Pagina 1 di 1

"Se mio figlio ha bisogno di sangue lo lascio morire"

MessaggioInviato: 15/05/2018, 10:59
di Achille
Così si è espresso un TdG durante un programma radiofonico:

https://www.facebook.com/radioglobo/vid ... 604341444/

MessaggioInviato: 15/05/2018, 11:17
di Lizzy75
Lavaggio del cervello non tanto diverso da quello dell'Isis.... :test:

MessaggioInviato: 15/05/2018, 13:54
di Malefica
Lizzy75 ha scritto:Lavaggio del cervello non tanto diverso da quello dell'Isis.... :test:

:quoto100:

Dio non ha fatto come la Torre di Guardia

MessaggioInviato: 15/05/2018, 14:29
di Gianni27
Se mio figlio ha bisogno di sangue lo faccio morire; e' del tutto contrario al decreto di Geova cui vedendo che l'umanita' moriva per avere in se' sangue avveleneto dal diavolo mediante il peccato, allora Dio ci ha dato il sangue santo, del suo Figlio Gesu'.
Ma quando sara' che aprirete gli occhi o testimoni della Torre di guardia? Dio ci ha dato vita contro la morte

MessaggioInviato: 15/05/2018, 15:34
di Testimone di Cristo
IO non riesco nemmeno ad immaginare, i genitori tdg del fanciullo, in un ospedale, davanti al letto del fanciullo, a vederlo morire, mentre i medici , replicano con forza, che con una emotrasfusione ,il bambino sopravvive ...; ed essi ,dicono:

NO, siamo tdg e non possiamo prendere sangue :help:

:s.parole:

Boh..ma allora da che parte stanno....?

MessaggioInviato: 15/05/2018, 16:00
di Vieri
Da un'altra parte del forum mi trovo invece in una intervista sempre ad un TdG queste parole:
......proprio a motivo del nostro credo di Testimoni di Geova, consideriamo sacra la vita e vogliamo il meglio per nostra figlia, anche per quanto riguarda le cure sanitarie.

PS. prego cortesemente di mettersi d'accordo prima di far morire qualcun altro..... :ironico:

MessaggioInviato: 15/05/2018, 16:57
di Neca
Probabilmente questa persona ha risposto in quel modo perchè non sapeva cos'altro rispondere e, probabilmente non sa cosa significhi avere un figlio in condizioni tali da dover essere trasfuso con urgenza! Comunque è evidente che si tratta di persona condizionata!

MessaggioInviato: 16/05/2018, 17:17
di Achille
La testimonianza di Grazia De Nicola, dal minuto 54:
http://www.radioglobo.it/podcast_radio_ ... co-vannini

MessaggioInviato: 16/05/2018, 21:48
di Romagnolo
La risposta radiofonica data da questo TdG non è esente da logica,....è la medesima del " meglio una gallina domani che un uovo oggi!"
L'indottrinamento tdg porta a vedere più che sensato seguire questa condotta di pensiero,...del resto lo facevo pure io anni fa...e non mi sentivo affatto strano o insensibile.
Ne ripensandomi mi sento tale ora che la penso diversamente,...
Ragionavo solo alquanto schematicamente e mi pareva corretto.
"Chi perde la sua vita per amor mio la ritroverà !" disse Gesù...e per un tdg questa è l' assicurazione che gli permette di andare incontro al martirio di qualsiasi genere esso sia.
L' errore grossolano che invece fa l' intervistato è che lascerebbe morire il figlio...perché altrimenti se trasfuso questi perderebbe la vita eterna. :sor:
Ma quando maiiii....!
Poniamo per assurdo che sia corretta la veduta sul sangue della WT, Se sono io genitore ad acconsentire ad una trasfusione non è il figlio a peccare,...ma io che do il consenso!
Quindi il figlio non ha alcuna responsabilità in merito!
Sarò io genitore che caso mai non vedrò il nuovo mondo,...ma non che se mio figlio riceve una trasfusione...non ci sarà lui.

MessaggioInviato: 17/05/2018, 7:28
di Achille
Vieri ha scritto:Da un'altra parte del forum mi trovo invece in una intervista sempre ad un TdG queste parole:
......proprio a motivo del nostro credo di Testimoni di Geova, consideriamo sacra la vita e vogliamo il meglio per nostra figlia, anche per quanto riguarda le cure sanitarie.

PS. prego cortesemente di mettersi d'accordo prima di far morire qualcun altro..... :ironico:
Nel primo caso si tratta di una risposta "studiata", da inviare ai mass media per far credere che i TdG sono persone ragionevoli e non fanatiche. Anche se poi, in realtà, di fronte ad una situazione estrema, in assenza di alternative alla trasfusione, la loro posizione non cambierebbe: il sangue rimane sempre vietato.

La posizione del TdG che ha parlato alla radio invece è più immediata e meno "politically correct"; questo TdG ha detto in maniera semplice e chiara quello che i TdG credono: la trasfusione non è consentita anche se questo potrebbe comportare la morte del bambino.

MessaggioInviato: 17/05/2018, 10:04
di Testimone di Cristo
Ciao ragazzi, vi è una statistica, di quante persone beneficiano di una emotrasfusione ogni anno nel mondo ?
:ciao:

MessaggioInviato: 17/05/2018, 18:11
di Romagnolo
Spiacente...non ho notizie in merito. :triste:

Statistiche non ne ho ma.....

MessaggioInviato: 17/05/2018, 21:24
di Vieri
Testimone di Cristo ha scritto:Ciao ragazzi, vi è una statistica, di quante persone beneficiano di una emotrasfusione ogni anno nel mondo ?
:ciao:

Caro Testimone di C. avere delle statistiche penso che sia estremamente difficile poichè ritengo che esistano principalmente due casi:
- persone normali che in caso di incidente o di operazioni di una certa entità necessitano immediatamente di una trasfusione
- persone, spesso di una certa età ( come quelle che vedo in ospedale) che per SOPRAVVIVERE richiedono periodicamente trasfusioni di sangue o di piastrine.
Questa tipologia malattie del sangue è decisamente varia ed ho visto persone che necessitano di molte trasfusioni a settimana ( molto gravi e per me senza, a breve, ulteriori speranze .....) a casi come il sottoscritto che se la cava ora ancora bene con una sacca al mese.....

Oltre certi limiti le EPO (eritroproteina) pubblicizzata abbondantemente come il "toccasana" , non funziona più e come nel mio caso necessito anche di trasfusioni (limitate) oltre a continuare le punture....
Buona serata

MessaggioInviato: 17/05/2018, 21:39
di Quixote
Non è tanto difficile, Vieri, ne ho già parlato, diversi milioni di sacche annuali nella sola Italia, con tanto di link ufficiale in PDF, vd.:

viewtopic.php?p=336278#p336278

e anche altrove, ma in questo momento non ho tempo per ulteriori ricerche.

MessaggioInviato: 18/05/2018, 9:09
di Testimone di Cristo
Quixote ha scritto:Non è tanto difficile, Vieri, ne ho già parlato, diversi milioni di sacche annuali nella sola Italia, con tanto di link ufficiale in PDF, vd.:

viewtopic.php?p=336278#p336278

e anche altrove, ma in questo momento non ho tempo per ulteriori ricerche.


Grazie Angelo :sorriso:
Qualcuno ha detto "fonte you tube", che se tutti nel mondo fossero tdg ,fosse un mondo migliore.
E su certi aspetti sono d'accordo, ma riguardo al tema che stiamo trattando, credo "visto le tante patologie collegate alle emotrasfusioni ,diffuse nel mondo, a causa di tante malattie... "che l'umanità si estinguerebbe in pochi decenni,
considerato che quei milioni di individui che ogni giorno ricevono emotrasfusioni salvavita, sarebbero costrette a rifiutarle ,decidendo di morire piuttosto che beneficiarle. :triste:
ciao