Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Via Darwin dai testi dei licei

Argomenti, temi e discussioni che sono già stati considerati nel forum.

Moderatore: Gabriele Traggiai

Via Darwin dai testi dei licei

Messaggiodi Ray » 26/06/2017, 18:56

Turchia, via Darwin dai testi dei licei: per il Ministero la teoria dell'evoluzione è "controversa"

Indignazione nel mondo accademico turco: "Solo l'Arabia Saudita lo ha cancellato dai libri
ISTANBUL - Nei licei turchi non si insegnerà più la teoria dell'evoluzionismo di Darwin. A partire dal 2019, la sezione "Origine della vita ed evoluzione" verrà rimossa dal curriculum di biologia perché giudicata "controversa". A darne notizia è il quotidiano turco Hurriyet...
http://www.repubblica.it/esteri/2017/06 ... /?ref=fbpr
Buon Natale buon anno.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10531
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Panacca » 26/06/2017, 19:19

Concordo, mitico Erdy :strettamano:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Ray » 26/06/2017, 19:31

http://www.hurriyetdailynews.com/latest ... sCatID=341

Ultima bozza del nuovo programma di studi nazionale della Turchia 'esclude la teoria dell'evoluzione'
Gülseven Özkan, Gamze Kolcu - ANKARA
Buon Natale buon anno.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10531
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Cogitabonda » 26/06/2017, 19:33

Panacca ha scritto:Concordo, mitico Erdy :strettamano:
Lo dici perché quando andavi a scuola ti erano indigeste le materie scientifiche?
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8258
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Quixote » 26/06/2017, 19:40

Non conosco a sufficienza la politica turca per giudicare fin a qual punto questa posizione sia contaminata dalla religione e condizionata da problemi di politica interna. Il fatto che il mondo accademico turco possa esprimere il proprio dissenso mi sembra comunque positivo. Del resto chi ha da rimetterci sono solo loro: se non fossero in grado di produrre, nelle loro scuole, laureati aggiornati e competitivi, come invece accade, per esempio in India, difficilmente potrebbero esportarli, e ciò si tradurrebbe, alla fin fine, in un loro svantaggio non solo culturale, ma economico.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3536
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Panacca » 26/06/2017, 19:48

Cogitabonda ha scritto:
Panacca ha scritto:Concordo, mitico Erdy :strettamano:
Lo dici perché quando andavi a scuola ti erano indigeste le materie scientifiche?


Scherzi!?!
ero un mago in Fisica e nelle materie scientifiche, mentre avevo ed ho seri problemi in lettere,
l'Evoluzione non mi ha mai convinto neanche come Teoria figuriamoci come realtà.
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Cogitabonda » 26/06/2017, 19:49

Una dirigente di Egitim-Sen, un sindacato di insegnanti, ha dichiarato alla CNN che questo è solo un esempio di una trasformazione del curriculum scolastico che "nella sua interezza allontana il sistema educativo dal ragionamento scientifico e lo trasforma in un sistema religioso dogmatico".

Nel mondo accademico scienziati musulmani hanno ricordato che anche in Turchia ci sono teologi che sostengono che l'evoluzione fa parte della creazione divina e quindi non contrasta con la fede. Questa scelta sarebbe dunque da interpretare come una svolta verso il tipo di conservatorismo più campanilista e anti-intellettuale presente oggi nel paese.

http://edition.cnn.com/2017/06/23/middl ... index.html
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8258
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Cogitabonda » 26/06/2017, 20:01

Quixote ha scritto:Non conosco a sufficienza la politica turca per giudicare fin a qual punto questa posizione sia contaminata dalla religione e condizionata da problemi di politica interna. Il fatto che il mondo accademico turco possa esprimere il proprio dissenso mi sembra comunque positivo. Del resto chi ha da rimetterci sono solo loro: se non fossero in grado di produrre, nelle loro scuole, laureati aggiornati e competitivi, come invece accade, per esempio in India, difficilmente potrebbero esportarli, e ciò si tradurrebbe, alla fin fine, in un loro svantaggio non solo culturale, ma economico.
Purtroppo è già il momento di chiedersi fino a quando in Turchia sarà ancora possibile esprimere il dissenso. I poteri che il recente referendum ha assicurato al Presidente sono già abbastanza allarmanti. http://www.bbc.com/news/world-europe-39617700
Credo che in un futuro assai prossimo vedremo moltiplicarsi notizie di proteste e repressioni.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8258
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi deliverance1979 » 26/06/2017, 20:05

Che l'evoluzione non sia vangelo e non abbia la verità rivelata è cosa buona e giusta.
Ma, toglierla dagli insegnamenti perchè in contrapposizione con determinate visioni religiose o creazioniste è a mio avviso profondamente sbagliato.
Anche perchè, se dovessimo proprio continuare la battaglia creazionisti vs evoluzionisti, tale scontro lo si deve vincere sul campo con prove ed argomentazioni, e non con queste vigliaccate da censura medievale.

PS: Per Cogi, in palestra dove vado io c'è una donna che ha sua sorella che vive ad Istambul da 20 anni, ed è sposata con un turco.
Fa l'insegnate in un quartiere che ha lo stesso nome di una rinomata squadra di calcio turca.
Classica progressista di sinistra.
Ha detto che da quando Erdogan è al potere, le cose sono cambiate e nettamente in peggio su moltissimi aspetti della vita quotidiana.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Cogitabonda » 26/06/2017, 21:54

deliverance1979 ha scritto:PS: Per Cogi, in palestra dove vado io c'è una donna che ha sua sorella che vive ad Istambul da 20 anni, ed è sposata con un turco.
Fa l'insegnate in un quartiere che ha lo stesso nome di una rinomata squadra di calcio turca.
Classica progressista di sinistra.
Ha detto che da quando Erdogan è al potere, le cose sono cambiate e nettamente in peggio su moltissimi aspetti della vita quotidiana.
Insegna forse nel liceo Galatasaray? E' una scuola molto prestigiosa, in una delle zone più ricche ed eleganti della città.
Già cinque anni fa è stato introdotto lo studio del Corano nelle scuole statali, e l'anno prima il governo aveva avocato a sé il diritto di nominare i membri dell'Accademia Nazionale delle Scienze, vari membri dell'Accademia diedero le dimissioni per protesta. C'è poi il fatto che i fondi stanziati per il maggiore ente scientifico del paese sono la metà di quelli dati all'ente preposto agli affari religiosi. Insomma è da qualche anno che coloro che si occupano di scienza e istruzione in Turchia segnalano una serie di mosse in direzione contraria al pensiero scientifico.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8258
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi deliverance1979 » 26/06/2017, 22:00

Cogitabonda ha scritto:Insegna forse nel liceo Galatasaray? E' una scuola molto prestigiosa, in una delle zone più ricche ed eleganti della città.


Colpito ed affondato... :ironico:

Da come mi racconta la sorella, lei vorrebbe tornare in Italia ed andare via dalla Turchia, ma il marito non vuole lasciare Istambul.
Purtroppo, tra il terrorismo ed il conseguente inasprimento che c'è tra i curdi, l'ISIS ed il governo di Ankara, la vita non è come molti anni fa.

La Turchia è ormai una nazione alla deriva, ma è possibile capire una svolta cosi ferma ed energica verso una sorta di democrazia dittatoriale, per il contesto storico che il paese sta affrontando...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Amalia » 26/06/2017, 23:36

Darwin espulso dai programmi scolastici? In Turchia, nel contesto sociopolitico odierno, lo comprendo anche.

Ma se vi dicessi che quando andavo alle scuole medie, in un normalissimo paesone della provincia piemontese, la professoressa di scienze, nota attivista integralista cattolica, arrivati al capitolo sull'evoluzione l'ha saltato a piè pari? Ci ha detto semplicemente "Se credete di venire dalle scimmie leggetelo pure, io credo che siamo stati creati ad immagine e somiglianza di Dio. Fine del discorso."
All'epoca non ci feci caso più di tanto (sapevamo tutti che lei e tutta la sua famiglia erano un po' dei fanatici) ma ora che ci penso mi chiedo come fosse possibile, in un passato tutto sommato recente ed in un Paese tutto sommato laico, che un'insegnante si prendesse la libertà di scegliere in base alle sue opinioni religiose personali quali parti del programma trattare e quali altre bollare chiaramente come fandonie di fronte ai suoi studenti.
Possibile che non ci fossero proteste, controlli, linee guida?
Potrebbe accadere anche oggi, qui?
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5510
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi VictorVonDoom » 27/06/2017, 0:27

Panacca ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
Panacca ha scritto:Concordo, mitico Erdy :strettamano:
Lo dici perché quando andavi a scuola ti erano indigeste le materie scientifiche?


Scherzi!?!
ero un mago in Fisica e nelle materie scientifiche, mentre avevo ed ho seri problemi in lettere,
l'Evoluzione non mi ha mai convinto neanche come Teoria figuriamoci come realtà.


Mi incuriosisce questa tua distinzione tra Teoria Scientifica e realtà... :blu:
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Junior
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Amalia » 27/06/2017, 1:27

Panacca ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
Panacca ha scritto:Concordo, mitico Erdy :strettamano:
Lo dici perché quando andavi a scuola ti erano indigeste le materie scientifiche?


Scherzi!?!
ero un mago in Fisica e nelle materie scientifiche, mentre avevo ed ho seri problemi in lettere,
l'Evoluzione non mi ha mai convinto neanche come Teoria figuriamoci come realtà.


Guardacaso proprio l'Umanesimo e le materie letterarie come la filosofia sono quelle che mettono più sotto scacco le ideologie settarie...insegnano troppo a pensare con la propria testa ed a approfondire, argomentare in modo logico, dibattere, dialogare...senza dimenticare la storia, historia magistra vitae.
La scienza poi completa il quadro, ma anch'essa necessita di una mente addestrata al metodo critico che una dimestichezza con le materie umanistiche rende più probabile.
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5510
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi LacrimadiLuna » 27/06/2017, 8:11

Amalia si può accadere benissimo perché in realtà vengono fatti pochissimi controlli sui programmi, se vengono rispettati o meno. Successe anche nella mia scuola ma al contrario. Il professore di storia, un ateo convinto, si rifiutó di trattare il capitolo sugli ebrei. Gli chiesi il perchè e mi rispose che lui poteva fare come gli pare.
Avatar utente
LacrimadiLuna
Nuovo Utente
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 30/08/2015, 10:27

Messaggiodi Mauro1971 » 27/06/2017, 11:51

LacrimadiLuna ha scritto:Amalia si può accadere benissimo perché in realtà vengono fatti pochissimi controlli sui programmi, se vengono rispettati o meno. Successe anche nella mia scuola ma al contrario. Il professore di storia, un ateo convinto, si rifiutó di trattare il capitolo sugli ebrei. Gli chiesi il perchè e mi rispose che lui poteva fare come gli pare.


Più che ateo credo fosse nazista.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Mauro1971 » 27/06/2017, 11:53

VictorVonDoom ha scritto:
Panacca ha scritto:l'Evoluzione non mi ha mai convinto neanche come Teoria figuriamoci come realtà.


Mi incuriosisce questa tua distinzione tra Teoria Scientifica e realtà... :blu:


Ho come l'impressione che possa sfuggirgli la distinzione tra il significato di "teoria" nel linguaggio comune e quello di "Teoria Scientifica" in ambito appunto, scientifico.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi VictorVonDoom » 27/06/2017, 13:02

Mauro1971 ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
Panacca ha scritto:l'Evoluzione non mi ha mai convinto neanche come Teoria figuriamoci come realtà.


Mi incuriosisce questa tua distinzione tra Teoria Scientifica e realtà... :blu:


Ho come l'impressione che possa sfuggirgli la distinzione tra il significato di "teoria" nel linguaggio comune e quello di "Teoria Scientifica" in ambito appunto, scientifico.


Si anche io ho avuto quest'impressione, ma dato che ha detto che era un "mago nelle materie scientifiche" (che è poi un ossimoro :risata: :risata: :risata: ) ho pensato che dovesse saperlo e volesse dire, in realtà, altro.
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Junior
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

secondo me molti di voi hanno avuto, la prof. o il prof. che erano fanatici religiosi,dispiace.

Messaggiodi Ray » 27/06/2017, 17:17

La mia professoressa di scienze,con un décolleté invidiabile
era pro Darwin ,e tutti noi studenti ,pendevamo dalle sue... labbra.

Direte cosa c'entra il décolleté?
Ma vi sembra che una donna con un vistoso ... :cer:
diciamo con una così apertura... :cer:

vabbè, allora una professoressa aggiornata scientificamente , fosse una fanatica religiosa ?

Allora
W Darwin e le professoresse moderne è aggiornate
e abbasso il fanatismo . :risata:

Non dimenticate che gli uomini sono prima di tutto dei mammiferi,quasi intelligenti .(il quasi esclude le forme più abbiette)
Se proveniamo dalle scimmie o eravamo delle scimmie un po diverse questo non esclude che nei millenni ci siamo evoluti.
Ma devo pensare che non lo sia per tutti.Resiste ancora in alcuni ,qualche residuo di archetipo ancestrale . :cer:

Immagine

Nel marzo 2010 l'analisi del DNA mitocondriale, eseguita sul resto di un dito ritrovato sui monti Altaj in Siberia, ha aperto la possibilità che sia esistita un'ulteriore specie denominata Homo di Denisova. Il DNA mitocondriale del Denisova risulta differente da quelli di Neanderthal e Sapiens.^ David Brown, DNA from bone shows new human forerunner, and raises array of questions, in The Washington Post, 25 marzo 2010
Da Wiki. https://it.wikipedia.org/wiki/Homo
Buon Natale buon anno.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10531
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Panacca » 27/06/2017, 17:50

Condivido il pensiero di Biglino in merito all'evoluzione

l'uomo non è adatto a vivere sulla Terra nudo e crudo se non con l'aiuto di un'elevata tecnologia,
a differenza degli animali,
per cui non può essere il risultato di una selezione naturale.
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Mauro1971 » 27/06/2017, 18:12

Panacca ha scritto:Condivido il pensiero di Biglino in merito all'evoluzione

l'uomo non è adatto a vivere sulla Terra nudo e crudo se non con l'aiuto di un'elevata tecnologia,
a differenza degli animali,
per cui non può essere il risultato di una selezione naturale.


Sbagliato.

L'uomo è perfettamente adatto a vivere nelll'ambiente nel quale si è evoluto.
E non dimentichiamoci che la tecnologia con la quale siamo sopravvissuti per quasi 190.000 anni l'abbiamo ereditata praticamente in toto dalle specie umane che ci hanno preceduto.
Per cui l'Homo Sapiens si è evoluto avendo già a disposizione la tecnologia del neolitico.

Mi spiace ma questa di Biglino è un'affermazione errata, in toto.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Panacca » 27/06/2017, 18:31

Mauro1971 ha scritto:
Panacca ha scritto:Condivido il pensiero di Biglino in merito all'evoluzione

l'uomo non è adatto a vivere sulla Terra nudo e crudo se non con l'aiuto di un'elevata tecnologia,
a differenza degli animali,
per cui non può essere il risultato di una selezione naturale.


Sbagliato.

L'uomo è perfettamente adatto a vivere nelll'ambiente nel quale si è evoluto.
E non dimentichiamoci che la tecnologia con la quale siamo sopravvissuti per quasi 190.000 anni l'abbiamo ereditata praticamente in toto dalle specie umane che ci hanno preceduto.
Per cui l'Homo Sapiens si è evoluto avendo già a disposizione la tecnologia del neolitico.

Mi spiace ma questa di Biglino è un'affermazione errata, in toto.


Sbagliata è una parola grossa, mi ricorda i dogmi Religiosi
Diciamo che non la condividi.
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Quixote » 27/06/2017, 18:54

De gustibus non est dispuntadum. De hominis stultitia, that’s another question. Per altro è provato che l’uomo riesca a vivere privo di qualunque tecnologia che non sia primitiva. Crusoe non è che il travestimento romanzesco di un fatto realmente accaduto, come lo è l’enfant sauvage del film di Truffaut. Non bastassero le civiltà primitive che l’uomo occidentale ha avuto modo di conoscere. L’uomo si è adattato a vivere dai ghiacci polari all’equatore assai prima che esistessero condizionatori e caldaie da riscaldamento, e con una tecnologia rudimentale, che per altro non è sua prerogativa: alcuni primati immergono il loro cibo in mare, non credo per pulirlo, quanto per salarlo: da lí al baccalà il passo è breve.

Se si sostengono ipotesi minoritarie, vanno suffragate con fatti e documenti, non con fallacie logiche: che il termine “sbagliato” ricordi dogmi religiosi, è irrilevante, nonché uno sviamento del discorso. Si dimostri con argomentazioni serie, e non con orpelli retorici, come e perché sia sbagliata un’ipotesi sostenuta dall’unanimità che conta dell’accademia scientifica.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3536
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi VictorVonDoom » 27/06/2017, 21:22

Panacca ha scritto:Condivido il pensiero di Biglino in merito all'evoluzione

l'uomo non è adatto a vivere sulla Terra nudo e crudo se non con l'aiuto di un'elevata tecnologia,
a differenza degli animali,
per cui non può essere il risultato di una selezione naturale.


Scusa la banalissima osservazione, forse fraintendo quello che vuoi dire... le tribu indigene di alcune remote località del mondo, precisamente, di che elevata tecnologia dispongono?
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Junior
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Panacca » 27/06/2017, 21:39

VictorVonDoom ha scritto:
Panacca ha scritto:Condivido il pensiero di Biglino in merito all'evoluzione

l'uomo non è adatto a vivere sulla Terra nudo e crudo se non con l'aiuto di un'elevata tecnologia,
a differenza degli animali,
per cui non può essere il risultato di una selezione naturale.


Scusa la banalissima osservazione, forse fraintendo quello che vuoi dire... le tribu indigene di alcune remote località del mondo, precisamente, di che elevata tecnologia dispongono?


Infatti invece di vivere 80-100 anni ne vivono 30
mentre gli animali selvatici anche se portati in ambienti con protezioni tecnologiche vivono sempre lo stesso.

L'uomo non è fatto per vivere sulla Terra come tutti gli Animali.
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Quixote » 27/06/2017, 23:14

Panacca ha scritto:
Infatti invece di vivere 80-100 anni ne vivono 30
mentre gli animali selvatici anche se portati in ambienti con protezioni tecnologiche vivono sempre lo stesso.

L'uomo non è fatto per vivere sulla Terra come tutti gli Animali.


Purtroppo dovremmo prima dimostrare che l’uomo sia fatto da qualcuno (o Qualcuno, ove lo si preferisca). Poichè non è compito agevole ne discende che sia frase a posteriori, senza alcun fondamento. L’effimera vive un giorno, e in quel giorno concentra la sua vita. L’uomo vive ottant’anni disgustevoli, e non autentici, perché quanti meno sono gli anni di vita, tanto piú sono ricchi di senso, e meritevoli di essere vissuti. In ogni caso, se l’uomo vivesse meno degli standard longevi attuali, non meritevoli di statistica, perché limitati a un campione storicamente e cronologicamente non rappresentativo, nulla muterebbe nell’economia dell’Universo, salvo la pretesa superbamente adamitica di contare qualcosa piú delle bestie.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3536
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi VictorVonDoom » 28/06/2017, 7:37

Panacca ha scritto:Infatti invece di vivere 80-100 anni ne vivono 30


E cosa dovrebbe dimostrare? Se l'uomo non fosse adatto, come dici tu, a vivere senza tecnologia avanzata si sarebbe estinto, invece di progredire a tal punto da permettergli di allungare la sua vita.
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Junior
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Panacca » 28/06/2017, 9:19

VictorVonDoom ha scritto:
Panacca ha scritto:Infatti invece di vivere 80-100 anni ne vivono 30


E cosa dovrebbe dimostrare? Se l'uomo non fosse adatto, come dici tu, a vivere senza tecnologia avanzata si sarebbe estinto, invece di progredire a tal punto da permettergli di allungare la sua vita.


Premesso:
1) io non devo convincere nessuno
2) personalmente ritengo la Teoria Dell'Evoluzione Falsa, ma non ritengo sciocco chi ci crede, avrà i Suoi motivi!
3) Ciò che per me può essere una valida dimostrazione, può essere l'opposto per altri e viceversa.
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi VictorVonDoom » 28/06/2017, 9:33

Panacca ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
Panacca ha scritto:Infatti invece di vivere 80-100 anni ne vivono 30


E cosa dovrebbe dimostrare? Se l'uomo non fosse adatto, come dici tu, a vivere senza tecnologia avanzata si sarebbe estinto, invece di progredire a tal punto da permettergli di allungare la sua vita.


Premesso:
1) io non devo convincere nessuno
2) personalmente ritengo la Teoria Dell'Evoluzione Falsa, ma non ritengo sciocco chi ci crede, avrà i Suoi motivi!
3) Ciò che per me può essere una valida dimostrazione, può essere l'opposto per altri e viceversa.


Ci mancherebbe. Però se esprimi apertamente le tue convinzioni è normale che si può avviare un dibattito. Se no che ci sta a fare un forum.
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Junior
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 28/06/2017, 10:58

Panacca ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Panacca ha scritto:Condivido il pensiero di Biglino in merito all'evoluzione

l'uomo non è adatto a vivere sulla Terra nudo e crudo se non con l'aiuto di un'elevata tecnologia,
a differenza degli animali,
per cui non può essere il risultato di una selezione naturale.


Sbagliato.

L'uomo è perfettamente adatto a vivere nelll'ambiente nel quale si è evoluto.
E non dimentichiamoci che la tecnologia con la quale siamo sopravvissuti per quasi 190.000 anni l'abbiamo ereditata praticamente in toto dalle specie umane che ci hanno preceduto.
Per cui l'Homo Sapiens si è evoluto avendo già a disposizione la tecnologia del neolitico.

Mi spiace ma questa di Biglino è un'affermazione errata, in toto.


Sbagliata è una parola grossa, mi ricorda i dogmi Religiosi
Diciamo che non la condividi.


No Panacca, siccome parliamo di dati di fatto e non di gusti o preferenze personali è corretto affermare che questa di Biglino è un'affermazione errata, e questo è dimostrato da una mole enorme di prove, da quelle antropologiche attuali di svariate tribù indigene dell'Amazzonia, Borneo, Africa Sub-Sahariana, Australia, ecc...; ad altre paleontologiche ed archeologiche, sino ad arrivare a quelle genetiche.

Nulla di dogmatico o religioso quindi, ma semplicemente molto concreto, siamo adattissimi a vivere nell'ambienete nel quale ci siamo evoluti, quindi la Savana, e la tecnologia l'abbiamo in primis ereditata da altre specie umane precedenti dalle quali deriviamo, e qui parliamo dell'utilizzo di lance, dell'arte della scheggiatura della pietra, l'uso del fuoco, l'utilizzo di pelli animali per la protezione dal freddo, ecc..., è proprio ciò che ci ha reso evolutivamente vincenti.
Un punto fondamentale che Biglino sembra ignorare, non se appositamente o solo per ignoranza dell'argomento, è che ci siamo evoluti come Homo Sapiens già immersi nella tecnologia di cui sopra.

Non sono cose dette a fantasia queste Panacca, ripeto che ci sono le prove di tutto questo e sono nei numerosi siti ritrovati dove i nostri antenati, e gli antenati dei nostri antenati, hanno vissuto per generazioni lasciando tracce estremamente precise di questi avvenimenti.

L'affermazione di Biglino è quindi corretto definirla "sbagliata". Non è qualcosa di opinabile.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Prossimo

Torna a Le cose già dette...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici