Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Piccola meditazione

Poesie, pensieri, immagini, video, musica e riflessioni in libertà

Moderatore: Francesco Franco Coladarci

Piccola meditazione

Messaggiodi Marco Veneziano » 02/07/2018, 20:05

Oggi mi è capitato di leggere alcune righe di Henri J. M. Nouwen tratte da una sua raccolta di meditazioni dal titolo Vivere nello spirito e ho pensato di condividerle con voi. Eccole:

È difficile vivere nel presente. Il passato e il futuro continuano a tormentarci. Il passato con la colpa, il futuro con le ansie. Tante cose sono accadute nella nostra vita per le quali ci sentiamo a disagio, pieni di rimpianti, di rabbia, di confusione o, per lo meno, ambivalenti. E tutti questi sentimenti sono spesso colorati di colpa. La colpa che dice: "Dovevi fare qualcosa di diverso da quello che hai fatto; dovevi dire qualcosa di diverso da quello che hai detto". Questi "dovevi" continuano a farci sentire in colpa rispetto al passato e ci impediscono di essere pienamente presenti nel momento attuale.
Peggiori della colpa sono però le nostre ansie. Le nostre ansie riempiono la nostra vita di "se": "se perdo il lavoro, se mio padre muore, se non ci sarà abbastanza denaro, se l'economia va male, se scoppia una guerra?". Tutti questi "se" possono talmente riempire la nostra mente che diventiamo ciechi ai fiori nel giardino e ai bambini nelle strade, o sordi alla voce grata di un amico.
I veri nemici della nostra vita sono questi "dovevi" e questi "se". Ci spingono indietro nell'inalterabile passato e in avanti verso un imprevedibile futuro. Ma la vera vita ha luogo qui ed ora. Dio è un Dio del presente. Dio è sempre nel momento presente, che quel momento sia facile o difficile, gioioso o doloroso. Quando Gesù parlava di Dio ne parlava sempre come di un Dio che è quando e dove noi siamo. "Chi ha visto me ha visto il Padre. Chi ascolta me ascolta il Padre." Dio non è qualcuno che era o che sarà, ma Colui che è, e che è per me in questo momento. Perciò Gesù è venuto a spazzar via il peso del passato e le ansie del futuro. Egli vuole che noi scopriamo Dio proprio là dove siamo, qui e ora.
Marco Veneziano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 30/06/2018, 13:18

Messaggiodi Mauro1971 » 03/07/2018, 5:51

Ma quanto c'hai raggione! Baccanali come non ci fosse un domani!
Allegati
24993239_1539710819451512_2074619437848622825_n.jpg
24993239_1539710819451512_2074619437848622825_n.jpg (36.81 KiB) Osservato 704 volte
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8724
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi deliverance1979 » 03/07/2018, 6:55

Forse il problema non è affidarsi a Dio.
Il vero problema è che la vita è un lancio di dadi, una serie di botte di culo che, la persona, nel crescere può migliorare o peggiorare.

La stragrande maggioranza delle persone non si sceglie l'epoca in cui nascere, il sesso con cui nascere, la famiglia dove nascere, la razza di appartenenza, la nazione dove iniziare a vivere, il vicinato con cui confrontarsi e quindi anche il lignaggio.

Per questo motivo, molti sono frustrati e vivono una vita che gli è piovuta dall'alto.

Dio non centra nulla, e se centra è lui che ha creato questo stato di frustrazione e caos, o permettendolo, oppure addirittura creandolo.

Quanti sono veramente soddisfatti del proprio lavoro?
Quanti compiono azioni, anche sbagliate, per colpa dell'educazione famigliare mediocre?
Quanti non hanno opportunità per le loro scarse capacità mentali o di fisicità?

Certo, con lo studio, lo sforzo e l'applicazione si può migliorare, ma appunto, uno deve rompersi il posteriore in maniera inversamente proporzionale a quanto la vita e la situazione di partenza gli ha dato.

Quindi il presente è la conseguenza del nostro passato, ed il futuro viene costruito con gli sforzi del presente che dovrebbero rimediare ai gap passati e porre fondamenta migliorative per il futuro.
Ma non sempre è cosi.

Senza contare, che in ogni nazione, cultura e latitudine, proprio perchè siamo animali (cerco di allontanare il demone dell'ateismo di Mauro1971 e mantenere la sacra fede agnostica... ma mi riesce sempre più difficile.... :diablo: :ironico: ), chi sta meglio fisicamente, economicamente ed intellettivamente ha notevoli vantaggi sugli altri, per cui si osserva sempre chi sta meglio e mai chi sta peggio.
Perchè chi sta meglio, vive anche meglio.

Quindi, a mio modestissimo parere, il senso di frustrazione, di ineguatezza e di insicurezza, deriva da tutti questi fattori che ho elencato, molti dei quali non ci siamo scelti ma ci sono stati appioppati... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4753
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Gocciazzurra » 03/07/2018, 11:02

deliverance1979 ha scritto:Forse il problema non è affidarsi a Dio.
Condivido in toto.
Ormai affidarsi a Dio è anacronistico.
Immagine

La libertà è un vago concetto. (Otto von Bismarck)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5205
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Ray » 03/07/2018, 16:10

Gocciazzurra ha scritto:
deliverance1979 ha scritto:Forse il problema non è affidarsi a Dio.
Condivido in toto.
Ormai affidarsi a Dio è anacronistico.


Tu ti interessi della formichina che vive sotto al marciapiede di casa tua ?
Se esiste spero che un giorno lo faccia.

Anche se ultimamente mi è accaduto una cosa semi-spirituale. :ironico: mah...
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi deliverance1979 » 03/07/2018, 18:08

Ray ha scritto:Tu ti interessi della formichina che vive sotto al marciapiede di casa tua ?

Se posso evitare di calpestarla... :ironico:

Ray ha scritto:Anche se ultimamente mi è accaduto una cosa semi-spirituale. mah...

Mo ce lo racconti.... e che fai, lanci il sasso e nascondi la mano? :saggio: :ironico:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4753
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Gocciazzurra » 03/07/2018, 18:15

Ray ha scritto:
Gocciazzurra ha scritto:
deliverance1979 ha scritto:Forse il problema non è affidarsi a Dio.
Condivido in toto.
Ormai affidarsi a Dio è anacronistico.


Tu ti interessi della formichina che vive sotto al marciapiede di casa tua ?
Se esiste spero che un giorno lo faccia.
Se l'avessi creata io certo che sì!

Anche se ultimamente mi è accaduto una cosa semi-spirituale. :ironico: mah...

Ti va di parlarcene? :sorriso:
Immagine

La libertà è un vago concetto. (Otto von Bismarck)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5205
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Marco Veneziano » 03/07/2018, 19:04

deliverance1979 ha scritto:Forse il problema non è affidarsi a Dio.
Il vero problema è che la vita è un lancio di dadi, una serie di botte di culo che, la persona, nel crescere può migliorare o peggiorare.

La stragrande maggioranza delle persone non si sceglie l'epoca in cui nascere, il sesso con cui nascere, la famiglia dove nascere, la razza di appartenenza, la nazione dove iniziare a vivere, il vicinato con cui confrontarsi e quindi anche il lignaggio.

Per questo motivo, molti sono frustrati e vivono una vita che gli è piovuta dall'alto.

Dio non centra nulla, e se centra è lui che ha creato questo stato di frustrazione e caos, o permettendolo, oppure addirittura creandolo.

Quanti sono veramente soddisfatti del proprio lavoro?
Quanti compiono azioni, anche sbagliate, per colpa dell'educazione famigliare mediocre?
Quanti non hanno opportunità per le loro scarse capacità mentali o di fisicità?

Certo, con lo studio, lo sforzo e l'applicazione si può migliorare, ma appunto, uno deve rompersi il posteriore in maniera inversamente proporzionale a quanto la vita e la situazione di partenza gli ha dato.

Quindi il presente è la conseguenza del nostro passato, ed il futuro viene costruito con gli sforzi del presente che dovrebbero rimediare ai gap passati e porre fondamenta migliorative per il futuro.
Ma non sempre è cosi.

Senza contare, che in ogni nazione, cultura e latitudine, proprio perchè siamo animali (cerco di allontanare il demone dell'ateismo di Mauro1971 e mantenere la sacra fede agnostica... ma mi riesce sempre più difficile.... :diablo: :ironico: ), chi sta meglio fisicamente, economicamente ed intellettivamente ha notevoli vantaggi sugli altri, per cui si osserva sempre chi sta meglio e mai chi sta peggio.
Perchè chi sta meglio, vive anche meglio.

Quindi, a mio modestissimo parere, il senso di frustrazione, di ineguatezza e di insicurezza, deriva da tutti questi fattori che ho elencato, molti dei quali non ci siamo scelti ma ci sono stati appioppati... :strettamano:


Avverto molta amarezza in quello che scrivi. Mi dispiace se a provocarla è stata il testo che ho postato.
Marco Veneziano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 30/06/2018, 13:18

Messaggiodi Ray » 03/07/2018, 19:08

Se posso evitare di calpestarla...



https://makeagif.com/gif/johnny-stecchi ... ino-FF-cOh
Assassino... :ironico:

Se l'avessi creata io certo che sì!

:boh: Quindi credi che D-o abbia creato la formica ?
Forse sei influenzata dalle scritture e quindi credi che al credente sia tutto dovuto
perché è scritto bla bla bla...

Mo ce lo racconti.... e che fai, lanci il sasso e nascondi la mano?
Ti va di parlarcene?


Ma che fate mi psicoanalizzate?
Quanto per un'ora ?

Ragazzi non fatemi parlare altrimenti i roman-cattolici e protestanti vari gridano al miracolo, ed io faccio
la figura del miscredente, vi dico solo che stavo davanti ad una chiesa quando preso dallo... :cer:

:ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ray » 03/07/2018, 19:15

Avverto molta amarezza in quello che scrivi. Mi dispiace se a provocarla è stata il testo che ho postato.

Non ti crucciare Marco ,e Delive che va in modalità incazz... quanto incomincia a ricordare le cavolate che ci hanno
propinato quando eravamo dei tdg.
:addio:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi deliverance1979 » 03/07/2018, 19:20

Marco Veneziano ha scritto:Avverto molta amarezza in quello che scrivi. Mi dispiace se a provocarla è stata il testo che ho postato.


Ma no, figurati.... :ironico:

Cito una frase del detective Rust Cohle di "True Detective" rivolgendosi al suo collega sul senso della vita.... " Io mi definisco un realista, ma per le persone sono identificato come un pessimista"... :ok:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4753
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Marco Veneziano » 03/07/2018, 19:56

D'accordo. Mi sarebbe dispiaciuto molto. Io ho avuto la "fortuna" di averci a che fare soltanto fino all'inizio dell'adolescenza, ma so cosa vuol dire vivere per anni in un deserto spirituale, a tormentarsi con una infinità di domande...

Vi auguro di trovare la pace. Davvero
Marco Veneziano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 30/06/2018, 13:18

Messaggiodi Gocciazzurra » 03/07/2018, 19:58

Ray ha scritto: :boh: Quindi credi che D-o abbia creato la formica ?
Forse sei influenzata dalle scritture e quindi credi che al credente sia tutto dovuto
perché è scritto bla bla bla...
Anche se sono convinta che è da troppo tempo che Dio non ci sia più (forse si è trasferito in qualche altra galassia) sono altrettanto convinta che l'origine di ogni specie di vita sia da imputare a Lui.
Quindi se un essere umano è responsabile nei confronti dei figli che mette al mondo, perchè non dovrebbe esserlo Dio? (se ancora esistesse).
Lui tramite la Bibbia (ammesso sia la Sua parola) ha preteso moltissime cose dal genere umano e dunque anche quest'ultimo si aspetta legittimamente un riscontro. Punto.
Ma che fate mi psicoanalizzate?
Quanto per un'ora ?

Ragazzi non fatemi parlare altrimenti i roman-cattolici e protestanti vari gridano al miracolo, ed io faccio
la figura del miscredente, vi dico solo che stavo davanti ad una chiesa quando preso dallo... :cer:

:ciao:

Nonono, o si parla sino in fondo o si tace per sempre! :ironico:
Ordunque, eri davanti ad una chiesa e preso dallo sconforto... che cosa ti è accaduto??
Immagine

La libertà è un vago concetto. (Otto von Bismarck)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5205
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Mauro1971 » 04/07/2018, 7:09

deliverance1979 ha scritto:cerco di allontanare il demone dell'ateismo di Mauro1971 e mantenere la sacra fede agnostica... ma mi riesce sempre più difficile.... :diablo: :ironico:
Allegati
36467695_868312863342236_5450328256131629056_n.jpg
36467695_868312863342236_5450328256131629056_n.jpg (129.05 KiB) Osservato 493 volte
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8724
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi nelly24 » 04/07/2018, 8:05

Gocciazzurra ha scritto:
Ma che fate mi psicoanalizzate?
Quanto per un'ora ?

Ragazzi non fatemi parlare altrimenti i roman-cattolici e protestanti vari gridano al miracolo, ed io faccio
la figura del miscredente, vi dico solo che stavo davanti ad una chiesa quando preso dallo... :cer:

:ciao:

Nonono, o si parla sino in fondo o si tace per sempre! :ironico:
Ordunque, eri davanti ad una chiesa e preso dallo sconforto... che cosa ti è accaduto??

Dunque, Ray, prosegui pure, tanto se ti ricordi bene, quando ho raccontato un mio accaduto, gli atei ridevano di me, :risatina: :risatina: :risatina:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Ray » 04/07/2018, 16:48

Dunque, Ray, prosegui pure, tanto se ti ricordi bene, quando ho raccontato un mio accaduto, gli atei ridevano di me, ...

Ecco ,appunto, comunque razionalmente penso che sia stato un caso.
Quando ho raccontato il fatto a due credenti ,subito mi hanno ripreso dicendo vedi è tu non ci credi.

Non so se posso rubare spazio a Marco.
Se ai mod risultasse non idoneo, il post lo trasferiamo
inoltre devo dire ...come si dice dalle mie parti, non ci credo ma è successo.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Marco Veneziano » 04/07/2018, 17:20

Non so se posso rubare spazio a Marco.


Scherzi? Sono tutt'orecchi!
Marco Veneziano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 30/06/2018, 13:18

Ray, Ray,....

Messaggiodi Vieri » 04/07/2018, 17:37

Ray ha scritto:
Dunque, Ray, prosegui pure, tanto se ti ricordi bene, quando ho raccontato un mio accaduto, gli atei ridevano di me, ...

Ecco ,appunto, comunque razionalmente penso che sia stato un caso.
Quando ho raccontato il fatto a due credenti ,subito mi hanno ripreso dicendo vedi è tu non ci credi.

Non so se posso rubare spazio a Marco.
Se ai mod risultasse non idoneo, il post lo trasferiamo
inoltre devo dire ...come si dice dalle mie parti, non ci credo ma è successo.

Ciao carissimo,
sai benissimo che sono la tua "mosca bianca"......ma anche una "serva svizzera" e non puoi centellinare le tue esperienze "mistiche" senza farci soffrire....in questa maniera.... :risata:
Stai tranquillo che sapendo che sei sempre armato di flit non ti risponderò con le solite predicozze da Radio Maria.... :risata: :risata:
Restiamo pertanto tutti, credenti e miscredenti un trepida attesa.....
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5191
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Gocciazzurra » 04/07/2018, 18:24

Ray ha scritto:Se ai mod risultasse non idoneo, il post lo trasferiamo
inoltre devo dire ...come si dice dalle mie parti, non ci credo ma è successo.
Ok, al trasferimento o meno ci pensiamo dopo, adesso p.f. :prega:
Allegati
tenor.gif
tenor.gif (1.02 MiB) Osservato 445 volte
Immagine

La libertà è un vago concetto. (Otto von Bismarck)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5205
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

volete il sangue ? è sangue sia..

Messaggiodi Ray » 04/07/2018, 20:59

In pratica si decide di fare un giro con lo scooter, giro lungo, accanto al mare ,serata splendida , traffico come sempre ,ma non importa
tanto lo scooter passa lo stesso, ad un certo punto, luogo , momento ,punto esatto come stabilito da chi non si sa ,lo scooter muore.
azz... ma è la benzina ? No ! "ma che avut ?" cosa è successo ? :conf:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi nelly24 » 04/07/2018, 21:11

Goccia, spostiamo in umorismo, dai. :ciuccio:
:risatina:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Ray » 04/07/2018, 21:13

In pratica la strada era a senso unico e non permetteva gli aiuti ,traffico intenso, decido di girare è tornare sulla strada larga da dove era possibile
essere aiutato dai ragazzi,(figli). Mia moglie telefona è specifica come stanno le cose.
Aggiungo che portino cavi e corda.
Nel frattempo io spingo la moto per 300 mt,azz ma come è pesante, ho dovuto fare almeno 4 soste, la strada era tutta in salita.
Arriviamo ad un posto dove era possibile che gli aiuti fossero possibili.

3 niente decido di smontare lo scooter per vedere se riesco a farlo ripartire, tolgo le plastiche cavi relè incominciò
A smontare per vedere se era un corto circuito, ma niente non dava segni di vita, tutto sporco è sudato e ...
Incavolato!
Finalmente dopo un'ora arrivano gli aiuti, cerchiamo di far ripartire con i cavi, ma appena si tolgono si spegne.
Ecco è lei la maledetta, la batteria!!

Cerchiamo di tenere acceso lo scooter con la batteria dell'auto per vedere se si ricarica, ma nulla appena si tolgono i cavi si spegne tutto.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ray » 04/07/2018, 21:15

nelly24 ha scritto:Goccia, spostiamo in umorismo, dai. :ciuccio:
:risatina:

:lingua:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ray » 04/07/2018, 21:34

Si decide per il traino, tanto lo scooter era mezzo smontato,leghiamo la fune è vengo per un Po trainato
Sbagliano incrocio e mi ritrovo a 500mt da dove ero partito e che cavolo...
Niente, hanno paura che possa cadere non vogliono trainarmi ,è vietato, vediamo se troviamo un ricovero per lo scooter.

Ok ma si è fatto tardi i garage e parcheggi sono Chiusi e non conosco nessuno.
Intanto ci eravamo fermati davanti ad una chiesa antica, con il classico spazio davanti chiusa da un cancello .
Ragazzi vedete se il prete ci fa parcheggiare che poi domani veniamo a riprenderlo.

Niente il parroco stava confessando è non è stato possibile parlargli.
E che cavolo pure la notte si confessano ?

Tutto esaurito stanco affamato assetato sudato e incazz... guardo la facciata della chiesa, dedica alla Madonna delle...
Allora mi esce una preghiera, "marò ma ce ne vuoi fa ì a casa ,cà non c'è facimm chiù... ?
(Madonna trova tu una soluzione)

Sconfortato decido che torno a casa da solo e spingo la moto, una strada Buia mi si avvicina un'altro scooterista
Che mi dice : cosa c'è si è fermata la moto ?

Non lo vedi che sto spingendo penso fra me e me, certo sono rimasto a piedi.
Se vuoi ti spingo fino ad un parcheggio di mio zio.
Da dove è uscito ?

Mah ma questo che vuole a quest'ora, di quale parcheggio parla, non è che vuole rubare lo scooter e magari darmi pure una botta in testa ?
Vabbè aspetta che non sono solo adesso vengono i miei figli, dopo 5 minuti arrivano i ragazzi, gli spiego che vuole aiutarmi
E che c'è un parcheggio ancora aperto.

Vabbè mi dice sali che ti spingo con il piede, vabbè e che D-o ce la mandi buona.

Arriviamo al parcheggio è notte fonda, si fa riconoscere dal custode, gli dice sono il ragazzo di... mi avete riconosciuto ?
Si cosa vuoi il custode risponde ?

Questo mio amico è rimasto a piedi con lo scooter ,può parcheggiare per la notte ?
Ma certo posa la moto la in fondo.

azz...maronn mia ,finalmente, parcheggio e mi dice che domani apre presto, ringrazio il giovanotto e ce ne andiamo
con la speranza di ritrovare la moto. :cer:

Il mattino seguente con solo 3 euro riprendo la moto sostituendo la batteria vecchia con una nuova , ma mi domando chi ha mandato quel giovanotto ??
Mah... :boh:

Un tdg avrebbe ricavato che c'è stato l'aiuto di Geova ,esperienza da raccontare ??
Certo modificando la un po'. :occhiol:
:addio:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10980
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi deliverance1979 » 05/07/2018, 7:15

Ray ha scritto:Il mattino seguente con solo 3 euro riprendo la moto sostituendo la batteria vecchia con una nuova , ma mi domando chi ha mandato quel giovanotto ??
Mah...

Un tdg avrebbe ricavato che c'è stato l'aiuto di Geova ,esperienza da raccontare ??
Certo modificando la un po'.


Effettivamente come si dice.... la provvidenza... o botta di c..o :ironico: :ironico: :ironico:

Escludendo (ma non del tutto :ironico: ) come prima ipotesi il miracoloso intervento dello Spirito Santo, :santo: :prega: :saggio: :ironico:

Diciamo che sei stato riccamente benedetto dalla benevolenza di un altro scooterista che si sarà trovato nelle tue stesse circostanze e che avendo passato quello che hai passato tu, e risolto con un aiuto provvidenziale, ha fatto lo stesso con te.
Noi che veniamo dai TDG siamo spesso diffidenti con quelli del mondo, visto che per decenni ce li hanno dipinti come ostili, come figli delle tenebre, come coloro che non amano Geova.

Comunque, la coincidenza ha voluto che gli eventi si sovrapponessero.

Ti rispondo con una cosa che è capitata a me.

Sabato scorso ho avuto un meeting a Bologna dove c'erano molte persone di varie parti d'Italia, principalmente centro nord.
Eravamo circa 200 e molto variegati.
Ognuno dei partecipanti è venuto in treno, in auto, per conto proprio.
Nessuna comitiva organizzata con autobus o pullman, quindi nessun gruppo numeroso, i gruppi maggiori erano di 4 persone.

Inizia il meeting e vicino a me si siedono due persone.
Facendo poi un pò di conoscienza, scopro che abitano a 12 km da casa mia, in un altro paese.

Ora, su 200 persone, la stragrande maggioranza non delle Marche (la mia regione), che probabilità c'era che due, che abitano a 12 Km da casa mia, si mettessero seduti proprio accanto a me.
Non una fila davanti, tre dietro o chissà dove.

Eppure è andata cosi.

Posso anche ipotizzare, razionalmente parlando, per spiegare questa coincidenza stratosferica, che, queste persone avendomi sentito chiedere informazioni agli organizzatori del meeting, abbiano riconosciuto la stessa flessione di parlanta regionale che ci accomuna, ed abbiano deciso di venire a sedersi proprio lì.

Ma siccome sono venuti molto dopo che io avevo preso posizione in platea, tali posti potevano venire occupati da altri.

Quindi, le coincidenze, anche le più strane possono capitare.

La cosa che mi infastidisce parecchio è che per queste caz..te, le coincidenze capitano, anche le più assurde, ma quelle utili per svoltarti o migliorarti la vita con la vincita di un 5 al lotto, di un gratta e vinci da 500000 mila euro o un milione, oppure un turista per sempre, No, queste coincidenze non capitano MAI.... :inca: :inca: :inca: :ironico:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4753
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi nelly24 » 05/07/2018, 7:35

Scusami, Ray, avevi scritto la prima parte e poi finito. Pensavo fosse una delle tue solite. E quando poi hai continuato, ho capito che quella c'era un seguito. :ironico:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Per Marco

Messaggiodi nelly24 » 05/07/2018, 7:38

Marco, grazie per il tuo post! Te lo dice una che di "dovevi" e di "e se" se ne intende. :fiori e bacio:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi gabbiano74 » 05/07/2018, 8:42

Ray ha scritto:Tutto esaurito stanco affamato assetato sudato e incazz... guardo la facciata della chiesa, dedica alla Madonna delle...
Allora mi esce una preghiera, "marò ma ce ne vuoi fa ì a casa ,cà non c'è facimm chiù... ?
(Madonna trova tu una soluzione)

Sconfortato decido che torno a casa da solo e spingo la moto, una strada Buia mi si avvicina un'altro scooterista
Che mi dice : cosa c'è si è fermata la moto ?

Il mattino seguente con solo 3 euro riprendo la moto sostituendo la batteria vecchia con una nuova , ma mi domando chi ha mandato quel giovanotto ??
Mah... :boh:


Evidentemente te lo la mandato la Santa Vergine, infondo ai chiesto aiuto a lei o mi sbaglio ? :santo:


Ray ha scritto:Un tdg avrebbe ricavato che c'è stato l'aiuto di Geova ,esperienza da raccontare ??
Certo modificando la un po'. :occhiol:
:addio:


Impossibile hai chiesto aiuto alla Madonna commettendo un evidente atto di idoladria,
Geova non ti avrebbe mai aiutato, anzi ringrazia per la sua immensa misericordia,
altrimenti saresti stato immediatamente fulminato, perdon, distrutto :ironico:

Scherzi a parte, è cosi difficile ammettere che forse questo mondo non è così corrotto e perduto e
che si incontrano ancora persone oneste pronte ad aiutarti?
A me diverse volte è capitato di essermi trovato in difficoltà e di aver trovato persone che mi hanno
aiutato senza secondi fini. Forse in questo caso scomodare il soprannaturale non serve. :ok:

Saluti
Gabbiano74 :ciao:
Avatar utente
gabbiano74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 10/05/2017, 13:00

Ciao Ray....

Messaggiodi Vieri » 05/07/2018, 9:37

Alla fine, invece di invocare San Tommaso... :ironico: noto che sei andato direttamente alla Madre del Figlio del Principale.... :risata: e concordo perfettamente con le parole di Gabbiano:
Scherzi a parte, è cosi difficile ammettere che forse questo mondo non è così corrotto e perduto e
che si incontrano ancora persone oneste pronte ad aiutarti?
A me diverse volte è capitato di essermi trovato in difficoltà e di aver trovato persone che mi hanno
aiutato senza secondi fini. Forse in questo caso scomodare il soprannaturale non serve. :ok:

ed anche a me è capitato che un atto gentile e disinteressato ti fa sperare e pensare che la vita è bella e da vivere interamente.

"Coincidenza" o "botta della Provvidenza?......ti lascio nel dubbio....e magari sarà proprio quello chi ti renderà più :santo: ..... :risata: :risata:

:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5191
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Testimone di Cristo » 05/07/2018, 10:51

Quindi se un essere umano è responsabile nei confronti dei figli che mette al mondo, perchè non dovrebbe esserlo Dio? (se ancora esistesse).
Lui tramite la Bibbia (ammesso sia la Sua parola) ha preteso moltissime cose dal genere umano e dunque anche quest'ultimo si aspetta legittimamente un riscontro. Punto.

Mo vedi che mi assalgono :risata:

Cara Goccia..,Gesù ti Ama :sorriso:
Il punto è sempre lo stesso Cara :sorriso:
Te/voi, ,puoi/potete dire, di averLO cercato col cuore, facendoti/vi piccolino davanti alla Sua Maestà, e mentre riconosci che vivi lontano da LUI, GLI hai chiesto aiuto, e alla fine non ti ha risposto ??
Ecco sinceramente, puoi dirlo..?? :sorriso:
Ciao :fiori e bacio:
Buona giornata da Giggino
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Prossimo

Torna a Pensieri & Parole

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici