Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Presto un nuovo film parlerà dei testimoni di Geova

Segnalazioni di giornali, riviste, trasmissioni radio-televisive che riguardino i TdG

Moderatore: Cogitabonda

Presto un nuovo film parlerà dei testimoni di Geova

Messaggiodi Cogitabonda » 04/10/2016, 15:58

Dal romanzo di Ian McEwan The Children Act sarà presto tratto un film. La vicenda ha al centro una donna giudice chiamata a pronunciarsi sul caso di un ragazzo diciassettenne gravemente malato, a cui la famiglia nega le trasfusioni di sangue necessarie a salvargli la vita. A interpretare il ruolo della protagonista sarà l'attrice Emma Thompson, mentre nel ruolo del ragazzo testimone di Geova ci sarà il giovanissimo Fionn Whitehead, un attore che farà il suo esordio fra pochi giorni in Him, un film per la tv, e sta attualmente girando il suo primo film, Dunkirk.
Regista di The Children Act sarà Richard Eyre. In Italia il film sarà distribuito dalla BIM, non si sa ancora con quale titolo.
http://variety.com/2016/film/global/emm ... 201876108/

Del romanzo abbiamo già parlato in due thread. Questo all'uscita del libro in Gran Bretagna:
http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=31&t=18704&p=297066
Quest'altro quando fu pubblicata la traduzione italiana:
http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=31&t=19169&p=339079
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8405
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi polymetis » 04/10/2016, 16:57

Adoro Emma Thompson
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi Cogitabonda » 04/10/2016, 19:43

Vedo che Socrate69 ha a sua volta dato la notizia, postando un link a un altro articolo.
http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=31&t=19169&p=339733#p339733
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8405
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Socrate69 » 04/10/2016, 20:34

polymetis ha scritto:Adoro Emma Thompson

Anche l'attore Stanley Tucci non è male, e si è visto trà l'altro nell'ultimo Transformers (4).
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3712
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Achille » 18/09/2017, 18:49

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 13/09/2018, 17:25

Un articolo su questo film: https://www.nytimes.com/2018/09/13/movi ... mpson.html

Si può visualizzare anche il trailer.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 15/09/2018, 6:21

Dal 18 ottobre a Firenze l'anteprima di questo film:

«Dal 18 ottobre, ‘La ballata di Adam Henry’. Il film diretto da Richard Eyre, con il premio OscarEmma Thompson, è tratto dall’omonimo romanzo di Ian McEwan, pubblicato da Einaudi, e sceneggiato dallo stesso autore. Nel cast anche il candidato all’Oscar Stanley Tucci e Fionn Whitehead (Dunkirk). Un adolescente gravemente malato ha bisogno di una trasfusione di sangue, ma è anche testimone di Geova; chi può risolvere il dubbio (bio)etico di cosa è meglio fare, rispettare la fede del ragazzo o imporgli una terapia che (probabilmente) lo salverà?»

http://www.stamptoscana.it/articolo/cin ... che-cambia
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi renato-c » 16/09/2018, 8:01

Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi Achille » 18/09/2018, 17:46

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 04/10/2018, 2:15

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 15/10/2018, 16:15

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 18/10/2018, 17:18

Il film è oggi in programmazione il 134 sale cinematografiche: https://www.comingsoon.it/cinema/trovacinema/?idf=13035
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 19/10/2018, 5:26

Interessante articolo su "Il Sole24ore": http://mobile.ilsole24ore.com/solemobil ... d=AEFciyHG
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 19/10/2018, 9:37

Achille ha scritto:Interessante articolo su "Il Sole24ore": http://mobile.ilsole24ore.com/solemobil ... d=AEFciyHG
Interessante anche l'opinione dello scrittore. Cito dall'articolo del Sole24ore:

Ne parliamo con lo scrittore britannico, partendo dal messaggio che è insito nella scelta del tema, quello della legge che deve far premio sulla fede, un messaggio che ha voluto mandare soprattutto in un’epoca di recrudescenza di fondamentalismi, a partire dall’Isis, quale è la nostra. «Se avessi voluto fare un film sull’Islam, l’avrei fatto», osserva però McEwan, spiegando che si è interrogato in generale su che cosa accade «quando delle forti credenze religiose si scontrano con uno Stato laico, e questo ha a che vedere con delle scelte morali.Il diritto dirime le dispute tra due controparti. Qui abbiamo due genitori e un ragazzo che rifiuta la trasfusione, è giusto che l’ospedale si intrometta? Ha diritto un medico di intervenire e il magistrato di deliberare in base al Children Act? Non credo che un ragazzo debba morire per il dogma dei genitori». Per quel che riguarda i musulmani, puntualizza che «la grande maggioranza di loro detesta le aggressioni compiute nel nome di Allah, come noi».
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi MatrixRevolution » 22/10/2018, 16:14

Immagino come I TdG non attendano altro per denunciare che il Film fa una rappresentazione alterata dei fatti. :blu:
Iscriviti al gruppo: Testimoni di Geova su Facebook
Avatar utente
MatrixRevolution
Responsabile Tecnico del Forum
 
Messaggi: 1595
Iscritto il: 14/06/2009, 18:42
Località: Roma

Messaggiodi Achille » 25/10/2018, 7:13

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 31/10/2018, 8:07

Interessante anche questo spezzone del film:

http://www.comingsoon.it/film/il-verdet ... ?vid=30332

La difesa si concentra sui possibili rischi delle trasfusioni. In realtà, come sappiamo, le motivazioni dei TdG sono "religiose" e non mediche.
Per cui essi rifiuterebbero il sangue anche se non ci fosse assolutamente alcun rischio nelle trasfusioni.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12364
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Mario70 » 02/11/2018, 23:33

Ho visto il film, onestamente pensavo meglio, per carità gli attori sono molto bravi, ma il film è molto lento, a volte noioso, aria molto british insomma.
Detto questo, credo che lo spettatore non possa fare altro che interrogarsi sull'assurditá di certe dottrine come questa delle trasfusioni, del resto in una parte durante l''accusa in tribunale, vengono fuori ovvie incongruenze di una simile scelta, incongruenze di cui abbiamo parlato spesso in questo forum.
Il finale ovviamente non lo dico, però secondo me la scelta finale va oltre l' ovvio, finale tutt'altro che scontato, se il tdg pensasse che il protagonista abbia fatto alla fine la scelta "giusta" secondo me non ci ha capito nulla del film.
Non credo come ho letto altrove che il film non prenda posizione, la prende eccome e non certo a favore dei tdg, anzi...
Viene fuori come un certo ambiente religioso come quello dei tdg sopprima la personalità dell'individuo castrandolo nella propria libertà di scelta e formazione individuale, limitandone pesantemente la crescita ed in questo l'autore ha centrato in pieno l'obiettivo.
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5744
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma


Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici