Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Rieccomi qua!

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Mauro1971 » 14/09/2018, 11:00

Vera Icona ha scritto:E adesso capisco pure perché Mauro non dice nulla sulle sue convinzioni fideistiche o non, perché se nel caso fosse bl'abitazione , dovrebbe sentirsi da parte tua o altri che funzionano simile a te , " ma tu sei blabistabla , ed allora non puoi bla bla ecc ecc."


Esattissimo! :ironico:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Vera Icona » 14/09/2018, 11:08

Mauro1971 ha scritto:
Vera Icona ha scritto:E adesso capisco pure perché Mauro non dice nulla sulle sue convinzioni fideistiche o non, perché se nel caso fosse bl'abitazione , dovrebbe sentirsi da parte tua o altri che funzionano simile a te , " ma tu sei blabistabla , ed allora non puoi bla bla ecc ecc."


Esattissimo! :ironico:


Allora mi devo scusare con te :strettamano: , ma vedi da parte mia non dovevi temere simile bassezze, la mia era solo curiosità personale.
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Mauro, poi termino...

Messaggiodi Vieri » 14/09/2018, 12:10

Mauro1971 ha scritto:Vedi Vieri, una cosa è se si discute di argomenti vari, in questo caso tu e solo tu vuoi "discutere" di quelle che sono le posizioni PERSONALI di un'altra utente che ha esplicitamente dichiarato il suo non consenso, cosa che non sta né in cielo né in terra.

Caro Mauro, se tu mi dici di essere ateo ma di credere in Gesù Cristo che consideri il "Maestro" credendo poi nella sua vita ai suoi principi, quante volte ho dato a Renato Caldon, mio caro amico, l'appellativo di "ateo fasullo"..trovando discordanze nel suo pensiero ? Non mi sembra che nessuno mi sia saltato addosso dicendomi di non rompergli più le "scatole"....

Scusa ma tu, io e molti altri non abbiamo tutti delle "posizioni personali" da difendere ?

Se tu trovi, da assertore a spada tratta della teoria dell'evoluzione e della potenza della scienza umana che è in grado di dare una spiegazione a tutti i misteri della vita, delle incongruenze sulle mie opinioni che tutto non si potrà mai spiegare e spesso anche con qualche "risolino di troppo",.....
ti ho mai detto di non rompermi più o marroni ?

A me pare che si discuta di "lana caprina"....e come al solito anche qui non ci troviamo.....
Per Vera Icona, non si preoccupi che non la disturberò più......
:pace:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5676
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 14/09/2018, 12:51

...e niente. Non ci arriva proprio.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Vera Icona » 14/09/2018, 13:18

Mauro1971 ha scritto:...e niente. Non ci arriva proprio.
:quoto100:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Mauro,...

Messaggiodi Vieri » 14/09/2018, 13:39

Mauro1971 ha scritto:...e niente. Non ci arriva proprio.

Fai le predicozze moralistiche e poi rispondi con queste parole dandomi velatamente del ....... ?
Se non ci "arrivo" a capirti dove sta la verità ? Solo da una parte? :boh:
:addio:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5676
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Vera Icona » 14/09/2018, 14:15

Vieri
Scusa ma tu, io e molti altri non abbiamo tutti delle "posizioni personali" da difendere ?


Non hai ancora capito che qui si discutono delle tematiche a prescindere delle posizioni personali? :test:


Poi visto che parli di un ateo che ha come maestro Gesù, ti chiedo e che c'è di male?
Tu vedi le cose secondo me troppo in bianco e nero. Evidentemente a lui piacciono determinati concetti espresso da Gesù che lui crede veri, ma non crede nella sua divinità.

Mi interessa il personaggio, potresti indicarmi qualche discussione? :sorriso:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Mauro1971 » 14/09/2018, 14:41

Vieri ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:...e niente. Non ci arriva proprio.

Fai le predicozze moralistiche e poi rispondi con queste parole dandomi velatamente del ....... ?
Se non ci "arrivo" a capirti dove sta la verità ? Solo da una parte? :boh:
:addio:


Io ho le prove Vieri. :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Cara Vera...

Messaggiodi Vieri » 14/09/2018, 14:55

Vera Icona ha scritto:Vieri
Scusa ma tu, io e molti altri non abbiamo tutti delle "posizioni personali" da difendere ?


Non hai ancora capito che qui si discutono delle tematiche a prescindere delle posizioni personali? :test:


Poi visto che parli di un ateo che ha come maestro Gesù, ti chiedo e che c'è di male?
Tu vedi le cose secondo me troppo in bianco e nero. Evidentemente a lui piacciono determinati concetti espresso da Gesù che lui crede veri, ma non crede nella sua divinità.

Mi interessa il personaggio, potresti indicarmi qualche discussione? :sorriso:

La sua storia è presente nel mio sito:
dal titolo:
(2) Altra testimonianza di un ex testimone di Geova di R. Caldon
http://www.pensieri.info/testimonianze- ... geova.html
Le discussioni di carattere religioso sono state sempre fatte privatamente ed in pratica avendo avuto una notevole fregatura "da una religione" ( dove non è difficile capire quale.....), non condivide tutte le strutture religiose come organizzazione strutturata ma si rifa spesso alle parole di Gesù nel Vangelo che lui considera "Il Maestro" .
Poi, onestamente formulare opinioni che se una persona crede in Gesù Cristo nei fatti della sua vita ma non nella sua organizzazione ecclesiastica ritengo sia alla fine assolutamente non corretto esprimere opinioni in merito anche perchè se le vie del Signore sono infinite, mi sembra abbastanza stupido formulare al posto Suo delle conclusioni.... :ironico:

Sul discorso famoso della "salvezza" in effetti, contrariamente a quello che tu possa pensare mantengo delle opinioni molto elastiche fra chi come un Callisto Tanzi, che andava tutte le mattine a messa e fatto restaurare l'orto dei Getsemani a Gerusalemme ma fregando dall'altro lato migliaia di risparmiatori, possa "passare avanti in graduatoria"... :ironico: rispetto ad un laico che non è mai andato a Messa in vita sua, ma ha sempre rispettato la religiosità degli altri e comportandosi non solo onestamente ma sempre disponibile praticamente verso il prossimo, ......onestamente non farei previsioni ma saprei alla fine chi arriverebbe prima....

Come vedi non sono un tipo da bianco e nero ma certo non posso non evidenziare il fatto ( senza ovviamente esprimere critiche o giudizi) se esistono delle contraddizioni poichè se uno dice di essere "bianco" vedo discutibile il fatto che faccia poi delle affermazioni da "nero"..........In conclusione poi i carissima, c'è da perdersi ad andare a "ravanare" dentro i pensieri degli altri che non si dicono ma rimangono nel cuore delle persone ed ovviamente andare oltre.... si che sarebbe veramente irrispettoso.

Spero veramente di essermi chiarito.
Un cordiale saluto

PS. se noti, poi, ho espresso le mie opinioni personali, motivate da documenti della C.C. circa i tuoi interrogativi relativi al tema:
"Dei verbum , l'ispirazione divina delle scritture"
......siti che ti pregherei di leggere al fine di farti una idea più completa sulla interpretazione delle Scritture da parte della C.C..
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5676
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Vera Icona » 14/09/2018, 15:18

PS. se noti, poi, ho espresso le mie opinioni personali, motivate da documenti della C.C. circa i tuoi interrogativi relativi al tema:
"Dei verbum , l'ispirazione divina delle scritture"
......siti che ti pregherei di leggere al fine di farti una idea più completa sulla interpretazione delle Scritture da parte della C.C..



Ho già letto e pure riletto. :conf:

Non centrano nella contraddizione da me rilevata.

La dei verbum dice chiaramente che Dio ha voluto che tutto venisse scritto come è stato scritto, non capisco però perché mai avrebbe dovuto volere che gli agiografi scrissero delle cose chiaramente errate frutto delle proprie credenze.
Non mi torna, se vuoi prova dirmi qualcosa di tuo su questo senza fare il solito copia incolla di lenzuolate di collage teologiche.
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Vera Icona » 14/09/2018, 15:23

Riguardo Renato pensavo di poter trovare qualcosa in questo forum , visto che avevi scritto :

Non mi sembra che nessuno mi sia saltato addosso dicendomi di non rompergli più le "scatole".... :boh:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Gentile Vera...

Messaggiodi Vieri » 14/09/2018, 15:40

La dei verbum dice chiaramente che Dio ha voluto che tutto venisse scritto come è stato scritto, non capisco però perché mai avrebbe dovuto volere che gli agiografi scrissero delle cose chiaramente errate frutto delle proprie credenze.
Non mi torna, se vuoi prova dirmi qualcosa di tuo su questo senza fare il solito copia incolla di lenzuolate di collage teologiche

Quello che ancora non riesco a comprendere e che da un lato citi il punto 11 saltando bellamente il punto 12 che spiega le ragioni e di come debbano essere interpratate le sacre scritture e facendo poi le tue personali considerazioni dicendo da un lato che hai letto tutto... quando poi giudichi come "lenzuolate" di "copia e incolla" di collage teologici....le argomentazioni ufficiali della Commissione Biblica Pontificia che ti ho segnalato.

Se noti non si parla di dogmi a cui devi credere o meno ma di spiegazioni e suo metodi obiettivi usati nella interpretazione delle scritture.
Se poi avessi avuto modo di leggere anche le mie personali opinioni avevo anche scritto:
Riprendendo in particolar modo :
......"e anche l’ordine impartito da Dio a Israele di sterminare intere popolazioni".....

si deve considerare anche il contesto del tempo dove vigevano ancora le leggi di Hammurabi con la famosa regola del "taglione" (occhio per occhio, dente per dente..) e dove il senso di "giustizia" era decisamente diverso dal nostro con "abitudine" corrente in una guerra in caso di vittoria di sterminare tutti compreso donne e bambini.

Se allora leggiamo nella Bibbia la presenza di un Dio che fa giustizia, questa "giustizia" per quei tempi comprendeva per loro ammazzare tutti.....

In conclusione, ritengo che prima di dare giudizi affrettati su alcuni fatti ed avvenimenti biblici occorra capire bene ed immedesimarsi nella la mentalità del tempo.....

Mi pare pertanto di aver anche espresso chiaramente la mia opinione in merito.....che vale non solo per i "fatti truci" ma anche per le modalità diverse nei tempi di illustrazione di un messaggio divino.
Tra l'altro se volevi avere le mie opinioni bastava leggere sul mio sito:
http://www.pensieri.info/la-bibbia-e-co ... tarla.html
con queste conclusioni:
Ritengo in breve che alla fine i vari autori biblici per esporre dei concetti importanti per l'uomo come l'esistenza di un Dio unico, l'amore e la sua misericordia, fedeltà al popolo ebraico, ecc.in relazione al livello culturale del loro popolo (ed anche per generare un maggior impatto emotivo) dovevano NECESSARIAMENTE basarsi su fatti probabilmente storici ma spesso ingigantiti e resi "epici" e "leggendari" e collegati in genere anche a persone, date, numeri, genealogie, ecc. (non controllabili da nessuno...) per dare maggiore enfasi e consistenza a questi fatti ed avvenimenti che magari potevano risultare dubbi o contestabili.

Nel Vangelo o Nuovo Testamento ritengo però che la lettura e l'interpretazione sia decisamente più facilitata dal fatto che fatti ed avvenimenti sono stati reali e storicamente dimostrati oltre alle "parabole" educative di Gesù.

La Bibbia, secondo la mia opinione è da ritenersi pertanto un libro di grandi insegnamenti divini, da scrittori diversi nelle varie epoche, illuminati da Dio, legato alla storia del popolo ebraico ma non necessariamente un libro storico poichè il fine della Bibbia non è di rappresentare un libro storico da interpretare alla lettera negli avvenimenti, nelle cifre, nelle età e genealogie, ecc.ma di essere un libro di grandi insegnamenti divini.

Bastava leggere....
Cordialità...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5676
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Deborah » 25/09/2018, 17:19

Scusate sono nuova vorrei presentarmi e raccontare la mia storia ma nn so come si fa a mettere il messaggio ho letto nel forum ma nn ho capito ..grazie a chi mi risponderà
Deborah
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/09/2018, 12:38

Messaggiodi Testimone di Cristo » 25/09/2018, 17:44

Deborah ha scritto:Scusate sono nuova vorrei presentarmi e raccontare la mia storia ma nn so come si fa a mettere il messaggio ho letto nel forum ma nn ho capito ..grazie a chi mi risponderà

Benvenuta Deborah
Cerco di darti una mano; nel frattempo benvenuta nel forum :sorriso:


Dopo il login, Clicca nel menu rapido a sx, dove scorrendo sui temi trovi : Presentiamoci; cliccaci e trovi in alto a sx la scritta : Nuovo Argomento, cliccando apri la discussione e potrai presentarti...

:ciao:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 892
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Precedente

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici