Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

"I Testimoni di Geova si fanno domande"

Segnalazioni di pagine web che abbiano attinenza con i TdG e con le scienze bibliche.

Moderatore: Trianello

"I Testimoni di Geova si fanno domande"

Messaggiodi Achille » 23/11/2015, 19:58

Il blog di John Connor: http://testimonidigeovachiedono.blogspot.it/

Copio incollo un punto da questa pagina: http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... -cosi.html
...
3) Ancora esortazioni a cessare le attività lavorative, o ridurle, perchè il regno è vicino... ma ad un miliardo di Indiani adesso non si predica più, in India verranno stampate solo riviste per studio personale a spese dei proclamatori. Per tutti gli Indiani, coloro che vogliono studiare e conoscere la verità, c'è il sito in lingua... che potranno leggere quando avranno i soldi per un tablet e per la linea adsl... VERGOGNA ! Se il regno è vicino, la predicazione in quei paesi non andrebbe incentivata?

Immagine
In India la gente muore letteralmente di fame, quindi non è profittevole predicare
perchè chi si battezza poi non può contribuire

...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Questo cambiamento si fa sempre più reale ?

Messaggiodi Ray » 23/11/2015, 20:22

Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?

Comunque...

Se sono tdg forse parecchi si stanno svegliando da questo "sogno"
ormai le pillole di sonnifero che la WT manda come cibo
non vengono più ingerite e non hanno effetto ,presto si vedrà un risveglio anche
fra quelli più resistenti.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10875
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Achille » 23/11/2015, 20:26

Ray ha scritto:Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?
Il gestore del blog si è iscritto da poco a questo forum:
viewtopic.php?style=10&f=7&t=21264
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 23/11/2015, 20:49

Achille Lorenzi ha scritto:Se il regno è vicino, la predicazione in quei paesi non andrebbe incentivata?


Il regno di Geova è vicino da ormai oltre 140 anni....
Sai quandi bambini più o meno poveri o ricchi sono nati, cresciuti, invecchiati e morti in questo lasso di tempo?

Miliardi.... :fronte:

e senza vedere nulla....

Ormai la buffonata della WTS è pressochè palese e si sta manifestando sempre di più in tutta la sua irrazionalità.... :fronte:

Ma se proprio devo pensare alla Andreotti maniera, posso concludere che in india la WTS non ha interesse ad investire per ampliare l'opera.

Quando ero TDG, e venivo sempre accusato dai miei famigliari di servire sempre in funzione di una data (cosa che poi mi ha salvato da una vita mediocre da TDG), spesso e volentieri analizzavo i rapporti inerenti le statistiche di predicazione nel mondo.

Ebbene, mi ricordo che l'India all'epoca (parlo di 10 anni fa) aveva circa 38.000 TDG su una popolazione di un miliardo di persone.

Senza considerare la ricchezza di queste persone che è nettamente inferiore a qualsiasi paese europeo o peggio, sud americano... :help: :help: :help:

Di conseguenza, per una società per azioni come la WTS, che per fare un seguace deve spendere oltre 36000 ore di predicazione, che senso ha investire in India e Cina che oltre ad essere più povere, le quali sono anche culturalmente e religiosamente distanti dal concetto del Dio biblico dell'occidente?

Pertanto, come disse Arnaldo di Citeaux durante la crociata contro gli albigesi « Uccideteli tutti! Dio riconoscerà i suoi »

Parafrasando in termini più civili, la WTS dirà..... noi l'opportunità gliè la diamo, lo Spirito Santo e gli angeli che guidano l'opera faranno il resto... :prega: :prega: :prega:

D'altronde, riviste ed annuari passati erano pieni di gente che venne alla verità per aver raccolto un volantino o una rivista dalla spazzatura... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

Figuriamoci quindi...

E poi, se non si vogliono convertire, saranno comunque irrimediabilmente persi e lasciati nelle tenebre spirituali...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4569
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Ray » 23/11/2015, 21:18

Achille Lorenzi ha scritto:
Ray ha scritto:Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?
Il gestore del blog si è iscritto da poco a questo forum:
viewtopic.php?style=10&f=7&t=21264


Grazie Achille ne ero a conoscenza ,potrebbe se vuole rispondere JohnC
o chi frequenta abitualmente quel blog se è un'utente di questo forum .

Per Delive ...
Ma allora stiamo a pettinare le bambole ?
Secondo te come è stato più volte ribadito la WT è una società che guarda
più al profitto spirituale o a quello economico ?

Difficile la risposta ? :cer:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10875
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi deliverance1979 » 23/11/2015, 21:24

Ray ha scritto:Secondo te come è stato più volte ribadito la WT è una società che guarda
più al profitto spirituale o a quello economico ?


Spirituale, spirituale.... chiedo ed imploro clemenza.... :capo: :capo: :capo:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4569
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Ray » 23/11/2015, 21:28

deliverance1979 ha scritto:
Ray ha scritto:Secondo te come è stato più volte ribadito la WT è una società che guarda
più al profitto spirituale o a quello economico ?


Spirituale, spirituale.... chiedo ed imploro clemenza.... :capo: :capo: :capo:


:ironico:
Ecco stiamo a pettinare le bambole... :test: :test:

:risatina: :risatina:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10875
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

info

Messaggiodi antares » 23/11/2015, 22:21

Ray ha scritto:Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?

Comunque...

Se sono tdg forse parecchi si stanno svegliando da questo "sogno"
ormai le pillole di sonnifero che la WT manda come cibo
non vengono più ingerite e non hanno effetto ,presto si vedrà un risveglio anche
fra quelli più resistenti.

sono attivi inattivi e quantaltro il gestore di questo blog da qualche giorno si è iscritto a questo sito
antares
Nuovo Utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 07/11/2014, 0:15

info

Messaggiodi antares » 23/11/2015, 22:32

Ray ha scritto:
Achille Lorenzi ha scritto:
Ray ha scritto:Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?
Il gestore del blog si è iscritto da poco a questo forum:
viewtopic.php?style=10&f=7&t=21264


Grazie Achille ne ero a conoscenza ,potrebbe se vuole rispondere JohnC
o chi frequenta abitualmente quel blog se è un'utente di questo forum .

Per Delive ...
Ma allora stiamo a pettinare le bambole ?
Secondo te come è stato più volte ribadito la WT è una società che guarda
più al profitto spirituale o a quello economico ?

Difficile la risposta ? :cer:

da qualche giorno si è registrato a questo sito ray io frequento spesso il suo blog :strettamano: :strettamano:
antares
Nuovo Utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 07/11/2014, 0:15

info

Messaggiodi antares » 23/11/2015, 22:38

Ray ha scritto:Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?

Comunque...

Se sono tdg forse parecchi si stanno svegliando da questo "sogno"
ormai le pillole di sonnifero che la WT manda come cibo
non vengono più ingerite e non hanno effetto ,presto si vedrà un risveglio anche
fra quelli più resistenti.

Ray vedi c è il link sopra cosi puoi andare a dare un occhiata cosi ti rendi conto del tenore dei msg :strettamano: :strettamano:
antares
Nuovo Utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 07/11/2014, 0:15

Messaggiodi brisa » 24/11/2015, 9:39

Achille Lorenzi ha scritto:Il blog di John Connor: http://testimonidigeovachiedono.blogspot.it/

Copio incollo un punto da questa pagina: http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... -cosi.html
...
3) Ancora esortazioni a cessare le attività lavorative, o ridurle, perchè il regno è vicino... ma ad un miliardo di Indiani adesso non si predica più, in India verranno stampate solo riviste per studio personale a spese dei proclamatori. Per tutti gli Indiani, coloro che vogliono studiare e conoscere la verità, c'è il sito in lingua... che potranno leggere quando avranno i soldi per un tablet e per la linea adsl... VERGOGNA ! Se il regno è vicino, la predicazione in quei paesi non andrebbe incentivata?

Immagine
In India la gente muore letteralmente di fame, quindi non è profittevole predicare
perchè chi si battezza poi non può contribuire

...
Si può sapere se c'è una fonte ufficiale con la notizia che le riviste non vengono più stampate per gli indiani?
Avatar utente
brisa
Utente Junior
 
Messaggi: 692
Iscritto il: 24/01/2011, 10:24

Messaggiodi Socrate69 » 24/11/2015, 11:54

Intanto, anche in India, WT ha un sito di richiesta di denaro...

http://www.jwindiagift.org/
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3519
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Achille » 24/11/2015, 12:22

brisa ha scritto:Si può sapere se c'è una fonte ufficiale con la notizia che le riviste non vengono più stampate per gli indiani?
Dovrebbe rispondere JohnC a questa domanda, visto che è lui che ne ha parlato nel suo blog.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 24/11/2015, 13:31

brisa ha scritto:Si può sapere se c'è una fonte ufficiale con la notizia che le riviste non vengono più stampate per gli indiani?
Vedi qui: http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... 8194221556
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Socrate69 » 24/11/2015, 15:32

Sul sito Watchtowernews c'è una lettera di un corrispondente mandata a Randy Waters

http://www.watchtowernews.org/indiabethel.htm

Ma non è datata.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3519
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

info

Messaggiodi antares » 25/11/2015, 22:48

Ray ha scritto:Non ho capito se i commenti all'articolo siano fatti da tdg o da fuoriusciti ?

Comunque...

Se sono tdg forse parecchi si stanno svegliando da questo "sogno"
ormai le pillole di sonnifero che la WT manda come cibo
non vengono più ingerite e non hanno effetto ,presto si vedrà un risveglio anche
fra quelli più resistenti.

se vai a leggere s sta sctan s stan sctan ciao :strettamano: :strettamano:
antares
Nuovo Utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 07/11/2014, 0:15

Messaggiodi Romagnolo » 26/11/2015, 17:51

Socrate69 ha scritto:Sul sito Watchtowernews c'è una lettera di un corrispondente mandata a Randy Waters

http://www.watchtowernews.org/indiabethel.htm

Ma non è datata.

Allora io ho capito che sono i volumi rilegati della torre di guardia è svegliatevi che non saranno più prodotti, non che smetteranno di produrre le riviste per il servizio di campo.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4571
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Achille » 26/11/2015, 19:35

Romagnolo ha scritto:Allora io ho capito che sono i volumi rilegati della torre di guardia è svegliatevi che non saranno più prodotti, non che smetteranno di produrre le riviste per il servizio di campo.
E' una lettera del 2001:
India Bethel Panics and sends away missionaries, etc. (posted 2/18/01)
http://www.watchtowernews.org/2001archives.htm

Non riguarda quello che si legge in questo thread.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

"La predicazione della buona notizia: un segno divino? "

Messaggiodi Achille » 11/12/2015, 7:26

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Valentino » 11/12/2015, 12:52

Achille Lorenzi ha scritto:Molto interessante: http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... .html#more


Riporto una breve riflessione dell'estensore dell'articolo, sottolineature mie:

Con questo cosa si vuole intendere? Che la nostra opera, negli scorsi 100 anni NON ha salvato nessuno, perchè il giudizio di Geova non è arrivato. Che noi NON siamo migliori delle altre religioni, ma nella nostra organizzazione, buoni, cattivi ed agnostici sono presenti nella stessa misura delle altre religioni. Che non abbiamo NESSUNA ragione per vantarci nei confronti di quelli di fuori...
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1190
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi deliverance1979 » 13/12/2015, 8:45

Achille Lorenzi ha scritto:"La predicazione della buona notizia: un segno divino? "
di Achille Lorenzi » 11/12/2015, 8:26

Molto interessante: http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... .html#more


Ho dato un'occhiata anche io a questo articolo ed anche ad altri.
Effettivamente molti TDG si stanno svegliando, anche se la stragrande maggioranza rimane dentro per paura di essere disassociati e quindi ostracizzati.

La cosa che noto in queste riflessioni, è quella di mettere una pezza sulle interpretazioni bibliche più classiche care alle vecchie generazioni dei TDG.

Nell'analisi fatta sulla predicazione e sui minuti dedicati ad ogni eventuale persona contattata, tenta di far credere che in questi 140 anni da che i TDG predicano, effettivamente manchi ancora tanto da fare, visto che al massimo si sono dedicati solo 5 minuti a persona.
Di cui questi 5 minuti non sono veritieri perchè molti dedicano ore a parlare con le stesse persone come studi biblici o colleghi di lavoro o vicini.

Ma il problema di fondo è appunto il senso della predicazione.

Sostanzialmente la predicazione doveva:

1- Avvertire il mondo prima di una fine imminente, proprio come fece Noè al tempo del diluvio o i primi cristiani nel primo secolo prima della distruzione di Gerusalemme.
2- La predicazione non doveva ne salvare tutti, ne avvertire tutti, ma solo ed esclusivamente i meritevoli.
3- La predicazione è guidata dallo Spirito Santo e dagli Angeli, che inviano i TDG dai meritevoli, tanto più quando si avvicina la fine.
4- I tempi di predicazione e di fine non sono da considerarsi a braccio, bensì, dei tempi scanditi da un Dio di ordine onnipotente che prevedendo il futuro fa incominciare in un dato periodo di tempo la sua opera terrena dai suoi servitori, calcolando esattamente le potenzialità che possono avere questi suoi servitori nel riuscire a portare a termine la sua opera.
5- Il messaggio della predicazione doveva passare da un primo intendimento biblico accurato ma ancora acerbo, ad una visione delle cose e degli eventi sempre più dettagliata ed accurata mano a mano che si avvicinava la fine.

Bene, analizzando questi 5 punti, a distanza di 140, possiamo dire che nessuno di questi ha superato la prova.
La predicazione da un'iniziale impulso dettato dallo zelo si sta impantanando
Di conseguenza si cercano le giustificazioni più disparate per cercare di dimostrare ancora che quest'opera umana, derivata da una chiave di lettura biblica totalmente terrena, abbia o possa avere qualche collegamento con il mondo spirituale.
Perchè se si apre questa crepa nella corazza di questa religione, allora non ha più senso ne quest'opera ne questo credo.

Ma più passa il tempo e più i TDG si secolarizzano per il semplice motivo che la fine che hanno predicato ed attendono, semplicemente non è arrivata, e per una religione millenaristica, se la fine non viene, il movimento non ha senso di esistere.... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4569
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

"Riflessioni di notti insonni"

Messaggiodi Achille » 17/12/2015, 6:50

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi renato-c » 17/12/2015, 10:05

Salve
in verità , la gente in ogni epoca ,è sempre stata attratta dalle notizie catastrofiche ,anche oggi abbiamo notizie Il rallentamento della Terra ed i 3 giorni di stop della rotazione,sull'inversione dei poli magnetici , tempeste solari , asteroidi in rotta di collisione con la Terra,e altri eventi astronomici .Poi ci sono i vari profeti religiosi e non come Nostradamus e le varie sette .Ricordate che al primo Gennaio del 2000 tutti i computer dovevano andare in tilt ? ecc... La gente a queste notizie è sempre in agitazione e questa agitazione è sempre stata occasione di sfruttamento peri grandi business come letteratura,films ,movimenti ,speculazioni ,vendite commerciali anti fine del mondo per la salvezza ecc... Le religioni varie millenaristiche ed escatologiche poi .. ,hanno sempre invitato i loro fedeli ,visto che la fine è vicina , a vendere tutto e donarlo a loro ,alla loro religione ,ma il Maestro disse di vendere tutto e donarlo ai poveri . Sta di fatto che queste religioni ,hanno fatto una fortuna e tanto per citare un esempio Il secondo presidente della Società Torre di Guardia, Rutherford, predisse la fine del mondo nel 1925. Per l'occasione, pochi anni dopo, fece costruire una sontuosa villa a San Diego in California, con 10 stanze da letto su un'estensione di 100 ettari.possedeva due Cadillac in piena depressione economica che la gente moriva letteralmente di fame e miseria !
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1250
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi Achille » 17/12/2015, 12:19

Trovo molto interessante questo blog.
Notate anche questo articolo: "Elogio della fuga"

http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... .html#more

La conclusione:
"...Ribellarsi e rimanere dentro, porta a un esaurimento nervoso. Per non esaurirsi, alcuni rinunciano a lottare e accettano pur se a malincuore di omologarsi, altri riconoscono i loro errori e si accomodano al loro posto..."
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Davide P. » 17/12/2015, 12:47

Anche io lo visito spesso e trovo che sia davvero molto interessante.
La cosa che ho notato è che gradualmente sia il creatore dei post (tale John C.) che gli utenti che commentano si spingono sempre più "in là" nelle loro riflessioni e nelle conseguenti conclusioni.
Ormai molti di quelli che commentano non reputano più possibile essere testimone di geova in modo "consapevole", agendo magari in sordina per migliorare le cose. Sta diventando minoritaria la frazione di utenti che non vogliono "buttare il bambino con l'acqua sporca".. almeno stando a quanto scrivono.

Credo sia del tutto inevitabile. Nel momento in cui si comincia a ragionare in modo realmente libero, l'effetto domino è garantito ed è solo questione di tempo prima di realizzare di aver vissuto una favola (o un incubo, a seconda dei casi). E' solo questione di tempo arrivare a capire che non si può essere tdg e nello stesso tempo farsi domande: è una contraddizione in termini. Così come l'impossibile figura del "testimone di geova consapevole".

Questo blog è un interessante "esperimento" reale dove si può osservare passo passo come evolve una mente che comincia a risvegliarsi e a ragionare. E sappiamo tutti come (fortunatamente) va a finire.

Un saluto a tutti,
Davide
Ultima modifica di Davide P. il 17/12/2015, 13:01, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Davide P.
Nuovo Utente
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 17/07/2009, 20:27

Messaggiodi Achille » 17/12/2015, 12:50

Davide P. ha scritto:... Così come l'ipossibile figura del "testimone di geova consapevole".
Tempo fa qualcuno diceva che possono esserci "testimoni di Geova con la mentalità aperta al pluralismo". Altra contraddizione di termini...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Davide P. » 17/12/2015, 13:05

Achille Lorenzi ha scritto:
Davide P. ha scritto:... Così come l'ipossibile figura del "testimone di geova consapevole".
Tempo fa qualcuno diceva che possono esserci "testimoni di Geova con la mentalità aperta al pluralismo". Altra contraddizione di termini...


Esatto.. O anche, come ho letto nei commenti di questo blog, che si possa essere "testimoni di Geova equilibrati", che vivono la religione come una delle varie attività quotidiane. Ma è chiaro che non possa essere così, perchè il geovismo è un'ideologia radicale.
Secondo me sono tutti tentativi che una mente in fase di risveglio mette in atto per salvare il salvabile e non dover ammettere l'inevitabile (cioè di aver vissuto un'illusione)..
Avatar utente
Davide P.
Nuovo Utente
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 17/07/2009, 20:27

Messaggiodi Achille » 18/12/2015, 6:53

Questo blog mi piace sempre più:

http://testimonidigeovachiedono.blogspo ... .html#more

...Ora mi chiedo: possibile che ho imparato quanto sono lontana dalla capacità di amare dopo pochi minuti di ascolto di un semplice studioso piuttosto che dopo tanti anni di adunanze e assemblee e studio personale? Questo mi dimostra ulteriormente che questa organizzazione non riesce a insegnare il messaggio cristiano nella sua profondità e potenza. E' solo un'illusione che ci incoraggino a curare la nostra interiorità, perché in realtà, ciò che viene valorizzato è la superficie e l'apparenza. ...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11917
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi anto » 18/12/2015, 9:09

Ray ha scritto:parecchi si stanno svegliando da questo "sogno"
ormai le pillole di sonnifero che la WT manda come cibo
non vengono più ingerite e non hanno effetto ,presto si vedrà un risveglio anche
fra quelli più resistenti.



MIO FRATELLO NON SI SVEGLIA....
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi Socrate69 » 18/12/2015, 11:54

anto ha scritto:
Ray ha scritto:parecchi si stanno svegliando da questo "sogno"
ormai le pillole di sonnifero che la WT manda come cibo
non vengono più ingerite e non hanno effetto ,presto si vedrà un risveglio anche
fra quelli più resistenti.



MIO FRATELLO NON SI SVEGLIA....

Il risveglio può essere abbastanza lungo.
Credo si possa paragonare a una bilancia, con la quale si soppesino da un lato i pro e dall'altro i contro. Quando i "contro" diventano più pesanti dei "pro" allora è lì che inizia secondo me il vero risveglio verso la libertà e la vera riflessione.
Ma ripeto che spesso ci vuole tempo e un convincimento personale maturato.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3519
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Prossimo

Torna a La pagina dei Links

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici