Pagina 1 di 1

Svelati anche in Olanda casi di abusi sessuali fra i testimoni di Geova

MessaggioInviato: 07/01/2018, 16:22
di Cogitabonda
Dopo la pubblicazione di un articolo su casi di pedofilia fra testimoni di Geova, il giornale olandese Trouw ha ricevuto una quantità di segnalazioni e qualcosa si sta muovendo.
Frank Huiting, un superstite di tali abusi, ha creato la fondazione Reclaimed Voices con lo scopo di smascherare e affrontare questa piaga, e già dopo un mese di attività aveva raccolto informazioni su 80 casi.
Il Ministro degli Interni Dekker ha già avuto una conversazione telefonica con un dirigente della sede centrale olandese dei testimoni di Geova, e a fine mese incontrerà i rappresentanti della fondazione di Frank Huiting. Il ministro spera che anche i testimoni di Geova siano disposti ad adottare le misure già prese in precedenza dai cattolici olandesi, cioè istituire una commissione apposita per il controllo e la prevenzione degli abusi.
Frank Huiting ha espresso la sua preoccupazione per il fatto che tutte le segnalazioni ricevute finora provengono da ex-TdG, mentre dall'interno dell'organizzazione, che in Olanda conta circa 30.000 persone, nulla è ancora trapelato su tale problema.
Fonte: https://www.trouw.nl/religie-en-filosof ... ~ac2f739b/

MessaggioInviato: 07/01/2018, 18:27
di cattivo esempio
il giornale olandese Trouw ha ricevuto una quantità di segnalazioni


Io mi chiedo come mai sempre "segnalazioni" ai media e non denunce alle autorità

MessaggioInviato: 07/01/2018, 21:22
di Quixote
Sarebbe piú saggio interrogarsi, invece che su quella altrui, sulla propria onestà intellettuale: non è vero che si parli sempre di “segnalazioni”, e mai di ”denunce”, anzi le segnalazioni sono diventate frequenti proprio a séguito di dette denunce, ché s’era per geova si consigliava l’omertà, tant’è che persino la WTS, a séguito degli scandali, ha dovuto affinare la sua strategia teocratica. Credo si possa consentire che parte di queste segnalazioni sia da prendere con cautela, e a volte possa configurarsi anche come esagerazione, o addirittura montatura da parte di qualche ex troppo incattivito. Ma i tribunali, che in USA Spagna Australia e altrove hanno presenziato alle massicce denunce – non segnalazioni – avverso I Testimoni di Geova, non sono costituiti da ex. Ergo, o il Mondo, espressione di Satana, si sta armando contro gli innocenti e candidi testimoni, puri e immacolati, ed esenti dalla tabe della pedofilia, o I Testimoni sono come tutti gli altri, affetti dalla medesima tabe di quei del Mondo, concedendo loro a priori che l’espressione olandese che li bolla, di cui nel link: 'Een paradijs voor pedofielen', sia forse esagerata, o perlomeno i TdG/JWs/Jehova's getuigen non abbiano l’esclusiva di questo scomodo e disgustoso “paradiso”, come altresí non hanno l’esclusiva di quello di Dio, perché si dubita assai che Geova-Dio conceda il paradiso ai razzisti che praticano l’ostracimo, o ai selvaggi superstiziosi che lascerebbero – e a volte lasciano – morire i loro cari, in nome del moloch pagano del sangue, cui sottomettono la loro disgraziata umanità.

MessaggioInviato: 07/01/2018, 21:42
di Mauro1971
cattivo esempio ha scritto:
il giornale olandese Trouw ha ricevuto una quantità di segnalazioni


Io mi chiedo come mai sempre "segnalazioni" ai media e non denunce alle autorità


https://www.jwfacts.com/watchtower/child-abuse-settlements.php

Immagine

https://www.youtube.com/watch?time_continue=161&v=QLAC9kS_EqM