Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Visioni bibliche:la tesi ardita di uno studioso israeliano

Segnalazioni di pagine web che abbiano attinenza con i TdG e con le scienze bibliche.

Moderatore: Achille

Visioni bibliche:la tesi ardita di uno studioso israeliano

Messaggiodi Socrate69 » 05/12/2014, 8:48

Non è un articolo recentissimo, ma ecco il link che riporta la tesi di un professore universitario israelita.
Secondo lui, alcune sostanze narcotizzanti avrebbero dato un aiutino per avvicinarsi a Dio...

http://www.quotidiano.net/cultura_e_lib ... enti.shtml
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3969
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Giovanni64 » 05/12/2014, 10:30

Anche per credenze attuali, non solo per quelle di millenni fa, potrei tirare fuori del spiegazioni del tipo: "i complottisti sono tali perché si fanno le canne". La cosa potrebbe anche essere vera in qualche specifico caso ma certamente non sarebbe molto semplice, anche attualmente, andare ad individuare questi specifici casi. Secondo me non serve assolutamente a niente, quindi, avanzare delle spiegazioni "fantasmagoriche" per "storie" che si son potute creare in tanti modi molto più semplici anche con un mix non certo facilmente individuabile tra cose ereditate, cose rielaborate, cose inventate, cose parzialmente inventate, cose verosimili e cose vere. Insomma, nonostante io sia un profano rispetto a queste questioni, resto veramente basito quando qualcuno si mette a fare specifiche ipotesi del genere di questo studioso israeliano, e questo non tanto e non solo perché non le condivido ma perché non ne capisco nemmeno il senso.

Con questo non voglio nemmeno mancare di rispetto ai credenti. Ho già più volte detto che un essere umano può anche riservare un po' di spazio a ciò "che non è molto razionale". Io stesso in alcuni momenti della mia vita sono emotivamente molto coinvolto anche in storie che razionalmente ritengo, in varia misura, inventate.
Tuttavia, sempre a mio avviso, se si ha la pretesa di approcciare alcune questioni in maniera razionale, non ci si può comportare né come Biglino né come questo studioso israeliano.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3021
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 05/12/2014, 11:59

Bhe, se si ammette l'esistenza di Mosè, non vedo perchè negare anche questa teoria :ironico:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Socrate69 » 05/12/2014, 15:05

Se oggi qualcuno avesse qualche visione tipo quelle di Ezechiele o Daniele o il Giovanni dell'Apocalisse, e le metterebbe per iscritto,, attestando che Dio o Gesù in persona gliele avessero ispirate, come verrebbero giudicati ?

Con tutto il rispetto che ho per chi professa una fede, per me il fatto che visioni fantasmagorico-oniriche, presumibilmente divine, furono date ad alcuni, che spesso loro stessi non ci capivano un granché di quello che avevano visto, mi lascia dubbioso.
Non vedo per quale motivo Dio avrebbe dovuto rivelare cose astruse, inesplicabili ad alcuni, senza spiegare loro il significato prima della fine della loro vita, e lasciandone l'interpretazione alla fantasia umana.

Altra curiosità...
Un altro link, questa volta sul Guardian, su un altra ipotesi, ma questa volta rigurdante Gesù

http://www.theguardian.com/world/2003/j ... e.religion

trad. autom.

http://translate.google.ch/translate?hl ... rev=search
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3969
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Socrate69 » 28/05/2019, 10:47

La presentazione di un certo Azaria mi ha fatto ricordare questo 3d, nel quale vi erano stati pochi commenti.
Argomento tabù ?

Intanto ci aggiungo questo link
https://eterodossia.com/sciamani-biblici
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3969
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44


Torna a La pagina dei Links

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici