Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La WTS e l'inquinamento

Segnalazioni di giornali, riviste, trasmissioni radio-televisive che riguardino i TdG

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Mauro1971 » 22/01/2012, 10:40

Avranno pensato "buttiamoli li, tanto la fine è vicina".

L'unico aspetto che possono avere da rendere favorevole l'opinione pubblica nei loro confronti è una certa onestà. Il comportarsi come la Camorra nello smaltimento di scorie tossiche, direi che mette un bel punto anche su questo aspetto.

Le sette dovrebbero essere abolite per legge, non hanno nulla a che vedere con la libertà religiosa. Questa ne è solo l'ennesima prova.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Cogitabonda » 22/01/2012, 10:44

Di nuovo a proposito della mia traduzione, vorrei anche spiegare che là dove ho tradotto "è stata notata la visibilità di oli" nell'originale c'è scritto letteralmente "è stato notato il rilucere di olio". Non suona molto bene in italiano, quindi l'ho tradotta un po' liberamente, visto che il senso era che la presenza di oli era visibile a occhio nudo.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8495
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 22/01/2012, 13:00

Cogitabonda ha scritto:Di nuovo a proposito della mia traduzione, vorrei anche spiegare che là dove ho tradotto "è stata notata la visibilità di oli" nell'originale c'è scritto letteralmente "è stato notato il rilucere di olio". Non suona molto bene in italiano, quindi l'ho tradotta un po' liberamente, visto che il senso era che la presenza di oli era visibile a occhio nudo.


La tua traduzione è corretta. Non voglio ora dire che hanno riversato tutto l'olio esausto prodotto ma significativo è il fatto che di olio ne hanno trovato. Poco o tanto che fosse, un'organizzazione morale come la WTS non avrebbe dovuto nemmeno lontanamente pensare di riversare una sola goccia di sostanza inquinante nell'ambiente. Inoltre è degno di nota il fatto che la lettera citata parla di "fori di carotaggio". Cosa hanno buttato in tali fori? Sembra che i fori di carotaggio fossero messi in relazione con la presenza di olio.

Ciao
Gab
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Utente Master
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

Messaggiodi Achille » 23/01/2012, 18:16

Mi hanno risposto:

Immagine

Bene, aspetterò quindi il tempo necessario per avere accesso a questi documenti, anche se ormai, come ho detto, ho già trovato questa documentazione nel web.
Caso mai metterò online dei documenti con una risoluzione più nitida.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Superdog » 23/01/2012, 21:34

Achille Lorenzi ha scritto:Mi hanno risposto:

Immagine

Bene, aspetterò quindio il tempo necessario per avere accesso a questi documenti, anche se ormai, come ho detto, ho già trovato questa documentazione nel web.
Caso mai metterò online dei documenti con una risoluzione più nitida.

Achille


mamma mia che sputtanamento per la torre... e mo che si inventeranno? E' stato satana in persona a nascondere quei fusti? :bufalotta:
Avatar utente
Superdog
Utente Junior
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 31/12/2009, 16:08

Messaggiodi Achille » 24/01/2012, 6:36

Superdog ha scritto:mamma mia che sputtanamento per la torre... e mo che si inventeranno? E' stato satana in persona a nascondere quei fusti? :bufalotta:
Una precisazione: come ho già osservato, questa mia richiesta di informazioni al DEC non riguarda il recente caso dei fusti di inchiosto (su cui sono ancora in corso le indagini) ma il caso di inquinamrnto per cui la WTS ha ricevuto nrl 2002 una multa di 30.000 dollari.
I documenti sono già presenti in questa pagina www.infotdgeova.it/varie/cava.php , ma, come ho scritto ieri al funzionario del DEC che mi ha risposto, sto cercando di ottenere una documentazione più chiara e leggibile:
...Could let me have this DEP communication http://www.infotdgeova.it/img/dec1c.jpg in a format more clear and readable?
There are also some photos that document this pollution?
I would use the material to an information page on the Watchtower Society.
Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Brambilla Bruna » 24/01/2012, 9:42

grazie della precisione ..credevo si trattasse dei fusti...domanda che mi sorge ..spontanea ..cosa devono indagare ..???se sono cose nocive e fanno male sia all'uomo che all'ambiente ..seppellirle poi vicino a una falda acquifera ..di per se è GIA pericoloso ...
COSA DEVONO VERIFICARE SE IL TERRENO LO SAPPIAMO è IL LORO ... SE AVEVANO IL PERMESSO PER FARLO????

se anche fosse cosi ..con tanto di persnesso.. non si sentono in colpa per aver inquinato ..e forse fatto morire delle persone ..DA PERSONE CHE DICHIARONO ..DI APPARTENERE AL POPOLO DI DIO MI SAREI ASPETTATA QUALCOSA IN PIU.. :blu: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Achille » 28/01/2012, 19:02

Guardate cosa hanno scritto nell'"Annuario" del 1991, p.15:

Immagine

"Qualsiasi sostanza inquinante che possa derivare dal nostro lavoro di stampa deve essere eliminata".
Vantavano quindi il loro metodo di smaltimento all'avanguardia.

E i bidoni di inchistro sepolti a Wallkill?
Speravano forse che nessuno se ne sarebbe mai accorto?
Eppure dovrebbero sapere che "non c'è nulla di nascosto che non sarà rivelato" (Luca 12)...

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Brambilla Bruna » 28/01/2012, 19:20

SONO PROPRIO FELICE ..VEDI :sorriso: .. che non sono perfetti ...si debbono vergognare ..di dire sempre bugie .. :sorriso: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Barfedio » 28/01/2012, 21:39

Installare un inceneritore non vuol dire necessariamente farlo funzionare, che a lungo andare comporta un onere elevato.
La bella figura l'hanno fatta (l'installazione) poi si sono dedicati al risparmio per sostenere meglio l'opera mondiale di predicazione.
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Achille » 29/01/2012, 8:13

Barfedio ha scritto:Installare un inceneritore non vuol dire necessariamente farlo funzionare, che a lungo andare comporta un onere elevato.
La bella figura l'hanno fatta (l'installazione) poi si sono dedicati al risparmio per sostenere meglio l'opera mondiale di predicazione.
Non credo che le cose siano andate in questo mdo.
Secondo i funzioari del DEC, queste operazioni inquinanti sarebbero avvenute prima degli anni '90:
«Durante gli anni 1960 e 1970, le operazioni di stampa della Watchtower sono segnalate per aver comportato lo smaltimento in loco dei rifiuti, bidoni e detriti di costruzione/demolizione. Prima del 1960, venivano usati anche i terreni agricoli e i frutteti».
L'inceneritore venne installato in seguito. L'inchiesta per inquinamento riguarda ciò che veniva fatto prima, negli anni '60, '70 e probabilmente anche '80, secondo quello che scrive Barbara Andreson:
«Non penso che attualmente la Watchtower continui a fare questo, però senza dubbio, lo hanno fatto negli anni sessanta e fino alla fine degli anni settanta, cioè fino al momento in cui la mia fonte lavorava alla Betel. Lui lasciò la Betel nel 1978 e, secondo lui, non c’è motivo di pensare che non continuarono a farlo negli anni ottanta».
http://www.infotdgeova.it/varie/inquinamento.php

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 29/01/2012, 9:32

Ricordo che quando andai in pensione, 2005, lo smaltimento all'inceneritore dei rifiuti ospedalieri (tossici e infetti) costava 80 euro/chilo. E questo all'azienda ospedaliera che non pagava certo per la manutenzione dell'impianto.
Immagino ad una societa' privata come la WTS, quindi mi chiedo: erano disposti a pagare somme simili o equivalenti quando potevano occultare il tutto?
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi vitale » 30/01/2012, 0:59

Come accennavo in un'altro trehad, carta riciclata o no, 221.746 alberi al mese sono abbattuti

Annuario 2009, pagine 32-39

23.490 tonnellate di carta ogni anno rappresenta il 15,87% degli 6.829.455 editori in tutto il mondo (14.123 congregazioni ≈ 1.083.999 editori), così, 147.993 tonnellate di carta per la produzione annua in tutto il mondo.

"In Wallkill, ogni mese circa 1.400 rotoli di carta arrivano in stamperia, che utilizza circa 80-100 tonnellate di carta al giorno". Nel corso del 2008 la stamperia ha ricevuto "richieste dalle 12.754 congregazioni dei testimoni di Geova in Stati Uniti e dal continente e 1.369 da Caraibi e Hawaii".
La torre di guardia, 2009 7/1 pp. 15-16

E si! Gli alberi crescono come noccioline americane, perciò niente da preoccuparsi :boh:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Achille » 30/01/2012, 6:21

vitale ha scritto:Come accennavo in un'altro trehad, carta riciclata o no, 221.746 alberi al mese sono abbattuti

Annuario 2009, pagine 32-39

23.490 tonnellate di carta ogni anno rappresenta il 15,87% degli 6.829.455 editori in tutto il mondo (14.123 congregazioni ≈ 1.083.999 editori), così, 147.993 tonnellate di carta per la produzione annua in tutto il mondo.

"In Wallkill, ogni mese circa 1.400 rotoli di carta arrivano in stamperia, che utilizza circa 80-100 tonnellate di carta al giorno". Nel corso del 2008 la stamperia ha ricevuto "richieste dalle 12.754 congregazioni dei testimoni di Geova in Stati Uniti e dal continente e 1.369 da Caraibi e Hawaii".
La torre di guardia, 2009 7/1 pp. 15-16

E si! Gli alberi crescono come noccioline americane, perciò niente da preoccuparsi :boh:
Interessante l'analisi fatta qui http://www.jehovahs-witness.net/watchto ... -Worldwide sull'impatto ambientale generato da tutta questa produzione di riviste.

Interessante anche questo sito:

http://calculator.environmentalpaper.org/home

Inserendo il numero di alberi tagliati ogni mese per produre la carta usata dalla WTS si ottengono i risultati esposti nel succitato forum americano.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 08/02/2012, 20:13

Achille Lorenzi ha scritto:...La lettera inviata dal DEC alla WTS, con la comunicazione della multa di 50.000 (30.000) dollari è disponibile qui: http://www.infotdgeova.it/img/dec1c.jpg
Anche se la lettera non è molto nitida, si comprende chiaramente qual è la causa della sanzione.

La fotocopia dell'assegno e la ricevuta che il DEC ha inviato da New Palzt e le foto dell'inquinamento sono visualizzabili qui: http://www.infotdgeova.it/varie/cava.php

Quindi, anche il DEC non mi dovesse rispondere le documentazioni disponibili sono più che sufficenti.

Achille
Il DEC mi ha risposto:

Da: gw.dec.state.ny.us
Data: 7-feb-2012 17.32
A: Achille Lorenzi
Ogg: FOIL request

Mr. Lorenzi:

...We have a copy of a legal document for the Watchtower case, which I am attaching below.
...I hope this is what you are looking for.

Regards,

Carol Krebs
Assistant Regional Attorney
...

Mi hanno mandato la lettera che cercavo, in un formato più chiaro e leggibile.
La inserirò al più presto nel sito, aggiornando quella attuale.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 18/02/2012, 10:21

La lettera inviata al rappresentante della WTS in cui si conferma la ricezione dell'assegno da 30.000 dollari per la multa inflitta alla WTS:

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 18/02/2012, 14:47

Achille Lorenzi ha scritto:La lettera inviata dal DEC alla Watchtower, con la comunciazione della multa da 50.000 (30.000) dollari per l'inquinamento del 2002.

Purtroppo non ho una riproduzione più chiara ma è comunque evidente qual è il contenuto e lo scopo di questa lettera:

...
Ho messo nel sito il testo più leggibile ricevuto qualche giorno fa dal DEP:

Immagine

Immagine

Immagine

La lettera per intero (3,6 MB) si può scaricare da qui:

http://www.infotdgeova.it/downloads/dep21312.pdf

Ho aggiornato la mia pagina nel sito inserendo il link a questa documentazione:

http://www.infotdgeova.it/varie/cava.php#_ftn2

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15092
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 18/02/2012, 19:00

No caro Achille....ma cosa dici mai....sicuramente sarai stato tu ad inventarti il tutto e con il nostro sostegno.... :ok:

e grazie a qualche bravo forista (e come sempre apostata) pratico di inglese-americano, qualche altro (figlio di satana) pratico di legge e qualche altro (forse ateo o credente in mistiche religioni orientali) pratico di programmi di grafica avete orchestrato tutto ad arte per screditare quei poveri TDG della WTS che non rovinerebbero mai la terra..... :risata: :risata: :risata: :ok: :strettamano:

Grande e tecnico.....come sempre.... :ok:

Comunque penso che se la questione uscisse fuori, la mediocre massa TDG giustificherebbe il tutto con le stesse motivazioni scritte sopra o poco più..... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6532
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

La WTS e l'inquinamento

Messaggiodi Leonardo » 17/05/2012, 20:56

"Adoriamo il Signore:
sua é la terra ed ogni creatura"

così si esprime la Scrittura.

Il tema della vita e l'aspetto antropologico é un tutt'uno con la questione ambientale. I doveri verso l'ambiente si collegano con i nostri doveri verso la persona considerata in sé stessa e in relazione con gli altri. E quindi proiettata verso le future generazioni. Questa può essere una attenzione da tenere alta , valutando le conseguenze etiche di ogni decisione politica, economica, scientifica... ponderandone i rischi e l'impatto con tutto il sistema terra sostenibile.
Se una Comunità come quella della WTS dimentica tali aspetti fondamentali di rispetto verso la natura, procurando inquinamento incontrollato e dannoso, forse dimentica qualcosa nei messaggi scritti che invia ai propri adepti. Cominci quindi il CD, unico organo pensante del geovista pensiero, a sentirsi coinvolto nel mantenere pulita quella parte di area fortemente coinvolta dall'inquinamento prodotto. Una visione globale deve superare quella particolare di pensare solo al proprio orto personale a danno degli altri. O forse il "canale" privileggiato di Geova é entrato in corto sircuito?
Così andando avanti la Congregazione non potrà neanche promettere più di far vivere i sopravvissuti di Armaghedon su una "Terra paradisiaca", perché avrà contribuito non poco a distruggere l'ambiente e la stessa razza umana.

Leonardo
Leonardo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22/09/2009, 7:59

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 05/06/2012, 21:33

Leonardo dice.
Così andando avanti la Congregazione non potrà neanche promettere più di far vivere i sopravvissuti di Armaghedon su una "Terra paradisiaca", perché avrà contribuito non poco a distruggere l'ambiente e la stessa razza umana.


In effetti con il loro "modus operandi" dovrebbero cambiare la concezione di "Paradiso" in almeno "Purgatorio".
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3845
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Precedente

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici