Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Ho ucciso Dio nel mio cuore

Poesie, pensieri, immagini, video, musica e riflessioni in libertà

Moderatore: Francesco Franco Coladarci

Messaggiodi VictorVonDoom » 02/10/2017, 14:06

Mauro1971 ha scritto:
Vieri ha scritto:Quello che però mi da in testa è che se dopo uno che esce da una setta di plagiati pensi poi che lui alla fine abbia capito tutto dalla vita e consideri poi che anche tutti gli altri che credono in altre fedi siano degli emeriti imbecilli, onestamente la cosa non mi fa molto piacere... :ironico:


Vedi Vieri, questa degli "emeriti imbecilli" è cosa tutta tua. Possiamo pensare che chi crede sia un autoilluso, cosa ovvia visto che per noi non esiste alcun Dio, ma questo non significa assolutamente essere "un imbecille".

Non posso non credere in alcun Dio e poi pensare che il tuo esista, sarebbe assurdo. So che per te esiste, ma questa è tutta un'altra cosa.

Altresì è molto peggio certo atteggiamento dei credenti per il quale un ateo non può essere umano o compassionevole, o altre belle simpaticherie che mi sono visto appioppare anche direttamente da te.

Parli di rispetto ma non ti rendi conto che c'hai una trave a fronte della mia pagliuzza.


... o anche il continuare a ripetere che se uno non crede è perchè ha avuto esperienza con la setta dei TdG o altre brutte esperienze. Come a dire che se si fosse vissuta una vita "normale" e si riuscisse a "ragionare" non si potrebbe non essere credenti. Se non si crede... c'è per forza sotto qualcosa. :occhiol: :occhiol:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi deliverance1979 » 02/10/2017, 14:36

Uno che è uscito da una setta o pseudo religione come quella dei TDG, poi, una volta che si è svegliato, giustamente dubita anche delle altre fedi.

Io che mi definisco agnostico, aspetto infatti che le altre fedi che si dicono superiori, o migliori o con una tradizione più lunga di quella dei TDG, diano prova della loro superiorità.

Se anche queste prove si rivelano tutte basate su:

Auto suggestione
Auto convincimento
Credere in filosofie intangibili
e via dicendo...

Bè, non trovo alcuna differenza tra Geova porterà presto Harmagheddon.... e.... vieni da noi perchè Gesù o la Madonna ti amano.... :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4501
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Mauro1971 » 02/10/2017, 14:53

Che poi voglio dire, quante religioni esistono al mondo?

Mi sembra intorno alle 4.000, alla fine pure i credenti sono atei al 99,9 % credendo ad una sola religione. Noi facciamo solo un passo in più :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Testimone di Cristo » 02/10/2017, 15:42

deliverance1979 ha scritto:Uno che è uscito da una setta o pseudo religione come quella dei TDG, poi, una volta che si è svegliato, giustamente dubita anche delle altre fedi.

Io che mi definisco agnostico, aspetto infatti che le altre fedi che si dicono superiori, o migliori o con una tradizione più lunga di quella dei TDG, diano prova della loro superiorità.

Se anche queste prove si rivelano tutte basate su:

Auto suggestione
Auto convincimento

Credere in filosofie intangibili
e via dicendo...

Bè, non trovo alcuna differenza tra Geova porterà presto Harmagheddon.... e.... vieni da noi perchè Gesù o la Madonna ti amano.... :fronte:

Caro Deliver, la suggestione.. non dura oltre due decenni...
Non esiste una fede o denominazione superiore.
Il problema " come ho già espresso in altri post, sorge dal fatto , che chi ha smesso di credere in DIO, divenendo ateo agnostico, lo fa primariamente , perchè nel suo percorso di fede " che poi ha abbandonato "trascorso, di fatto aveva posto la sua fiducia negli uomini " e non in DIO" e nelle loro direttive umane, spesso oppressive, le quali sono anche ,sempre in evoluzione, e quando seguendo queste , si sono trovati con famiglie distrutte , sfasciate dalla disassociazione " per esempio", che hanno perso la vita dei propri cari, per dar seguito al veto sulle emotrasfusioni " per esempio, e mi dispiace tanto", ecco che hanno lasciato tale organizzazione , non volendone più sapere di DIO.
Mentre altri hanno accolto le parole del GRANDE SIGNORE CRISTO, IL FIGLIO DEL PADRE, che invita tutti dicendo :
Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo.
Tutti quelli che il Padre mi dà verranno a me; e colui che viene a me, non lo caccerò fuori;..

Ecco gli atei agnostici si sono fidati per decenni a seguire ed ubbidire agli uomini e ne hanno riscosso tristi conseguenze, ma non sono disposti a cercare il FIGLIO DI DIO :triste: :triste:
Ciao
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi VictorVonDoom » 02/10/2017, 16:04

Testimone di Cristo ha scritto:Caro Deliver, la suggestione.. non dura oltre due decenni...


E chi l'ha detto, di grazia? C'è gente che nei TdG, ad esempio visto che è l'argomento principale, ci passa una vita intera: dalla nascita alla morte! 60/70/80 anni... altro che due decenni!!!

Testimone di Cristo ha scritto:Non esiste una fede o denominazione superiore.
Il problema " come ho già espresso in altri post, sorge dal fatto , che chi ha smesso di credere in DIO, divenendo ateo agnostico, lo fa primariamente , perchè nel suo percorso di fede " che poi ha abbandonato "trascorso, di fatto aveva posto la sua fiducia negli uomini " e non in DIO" e nelle loro direttive umane, spesso oppressive, le quali sono anche ,sempre in evoluzione, e quando seguendo queste , si sono trovati con famiglie distrutte , sfasciate dalla disassociazione " per esempio", che hanno perso la vita dei propri cari, per dar seguito al veto sulle emotrasfusioni " per esempio, e mi dispiace tanto", ecco che hanno lasciato tale organizzazione , non volendone più sapere di DIO.


Aridaje! Vedo che è peggio di parlare con il muro a volte eh... :ironico: :ironico:

Testimone di Cristo ha scritto:Mentre altri hanno accolto le parole del GRANDE SIGNORE CRISTO, IL FIGLIO DEL PADRE, che invita tutti dicendo :
Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo.
Tutti quelli che il Padre mi dà verranno a me; e colui che viene a me, non lo caccerò fuori;..



Non ci vedo nulla di male, solo che a me non m'ha invitato. E io non sono tipo da auto invitarmi, per educazione... :ironico: :ironico: :ironico:
E forse sono un po' all'antica sai... il "invito tutti" così'.. generico non mi piace. Mi sa di dozzinale, preferisco un tocco un po' più personale. Una partecipazione... all'antica! :occhiol:

Testimone di Cristo ha scritto:Ecco gli atei agnostici si sono fidati per decenni a seguire ed ubbidire agli uomini e ne hanno riscosso tristi conseguenze, ma non sono disposti a cercare il FIGLIO DI DIO :triste: :triste:
Ciao


Aridaje2!!! E facciamo di tutta l'erba un fascio dai... ateiagnosticietuttiperlostessomotivo! :risata: :risata: :risata: :risata:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi deliverance1979 » 02/10/2017, 16:25

Scusate, io so un pò tardo....
che ci volete fare...

Ma non capisco cosa significa questo invito "Venite a me"....

Cioè, io entro in una Chiesa, inizio un percorso con preghiere (astratte), e poi ripetute anche, il che mi fa sorriedere che un essere superiore stia li ad ascoltare a cottimo le preghiere di persone che in stile manovia iniziano a dire 100 padre nostri, 500 ave marie e chi più ne ha più ne metta....

Passando poi a delle letture bibliche o dei sermoni che alla fine ripetono sempre le stesse cose condite da filosofie bimillenarie, che alla fine cosa ti vuoi inventare, i versetti ed i capitoli biblici sono sempre quelli, ovvero 31.102 letti e riletti....

Cosa dovrebbe accadere....

Io tolto l'auto convincimento non vedo nulla di straordinario...

Vedo molta auto suggestione e basta...

Convincimento che deriva dal ripetere per giorni, mesi, anni, decenni sempre le stesse cose ed applicandole alla vita di tutti i giorni.
Ed allora se viene una cosa positiva Dio è amore, se viene negativa o abbiamo sbagliato o è una prova di fede...

Il tutto in un loop mentale che se anzichè metterci Dio, Gesù e la Madonna, ci mettiamo elfi, dei e armadilli a pois, non cambierebbe nulla in concreto...

Tanto, nel mondo dell'astratto possiamo dire e fare quello che vogliamo...

Pari pari ai TDG....

Ma torno sempre a dire le stesse cose, ormai sono diventato stucchevole...
Visto che noi siamo di carne ed ossa e dobbiamo vedere, toccare e misurare, non capisco come, CONCRETAMENTE, la fede in Dio migliori nei vari campi pratici il credente da uno che non lo è....

Ma praticamente però, no che mi citate sempre gli auto convincimenti "Quanto mi vuole bene Gesù...." che in se per se non vuol dire nulla.... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4501
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Mauo, hai la memoria corta.....

Messaggiodi Vieri » 02/10/2017, 17:02

Altresì è molto peggio certo atteggiamento dei credenti per il quale un ateo non può essere umano o compassionevole, o altre belle simpaticherie che mi sono visto appioppare anche direttamente da te.

Parli di rispetto ma non ti rendi conto che c'hai una trave a fronte della mia pagliuzza.

Ma figurati se il sottoscritto che da due anni dialoga con molti non credenti di questo forum e spesso anche privatamente ed in amicizia pensi che un ateo non possa essere umano e compassionevole. Ma scherziamo.
Uno è padronissimo di non credere in Dio ma nei valori comuni di umanità che alla fine si identificano senza volerlo dire con gli stessi valori proclamati dal Vangelo.
Quante volte se vai a leggere che preferisco 1000 volte un ateo sincero che un"credente" "ingannevole" e "falso".......
Quello che ho sempre criticato sono invece spesso gli atteggiamenti di "superiorità" di alcuni che non credendo in niente considerano indistintamente come "inferiori" quelli che esprimono una propria fede (ovviamente diversa da quella dei tdG).

Poi di "pagliuzze o di travi" posso anche aggiungere : "chi è senza peccato scagli la prima pietra"......dai, dai che lo sai che non sono poi così cattivo !..... :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Romagnolo » 02/10/2017, 21:17

pasqualebucca ha scritto:
deliverance1979 ha scritto:
Romagnolo ha scritto:Stavo riflettendo.....quanti tdg si sono affidati a Dio nel periodo in cui si trepidava per il 1975, sacrificando tutto di se stessi....e si sono ritrovati in braghe di tela?


Ma perchè, vogliamo parlare di tutti quelli che si sono fatti sparare nei campi di concentramento pur di non fare ammenda della loro fede, perchè, lo Schiavo Fedele e Discreto, allora capeggiato da Rhutterford, aveva preconfezionato loro la storiella per la quale la seconda guerra mondiale era il preludio di una cosa ancora più grande Harmagheddon?

O quelli del Malawi, perseguitati brutalmente per non aver accettato una tessera politica?
O chi si ha fatto anni o decenni di prigione comunista o di qualsiasi regime che osteggiava questa religione?

Tutte prove di fede subite al momento ma fatte passare come preludio di chissà quali grandi aspettative.

Poi gli anni o per meglio dire i decenni sono passati, i regimi dittatoriali pure, ma di Harmagheddon e delle fanta vaccate di benedizioni di Geova neanche l'ombra.

Ed oggi, ci ritroviamo quelli del Corpo Direttivo che con la loro faccia da tolla, per non dire peggio, quasi con imbarazzo, cercano di archiviare queste pagine di torre di guardia, o annuari o libri che parlano di queste persone qui, che nel XX° secolo si sono spese con molti sacrifici per questo Dio intangibili, invisibile ed incredibile, che però non ha dato loro nulla...

Ahh no, scusate, qualcosa ha dato loro.... la pace mentale.... :fronte: :fronte: :fronte:

PS: Stendiamo poi un velo pietoso per chi ha rinunciato al lavoro, a delle carriere sportive o politiche, a degli amori di persone non TDG, alla salute, e tutto per motivi legati alla WTS ed alle fanta vaccate geoviste... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:


Ma guarda che la seconda guerra mondiale, hitler and co, sono stati la "fine del mondo" quanti altri ne avrebbero dovuti ammazzare?
Un Armagheddon c'è stato e non mi pare che "dopo" sia cambiato qualcosa, visto che le guerre non mancano mai.
Per quanti riguarda il CD e la WTS se qualcuno è disposto a credergli sono fatti loro, è incredibile che ancora esista e che la gente loro ci creda o che perda il lavoro(ho conosciuto un CC che ha lasciato l'arma peri geovi), adesso si vorrebbe ammazzare per la cassata(inteso come dolce siciliano), che ha fatto.
Buona Giornata
r
Ciao Pasquale, per cortesia non confondiamo le cose...sai benissimo cosa è L' Armaghedon per i Tdg, nulla a cui la seconda guerra mondiale possa mai rassomigliare...dato che non ha quasi estinto l' umanità a fronte di una manciata di milioni di fortunati sopravvissuti.
Poi la questione non verte sul fatto che si sia seguito degli uomini, ...anche durante le crociate uomini seguivano uomini che gli insegnavano che infilzare un miscredente era cosa buona e giusta!
Il punto è che entrambi...tdg, cattolici, musulmani, ECC...pur seguendo uomini lo hanno fatto per Dio, era a lui che intimamente si davano e si fidavano....con la mediazione di altri uomini ovvio..e che c' è di strano? Da che mondo è mondo ha sempre funzionato così.
Ora se questo Dio a Neca non si è mai mostrato venendo in soccorso alle sue esigenze... deve essere così strano che lui e tutti coloro che hanno fatto analoghe esperienze vedendo i propri sacrifici finire in un Nulla di concreto, decidano di voltargli le spalle?
io lo trovo più che comprensibile e normale.
se uno segue errate direttive umane pensando di far contento Dio....nei Suoi panni almeno terrei conto dei sacrifici che hanno fatto cercando di compensarli almeno in parte per le perdite subite, e cercherei di fare in modo che a loro sia più che comprensibile....che mi sto mostrando riconoscente.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4422
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi LacrimadiLuna » 06/10/2017, 11:51

C'é il detto che dice :" Aiutati che Dio ti aiuta". Perché dare la colpa a Dio per le disgrazie? E questo te lo dico da agnostica.
Avatar utente
LacrimadiLuna
Nuovo Utente
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 30/08/2015, 10:27

Messaggiodi Mauro1971 » 06/10/2017, 13:18

Romagnolo ha scritto:Ciao Pasquale, per cortesia non confondiamo le cose...sai benissimo cosa è L' Armaghedon per i Tdg, nulla a cui la seconda guerra mondiale possa mai rassomigliare...dato che non ha quasi estinto l' umanità a fronte di una manciata di milioni di fortunati sopravvissuti.
Poi la questione non verte sul fatto che si sia seguito degli uomini, ...anche durante le crociate uomini seguivano uomini che gli insegnavano che infilzare un miscredente era cosa buona e giusta!
Il punto è che entrambi...tdg, cattolici, musulmani, ECC...pur seguendo uomini lo hanno fatto per Dio, era a lui che intimamente si davano e si fidavano....con la mediazione di altri uomini ovvio..e che c' è di strano? Da che mondo è mondo ha sempre funzionato così.
Ora se questo Dio a Neca non si è mai mostrato venendo in soccorso alle sue esigenze... deve essere così strano che lui e tutti coloro che hanno fatto analoghe esperienze vedendo i propri sacrifici finire in un Nulla di concreto, decidano di voltargli le spalle?
io lo trovo più che comprensibile e normale.
se uno segue errate direttive umane pensando di far contento Dio....nei Suoi panni almeno terrei conto dei sacrifici che hanno fatto cercando di compensarli almeno in parte per le perdite subite, e cercherei di fare in modo che a loro sia più che comprensibile....che mi sto mostrando riconoscente.


E precisiamo che esistono solamente "direttive umane" che si autoproclamano essere di origine divina, questo vale per ogni religione e credo.
Ogni parola, pezzo di papiro, carta, tavoletta d'argilla o carattere scritto in rete è stato scritto da un qualche essere umano. Tutti proclamano un'ispirazione divina di qualche tipo, ma nessuna è stata scritta dalla mano di qualche dio.

Scegliere di credere che una di queste rivendicazioni sia vera a dispetto della falsità delle altre è "fede", ed in questo caso assolutamente definibile nell'irrazionale.

Non vi è differenza in questo tra i TdG e qualsiasi altra religione.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi VictorVonDoom » 06/10/2017, 13:54

LacrimadiLuna ha scritto:C'é il detto che dice :" Aiutati che Dio ti aiuta". Perché dare la colpa a Dio per le disgrazie? E questo te lo dico da agnostica.


No, la colpa no. Non è questo. Però se mi si viene a dire che esiste e, sopratutto, interviene per aiutare qualcuno mentre evidentemente per qualcun altro no, allora si, per me, è colpevole delle disgrazie.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 06/10/2017, 14:00

VictorVonDoom ha scritto:
LacrimadiLuna ha scritto:C'é il detto che dice :" Aiutati che Dio ti aiuta". Perché dare la colpa a Dio per le disgrazie? E questo te lo dico da agnostica.


No, la colpa no. Non è questo. Però se mi si viene a dire che esiste e, sopratutto, interviene per aiutare qualcuno mentre evidentemente per qualcun altro no, allora si, per me, è colpevole delle disgrazie.


E' vero.
Basta con questa deresponsabilizzazione di Dio. Se causa il bene, allora pure il male, diamogli le sue giuste responsabilità. Se invece non causa nessuno dei due allora o non esiste oppure è del tutto irrilevante.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi pasqualebucca » 06/10/2017, 14:58

Dio c'è Mauro, Dio c'è, ricordalo sempre.

Ciao e buon week end
Avatar utente
pasqualebucca
Utente Junior
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 05/02/2017, 16:01

Popolo di miscredenti....popolo di miscredenti....

Messaggiodi Vieri » 06/10/2017, 15:44

Mauro1971 ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
LacrimadiLuna ha scritto:C'é il detto che dice :" Aiutati che Dio ti aiuta". Perché dare la colpa a Dio per le disgrazie? E questo te lo dico da agnostica.


No, la colpa no. Non è questo. Però se mi si viene a dire che esiste e, sopratutto, interviene per aiutare qualcuno mentre evidentemente per qualcun altro no, allora si, per me, è colpevole delle disgrazie.


E' vero.
Basta con questa deresponsabilizzazione di Dio. Se causa il bene, allora pure il male, diamogli le sue giuste responsabilità. Se invece non causa nessuno dei due allora o non esiste oppure è del tutto irrilevante.

Pentitevi, popolo di miscredenti, pentitevi,....... :ironico: ma cosa volete restare sempre a balia di Dio ? Datevi da fare che alla fine una mano "Qualcuno" ve la darà sempre!

Avete voluto "mangiarvi le mele" ma se eravamo quasi scimmie allora, non potevate continuare a mangiare banane......? :risata: :risata:
Volendo poi sapere alla fine chi inventò allora la storia che la donna debba essere sottomessa all'uomo quando già allora lo circuì alla grande..... :risata: :risata:
....ed allora godevi la vostra libertà, nel bene come nel male e se fosse solo male mi spiace allora per quelli sfigati ma ricordatevi che non sarete soli poichè fra chi "crede" e chi "non crede" fra i 7 miliardi e pussa di persone tutti alla fine sono sempre nella stessa "bagna".

Pensiamo solo allora alla nostra coscienza e pentirsi di quanto fatto o non fatto.....e poi ve lo racconto....(spero). :santo: :risata: :risata:
PS. la vostra opinione l'avevamo già capita da tempo ma ci sarà allora speranza? :boh:

Spero che abbiate capito che sto scherzando....ma come arlecchino..... :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 06/10/2017, 15:51

Vieri ha scritto:Pentitevi, popolo di miscredenti, pentitevi,....... :ironico: ma cosa volete restare sempre a balia di Dio ? Datevi da fare che alla fine una mano "Qualcuno" ve la darà sempre!

Avete voluto "mangiarvi le mele" ma se eravamo quasi scimmie allora, non potevate continuare a mangiare banane......? :risata: :risata:
Volendo poi sapere alla fine chi inventò allora la storia che la donna debba essere sottomessa all'uomo quando già allora lo circuì alla grande..... :risata: :risata:
....ed allora godevi la vostra libertà, nel bene come nel male e se fosse solo male mi spiace allora per quelli sfigati ma ricordatevi che non sarete soli poichè fra chi "crede" e chi "non crede" fra i 7 miliardi e pussa di persone tutti alla fine sono sempre nella stessa "bagna".

Pensiamo solo allora alla nostra coscienza e pentirsi di quanto fatto o non fatto.....e poi ve lo racconto....(spero). :santo: :risata: :risata:
PS. la vostra opinione l'avevamo già capita da tempo ma ci sarà allora speranza? :boh:

Spero che abbiate capito che sto scherzando....ma come arlecchino..... :risata: :risata:


Smettila di giustificarne l'assenza Vieri. Non ha un raffreddore e non è potuto venire, è assente ingiustificato. :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Mauro come va la vita, sei in buona ?...

Messaggiodi Vieri » 06/10/2017, 16:08

Smettila di giustificarne l'assenza Vieri. Non ha un raffreddore e non è potuto venire, è assente ingiustificato. :risata:

Per dirti la verità questo "Signore" mi soffia sul collo tutti i giorni.....ma non è raffreddato ed ha l'alito profumato.....(prende le caramelle di San Pietro...) e magari dandomi anche qualche globulo rosso in più...:risata: :risata:
Pace e bene......
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 06/10/2017, 16:18

Vieri ha scritto:
Smettila di giustificarne l'assenza Vieri. Non ha un raffreddore e non è potuto venire, è assente ingiustificato. :risata:

Per dirti la verità questo "Signore" mi soffia sul collo tutti i giorni.....ma non è raffreddato ed ha l'alito profumato.....(prende le caramelle di San Pietro...) e magari dandomi anche qualche globulo rosso in più...:risata: :risata:
Pace e bene......


E perchè a qualcun altro invece non lo da sto globulo rosso in più e lo lascia morire?
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Ray » 06/10/2017, 16:29

VictorVonDoom ha scritto:
Vieri ha scritto:
Smettila di giustificarne l'assenza Vieri. Non ha un raffreddore e non è potuto venire, è assente ingiustificato. :risata:

Per dirti la verità questo "Signore" mi soffia sul collo tutti i giorni.....ma non è raffreddato ed ha l'alito profumato.....(prende le caramelle di San Pietro...) e magari dandomi anche qualche globulo rosso in più...:risata: :risata:
Pace e bene......


E perchè a qualcun altro invece non lo da sto globulo rosso in più e lo lascia morire?


Un'altra chiave di lettura potrebbe essere che non gliene frega proprio di noi ,perché
dovrebbe importargli di noi piccoli omuncoli aggrappati ad un pezzo di terra ?
:occhiol:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10732
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Ma ancora....?????

Messaggiodi Vieri » 06/10/2017, 17:11

Ragazzi, ma se vi ho ripetuto enne volte la "parabola della farfalla" che mi avete anche sgridato che l'ho anche ripetuta enne volte.....
Le conclusioni sono alla fine:
Non ho ricevuto niente di quello che chiesi...
Però ho ricevuto tutto quello di cui avevo bisogno.
VIVI LA VITA SENZA PAURA,AFFRONTA TUTTI GLI OSTACOLI E DIMOSTRA CHE PUOI SUPERARLI.

e se non lo avete ancora capita non so poi cosa farci.....
:strettamano:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 06/10/2017, 17:37

Vieri ha scritto:Ragazzi, ma se vi ho ripetuto enne volte la "parabola della farfalla" che mi avete anche sgridato che l'ho anche ripetuta enne volte.....
Le conclusioni sono alla fine:
Non ho ricevuto niente di quello che chiesi...
Però ho ricevuto tutto quello di cui avevo bisogno.
VIVI LA VITA SENZA PAURA,AFFRONTA TUTTI GLI OSTACOLI E DIMOSTRA CHE PUOI SUPERARLI.

e se non lo avete ancora capita non so poi cosa farci.....
:strettamano:


...leggere un biglietto dei Baci Perugina? :risata: :risata: :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Testimone di Cristo » 07/10/2017, 7:43

Mauro1971 ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
LacrimadiLuna ha scritto:C'é il detto che dice :" Aiutati che Dio ti aiuta". Perché dare la colpa a Dio per le disgrazie? E questo te lo dico da agnostica.


No, la colpa no. Non è questo. Però se mi si viene a dire che esiste e, sopratutto, interviene per aiutare qualcuno mentre evidentemente per qualcun altro no, allora si, per me, è colpevole delle disgrazie.


E' vero.
Basta con questa deresponsabilizzazione di Dio. Se causa il bene, allora pure il male, diamogli le sue giuste responsabilità. Se invece non causa nessuno dei due allora o non esiste oppure è del tutto irrilevante.


Non ci vedo nulla di male, solo che a me non m'ha invitato. E io non sono tipo da auto invitarmi, per educazione... :ironico: :ironico: :ironico:
E forse sono un po' all'antica sai... il "invito tutti" così'.. generico non mi piace. Mi sa di dozzinale, preferisco un tocco un po' più personale. Una partecipazione... all'antica! :occhiol:


Senza offesa, Il motivo, è l'arroganza e la superbia dell'uomo..,che spesso si esprime come sopra nei SUOI confronti, e nella sua pochezza e miseria, dove spesso non distingue la dx dalla sx, arriva a giudicare DIO, mentre nella sua alta erudizione, si convince sempre più, che il tutto è frutto del caso; tutto viene dal nulla, niente, e mentre si sentono dotti, non si accorgono che nulla più niente fa, niente di niente....
Stiate bene , ve lo dico sinceramente.
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi deliverance1979 » 07/10/2017, 7:50

Non ho saputo resistere....
Per me è una delle serie televisive migliori.


« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4501
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Mauro1971 » 07/10/2017, 9:05

Testimone di Cristo ha scritto:
Senza offesa, Il motivo, è l'arroganza e la superbia dell'uomo..,che spesso si esprime come sopra nei SUOI confronti, e nella sua pochezza e miseria, dove spesso non distingue la dx dalla sx, arriva a giudicare DIO, mentre nella sua alta erudizione, si convince sempre più, che il tutto è frutto del caso; tutto viene dal nulla, niente, e mentre si sentono dotti, non si accorgono che nulla più niente fa, niente di niente....
Stiate bene , ve lo dico sinceramente.


Perdonaci se invece di accontentarci delle risposte contenute in un libro ereditato dai genitori dei nostri genitori abbiamo deciso di accendere ed usare il cervello, cercando di scoprire quali risposte l'Universo stesso può darci liberandoci dai dogmi e studiandolo per quello che è e non per quello che dovrebbe essere per la nostra eredità culturale.

Non giudico alcun Dio, solo le vostre idee di dio.
Il vostro peccato più grande è la convinzione esente da dubbio che le due cose coincidono.
Con quale arroganza affermate che la vostra idea sia Dio?
Pentitevi!
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Deliverance.....

Messaggiodi Vieri » 07/10/2017, 13:20

deliverance1979 ha scritto:Non ho saputo resistere....
Per me è una delle serie televisive migliori

Certo mettere i telepredicatori e santoni americani che "guariscono" la gente in diretta TV sullo stesso piano, tanto per dirtene una:.... "la religione cattolica",.....visto che le attuali contestazioni sono su questo piano,.....mi sembra proprio un paragone che non stia "né in cielo né in terra"... :piange: :piange:
Guarda qui......che buffonate.....e quanti imbecilli alla fine ci credono.....


Pace e bene..... :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Mauro Mauro,......

Messaggiodi Vieri » 07/10/2017, 14:09

Mauro1971 ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:
Senza offesa, Il motivo, è l'arroganza e la superbia dell'uomo..,che spesso si esprime come sopra nei SUOI confronti, e nella sua pochezza e miseria, dove spesso non distingue la dx dalla sx, arriva a giudicare DIO, mentre nella sua alta erudizione, si convince sempre più, che il tutto è frutto del caso; tutto viene dal nulla, niente, e mentre si sentono dotti, non si accorgono che nulla più niente fa, niente di niente....
Stiate bene , ve lo dico sinceramente.


Perdonaci se invece di accontentarci delle risposte contenute in un libro ereditato dai genitori dei nostri genitori abbiamo deciso di accendere ed usare il cervello, cercando di scoprire quali risposte l'Universo stesso può darci liberandoci dai dogmi e studiandolo per quello che è e non per quello che dovrebbe essere per la nostra eredità culturale.

Non giudico alcun Dio, solo le vostre idee di dio.
Il vostro peccato più grande è la convinzione esente da dubbio che le due cose coincidono.
Con quale arroganza affermate che la vostra idea sia Dio?
Pentitevi!

".....Non giudico alcuna persona, solo le vostre idee di ritenervi gli unici ad avere usato il cervello cercando di scoprire quali risposte l'Universo stesso può darci......
Il vostro peccato più grande è la convinzione esente da dubbio che gli altri credenti non abbiano mai usato il cervello e che non sono mai stati dei tdG..... :ironico:

Con quale arroganza affermate che la vostra idea sia sicuramente la migliore?"....
Pentitevi!
:ironico: :ironico: :diablo:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi deliverance1979 » 07/10/2017, 15:05

Vieri ha scritto:Certo mettere i telepredicatori e santoni americani che "guariscono" la gente in diretta TV sullo stesso piano, tanto per dirtene una:.... "la religione cattolica",.....visto che le attuali contestazioni sono su questo piano,.....mi sembra proprio un paragone che non stia "né in cielo né in terra"...

Oddio, dipende, di soggetti inquietanti e pittoreschi la Chiesa Cattolica ne ha parecchi in casa... :fronte:

Vogliamo parlare di tutte quelle circostanze grottesche dove un prete accusato di molestie, si è visto difendere dalle parrocchiane più o meno (vecchie, obese, culturalmente zero) che davano contro alla malcapitata di turno?
Accade anche nel XX° secolo in molte zone d'Italia, soprattutto nel meridione...
Per non parlare di gruppi di preghiera borderline e via dicendo....

Con il filmato, non si vuole dire che tutti i credenti sono dei ritardati, anche perchè il forum è pieno di gente di cultura che crede.
Però, ci sono fortissime sacche di credulità che formano la massa di una religione.
Quella massa, che proprio come i TDG, sostiene poi concretamente e con piccoli gesti, che accomunati insieme, hanno fatto montagne di denaro e la fortuna di molti avvoltoi, e dico anche vescovi, arcivescovi, non solo predicatori televisivi rock star.

Il confine tra credulità e fede, tra opportunismo e ministero spirituale a volte si confondono e spesso il regno dei cieli, per qualcuno, è molto più terreno di un ateo o agnostico che...."non credo se non me lo dimostri".... :strettamano:

PS: Comunque, per chi non avesse visto la serie televisiva True Detective da cui è tratto il video, gli consiglio di vedersela, sono solo 8 episodi..... :ok:

Ahh, il video che hai postato tu Vieri, fa apparire il predicatore della serie di True Detecive (in confronto al santone televisivo) un un vero credente, un degno difensore della fede.... :prega:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4501
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Caro Deliverance...

Messaggiodi Vieri » 07/10/2017, 15:51

Caro Deliverance, su quanto hai scritto:
Però, ci sono fortissime sacche di credulità che formano la massa di una religione.

A parte che contesto fermamente questa tua opinione:
...comprendo benissimo due cose:

- La prima è che dopo essere uscito dopo anni di "lavaggio del cervello e di indottrinamento forzato" da una setta dove i valori insegnati ti allontanavano dalla realtà, uno possa per reazione non condividere più nessun credo abbindolo alla negativa esperienza subita.

- la seconda è che avendo subito "tali insegnamenti" per anni dove la chiesa cattolica era sempre considerata come "babilonia la grande" come il "calunnia calunnia e vedrai che qualche cosa alla fine rimane...."posso anche comprendere alcune tue diffidenze verso la C:C. considerandola alla stessa stregua di altre "chiese.....con le stesse ed identiche problematiche e tali da metterle tutte alla fine sullo stesso piano non diciamo di uno di quei telepredicatori ma con, "problematiche comuni......

Immagine ...

E' indubbio non riconoscere che in una chiesa "Comunità di credenti" così vasta ed estesa in ogni continente non possano nascere eresie o come
Emmanuel Milingo (Mnukwa, 13 giugno 1930) ex arcivescovo cattolico zambiano, dimesso dallo stato clericale nel 2009....

Il vescovo Lefebvre che viene sospeso a divinis. Il vescovo ribelle non ci sta e il 29 agosto 1976 in segno di sfida al papa alla Fiera di Lille in Francia celebra la messa proibita. Montini cerca di ricucire e dieci giorni dopo convoca Lefebvre a Castelgandolfo.

o come certi "gruppi pseudocattolici ... ma che sono sempre stati aspramente criticati se no scomunicati dalla Chiesa stessa.

I santoni non fanno parte della Chiesa
https://www.agi.it/blog-italia/culture/ ... 017-06-03/

«Non facciamoci ingannare da falsi messia, santoni e stregoni»
http://www.lastampa.it/2013/11/17/vatic ... agina.html

In conclusione in un universo così vasto di credenti è assolutamente possibile che siano esistiti ed esistano tutt'oggi persone o gruppi che si definiscono cristiani o cattolici in numero estremamente limitato.. che esulano profondamente dai dettami della Chiesa ma venendone sempre allontanati, scomunicati e mai accettati senza fare i soliti facili paragoni .....dove "tutto il mondo è paese"....Non è così.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 07/10/2017, 16:19

Vieri ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:
Senza offesa, Il motivo, è l'arroganza e la superbia dell'uomo..,che spesso si esprime come sopra nei SUOI confronti, e nella sua pochezza e miseria, dove spesso non distingue la dx dalla sx, arriva a giudicare DIO, mentre nella sua alta erudizione, si convince sempre più, che il tutto è frutto del caso; tutto viene dal nulla, niente, e mentre si sentono dotti, non si accorgono che nulla più niente fa, niente di niente....
Stiate bene , ve lo dico sinceramente.


Perdonaci se invece di accontentarci delle risposte contenute in un libro ereditato dai genitori dei nostri genitori abbiamo deciso di accendere ed usare il cervello, cercando di scoprire quali risposte l'Universo stesso può darci liberandoci dai dogmi e studiandolo per quello che è e non per quello che dovrebbe essere per la nostra eredità culturale.

Non giudico alcun Dio, solo le vostre idee di dio.
Il vostro peccato più grande è la convinzione esente da dubbio che le due cose coincidono.
Con quale arroganza affermate che la vostra idea sia Dio?
Pentitevi!

".....Non giudico alcuna persona, solo le vostre idee di ritenervi gli unici ad avere usato il cervello cercando di scoprire quali risposte l'Universo stesso può darci......
Il vostro peccato più grande è la convinzione esente da dubbio che gli altri credenti non abbiano mai usato il cervello e che non sono mai stati dei tdG..... :ironico:

Con quale arroganza affermate che la vostra idea sia sicuramente la migliore?"....
Pentitevi!
:ironico: :ironico: :diablo:


Ah beh, tra Purgatorio ed esorcismi... eh gli unici magari no, ma decisamente molto più di molti mio caro Vieri.
Ripetici ancora che 2,2 miliardi non possono avere torto... :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8523
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

PAROLE DI VIERI...

Messaggiodi Valentino » 07/10/2017, 16:42

Certo mettere i telepredicatori e santoni americani che "guariscono" la gente in diretta TV sullo stesso piano, tanto per dirtene una:.... "la religione cattolica",.....visto che le attuali contestazioni sono su questo piano,.....mi sembra proprio un paragone che non stia "né in cielo né in terra"... :piange: :piange:
Guarda qui......che buffonate.....e quanti imbecilli alla fine ci credono.....





Pace e bene..... :risata: :risata:
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi deliverance1979 » 07/10/2017, 17:49

A bè, grande differenza.....



:fronte: :fronte: :fronte: :fronte: :fronte:

Ditemi che i Cattolici so più fighi per tutti i paramenti ed il contesto che hanno, ma....

e vabbè....
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4501
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

PrecedenteProssimo

Torna a Pensieri & Parole

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici