Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Lettera di dissociazione!

Qui si possono inserire saluti, messaggi e comunicazioni personali fra gli utenti.

Moderatore: nelly24

Lettera di dissociazione!

Messaggiodi Zaffiro » 12/04/2014, 12:56

Buongiorno a tutti,
mio figlio di appena 10 anni ha subìto degli eventi piuttosto spiacevoli,non causati dai Tdg stessi,
ma sono la conseguenza comunque di aver aderito al loro culto tempo fa,questa cosa mi ha fatto davvero ribollire il sangue
e per questo ho deciso una volta per tutte di scrivere la mia lettera di dissociazione,
vorrei ricordare che sono inattiva da un anno e mezzo e se ancora non ho scritto la lettera è stato solo per non dargli soddisfazione,
vivendo in un piccolo paesino purtroppo la gente spettegola molto e non volevo dare l'impressione sbagliata di essere stata cacciata da loro,
ora che ho giocato anche questa mia carta ho deciso che questo gioco mi ha stancata e che vorrei recidere ogni minimo legame con loro...
in questo momento però sono molto arrabbiata e quindi poco lucida,perciò vi chiedo per piacere un consiglio
secondo voi nella lettera di dissociazione dovrei fare tutto l'elenco delle mie cose private e spiacevoli che ho avuto con loro...
oppure fare tutto l'elenco delle assurdità che vanno a propagandare e che ho scoperto...Onu,607,pedofilia, ecc.ecc?
o semplicemente comunicargli la mia dissociazione e basta?
premetto che pur rimanendo nei limiti dell'educazione vorrei essere piuttosto tagliente,
(come del resto lo sono stati loro con me in più occasioni)
grazie a chi mi risponderà...
Zaffiro
Nuovo Utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 06/09/2013, 11:52

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/04/2014, 13:02

Qualunque cosa tu scriva non verra' resa pubblica e, probabilmente, neppure letta per intero. Tenendo presente ciò, sta solo a te scrivere quel che senti e che pensi serva soprattutto al tuo benessere.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 12/04/2014, 13:23

Gabriella
Qualunque cosa tu scriva non verra' resa pubblica e, probabilmente, neppure letta per intero. Tenendo presente ciò, sta solo a te scrivere quel che senti e che pensi serva soprattutto al tuo benessere.


Concordo con Gabry, visto e considerato che l'annuncio è questo " Tal dei Tali non è più Testimone di Geova", lasciando agli altri le proprie fantasticherie, ritengo che sia più che giusto esternare quello che ti senti nell'animo (è una questione di salute), inoltre, seguirei la prassi non della dissociazione, ma quella di rinuncia ad essere un "Socio aderente" secondo il loro statuto, ovviamente la sostanza non cambia, ma sarebbe giusto attenersi alla forma.
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3843
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

una lettera tipo questa?

Messaggiodi Valentino » 12/04/2014, 13:49

Città e data

Alla CCdeiTDG,
Vi scrivo per informarvi che intendo dissociarmi dalla vostra organizzazione religiosa in quanto identificarmi come tdG va contro la mia coscienza, la mia morale, e contro i valori religiosi ed umani sui quali si impernia la mia vita. Non credo che l'organizzazione religiosa dei tdG sia l' "unica vera religione" e pertanto ho deciso di non farne più parte. La mia decisione è stata ben ponderata ed è definitiva: vi invito pertanto sin da adesso ad evitare qualsiasi azione volta a distogliermi dalla mia decisione. Non intendo esser fatta oggetto di "visite pastorali" dai vostri rappresentanti nè ora nè mai in futuro.

Distinti saluti,

Nome e cognome
Presentazione: http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=7&t=17403
"Gesù era un uomo e non Dio; Gesù era un ebreo, non un cristiano; gli ebrei non hanno mai respinto Gesù l'ebreo; i cristiani nel loro insieme in fondo non hanno accettato Gesù l'ebreo, e non lo hanno seguito". cit. Stephen S. Wise
Avatar utente
Valentino
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2096
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi Trottola31 » 12/04/2014, 13:59

Valentino ha scritto:Città e data

Alla CCdeiTDG,
Vi scrivo per informarvi che intendo dissociarmi dalla vostra organizzazione religiosa in quanto identificarmi come tdG va contro la mia coscienza, la mia morale, e contro i valori religiosi ed umani sui quali si impernia la mia vita. Non credo che l'organizzazione religiosa dei tdG sia l' "unica vera religione" e pertanto ho deciso di non farne più parte. La mia decisione è stata ben ponderata ed è definitiva: vi invito pertanto sin da adesso ad evitare di contattarmi sia a breve termine che in futuro. Non intendo esser fatta oggetto di "visite pastorali" dai vostri rappresentanti.

Distinti saluti,

Nome e cognome


Questo potrebbe essere un esempio, correggerei solo l'inizio cosi:

"......Vi scrivo per informarvi che intendo dimettermi dalla posizione di socio aderente, in quanto identificarmi come tdg......e via di seguito....questo perché scrivere dissociarmi mi sembra come dargli ancora il riconoscimento di essere nel giusto.
Visto che esiste uno statuto da loro volutamente ignorato, ed avendo effetti di legge, secondo me sarebbe molto piu azzeccato.....chissà che pungolando su questo punto a lungo andare non comincino a rispettare un pò di più la legge?
:ok: :ok:
Avatar utente
Trottola31
Utente Junior
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 13/09/2009, 13:36

Messaggiodi nelly24 » 12/04/2014, 14:00

Valentino ha scritto:Città e data

Alla CCdeiTDG,
Vi scrivo per informarvi che intendo dissociarmi dalla vostra organizzazione religiosa in quanto identificarmi come tdG va contro la mia coscienza, la mia morale, e contro i valori religiosi ed umani sui quali si impernia la mia vita. Non credo che l'organizzazione religiosa dei tdG sia l' "unica vera religione" e pertanto ho deciso di non farne più parte. La mia decisione è stata ben ponderata ed è definitiva: vi invito pertanto sin da adesso ad evitare qualsiasi azione volta a distogliermi dalla mia decisione. Non intendo esser fatta oggetto di "visite pastorali" dai vostri rappresentanti nè ora nè mai in futuro.

Distinti saluti,

Nome e cognome
:bravo: Metto: Mi piace
Poi ognuno scrive come gli pare. Per me la cosa piú importante era che ero IO ad andarmene e non erano loro a disassociarmi.
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4571
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi gianfi1965 » 12/04/2014, 14:10

Se avessi voluto elencare tutto quello che hanno e non hanno fatto alla mia famiglia e a me, sarei sicuramente andato alle offese, tanto era la rabbia, per cui mi sono fatto aiutare addirittura da un avvocato (che mi ha radicalmente modificato il testo, ma non il senso della lettera) per non rischiare di incorrere in eventuali querele (a cui quando possono sono avvezzi). Come ti suggerisce Franco, esterna il tuo dolore e le tue delusioni per ciò che è successo e salutali cordialmente.
Avatar utente
gianfi1965
Utente Junior
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 14/11/2010, 23:49
Località: L'Aquila

Messaggiodi Tranqui » 13/04/2014, 17:19

aspetta di essere lucida e poi scrivila come ti senti
PRESENTAZIONE


La gente di solito usa le statistiche come un ubriaco i lampioni: più per sostegno che per illuminazione.

Mark Twain


Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 5661
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi SNORT!! » 14/04/2014, 15:02

Cara Zaffiro
se io dovessi scrivere una lettera di dissociazione elencherei si alcune assurdità della WT, ma la cosa più importante che farei sarebbe quella di scriverne alcune copie ad altri membri della congregazione, chissà che non si sveglino ed in ogni modo sapranno la verità sul perchè ti sei dissociata. Gli anziani e i pettegoli non potranno inventarsi scuse su di te.
In bocca la lupo
NON ABBIATE PAURA!! CHI HA PAURA MUORE TUTTI I GIORNI, CHI NON HA PAURA UNA VOLTA SOLA Presentazione viewtopic.php?f=7&t=12908
SNORT!!
Utente Senior
 
Messaggi: 816
Iscritto il: 13/10/2012, 8:41

Messaggiodi MiNiStRo » 14/04/2014, 17:47

Cara,ti conviene di non prolungarti tanto perchè tutto ciò che scriverai,saranno parole buttate al vento...
Anche se scrivendo ti sfogherai un pochino,ma non vale la pena..Di lettere come la tua le ricevono molte e quindi......
MiNiStRo
 

Messaggiodi Ray » 14/04/2014, 18:05

MiNiStRo ha scritto:Cara,ti conviene di non prolungarti tanto perchè tutto ciò che scriverai,saranno parole buttate al vento...
Anche se scrivendo ti sfogherai un pochino,ma non vale la pena..Di lettere come la tua le ricevono molte e quindi......


Ma una curiosità ,le lettere vengono cestinate ,ehm.... volevo dire ,vengono custodite in sala o vengono spedite alla betel ? :boh:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Zaffiro » 14/04/2014, 22:27

Carissimi amici,vi ringrazio di cuore per i vostri preziosi consigli,
valuterò comunque in questi giorni se aggiungere dei dettagli nella lettera o meno,
ho deciso però che in contemporanea alla lettera invierò degli sms ad alcune sorelle a cui ci tenevo un pò di più
e spiegherò loro in sintesi la mia decisione,per il resto della congregazione il loro parere non mi interessa...
poi faranno il resoconto post-commemorazione...quante benedizioni che stanno ricevendo!!! :fronte:
Zaffiro
Nuovo Utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 06/09/2013, 11:52

Messaggiodi Barfedio » 14/04/2014, 22:35

Condivido il testo che ti hanno suggerito Valentino e Trottola31.
Aggiungerei la diffida dal diffondere notizie e/o informazioni infondate sul motivo della tua dissociazione.
----
Eviterei di precisare i motivi che ti spingono a dissociarti.
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Zaffiro » 14/04/2014, 22:42

Barfedio ha scritto:Condivido il testo che ti hanno suggerito Valentino e Trottola31.
Aggiungerei la diffida dal diffondere notizie e/o informazioni infondate sul motivo della tua dissociazione.
----
Eviterei di precisare i motivi che ti spingono a dissociarti.




Grazie Barfedio!
In effetti come parte finale della lettera avrei pensato di aggiungere:
"con la presente lettera non intendo in alcun modo mancare di rispetto a nessuno e gradirei la stessa cosa,grazie!"
Zaffiro
Nuovo Utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 06/09/2013, 11:52

Messaggiodi daniela47 » 15/04/2014, 5:20

Apprendo e approvo con forza la tua decisione di inviare la lettera di dissociazione.
Mi permetto di suggerirti di scrivere lettere analoghe con il messaggio chiaro e deciso di non ricorrere ai soliti metodi di chiacchiericci pettegolezzi in uso tra LORO, costruendoci sopra diffamazioni, che potrebbero indurti ad azioni legali su coloro che speculassero negativamente sulla tua dissociazione.
Queste lettere potrebbero essere imbucate direttamente da te o da altri nella posta dei personaggi più maldicenti e più ascoltati della congregazione.

Anche se saranno invogliati a metterti in cattiva luce, come vige tra le congregazioni, ma lo faranno con una certa paura, perchè, si renderanno conto di non poterlo fare tranquillamente come hanno sempre fatto.

AUGURI CARISSIMA hai preso la decisione giusta.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi persia » 15/04/2014, 12:15

ciao, quando ho scritto la mia sono stata molto telegrafica, non mi sono persa in inutili spiegazioni.
ritengo che quello che sentiamo nell'intimo è sacro, pertanto inviolabile, perchè scriverlo a chi non ne avrebbe alcun rispetto?
non sono degni di tanto onore!
brava per la tua decisione coraggiosa!
Avatar utente
persia
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: 01/04/2012, 13:29

Messaggiodi MiNiStRo » 15/04/2014, 12:33

Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe parlare con gli anziani della decisione presa..Con questo togliete da voi qualsiasi preoccupazione.
Con la lettera sprecate inchiostro e salute mentale!!Tanto tutto quello che scrivete sono parole al vento!!
MiNiStRo
 

Messaggiodi Valentino » 15/04/2014, 18:10

MiNiStRo ha scritto:Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe parlare con gli anziani della decisione presa


Credo sia una pessima decisione in quanto potrebbe esporre chi ha deciso di dissociarsi ad un inutile stress emotivo.

MiNiStRo ha scritto:Con questo togliete da voi qualsiasi preoccupazione.


Quali preoccupazioni? Scrivere ed inviare una lettera (anche brevissima e telegrafica) credo sia molto più semplice ed espone a meno preoccupazioni e stress.

MiNiStRo ha scritto:Con la lettera sprecate inchiostro e salute mentale!!Tanto tutto quello che scrivete sono parole al vento!!


Che siano parole al vento può anche essere. Ma come dice il vecchio proverbio latino: "Verba volant, scripta manent". Credo sarebbe opportuno conservare una copia identica della lettera di dissociazione nei propri archivi a testimonianaza del fatto che divenire un ex-tdG è stata una scelta personale e motivata.
Presentazione: http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=7&t=17403
"Gesù era un uomo e non Dio; Gesù era un ebreo, non un cristiano; gli ebrei non hanno mai respinto Gesù l'ebreo; i cristiani nel loro insieme in fondo non hanno accettato Gesù l'ebreo, e non lo hanno seguito". cit. Stephen S. Wise
Avatar utente
Valentino
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2096
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi Barfedio » 15/04/2014, 20:40

persia ha scritto:ciao, quando ho scritto la mia sono stata molto telegrafica, non mi sono persa in inutili spiegazioni.
....

Forse non inutili, ma addirittura controproducenti, se non per diretto interessato, per altri che in futuro dovessero maturare la decisione di dissociarsi.
C'è la possibilità che la WT, elaborando statistiche sui motivi delle dissociazioni, modifichi le proprie direttive in modo da sopire eventuali impulsi dissociativi.
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Cogitabonda » 16/04/2014, 9:27

MiNiStRo ha scritto:Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe parlare con gli anziani della decisione presa..Con questo togliete da voi qualsiasi preoccupazione.
Con la lettera sprecate inchiostro e salute mentale!!Tanto tutto quello che scrivete sono parole al vento!!
Caro MiNiStRo, il vantaggio dello scrivere è che non si è costretti ad ascoltare quello che gli altri diranno. Tu forse cerchersti di spingere una persona a ritornare sui suoi passi usando parole incoraggianti, usando la tua sensibilità, ma ci sono anche quelli che invece si mettono a tuonare minacce di distruzione e morte eterna per la persona e i suoi figli.
Se Zaffiro è sicura del passo che intende fare, le conviene evitare tutto questo.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Zaffiro » 16/04/2014, 11:29

Cogitabonda ha scritto:
MiNiStRo ha scritto:Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe parlare con gli anziani della decisione presa..Con questo togliete da voi qualsiasi preoccupazione.
Con la lettera sprecate inchiostro e salute mentale!!Tanto tutto quello che scrivete sono parole al vento!!
Caro MiNiStRo, il vantaggio dello scrivere è che non si è costretti ad ascoltare quello che gli altri diranno. Tu forse cerchersti di spingere una persona a ritornare sui suoi passi usando parole incoraggianti, usando la tua sensibilità, ma ci sono anche quelli che invece si mettono a tuonare minacce di distruzione e morte eterna per la persona e i suoi figli.
Se Zaffiro è sicura del passo che intende fare, le conviene evitare tutto questo.



:quoto100:
Cogitabonda ha anticipato la mia risposta,io credo proprio che parlare con gli anziani non sia una buona idea,
son venuti due anziani a casa mia un paio di settimane prima della commemorazione per invitarci e ne approfittarono
per spronarci a rientrare e a frequentare le adunanze,mio marito che di certo non ha peli sulla lingua,ha detto loro chiaramente
che non è più interessato a sorbirsi le ipocrisie dei cari fratelli,bene,furono gentili per tutto il tempo,ma quando l'anziano
più maturo finì le sue argomentazioni passò direttamente alle minacce di distruzione e che mio marito sarebbe stato responsabile
della morte eterna di tutta la famiglia.Prima di quella sera mio marito stimava quell'anziano,meglio non scrivere ciò che pensa ora :cer:
Zaffiro
Nuovo Utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 06/09/2013, 11:52

Messaggiodi Ray » 16/04/2014, 16:55

ma quando l'anziano
più maturo finì le sue argomentazioni passò direttamente alle minacce di distruzione e che mio marito sarebbe stato responsabile
della morte eterna di tutta la famiglia.


Ma no non ci posso credere ancora con queste ritorsioni,ancora con questi ricatti morali..Nun c'ha facc chiù.. :test: :test:

Ma per piacere ,poveri tdg ,ma se uno non sta più sotto il gioco wt,ma che minacciate a fare ?
Ma cosa ,pensano che la dissociazione o l'essere inattivi non sia stato meditato ?
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi daniela47 » 18/04/2014, 11:03

Zaffiro ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
MiNiStRo ha scritto:Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe parlare con gli anziani della decisione presa..Con questo togliete da voi qualsiasi preoccupazione.
Con la lettera sprecate inchiostro e salute mentale!!Tanto tutto quello che scrivete sono parole al vento!!
Caro MiNiStRo, il vantaggio dello scrivere è che non si è costretti ad ascoltare quello che gli altri diranno. Tu forse cerchersti di spingere una persona a ritornare sui suoi passi usando parole incoraggianti, usando la tua sensibilità, ma ci sono anche quelli che invece si mettono a tuonare minacce di distruzione e morte eterna per la persona e i suoi figli.
Se Zaffiro è sicura del passo che intende fare, le conviene evitare tutto questo.



:quoto100:
Cogitabonda ha anticipato la mia risposta,io credo proprio che parlare con gli anziani non sia una buona idea,
son venuti due anziani a casa mia un paio di settimane prima della commemorazione per invitarci e ne approfittarono
per spronarci a rientrare e a frequentare le adunanze,mio marito che di certo non ha peli sulla lingua,ha detto loro chiaramente
che non è più interessato a sorbirsi le ipocrisie dei cari fratelli,bene,furono gentili per tutto il tempo,ma quando l'anziano
più maturo finì le sue argomentazioni passò direttamente alle minacce di distruzione e che mio marito sarebbe stato responsabile
della morte eterna di tutta la famiglia.Prima di quella sera mio marito stimava quell'anziano,meglio non scrivere ciò che pensa ora :cer:


E' bene che i comportamenti dei TDG, prima ipocriti e insidiosi, poi rivelatori di una cattiveria imparata dentro le Sale del Regno, sia sempre evidenziata.

L'odio che dimostrano per coloro che riescono a sfuggire dalle grinfie della Torre di Guardia, è così profondo e meschino che se solo si potessero riascoltare e rivedere ne sarebbero spaventati.

D'altra parte sempre più non riescono a nascondere la loro vera natura, plasmata e diretta dagli ammaestratori geovisti.
Internet ha dato così tanto risalto ai loro veri sistemi e durezza di sentimenti, che loro malgrado non si contengono più e sfogano la rabbia che hanno dentro.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Milly » 18/04/2014, 17:52

..nella mia lettera di dissociazione scrissi che non sentivo piu Dio vicino e che avevo perso interamente me stessa per tutto ciò che mi era successo..
scrivi ciò che ritieni piu giusto per te,ma non esporti troppo..
Cio' che non ti uccide ti fortifica.!!!
Avatar utente
Milly
Nuovo Utente
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 11/09/2010, 8:08

Messaggiodi Neverever » 02/06/2014, 13:53

Invita a casa tua 2 anziani per comunicare la tua decisione (invitando anche l'anziano che ha minacciato tuo marito di morte eterna),e registra la conversazione con una telecamera nascosta,come ha fatto Pelazza delle Iene. E magari lo stesso metodo si potrebbe utilizzare da tutti quelli che hanno a che fare con gli anziani in questi casi,o in quelli di comitati giudiziari.Vediamo se poi dicono che sono solo menzogne di ex-tdg apostati,o se si inventano la nuova 'disposizione' di perquisire chi deve subire un comitato o I poco convinti..
Naturalmente e' una provocazione,ma quando si autoproclamano gli unici onesti,sinceri,amorevoli,a fronte del resto del mondo che e' solo empio e bugiardo,meriterebbero di essere sgamati con piu' cattiveria...

Neverever.
Neverever
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 30/05/2014, 22:20


Torna a Comunicazioni Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici