia la loro decisione , restano figli miei, e MAI, MAI li caccerei di casa.
Hanno 26 e 23 anni, ed ogni giorno , non manco di abbracciarli e parlargli di Gesù e dell'Amore Suo...
Saluti
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 21/11/2020, 16:17

Testimone di Cristo ha scritto:Achille, non sono d'accordo, poichè conosco persone che hanno vissuto una vita da eterosessuali, sposati con figli adulti, e poi a 40/50 anni manifestano inclinazioni sessuali verso persone dello stesso sesso, e lasciano mogli...e figli.
Ecco cosa è accaduto loro che da etero per tanti anni, improvvisamente, manifestano appetiti omosessuali..?

Poi conosco persone come quelli descritti in 1 Corinzi 6,9, dove hanno vissuto fin oltre la maggiore età con orientamento omosessuale, e Ravvedutosi, e creduto col cuore in Gesù che è il Cristo il Figlio di Dio e a LUI convertitosi, perdonati , redenti riconciliati col Padre, ecco che anche in loro è avvenuto questo:
E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

Ed ecco quest'ultimi hanno mogli e figli.
Come vedi , è chiaro che questa condizione è frutto del peccato dell'uomo e dell'allontanamento da LUI.
La tua ignoranza dell'argomento è pari, se non peggio, a quella dei TdG.

Non è possibile cambiare il proprio orientamento sessuale. Non ci sono eterosessuali che diventano omosessuali, e nemmeno avviene il contrario.

Esistono omosessuali repressi, che si sposano con una donna ma che sono sempre omosessuali. Può accadere che a un certo punto della loro vita decidano di vivere la loro vera natura, e lasciano quindi la moglie, con cui hanno vissuto una condizione contraria al loro orientamento sessuale.

E gli omosessuali che si convertono a qualche fede e dicono di essere diventati eterosessuali, in realtà reprimono la loro vera indole. Non sono diventati eterosessuali. Non è possibile cambiare il proprio orientamento sessuale.

Ti suggerisco di leggere questa testimonianza che mostra come in realtà pretendere che un omosessuale rinunci alla sua sessualità è una forma di violenza psicologica ed equivale a far soffrire inutilmente queste persone: https://www.infotdgeova.it/testimoni-di ... alita.html

Il tuo modo di rispondere dimostra che quando si aderisce ad una fede che da delle "risposte sicure", non c'è più bisogno di capire e di conoscere, perché si pensa di avere già capito tutto.

Tu non cacceresti i tuoi figli di casa, però li considereresti dei criminali, al pari di ladri e prostitute.

Se io fossi gay e avessi un padre come te, me ne andrei io di casa.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Quixote » 21/11/2020, 16:42

Sai amico mio, avevo voglia di rispondere a TdC per le rime, ma mi sta simpatico, e ho maliziosamente atteso che altri lo facesse per me; non sono certo di quanto dici, non sono certo che l’orientamento sessuale sia innato. Del resto non mi cambierebbe nulla: etero o omo esulerebbe dalla sfera del peccato, cui gli ingenui alla TdC sogliono relegarlo. Quindi, che sia immodificabile o meno, il risultato non cambia, la pretesa di una religione, di qualsiasi religione, a stigmatizzare il comportamento e l’orientamento sessuale di chiunque, di penetrare da guardone nella sua camera da letto, è spregevole, omofoba e razzista.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4485
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Testimone di Cristo » 21/11/2020, 16:51

Achille ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:Achille, non sono d'accordo, poichè conosco persone che hanno vissuto una vita da eterosessuali, sposati con figli adulti, e poi a 40/50 anni manifestano inclinazioni sessuali verso persone dello stesso sesso, e lasciano mogli...e figli.
Ecco cosa è accaduto loro che da etero per tanti anni, improvvisamente, manifestano appetiti omosessuali..?

Poi conosco persone come quelli descritti in 1 Corinzi 6,9, dove hanno vissuto fin oltre la maggiore età con orientamento omosessuale, e Ravvedutosi, e creduto col cuore in Gesù che è il Cristo il Figlio di Dio e a LUI convertitosi, perdonati , redenti riconciliati col Padre, ecco che anche in loro è avvenuto questo:
E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

Ed ecco quest'ultimi hanno mogli e figli.
Come vedi , è chiaro che questa condizione è frutto del peccato dell'uomo e dell'allontanamento da LUI.
La tua ignoranza dell'argomento è pari, se non peggio, a quella dei TdG.

Non è possibile cambiare il proprio orientamento sessuale. Non ci sono eterosessuali che diventano omosessuali, e nemmeno avviene il contrario.

Achille, sei talmente convinto, che non è servito portarti anche testimonianze...


Se io fossi gay e avessi un padre come te, me ne andrei io di casa.

Per il resto la polemica la lascio a te, poichè non ti interessa cosa ho scritto ,anche riguardo all'amore verso i miei figli, qualsiasi fosse il loro orientamento sessuale...e il tuo pregiudizio a prescindere lo dimostra, sebbene, mi sono espresso molto chiaramente e chi vuole capire ha capito bene cosa ho scritto.
Buona serata
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 21/11/2020, 17:02

Quixote ha scritto:Sai amico mio, avevo voglia di rispondere a TdC per le rime, ma mi sta simpatico, e ho maliziosamente atteso che altri lo facesse per me; non sono certo di quanto dici, non sono certo che l’orientamento sessuale sia innato.
"Innato" nel senso che non è il risultato di una scelta, non dipende dalla volontà o dalla decisione della persona.
Del resto non mi cambierebbe nulla: etero o omo esulerebbe dalla sfera del peccato, cui gli ingenui alla TdC sogliono relegarlo. Quindi, che sia immodificabile o meno, il risultato non cambia, la pretesa di una religione, di qualsiasi religione, a stigmatizzare il comportamento e l’orientamento sessuale di chiunque, di penetrare da guardone nella sua camera da letto, è spregevole, omofoba e razzista.
E qui la simpatia va a farsi benedire. Pensa ad un gay che legge parole odiose come quelle scritte da TdC, si vede paragonato ad un delinquente e gli viene detto di "pentirsi" e di diventare quello che non potrà mai essere.

Certe posizioni - basate sul pregiudizio religioso e sull'ignoranza - vanno combattute, così come si combatte qualsiasi altra forma di razzismo.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 21/11/2020, 17:08

Testimone di Cristo ha scritto:Achille, sei talmente convinto, che non è servito portarti anche testimonianze...
Come volevasi dimostrare: non hai capito nulla della mia risposta. Prova a rileggere e a riflettere su quello che ho scritto prima di rispondere.
...e il tuo pregiudizio a prescindere lo dimostra, sebbene, mi sono espresso molto chiaramente e chi vuole capire ha capito bene cosa ho scritto.
'Il mio pregiudizio' :risata: Il toro che da del cornuto all'asino...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi VictorVonDoom » 21/11/2020, 21:13

Ma che mi tocca leggere... Nel 2020... Tornate nelle grotte!!!
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 2995
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Achille » ieri, 22:57

https://www.monrealenews.it/cronaca-mon ... conti.html

Bella la conclusione dell'articolo:

«Ora Jo ha una etichetta discografica e come professione fa il cantante: è riuscito a rimettersi in piedi dopo gli otto anni di terrore che ha dovuto vivere.
“Non ti ho chiesto io di nascere, nè di essere omosessuale. Se ti ho delusa mi dispiace ma sappi che non ti chiederò perdono” è questo il testo di una delle sue ultime canzoni: Madre e non madre.»
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » oggi, 8:53

L'omofobia - nelle sue varie forme - non è, ovviamente, una caratteristica dei soli TdG:

https://www.chenews.it/2020/11/22/prete ... one-a-gay/
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi cattivo esempio » oggi, 9:31

Achille ha scritto:Testimone di Cristo" ha scritto:
Ho scritto , descritto nelle scritture e da credente in Cristo, così credo.
Leggo che: Dio li creò maschi e femmine...,nessun'altra opzione.
[i]1 Corinti 6, Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. 11 E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.
Una risposta scontata la tua. Non ti viene il minimo dubbio che qui si parli di altro, e non di omosessualità come orientamento sessuale innato, non scelto, di una condizione immodificabile, al pari dell'eterossessualità? La mia è una domanda retorica: naturalmente tu non hai dubbi in merito, così come non li hanno I TdG, i quali, osservando rigorosamente la Bibbia, una volta che il figlio gay è diventato maggiorenne, e non intende "convertirtisi", rinunciando al suo "vizio", o cercando di "guarire", viene "invitato" a lasciare la dimora familiare.

E gli va ancora bene: se fosse vissuto nei tempi biblici, gli zelanti credenti e osservanti della Legge, lo avrebbero lapidato.
Se dovesse verificarsi il caso, te lo farò sapere...
Beh, potresti metterti nei panni di un genitore che ha un figlio gay e rispondere alla domanda: come lo "aiuteresti"?

dato per assodato che tdc sia omofobo
e che anche i tdg lo siano
insieme a cattolici osservanti e molti altri cristiani cattolici ortodossi protestanti

quello che non capisco e come tu voglia "salvare la.... fonte.... di tutto ciò"

è la bibbia ad essere omofoba

filosofeggiare alla polimetis è solo un esercizio stilistico

il 99,99 di chi fa riferimento alla bibbia come testo sacro
legge una condanna del comportamento sessuale
diverso da quello eterosessuale

la colpa è dei lettori
o dello scritto?

a mio parere è la bibbia a essere omofoba e misogena
cattivo esempio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1071
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Achille » oggi, 10:08

cattivo esempio ha scritto:dato per assodato che tdc sia omofobo
e che anche i tdg lo siano
insieme a cattolici osservanti e molti altri cristiani cattolici ortodossi protestanti

quello che non capisco e come tu voglia "salvare la.... fonte.... di tutto ciò"

è la bibbia ad essere omofoba

filosofeggiare alla polimetis è solo un esercizio stilistico

il 99,99 di chi fa riferimento alla bibbia come testo sacro
legge una condanna del comportamento sessuale
diverso da quello eterosessuale

la colpa è dei lettori
o dello scritto?

a mio parere è la bibbia a essere omofoba e misogena
Certo, può essere.
Del resto la Bibbia è stata scritta in un tempo in cui non conoscevano, come si conosce oggi, ciò di cui stiamo discutendo.
I "credenti" tireranno in ballo l'"ispirazione", e di conseguenza la presunta inerranza del testo.
Ma ci sarebbero sotto questo aspetto molte dimostrazioni di errori, oggettivi, contenuti nella Bibbia.
Se oggi, per esempio, qualcuno sostenesse che la donna è una proprietà dell'uomo lo prenderebbero per matto.
Eppure, per millenni, questo era il modo in cui le donne venivano considerate.
Questa concezione della donna la troviamo addirittura nel Decalogo:

10. Non desiderare la casa del tuo prossimo. Non desiderare la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo".

La donna viene messa insieme alle "cose" che appartengono all'uomo, sullo stesso livello del bue, dell'asino e degli schiavi.
Ma prima viene messa la casa, perché valeva di più.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi cattivo esempio » oggi, 10:44

Achille ha scritto:
cattivo esempio ha scritto:dato per assodato che tdc sia omofobo
e che anche i tdg lo siano
insieme a cattolici osservanti e molti altri cristiani cattolici ortodossi protestanti

quello che non capisco e come tu voglia "salvare la.... fonte.... di tutto ciò"

è la bibbia ad essere omofoba

filosofeggiare alla polimetis è solo un esercizio stilistico

il 99,99 di chi fa riferimento alla bibbia come testo sacro
legge una condanna del comportamento sessuale
diverso da quello eterosessuale

la colpa è dei lettori
o dello scritto?

a mio parere è la bibbia a essere omofoba e misogena
Certo, può essere.
Del resto la Bibbia è stata scritta in un tempo in cui non conoscevano, come si conosce oggi, ciò di cui stiamo discutendo.
I "credenti" tireranno in ballo l'"ispirazione", e di conseguenza la presunta inerranza del testo.
Ma ci sarebbero sotto questo aspetto molte dimostrazioni di errori, oggettivi, contenuti nella Bibbia.
Se oggi, per esempio, qualcuno sostenesse che la donna è una proprietà dell'uomo lo prenderebbero per matto.
Eppure, per millenni, questo era il modo in cui le donne venivano considerate.
Questa concezione della donna la troviamo addirittura nel Decalogo:

10. Non desiderare la casa del tuo prossimo. Non desiderare la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo".

La donna viene messa insieme alle "cose" che appartengono all'uomo, sullo stesso livello del bue, dell'asino e degli schiavi.
Ma prima viene messa la casa, perché valeva di più.

concordo su tutto
salvo
l'iniziale....può essere.....
che mi pare una maniera per non prendere posizione
la bibbia la conosciamo.....non serve ancora tempo per decidere

.........fino a quando zoppicherete.....
cattivo esempio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1071
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Santa pazienza

Messaggiodi sandrosolustri » oggi, 11:16

Allora qualcuno ci è, qualcuno ci fa, qualcuno è duro di comprendonio è qualcuno il comprendonio l'ha dimenticato sul cuscino 'sta mattina e qualcuno parla senza sapere di cosa stiamo parlando.
ARGOMENTO: CACCIATO DI CASA PERCHE' GAY. Il giudicato è IL COMPORTAMENTO DEI GENITORI!!! I giudicanti siamo noi che interveniamo sull'argomento ritenendoci favorevoli o contrari.
La Bibbia è un canale di ascolto, noi siamo la coscienza di quel canale, il Corpo Direttivo è l' agente disturbatore delle nostre coscienze che vuole interporsi tra noi e la Bibbia imponendoci così il suo giudizio. La Bibbia è omofoba? Sterminiamo gli omosessuali! La Bibbia è antisemita? Sterminiamo gli ebrei! E' contro l'adulterio? Lapidiamo gli adulteri! Ma davvero davvero qualcuno s'è bevuto il cervello?
sandrosolustri
Utente Senior
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Achille » oggi, 11:22

sandrosolustri ha scritto:Allora qualcuno ci è, qualcuno ci fa, qualcuno è duro di comprendonio è qualcuno il comprendonio l'ha dimenticato sul cuscino 'sta mattina e qualcuno parla senza sapere di cosa stiamo parlando.
ARGOMENTO: CACCIATO DI CASA PERCHE' GAY. Il giudicato è IL COMPORTAMENTO DEI GENITORI!!! I giudicanti siamo noi che interveniamo sull'argomento ritenendoci favorevoli o contrari.
La Bibbia è un canale di ascolto, noi siamo la coscienza di quel canale, il Corpo Direttivo è l' agente disturbatore delle nostre coscienze che vuole interporsi tra noi e la Bibbia imponendoci così il suo giudizio. La Bibbia è omofoba? Sterminiamo gli omosessuali! La Bibbia è antisemita? Sterminiamo gli ebrei! E' contro l'adulterio? Lapidiamo gli adulteri! Ma davvero davvero qualcuno s'è bevuto il cervello?
Francamente non ho capito cosa vuoi dire e nemmeno con chi ce l'hai.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14331
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Prossimo

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Metallo Pesante e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici