Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Un'ulteriore prova per quanto riguarda il 1975

Argomenti, temi e discussioni che sono già stati considerati nel forum.

Moderatore: Gocciazzurra

Un'ulteriore prova per quanto riguarda il 1975

Messaggiodi Socrate69 » 25/06/2018, 21:51

È stato il Corpo Direttivo a creare false aspettative sul 1975 ?
A voi le conclusioni...
(Ministero del Regno luglio 1970)
20180625_223644.jpg
20180625_223644.jpg (24.44 KiB) Osservato 710 volte
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3635
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi ilnonnosa » 26/06/2018, 8:15

1970 Assemblea - Distintivo
Allegati
1970 Assemblea.docx
(179.12 KiB) Scaricato 176 volte
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Utente Senior
 
Messaggi: 1049
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi Romagnolo » 26/06/2018, 20:55

Socrate69 ha scritto:È stato il Corpo Direttivo a creare false aspettative sul 1975 ?
A voi le conclusioni...
(Ministero del Regno luglio 1970)
20180625_223644.jpg

Sarebbe stato bello poter sapere cosa disse l' oratore in quel discorso.
Sarà mai possibile reperire un giorno lo schema di quella parte? :boh:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4793
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Socrate69 » 27/06/2018, 7:44

Romagnolo ha scritto:
Socrate69 ha scritto:È stato il Corpo Direttivo a creare false aspettative sul 1975 ?
A voi le conclusioni...
(Ministero del Regno luglio 1970)
20180625_223644.jpg

Sarebbe stato bello poter sapere cosa disse l' oratore in quel discorso.
Sarà mai possibile reperire un giorno lo schema di quella parte? :boh:

Mah... sarà difficile, a meno che uno degli oratori che pronunciò tale discorso non diventi "apostata" e lo metta sul web (lanciamo un appello :occhiol: ).
Ma te lo puoi rappresentare quello che veniva detto, erano gli anni in cui Franz&Co crearono di sana pianta grandi aspettative di fine sistema per il famoso anno 1975.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3635
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi deliverance1979 » 27/06/2018, 8:13

Socrate69 ha scritto:Mah... sarà difficile, a meno che uno degli oratori che pronunciò tale discorso non diventi "apostata" e lo metta sul web (lanciamo un appello ).
Ma te lo puoi rappresentare quello che veniva detto, erano gli anni in cui Franz&Co crearono di sana pianta grandi aspettative di fine sistema per il famoso anno 1975.


Ti dirò di più, un mio amico, inattivo TDG, il cui padre ancora TDG divenne tale nei primi anni 70, diceva chiaramente che all'epoca sia gli anziani di congregazione che i sorveglianti viaggianti aspettavano la fine entro quell'anno, o comunque entro la decade del 1970.
Conobbi di persona un TDG dell'Abruzzo che donò una delle sue case alla WTS all'epoca perchè la fine era imminente, forse come una sorta di regalo a Geova... mah.

Comunque, che ne dicano i TDG, per quanto vogliano minimizzare le vaccate che hanno sparato nel XX° secolo, allora la fine era sentita.
Ed è giusto il lavoro compiuto da questo forum, e da noi ex TDG a ricordare di come, milioni di persone nate e cresciute nel periodo 1960 - 1990, a causa di questa fine imminente che si pensava doveva venire entro il 1994, si vide castrare la vita e molte attività lecite.

Sembra una vaccata, ma le generazioni moderne di TDG, ormai inconsistenti e praticamente irriconoscibili nella massa di religioni e culti che ammassano le scuole, non si rendono conto di cosa noi abbiamo dovuto passare.
Anche se oggi molte restrizioni della WTS permangono, come ad esempio quella degli sport agonistici, per dirne una (salvo poi però, vantare i famosi TDG VIP che invece hanno potuto praticare questo tipo di attività professionista preclusa al 90% dei figli dei TDG), molte altre cose si sono ammorbidite.
Prima si doveva andare a scuola anche sapendo che si sarebbe dovuto festeggiare un compleanno, oppure che si sarebbe svolta una cerimonia religiosa.
Quella sorta di partecipazione con relativa umiliazione pubblica, visto che si era gli unici a non partecipare pur essendo presenti, serviva proprio per preparare noi giovani all'imminente grande tribolazione, dove li, non si poteva scegliere cosa fare e cosa non fare, ma si doveva essere pronti a dare prova di fedeltà e coraggio.
E se uno non dimostrava prova di fede rinunciando ad un pasticcino o subendo qualche umiliazione, come poteva resistere davanti ad un funzionario statale o poliziotto oppure soldato che mano alle armi ti chiedeva di rinunciare alla fede o di fare compromesso o di denunciare qualche altro TDG?

Si lo so, sembra una cazzata stratosferica ascoltare oggi queste cose, ma tra la fine del 1970 e per tutti gli anni ottanta, la fine era molto sentita, anche dopo la sbornia del passato 1975.

Quindi, per quanto oggi, quelli del corpo direttivo stanno cercando di archiviare le vaccate con cui hanno educato, castrato e costretto a vivere centinaia di migliaia di giovani nati e cresciuti in quegli anni, oppure di persone del mondo che con le loro fragilità emotive, abbracciando tale culto hanno forse rinunciato ad amori nel mondo, lavori, sport ed hobby leciti ma che cozzavano con la condotta ideale del buon cristiano "made in WTS", la realtà era questa.

Stavo inoltre riflettendo su di un'altra cosa.
Immaginate uno che oggi ha 40 anni, anno più anno meno.
Che visse a cavallo tra gli anni 70 ed 80 in una famiglia media TDG che lo hanno castrato in tutto.
Oggi, lui avrebbe potuto finire una carriera sportiva o altro tipo di mestiere legato ad un'età under 45, appagando la sua passione, e senza vedere la Grande Tribolazione ed Harmagheddon, motivi per cui i suoi stessi famigliari all'epoca gli impedirono di percorrere una di queste strade.
Senza contare l'università, una carriera musicale e via dicendo.

Non occorre neanche scomodare Russell e gli studenti biblici del lontano 1874.
Bastano gli ultimi 40 anni di storia recente a far vedere quanto siano buffoni quelli del Corpo Direttivo, e soprattutto quante vaccate abbiano sparato e quante vite hanno reso infelici.

E loro ancora aspettano...
Ma questi danni chi li paga, chi se ne assume la responsabilità?
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Socrate69 » 27/06/2018, 10:15

Deli, i miei connobbero i TdG negli anni 77-78 (con un love-bombing tremendo...) poco dopo il 1975, e nessuno di coloro che faceva loro lo studio (Testimoni di lunga data) lasciò trasparire l'abbaglio di cui erano stati vittime. Ricordo solo che chi mi faceva lo studio mi menzionò, parlando di fine del mondo, che alcuni si erano andati a rifuggiare sulle montagne, aspettando erroneamente la fine, non menzionando che fossero Testimoni, e in effetti si stava riferendo ad un altro fatto capitato nel 1960 che ebbe come protagonista un'altra setta apocalittica https://www.cicap.org/n/articolo.php?id=274647
ma ben si guardò dal parlare di ciò che accadde a loro stessi, cose che noi 40 o 50 enni abbiamo scoperto dopo.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3635
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Testimone di Cristo » 27/06/2018, 11:28

Comunque, che ne dicano i TDG, per quanto vogliano minimizzare le vaccate che hanno sparato nel XX° secolo, allora la fine era sentita.


Ma essi ,a gran voce confermano ,che non servono D.o per una data, e le date come il 1914..., generazione ultima che non doveva finire, " e che è Fallita come la data del 1914" ecc., non sono punti dottrinali importanti della loro fede... :boh:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 841
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Socrate69 » 27/06/2018, 13:01

Testimone di Cristo ha scritto:
Comunque, che ne dicano i TDG, per quanto vogliano minimizzare le vaccate che hanno sparato nel XX° secolo, allora la fine era sentita.


Ma essi ,a gran voce confermano ,che non servono D.o per una data, e le date come il 1914..., generazione ultima che non doveva finire, " e che è Fallita come la data del 1914" ecc., non sono punti dottrinali importanti della loro fede... :boh:

Dissonanza cognitiva ?

Intanto per loro le date continuano ad essere fondamentali, specie quella farlocca del 1914, senza la quale l'intera struttura dottrinale imploderebbe (in verità, è già implosa per gran parte con la farlocchissima dottrina delle generazioni accavallate - o meglio a-cavolate :ironico: ).
Forse non si rendono conto che anche le stesse parole di Gesù si contraddicono: Da un lato dice che nessuno conosce il giorno né l'ora, e che la fine viene inaspettatamente, e d'altro canto parla di segni premonitori alla fine, lasciando così intendere che un periodo per la fine più o meno si sarebbe potuto definire :conf:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3635
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi deliverance1979 » 28/06/2018, 13:50

Testimone di Cristo ha scritto:Ma essi ,a gran voce confermano ,che non servono D.o per una data, e le date come il 1914..., generazione ultima che non doveva finire,


E' proprio qui che si incartano.
Infatti, secondo me questa frase "Di non servire per una data", loro la mettono in continuazione proprio come il cacio sui maccheroni, al fine di poter dire un domani "Ma noi ve lo abbiamo sempre detto che la cosa importante è servire Geova".

Comunque, avvertimenti stile gioco d'azzardo (che produce dipendenza), fumo (che nuoce gravemente alla salute), alcol (da evitare per le donne incinte... :ironico: ), questi avvertimenti lasciano il tempo che trovano.
Non a caso, gli ipocriti scrittori del Corpo Direttivo, ad ognie piè sospinto di notizia eclatante, attentato terroristico, guerra, malattia, epidemia, crisi economica e via dicendo, colgono la palla al balzo per ricordare a tutti dell'imminenza della fine, facendo leva su notizie geopolitiche recenti, e non su eventi di chissà quanti secoli fa.

Ma è grazie a questi eventi umani, che ciclicamente avvengono, che la WTS riesce a mantenere (non si sà ancora per quanto), quella sorta di pseudo credibilità profetica di cui si è sempre vantata dal 1914 ad oggi.

Ma ogni anno che passa le cose si mettono sempre più male.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Testimone di Cristo » 28/06/2018, 16:27

Non a caso, gli ipocriti scrittori del Corpo Direttivo, ad ognie piè sospinto di notizia eclatante, attentato terroristico, guerra, malattia, epidemia, crisi economica e via dicendo, colgono la palla al balzo per ricordare a tutti dell'imminenza della fine, facendo leva su notizie geopolitiche recenti, e non su eventi di chissà quanti secoli fa.

Ma è grazie a questi eventi umani, che ciclicamente avvengono, che la WTS riesce a mantenere (non si sà ancora per quanto), quella sorta di pseudo credibilità profetica di cui si è sempre vantata dal 1914 ad oggi.

Ma ogni anno che passa le cose si mettono sempre più male.


Sai deliver, non credo di sbagliare ,affermando, che se non vi fosse l'aberrante ostracismo dell'organizzazione , adottato verso i dissociati , i quali vengono banditi,..ripudiati... "si veda quì viewtopic.php?f=26&t=24684",
Credo che i tanti "dissidenti, dissociati, nonchè inattivi, e quanti non credono più che il CD dei tdg, è lo sfd ..."che riempiono i siti, blog..., in Italia e nel mondo, se fossero liberi di uscire dall'org. senza essere ostracizzati "come raccontano", ecco che il numero di tdg, sarebbe ridotto all'osso.., e che l'org. scomparirebbe in poco tempo.
ciao
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 841
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi deliverance1979 » 28/06/2018, 19:15

Testimone di Cristo ha scritto:Sai deliver, non credo di sbagliare ,affermando, che se non vi fosse l'aberrante ostracismo dell'organizzazione , adottato verso i dissociati , i quali vengono banditi,..ripudiati... "si veda quì viewtopic.php?f=26&t=24684",
Credo che i tanti "dissidenti, dissociati, nonchè inattivi, e quanti non credono più che il CD dei tdg, è lo sfd ..."che riempiono i siti, blog..., in Italia e nel mondo, se fossero liberi di uscire dall'org. senza essere ostracizzati "come raccontano", ecco che il numero di tdg, sarebbe ridotto all'osso.., e che l'org. scomparirebbe in poco tempo.
ciao


Su questo non vi sono dubbi.
Senza ostracismo e rappresaglie varie, molti uscirebbero da questo culto, o se anche non uscissero, lo vivrebbero come una sorta di club, in cui ci si incontra, si passa del tempo ma niente di più, niente di meno.
Il fatto di come i rapporti tra le persone all'interno della congregazione crescano sempre di più, di come molti vivano la fede di facciata compiendo una doppia vita e non spendendosi più per questa religione come invece accadeva 40 - 50 o anche 60 anni fa, dimostra che le nuove generazioni si sono trovate arruolate dai propri genitori e famigliari che in primis hanno scelto per loro e per i figli.
E le cose fatte per forza non valgono una scorza. :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36


Torna a Le cose già dette...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici