Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Nuova legge sulla privacy a partire dal 25 Maggio

Sezione in cui si trovano discussioni particolarmente interessanti e che possono riguardare tutti gli utenti - vecchi e nuovi - del forum

Moderatore: Achille

Nuova legge sulla privacy a partire dal 25 Maggio

Messaggiodi Malefica » 21/04/2018, 7:15

Ciao a tutti,
qualche giorno fa una mia amica che frequenta sempre, mi ha detto che stanno consegnando un modulo che tutti i proclamatori dovranno firmare in merito alla nuova normativa sulla privacy, dove sostanzialmente Danno il consenso alla WT e alle società ad esse affiliate di trattare i propri dati personali.
La domanda sorge spontanea.... e se uno si rifiuta di firmarlo?
Cercando in internet ho trovato la circolare e a questo punto dice:



RIFIUTO DEL CONSENSO

10. Un proclamatore adulto potrebbe inizialmente rifiutarsi di firmare il modulo Consenso al trattamento dei dati personali (S-290). In questo caso un anziano dovrà prendersi il tempo per rispondere a tutte le domande che il proclamatore potrebbe avere. Spesso una spiegazione chiara può aiutare il proclamatore a essere favorevole a fornire il consenso. Tuttavia il proclamatore non dovrà sentirsi forzato a firmare il modulo. Se non viene fornito il consenso al trattamento dei dati personali, la persona in questione potrà rimanere un proclamatore (battezzato o non battezzato) e la congregazione potrà conservare i suoi dati personali riguardanti la sua attività di proclamatore, incluse le informazioni riportate sulla cartolina di Registrazione del proclamatore di congregazione (S-21).
Tuttavia la persona dovrà essere informata che la congregazione o la filiale potrebbe non essere in grado di valutare la sua idoneità per svolgere determinati ruoli nell’ambito della congregazione o partecipare a molte attività della congregazione, ad esempio per prestare servizio come pioniere regolare, servitore di ministero o anziano. Il suo nome e cognome o altri dati personali non dovranno essere affissi alla tabella delle informazioni, non dovranno essere inseriti sul sito jw.org o comparire in nessuna corrispondenza inviata tramite la posta elettronica di jw.org. Tuttavia i pochi dati personali disponibili nella cartolina di Registrazione del proclamatore di congregazione (S-21) potrebbero essere utilizzati in documenti interni della congregazione. Inoltre, se le adunanze della congregazione vengono registrate per poi essere caricate su JW Stream, il proclamatore non potrà essere incluso nelle registrazioni di tali adunanze di congregazione.o trattare i propri dati personali..

A questo punto mi è venuta un altra domanda:
Se io non firmo loro non potranno più usare i miei dati né tanto meno fare annunci dal podio che riguardano la mia persona.
Non è che ora faranno la caccia alle streghe per disassociare tutti quelli che sono nel limbo prima che non potranno più fare questi tipi di annunci?
Beh stiamo in campana....

Io personalmente non lo firmerò MAI

UN ABBRACCIO A TUTTI :fiori e bacio:
Presentazione

"Volevo urlare quello che sentivo, ma sono rimasta in silenzio per paura di non essere capita" cit -Charles Bukowski
Avatar utente
Malefica
Nuovo Utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/01/2017, 0:37

Messaggiodi Achille » 21/04/2018, 7:29

Ne abbiamo parlato qui: viewtopic.php?f=17&t=24470
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12068
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Malefica » 21/04/2018, 8:04

Achille ha scritto:Ne abbiamo parlato qui: http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=17&t=24470


Grazie Achille, mi era sfuggito :ok:
Presentazione

"Volevo urlare quello che sentivo, ma sono rimasta in silenzio per paura di non essere capita" cit -Charles Bukowski
Avatar utente
Malefica
Nuovo Utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/01/2017, 0:37


Torna a In evidenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici