Pagina 1 di 3

Regolamento aggiornato

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:27
di Achille
Abbiamo aggiornato un articolo del regolamento, specificando in maniera esplicita - anche se la cosa può sembrare ovvia - che quando si mandano dei messaggi nel forum questi sono di dominio pubblico, possono cioè essere letti da tutti.

Le condizioni d'uso del forum, anche precedentemete all'attuale modifica, dicevano quanto segue:

Tutti gli indirizzi IP sono registrati per salvaguardare e rinforzare queste condizioni. Accetti che “Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum” abbia il diritto di rimuovere, riscrivere, spostare o chiudere qualsiasi argomento in qualsiasi momento lo ritenga necessario. Come fruitore di questo servizio, accetti che ogni informazione tu abbia inviato sia conservata in un database. Al contempo queste informazioni non saranno divulgate a nessuno senza il tuo consenso, nè “Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum” o phpBB sono da ritenersi responsabili per qualsiasi violazione al sistema che possa compromettere queste informazioni.

Quindi quando un utente si iscrive, accetta che il suo indirizzo IP sia registrato nel database del forum.
L'indirizzo IP rimane registrato anche dopo che l'utente viene bannato dal forum. Queste permette agli amministratori di verificare se la persona bannata cerca di iscriversi con un altro nick: il clone viene identificato dal sistema, che confronta appunto gli indirizzi IP.

Abbiamo poi aggiunto all'articolo 3 ("Responsabilità") la seguente precisazione:

3. Responsabilità Con la tua iscrizione riconosci di essere il solo responsabile del contenuto dei tuoi messaggi e accetti di mantenere indenne questo Forum e i suoi Gestori da qualsiasi reclamo possa essere fatto in relazione a qualunque messaggio presente sul Forum. Ci riserviamo inoltre il diritto di rivelare alle autorità competenti qualsiasi informazione abbiamo su di te nell'eventualità di una denuncia o azione legale dovuta ad un qualsiasi messaggio che tu abbia inviato nel forum. Lo staff dei moderatori s'impegnerà quanto possibile ad effettuare controlli regolari su tutto il forum per individuare e segnalare eventuali abusi. I messaggi inviati nel forum sono pubblici, possono essere letti da tutti. Quando si decide di mandare un messaggio nel forum si è quindi consapevoli che le cose scritte diventano di dominio pubblico. Nel caso qualche utente decidesse di chiedere in seguito la cancellazione di ciò che ha scritto, questa richiesta non sarà accolta, specialmente se ciò comportasse lo stravolgimento delle discussioni (cancellazione di messaggi di altri utenti, risposte rese incomprensibili). L'Amministrazione del forum si riserva comunque il diritto di valutare l'opportunità di cancellare dei messaggi o parti di essi in casi eccezionali; infatti potrebbe accadere che qualcuno inserisca riferimenti personali o simili per errore o senza adeguata riflessione.

Come dicevo, abbiamo voluto solo sottolineare ciò che dovrebbe essere ovvio a chiunque decida di scrivere in un forum pubblico... :blu:

Achille/admin

Per gli spioni...

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:31
di Ray
Achille Lorenzi ha scritto:Abbiamo aggiornato un articolo del regolamento, specificando in maniera esplicita - anche se la cosa può sembrare ovvia - che quando si mandano dei messaggi nel forum questi sono di dominio pubblico, possono cioè essere letti da tutti.

Le condizioni d'uso del forum, anche precedentemete all'attuale modifica, dicevano quanto segue:

Tutti gli indirizzi IP sono registrati per salvaguardare e rinforzare queste condizioni. Accetti che “Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum” abbia il diritto di rimuovere, riscrivere, spostare o chiudere qualsiasi argomento in qualsiasi momento lo ritenga necessario. Come fruitore di questo servizio, accetti che ogni informazione tu abbia inviato sia conservata in un database. Al contempo queste informazioni non saranno divulgate a nessuno senza il tuo consenso, nè “Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum” o phpBB sono da ritenersi responsabili per qualsiasi violazione al sistema che possa compromettere queste informazioni.

Quindi quando un utente si iscrive, accetta che il suo indirizzo IP sia registrato nel database del forum.
L'indirizzo IP rimane registrato anche dopo che l'utente viene bannato dal forum. Queste permette agli amministratori di verificare se la persona bannata cerca di iscriversi con un altro nick: il clone viene identificato dal sistema, che confronta appunto gli indirizzi IP.

Abbiamo poi aggiunto all'articolo 3 ("Responsabilità") la seguente precisazione:

3. Responsabilità Con la tua iscrizione riconosci di essere il solo responsabile del contenuto dei tuoi messaggi e accetti di mantenere indenne questo Forum e i suoi Gestori da qualsiasi reclamo possa essere fatto in relazione a qualunque messaggio presente sul Forum. Ci riserviamo inoltre il diritto di rivelare alle autorità competenti qualsiasi informazione abbiamo su di te nell'eventualità di una denuncia o azione legale dovuta ad un qualsiasi messaggio che tu abbia inviato nel forum. Lo staff dei moderatori s'impegnerà quanto possibile ad effettuare controlli regolari su tutto il forum per individuare e segnalare eventuali abusi. I messaggi inviati nel forum sono pubblici, possono essere letti da tutti. Quando si decide di mandare un messaggio nel forum si è quindi consapevoli che le cose scritte diventano di dominio pubblico. Nel caso qualche utente decidesse di chiedere in seguito la cancellazione di ciò che ha scritto, questa richiesta non sarà accolta, specialmente se ciò comportasse lo stravolgimento delle discussioni (cancellazione di messaggi di altri utenti, risposte rese incomprensibili). L'Amministrazione del forum si riserva comunque il diritto di valutare l'opportunità di cancellare dei messaggi o parti di essi in casi eccezionali; infatti potrebbe accadere che qualcuno inserisca riferimenti personali o simili per errore o senza adeguata riflessione.

Come dicevo, abbiamo voluto solo sottolineare ciò che dovrebbe essere ovvio a chiunque decida di scrivere in un forum pubblico... :blu:

Achille/admin

Alla luce delle nuove disposizioni...

ora chi non e' d'accordo si può pure cancellare..
. :cer:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:31
di Ray
idem... :scuse:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:44
di Anahata
Questa sì che è luce progressiva!!! :ironico:

Ma, una domanda da profano: il mio ip di oggi non è diverso da quello di un mese fa?

Cioè collegandomi da casa la Telecom o gli altri operatori di telefonia assegnano indirizzi IP che variano a seconda del tempo (anche se resta nel loro database l'aggiornamento di chi l'ha usato in un certo periodo).

Quindi il troll di turno cambiando IP non avrebbe modo di ingannare i mod? Spero di non aver posto una domanda stupida ma non riesco a darmi risposta.

:bufalotta:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:47
di Naaman
Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:47
di Paxuxu
Se l'IP è statico rimane quello, ma se invece è dinamico cambia, in ogni caso si può risalire lo stesso all'utente con dei semplici programmi di diagnostica delle reti.


:sorriso:


Paxuxu

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:50
di Anahata
Paxuxu ha scritto:Se l'IP è statico rimane quello, ma se invece è dinamico cambia, in ogni caso si può risalire lo stesso all'utente con dei semplici programmi di diagnostica delle reti.


:sorriso:


Paxuxu


Generalmente è statico per le aziende, mentre per i privati è dinamico. Ma non temo: i nostri moderatori hanno armi che neanche il più infimo dei troll può sconfiggere! :devil:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:54
di Paxuxu
Anche i privati ce l'hanno statico, basta vedere la prima volta con che provider si collega e lo scovi lo stesso.


:sorriso:


Paxuxu

MessaggioInviato: 13/07/2012, 18:59
di Anahata
Paxuxu ha scritto:Anche i privati ce l'hanno statico, basta vedere la prima volta con che provider si collega e lo scovi lo stesso.


:sorriso:


Paxuxu


Capito! :ok:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 19:02
di Cogitabonda
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.
Tu questa possibilità la useresti per correggere errori d'ortografia, ma ci sono anche persone in malafede che l'userebbero per alterare quanto hanno scritto e far apparire nel torto gl'interlocutori. Meglio che le cose restino come sono.

MessaggioInviato: 13/07/2012, 19:12
di Gocciazzurra
Cogitabonda ha scritto:
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.
Tu questa possibilità la useresti per correggere errori d'ortografia, ma ci sono anche persone in malafede che l'userebbero per alterare quanto hanno scritto e far apparire nel torto gl'interlocutori. Meglio che le cose restino come sono.

Brava Cogy... il punto è proprio questo! :ok:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 20:34
di pavel43
Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.

se ho capito...
caro Naaman chi a distanza di tempo legge o rilegge una discussione dove qualcuno in momenti succesivi ha apportato modifiche, anche opportune dal suo punto di vista, rischia di non comprendere lo sviluppo della discussione nella sequenza degli interventi.
Non credi?
Direi che dopo le correzioni immediate successive la discussione debba presentarsi con una sua stabilità.

MessaggioInviato: 13/07/2012, 20:49
di Brambilla Bruna
Gocciazzurra ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.
Tu questa possibilità la useresti per correggere errori d'ortografia, ma ci sono anche persone in malafede che l'userebbero per alterare quanto hanno scritto e far apparire nel torto gl'interlocutori. Meglio che le cose restino come sono.

Brava Cogy... il punto è proprio questo! :ok:

:quoto100: :quoto100: vi approvo entrambe ..se qualcuno sbaglia si puà coreggere subito ..e rimane per parecchi minuti se non sbaglio ..non vedo la necessita ..di farlo durare nel tempo ... :ok: :fiori e bacio:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 20:56
di Quixote
A prescindere dalle giuste osservazioni di Cogi, io direi che nessun utente intelligente ironizzerà, ma saprà distinguere la cultura e la competenza di persone come Naaman da quello che può essergli uscito o per la fretta o per il semplice fatto che scrivere su una tastiera non è la stessa cosa che scrivere a penna. A me capita spesso di scrivere, per es., un’animo, o simili, errori che non farei mai davanti a un foglio di carta. Stiamo scrivendo su un forum, non stiamo a redigere una tesi di laurea in filologia romanza. E poi anche lì… una per tutte: il monaco di Mountadon era diventato monaco di Mutandon…

MessaggioInviato: 13/07/2012, 21:00
di Brambilla Bruna
Quixote ha scritto:A prescindere dalle giuste osservazioni di Cogi, io direi che nessun utente intelligente ironizzerà, ma saprà distinguere la cultura e la competenza di persone come Naaman da quello che può essergli uscito o per la fretta o per il semplice fatto che scrivere su una tastiera non è la stessa cosa che scrivere a penna. A me capita spesso di scrivere, per es., un’animo, o simili, errori che non farei mai davanti a un foglio di carta. Stiamo scrivendo su un forum, non stiamo a redigere una tesi di laurea in filologia romanza. E poi anche lì…
una per tutte: il monaco di Mountadon era diventato monaco di Mutandon…

:risatina: :risatina: :risatina: peggio di me allora che dimentico .. alcune volte pezzi del discorso come se tutti fossero in grado di leggermi nel pensiero .. :risatina: :ok: :fiori e bacio:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 21:15
di Naaman
In ogni caso io esternavo solo una mia personalissima preferenza...e non voleva certo essere un suggerimento per cambiare le cose. E' possibile infatti che in questo forum la mia "preferenza" non sia attuabile e possa dare problemi. Allo stesso tempo segnalavo che nei vari forum si adottano un pò entrame le modalità: ci sono forum che consentono di rettificare i post in un tempo limitato e forum che lasciano liberi i membri di apportare modifiche senza limiti di tempo. Io preferisco la secondo opzione! Ma ripeto...è solo una mia personale preferenza!

MessaggioInviato: 13/07/2012, 21:19
di Brambilla Bruna
Naaman ha scritto:In ogni caso io esternavo solo una mia personalissima preferenza...e non voleva certo essere un suggerimento per cambiare le cose.
E' possibile infatti che in questo forum la mia "preferenza" non sia attuabile e possa dare problemi.
Allo stesso tempo segnalavo che nei vari forum si adottano un pò entrame le modalità: ci sono forum che consentono di rettificare i post in un tempo limitato e forum che lasciano liberi i membri di apportare modifiche senza limiti di tempo. Io preferisco la secondo opzione! Ma ripeto...è solo una mia personale preferenza!

mi domando sempre perchè si passa subito a difendersi ..???non capisco!!! :fiori e bacio:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 21:25
di Muscoril-Matisse
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.


Carissimo,

Per ovviare ad imprecisioni o refusi si può quotare il post da rivedere con le opportune errata corrige messe in evidenza nel nuovo testo.

Per gli errori di ortografia l'uso di un buon word processor con correttore è sicuramente d'aiuto. (Cosa che io spesso trascuro).

Matisse

MessaggioInviato: 13/07/2012, 21:40
di Neca
Cogitabonda ha scritto:
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.
Tu questa possibilità la useresti per correggere errori d'ortografia, ma ci sono anche persone in malafede che l'userebbero per alterare quanto hanno scritto e far apparire nel torto gl'interlocutori. Meglio che le cose restino come sono.

Concordo con te Cogi! E faccio un esempio. Posto il messaggio,lo invio, mi accorgo che c'è un errore, clicco su edita e lo correggo anche più volte se necessario, se questa opzione rimanesse disponibile per un mese il rischio che si corre è che correggi oggi correggi domani il messaggio finale potrebbe diventare totalmente diverso da quello iniziale. Se ci si vuole correggere basta postare un'altro messaggio! :ciao:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 23:14
di MatrixRevolution
Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 23:31
di Naaman
Brambilla Bruna ha scritto:
Naaman ha scritto:In ogni caso io esternavo solo una mia personalissima preferenza...e non voleva certo essere un suggerimento per cambiare le cose.
E' possibile infatti che in questo forum la mia "preferenza" non sia attuabile e possa dare problemi.
Allo stesso tempo segnalavo che nei vari forum si adottano un pò entrame le modalità: ci sono forum che consentono di rettificare i post in un tempo limitato e forum che lasciano liberi i membri di apportare modifiche senza limiti di tempo. Io preferisco la secondo opzione! Ma ripeto...è solo una mia personale preferenza!

mi domando sempre perchè si passa subito a difendersi ..???non capisco!!! :fiori e bacio:


Cara Bruna forse hai frainteso! Mica mi stavo difendendo...perchè mai poi? :fiori e bacio: :fiori:

MessaggioInviato: 13/07/2012, 23:32
di Brambilla Bruna
MatrixRevolution ha scritto:Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:

:risatina: e il Boia chi sarebbe ??? che compie questo crimine!! :risatina: :ok: :fiori e bacio:

MessaggioInviato: 14/07/2012, 6:54
di arwen
MatrixRevolution ha scritto:Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:

:risatina: :risatina: :risatina:

MessaggioInviato: 14/07/2012, 7:47
di Trianello
MatrixRevolution ha scritto:Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:


La pena potrebbe comunque essere commutata nell'obbligo di ascoltare una registrazione del sottoscritto che canta il Nessun Dorma sotto la doccia.

MessaggioInviato: 14/07/2012, 7:50
di Mamy
Trianello ha scritto:
MatrixRevolution ha scritto:Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:


La pena potrebbe comunque essere commutata nell'obbligo di ascoltare una registrazione del sottoscritto che canta il Nessun Dorma sotto la doccia.



:fronte:

:sor:
:uffa: è troppo !

MessaggioInviato: 14/07/2012, 7:51
di arwen
Trianello ha scritto:
MatrixRevolution ha scritto:Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:


La pena potrebbe comunque essere commutata nell'obbligo di ascoltare una registrazione del sottoscritto che canta il Nessun Dorma sotto la doccia.


Eh no, cosi scatta la convenzione di Ginevra contro la tortura !. :risatina: :occhiol: :ciao:

MessaggioInviato: 14/07/2012, 9:31
di Gabriele Traggiai
Cogitabonda ha scritto:
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.
Tu questa possibilità la useresti per correggere errori d'ortografia, ma ci sono anche persone in malafede che l'userebbero per alterare quanto hanno scritto e far apparire nel torto gl'interlocutori. Meglio che le cose restino come sono.

Infatti è proprio questo il punto. Siccome i malpensanti e furbacchioni da queste parti non mancano mai abbiamo inserito la restrizione sulla modifica dei messaggi. Se lasciassimo la possibilità di modificare all'infinito i messaggi ci troveremmo di fronte ad utenti che dopo aver scritto offese e/o insulti e dopo aver subito un warning andrebbero a cancellare o modificare i post incriminati per "dimostrare" che le accuse contro di loro non sono vere, oppure in una discussione ci si troverebbe di fronte a qualche utente scorretto che con il senno di poi andrebbe a modificare i messaggi per avere la meglio in una discussione. Sarebbe un guaio.

Gli unici che possono modificare i messaggi sono i moderatori e gli amministratori, infatti non hai notato che alla fine abbiamo ragione sempre noi??? :risata: :ironico:

Ciao
Gabry

MessaggioInviato: 14/07/2012, 11:31
di pavel43
io direi che nessun utente intelligente ironizzerà, ma saprà distinguere la cultura e la competenza di persone come Naaman da quello che può essergli uscito o per la fretta


Certo, e sicuramente seguirà l'errata corrige.

MessaggioInviato: 14/07/2012, 14:19
di Neca
Gabriele Traggiai ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
Naaman ha scritto:Caro Achille...tutto giusto ciò che scrivi. L'unico "appunto" che posso fare è di natura strettamente personale. L'unico aspetto "scomodo".....e sottolineo scomodo per me è il non poter apportare modifiche ai post anche a giorni di distanza. In altri forum c'è la possibilità, senza che questo comporti particolari problemi, di poter rettificare i propri post...sempre e senza limiti di tempo. A me farebbe piacere di poter aver facoltà di poter apportare rettifiche a distanza di tempo. Ma ripeto...è una mia "preferenza". A volte è un pò frustrante accorgersi di qualche errore anche solo di ortografia ed di non poterlo correggere.
Tu questa possibilità la useresti per correggere errori d'ortografia, ma ci sono anche persone in malafede che l'userebbero per alterare quanto hanno scritto e far apparire nel torto gl'interlocutori. Meglio che le cose restino come sono.

Infatti è proprio questo il punto. Siccome i malpensanti e furbacchioni da queste parti non mancano mai abbiamo inserito la restrizione sulla modifica dei messaggi. Se lasciassimo la possibilità di modificare all'infinito i messaggi ci troveremmo di fronte ad utenti che dopo aver scritto offese e/o insulti e dopo aver subito un warning andrebbero a cancellare o modificare i post incriminati per "dimostrare" che le accuse contro di loro non sono vere, oppure in una discussione ci si troverebbe di fronte a qualche utente scorretto che con il senno di poi andrebbe a modificare i messaggi per avere la meglio in una discussione. Sarebbe un guaio.

Gli unici che possono modificare i messaggi sono i moderatori e gli amministratori, infatti non hai notato che alla fine abbiamo ragione sempre noi??? :risata: :ironico:

Ciao
Gabry

Caro Gabry, perdonami l'ignoranza in materia, siccome sono tra quelli che corregge spesso i suoi post, volevo chiederti fino a quante volte è consentito correggere un proprio post, grazie per la risposta :ciao:

MessaggioInviato: 14/07/2012, 14:27
di Neca
MatrixRevolution ha scritto:Achille ha dimenticato di segnalare anche la modifica dell'art. 666 del regolamento:

Art.666: "Chiunque desideri cancellarsi dal forum è libero di farlo, ma poi dovrà essere ucciso."

:devil:

Bellissima questa. Io proporrei una pena più soft, chiunque vuole cancellarsi dal forum è liberissimo di farlo, ma prima di cancellarsi dovrà leggere tutti i messaggi postati, dal primo messaggio postato da che fu creato il Forum, fino all'ultimo, se non lo fa dovrà organizzare un incontro con tutti i foristi e pagare la cena a tutti, caviale e champagne naturalmente! :risatina: Ci passa la voglia di cancellarci