Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mi presento....

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Quixote » 17/04/2017, 22:19

In natura l’uguale perisce, solo il diverso progredisce. Questo significa che solo confrontandoci con chi non è come noi, acquistiamo veramente qualcosa. Non per rinnegare il nostro passato, ma per arricchirlo. Si può essere cristiani, e amare atei come Leopardi, non perché ci mettono in discussione, ma perché approfondiscono il senso dell’eterno che è in noi.

Non è la risposta che conta, ma la domanda. Il mondo TdG è inaccettabile perché inibisce a priori la domanda, di cui pretende a priori una risposta.

Gli anni che hai speso non sono inutili; sono parte del tuo cammino, spirituale e umano. Ti serviranno per proseguire il cammino. Se davvero vuoi farlo ti servirà coraggio, perché non è né facile, né immediato, rinunciare a quello che credevi consolidato.

Pure, il volare liberi, senza le costrizioni di una gabbia, è sensazione ineffabile.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3875
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Mauro1971 » 17/04/2017, 23:32

Morrisfriendly.

Quindi non hai pantaloni attillati :risata:
Perdonami, ma il personaggio che hai scelto per il nick non può che attirare una certa ilarità per alcune sue posizioni piuttosto risibili.

Risibile però non è il tuo essere qui ed il metterti in discussione, che è cosa molto seria e coraggiosa.
Questo lo dico perchè per un TdG mettere in discussione anche solo alcuni aspetti del credo dell'organizzazione è in realtà metere in discussione se stesso, le basi stesse su cui è costruito il proprio modo di vivere e di vedere, intendere la vita e l'universo stesso, correndo rischi non di poco conto.
Evidentemente qualcosa si muove in te, nel tuo "stomaco", e questa è una gran cosa. Dolorosa probabilmente in questa fase ma comunque grande., appunto,

Per cui il mio augurio non è solo di buona permanenza tra queste pagine, ma aggiungerei che spero tu possa trovarvi materiale che possa aiutarti nel viaggio dentro te stesso che hai iniziato.

Buona "evoluzione" :abbr: :ok:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8691
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Morrisfriendly » 18/04/2017, 11:03

Mauro1971 ha scritto:Morrisfriendly.


Perdonami, ma il personaggio che hai scelto per il nick non può che attirare una certa ilarità per alcune sue posizioni piuttosto risibili.




Ma io l'ho scelto proprio perchè nell'avversione che provo nei confronti di Morris allo stesso tempo lo adoro ( e lo so anche io soffro di dissonanza cognitiva) Credo che sia l'unto più trash del corpo direttivo tranne se non fosse che le sue sparate ridicole fanno del male a tante persone
Avatar utente
Morrisfriendly
Nuovo Utente
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 09/04/2017, 17:53

Messaggiodi Mauro1971 » 18/04/2017, 11:37

E chi non ne soffre, di tanto in tanto?

Saperlo già è un ottimo punto di partenza. Quanti non se ne rendono conto e non sono neppure TdG? :strettamano:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8691
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Precedente

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici