Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Sulla linea di confine

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Sulla linea di confine

Messaggiodi BorderLine » 31/12/2016, 17:01

Buonasera a tutti!

Vi leggo da anni e per molto tempo ho avuto paura che scrivervi un paio di righe fossero un pass per la morte eterna, ma ultimamente ho cambiato il mio modo di vedere le cose e mi piacerebbe condividere con qualcuno ciò che mi passa per la testa.

La mia situazione è un classico. Tdg attivo, da parecchi anni vi leggo e da parecchi anni i dubbi e le incertezze su tante, troppe cose che non tornano
mi han sempre assillato la mente. In breve vi racconto la mia storia, se vi va e vi interessa.
Ho meno di 25 anni e sono battezzato da quando ne ho 15, però la mia vita non è mai stata un peso per me, e vi spiego il motivo. Mio padre pur essendo un simpatizzante ( gli piace stare in compagnia con membri della congregazione, mangiare e bere insieme, insomma è uno di compagnia ), non ha mai voluto saperne di studiare, quanto mia madre ha iniziato. Lui è una persona molto intelligente, e non si è mai opposto pur considerando ancora oggi alcuni aspetti di questa religione assurdi, ha lasciato mia mamma istruire me e mio fratello senza problemi.
Con un genitore di mente aperta e una madre pioniera non troppo inquadrata, ho potuto fare tante cose che ai piccoli tdg magari non sono permesse da famiglie più restrittive, come frequentare compagni di scuola, fare molte vacanze estive senza che il luogo di villeggiatura sia scelto in base ad andare alle adunanze, giocare a calcio nella squadra del paese e quindi fare sport agonistico. Compleanni e natale invece una via di mezzo, nel senso che qualche regalino o bustarella dagli altri familiari mi arrivava sempre, e sinceramente la cosa non mi ha mai più di tanto pesato perchè ai miei non ho nulla da rimproverare, non mi hanno fatto mai mancare nulla.

Mi sono battezzato troppo presto sull'onda emozionale di altri amichetti e della ragazzina che al tempo mi piaceva, speravo che battezandoci insieme lei potesse notarmi ( se ci penso ora, cosa avevo in testa?), e qui comprendo quanto è assurdo far battezzare un quindicenne in piena tempesta ormonale, a pensarci ora è incredibile che una scelta che può condizionarti tutta la vita possa essere permessa a quell'età.

Gli anni di scuola li ho passati bene, gite scolastiche e uscite con i compagni mi sono stati sempre permessi, e anche se mia madre magari storceva il naso mio papà aveva sempre la meglio su queste scelte per mia fortuna. In sala ho sempre fatto il mio senza lode e senza infamia, di certo non ho mai puntato a fare il pioniere o avere nomine.

In ogni caso poco dopo i 18 ho iniziato a inserirmi nel lato "oscuro" dei giovani tdg, quello che mia madre chiama con paura "Border Line", la linea di confine.
In questa categoria ci sono tanti, tantissimi giovani Tdg imbavagliati in sala nel far le cose per bene, e scatenati appena mettono piede fuori. Non fanno niente di diverso da quello che fanno gli altri ragazzi considerati "del mondo", anzi, a volte fanno peggio, negli anni ne ho viste e sentite di ogni genere.
Feste, discoteche, bevute, parolacce e giochi violenti. Tutto ciò che è sconsigliato altamente viene fatto di nascosto dal 70% dei giovani di questa generazione tdg, ve lo posso garantire.
Poi ogni tanto qualcuno va oltre e scoppiano i cataclismi, ma generalmente la tendenza è fare tutto fino al limite evitando di farsi buttare fuori.
Io sono così. Vivo la mia vita come voglio ma faccio in modo che la mia reputazione resti linda e pulita, faccio il minimo indispensabile per non risultare agli anziani un pericolo o uno da aiutare, 8 ore, due commenti, e con tutti i casini che ci sono in sala chi si preoccupa di me ?

Al momento non ho alcuna intenzione di uscire, per due motivi : mia madre e mio fratello, gli voglio troppo bene e non potrei sopportare che taglino i ponti con me. E poi gli amici, sebbene sono riuscito sempre ad avere anche un buon numero di amici "del mondo" ho tanti cari amici dentro come me, con cui sto benissimo, che si divertono come si dovrebbero divertire dei giovani della nostra età, ma che ahime sono imberlati mentalmente, guai toccare il corpo direttivo o mettere in dubbio qualcosa, vanno in crisi, nonostante compiano molte azioni vietate o altamente sconsigliate.

Quindi riassumendo la mia situazione attuale è questa, son dentro, e non mi spiace la mia vita, anche se so che è tutta una bufala clamorosa al momento fare il minimo non mi pesa e penso che posso avere sia la mia vita che la compagnia di persone con cui sto davvero bene. Son codardo? Forse. Durerà così per sempre? Non ne ho idea.
Al momento sono li, in equilibrio su quella linea di confine, e mi va bene così.

Spero di non essermi dilungato troppo, e sono felice di contribuire su info dall'interno, perchè credetemi il gregge ribolle! Ciao a tutti :)
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Messaggiodi Ray » 31/12/2016, 17:26

Cosa vuoi di più un lucano ? :ironico:
Se ti diverti lo stesso è nessuno ti rompe vivi la tua vita sul filo del rasoio è attento a non
tagliarti,benvenuto.
:ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11081
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi BorderLine » 31/12/2016, 17:33

Ray ha scritto:Cosa vuoi di più un lucano ? :ironico:
Se ti diverti lo stesso è nessuno ti rompe vivi la tua vita sul filo del rasoio è attento a non
tagliarti,benvenuto.
:ciao:


La domanda è per quanto riuscirò a tenere a galla questa situazione apparentemente idilliaca? :boh: :boh: Speriamo a lungo :ironico:
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Messaggiodi Socrate69 » 31/12/2016, 17:50

Ciao Borderline, e benvenuto!
Grazie a te la media dell'età di questo forum cala :sorriso: .
Solo una cosa, se permetti: come lo vedi il tuo futuro ?
:biinfo:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3707
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi BorderLine » 31/12/2016, 17:54

Socrate69 ha scritto:Ciao Borderline, e benvenuto!
Grazie a te la media dell'età di questo forum cala :sorriso: .
Solo una cosa, se permetti: come lo vedi il tuo futuro ?
:biinfo:


Bella domanda... io spero in grossi cambiamenti nell'organizzazione che cambieranno il modo di vedere le cose a tante persone, non so se è utopia ma lo spero davvero.
Potrei in futuro staccarmi piano piano andando all'estero o cambiare città, per fortuna ho il tempo dalla mia per il momento... :sorriso:
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Messaggiodi BorderLine » 31/12/2016, 17:54

Socrate69 ha scritto:Ciao Borderline, e benvenuto!
Grazie a te la media dell'età di questo forum cala :sorriso: .
Solo una cosa, se permetti: come lo vedi il tuo futuro ?
:biinfo:


Bella domanda... io spero in grossi cambiamenti nell'organizzazione che cambieranno il modo di vedere le cose a tante persone, non so se è utopia ma lo spero davvero.
Potrei in futuro staccarmi piano piano andando all'estero o cambiare città, per fortuna ho il tempo dalla mia per il momento... :sorriso:
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Messaggiodi Achille » 31/12/2016, 19:05

Benvenuto nel forum :strettamano:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12333
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Mario70 » 31/12/2016, 19:52

BorderLine ha scritto:Buonasera a tutti!


Quindi riassumendo la mia situazione attuale è questa, son dentro, e non mi spiace la mia vita, anche se so che è tutta una bufala clamorosa al momento fare il minimo non mi pesa e penso che posso avere sia la mia vita che la compagnia di persone con cui sto davvero bene. Son codardo? Forse. Durerà così per sempre? Non ne ho idea.
Al momento sono li, in equilibrio su quella linea di confine, e mi va bene così.

Spero di non essermi dilungato troppo, e sono felice di contribuire su info dall'interno, perchè credetemi il gregge ribolle! Ciao a tutti :)

Ciao bordelli line :risata:
A me interessa questa tua frase sopra, se pensi che sia tutta una bufala, come sei messo realmente nei riguardi di Dio e della religione in generale?
Detto questo nessuno di noi può aiutarti, solo tu sai cosa devi fare e quando lo farai, le motivazioni che poni sono legittime.
L'unica cosa che ti posso dire é che se e quando prenderai una tua decisione vera, starai meglio.
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi deliverance1979 » 31/12/2016, 20:57

Ma no, carissimo Borderline, di TDG inattivi o quasi, che peró frequentano i fratelli e si fanno i cavoletti loro ne conosco a centinaia.
Il trucco?
Non rompere le balle agli anziani, ma soprattutto essere piacionici.
E quando la dimpatia si incontra con la tranquillitá, il gioco é fatto.
Alle visite pastorali che ti verranno fatte al fine di impegnarti di piú, tu ringraxia sempre gli anziani, spiega loro che hai mille problemi e rimanda sempre.
Alla fine la tua situaxione si normalizzerá ed entrerá in una fase di stallo.
E quindi, tutti sapranno che "Borderline" é il simpaticone della congregazione che, non sará una cima spirituale, ma, é comunque un TDG e pertanto di che lamentarsi?
Buon anno e benvenuto tra gli apostati delle tenebre di fuori... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4966
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi CONSAPEVOLE » 31/12/2016, 20:58

Benvenuto bordeline!
Spero che tutto possa andarti bene il più a lungo possibile.
Io quando mi sono accorto che questo ambiente mi privava della pace interiore ho deciso innanzitutto di non frequentare più le adunanze. Dopo quasi 5 anni ho deciso di dissociarmi con tutte le conseguenze che comporta tale scelta.
Ora mi sento ancora piu in pace con me stesso perchè capisco l'alto valore della coerenza che ho dimostrato a me stesso.
CONSAPEVOLE
Nuovo Utente
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 07/01/2014, 20:47

Messaggiodi Wyclif » 01/01/2017, 8:41

:biinfo:
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1549
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Romagnolo » 01/01/2017, 9:02

Benvenuto anche da parte mia :strettamano: , personalmente quoto quanto scritto da Deliverance1979, se pensi di riuscire a gestire e a portare avanti una vita da Border line continua finché puoi, è quella che ti causerà meno problemi,...ovvio però che non sarà mai una vita piena...perché ci si deve sempre mediare tra due mondi incompatibili tra loro.
Ne so qualcosa perché conduco la tua stessa vita.
Spero che ogni tanto anche tu voglia partecipare alle discussioni di questa ...famiglia allargata che è il forum. :ciao:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4976
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Ciao Bordeline

Messaggiodi Libertilly » 01/01/2017, 9:26

:biinfo: se stai bene così continua finché puoi...per me non è stato possibile , la mia famiglia , mio padre e mio fratello in primis , sono chiusi di cervello... Scusate l'espressione, ma bisogna prenderli per il culo, allora camperai sereno... :test:
Libertilly
Nuovo Utente
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 22/08/2016, 10:14

Messaggiodi play » 01/01/2017, 10:08

Ciao e benvenuto. Ogni volta che sento parlare dei tdG borderline mi viene in mente la Monaca di Monza, la povera Gertrude, la ragazza costretta dal padre a farsi suora. Sei fortunato ad avere dei genitori dalla mente aperta….. Auguri!
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1445
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Messaggiodi Cogitabonda » 01/01/2017, 10:56

Benvenuto amico nuovo!
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8403
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Testimone di Cristo » 01/01/2017, 11:45

Quindi riassumendo la mia situazione attuale è questa, son dentro, e non mi spiace la mia vita, anche se so che è tutta una bufala clamorosa al momento fare il minimo non mi pesa e penso che posso avere sia la mia vita che la compagnia di persone con cui sto davvero bene. Son codardo? Forse. Durerà così per sempre? Non ne ho idea.
Al momento sono li, in equilibrio su quella linea di confine, e mi va bene così.

Spero di non essermi dilungato troppo, e sono felice di contribuire su info dall'interno, perchè credetemi il gregge ribolle! Ciao a tutti :)


Ciao Border
Scusa la mia domanda, ma tu credi ancora in Dio e che vi sarà una salvezza ed una perdizione eterna; credi ancora che il CD è il solo canale tra Dio e gli uomini...?
Cordialità
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 888
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi anima » 01/01/2017, 13:32

BorderLine ha scritto:
Socrate69 ha scritto:Ciao Borderline, e benvenuto!
Grazie a te la media dell'età di questo forum cala :sorriso: .
Solo una cosa, se permetti: come lo vedi il tuo futuro ?
:biinfo:


Bella domanda... io spero in grossi cambiamenti nell'organizzazione che cambieranno il modo di vedere le cose a tante persone, non so se è utopia ma lo spero davvero.
Potrei in futuro staccarmi piano piano andando all'estero o cambiare città, per fortuna ho il tempo dalla mia per il momento... :sorriso:

almeno tu puoi cambiare io no :triste: :biinfo:
Mi presento

E’ nei nostri momenti più bui che dobbiamo concentrarci per vedere la luce.
(Antonio Giordano)

Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4273
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Ciao Borderline...benvenuto

Messaggiodi Vieri » 01/01/2017, 14:17

Ciao Borderline, benvenuto anche da parte mia.
Una cosa mi ha lasciato perplesso:
La domanda è per quanto riuscirò a tenere a galla questa situazione apparentemente idilliaca? :boh: :boh: Speriamo a lungo :ironico:

La prima cosa è che il tuo nickmame la dice tutta, il che vuol dire per me che vivi al limite della tua coscienza......e le "brutte" frequentazioni di questo forum ti porteranno sempre ad uscire dalla bambagia del mondo di compromesso eterno che ti sei creato.

E' chiaro che hai una età tale che ora come ora ti spiacerebbe prendere decisioni tali che cambierebbero profondamente la tua vita ma fino a quando ?
Probabilmente ora vivi in famiglia ma se un giorno di dovessi trovare una ragazza esterna al tuo "mondo", te ne innamorassi e la sposassi non sarebbe una soluzione di felicità prendendo alla fine "due piccioni con una fava"?.....

Nel Vangelo c'è anche scritto che abbandonerai i tuoi genitori per crearti una nuova famiglia e questo "distacco" potrebbe essere traumatico se tu rimanessi ancora un "mammone" ma se tu veramente troverai l'amore della tua vita, riuscirai finalmente a liberarti da una situazione che da borderline non sarebbe più "né carne né pesce" e trovare finalmente te stesso e con un futuro nuovo e veramente sereno.
Auguri di buon anno e di felicità.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5670
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Firefox » 01/01/2017, 15:03

Benvenuto
Avatar utente
Firefox
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 21/09/2009, 16:10

Messaggiodi Romagnolo » 01/01/2017, 22:52

....ma se un giorno di dovessi trovare una ragazza esterna al tuo "mondo", te ne innamorassi e la sposassi non sarebbe una soluzione di felicità prendendo alla fine "due piccioni con una fava"?.....

Eeee...amico Vieri...magari fosse così facile... :blu: l'avrei già fatto pure io! :ironico:
Il povero Border line rischia minimo la segnatura ( non più compagnia apprezzata a scopo di svago) fino alla disassociazione....se si mettesse con una del mondo!
Se si mettesse con una tdg,...dovrebbe fare la parte del teocratico capofamiglia modello,...l' unica in quel caso sarebbe trovarsi un'altra Border line come lui. :blu:
..sono curioso di sapere se il nostro nuovo amico ha già meditato su questo aspetto. :sorriso:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4976
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi JohnC » 02/01/2017, 7:52

se POI si fidanza con una "sorella" inquadrata, che magari ha tutta la famiglia dentro... "ALLA LARGAAAAAA! :ironico: :ironico: :ironico:


:biinfo:
JohnC
Nuovo Utente
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 21/11/2015, 21:24
Località: roma

Ciao Romagnolo....buon anno...

Messaggiodi Vieri » 02/01/2017, 12:40

dici:
Il povero Border line rischia minimo la segnatura ( non più compagnia apprezzata a scopo di svago) fino alla disassociazione....se si mettesse con una del mondo!

Scusa ma cosa vorrebbe dire "una del mondo"? Allora se non è una di "vita" ma del "mondo" vorrebbe dire a questo punto che tutti i tdg sarebbero fuori dal mondo? :ironico:
In effetti alla fine se fosse così sarei d'accordissimo poichè il loro modo di vivere e di ragionare li porta spesso ad essere veramente degli extraterrestri..... :risata: specie quando "non si ama il prossimo tuo come te stesso" e per "prossimo" intendo sicuramente anche TUTTI quelli del mondo (normale)..... :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5670
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi BorderLine » 02/01/2017, 16:21

Vieri ha scritto:Ciao Borderline, benvenuto anche da parte mia.
Una cosa mi ha lasciato perplesso:
La domanda è per quanto riuscirò a tenere a galla questa situazione apparentemente idilliaca? :boh: :boh: Speriamo a lungo :ironico:

La prima cosa è che il tuo nickmame la dice tutta, il che vuol dire per me che vivi al limite della tua coscienza......e le "brutte" frequentazioni di questo forum ti porteranno sempre ad uscire dalla bambagia del mondo di compromesso eterno che ti sei creato.

E' chiaro che hai una età tale che ora come ora ti spiacerebbe prendere decisioni tali che cambierebbero profondamente la tua vita ma fino a quando ?
Probabilmente ora vivi in famiglia ma se un giorno di dovessi trovare una ragazza esterna al tuo "mondo", te ne innamorassi e la sposassi non sarebbe una soluzione di felicità prendendo alla fine "due piccioni con una fava"?.....

Nel Vangelo c'è anche scritto che abbandonerai i tuoi genitori per crearti una nuova famiglia e questo "distacco" potrebbe essere traumatico se tu rimanessi ancora un "mammone" ma se tu veramente troverai l'amore della tua vita, riuscirai finalmente a liberarti da una situazione che da borderline non sarebbe più "né carne né pesce" e trovare finalmente te stesso e con un futuro nuovo e veramente sereno.
Auguri di buon anno e di felicità.


Ciao Bobo :D
Vivo da solo e mi mantengo da un paio di anni, quindi al momento va bene così, sono consapevole che a una certa età le cose cambieranno ma perchè soffrire più del dovuto? Con sincerità la mia vita non la sento affatto vuota, anche andare alle adunanze non mi pesa così tanto, ho dei cari amici con cui mi faccio quattro chiacchere e poi ok, spengo il cervello per quell'oretta e mezza, ma non è la pappardella pesante tre volte a settimana di una volta :D
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Non sono "Bobo"...

Messaggiodi Vieri » 02/01/2017, 16:53

Ciao Bobo :D
Vivo da solo e mi mantengo da un paio di anni, quindi al momento va bene così, sono consapevole che a una certa età le cose cambieranno ma perchè soffrire più del dovuto? Con sincerità la mia vita non la sento affatto vuota, anche andare alle adunanze non mi pesa così tanto, ho dei cari amici con cui mi faccio quattro chiacchere e poi ok, spengo il cervello per quell'oretta e mezza, ma non è la pappardella pesante tre volte a settimana di una volta :D

Io mi chiamo Vieri di nome......e con "bobo" (Vieri) non ho niente a che vedere..... :risata:
Io non ti voglio spingere a fare cose contro la tua volontà ma se vivi ormai da solo godi ormai di una certa indipendenza e volevo solo farti riflettere se questa situazione di compromesso che ti sei creato possa andare ancora avanti a lungo.

Io ritengo che prima o poi il castelluccio di carte nel quale ti piace stare prima o poi possa cadere con fortissime delusioni da parte tua.
Come?
Semplice, semplice,....prima o poi ti scapperà con questi tuoi "amici" una parola di troppo e questi alla fine ti daranno corda, ti faranno continuare nelle tue critiche per poi alla fine tradirti e denunciarti davanti agli anziani...e ti sentirai allora veramente solo ......e ostracizzato da tutti....Sbaglio ? :boh:

Non è per essere "maldicente" ma avere sicuramente un po' più di anni di te e che per questa "felicità apparente" non potrai in eterno mentire sempre a te stesso.
Border line? .....prima o poi si cade da una parte o dall'altra e quindi o smetti di frequentarci e dare retta ai tuoi amici ed alla tua congregazione ...o smettere di fingere verso quelli che consideri "amici" ma che alla fine quando sapranno la verità delle tue idee non lo saranno più ma diverranno i tuoi più fermi accusatori.......non illuderti.
Rinnovo ancora gli auguri......
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5670
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi LacrimadiLuna » 02/01/2017, 22:37

Benvenuto! Comprendo la tua difficoltà nel portare avanti due vite parallele. Sono giovane anche io e so cosa vuol dire voler essere come dei normali giovani "del mondo". Io non ce l'ho fatta a continuare a fingere e quindi sono inattiva da un po'. Se tu riesci bene continua ma se vedi che è pesante continuare a fingere allora non aver paura di allontanarti. Inoltre hai degli amici del mondo . Quindi non sarebbe neanche difficilissimo.
LacrimadiLuna
 

Messaggiodi play » 03/01/2017, 9:55

Il setting psicoterapeutico un tempo prevedeva il lettino, e la famosa formula “si prega di chiudere gli occhi”. Nelle sale dei tdg invece la formula non è cambiata: “ parlate voi per me: non obbligate il cervello che sulla fronte si appoggia!” :ironico:
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1445
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Messaggiodi BorderLine » 03/01/2017, 10:46

Vieri ha scritto:
Ciao Bobo :D
Vivo da solo e mi mantengo da un paio di anni, quindi al momento va bene così, sono consapevole che a una certa età le cose cambieranno ma perchè soffrire più del dovuto? Con sincerità la mia vita non la sento affatto vuota, anche andare alle adunanze non mi pesa così tanto, ho dei cari amici con cui mi faccio quattro chiacchere e poi ok, spengo il cervello per quell'oretta e mezza, ma non è la pappardella pesante tre volte a settimana di una volta :D

Io mi chiamo Vieri di nome......e con "bobo" (Vieri) non ho niente a che vedere..... :risata:
Io non ti voglio spingere a fare cose contro la tua volontà ma se vivi ormai da solo godi ormai di una certa indipendenza e volevo solo farti riflettere se questa situazione di compromesso che ti sei creato possa andare ancora avanti a lungo.

Io ritengo che prima o poi il castelluccio di carte nel quale ti piace stare prima o poi possa cadere con fortissime delusioni da parte tua.
Come?
Semplice, semplice,....prima o poi ti scapperà con questi tuoi "amici" una parola di troppo e questi alla fine ti daranno corda, ti faranno continuare nelle tue critiche per poi alla fine tradirti e denunciarti davanti agli anziani...e ti sentirai allora veramente solo ......e ostracizzato da tutti....Sbaglio ? :boh:

Non è per essere "maldicente" ma avere sicuramente un po' più di anni di te e che per questa "felicità apparente" non potrai in eterno mentire sempre a te stesso.
Border line? .....prima o poi si cade da una parte o dall'altra e quindi o smetti di frequentarci e dare retta ai tuoi amici ed alla tua congregazione ...o smettere di fingere verso quelli che consideri "amici" ma che alla fine quando sapranno la verità delle tue idee non lo saranno più ma diverranno i tuoi più fermi accusatori.......non illuderti.
Rinnovo ancora gli auguri......


Questi discorsi con i miei amici? Ma pensate che tra i giovani tdg in sala e nel tempo libero si parli di cose spirituali? Non vedo differenze tra gli amici che ho in sala e quelli che ho fuori, quando si esce, anzi, forse esce qualche discorso più serio con i miei amici "mondani", figuriamoci. La generazione che sta venendo su non ha niente di spirituale, tutta apparenza e presenza... Io sto dentro anche per questo, sono più che convinto che non sarà il mio castello a cadere, ma quello di qualcun altro che sta al di la dell'oceano, e sono curioso di vedere come si evolveranno i fatti dall'interno. Finchè questa situazione non mi pesa affatto non vedo perchè soffrire inutilmente quando in realtà sto bene così ribadisco :)
D'altronde non sono stato io preso in giro a 15 anni a prendere un impegno del genere senza la giusta consapevolezza? Quindi non mi sento affatto in colpa a prenderli in giro pure io dal mio punto di vista...
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Messaggiodi BorderLine » 03/01/2017, 10:49

Testimone di Cristo ha scritto:
Quindi riassumendo la mia situazione attuale è questa, son dentro, e non mi spiace la mia vita, anche se so che è tutta una bufala clamorosa al momento fare il minimo non mi pesa e penso che posso avere sia la mia vita che la compagnia di persone con cui sto davvero bene. Son codardo? Forse. Durerà così per sempre? Non ne ho idea.
Al momento sono li, in equilibrio su quella linea di confine, e mi va bene così.

Spero di non essermi dilungato troppo, e sono felice di contribuire su info dall'interno, perchè credetemi il gregge ribolle! Ciao a tutti :)


Ciao Border
Scusa la mia domanda, ma tu credi ancora in Dio e che vi sarà una salvezza ed una perdizione eterna; credi ancora che il CD è il solo canale tra Dio e gli uomini...?
Cordialità



Personalmente non mi ritengo affatto una persona dalla mentalità spirituale. Però sono sicuro che un creatore esiste, che non siamo frutto del caso. Sono anche più che sicuro che nessun'organizzazione umana possa considerarsi direttamente mandata e guidata da dio. A partire dal CD fino ad arrivare al Papa, mi sembrano tutti uguali...Belli e sorridenti ma con 1000 scheletri nell'armadio...
BorderLine
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/12/2016, 9:04

Messaggiodi polymetis » 03/01/2017, 10:57

Leggendo la tua presentazione mi rendo conto di quanto sia falsa l'idea che i TdG siano una religione della libertà. Come si fa a definire libera una religione nella quale ti costringono a restare puntandoti alla tempia la pistola fumante del ricatto emotivo? CHi si sentirebbe libero di lasciare una religione se ciò comportasse che la propria madre inizierebbe ad ostracizzarlo, e, come incitano i meravigliosi video WTS, non rispondere neppure al telefono?
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Concordo con Polymetis

Messaggiodi Vieri » 03/01/2017, 14:03

:quoto100:
polymetis ha scritto:Leggendo la tua presentazione mi rendo conto di quanto sia falsa l'idea che i TdG siano una religione della libertà. Come si fa a definire libera una religione nella quale ti costringono a restare puntandoti alla tempia la pistola fumante del ricatto emotivo? CHi si sentirebbe libero di lasciare una religione se ciò comportasse che la propria madre inizierebbe ad ostracizzarlo, e, come incitano i meravigliosi video WTS, non rispondere neppure al telefono?

No capisco e non comprendo come si possa vivere in eterno fingendo verso gli altri e verso sé stesso per pura convenienza.....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5670
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Prossimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici