Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

I polsi e il palo

Argomenti, temi e discussioni che sono già stati considerati nel forum.

Moderatore: Gocciazzurra

I polsi e il palo

Messaggiodi Mattia97 » 25/04/2014, 16:00

Come tutti sappiamo, i testimoni di Geova dicono che Gesù è stato in realtà appeso al palo con un unico chiodo non sulle mani ma bensì nei polsi.
Dando ipotesi umane sul fatto che i chiodi sulle mani si strapperebbero ma sui polsi invece no.

Ecco la rappresentazione di palo per i tdg:
http://assets.jw.org/assets/m/bh/bh.art/1102005135_univ_cnt_1_xl.jpg

Bene, io non posso dire con certezza che gesù è morto su una croce o su altro.
Ma posso servirmi della bibbia per mostrare che gesù non è morto su un palo servendomi di 2 semplici scritture.

Prendiamo in considerazione GIOV.20:25 che dice:
25 Gli altri discepoli dunque gli dissero: Abbiam veduto il Signore! Ma egli disse loro: Se io non vedo nelle sue mani il segno de’ chiodi, e se non metto il mio dito nel segno de’ chiodi, e se non metto la mia mano nel suo costato, io non crederò.


In questo versetto si parla di tommaso che non crede nella resurrezione di gesù e allora dice ciò.
Bene,viene detto ..se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi....
se Gesù fosse stato messo al palo come raffigurato nelle pubblicazioni della WTS ci sarebbe stato scritto il segno del chiodo non dei chiodi(la bibbia è perfetta e non sbaglia su queste cose)
ed inoltre qui, parla spudoratamente di segno sulle mani non dice sui polsi sennò ci sarebbe scritto "se io non vedo nei suoi polsi il segno dei chiodi"
quindi la bibbia mi risponde che i chiodi non erano sui polsi ma sulle mani ed erano due.

Prendiamo anche in considerazione anche Mt 27:37

37 E al disopra del capo gli posero scritto il motivo della condanna: QUESTO E’ GESU’, IL RE DE’ GIUDEI.


scritto: "gli posero al di sopra della sua testa…". Se Gesù fosse morto su un palo ci sarebbe scritto "al di sopra della mani" così come raffigurato nelle pubblicazioni della WTS e la bibbia è perfetta in merito e se fosse così ci sarebbe scritto al di sopra delle mani.

Voi cosa ne pensate? l'idea dei tdg del palo è stata presa dalla bibbia o da idee umane? :)
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Vittorino » 25/04/2014, 16:52

Questo tema è stato ampiamente dibattuto precedentemente.
E' sufficiente qualche ricerca sia nel Forum che nel sito Infotdgeova
Buon lavoro
:blu:
Avatar utente
Vittorino
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 11/11/2009, 15:08

Messaggiodi Cogitabonda » 25/04/2014, 17:05

Mattia, alcune cose che hai scritto le hai copiate proprio dal website Infotdgeova!
http://www.infotdgeova.it/dottrine/croce1.php

Ho spostato questo thread alla sezione LE COSE GIA' DETTE.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Mattia97 » 25/04/2014, 17:12

Le ho visto dal sito evangelico
comunque interessante anche questo post, ora leggo.
http://camcris.altervista.org/tdgbibbia.html
Ultima modifica di Mattia97 il 25/04/2014, 17:15, modificato 1 volta in totale.
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Tiziano » 25/04/2014, 17:15

http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=18&t=17331&p=281012&hilit=leolaia#p281012

Scaricati il documento della Leolaia che ti segnala Achille sul primo post . Documento segnalato da Poly tradotto in italiano da diversi utenti di questo forum
Ultima modifica di Tiziano il 25/04/2014, 17:25, modificato 2 volte in totale.
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Mattia97 » 25/04/2014, 17:16

sìsì, ma le fonti le ho presa da qui: http://camcris.altervista.org/tdgbibbia.html
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Cogitabonda » 25/04/2014, 17:26

Mattia97 ha scritto:sìsì, ma le fonti le ho presa da qui: http://camcris.altervista.org/tdgbibbia.html
OK. Magari le prossime volte cita le fonti fin dall'inizio.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Achille » 25/04/2014, 17:33

Mattia97 ha scritto:sìsì, ma le fonti le ho presa da qui: http://camcris.altervista.org/tdgbibbia.html
Pagina copiata dal mio sito: http://www.infotdgeova.it/bibbia/studio.php

Hanno copia/incollato senza indicare la fonte.
Volevo segnalare la scorrettezza, ancora diverso tempo fa, ma non è possibile contattare gli autori di questo sito.
L'invio dei messaggi è sospeso: http://camcris.altervista.org/i-info.html
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14376
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Mattia97 » 25/04/2014, 17:43

Comunque scusate, non avevo visto il post di Achille sulla croce e credevo che il forum ne era sprovvisto di questi versetti biblici ma ho sbagliato
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Cogitabonda » 25/04/2014, 18:28

Beh, una cosa che non sapevo adesso l'ho imparata: che Il Cammino Cristiano copia dal sito di Achille senza citare la fonte.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

x MATTIA97

Messaggiodi nello80 » 25/04/2014, 19:23

caro mattia97, credo che tu abbia fatto la scoperta dell'acqua calda, in quanto la wts già da tempo aveva dato le "sue" spiegazioni in merito all'argomento da te sollevato.

*** w87 15/8 p. 29 Com’erano messe le gambe? ***
Che dire di Gesù?
Ebbene, cosa indica questo circa il modo in cui fu messo a morte Gesù? In realtà ben poco! Per esempio, come si è detto a pagina 23, molto probabilmente Gesù fu messo a morte su un palo verticale senza un legno trasversale. Oggi nessuno può dire con certezza nemmeno quanti chiodi siano stati usati nel caso di Gesù. L’International Standard Bible Encyclopedia (1979, volume 1, pagina 826) osserva: “L’esatto numero di chiodi usati . . . è stato oggetto di notevole speculazione. Nelle più antiche raffigurazioni della crocifissione, i piedi di Gesù appaiono inchiodati separatamente, ma in quelle successive sono accavallati e inchiodati con un solo chiodo all’elemento verticale”.
In effetti sappiamo che le sue mani o braccia non furono semplicemente legate, perché in seguito Tommaso disse: “Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi”. (Giovanni 20:25) Questo poteva voler dire un chiodo per ciascuna mano, oppure il plurale “chiodi” poteva riferirsi ai segni dei chiodi ‘nelle sue mani e nei suoi piedi’. (Vedi Luca 24:39). Non possiamo sapere con precisione in che punto i chiodi lo trafissero, anche se ovviamente dovette essere nella zona delle mani. In poche parole, il racconto scritturale non fornisce dettagli precisi, né ce n’era bisogno. E se degli studiosi che hanno esaminato direttamente le ossa rinvenute vicino a Gerusalemme nel 1968 non sono in grado di dire con certezza nemmeno come era messo quel corpo, non se ne può certo desumere quale fosse la posizione del corpo di Gesù.
Si riconosce perciò che le raffigurazioni della morte di Gesù contenute nelle nostre pubblicazioni, come quella che vedete a pagina 24, sono soltanto ragionevoli rappresentazioni artistiche della scena, non espressioni di certezze anatomiche. Non è necessario che queste raffigurazioni si adeguino alle mutevoli e contrastanti opinioni degli studiosi, e i nostri disegni evitano decisamente simboli religiosi derivanti dall’antico paganesimo


*** w84 1/9 p. 31 Domande dai lettori ***
▪ Da Giovanni 20:25 è esatto concludere che Gesù fu messo al palo con un diverso chiodo per ogni mano?
La Cyclopaedia of Biblical, Theological, and Ecclesiastical Literature, di M’Clintock e Strong, fa questo commento:
‘Si sono spesi molto tempo e molte fatiche nel dibattere se venissero usati tre o quattro chiodi per appendere il Signore. Nonno di Panopoli, e in questo è seguito da Gregorio Nazianzeno, afferma che ne vennero usati solo tre. Più generalmente si crede che i chiodi fossero quattro, opinione sostenuta da Curtius con molti particolari e curiose argomentazioni. Altri hanno fatto salire il numero dei chiodi fino a quattordici’. — Volume II, pagina 580.
Matteo 27:35 semplicemente dice: “E messolo al palo, distribuirono i suoi abiti tirando a sorte”. Ci sono pochi dettagli qui, come in Marco, Luca e Giovanni. Dopo la risurrezione di Gesù, Tommaso disse: “Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il mio dito nel segno dei chiodi e non metto la mia mano nel suo fianco, certamente non crederò”. (Giovanni 20:25) Quindi, anche se a volte i criminali venivano legati a un palo con corde, Gesù venne inchiodato. Da Giovanni 20:25 inoltre alcuni hanno concluso che i chiodi usati fossero due, uno per ciascuna mano. Ma il fatto che Tommaso usasse il plurale (chiodi) va forse inteso come una precisa descrizione indicante che ciascuna delle mani di Gesù venne trafitta da un chiodo diverso?
In Luca 24:39 il risuscitato Gesù disse: “Vedete le mie mani e i miei piedi, che sono proprio io”. Questo suggerisce che anche i piedi di Cristo vennero inchiodati. Dato che non menzionò il segno dei chiodi nei piedi di Gesù, usando il plurale “chiodi” Tommaso poté riferirsi in senso generale ai più chiodi usati per mettere al palo Gesù.
A questo punto, quindi, non è possibile stabilire con certezza quanti chiodi venissero usati. Qualsiasi raffigurazione di Gesù al palo va intesa come l’opera di un artista il quale ne dà semplicemente una rappresentazione basandosi sui fatti limitati che abbiamo. Discutere su questo particolare insignificante non dovrebbe oscurare l’importantissima verità che siamo stati “riconciliati con Dio per mezzo della morte del suo Figlio”. — Romani 5:10.


Come vedi, sono riviste vecchie, (1984 e 1987).
Saluti
P.S. oggi, qualche tdg più istruito e obbiettivo, sulla discussione della crocifissione di Gesù, ti dirà quanto segue:
"a prescindere se Gesù sia stato messo a morte su una croce o su di un palo, pensi sia giusto adorare o venerare il simbolo della croce (e nel caso fosse un palo sarebbe la stessa cosa), così come fanno i cattolici?"
Inoltre, è da notare anche il "molto probabilmente" che ha usato la wts e che io ho riportato in rosso.
Un giorno, può darsi che qualche rivista dirà: "un tempo alcuni hanno creduto che siccome la parola greca stauròs significasse in origine palo, Gesù sia stato messo a morte su di esso e non su una croce così come conosciuta oggi............bla bla bla bla!"
Ultima modifica di nello80 il 25/04/2014, 19:33, modificato 1 volta in totale.
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Achille » 25/04/2014, 19:33

In merito a queste "spiegazioni" della WTS nella pagina www.infotdgeova.it/dottrine/croce1.php , il dott. Claudio Forte osserva:
Ma il colmo viene raggiunto quando si dichiara che la precisa affermazione di Tommaso potrebbe non essere esatta, e forse l’apostolo anche se ha detto "mani" forse pensava anche ai "piedi"! In realtà è solo chi pensa "con i piedi" che può lasciarsi persuadere da tali "spiegazioni". I TdG ripetono che la Parola di Dio è infallibile e non contiene il minimo errore, ma di fronte alle Verità del Corpo Direttivo anche Dio diventa imperfetto (tanto è vero che è stato più volte "corretto" a livello di traduzione) e può far scrivere "mani" mentre pensava ai "piedi"!
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14376
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Socrate69 » 25/04/2014, 20:57

640px-Gesù_testa_o_croce.jpg
640px-Gesù_testa_o_croce.jpg (50.89 KiB) Osservato 4873 volte

:ok:
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

???

Messaggiodi trainer » 26/04/2014, 20:00

ma dove dicono che i chiodi erano nei polsi?
Quando tutto sembra andar bene,
e' li che si spezzano le catene
Avatar utente
trainer
Nuovo Utente
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 29/10/2013, 10:43

Messaggiodi Mattia97 » 26/04/2014, 21:31

Sia nelle loro pubblicazioni sia nelle loro immagini di rappresentazioni

http://www.jw.org/it/pubblicazioni/libri/cosa-insegna-la-bibbia/riscatto-il-pi%C3%B9-grande-dono-dio/
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Cogitabonda » 26/04/2014, 21:50

trainer ha scritto:ma dove dicono che i chiodi erano nei polsi?
In questa figura lo rappresentano così:

Immagine
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi nello80 » 26/04/2014, 23:12

Cogitabonda ha scritto:
trainer ha scritto:ma dove dicono che i chiodi erano nei polsi?
In questa figura lo rappresentano così:

Immagine



In effetti, su tutte le pubblicazioni tdg Gesù viene raffigurato inchiodato con un unico chiodo nei polsi accavallati, così come nella figura riportata da Cogitabonda.
Però, che io sappia, non credo ci siano pubblicazioni le quali attestino quanti chiodi furono usati, e dove furono conficcati, nel polso o nelle mani.
Detto questo, nessun tdg, (almeno quelli più istruiti e preparati) si sbilancerà a dire niente in merito, ma, dirà che quelle figure, come la foto di cui sopra, sono delle semplici rappresentazioni per rendere solamente l'idea.
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Mattia97 » 26/04/2014, 23:37

Ma denota un idea umana della morte di gesù senza leggere i versetti che parlano di chiodi nelle mani.
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Mattia97 » 26/04/2014, 23:53

Però le risposte dei tdg su internet in merito a questi versetti dicono che nel versetto originale le mani venivano intesi anche come il polso
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

OT

Messaggiodi vitale » 28/04/2014, 17:48

Scusa la battuta ma, ci vogliono buoni polsi per rimanere inchiodati ad un palo, mentre ad una croce si può anche rimanere aggrappati oppure sedercisi sopra a calvalcioni senza il pericolo di rimanere im....to :ironico:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Romagnolo » 20/09/2014, 20:08

nello80 ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
trainer ha scritto:ma dove dicono che i chiodi erano nei polsi?
In questa figura lo rappresentano così:

Immagine



In effetti, su tutte le pubblicazioni tdg Gesù viene raffigurato inchiodato con un unico chiodo nei polsi accavallati, così come nella figura riportata da Cogitabonda.
Però, che io sappia, non credo ci siano pubblicazioni le quali attestino quanti chiodi furono usati, e dove furono conficcati, nel polso o nelle mani.
Detto questo, nessun tdg, (almeno quelli più istruiti e preparati) si sbilancerà a dire niente in merito, ma, dirà che quelle figure, come la foto di cui sopra, sono delle semplici rappresentazioni per rendere solamente l'idea.

Se lo scopo fosse di dare solo delle semplici rappresentazioni allora ogni tanto potrebbero anche mostrarlo in croce....così tanto per rappresentarlo....peccato non venga fatto mai? Chissà perché?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6308
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Le cose già dette...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici