Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

"Addio ai TdG e adesso vivo emarginata"

Segnalazioni di giornali, riviste, trasmissioni radio-televisive che riguardino i TdG

Moderatore: Cogitabonda

"Addio ai TdG e adesso vivo emarginata"

Messaggiodi Achille » 17/07/2018, 17:08

Clicca per vedere l'immagine a dimensioni originali

Cliccare per ingrandire.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12346
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 17/07/2018, 17:18

L'"anziano", con molta tranquillità, come se si trattasse di una cosa normale, ovvia, conferma che "i rapporti con quella persona si chiudono".
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12346
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi VictorVonDoom » 17/07/2018, 17:51

Achille ha scritto:L'"anziano", con molta tranquillità, come se si trattasse di una cosa normale, ovvia, conferma che "i rapporti con quella persona si chiudono".


Sarà un anziano apostata perchè questa è un'invenzione dei fuoriusciti :ironico:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Emarginata ? NO!

Messaggiodi Ray » 17/07/2018, 17:54

Invitiamola sul forum, da emarginata ad accolta nelle file degli ex, accettata perché compresa
e così sarà inserita nelle file di chi critica questo movimento.
:occhiol:
:ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11085
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi deliverance1979 » 18/07/2018, 7:46

Nell'articolo, da quando riferito da Serena, lei fa parte di quelle persone che sono nate in questa religione e quindi indottrinate fin da piccole.

Poi c'è la replica dell'anziano "Se uno ha conosciuto i principi che vengono da Dio e poi li lascia, sta rinnegando la sua fede ed è quindi normale che i rapporti cambino....." :help: :help: :help:

Qui un bel vaffanc.... come risposta ci stava tutto, e forse anche di peggio, ma siccome noi argomentiamo anzichè scappare, iniziamo la disamina di questa vaccata sparata dall'anziano.

1 - Serena è nata in una famiglia di TDG che fin da piccola le hanno imposto cosa fare e cosa non fare secondo la visione del Corpo Direttivo, pensando che questa religione fosse la verità rivelata da Dio-Geova (poi ci torniamo), quindi niente compleanni, niente sport, limitazione di frequentazione con chi non è un TDG, censura su molti svaghi, indottrinamento biblico, partecipazione alle adunanze ed alla predicazione, sensi di colpa e via dicendo.... Questa è la famosa conoscienza a cui tutti coloro che nascono in una famiglia di TDG devono compiere, a causa della loro famiglia che, o in buona fede, o per credulità, educheranno i loro propri figli secondo degli schemi pre impostati scritti dal Corpo Direttivo di Warwick (mi sbaglio sempre con Brooklyn dove erano prima, ma ora hanno venduto.... :ironico: ) ed utili per creare nuovi soldatini obbedienti.

2 - Quando uno viene educato in questa maniera per anni, anzi decenni, il passo del battesimo è una pura formalità, visto che prima, uno nato in una famiglia di TDG (normale), è vissuto secondo questi schemi da "battezzato" anche se non lo era. Difatti la testimonianza di Serena, smentisce la logica dei TDG, se uno non è battezzato potrebbe festeggiare i compleanni, fare sport e molte altre cose lecite del famoso mondo di Satana.... :diablo: :diablo: :diablo:
Ma invece no, non le può fare, viene comunque castrato e limitato dalla famiglia e dalla congregazione e si deve comportare di conseguenza come se uno fosse battezzato.
Ma questo stile di vita non l'ha scelto lui come detto sopra, ma rispecchia un comportamento che i genitori vogliono imporre al figlio perchè LORO hanno accettato questa religione e siccome tale religione esige un PROTOCOLLO educativo e comportamentale, i figli di ogni famiglia di TDG devono vivere secondo una certa maniera.
Ne sono esentati spesso i figli di tutte quelle famiglie dove la moglie è una TDG ed il marito no (in minor maniera viceversa), motivo per cui, in una famiglia religiosamente divisa, i figli che vivono questa condizione hanno un margine di manovra maggiore, non a caso, molti di questi fanno sport ed altre attività "mondane" precluse ai figli di una famiglia completamente TDG.
Infatti, una famiglia che è completamente TDG, se poi il capofamiglia ha pure intenzione di diventare servitore di ministero, oppure anziano di congregazione, e la moglie vorrebbe diventare pioniera, la pressione educativi sui figli si fa ancora maggiore.

3 - Ora veniamo alle fanta vaccate dell'anziano.... "I PRINCIPI CHE VENGONO DA DIO".... :fronte: :fronte: :fronte:
tutto il pappone spiegato sopra, che viene inserito a forza nella mente di un poveraccio nato o cresciuto all'interno dei TDG, attraverso delle pubblicazioni di studio come "Il mio libro di racconti biblici", "Il più grande insegnante", "i giovani chiedono..." e molti altri ausili video, come i cartoni animati (gretteschi tra l'altro) usati dai TDG per educare i propri figli, fanno gioco forza proprio su questo punto, loro, i TDG, pensano che questa sia la VERITA', che la loro religione sia la UNICA ARCA DI SALVEZZA in un mondo prossimo alla distruzione attraverso HARMAGHEDDON, e solo comportandosi secondi la chiave di lettura biblica esposta dal Corpo Direttivo, una persona e la sua famiglia possono salvarsi.

Ma tutta questa impalcatura è totalmente traballante.
Non ci sono prove che il Corpo Direttivo, ovvero quei 9 - 11 personaggi più o meno ridicoli che stanno a Brooklyn... ahhhhhh.... Warwick (Brooklyn l'hanno venduta.... :ironico:) siano stati scelti dallo Spirito Santo, se non per loro stessa ammissione che si sono auto appioppati la santità.
Non ci sono state fiammelle in testa, non ci sono stati miracoli, e peggio che peggio, non ci sono stati prodigi profetici con i quali queste persone hanno dimostrato di avere l'unica chiave di lettura biblica della Bibbia.
Non a caso, dal 1914, data importantissima per la visione biblica geovista, hanno rettificato cosi tante volte l'imminenza della fine che ormai, dal 1874 ad oggi, ben 144 anni dopo che Russell ha fondato questo movimento religioso che nasce per volere di Dio per predicare la fine del mondo, loro che fanno, aspettano ancora la fine del mondo.

Ora non voglio tediare a tutti con le mie farneticazioni sul calcolo di come quante generazioni di TDG, proprio come Serena, che sono nati e cresciuti in una famiglia di TDG, hanno subito una pressione educativa da TDG, e si sono visti castrate in molte loro passioni, ambizioni ed inclinazioni su questioni lecite, come sport, hobby, carriere lavorative.
Ma siccome io so io e voi non siete un ca.. :cer: vi tedio....

Dal 1874 ad oggi sono passati ben 144 anni, se consideriamo che la durata di una generazione è di circa 25 - 30 anni, possiamo dire che sono passate ben 5 generazioni di persone nate, cresciute e castrate da questa religione in vista di una fine imminente.

Perchè cari miei, il succo del discorso sta proprio qui, o si capisce questo o non si capisce nulla.

Le famiglie TDG che impongono ai loro figli molti divieti ed una rigida religione biblica, oltre che per assecondare l'opinione pubblica della congregazione nella quale si associano, lo fanno principalmente perchè pensano che la fine di questo mondo sia imminente.
Quindi, meglio "castrare" il figlio con una rigida educazione ed una serie di divieti che poi ricadranno sulle sue ambizioni e passioni (negative secondo la WTS ma normali per le persone della nostra società) che potrebbero allontanarlo da questa religione o fargli aprire la mente e dubitare, che vederlo morire ad Harmagheddon..

E con queste vaccate venni educato io e molti altri come me.
Si, poi loro ti diranno le vaccate del tipo...

Tu devi amare Geova......
Lo fai perchè ami Geova e Gesù...

Amo chi? :boh: :boh: :boh:

Mai visti e conosciuti, sono stati una rottura di cogl... immensa fin dalla mia infanzia e dovrei amarli?

Cioè, che cosa è questa una frase da recitare stile rosario come auto convincimento?

Io amo Geova?

Ecco, ora forse iniziate a capire in maniera un pò più chiara il mondo in cui è cresciuta Serena, e per la quale ora, una volta che una persona decide di abbandonare questa religione, oltre a tutte le vaccate che ha dovuto subire in passato che le hanno limitato l'infanzia e l'adolescenza, quando uno capisce la portata della buffonata a cui ha creduto e se ne va o vive una vita per cui compie delle azioni per le quali deve essere disassociato (tipo sesso fuori dal matrimonio), si ritrova in una condizione di isolamento totale.

Ahh, non per ultimo, i vigliacchi del Corpo Direttivo, da sempre scoraggiano la frequentazione per svago o anche per relazione con persone del mondo, ovvero non TDG, ed essere separati dal mondo.
Nel loro libro che utilizzano per il percorso educativo biblico che dovrebbe condurre la persona al battesimo, i punti 29 - 30 - 31 e 32 fanno capire molto bene come i TDG considerano tale questione, e di riflesso, ci educhino i propri figli...

https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1102014953

Al che uno potrebbe obiettare, anche solo leggendo una scrittura a caso, come quella di Giovanni 17:14-16 (di non far parte del mondo), che tale esortazione si applica solo per le cose più gravi, e non su tutto...

Eh, beati voi, non è cosi.
Perchè poi i TDG nel bombardare continuamente i propri fedeli con la miriade di fanta vaccate interpretative, nel corso degli studi biblici o delle pubblicazioni, ampliano la tematica di una singola scrittura, dando ad essa innumerevoli applicazioni nella vita quotidiana.
Anzi, fanno di peggio, spesso uniscono in combinazione più scritture prese scientemente dal Vecchio e dal Nuovo Testamento, le mettono insieme ed usano la bibbia per indottrinare alla bisogna su come, per essere buoni cristiani TDG, ci si dovrebbe comportare su questa o quella situazione...

Ecco qui l'esempio, un articolo Torre di Guardia che parla della scrittura elencata prima, ovvero quella di Giovanni 17:14-16

https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2005527#h=22:0-24:574

Notate a che livello si arriva?
A far venire dubbi e sensi di colpa se il proprio modo di vestire, di comportarsi o di acconciarsi sia in armonia con un passo biblico....

E la Bibbia di passi biblici che possono essere slegati dal contesto ed usati per questo o quello scopo ne ha migliaia.

Per chi legge l'esperienza di Serena o di altri TDG, a prescindere dalle risposte che potrebbe dare un Anziano o la WTS in persona, dovrebbe capire il background culturale, emotivo ed educativo che c'è dietro.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4971
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 18/07/2018, 12:50

"in casi particolari e di necessità i famigliari possono intervenire"..
E se questi casi...non si realizzassero mai?
Se un fuoriuscito non avesse mai casi "Particolari"?
O.."necessità famigliari" che rendono necessario riprendere dei contatti col disassociato...che si fà?
Semplice...lo si ignorerà per sempre!
Fortunatamente và anche detto che TdG che se ne fregano nel limite del loro possibile di tali direttive ve ne sono...purtroppo il problema sono per l' appunto..."La direttive"!
Complimenti Deliv. :strettamano: esposizione magistrale :ok: dovresti andare in TV. :ironico: :appl:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4978
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi VictorVonDoom » 18/07/2018, 13:15

Romagnolo ha scritto:"in casi particolari e di necessità i famigliari possono intervenire"..
E se questi casi...non si realizzassero mai?
Se un fuoriuscito non avesse mai casi "Particolari"?


Ma sopratutto, come faranno a sapere dell'esistenza di questi "casi particolari"? Nel famigerato video del congresso di qualche anno fa, della figlia a cui la madre non risponde neanche al telefono, se sta poveraccia era stata messa sotto da un auto e si trovava al pronto soccorso... come avrebbero fatto a saperlo? Lo spirito santo avrebbe spinto la madre a rispondere, SOLO IN QUESTO CASO, alla telefonata?
O dobbiamo sperare che amici o colleghi "del mondo", queste bestie prive della grazia di Geova, si interessino misericordiosamente (e lo farebbero senza pensarci due volte!!!) a bussare alla porta di 'sti genitori devoti per dirgli che la loro figlia sta per trapassare in ospedale?
E da genitori... dopo che non parli da anni a tua figlia ti sentiresti a posto nel rivederla solo per darle l'estrema unzione?

Ho volutamente esagerato ma la situazione, in linea di principio, è questa!
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25


Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici