Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La Confraternita delle Rune

Spazio dedicato a recensioni di libri e allo scambio e libera compravendita di testi di vario genere

Moderatore: polymetis

La Confraternita delle Rune

Messaggiodi Aquarivs » 27/10/2009, 17:06

Sono ad un capitolo dalla fine..
Beh, per diletto preferisco da sempre lasciare alla delizia libri simili: romanzi.
Mi bastano per lavoro i manuali e i lunghissimi trattati.

Che dire di questo romanzo e dell'autore?
Mi parve da subito, inferiore alle mie aspettative per quanto riguarda lo stile e il lessico. Eppure la trama è avvincente e conquista in un modo variegato. L'ottica è diversificata fra personaggi che, apparentemente, non hanno nulla a che fare l'uno con l'altro ma che, in verità, comporranno i numerosi pezzi indispensabili per arrivare alla chiave della soluzione.

Una promessa sposa. Una confraternità più antica del tempo. Rune maledette e leggende scozzese. Una patria in tumulto e un Inghilterra dura e altezzosa del tardo 800. Uno scrittore patriota e omicidi sacrileghi.

Un romanzo vecchio stampo che per un soffio non è squisitamente 800entesco.

L'autore: Michael Peinkofer
Aquarivs
 

Messaggiodi Aquarivs » 28/10/2009, 9:22

Finito!!! Proprio ieri sera!
Una parola: Avvincente. Un romanzo vecchio stile. Secondo me, ad una seconda verifica, si poteva migliorare ancora un po'.
Adesso inizio qualcosa di completamente diverso.
Dopo i 7 libri di Harry Potter e questo, ora tocca a "Idi di Marzo"..
Chissà cosa mi insegnerà il buon Giulio Cesare..

Ps. Questa sezione è un po' scarsetta.. :inca:
Aquarivs
 

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 28/10/2009, 10:13

Aquarivs ha scritto:Ps. Questa sezione è un po' scarsetta.. :inca:

Hai ragione, ma nel mio caso, in 6 mesi, ho speso circa 250 eur[b]o in libri che mi occorrevano per i miei studi e ho appena ordinato il libro di Hassan.
E, da povera pensionata, non posso fare di più.o :risata:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Aquarivs » 28/10/2009, 10:14

URCA!
Ci dai dentro eh?
Aquarivs
 

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 28/10/2009, 10:16

Aquarivs ha scritto:URCA!
Ci dai dentro eh?

Devo riguadagnare il tempo perso nell'ignoranza. :test:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Trianello » 28/10/2009, 23:36

Beh... in verità in questa sezione si dovrebbe discutere di libri che in qualche modo siano legati a tematiche prossime a quella di cui si occupa il Forum.
Siccome, però, parlare di libri, a mio avviso, non fa mai male, ci sta pure che la si trasformi (entro certi limiti) in un piccolo salotto letterario.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3337
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi Aquarivs » 28/10/2009, 23:40

Spazio dedicato a recensioni di libri e allo scambio e libera compravendita di testi di vario genere

C'è scritto questo come sottotitolo.. fin'ora so leggere benissimo.. altrimenti non avrei scritto nulla in merito..
Aquarivs
 

Messaggiodi Trianello » 28/10/2009, 23:56

Aquarivs ha scritto:C'è scritto questo come sottotitolo.. fin'ora so leggere benissimo.. altrimenti non avrei scritto nulla in merito..


In questo Forum, valgono le regole che valevano nell'altro. Ora, nell'altro Forum, nella sezione "Libri e dintorni", le istruzioni d'uso (che per una svista, ci siamo dimenticati di trascrivere qui, ma che sono ancora valide in quanto questo spazio virtuale è stato ed è inteso come un prolungamento dell'altro), recitano così:

Lo scopo di questa nuova sezione è lo scambio di libri e/o di impressioni su di essi.

Sono previsti i seguenti temi:

1) SUGGERIMENTI: ciascuno potrà indicare le proprie impressioni (positive o negative) ricavate dalla lettura di qualche libro, che direttamente o indirettamente può essere interessante per i fruitori di questo forum. Da parte mia, e nei limiti della mia competenza, cercherò di rispondere ad eventuali richieste bibliografiche di chi vorrebbe approfondire qualche argomento ed è alla ricerca del libro più adatto per le proprie esigenze.
Si eviti la pubblicistica di libri che poco o nulla hanno a che fare con il tema dei TdG, con l'esegesi biblica o con la storia del cristianesimo. Si evitino segnalazioni di libri chiaramente ascrivibili ad una confessione religiosa, se non per validi motivi legati alle tematiche geoviste.

2) FLORILEGIO: potranno essere riportati brevi stralci di qualche pubblicazione sui Testimoni di Geova.

2) RICERCA e OFFERTA: si potrà sottoporre ai frequentatori del forum la richiesta di qualche libro per scambio, acquisto o riproduzione (nei limiti della legge sul diritto d'autore).
Allo stesso modo, ogni iscritto potrà offrire qualche libro per lo scambio o la vendita.

Vi pregherei di anteporre al titolo iniziale di ciascuna nuova discussione l'indicazione di una delle tre categorie sopra riportate in caratteri capitali, in modo da suddividere gli argomenti in modo più razionale ed immediato.

Grazie


http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=4591391
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3337
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi Trianello » 29/10/2009, 0:05

Ho provveduto a riportare anche riportare anche nel nuovo Forum le istruzioni relative a questa sezione. Fermo restando che, come ho detto, non ci vedo nulla di male a parlare qui anche di libri in generale (anche se, forse, sarebbe meglio usare per questo scopo la sezione "Pensieri e parole").
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3337
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi Aquarivs » 29/10/2009, 10:30

:blu:
Suppongo che se prima non ci postava nessuno.. figurati ora..
Io, ad esempio, visto queste regole, che non discuto, non trovo più il motivo per bazzicarvi.
E stato un piacere.
Aquarivs
 

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 29/10/2009, 10:45

Aquarivs ha scritto::blu:
Suppongo che se prima non ci postava nessuno.. figurati ora..
Io, ad esempio, visto queste regole, che non discuto, non trovo più il motivo per bazzicarvi.
E stato un piacere.

Scusa, ma statisticamente non è esatta la tua affermazione.
Nel vecchio forum, questa sezione ha interventi di segnalazioni che "riempiono" dieci pagine.
Evidentemente ci vuole un poco più di quasi due mesi di attività per avere nuovi argomenti.
Lo stesso discorso vale per la sezione "non solo critica".
E' inoltre palese che, data la mission specifica di questo forum, hanno la priorità altri argomenti che, peraltro, vengono scelti proprio dai foristi.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Cristianalibera » 29/10/2009, 10:57

Aquarivs ha scritto::blu:
Suppongo che se prima non ci postava nessuno.. figurati ora..
Io, ad esempio, visto queste regole, che non discuto, non trovo più il motivo per bazzicarvi.
E stato un piacere.




Ma no, puoi sempre spostarti in "pensiero e parole" non vedo dov'è il problema... :lingua:


:ciao:
Veronika
Cristianalibera
 

Messaggiodi Trianello » 30/10/2009, 21:04

Come scrivevo, io non ci vedo nulla di male ad usare questa sezione con elasticità, vale a dire di utilizzarla per parlare di libri in senso generale. Tanto è vero che nel mio primo intervento ho scritto che, per quanto questa sezione del Forum dovrebbe ospitare discussioni concernenti libri riguardanti direttamente o indirettamente le tematiche qui discusse, non c'è problema se, di tanto in tanto, la si usa per parlare di libri che ci sono piaciuti, a prescindere dall'argomento (anche se, per questo, c'è comunque la sezione Pensieri e Parole). L'importante è che non si degeneri.
Il motivo per cui questa sezione è abbastanza vuota è che di libri sui TdG o tematiche affini non è che ne escano uno a settimana e molti di quelli più interessanti sono stati segnalati nella medesima sezione del vecchio Forum. Stavo infatti pensando di riversare il succo delle discussioni più interessanti lì presenti. Ad esempio, non sarebbe male inserire una discussione sulle varie traduzioni ed edizioni commentate della Bibbia disponibili nella nostra lingua. Ci stavo pensando ed è una cosa che farò appena possibile.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3337
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45


Torna a Libri e dintorni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici