Pagina 1 di 1

Lara, dai testimoni di Geova alla Jihad

MessaggioInviato: 26/06/2017, 13:29
di Tranqui
http://torino.repubblica.it/cronaca/201 ... 169071904/
Ora lo sanno anche a Garbagna, il paesino dell’alessandrino dove era tornata da alcuni mesi, che era stato il matrimonio con Francesco Cascio, 27 anni, a cambiare la vita di Lara. Assieme si erano convertiti e assieme avevano raggiunto i territori occupati dallo Stato Islamico. Con lui inizia la radicalizzazione di Lara, una ragazza di provincia, figlia di testimoni di Geova e orfana di padre, che ha passato la sua adolescenza a Garbagna, in una casetta a due piani che si affaccia sulla parrocchia e sul municipio



http://www.corriere.it/esteri/17_giugno ... 44b1.shtml
I primi sospetti si concentrano sulla figura di Francesco, che dal Trapanese, dove non conclude gli studi e non trova lavoro, emigra nell’Alessandrino e conosce Lara, fanciulla che vive in una famiglia di Testimoni di Geova in un paese di 700 anime.

MessaggioInviato: 26/06/2017, 14:24
di Mario70
Insomma da un fondamentalismo ad un altro ancora peggiore... ma il plagio non esiste vero?

MessaggioInviato: 26/06/2017, 15:41
di deliverance1979
Confermo Liala, lo avevo sentito proprio ieri (25/06/2017) su Sky news 24. :ok:

Devo comunque ammettere, anche parlando con un islamico credente, con cui ebbi diversi confronti quando ero TDG, che moltissime cose dottrinali dell'Islam, sono molto simili a quelle credute dai TDG.

Le analogie più evidenti sono le seguenti:

1- Entrambi le religioni non usano immagini scolpite nei loro luoghi di culto.
2- Dio è uno ed unico e non facente parte di una trinità.
3- Gesù è figlio di Dio o comunque una creatura inferiore.
4- Credono ad una fine del mondo reale.

MessaggioInviato: 26/06/2017, 15:42
di Romagnolo
Però viene detto che lei era figlia di Testimoni, non che lo fosse pure lei.
Quindi forse ai tdg pur conoscendoli non ha mai aderito. :blu:

MessaggioInviato: 26/06/2017, 15:51
di Cogitabonda
Romagnolo ha scritto:Però viene detto che lei era figlia di Testimoni, non che lo fosse pure lei.
Quindi forse ai tdg pur conoscendoli non ha mai aderito. :blu:
E allora? I genitori le hanno sicuramente insegnato le loro dottrine, ma lei ha preferito l'estremismo islamico.

MessaggioInviato: 26/06/2017, 18:04
di Mario70
deliverance1979 ha scritto:Confermo Liala, lo avevo sentito proprio ieri (25/06/2017) su Sky news 24. :ok:

Devo comunque ammettere, anche parlando con un islamico credente, con cui ebbi diversi confronti quando ero TDG, che moltissime cose dottrinali dell'Islam, sono molto simili a quelle credute dai TDG.

Le analogie più evidenti sono le seguenti:

1- Entrambi le religioni non usano immagini scolpite nei loro luoghi di culto.
2- Dio è uno ed unico e non facente parte di una trinità.
3- Gesù è figlio di Dio o comunque una creatura inferiore.
4- Credono ad una fine del mondo reale.


La 3 non é esatta, il titolo "figlio di Dio" per loro é una bestemmia, perché dicono "Dio non può avere figli e poi con chi lo avrebbe fatto? "
Al massimo possono accettare che era un profeta, un semplice uomo, ovviamente inferiore a Maometto.
Rispetto ai tdg quindi per questo punto la differenza é importante, anche se non è Dio per entrambi; per i tdg é l'arcangelo Michele, il primo creato fatto uomo da Geova.

MessaggioInviato: 26/06/2017, 19:37
di deliverance1979
Mario70 ha scritto:La 3 non é esatta, il titolo "figlio di Dio" per loro é una bestemmia, perché dicono "Dio non può avere figli e poi con chi lo avrebbe fatto? "
Al massimo possono accettare che era un profeta, un semplice uomo, ovviamente inferiore a Maometto.
Rispetto ai tdg quindi per questo punto la differenza é importante, anche se non è Dio per entrambi; per i tdg é l'arcangelo Michele, il primo creato fatto uomo da Geova.


Si hai ragione, è stata la stessa obiezione che mi ha mosso l'islamico.
Difatti io gli risposi che era figlio di Dio non tanto come atto sessuale (pensa come stanno messi) ma come creatura generata.
Un pò, come accade per un inventore che chiama suo figlio/a una sua creazione inanimata.

Ma stanno messi maluccio pure loro comunque... :mirror: :mirror: :mirror: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :fronte: :fronte: :fronte:

MessaggioInviato: 26/06/2017, 20:27
di Tranqui
Mario70 ha scritto:
deliverance1979 ha scritto:Confermo Liala, lo avevo sentito proprio ieri (25/06/2017) su Sky news 24. :ok:

Devo comunque ammettere, anche parlando con un islamico credente, con cui ebbi diversi confronti quando ero TDG, che moltissime cose dottrinali dell'Islam, sono molto simili a quelle credute dai TDG.

Le analogie più evidenti sono le seguenti:

1- Entrambi le religioni non usano immagini scolpite nei loro luoghi di culto.
2- Dio è uno ed unico e non facente parte di una trinità.
3- Gesù è figlio di Dio o comunque una creatura inferiore.
4- Credono ad una fine del mondo reale.


La 3 non é esatta, il titolo "figlio di Dio" per loro é una bestemmia, perché dicono "Dio non può avere figli e poi con chi lo avrebbe fatto? "
Al massimo possono accettare che era un profeta, un semplice uomo, ovviamente inferiore a Maometto.
Rispetto ai tdg quindi per questo punto la differenza é importante, anche se non è Dio per entrambi; per i tdg é l'arcangelo Michele, il primo creato fatto uomo da Geova.


un musulmano anni fa che Gesu' ebbe una vita inutile perche' non ebbe figli :saggio:

ISIS vs JWs

MessaggioInviato: 27/06/2017, 9:56
di Ancientofdays
Molte di più , e molto più sorprendenti , sono le analogie tra escatologia e dottrine dello Stato Islamico e dei Testimoni.
Tempo fa lessi un articolo sull’ISIS e poi riepilogai per punti la base delle loro dottrine : (forse lo avevo anche postato qui , boh )

ISIS - Sistema di pensiero-dottrine:
- Radicalità e millenarismo.
- Rifugge la partecipazione politica : voti o creazioni di partiti.
- Crede che il resto del mondo sia diviso tra apostati e increduli, destinati alla distruzione.
- Le dottrine si basano su dispute teologiche arcane.
- I seguaci sono assidui e osservano con serietà ossessiva la religione.
- Credono che chi li guida sia “vero profeta” , mentre tutti gli altri leaders sono “falsi profeti”.
- Credono che chi li guida sia unto da Dio.
- Affermano di aderire alla forma più pura e originale di adorazione , che loro stessi hanno ripristinato.

ISIS – Escatologia:
- Credono di essere il gruppo con un ruolo centrale nel proposito di Dio.
- Credono di vivere negli “ultimi giorni” (e tra l’altro una della ragioni per cui ci credono è che nessun altro riconosce gli “ultimi giorni”).
- Sono in attesa dell’evento culminante dell’Apocalisse : una battaglia finale tra Dio e i nemici.
- Uno dei loro tormentoni della loro propaganda è : la fine è vicina .
- Credono di essere a conoscenza della sequenza di eventi dell’Apocalisse.
- Credono che durante l’Apocalisse saranno attaccati dagli eserciti nemici, ma non subiranno la sconfitta perché Gesù tornerà in terra rovesciando i nemici e conducendoli alla vittoria.

Ripeto , per me fu sorprendente constatare le adiacenze con i Testimoni.
Fonte : https://www.theatlantic.com/magazine/archive/2015/03/what-isis-really-wants/384980/