Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Parteciperesti ad una protesta pubblica contro l'ostracismo?

I sondaggi proposti nel forum
Regole del forum
A tutti gli utenti, leggere attentamente:
Solo i moderatori possono inserire il format dei sondaggi. Se volete inserire un sondaggio scrivete ad un moderatore descrivendo la vostra proposta. La moderazione si occuperà di valutarla e di inserirla in questa sezione.
Non inserite thread in questa sezione senza aver preventivamente contattato i moderatori.

se organizzassimo una protesta davanti alla sede del governo a Roma, parteciperesti?

1) No, non mi interessa
47
18%
2) No ho paura
11
4%
3) Non so
55
21%
4) Si, ma solo coprendomi il viso
17
7%
5) Si certamente!
127
49%
 
Voti totali : 257

Messaggiodi JackieWhite » 02/09/2010, 22:27

predestinato74 ha scritto:Beh sul sola Scriptura in realtà i tdg somigliano più ai cattolici che ai protestanti, perchè anche per i tdg il Magistero è essenziale accanto alla Bibbia, non esiste Bibbia soggettivamente interpretata ma letta alla luce del Magistero dei pastori che si fanno portatori della retta interpretazione.

In effetti, il Sola Scriptura della WTS si è rimpicciolito con l'avvento del giudice. Ma almeno in senso lato è così.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi cavdna » 02/09/2010, 23:03

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
JackieWhite ha scritto:Ma cosa? Se intendi quelle in cui dici che sono discriminatorio, non è affatto vero.
Purtroppo la maggior parte dei cattolici italiani sono solo formali e non praticanti e religiosamente poco consci e partecipi, e lo sai bene anche tu.


R I S P O S T A

mio caro fratello


ognuno è responsabile del proprio agire

può essere che ti sfugge il vero insegnamento dell'"trave e la pagliuzza"????
JackieWhite ha scritto:Per contro, mi sembra che tu abbia poco rispetto per i tdG sinceri invece. Li accusi di fare SOLO MARKETING (marketing è già discriminatorio e dispregiativo) e parli di errori ancora più grandi .


R I S P O S T A

non sono io a a dire quello che fanno i TdG,
ma sono gli stessi documenti, le stesse direttive e le stesse limitazioni nell'agire del singolo tdg, che giungono da parte di un CD che provvede alle MENTI dei propri AFFILIATI (ops! Associati)

io mi limito solo a riconoscere l'attaccamento alle direttive imposte, alle strategie applicate, al......

inoltre,
quando dico che ci sono errori ancora più grandi,
mi riferisco alle responsabilità che ognuno di noi HA davanti a DIO
responsabilità MOLTO gravose, quando anzicché avvicinare, noi allontaniamo la Creatura dal CREATORE

dimmi mio caro fratello
ne sei proprio certo che la dottrina TdG porta a DIO??? :boh: :boh: :boh:

allontanare l'Uomo da DIO è un grave peccato.

infine,
se tu avessi letto per esempio :

cavdna ha scritto:30/08/2010, 14:07 ...........PS con questo non voglio minimamente mettere in dubbio la disponibilità dei singoli ..........


ovviamente è solo un riferimento, ma ti assicuro che non è stato un caso isolato

forse forse non avresti tanto certezze:

JackieWhite ha scritto:e dici "MEGLIO SE MI FERMO QUI"... Per favore, non fare l'inquisitore. Il tempo è passato.


grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi Mario70 » 02/09/2010, 23:08

che sono la maggioranza? Ho detto solo che ci sono, e fidati, ci sono.

No, hai parlato di una categoria molto grande di gruppi cristiani e non è vero.

Ne vuoi qualcuna?
Ti basterebbe citare la Bibbia come tutti i gruppi cristiani, i 66 libri canonici come i protestanti in generale,

la bibbia dei tdg non è considerata tale dal resto dei cristiani.
e la figura di Gesù

vuoi dire l'arcangelo fatto sparire e riapparso come uomo per poi essere ricreato?
Si è proprio uguale...
come Un solo Dio che ha creato tutte le cose,

per i cristiani Dio: padre figlio e spirito santo hanno creato tutte le cose, per i tdg solo il padre, Cristo era il suo manovale di fiducia...

necessità della redenzione del Cristo,

Cristo riscatta i 144000 sono loro i suoi veri fratell,i noi saremmo una specie di figli adottivi salvati di riflesso per fare gli agricoltori a vita, uguali agli altri cristiani infatti...
Risurrezione alla fine dei tempi

Ricreazione please, risorge ció che 'dorme' non il nulla...
e tutto il resto, comune a TUTTI i cristiani

Si infatti lo abbiamo visto...

i termini sono simili ma il significato di essi è profondamente diverso jacki di cristiano c'è rimasto molto poco.
ciao
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 6004
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi JackieWhite » 02/09/2010, 23:35

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
JackieWhite ha scritto:Ma cosa? Se intendi quelle in cui dici che sono discriminatorio, non è affatto vero.
Purtroppo la maggior parte dei cattolici italiani sono solo formali e non praticanti e religiosamente poco consci e partecipi, e lo sai bene anche tu.


R I S P O S T A

mio caro fratello


ognuno è responsabile del proprio agire

può essere che ti sfugge il vero insegnamento dell'"trave e la pagliuzza"????
JackieWhite ha scritto:Per contro, mi sembra che tu abbia poco rispetto per i tdG sinceri invece. Li accusi di fare SOLO MARKETING (marketing è già discriminatorio e dispregiativo) e parli di errori ancora più grandi .


R I S P O S T A

non sono io a a dire quello che fanno i TdG,
ma sono gli stessi documenti, le stesse direttive e le stesse limitazioni nell'agire del singolo tdg, che giungono da parte di un CD che provvede alle MENTI dei propri AFFILIATI (ops! Associati)

io mi limito solo a riconoscere l'attaccamento alle direttive imposte, alle strategie applicate, al......

inoltre,
quando dico che ci sono errori ancora più grandi,
mi riferisco alle responsabilità che ognuno di noi HA davanti a DIO
responsabilità MOLTO gravose, quando anzicché avvicinare, noi allontaniamo la Creatura dal CREATORE

dimmi mio caro fratello
ne sei proprio certo che la dottrina TdG porta a DIO??? :boh: :boh: :boh:

allontanare l'Uomo da DIO è un grave peccato.

infine,
se tu avessi letto per esempio :

cavdna ha scritto:30/08/2010, 14:07 ...........PS con questo non voglio minimamente mettere in dubbio la disponibilità dei singoli ..........


ovviamente è solo un riferimento, ma ti assicuro che non è stato un caso isolato

forse forse non avresti tanto certezze:

JackieWhite ha scritto:e dici "MEGLIO SE MI FERMO QUI"... Per favore, non fare l'inquisitore. Il tempo è passato.


grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO

Caro cavdna, purtroppo non penso di risponderti oltre, ti reputo capzioso e troppo farisaico nel giudicare il prossimo.
Toglimi una curiosità, ma quelle simpatiche righe all'inizio e alla fine d'ogni post (tra l'altro in maiuscolo, vale a dire URLANDO) li metti con il copia/incolla ogni volta?
No, perché a volte si ha l'impressione di parlare con un bot.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi JackieWhite » 02/09/2010, 23:46

Mario70 ha scritto:la bibbia dei tdg non è considerata tale dal resto dei cristiani.

Ma lol... Hai ragione, in realtà non è Bibbia, è Corano.
Nonostante sia discussa la traduzione di numerosi versetti, il testo biblico è pur sempre quello, non parla di nani e folletti.

vuoi dire l'arcangelo fatto sparire e riapparso come uomo per poi essere ricreato?
Si è proprio uguale...

Lascia stare i concetti, c'è Gesù e tanto basta. Non li definisci cristiani, allora come li chiami, scintoisti?

come Un solo Dio che ha creato tutte le cose,

per i cristiani Dio: padre figlio e spirito santo hanno creato tutte le cose, per i tdg solo il padre, Cristo era il suo manovale di fiducia...

Aridaje co' sta trinità. Non mi interessa la disquisizione sui gruppi non trinitari!
Devi renderti conto che esistono cristiani antitrinitari, che ti piaccia o no.
Se non li vuoi definire cristiani, chiamali induscintorastamusulscientisti.

Il fatto che le chiese storiche considerino la trinità come centrale, non toglie che esistano gruppi minori non trinitari che credono comunque nella bibbia e in Cristo.

necessità della redenzione del Cristo,

Cristo riscatta i 144000 sono loro i suoi veri fratell,i noi saremmo una specie di figli adottivi salvati di riflesso per fare gli agricoltori a vita, uguali agli altri cristiani infatti...

Qui ti sbagli, tutti hanno peccato e tutti sono redenti da Cristo, nonostante la suddivisione.

Risurrezione alla fine dei tempi

Ricreazione please, risorge ció che 'dorme' non il nulla...

Quando suona la campanella...


e tutto il resto, comune a TUTTI i cristiani

Si infatti lo abbiamo visto...

i termini sono simili ma il significato di essi è profondamente diverso jacki di cristiano c'è rimasto molto poco.

Lasciamo stare, si va completamente OT rispetto a quello che volevo dire.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Mario70 » 03/09/2010, 6:00

JackieWhite ha scritto:
Mario70 ha scritto:la bibbia dei tdg non è considerata tale dal resto dei cristiani.

Ma lol... Hai ragione, in realtà non è Bibbia, è Corano.
Nonostante sia discussa la traduzione di numerosi versetti, il testo biblico è pur sempre quello, non parla di nani e folletti.

vuoi dire l'arcangelo fatto sparire e riapparso come uomo per poi essere ricreato?
Si è proprio uguale...

Lascia stare i concetti, c'è Gesù e tanto basta. Non li definisci cristiani, allora come li chiami, scintoisti?

come Un solo Dio che ha creato tutte le cose,

per i cristiani Dio: padre figlio e spirito santo hanno creato tutte le cose, per i tdg solo il padre, Cristo era il suo manovale di fiducia...

Aridaje co' sta trinità. Non mi interessa la disquisizione sui gruppi non trinitari!
Devi renderti conto che esistono cristiani antitrinitari, che ti piaccia o no.
Se non li vuoi definire cristiani, chiamali induscintorastamusulscientisti.

Il fatto che le chiese storiche considerino la trinità come centrale, non toglie che esistano gruppi minori non trinitari che credono comunque nella bibbia e in Cristo.

necessità della redenzione del Cristo,

Cristo riscatta i 144000 sono loro i suoi veri fratell,i noi saremmo una specie di figli adottivi salvati di riflesso per fare gli agricoltori a vita, uguali agli altri cristiani infatti...

Qui ti sbagli, tutti hanno peccato e tutti sono redenti da Cristo, nonostante la suddivisione.

Risurrezione alla fine dei tempi

Ricreazione please, risorge ció che 'dorme' non il nulla...

Quando suona la campanella...


e tutto il resto, comune a TUTTI i cristiani

Si infatti lo abbiamo visto...

i termini sono simili ma il significato di essi è profondamente diverso jacki di cristiano c'è rimasto molto poco.

Lasciamo stare, si va completamente OT rispetto a quello che volevo dire.


Comunque sia io non ho criticato il fatto che i tdg si proclamano cristiani, ma ho criticato la tua infelice frase: "di una categoria molto grande di gruppi cristiani e non è vero." dimostrandoti che non è assolutamente vera, perchè sono diversi sia come antitrinitari all'interno dell'antitrinitarismo stesso che per molte altre cose.
Studiati meglio la dottrina del riscatto e dei fratelli di Cristo perchè vedo che non ti è molto chiara...
Ciao
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 6004
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Non mi interessa

Messaggiodi pansan53 » 03/09/2010, 6:56

Sono cattolico praticante anche se indegno. Non capisco perchè uno dovrebbe fare una cosa del genere. Lasci sta farsa di religione e buona notte.
Se cerchi trovi sempre l'amore di Dio
Avatar utente
pansan53
Nuovo Utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29/07/2010, 15:01

Messaggiodi Barfedio » 03/09/2010, 7:20

Ho votato per il punto 4, però devo precisare che potrei partecipare solo all'insaputa dei miei familiari.
Avrei gli stessi problemi che mi hanno impedito di venire a Prato.
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi ESTSANATLEHI » 03/09/2010, 7:24

Le disquisizioni dottrinali, se anche possano essere interessanti, credo (scusate la piccola nota polemica), distolgano dal tema (fra l’altro ci sono sezioni del forum deputate per questo). Qui si tratta di definire se ci sono i numeri per partecipare a una manifestazione a difesa della libertà di coscienza della persona. Libertà che viene calpestata da direttive che vedono il detrimento della dignità umana. So che sono l’ultima arrivata, ma ripeto sviare l’attenzione dall’argomento non fa altro che allontanare dal risultato che la domanda iniziale vuole raggiungere. E lasciamo perdere, per favore, i sofismi sugli “organi” da usare. Dibattere sulle parole può essere un esercizio abile e a volte dilettevole, ma resta il FATTO. E il FATTO è, fino a prova contraria, che l’organizzazione “usa”, o meglio “costringe” i TdG a usare l’ostracismo verso coloro che, per vari, motivi decidono di lanciare le sue fila. Qui sta il nocciolo della faccenda! Poi, se proprio ci vogliamo intrattenere sulle “finezze”, che ne dite di “ragionare” (così anche il cervello è felice) sulle altre “stravaganti” (si fa per dire), regole dottrinali del passato e del presente: vaccinazioni, trapianti, sangue ecc… che non poche sofferenze, inutili quanto crudeli, hanno causato al “vero e unico popolo di Geova”. Ma credo che, senza avventurarci oltre, l'esperienza ultima di Fiore d'Oriente ci riporti drammaticamente al motivo del nostro dibattere: la sua vicenda ben "concilia la parte emozionale con la quella cognitiva."

Con simpatia
EST.
Ultima modifica di ESTSANATLEHI il 03/09/2010, 7:49, modificato 2 volte in totale.
Sovente i principi imprimono su rame appena argentato la loro augusta effige, e a lungo il popolo s’inganna. I fanatici imprimono il timbro dello spirito su menzogne e insania, e chi manca di pietra di paragone le prende per oro colato. Goethe
Avatar utente
ESTSANATLEHI
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 31/08/2010, 22:28

Messaggiodi Mario70 » 03/09/2010, 7:45

ESTSANATLEHI ha scritto:Le disquisizioni dottrinali, se anche possano essere interessanti, credo (scusate la piccola nota polemica), distolgano dal tema (fra l’altro ci sono sezioni del forum deputate per questo). Qui si tratta di definire se ci sono i numeri per partecipare a una manifestazione a difesa della libertà di coscienza della persona. Libertà che viene calpestata da direttive che vedono il detrimento della dignità umana. So che sono l’ultima arrivata, ma ripeto sviare l’attenzione dall’argomento non fa altro che allontanare dal risultato che la domanda iniziale vuole raggiungere. E lasciamo perdere, per favore, i sofismi sugli “organi” da usare. Dibattere sulle parole può essere un esercizio abile e a volte dilettevole, ma resta il FATTO. E il FATTO è, fino a prova contraria, che l’organizzazione “usa”, o meglio “costringe” i TdG a usare l’ostracismo verso coloro che, per vari, motivi decidono di lanciare le sue fila. Qui sta il nocciolo della faccenda! Poi, se proprio ci vogliamo intrattenere sulle “finezze”, che ne dite di “ragionare” (così anche il cervello è felice) sulle altre “stravaganti” (si fa per dire), regole dottrinali del passato e del presente: vaccinazioni, trapianti, sangue ecc… che non poche sofferenze, inutili quanto crudeli, hanno causato al “vero e unico popolo di Geova”. Ma credo che, senza avventurarci oltre, l'esperienza ultima di Fiore d'Oriente ci riporti drammaticamente al motivo del nostro dibattere: la sua vicenda, a mio modesto parere, ben "concilia la parte emozionale con la quella cognitiva."

Con simpatia
EST.


Hai ragione siamo andati fuori tema, quì si parla di ostracismo e della eventuale manifestazione.
Ciao
Mario
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 6004
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Lucio » 03/09/2010, 8:21

JackieWhite ha scritto:Ho capito la tua posizione, ma ce ne sono di gruppi che si avvicinano moltissimo. Ma ovviamente non tutti li conoscono.


Forse perchè sono gruppetti di 10 persone.
Proprio ieri ho fondato la Chiesa Luciana Bresciana: per ora ha un adepto...
Se parliamo di somiglianza con altre religioni cristiane parliamo di quelle che contano aderenti e consenso di un certo tipo. Le idee locali o movimenti fast-food lasciamoli fuori dagli esempi, non sono significativi ai fini delle valutazioni.

E confermo la mia precedente affermazione in merito a che hai cambiato linea di pensiero, non ho ne voglia ne tempo ne interesse a fare 1000 quote dei precedenti post per renderne evidenza. Puoi pensarla come vuoi, fuori dai tdg si è liberi di esprimere il dissenso è consentito.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Lucio » 03/09/2010, 8:29

JackieWhite ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:
JackieWhite ha scritto:Purtroppo la maggior parte dei cattolici italiani sono solo formali e non praticanti e religiosamente poco consci e partecipi, e lo sai bene anche tu.

Attento, solo Uno sa leggere nei cuori, non basarti sull'apparenza, perchè ciò che rivendichi per i Testimoni onesti vale anche per i conservi delle altre fedi.
Gabriella

E chi lo mette in dubbio?
...
Non tirare in ballo Dio che legge i cuori, non stiamo parlando di chi è buono e chi no, ma di osservazioni oggettive.


Quoto Gabriella. Non possiamo sapere i veri i motivi e la vera fede che un certo uomo o una certa donna abbiano.
Se ti basi sulle osservazioni oggettive... allora ti potrei dire che anche tra i Tdg ce ne sono di solo formali: qualche ora al mese per tenere buono il SS, sesso "con fantasia" senza dirlo agli anziani (vedi post in questo forum), barzellette e battute poco opportune quando non si è sentiti, partita di calcio, formula 1 e concerti. Solo per fare alcuni esempi.
Quindi nessuno qui è in grado di giudicare chi sia un cristiano formale o cristiano reale.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi kalos » 03/09/2010, 9:45

..Anna.. ha scritto:
kalos ha scritto:

Caro Mario,

A volte è necessario usare le palle, altre volte è preferibile usare il cervello.

Sarebbe auspicabile usare entrambi gli organi contemporaneamente.

Cosa non facile quando si è ottenebrati da sentimenti di rancore con spirito di rivalsa.

comprendo che una posizione "moderata" può essere facilmente interpretata come "indecisione" e chi si sforza di ragionare senza eccessiva aggressività potrebbe essere definito "bamboletta".

ma esprimere una opinione contraria al pensiero della stragrande maggioranza, come fa anche un certo Jakye White, rivela coraggio e carattere, non certo debolezza, rivela forza, rivela virilità.

perchè i veri uomini e le vere donne sono coloro che sanno conciliare la "parte emozionale con la cognitiva!".

Usare solo una caratteristica a discapito dell'altra, non porta da nessuna parte.


Ciao

Kalos


Sono d'accordo. Mantenere i piedi per terra e valutare i pro e i contro non fa male alla salute.

L'uso della moderazione e di entrambe le parti emozionale/cognitiva prevede, secondo me, la voglia di far cambiare le cose senza lanciarsi allo sbaraglio, ma cercando la soluzione adeguata che produca meno danni possibili per tutte e due le parti in causa. Gli ex e i tdg.

Non avertene a male, però l'impressione che mi hai dato non era quella di un uso contemporaneo della parte emozionale e cognitiva. E nemmeno di una posizione moderata. Soprattutto quando suggerivi di lasciare la vicenda nelle mani di Geova e il timore di lottare contro Dio. Sbaglierò ma mi sembrava una resa dettata dall'emozione.

Non per niente vi ho chiesto cos'è che davvero vi spaventa.






Ciao Anna,

sono convinto che esistano molti e diversi modi per affrontare le cose: in passato, per riappropriarsi della libertà, diversi popoli hanno dovuto far uso di armi, rivoluzioni e ribellioni cruente per raggiungere tali obiettivi.

Altre volte, come nel caso della linea di Ghandi, in India, la non violenza ne ha sviluppato una diversa forma.

Spesso si fa uso di trattative, con incontri e convegni ma non sempre si raggiungono gli accordi.

Insomma non c'è un metodo sicuro ed infallibile per risolvere i problemi.

si fanno tentativi ma, la logica e la ragionevolezza vogliono che comunque si provi prima con metodi pacifici.

Certo, di per sè una protesta pubblica non ha nulla di violento, se è condotta in forma pacifica, come tutte le forme di protesta che hanno lo scopo di pubblicizzare o di informare una condizione insoddisfacente.

A nessuno fa paura un onesto e leale confronto.
A me personalmente non fa alcuna paura perchè "comunque vada sarà un successo", soprattutto perchè il progetto porterà avanti qualcosa in cui i promotori credono.
Io non ci credo.
Posso essere oggetto di discriminazione inversa perchè esprimo un parere diverso e forse opposto alla maggioranza?

Non penso che la mia opinione possa far indebolire la determinazione di chi invece in questo progetto ci crede.

Inoltre, se ho parlato di Geova e del suo modus operandi è solo perchè sono convinto che molti foristi credono in Lui, non più nella organizzazione dei TDG e nei suoi rappresentanti, ma la fede in Dio è sempre presente nei loro cuori.

ma non critico certo chi invece decide di agire su un percorso che non condivido però nemmeno condanno.

kalos
Avatar utente
kalos
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 17/07/2009, 8:38

Messaggiodi zeus10 » 03/09/2010, 10:14

ESTSANATLEHI ha scritto:Le disquisizioni dottrinali, se anche possano essere interessanti, credo (scusate la piccola nota polemica), distolgano dal tema (fra l’altro ci sono sezioni del forum deputate per questo). Qui si tratta di definire se ci sono i numeri per partecipare a una manifestazione a difesa della libertà di coscienza della persona. Libertà che viene calpestata da direttive che vedono il detrimento della dignità umana. So che sono l’ultima arrivata, ma ripeto sviare l’attenzione dall’argomento non fa altro che allontanare dal risultato che la domanda iniziale vuole raggiungere. E lasciamo perdere, per favore, i sofismi sugli “organi” da usare. Dibattere sulle parole può essere un esercizio abile e a volte dilettevole, ma resta il FATTO. E il FATTO è, fino a prova contraria, che l’organizzazione “usa”, o meglio “costringe” i TdG a usare l’ostracismo verso coloro che, per vari, motivi decidono di lanciare le sue fila. Qui sta il nocciolo della faccenda! Poi, se proprio ci vogliamo intrattenere sulle “finezze”, che ne dite di “ragionare” (così anche il cervello è felice) sulle altre “stravaganti” (si fa per dire), regole dottrinali del passato e del presente: vaccinazioni, trapianti, sangue ecc… che non poche sofferenze, inutili quanto crudeli, hanno causato al “vero e unico popolo di Geova”. Ma credo che, senza avventurarci oltre, l'esperienza ultima di Fiore d'Oriente ci riporti drammaticamente al motivo del nostro dibattere: la sua vicenda ben "concilia la parte emozionale con la quella cognitiva."

Con simpatia
EST.


Mi piace il tuo pragmatismo.

:quoto100: :strettamano:
‘Peggio che dire una menzogna è passare tutta la vita rimanendo fedeli ad una menzogna.’
Robert Brault.
Avatar utente
zeus10
Utente Junior
 
Messaggi: 606
Iscritto il: 21/09/2009, 6:52
Località: italia

Messaggiodi JackieWhite » 03/09/2010, 10:28

Lucio ha scritto:Forse perchè sono gruppetti di 10 persone.

Saranno piccoli, ma sono una categoria. Formata da vari gruppi avventisti (anche NON TRINITARI), e tutte le scissioni da Russell.

Mario70 ha scritto:Comunque sia io non ho criticato il fatto che i tdg si proclamano cristiani, ma ho criticato la tua infelice frase: "di una categoria molto grande di gruppi cristiani e non è vero."

Come sopra.

Studiati meglio la dottrina del riscatto e dei fratelli di Cristo perchè vedo che non ti è molto chiara...

Vabbè Mario... non complicarti le cose.
Fino a prova contraria i tdG credono nel peccato adamico e nel fatto che tutti devono tornare alla perfezione, e che il ritorno alla vita si ottiene solo per il riscatto. Ma vedo che hai l'abitudine di concentrarti solo sui dettagli.

Se le differenze marginali e non principali fossero tutte così grandi, il cristianesimo non sarebbe una religione, ma un caos inclassificabile.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Lucio » 03/09/2010, 10:41

JackieWhite ha scritto:
Lucio ha scritto:Forse perchè sono gruppetti di 10 persone.

Saranno piccoli, ma sono una categoria. Formata da vari gruppi avventisti (anche NON TRINITARI), e tutte le scissioni da Russell.


Allora anche la Chiesa Cristiana Luciana Bresciana (1 adepto, solo io) si associa....
Ma non scherziamo: ci sono gruppo piccoli, degni di rispetto e considerazione senza dubbio.
Ma non sono significativi in termini di aderenti per essere portati come punto di riferimento.
Anche perchè devono ancora sopportare la prova del tempo.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Mario70 » 03/09/2010, 10:45

JackieWhite ha scritto:
Lucio ha scritto:Forse perchè sono gruppetti di 10 persone.

Saranno piccoli, ma sono una categoria. Formata da vari gruppi avventisti (anche NON TRINITARI), e tutte le scissioni da Russell.

Mario70 ha scritto:Comunque sia io non ho criticato il fatto che i tdg si proclamano cristiani, ma ho criticato la tua infelice frase: "di una categoria molto grande di gruppi cristiani e non è vero."

Come sopra.

Studiati meglio la dottrina del riscatto e dei fratelli di Cristo perchè vedo che non ti è molto chiara...

Vabbè Mario... non complicarti le cose.
Fino a prova contraria i tdG credono nel peccato adamico e nel fatto che tutti devono tornare alla perfezione, e che il ritorno alla vita si ottiene solo per il riscatto. Ma vedo che hai l'abitudine di concentrarti solo sui dettagli.

Se le differenze marginali e non principali fossero tutte così grandi, il cristianesimo non sarebbe una religione, ma un caos inclassificabile.


Quindi la trinità, la resurrezione, il destino celeste, sono dettagli?
Guarda per quanto mi riguarda chiudo il discorso quì, se hai voglia di esaminare se questi sopra sono dettagli, puoi aprire un post a parte e se ne discute.
Invito anche gli altri a fare altrettanto.
Ciao
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 6004
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Alex.71 » 03/09/2010, 11:35

Ciao a tutti,
anche se è molto che non posto più, ho voluto dare un mio piccolo contributo. La mia risposta è stata "si ma a volto coperto". Questo perchè, pur non essendo mai stato TdG, sarebbe un bel modo per far nascere domande a chi vede la manifestazione e nel contempo a difendere chi ha ancora famigliari e amici in congregazione.
Ciao
Alex
Alex.71
Nuovo Utente
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 02/09/2009, 20:32

Messaggiodi Eva » 03/09/2010, 11:53

:ciao: Ho votato sì non ho nessun tipo di problema
Eva
Mamma sei nei miei pensieri di ogni giorno
Presentazione
Avatar utente
Eva
Utente Junior
 
Messaggi: 481
Iscritto il: 24/10/2009, 23:57
Località: COMO

Messaggiodi Jon Konneri » 03/09/2010, 11:55

Gabriella Prosperi ha scritto:Non essendo una ex, nel senso che non sono stata battezzata, non invio il mio voto per non inficiare,nemmeno minimamente, il risultato e per rispetto a coloro che aderendo rischiano davvero gravi conseguenze, ma qualora si potesse decidere per la manifestazione, ci sarò.
Gabriella

La copertura del viso è segno di privacy, come il voto e comunque un opportunità di far partecipare tutti i tdg che non sono d'accordo con la società , io non credo che tutti i tdg del mondo sono delle persone ignoranti che non comprendono il vangelo , li in mezzo a loro ci saranno pure quelli che vorrebbero che le cose andassero diversamente.
Jon Konneri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 16/07/2009, 18:43

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 03/09/2010, 12:00

Jon Konneri ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:Non essendo una ex, nel senso che non sono stata battezzata, non invio il mio voto per non inficiare,nemmeno minimamente, il risultato e per rispetto a coloro che aderendo rischiano davvero gravi conseguenze, ma qualora si potesse decidere per la manifestazione, ci sarò.
Gabriella

La copertura del viso è segno di privacy, come il voto e comunque un opportunità di far partecipare tutti i tdg che non sono d'accordo con la società , io non credo che tutti i tdg del mondo sono delle persone ignoranti che non comprendono il vangelo , li in mezzo a loro ci saranno pure quelli che vorrebbero che le cose andassero diversamente.

Mi hai quotato forse sbagliando, non ho messo in discussione l'anonimato.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi cavdna » 03/09/2010, 12:07

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
JackieWhite ha scritto:Caro cavdna, purtroppo non penso di risponderti oltre, ti reputo capzioso e troppo farisaico nel giudicare il prossimo.


R I S P O S T A

mio caro fratello


è questa la considerazione che hai di te stesso quando ti guardi allo specchio :boh: :boh: ????? :boh: :boh:

JackieWhite ha scritto:Toglimi una curiosità, ma quelle simpatiche righe all'inizio e alla fine d'ogni post (tra l'altro in maiuscolo, vale a dire URLANDO) li metti con il copia/incolla ogni volta?
No, perché a volte si ha l'impressione di parlare con un bot.


R I S P O S T A

avendo già rotto gli specchi là dove hai cercato di arrampicarti per svincolarti dalla sostanza,
che fai cerchi di rompere anche altri specchi per arrampicarti sull'esteriorità?? :boh: :boh: ??

è così tanto difficile saper accettare la presenza altrui???

forse un giorno ti linkero il 3D del vecchio FORUM ove spiegavo le mie motivazioni sulla tua ultima curiosità

grazie :strettamano:

PS
segno evidente che preferisci tacere che portare le giustificazioni (risposte)
ma ogni lettore ne saprà trarre le debite conclusioni

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 03/09/2010, 13:08

JackieWhite dice.
Aridaje co' sta trinità. Non mi interessa la disquisizione sui gruppi non trinitari!
Devi renderti conto che esistono cristiani antitrinitari.

Ammesso per buono quello che dici, mi dovresti spiegare la parole di Gesù quando disse in Matteo 28:19
<<Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo>>
Secondo te, non è questo il fondamento per essere cristiani?, ancora, e chi sono “questi” che Cristo nominava?.

Quindi, è inutile che ci giriamo la frittata, per essere cristiani necessita soddisfare questo quest’aspetto, se non lo si fa non ci si può definire cristiani.
Ora, se la memoria non m’inganna la WTS nelle sue domande per il “battesimo” non ha neanche l’ombra di quello che Cristo ha comandato, possono coloro che si battezzano secondo il rito geovista essere considerati cristiani, NO, mi si dimostri il contrario.
Ma visto che siamo nell’argomento (anche se out), se analizziamo bene le dottrine geoviste, vi si possono notare aspetti eretici, quegli aspetti che furono propri delle sette dei primi secoli.
Se si vuole fare una disquisizione su questo, si può aprire una discussione a parte.


Il fatto che le chiese storiche considerino la trinità come centrale, non toglie che esistano gruppi minori non trinitari che credono comunque nella bibbia e in Cristo.

Questa affermazione non ha senso.

Se si crede nella Bibbia e in Cristo si deve necessariamente credere in quella Chiesa storica che ha scritto tale Bibbia e ce ne ha dato l’interpretazione, e ne ha preservata l’autenticità e l’integrità fino a noi, se questi gruppi credono a quello che più fa comodo, come mai non credono ad esempio nei vangeli e scritti apocrifi?.
O si accetta la Bibbia come la Grande Chiesa ce l’ha trasmessa, oppure si fanno un canone ad uso e consumo, ma, a questo punto, la tua “verità” è vera quanto la “mia verità”, ossia non c’è verità.
(mi scuso per l'out)
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3837
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi vitale » 03/09/2010, 15:40

Se fa o non se fa, o la maratona é all'infinito.

:ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi JackieWhite » 03/09/2010, 18:12

Mario70 ha scritto:Quindi la trinità, la resurrezione, il destino celeste, sono dettagli?
Guarda per quanto mi riguarda chiudo il discorso quì, se hai voglia di esaminare se questi sopra sono dettagli, puoi aprire un post a parte e se ne discute.
Invito anche gli altri a fare altrettanto.
Ciao

Mi dispiace, ma sei tu che non hai capito sin dall'inizio.

Può esistere anche una chiesa cristiana che crede nei folletti, e che Gesù dopo la resurrezione sia andato a farsi un paio di birre.
Un conto è parlare di cristiano, un conto di cristiano ortodosso.

E comunque i tdG si discostano dalle chiese storiche molto meno di vari altri gruppi come i mormoni, o altri che per te saranno insignificanti ma esistono e sono pure numerosi.
Ultima modifica di JackieWhite il 03/09/2010, 18:15, modificato 1 volta in totale.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi JackieWhite » 03/09/2010, 18:15

Lucio ha scritto:Ma non scherziamo: ci sono gruppo piccoli, degni di rispetto e considerazione senza dubbio.

Alleluia.


cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
JackieWhite ha scritto:Caro cavdna, purtroppo non penso di risponderti oltre, ti reputo capzioso e troppo farisaico nel giudicare il prossimo.


R I S P O S T A

mio caro fratello


è questa la considerazione che hai di te stesso quando ti guardi allo specchio :boh: :boh: ????? :boh: :boh:

JackieWhite ha scritto:Toglimi una curiosità, ma quelle simpatiche righe all'inizio e alla fine d'ogni post (tra l'altro in maiuscolo, vale a dire URLANDO) li metti con il copia/incolla ogni volta?
No, perché a volte si ha l'impressione di parlare con un bot.


R I S P O S T A

avendo già rotto gli specchi là dove hai cercato di arrampicarti per svincolarti dalla sostanza,
che fai cerchi di rompere anche altri specchi per arrampicarti sull'esteriorità?? :boh: :boh: ??

è così tanto difficile saper accettare la presenza altrui???

forse un giorno ti linkero il 3D del vecchio FORUM ove spiegavo le mie motivazioni sulla tua ultima curiosità

grazie :strettamano:

PS
segno evidente che preferisci tacere che portare le giustificazioni (risposte)
ma ogni lettore ne saprà trarre le debite conclusioni

vi saluto in CRISTO RISORTO


No, caro cavdna, gli specchi non posso romperli perché li hai comprati tutti tu.
Cerca di non tornare più sull'argomento, perché il modo in cui hai argomentato finora non mi piace.

Ti saluto in CRISTO RISORTO
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 03/09/2010, 18:27

JackieWhite ha scritto:Può esistere anche una chiesa cristiana che crede nei folletti, e che Gesù dopo la resurrezione sia andato a farsi un paio di birre.
Un conto è parlare di cristiano, un conto di cristiano ortodosso.
.

Questo concetto mi è nuovo.
E' una tua opinione o hai testi che lo dichiarano?
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi JackieWhite » 03/09/2010, 18:29

Gabriella Prosperi ha scritto:
JackieWhite ha scritto:Può esistere anche una chiesa cristiana che crede nei folletti, e che Gesù dopo la resurrezione sia andato a farsi un paio di birre.
Un conto è parlare di cristiano, un conto di cristiano ortodosso.
.

Questo concetto mi è nuovo.
E' una tua opinione o hai testi che lo dichiarano?
Gabriella

Era un'iperbole. :verde:
Però ce ne sono di dichiarazioni bizzarre, anche se non testualmente queste.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Luciano » 03/09/2010, 18:33

http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=17&t=4478
per non inquinare ulteriormente questo 3d.
Ciao
Avatar utente
Luciano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 03/09/2010, 18:41

Luciano ha scritto:http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=17&t=4478
per non inquinare ulteriormente questo 3d.
Ciao

Ops, chiedo scusa.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

PrecedenteProssimo

Torna a Sondaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici