Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

circoncisioni

Racconti, aneddoti, barzellette varie

Moderatore: Quixote

circoncisioni

Messaggiodi Ray » 12/10/2017, 16:23

Immagine

Mosè va dal faraone d'Egitto: "faraone tu sei una persona cattiva, perchè non liberi tutti questi schiavi ebrei?"
e lui: "e no Mosè don't touch my ebreil...!"

--

Un ragazzo vince un concorso interno e da brigadiere diventa ispettore della guardia di finanza, cambia sede di lavoro e va in un paesino. Appena arrivato sul posto si rivolge ai sottoposti e dice: "voglio controllare tutte le partite iva del paese!". A fine giornata controlla l'elenco delle medesime ed esclama: "questa si, questa si ........... oh è rimasta questa, Sinagoga, andiamo collega". Arriva all'uscio del Tempio, suona il campanello, si affaccia il Rabbino e, vedendo chi è, lo fa entrare, l'ispettore controlla tutti i documenti, che sono in regola, si avvia all'uscita e dietro una colonna vede una cassetta piena di cera sciolta, allora domanda al Rabbino: "Rav. cos'è questa?" Rav: "ispettore, sa, noi ebrei siamo parsimoniosi, questa è cera consumata, a fine anno la consegniamo in cereria e loro ci rendono 8 candele nuove da riadoperare" l'ispettore: "aahh sii, vedere il registro di carico/scarico" ed è tutto in regola, 8 candele, 8 stoppini. L'ispettore passa davanti l'angolo della porta d'uscita e vede una cassetta piena di truciolato di sughero, domanda al Rabbino: "e questa cos'è?" il Rav.: "sa ispettore, noi facciamo di solito dei riti e per questi adoperiamo il vino ma siamo parsimoniosi e a fine anno diamo il sughero in sugheria e loro ci rendono dei tappi nuovi" ispettore: "aahh sii, voglio vedere il registro di carico/scarico" e anche qui tutto in regola, 8 bottiglie, 8 tappi. Uscendo l'ispettore dentro di se esclama: "porca miseria, qui non ho potuto redigere un verbale!" uscito dal tempio si gira verso il Rabbino e domanda: "le fate ancora voi le circoncisioni?" il Rabbino risponde: "si ispettore!" e l'ispettore: "e dove sono le pelli?" il Rabbino: "ahhh, quelle le conserviamo in freezer e a fine anno le diamo alla vostra caserma poi loro ci rendono una testa di cazzo!!".

Un giorno un prete cattolico e un rabbino ebreo si incontrano per una cena, che è a base di pesce e carne.
il rabbino: "scusami, ma io la carne non la posso mangiare"
il prete: "ehh non sai quello che ti perdi"
il rabbino: "ah, comunque ti volevo presentare mia moglie. te sei sposato?"
il prete: "no, non mi posso sposare"
il rabbino: "ehhhh non sai quello che ti perdi..."

Immagine

Cosa ci fa un carabiniere con un cucchiaino in mano fuori dal finestrino?
IMBOCCA LA CURVA!
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11067
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Ti seguo....

Messaggiodi Vieri » 12/10/2017, 17:31

Un giorno Himmler visita una scuola..

Tutti si alzano in piedi con il braccio teso e fanno Heil Hitler!....
Himmler passa tra i banchi e dice al primo: "cosa pensi della Germania?
Il ragazzo emozionato risponde: " è il paese che dominerà il mondo!"

Bravo, bravo ragazzo e tu dimmi ancora, rivolto al suo vicino: "Come desideri comportarti per il bene della Germania"?
"Servire ogni giorno e combattere per il nostro Führer fino alla morte"....

Bravissimo e tu, rivolgendosi ancora ad un altro giovane: "e tu cosa pensi? ?
"Che Dio salvi il nostro popolo".
Bravo, bravo e come ti chiami?.......Moshè Levi.....
:ironico: :ironico: :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5632
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Ray » 16/10/2017, 17:35

Un uomo finito di lavorare, decide di andare in un famoso RISTORANTE, rinomato per il suo buon servizio e i prezzi contenuti.
Così preso della curiosità il signore, chiede al cameriere del RISTORANTE, come riescono a garantire un buon servizio e prezzi cosi bassi.

Il cameriere spiega che hanno dei bravi consulenti che studiano ogni evento che succede nel RISTORANTE.
Il signore continua a mangiare fino a quando sbadatamente gli cade il cucchiaio a terra.
Prontamente il camerire esatrae dal suo grambiule un nuovo cucchiaio e lo da al signore, che rimane basito della velocità e gli chiede come ha fatto.
Questo è opera dei nostri consulenti che facendo un’analisi hanno stabilito che il 60 % dei nostri clienti perdono una posata che è il più delle volte è un cucchiaio, e quindi lo teniamo sempre in tasca.

Dopo un pò il signore nota che ogni cameriere a una cordicella che pende dai pantaloni e quindi chiede nuovamente spigazioni al cameriere del RISTORANTE.
Questo è sempre opera dei nostri consulenti, che hanno dedotto che il personale che lavora 40 ore a settimana perde due ore al mese per lavarsi le mani dopo aver fatto *ipì.
Allora, noi attacchiamo questa cordicella alla punta del *ene, così possiamo tirarlo fuori senza toccarci.
Quindi non dobbiamo lavarci le mani dopo…
– Va bene, ma come fate a rimetterlo dentro senza toccarlo?
– Non so gli altri, ma io uso il cucchiaio che tengo in tasca!!!!

:risatina: :risatina: :risatina: :risatina:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11067
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ray » 16/10/2017, 18:06

Una donna torna a casa sua e trova suo marito a letto con una giovane ragazza.
“Porco schifoso!”, gli urla la donna. “Come puoi fare questo a me? Una moglie fedele, la madre dei tuoi figli! Ti lascio subito, chiedo il divorzio!”
E il marito:
“Un attimo, non è come pensi tu, ti spiego subito!”
“Va bene, – dice la moglie – tanto saranno le ultime parole che ascolto!”
Il marito:
“Stavo entrando in macchina per venire a casa e si è avvicinata questa ragazza che mi ha chiesto un passaggio. Sembrava smarrita, impaurita ed indifesa: mi ha fatto compassione, e l’ho fatta salire.

Ho notato che era molto magra, mal vestita e sporca. Mi ha confessato di non mangiare da tre giorni. Così, preso dalla compassione, l’ho portata a casa e le ho scaldato la cena di ieri sera. Gli involtini che non hai mangiato per paura di mettere su peso. Beh lei li ha divorati all’istante.

Immagine


Visto che era sporca le ho detto di farsi una doccia, e mentre era in bagno ho visto i suoi abiti sporchi e li ho buttati via. Dal momento che aveva bisogno di vestirsi, le ho dato i tuoi jeans Armani di qualche anno fa, che tu non metti più perché ti sono diventati stretti.

Le ho dato anche l’intimo che avevo acquistato per il tuo compleanno, ma che non indossi mai perché dici che è di cattivo gusto. Le ho dato anche la camicetta che mia sorella ti ha regalato a Natale, ma che non metti per farle dispetto. Le ho dato anche gli stivali che avevi preso in quella costosissima boutique ma che non portavi in ufficio perché c’era una che ne aveva un paio uguali”

A questo punto l’uomo si ferma un attimo e respira, poi dice:
“Mi era così grata per la comprensione e per l’aiuto che mentre l’accompagnavo alla porta, si è rivolta in lacrime e mi ha chiesto: “Non c’è qualche altra cosa che tua moglie non usa più?””
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11067
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

s-fiducia

Messaggiodi Ray » 23/10/2017, 16:50

Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11067
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"


Torna a Umorismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici