Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

........CHE DEVO FARE????

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

........CHE DEVO FARE????

Messaggiodi INFOTDG » 25/01/2010, 2:46

Ciao a tutti. Mi chiamo Mario e sono nuovo del forum....
Voglio brevemente raccontarvi la mia storia....Prima voglio puntualizzare una cosa, NON sono un TdG e mai lo vorrei diventare.
Mi servirebbero alcuni consigli su come far uscire una ragazza da questa orribile setta! Da 1 anno mi frequento con una ragazza di 20 anni Tdg.
Non riesco proprio a fargli cambiare idea, neanche dimostrandogli tutto l'amore del mondo. Il bello della situazione è che lei prima non era Tdg ma ci è diventata
all'età di 14 anni a causa della famiglia... ( penso...). Che devo fare??? Quali tipi di discorsi devo fargli???
Il bello della cosa è che il padre vuole che divento anch'io tdg... altrimenti mi posso scordare la figlia...... anche come amica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
grazie per tutti quellio che possono aiutarmi.... mi piacerebbe sapere se qualcuno ha avuto mai un'esperienza simile!
grazie ancora.... sono disperato!
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Vincy » 25/01/2010, 5:14

Caro Mario, certo la situazione non è semplice.
Potresti partire da un loro stesso presupposto per poi far notare le incongruenze dei loro insegnamenti.
Potresti dire a questa ragazza, a tu per tu: <<Per voi tdg la Bibbia è la massima autorità, dite che è il metro per misurare ogni religione e incoraggiate le persone ad analizzare le dottrine e gli insegnamenti della loro religione alla luce delle Scritture. Se voi siete così sicuri di avere la verità, non dovresti avere niente in contrario se mettiamo in atto il consiglio che voi stessi date agli altri e lo usiamo per i tdg stessi! Perché non prendiamo una per una le dottrine dei tdg e le analizziamo con calma alla luce delle Scritture? In pratica, perché non misuriamo anche le dottrine dei tdg col metro che voi accettate come massima autorità, le Sacre Scritture? Cosa avresti da perdere? Anzi, potrei verificarlo anch'io!!>> o un ragionamento simile.
Prima però dovresti prepararti un po' per conoscere almeno a grandi linee i loro insegnamenti e ciò che intendono con varie espressioni, per poi riuscire a farle notare le contraddizioni con la Bibbia stessa. Puoi trovare molte informazioni proprio su http://www.infotdgeova.it/" target="_blank
"La mente che rinuncia, una volta per tutte, ad una speranza inutile, riceve come ricompensa una serenità crescente." - Raymond Victor FRANZ.
Avatar utente
Vincy
Nuovo Utente
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 09/11/2009, 3:10

Messaggiodi Brambilla Bruna » 25/01/2010, 7:19

buon giorno benvenuto nel forum :loveitdg: :fiori e bacio: bruna
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 25/01/2010, 8:42

Che devi fare?
Intanto armati di pazienza e trova più informazioni che puoi, poi non avere fretta e pensa che questa ragazza, oltre che a Geova, deve pensare anche a tutta la sua famiglia nell'organizzazione.
Qualora tu riuscissi nel tuo intento, come pensi di sostenerla nello tsunami, leggi ostracismo, che la colpirà?
Rifletti bene e agisci solo quando hai formulato una strategia.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Diciamo...

Messaggiodi INFOTDG » 25/01/2010, 11:22

Bene... Mi piacerebbe sapere se qualcuno c'è riuscito in questo intento e come....
In questi mesi comunque mi sono informato molto su questa religione e ho visto molte ma molte incongruenze con la nostra religione cattolica.
Un mese fa il padre di questa ragazza mi ha detto di cominciare lo studio insieme a lui, dicendomi che devo farlo perche la fine sta per arrivare.
Non mi sono messo paura, anzi! Ho cominciato a fare ricerche su internet, su questa religione, fino a giungere in questo forum e in questo sito.
Per questo devo ringraziare vivamente Achille Lorenzi.!!
Comunque gli ho parlato della trinità, e su come nella loro Bibbia nel cap. di Giovanni 1,1 dove si parla della trinità, il nome signore è scritto con la lettera piccola invece
sulla mia Bibbia CEI è scritto con la lettera grande. Lei mi ha detto che deve fare delle ricerche!!!!
Non sò se riuscirò a portrla con me ma una cosa è certa, ci proverò in tutte le maniere! Comunque ho notato anche che come metti in contraddizione qualcosa di quello che dice,
lei si allontana....... Farò bene??? non rischio che il rapporto possa finire???
Per quello che riguarda il casino che possa venire fuori con la sua famiglia, non riesco a capire che cosa a lei gli possa interessare... Gli ho proposto di venire a vivere con me
ho una bellissima casa e un lavoro che mi frutta molto bene. Sicuramente se cambia, cambia in bene!
Aspetto qualche chiarimento o esperienze!
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 25/01/2010, 12:23

Carissimo, non so quanti anni hai, ma da come ti esprimi oserei dire che sei molto giovame.
Andiamo per gradi:
dici che se venisse allontanata dalla sua famiglia si troverebbe bene con te.
Permettimi di dubitarne.
Non per l'aspetto materiale, potresti anche essere l'uomo più ricco del mondo, ma sei molto carente in sensibilità.
Non pensi che perdere gli affetti a lei più cari debba costarle molto?
E quand'anche scappasse con te in un battibaleno, non credi che proverebbe un grande dolore anche per aver scoperto che tutto ciò in cui ha creduto e in cui è stata cresciuta siano, in realtà, menzogne?
Perchè, prima ancora delle dottrine, non ti interroghi su questo?
Scusa se sono esplicita, ma quella ragazza mi fa pena, stretta com'è tra una famiglia intransigente e un moroso scalpitante.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Barfedio » 25/01/2010, 14:01

Innanzi tutto: :biinfo:
Una cosa da NON fare assolutamente è quella di contraddire apertamente le tesi di un tdg.
Tieni presente che nella quasi totalità si tratta di persone sottoposte a controllo mentale da parte della WT$.
Il loro indottrinamento comprende anche un addestramento definito “dissonanza cognitiva” che li fa AUTOMATICAMENTE distaccare dalla realtà quando si trovano di fronte a qualcosa che contraddice la loro fede, anche se l’evidenza è palese.
Un fattore positivo è che, come hai scritto, fino a 14 anni non era tdg, quindi da qualche parte, nella sua mente, deve aver conservato i ricordi di quando non era tdg. E su questi potrai far leva nei momenti opportuni.
Ma la cosa importante è che deve arrivare da sola a capire cos’è la WT$, tu dovrai solo spianarle la strada davanti.
Gabriella ti ha fatto giustamente osservare che una sua eventuale dissociazione potrebbe causare il distacco dalla sua famiglia, ed ovviamente ne soffrirebbe.
Ci sono stati anche casi opposti, ovvero casi di ragazzi che hanno lasciato la famiglia per unirsi “felicemente” ai tdg.
Penso che ogni situazione sia un caso a sé.
Quindi noi potremo darti dei suggerimenti e delle informazioni che ti saranno (speriamo) utili a risolvere il tuo caso.
Per quanto riguarda il padre (è un semplice proclamatore o ha degli incarichi?), potresti tergiversare e dirgli in maniera ferma e decisa che deve avere pazienza e che lo studio sei disponibile (NON usare la parola “disposto”, sembrerebbe un ricatto) a farlo usando la Bibbia (solo la Bibbia) ma solo con lui e la tua ragazza. Fai in modo che non ci siano altri tdg, in tal caso trova una scusa per rimandare.
Se ti trovassi in difficoltà, basta dire che desideri meditare meglio, da solo, sull’argomento; questo di darà il tempo di informarti e documentarti.
Tieni inoltre presente che i tdg prendono in considerazione SOLO ciò che stampano loro, quindi le eventuali contestazioni dovrai farle usando solo quanto da loro stampato.
Il tergiversare servirà a lui per conoscerti meglio come persona.
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Rispondo

Messaggiodi INFOTDG » 25/01/2010, 14:05

Gabriella Prosperi ha scritto:Carissimo, non so quanti anni hai, ma da come ti esprimi oserei dire che sei molto giovame.
Andiamo per gradi:
dici che se venisse allontanata dalla sua famiglia si troverebbe bene con te.
Permettimi di dubitarne.
Non per l'aspetto materiale, potresti anche essere l'uomo più ricco del mondo, ma sei molto carente in sensibilità.
Non pensi che perdere gli affetti a lei più cari debba costarle molto?
E quand'anche scappasse con te in un battibaleno, non credi che proverebbe un grande dolore anche per aver scoperto che tutto ciò in cui ha creduto e in cui è stata cresciuta siano, in realtà, menzogne?
Perchè, prima ancora delle dottrine, non ti interroghi su questo?
Scusa se sono esplicita, ma quella ragazza mi fa pena, stretta com'è tra una famiglia intransigente e un moroso scalpitante.
Gabriella


Cara Gabriella,
prima di tutto voglio ringraziarti per la tua risposta. Poi volevo puntualizzare alcune cose. La sua famiglia prima era molto credente e di fede cattolica. Tutti hanno fatto il battesimo, comunione e cresima....
Poi 5 anni fa i genitori con i figli decidono di diventare Tdg e battezzarsi! Ma perchè??? Prima erano credenti cattolici... andavano in chiesa tutte le domeniche!! Questo cambio così veloce e radicale da che cosa
gli è venuto???? Cosa promettono i Testimoni di geova oltre alla vita eterna sulla terra??? SOLDI??? PROTEZIONE??? Diciamo che questa famiglia è stata nel passato un pò disadagiata........ Boh!!!??? Cmq spero che la mia ragazza possa riflettere, e poi Gabriella tu mi dici che se lei lascerebbe tutto, perderebbe tutto l'affetto dei proprio familiari...., Ma Dio ci insegna questo????????? Come sartebbe perdita dell'affetto???? Lei è solo 5 anni che sta in questa religione...... Voglio capire solo quanto ci crede veramente a questa religione...... Ecco perchè voglio trovare qualcosa che possa aprirgli il cervello!! Grazie... aspetto una risp
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Rispondo

Messaggiodi INFOTDG » 25/01/2010, 14:08

jan hus ha scritto:Credo che potresti aiutarla come ti e stato gia detto PREPARANDOTI BENE sulle dottrine dei TDG, però usa un'altra forma, mi spiego:

....Preparati una forte obiezione, un passo della bibbia che i TdG hanno cambiato, o un loro andare e venire nelle dottrine e intendimenti, e di a questa ragazza che ami di AIUTARTI a capire, AD ESEMPIO:

....."SE DIO HA DATO UNA NUOVA LUCE COME' CHE POI DIO CI HA RIPENSATO ED E TORNATO INDIETRO COME NEL CASO DELLE AUTORITA SUPERIORI DI Romani 13 ?

Digli che non riesci proprio a capire, puoi farlo tu?....."

Può darsi che lei rifletterà!



Grazie anche a te per la risp!!
."SE DIO HA DATO UNA NUOVA LUCE COME' CHE POI DIO CI HA RIPENSATO ED E TORNATO INDIETRO COME NEL CASO DELLE AUTORITA SUPERIORI DI Romani 13 ?

Mi devi spiegare bene cosa significa nuova luce.... autorità superiori......

Uno di questi giorni mio devo vedere con il padre e gli faccio questa obiezione..... poii vediamo cosa risp, però prima devo essere preparato io in questo argomento....
e se mi dirà dove ho preso questo info?????? che gli dico???
Cmq penso che è meglio far cambiare idea ai genitori che a lei stessa!!!! Che ne dici???
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Rispondo..

Messaggiodi INFOTDG » 25/01/2010, 14:45

Barfedio ha scritto:Innanzi tutto: :biinfo:
Una cosa da NON fare assolutamente è quella di contraddire apertamente le tesi di un tdg.
Tieni presente che nella quasi totalità si tratta di persone sottoposte a controllo mentale da parte della WT$.
Il loro indottrinamento comprende anche un addestramento definito “dissonanza cognitiva” che li fa AUTOMATICAMENTE distaccare dalla realtà quando si trovano di fronte a qualcosa che contraddice la loro fede, anche se l’evidenza è palese.
Un fattore positivo è che, come hai scritto, fino a 14 anni non era tdg, quindi da qualche parte, nella sua mente, deve aver conservato i ricordi di quando non era tdg. E su questi potrai far leva nei momenti opportuni.
Ma la cosa importante è che deve arrivare da sola a capire cos’è la WT$, tu dovrai solo spianarle la strada davanti.
Gabriella ti ha fatto giustamente osservare che una sua eventuale dissociazione potrebbe causare il distacco dalla sua famiglia, ed ovviamente ne soffrirebbe.
Ci sono stati anche casi opposti, ovvero casi di ragazzi che hanno lasciato la famiglia per unirsi “felicemente” ai tdg.
Penso che ogni situazione sia un caso a sé.
Quindi noi potremo darti dei suggerimenti e delle informazioni che ti saranno (speriamo) utili a risolvere il tuo caso.
Per quanto riguarda il padre (è un semplice proclamatore o ha degli incarichi?), potresti tergiversare e dirgli in maniera ferma e decisa che deve avere pazienza e che lo studio sei disponibile (NON usare la parola “disposto”, sembrerebbe un ricatto) a farlo usando la Bibbia (solo la Bibbia) ma solo con lui e la tua ragazza. Fai in modo che non ci siano altri tdg, in tal caso trova una scusa per rimandare.
Se ti trovassi in difficoltà, basta dire che desideri meditare meglio, da solo, sull’argomento; questo di darà il tempo di informarti e documentarti.
Tieni inoltre presente che i tdg prendono in considerazione SOLO ciò che stampano loro, quindi le eventuali contestazioni dovrai farle usando solo quanto da loro stampato.
Il tergiversare servirà a lui per conoscerti meglio come persona.


Grazie!!!!!!! sei stato unico nella tua spiegazione.
Ho visto che se contraddico qualcosa di quello che mi dice lei, ho visto che lei si allontana da me o dice sempre adesso mi informo poi ti dico... tipo l'esempio che ho fatto in Giovanni1,1 dove signore è scritto con la lettera piccola.... mi ha detto adesso mi informo..... Il loro cervello è controllato dall wts e si vede palesemente!!!
Ma come faccio a fargli capire cos'è la WTS se tanto lei non vuole leggere niente al di fuori dei loro opuscoli?? Il padre è un semplice proclamatore, lavora 4 ore al giorno e poi va di casa in casa.
Gli ho detto che ero disponibile a fare lo studio anche perchè mi ha detto che non potevo più vedere la figlia.
Lo studio mi ha detto che lo vuole fare con altri sui fratelli.... mah.... Se i Tdg prendono solo in considerazione solo ciò che stampano loro.... come faccio a contestarli??? quello che scrivono loro e tutto scritto bene.....
posso prendere in considerazione la bibbia nostra con quella loro e fargli vedere che in alcuni passi è cambiata?
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Ely » 25/01/2010, 14:59

Tutti ottimi consigli, ma una cosa però vorrei chiarirla riguardo a quanto consigliato da Jan Hus: far vedere che conosci gli infiniti cambi d'intendimento del loro CD li mette nella difensiva e fa sospettar loro che sei venuto in contatto con apostati, questo potrebbe precludere il vostro rapporto futuro.

Prsonalmente mi trovo completamente d'accordo col consiglio di Barfedio:


Barfedio ha scritto:Innanzi tutto: :biinfo:
Una cosa da NON fare assolutamente è quella di contraddire apertamente le tesi di un tdg.
Tieni presente che nella quasi totalità si tratta di persone sottoposte a controllo mentale da parte della WT$.
Il loro indottrinamento comprende anche un addestramento definito “dissonanza cognitiva” che li fa AUTOMATICAMENTE distaccare dalla realtà quando si trovano di fronte a qualcosa che contraddice la loro fede, anche se l’evidenza è palese.
Un fattore positivo è che, come hai scritto, fino a 14 anni non era tdg, quindi da qualche parte, nella sua mente, deve aver conservato i ricordi di quando non era tdg. E su questi potrai far leva nei momenti opportuni.
Ma la cosa importante è che deve arrivare da sola a capire cos’è la WT$, tu dovrai solo spianarle la strada davanti.
Gabriella ti ha fatto giustamente osservare che una sua eventuale dissociazione potrebbe causare il distacco dalla sua famiglia, ed ovviamente ne soffrirebbe.
Ci sono stati anche casi opposti, ovvero casi di ragazzi che hanno lasciato la famiglia per unirsi “felicemente” ai tdg.
Penso che ogni situazione sia un caso a sé.
Quindi noi potremo darti dei suggerimenti e delle informazioni che ti saranno (speriamo) utili a risolvere il tuo caso.
Per quanto riguarda il padre (è un semplice proclamatore o ha degli incarichi?), potresti tergiversare e dirgli in maniera ferma e decisa che deve avere pazienza e che lo studio sei disponibile (NON usare la parola “disposto”, sembrerebbe un ricatto) a farlo usando la Bibbia (solo la Bibbia) ma solo con lui e la tua ragazza. Fai in modo che non ci siano altri tdg, in tal caso trova una scusa per rimandare.
Se ti trovassi in difficoltà, basta dire che desideri meditare meglio, da solo, sull’argomento; questo di darà il tempo di informarti e documentarti.
Tieni inoltre presente che i tdg prendono in considerazione SOLO ciò che stampano loro, quindi le eventuali contestazioni dovrai farle usando solo quanto da loro stampato.
Il tergiversare servirà a lui per conoscerti meglio come persona.


Fanne tesoro

Noi siamo sempre qui per aiutarti.

Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Utente Senior
 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Vittorino » 25/01/2010, 16:31

Sono anch’io sulla linea di pensiero di Barfedio, ogni situazione è un caso a sé ed è relativa ai caratteri delle persone, alla loro determinazione, ecc.
Il fatto che siano TdG da non molti anni, presenta dei lati negativi in quanto non hanno potuto ancora notare le molte incoerenze e discrepanze insite nel passato della setta, ma anche dei lati positivi in quanto sono ancora sicuramente in grado di fare dei confronti, cosa difficilissima per chi è invece membro da molti anni. Forse hanno anche superato l’inevitabile entusiasmo iniziale.
Poiché ogni minima contraddizione li mette sulla difensiva, e più esponi argomenti logici, più si affannano nel trovare vie d’uscita di ogni tipo, penso che la cosa più difficile non sia il presentare argomenti tesi a dimostrare le incoerenze della loro dottrina (ce ne sono anche troppi), ma piuttosto il come presentarli senza trovarsi davanti dei muri insormontabili.
Il lavoro dovrebbe, a parer mio, essere duplice: sicuramente su di loro, ma anche su te stesso, per dimostrargli che non sei un nemico, ma una persona sincera e innamorata che li rispetta.
Più dei consigli che spero ad ogni modo che risultino utili, sappi che hai sicuramente tutto il nostro appoggio e la nostra solidarietà.
:ciao:
Avatar utente
Vittorino
Utente Senior
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 11/11/2009, 15:08

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 25/01/2010, 16:35

INFOTDG ha scritto:Cara Gabriella,
prima di tutto voglio ringraziarti per la tua risposta. Poi volevo puntualizzare alcune cose. La sua famiglia prima era molto credente e di fede cattolica. Tutti hanno fatto il battesimo, comunione e cresima....
Poi 5 anni fa i genitori con i figli decidono di diventare Tdg e battezzarsi! Ma perchè??? Prima erano credenti cattolici... andavano in chiesa tutte le domeniche!! Questo cambio così veloce e radicale da che cosa
gli è venuto???? Cosa promettono i Testimoni di geova oltre alla vita eterna sulla terra??? SOLDI??? PROTEZIONE??? Diciamo che questa famiglia è stata nel passato un pò disadagiata........ Boh!!!??? Cmq spero che la mia ragazza possa riflettere, e poi Gabriella tu mi dici che se lei lascerebbe tutto, perderebbe tutto l'affetto dei proprio familiari...., Ma Dio ci insegna questo????????? Come sartebbe perdita dell'affetto???? Lei è solo 5 anni che sta in questa religione...... Voglio capire solo quanto ci crede veramente a questa religione...... Ecco perchè voglio trovare qualcosa che possa aprirgli il cervello!! Grazie... aspetto una risp

A molte delle tue domande non posso dare risposte, se non fare ipotesi.
La dottrina della ccTdG non promette denaro agli adepti, anzi, ne chiede, ma in compenso dà loro una falsa sicurezza, un falso potere, insegnando che sono gli unici a conoscere la verità che insegna il loro Dio.
Tra fratelli, inoltre, esiste amicizia e aiuto reciproco, non molto spesso, ma c'è e molti, specialmente chi ha subito traversie, si sente rassicurato da questo clima per altro, continuamente pubblicizzato, in ogni riunione.
Questo forse spiega, almeno in parte, il perchè di quelle conversioni.
In quanto poi al perdere l'affetto della famiglia, in caso di abbamdono della fede, mi riferivo all'ostracismo che è d'obbligo nei riguardi dei fuoriusciti.
In pratica, la tua ragazza sarebbe costretta a sentirsi estranea in casa propria oppure, se ti seguisse, probabilmente verrebbe completamente ignorata dai genitori e dagli amici della congregazione.
Ma mi auguro che l'amore per la figlia sia superiore agli ordini dei superiori.
E' comunque un rischio di cui tu e lei dovete essere consapevoli.
Per questo consigliavo pazienza e tenerezza e strategia.
Come dice Barfedio, ogni caso è a sè, ma credo che se la tua ragazza potrà capire quanto tu cerchi di fare per lei, disinteressatamente e arrivi a porre in te la sua fiducia, già sarete sulla buona strada
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Alcesti80 » 25/01/2010, 18:22

Ciao, la situazione non è semplice, ma non drammatica perchè non bisogna trascurare il fatto che la famiglia della tua ragazza è da appena 5 anni tra i tdg...ottimo...non conosco ancora nulla di quel mondo, sono solo molto entusiasti si vedere letta la Bibbia spesso, di vedere persone cordiali che danno affetto...5 anni sono nulla e sono una buona base per farli notare le assurdità dottrinarie della wt ovviamente senza prenderli di punta ed il fatto che il padre voglia studiare con te con altri fratelli è segno che probabilmente le tue domande vanno oltre e si trova in difficoltà ottima base. Inoltre, mentre un tdg da tempo vede nelle persone non tdg una tentazione ed il demonio...loro difficilmente visto che da poco sono dentro e verosimilmente hanno molti parenti fuori... Parli poco però di lei? Noti che ha fede o segue soltanto i suoi parenti? Tu puoi aiutare questa famiglia a capire e venirne fuori..AUGURI!!!
Torni a sentire
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
il tuo sguardo più basso
e i tuoi pensieri invisibili
torni a contare i giorni
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
per poterle riaprire
devi abbracciare
ciò che non hai più


http://freeforumzone.leonardo.it/d/6937 ... sione.aspx
Avatar utente
Alcesti80
Nuovo Utente
 
Messaggi: 317
Iscritto il: 22/09/2009, 17:25

Messaggiodi jluc » 25/01/2010, 18:31

Ciao Mario,
sono Gianluca e sono anch'io nuovo del forum. Ho un'esperienza simile alla tua anche se ancora non concretizzata. Ti spiego : fino a pochi mesi fa non sapevo niente dei tdg, io non lo sono mai stato. Provengo da una famiglia cattolica, poco praticante, e la religione non è mai stata parte della mia vita. Finchè non ho conosciuto LEI. Bella come il sole, intelligente, simpatica, colta. Lavoriamo insieme e ogni giorno per me è una tortura. Mi ha detto quasi subito di essere una tdg, ma ignorante come sono (forse grazie al vostro sito, ora un po' meno...) in materia , inizialmente non ho dato peso alla cosa. Mi sono innamorato subito di lei e sono sicuro che anche lei prova qlcs per me, me lo dimostra in mille modi: come mi guarda, come mi sorride. Ma uscire da soli è impossibile , ogni volta che le chiedo di passare un po' di tempo insieme fuori dal lavoro prima mi dice sì e poi.... rimanda sempre. Ho capito che questa religione la condiziona tantissimo, non posso credere che una ragazza intelligente come lei possa essere così manipolata. Ho bisogno di voi ...non so come fare e mi farebbe piacere scambiare qualche opinione ..

Grazie a tutti
jluc
Nuovo Utente
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 22/01/2010, 18:26

Messaggiodi Barfedio » 25/01/2010, 23:44

Da come rispondi ai nostri interventi, vedo che come conoscenza della WT$ sei agli albori.
Vediamo un po’ di farti un piccolo corso accelerato:
- un tdg è convintissimo di essere nell’unica religione che porterà alla vita eterna: se tu fossi convinto di avere in mano la schedina che ha vinto il superenalotto da 100 milioni, la lasceresti?
- la WT$, almeno questo è il mio convincimento, è una gigantesca macchina per raccogliere soldi tramite le cose che stampano loro, più le donazioni, i lasciti, le partecipazioni societarie ecc. ecc.; la religione è solo un paravento per nascondere ciò che è in realtà;
- la WT$ è una Società (Watchtower SOCIETY for Bible and Tract of Pennsylvania), i membri sono SOCI;
- le regole della WT$, sfruttando alcuni versetti estrapolati sapientemente dalla Bibbia, fanno sì che somigli ad un buco nero astronomico: ne entri ma non esci. Chi ce la fà ad uscire viene considerato apostata, sedotto da Satana, moralmente morto, da schivare come le pozzanghere o peggio, e lo fanno anche genitori/figli. Ricorda che sono mentalmente controllati.
Per il resto armati di santa pazienza e leggi anche il vecchio forum (cercando in Internet lo trovi al terzo posto, c’è un’icona che avvisa che è in sola lettura).
Se non ti informi bene sarebbe come combattere contro l’esercito USA armato di una cerbottana.
Per quanto riguarda lo studio, ribadisco: sii fermo a farlo solo con la tua ragazza e suo padre, trova tutte le scuse che vuoi ma NON farlo che con loro, altrimenti rischi di diventare anche tu un controllato.
Ti ripeto anche che i chiarimenti dovrai farli SOLO usando le loro pubblicazioni.
Se ci comunicherai l'argomento di studio, vedremo di fornirti il materiale (stampato da loro) per contestarli.
Parecchie volte hanno scritto una cosa e poi hanno cambiato idea, la chiamano “luce progressiva” nel senso che Dio ha fatto capire qualcosa di nuovo. In realtà è solo un modo che hanno inventato per pararsi il c… quando si accorgevano che non potevano più continuare a sostenere una tesi.
Leggi il libro “1984” di Orwell, ti farà capire parecchie cose su come agisce la WT$.
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Gocciazzurra » 26/01/2010, 0:00

Aggiungo il solito link per gli innamorati di un/a Tdg che rivela quante "gatte da pelare" vi siano implicate :blu: http://www.infotdgeova.it/varie/innamorare.php" target="_blank
Immagine

Mi sa che Natale fa concorrenza a Carnevale per le maschere indossate da molti...
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5391
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Rispondo a Ely

Messaggiodi INFOTDG » 26/01/2010, 0:12

Ely ha scritto:Tutti ottimi consigli, ma cosa però vorrei chiarirla riguardo a quanto consigliato da Jan Hus: far vedere che conosci gli infiniti cambi d'intendimento del loro CD li mette nella difensiva e fa sospettar loro che sei venuto in contatto con apostati, questo potrebbe precludere il vostro rapporto futuro.

Prsonalmente mi trovo completamente d'accordo col consiglio di Barfedio:


Barfedio ha scritto:Innanzi tutto: :biinfo:
Una cosa da NON fare assolutamente è quella di contraddire apertamente le tesi di un tdg.
Tieni presente che nella quasi totalità si tratta di persone sottoposte a controllo mentale da parte della WT$.
Il loro indottrinamento comprende anche un addestramento definito “dissonanza cognitiva” che li fa AUTOMATICAMENTE distaccare dalla realtà quando si trovano di fronte a qualcosa che contraddice la loro fede, anche se l’evidenza è palese.
Un fattore positivo è che, come hai scritto, fino a 14 anni non era tdg, quindi da qualche parte, nella sua mente, deve aver conservato i ricordi di quando non era tdg. E su questi potrai far leva nei momenti opportuni.
Ma la cosa importante è che deve arrivare da sola a capire cos’è la WT$, tu dovrai solo spianarle la strada davanti.
Gabriella ti ha fatto giustamente osservare che una sua eventuale dissociazione potrebbe causare il distacco dalla sua famiglia, ed ovviamente ne soffrirebbe.
Ci sono stati anche casi opposti, ovvero casi di ragazzi che hanno lasciato la famiglia per unirsi “felicemente” ai tdg.
Penso che ogni situazione sia un caso a sé.
Quindi noi potremo darti dei suggerimenti e delle informazioni che ti saranno (speriamo) utili a risolvere il tuo caso.
Per quanto riguarda il padre (è un semplice proclamatore o ha degli incarichi?), potresti tergiversare e dirgli in maniera ferma e decisa che deve avere pazienza e che lo studio sei disponibile (NON usare la parola “disposto”, sembrerebbe un ricatto) a farlo usando la Bibbia (solo la Bibbia) ma solo con lui e la tua ragazza. Fai in modo che non ci siano altri tdg, in tal caso trova una scusa per rimandare.
Se ti trovassi in difficoltà, basta dire che desideri meditare meglio, da solo, sull’argomento; questo di darà il tempo di informarti e documentarti.
Tieni inoltre presente che i tdg prendono in considerazione SOLO ciò che stampano loro, quindi le eventuali contestazioni dovrai farle usando solo quanto da loro stampato.
Il tergiversare servirà a lui per conoscerti meglio come persona.


Fanne tesoro

Noi siamo sempre qui per aiutarti.

Ely


Infatti... Prima di tutto voglio ringraziarti per la risposta, poi voglio dirti che proprio oggi ho avuto un colloquio con il padre della ragazza che amo!
Gli ho detto detto delle cose.... non l'ha presa bene, proprio per niente! Sicuramente a pensato che ho avuto a che fare con degli apostati.....
Io mi sono giustificando dicendo che quelle cose le sapevo grazie a mia madre che ( veramente!!) è molto religiosa e conosce la Bibbia....
E adesso??? aspetto altri consigli.... anche perchè domani mi vuole parlare!
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Rispondo a Gianluca

Messaggiodi INFOTDG » 26/01/2010, 2:29

jluc ha scritto:Ciao Mario,
sono Gianluca e sono anch'io nuovo del forum. Ho un'esperienza simile alla tua anche se ancora non concretizzata. Ti spiego : fino a pochi mesi fa non sapevo niente dei tdg, io non lo sono mai stato. Provengo da una famiglia cattolica, poco praticante, e la religione non è mai stata parte della mia vita. Finchè non ho conosciuto LEI. Bella come il sole, intelligente, simpatica, colta. Lavoriamo insieme e ogni giorno per me è una tortura. Mi ha detto quasi subito di essere una tdg, ma ignorante come sono (forse grazie al vostro sito, ora un po' meno...) in materia , inizialmente non ho dato peso alla cosa. Mi sono innamorato subito di lei e sono sicuro che anche lei prova qlcs per me, me lo dimostra in mille modi: come mi guarda, come mi sorride. Ma uscire da soli è impossibile , ogni volta che le chiedo di passare un po' di tempo insieme fuori dal lavoro prima mi dice sì e poi.... rimanda sempre. Ho capito che questa religione la condiziona tantissimo, non posso credere che una ragazza intelligente come lei possa essere così manipolata. Ho bisogno di voi ...non so come fare e mi farebbe piacere scambiare qualche opinione ..

Grazie a tutti


Ciao Gianluca! io è quasi un anno che tiro avanti questa storia ma solo da pochi mesi ho dovuto confrontarmi con questa pseudo religione! Ho dovuto fare questo passo perchè ho visto che i genitori non volevano più che vedessi la loro figlia e anche lei si stava allontanando da me....!!! guarda caso!!! cmq adesso che sono più interessato a loro, le cose vanno meglio. I miei problemi vengono fuori tutti adesso! Anche lei è carina simpatica sempre sorridente... ma sostenere un studio insieme al padre e altri Tdg mi sembra una cosa assurda e pesante. Io vengo da una famiglia molto credente e anch'io sinceramente sono molto credente nella religione cattolica. I problemi che hai elencato sono gli stessi che ho e che ho avuto anch'io ma adesso quando gli ho detto al padre che ero disponibile a cominciare lo studio le cose vanno meglio. Occhio però a non farti vedere in macchina da soli o in qualche luogo comune tipo bar o pub.... la tua ragazza rischia la " SEGNATURA " e dopo sono cavoli amari!!! ciao! ci vuole forza speranza fede e pazienza!
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Rispondo a Gabriella

Messaggiodi INFOTDG » 26/01/2010, 2:37

Gabriella Prosperi ha scritto:
INFOTDG ha scritto:Cara Gabriella,
prima di tutto voglio ringraziarti per la tua risposta. Poi volevo puntualizzare alcune cose. La sua famiglia prima era molto credente e di fede cattolica. Tutti hanno fatto il battesimo, comunione e cresima....
Poi 5 anni fa i genitori con i figli decidono di diventare Tdg e battezzarsi! Ma perchè??? Prima erano credenti cattolici... andavano in chiesa tutte le domeniche!! Questo cambio così veloce e radicale da che cosa
gli è venuto???? Cosa promettono i Testimoni di geova oltre alla vita eterna sulla terra??? SOLDI??? PROTEZIONE??? Diciamo che questa famiglia è stata nel passato un pò disadagiata........ Boh!!!??? Cmq spero che la mia ragazza possa riflettere, e poi Gabriella tu mi dici che se lei lascerebbe tutto, perderebbe tutto l'affetto dei proprio familiari...., Ma Dio ci insegna questo????????? Come sartebbe perdita dell'affetto???? Lei è solo 5 anni che sta in questa religione...... Voglio capire solo quanto ci crede veramente a questa religione...... Ecco perchè voglio trovare qualcosa che possa aprirgli il cervello!! Grazie... aspetto una risp

A molte delle tue domande non posso dare risposte, se non fare ipotesi.
La dottrina della ccTdG non promette denaro agli adepti, anzi, ne chiede, ma in compenso dà loro una falsa sicurezza, un falso potere, insegnando che sono gli unici a conoscere la verità che insegna il loro Dio.
Tra fratelli, inoltre, esiste amicizia e aiuto reciproco, non molto spesso, ma c'è e molti, specialmente chi ha subito traversie, si sente rassicurato da questo clima per altro, continuamente pubblicizzato, in ogni riunione.
Questo forse spiega, almeno in parte, il perchè di quelle conversioni.
In quanto poi al perdere l'affetto della famiglia, in caso di abbamdono della fede, mi riferivo all'ostracismo che è d'obbligo nei riguardi dei fuoriusciti.
In pratica, la tua ragazza sarebbe costretta a sentirsi estranea in casa propria oppure, se ti seguisse, probabilmente verrebbe completamente ignorata dai genitori e dagli amici della congregazione.
Ma mi auguro che l'amore per la figlia sia superiore agli ordini dei superiori.
E' comunque un rischio di cui tu e lei dovete essere consapevoli.
Per questo consigliavo pazienza e tenerezza e strategia.
Come dice Barfedio, ogni caso è a sè, ma credo che se la tua ragazza potrà capire quanto tu cerchi di fare per lei, disinteressatamente e arrivi a porre in te la sua fiducia, già sarete sulla buona strada
Gabriella


Gabriella grazie ancora per la tua risposta!
Io penso che se fa questo passo non perde l'affetto della famiglia! Anche perchè questo non è amore! Cmq lei dice che non è questo che la spaventa! Lei dice che crede in quello che sta facendo e non vuole lasciare i tdg! Vuole che io vado con lei e non lei con me! Non penso sia solo per la famiglia.. Mi dice sempre... io 5 anni fa quando ho fatto questo passo ho dovuto fare molti sacrifici e adesso non intendo tornare indietro! però viene con e mi ama e io per lei sono uno del mondo!!!! Mah....
Senti oggi ho saputo che le riviste che hanno a casa vengono ordinate e pagate... cioè tutte le riviste che hanno a casa e che vengono date fuori devono essere pagate....????
Io penso che al padre.... prima molto legato alla politica.. ( di sinistra)... basta solo farlo ragionare sulla società che in America ha parecchi possedimenti... che ne dite come materiale di discussione???
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 26/01/2010, 10:25

Io non tirerei in ballo i beni materiali della WTS adesso, mi accontenterei di contestare con le loro pubblicazioni i vari cambi di intendimenti.
Con calma.
Con la fretta rischi di perdere tutto.
Gabriella
PS: a proposito, se la tua mamma è cattolica praticante, chiedile se conosce qualcuno, sacerdote o laico, informato su questo movimento e chiedi consiglio.
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Rispondo a Gabriella

Messaggiodi INFOTDG » 26/01/2010, 13:46

Gabriella Prosperi ha scritto:Io non tirerei in ballo i beni materiali della WTS adesso, mi accontenterei di contestare con le loro pubblicazioni i vari cambi di intendimenti.
Con calma.
Con la fretta rischi di perdere tutto.
Gabriella
PS: a proposito, se la tua mamma è cattolica praticante, chiedile se conosce qualcuno, sacerdote o laico, informato su questo movimento e chiedi consiglio.


Ciao!!!
Grazie per tutto quello che stai facendo con me!!! Questa mattina ho avuto un'incontro con il padre della mia ragazza ( se così si puo chiamare...).
Potresti citare un cambio di intendimento abbastanza significativo che lo possa colpire nell'ambito politico o giudiziario??
Ma come faccio però ad introdurgli un simile discorso? Quando ci vediamo parla sempre della Bibbia e dei bellissimi propositi futuri. E' troppo convinto!
Cmq la mia ragazza prima era molto cattolica e andava in chiesa sempre! Confessione e Comunione tutte le domeniche!!!
Anche la madre e le sue sorelle erano così.
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 26/01/2010, 15:04

Non so cosa intendi per ambito politico/giudiziario, ma ti segnalo due link interessanti:
http://www.infotdgeova.it/modifiche.php" target="_blank -
http://www.infotdgeova.it/dottrine/trapianti2.php" target="_blank -
Il papà della rua ragazza ti potrà rispondere che trattasi di "luce progressiva" negli intendimenti della ccTdG, sta a te farlo ragionare in merito.
Ma ti avverto che non sarà facile.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Luciano » 26/01/2010, 15:33

Se era comunista puoi toccare il tasto dolente che nelle Betel tutti i volontari per decenni non ricevono contributi, tanto verrà armagheddon e non potranno godersi la pensione.

Anche come viene finanziata la costruzione delle sale dele assemblee è argomento di interesse nello specifico.
http://www.infotdgeova.it/commercio.php
puoi seguire questa discussione:
http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=8187162

capire cosa dice la bibbia riguardo al prestito e paragonarlo con cosa pretendeva il cd

*** km 12/86 p. 4 par. 12 Il Fondo della Società per le Sale del Regno ***
12 Per far fronte al tasso d’inflazione annuo e per fare in modo che il
denaro devoluto al Fondo della Società per le Sale del Regno non perda il
suo potere d’acquisto, si suggerisce che ogni congregazione che attinge denaro
da detto fondo, lo restituisca maggiorandolo di una contribuzione supplementare
del sei per cento.


Ogni affermazione è documentabile nelle loro pubblicazioni; si accede facilmente ad esse con il cd della wts 2004 o recenti.
Auguri
Avatar utente
Luciano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3380
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Barfedio » 26/01/2010, 21:57

Le osservazioni che farai al tuo (ti auguro) futuro suocero, non sbattergliele in faccia, poni le questioni sotto forma di domanda dicendoti confuso e chiedendo a lui dei chiarimenti. Il tutto con in mano le pagine della Torre di Guardia.
In quanto alla "luce progressiva", vedi di distinguere bene tra intendimenti che sono veramente progrediti da altri nei quali invece di progressione c'é stato un vero e proprio "cambio di lampadina".
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Ely » 26/01/2010, 22:58

Fatti vedere SEMPRE interessato alle cose che ti propongono e, come ti ha detto Barfedio, fà sempre domande e con le domande a cui loro dovranno rispondere, falli ragionare senza far loro capire che li vuoi fare ragionare. Devono credere che le redini le stanno tenendo loro.

Intendimenti "ballerini" potrebbero essere, oltre quelli già suggeriti:

La sorte degli abitanti di Sodoma e Gomorra:
1879: saranno risuscitati
1952: non saranno risuscitati
1965: saranno risuscitati
1988: non saranno risuscitati

Romani 10:12-16 chi è il "Signore" di cui si parla?
1903 il "Signore" è Gesù
1940 è Geova
1978 è Gesù
1980 è Geova

Le "autorità superiori" di Romani 13:1 sono
1916: i governi
1943: Geova e Gesù
1964: i governi

La separazione delle pecore e dei capri di Matteo 25:31-46
1919 : inizierà dopo la grande tribolazione
1923: avviene al presente a seconda di come reagiscono alla predicazione
1995: inizierà dopo la grande tribolazione e sarà Gesù stesso a compierla

E' ovvio che non potrai parlargliene così, come se fossero informazioni alla portata di tutti, facili da reperire; devi essenzialmente iniziare con una domanda quando capiterà l'occasione, e ti assicuro che durante lo studio parlerete di tutti questi argomenti. Quando lui ti risponderà secondo l'intendimento attuale, potresti chiedergli se l'intendimento sia stato sempre quello o se nel tempo sia cambiato e quante volte. Se lui non ti saprà rispondere puoi dirgli che lo aiuterai con la ricerca, motivando questo tuo interessamento dicendogli che per te è importante constatare se un'organizzazione, soprattutto religiosa, sia stata sempre coerente nel tempo; proponigli di fare ricerche per conto suo con le sue pubblicazioni e digli che tu le farai per conto tuo, sempre con le pubblicazioni della società trovate in internet (ma attento qui, perchè internet viene visto male dai tdg)
Quando comparerete le vostre ricerche e lui constaterà quanti cambi d'intendimento la società ha attuato, non dirgli niente, fatti vedere semplicemente perplesso, e continuate lo studio. Lui , dentro di sè mediterà.. e dai oggi, e dai domani, qualcosa succederà.

Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Utente Senior
 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi wrg2 » 26/01/2010, 23:18

Vediamo la cosa dal punto di vista di lei.. Sicuramente ha visto in te delle qualità positive che l'hanno attratta al punto di capire che anche nel mondo (fuori da quello tdg) esistono persone valide. Questo è un bene, una piccola apertura di mente. Certo, perchè sa bene che lei, essendo tdg, non potrebbe frequentarti. Poi cosa è successo? La sua coscienza addestrata (dall'organizzazione tdg) le ha messo davanti le regole della sua credenza, sicuramente sotto la spinta di familiari e altri membri della sua fede. E allora, cosa c'è di più semplice per risolvere il problema? Sperare che tu diventi tdg. Così tutto si risolve.
Tu non hai questa intenzione.
Lei è combattuta tra la fede per Geova (comprese regole, vita "felice" o meglio comodamente certa, forse certa, magari non proprio così felice per quanto è chiusa, ma che le dà un'apparente sicurezza) e l'amore per te (con conseguenti sensi di colpa nella sua relazione con Geova, incertezze varie, anche se sente che sei una persona importante, verso la quale nutre dei sentimenti veri e genuini).
Lei non saprà, vorrà o potrà scegliere tra i due, perchè le sembra che, se tu non diventi tdg, dovrà per forza fare una scelta, non vede altre possibilità. Non ha una terza via, una via di mezzo. O bianco o nero.
C'è la terza via, quella vera, quella con tu e Dio, ma ora non la vede, non gliela lascia vedere il suo condizionamento mentale, le sue regole, l'organizzazione che la schiaccia e la tiene nel suo potere.
Abbi pazienza e continua così, che i suoi occhi possano aprirsi.
wrg2
 

.....

Messaggiodi INFOTDG » 27/01/2010, 3:55

Ho sentito che devono ordinare le riviste da dare a chi è interessato... Ma queste riviste se vengono ordinate sono a pagamento?????? qualcuno puo risp???? grazie!
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Ely » 27/01/2010, 19:14

Se sono onesti il loro obbligo morale è quello di introdurre nella cassetta delle contribuzioni chiamata "Matteo 24:14" il corrispettivo per le riviste ritirate in reparto letteratura. Il costo di ogni rivista o prodotto fornito dalla wts viene solo "immaginato" dal tdg che lo va a ritirare in quanto, da un pò di anni a questa parte, gli "erogatori" hanno ricevuto ordine di non rivelarlo più. Ovviamente, affidandosi all'immaginazione degli utenti finali, la wts riscuote molto di più rispetto a quanto riscuoterebbe dichiarando il costo effettivo di ogni prodotto..
Le contribuzioni non sono obbligatorie ma anche se le chiamano "volontarie" chi non le eroga si sente poi in colpa non tanto verso l'organizzazione dei tdg bensì verso Geova stesso.
Poi ci sono quelli che se ne infischiano, i quali non si sentono in colpa nè verso l'Org. nè verso Geova.

Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Utente Senior
 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Grazie

Messaggiodi INFOTDG » 28/01/2010, 2:38

Ely ha scritto:Se sono onesti il loro obbligo morale è quello di introdurre nella cassetta delle contribuzioni chiamata "Matteo 24:14" il corrispettivo per le riviste ritirate in reparto letteratura. Il costo di ogni rivista o prodotto fornito dalla wts viene solo "immaginato" dal tdg che lo va a ritirare in quanto, da un pò di anni a questa parte, gli "erogatori" hanno ricevuto ordine di non rivelarlo più. Ovviamente, affidandosi all'immaginazione degli utenti finali, la wts riscuote molto di più rispetto a quanto riscuoterebbe dichiarando il costo effettivo di ogni prodotto..
Le contribuzioni non sono obbligatorie ma anche se le chiamano "volontarie" chi non le eroga si sente poi in colpa non tanto verso l'organizzazione dei tdg bensì verso Geova stesso.
Poi ci sono quelli che se ne infischiano, i quali non si sentono in colpa nè verso l'Org. nè verso Geova.

Ely


Grazie Ely!
Ho sentito la mia ragazza ( se posso chiamarla così) dire alla madre di darsi una regolata ad ordinare le riviste della wts, in quanto avevano rimpieto un cassetto dell'armadio!
Sicuramente quando uno ordina una cosa, questa non è mai gratis, ecco perchè lo chiedevo... Grazie della tua risposta... ma in media, una famiglia
non tanto adagiata ( come quella della mia ragazza), quanto puo arrivare a sborsare per una rivista? 0.50 centesimi di euro?? 1 euro???
Comunque gli ho chiesto se queste riviste le pagavano.... la madre ha preso tempo e per non dirmi una bugia non mi ha risposto per niente
cambiando discorso!!!....
Intanto continuo il mio lavoro!!!! fede speranza pazienza!
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Prossimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici