Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mi presento

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

GUARDA AVANTI

Messaggiodi Mamy » 09/03/2010, 18:46

CARO SPIRiT,non ti voglio dare nessun consiglio ma tanta solidarietà per la tua storia vissuta da cui traspare tanta amarezza,coraggio ti abbraccio fraternamente :fiori: .....E :biinfo:
Mamy
 

Messaggiodi Ely » 09/03/2010, 18:54

Ciao Spirit, mi spiace per quel che ti è successo e per come stai vivendo ora la tua vita. Di sicuro la tua esperienza servirà a mettere in guardia chi si sta avvicinando ai tdg e anche a quei tdg che provano i tuoi stessi sentimenti, leggendola non si sentiranno soli ma capiranno che quello che tu hai vissuto, purtroppo, è un male comune per molti di loro.
Ma ti ricordo la tua intelligenza, che ti accompagna sin da piccolo, vedi di non buttarla odiando il mondo e i suoi abitanti. Il mondo è pieno di cose positive e negative, sarà la tua intelligenza a farti andare avanti selezionando quel che più ti aggrada del mondo, senza rigettarlo in toto.

Ti auguro di raggiungere presto la serenità e una dose sufficiente di amor proprio e di autostima, che, a quanto pare ti sta sfuggendo da diversi anni, e non è colpa solo tua, ma essenzialmente dell'organizzazione nella quale sei vissuto e che ti ha convinto che sei sporco, sbagliato e da rigettare.

Non è così

Riprenditi!

Ciao e benvenuto fra noi
Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi fiordipesco37 » 09/03/2010, 19:32

Ciao.. e :biinfo: ..a dare consigli non sono molto brava ..chi più chi meno ha suggerito delle idee per uscire dal tuo sconforto .. però una cosa è certa .. quello che è stato scritto aveva la volontà di esserTi vicino ..di farTi comprendere che basta un giorno di bel sole per cancellarne molti di pioggia .. molti di noi sono stati "provati" nella vita.. sono mamma di una ragazza diciottenne a cui ho "negato" un'infanzia "normale" obbligandola a delle scelte che non erano le sue .. ora un pò ne pago lo scotto .. è stata però Lei ad aprirmi gli occhi e a farmi vedere un mondo bello anche fuori .. che possiamo sbagliare ma anche rimediare.. che quando pensiamo di aver toccato il fondo basta trovare la mano tesa di qualcuno che non ci giudica ma ha il solo scopo di farci tornare il sorriso .. Di nuovo da mamma ti dico : non lasciarti andare .. nessuno vale la pena .. nel tuo futuro troverai tante cose belle .. sorridi alla vita e quella sorriderà a te .. Staccare il cordone che ancora ti lega ai tdg forse ti darà modo di aggrapparti a qualcosa di più solido .. Noi siamo con te ..In bocca al lupo ..
Avatar utente
fiordipesco37
Utente Junior
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/02/2010, 17:56

il tuo disperato grido d'amore.......

Messaggiodi Dingus JJ » 09/03/2010, 20:12

non restera' inascoltato non temere,e nemmeno la tua esortazione a considerarlo la nostra piu' grande necessita'"!
Perche' e' tale ! Ed operiamo con la nostra testimonianza, affinche' accada un giornoche nessuno debba piu' straziarsi il cuore a causa dei sensi di colpa, istillati da dei faccendieri che riescono a spacciarsi per portatori della parola di Dio!
Mi piacerebbe molto tu leggessi un mio breve post titolato" Per amore,solo per amore", in risposta ad una forista,nel racconto "Il sabato dell'incredulo",apparso su pensieri e parole.
E,se avrai voglia di confrontarti con un'altro amore perduto,il racconto della mia vicenda in presentiamoci,titolata "un abbraccio mi presento"! ciao
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Utente Master
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi Gocciazzurra » 09/03/2010, 21:35

The Spirit of Nikopol ha scritto:
Il prossimo che mi manda da uno strizzacervelli lo insulto. :risata: :risata:

Uhm.. ma che simpaticone l'amico.. :mrgreen:

Leggendo la tua storia in cui hai menzionato autostima pari allo zero e quindi depressione, pensieri di suicidio e schifo per il mondo, sembrava pertinente indicarti un supporto psicologico e, anche se da te non condiviso, sarebbe stato più carino mostrare apprezzamento anzichè minacciare insulti.. o no? :lingua:

Comunque sia ti auguro di ripigliarti al più presto con i metodi che riterrai più adeguati.
Immagine

Le persone dimenticheranno ciò che hai detto e ciò che hai fatto… Ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5759
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Dnick » 09/03/2010, 23:25

:welcome:
Infatti è cristo che ti ha chiamato
alla libertà con l'amore (di una donna ) voleva deviarti
dalla schiavitù ma tu volevi renderla schiava.
pensaci su si umile rimboccati le mani
e vivi da libero senza bestemmiare
colui che ti chiama alla Libertà.
Avatar utente
Dnick
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 10/03/2010, 9:24

Sarei davvero un pazzo, se dopo tutto insistessi nel voler vedere la mano di Dio ad ogni costo nelle mie faccende. La verità è che a Dio non gliene cale una cippa dei miei affari, nè di quelli di chicchessia. Così come permette che muoiano ogni giorno persone per fame, malattie o disastri naturali, figurati se va a preoccuparsi delle mie faccende amorose... Siamo noi troppo egocentrici e ci diamo troppa importanza! "Ah io esisto quindi tutto mi è dovuto!". Siamo solo sacchi di cuoio pieni di carne.
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Benvenuto

Messaggiodi neo73 » 10/03/2010, 9:32

:bnvto:
Benvenuto, penso di capirti perché conosco molti che hanno fatto esperienze simili e anche io
ho passato brutti momenti come te a causa di " anziani " ipocriti e malvagi.
Soffro di depressione ancora oggi per tutto quello che ho passato e che continuo a vedere in sala.

Comunque ancora un benvenuto. :ciao:
neo73
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/02/2010, 8:26

Messaggiodi Mauro » 10/03/2010, 10:58

Gocciazzurra ha scritto:
The Spirit of Nikopol ha scritto:
Il prossimo che mi manda da uno strizzacervelli lo insulto. :risata: :risata:

Uhm.. ma che simpaticone l'amico.. :mrgreen:

Leggendo la tua storia in cui hai menzionato autostima pari allo zero e quindi depressione, pensieri di suicidio e schifo per il mondo, sembrava pertinente indicarti un supporto psicologico e, anche se da te non condiviso, sarebbe stato più carino mostrare apprezzamento anzichè minacciare insulti.. o no? :lingua:

Comunque sia ti auguro di ripigliarti al più presto con i metodi che riterrai più adeguati.


Sono d'accordo in pieno che ci vorrebbe ANCHE un aiuto psicologico, però grande del lavoro spetterebbe a lui, poi quando una persona soffre di depressione, a parte che vede tutto nero, ma rifiuta qualsiasi aiuto (anzi ne sapevo), anche dagli amici, capita (purtroppo) spesso di perderli, per non parlare della stima pari allo 0, io ne so qualcosa, tutti conosciamo il detto di maometto e la montagna, no?
Avatar utente
Mauro
Utente Master
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: 16/07/2009, 12:33
Località: Genova

ho imparato che...........

Messaggiodi acquacorrente » 10/03/2010, 11:43

innanzitutto l'amore e il rispetto per se stessi è la leva più potente per arrivare alla libertà
(nel mio caso ha funzionato) :ok:
acquacorrente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 25/01/2010, 14:15

Messaggiodi J-T » 10/03/2010, 13:33

The Spirit of Nikopol ha scritto:Mi fa proprio schifo il mondo.



Purtroppo caro amico è l unico mondo che abbiamo.. sta a noi prenderne il meglio oppure il peggio.

Un saluto da un tdg che ha vissuto le stesse tue esperienze.
J-T
Utente Junior
 
Messaggi: 325
Iscritto il: 09/10/2009, 19:12

piano col cinismo,e soprattutto....

Messaggiodi Dingus JJ » 10/03/2010, 14:45

non e' assolutamente obbligatorio,che senza una precisa pratica religiosa,la vita perda quella meravigliosa poesia della quale,oltre al resto,e' intrisa.
Lo dimostra del resto Il fumetto di Bilal che ci proponi;"LA FIERA DEGLI IMMORTALI ",che insieme A "BATTUTA DI CACCIA ",testimoniano quale vertici possa raggiungere un autore nell'arte del racconto ad immagini!
The Spirit of Nikopol ha scritto:Sarei davvero un pazzo, se dopo tutto insistessi nel voler vedere la mano di Dio ad ogni costo nelle mie faccende. La verità è che a Dio non gliene cale una cippa dei miei affari, nè di quelli di chicchessia. Così come permette che muoiano ogni giorno persone per fame, malattie o disastri naturali, figurati se va a preoccuparsi delle mie faccende amorose... Siamo noi troppo egocentrici e ci diamo troppa importanza! "Ah io esisto quindi tutto mi è dovuto!". Siamo solo sacchi di cuoio pieni di carne.
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Utente Master
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi daniela47 » 10/03/2010, 15:00

Dispiace sentirti così arrabiato con il mondo.
Volevo solo ricordarti che il mondo non è tutto quello che ti hanno fatto vedere i TDG.

Ma questo lo capirari e apprezzerai meglio quando sarà calata un pò della tua amarezza e del tuo dolore.
Intanto spero che stando quì su questo forum, e dialogando con noi tu cominci a vederci, come amici che
cercano ognuno di darti una parola di conforto e di farti sentire che non sei solo.
I consigli poi, ognuno è libero di seguirli o no, basta capire che non sono certo dati con leggerezza o con cattiveria.

In quanto allo scopo che vuoi dare alla tua presenza e al racconto della tua esperienza, cioè essere di aiuto e di monito per chi non conosce ancora i pericoli del mondo geovista, ti sono grata e ti ringrazio.
Ogni esperienza aggiunge un tassello in più alla giusta informazione.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 10/03/2010, 15:17

Dingus ha scritto:non e' assolutamente obbligatorio,che senza una precisa pratica religiosa,la vita perda quella meravigliosa poesia della quale,oltre al resto,e' intrisa.
Lo dimostra del resto Il fumetto di Bilal che ci proponi;"LA FIERA DEGLI IMMORTALI ",che insieme A "BATTUTA DI CACCIA ",testimoniano quale vertici possa raggiungere un autore nell'arte del racconto ad immagini!
The Spirit of Nikopol ha scritto:Sarei davvero un pazzo, se dopo tutto insistessi nel voler vedere la mano di Dio ad ogni costo nelle mie faccende. La verità è che a Dio non gliene cale una cippa dei miei affari, nè di quelli di chicchessia. Così come permette che muoiano ogni giorno persone per fame, malattie o disastri naturali, figurati se va a preoccuparsi delle mie faccende amorose... Siamo noi troppo egocentrici e ci diamo troppa importanza! "Ah io esisto quindi tutto mi è dovuto!". Siamo solo sacchi di cuoio pieni di carne.


Conosci Enki Bilal perchè l'hai letto o da wikipedia? :D

Comunque lo adoro, ed adoro il protagonista della Trilogia Nikopol per quel suo rapporto diretto con un dio, Horus. Le loro conversazioni sono stupende, quella che ho postato in firma poi riassume un pò la mia idea del divino.
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Messaggiodi elghorn84 » 10/03/2010, 16:01

The Spirit of Nikopol ha scritto: Ci insegnano fin da bambini che "il cuore è ingannevole" come se i nostri sentimenti fossero solo capricci e che l'unica felicità è il "servizio". La mia esperienza sta scritta lì come monito: io non posso tornare indietro, voi forse siete ancora in tempo per salvare le cose DAVVERO IMPORTANTI. Tutto qua.


Amico e "fratello",

ho letto con interesse la tua storia. Forse siamo coetanei... E in alcune cose mi sono rivisto nelle tue parole, nel tuo racconto, nelle tue sensazioni.

Ho evidenziato questa tua riflessione perché la penso esattamente come te. E la penso anche come te quando parli di dio (il minuscolo non è un refuso): dio non penso esista, e se esistesse prima di pensare ai problemi di cuore di ogni singolo essere umano sulla terra dovrebbe farci sapere perché ogni giorno (ripeto, ogni giorno) permette che 18mila bambini (ripeto, 18mila) muoiano di fame.

Non ho consigli da darti. Posso solo notare come tu, a mio modo di vedere, sia sulla strada giusta per guarire. La presa di coscienza è dura e fa male. Mi sono dissociato da poco, la mia famiglia è praticamente sparita, la notte faccio fatica a dormire. Ma non odio più il mondo esterno, è pieno di interessi, di gente vera, che segue il bene non perché è costretta ma perché lo sente dentro.

Allora, stai bene con te stesso? Ti senti un uomo intelligente e buono? Credo di sì, che tu lo sia e che tu sappia di esserlo. E' il primo passo per rinascere, per pensare che la vita è bella anche se a volte la sera vai a letto e pensi che magari sarebbe piacevole non svegliarsi più. Non c'è solo buio, c'è anche luce. Davvero.

Ti abbraccio
elghorn84
Utente Junior
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 24/09/2009, 12:07

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 10/03/2010, 16:37

Sinceramente non penso affatto. Mi sono prefisso alcune mete, che mi porteranno sempre più lontano da dove abito e per sempre più tempo, forse e spero definitivamente. Ma quanto a pormi domande su chi cosa o come, non me ne interesso più. Nè cerco di avere una opinione sul me stesso attuale, semplicemente perchè non mi interessa (più). :sorriso:
Non ho bisogno di giustificare le mie scelte o di dar loro un significato particolare. Ho lasciato i TdG come loro hanno lasciato me, ho mentito ai TdG come loro hanno mentito a me. Direi che io e la WTS ci siamo comportati a vicenda come due esseri umani normali in tutto e per tutto, marci e bugiardi, alla faccia dello Spiritoso Santo, amen.
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Messaggiodi tertium » 10/03/2010, 18:40

Benvenuto.
Spero tu possa trovare ciò che cerchi.
Auguri. :benvenuta fiori:
I SOGNI NON SI REALIZZANO CON I SOGNI
Avatar utente
tertium
Utente Senior
 
Messaggi: 837
Iscritto il: 26/12/2009, 22:59

sono cresciuto a pane e fumetti.......

Messaggiodi Dingus JJ » 10/03/2010, 19:45

come ho gia'avuto modo di dire nel forum.Di Bilal pero' ho preferito altre storie,oltre alla citata Battuta di caccia,che ha il respiro,oltre che parte delle ambientazioni,del dottor Zivago, e contiene una bellissima storia d'amore perduto ;ho amato molto "LE FALANGI DELL'ORDINE NERO ,sulla guerra di spagna,e il racconto illustrato FUORI GIOCO,che ipotizza un gioco del calcio in un prossimo futuro,come una sorta di rollerball,violento e disperato. Ma andiamo fuori tema ,in questa sede.
Mi permetto invece di farti un appunto.La tua vicenda e il tuo dolore , come sicuramente avrai potuto constatare, sono stati accolti dai foristi con istantanea partecipazione e solidarieta'.Ciascuno si e' premurato di farti sentire il proprio calore,la propria disponibilita', e la volonta' di esserti d'aiuto secondo il proprio intendimento e con le sue convinzioni.Viene anche compresa la tua amarezza e disillusione,consapevoli che hai dentro di te tanto malessere di cui liberarti,e per ogni tuo sfogo,per quanto rabbioso,anche quando assumi toni aspri, c'e' sempre una risposta pacata,atta a cercare di darti un punto di vista equilibrato,e una speranza.
Sara' bello,quando soffrirai un po' meno e riuscirai a guardare un po' piu' serenamente attorno a te,sentirti dire che di tutto cio'ne sei divenuto consapevole.
The Spirit of Nikopol ha scritto:
Dingus ha scritto:non e' assolutamente obbligatorio,che senza una precisa pratica religiosa,la vita perda quella meravigliosa poesia della quale,oltre al resto,e' intrisa.
Lo dimostra del resto Il fumetto di Bilal che ci proponi;"LA FIERA DEGLI IMMORTALI ",che insieme A "BATTUTA DI CACCIA ",testimoniano quale vertici possa raggiungere un autore nell'arte del racconto ad immagini!
The Spirit of Nikopol ha scritto:Sarei davvero un pazzo, se dopo tutto insistessi nel voler vedere la mano di Dio ad ogni costo nelle mie faccende. La verità è che a Dio non gliene cale una cippa dei miei affari, nè di quelli di chicchessia. Così come permette che muoiano ogni giorno persone per fame, malattie o disastri naturali, figurati se va a preoccuparsi delle mie faccende amorose... Siamo noi troppo egocentrici e ci diamo troppa importanza! "Ah io esisto quindi tutto mi è dovuto!". Siamo solo sacchi di cuoio pieni di carne.


Conosci Enki Bilal perchè l'hai letto o da wikipedia? :D

Comunque lo adoro, ed adoro il protagonista della Trilogia Nikopol per quel suo rapporto diretto con un dio, Horus. Le loro conversazioni sono stupende, quella che ho postato in firma poi riassume un pò la mia idea del divino.
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Utente Master
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

BENVENUTOOOOO

Messaggiodi mollyuno » 10/03/2010, 21:17

Benvenuto di cuoreeeee! La tua esperienza mi fa' molto male, è molto dolorosa.
Ma non ho capito bene lei ti ha lasciato perchè stavi male a causa dei conflitti interiori?

Perchè non provi a chiederle di riprovare seriamente azzerando tutto il passato avendo una vita nuova tutta vostra senza Tg nel mezzo?
Una nuova vita diversa solo tu e lei senza interferenze e sopratutto senza sebsi di colpa!

E ricorda che non sei mai solo!!!!
Le persone care ed i buoni amici si possono trovare fuori dalla sala, e magari sono dietro l'angolo, basta cercarli.
Non ti isolare mai!!
E noi qui ci siamo sempre!!!! e anche se siamo virtuali ci possiamo aiutare a vicenda!
Un forte abbraccio
Valentina
Avatar utente
mollyuno
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 18/01/2010, 23:01
Località: toscana

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 11/03/2010, 8:32

Perchè nessuna donna vuole stare con un uomo depresso e bisognoso, soprattutto se giovane e desiderosa di divertimento. La sua è stata una scelta coraggiosa; egoista probabilmente, ma coraggiosa.

@Dingus: fa piacere aver trovato un buongustaio! :strettamano:
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

sig sig

Messaggiodi mollyuno » 11/03/2010, 21:12

[quote="The Spirit of Nikopol"]Perchè nessuna donna vuole stare con un uomo depresso e bisognoso, soprattutto se giovane e desiderosa di divertimento. La sua è stata una scelta coraggiosa; egoista probabilmente, ma coraggiosa.

Perdonami non volevo entrare nella tua vita personale, volevo solo incoraggiarti, e con quella domanda cercavo di capire se il problema tra voi era la religione o comunque problemi legati alla religione.
Mi dispiace però che non hai una buona opinione delle donne. :piange: :piange: :piange:
Saluti
Valentina
Avatar utente
mollyuno
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 18/01/2010, 23:01
Località: toscana

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 12/03/2010, 8:33

Opinione? Non ho espresso una opinione, è un dato oggettivo! Se conosci qualche psicologo specializzato in problemi di coppia (io sì...) ti saprà spiegare per filo e per segno perchè una donna lascia realmente. Paradossalmente le donne sono più restie a rompere il rapporto degli uomini. Ma se ci sono le condizioni affinchè ciò accada, poi non c'è santo che tenga...
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/03/2010, 8:49

The Spirit of Nikopol ha scritto:Opinione? Non ho espresso una opinione, è un dato oggettivo! Se conosci qualche psicologo specializzato in problemi di coppia (io sì...) ti saprà spiegare per filo e per segno perchè una donna lascia realmente. Paradossalmente le donne sono più restie a rompere il rapporto degli uomini. Ma se ci sono le condizioni affinchè ciò accada, poi non c'è santo che tenga...

Significa che, in molti casi, hanno ponderato bene il problema prima di chiudere un rapporto, per cui dovrebbero verificarsi situazioni eclatanti affinchè possano ancora concedere fiducia.
Ma quali siano queste situazioni, varia da soggetto a soggetto, se ci si arrende a quella che si considera un'evidenza, e parlo per i maschietti, evidentemente si dà ragione alla fanciulla.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 12/03/2010, 9:44

Esattamente, il termine usato dagli addetti ai lavori è "razionalizzare". Una volta che la donna ha giustificato a sè stessa e razionalizzato le sue emozioni verso l'individuo ed il rapporto, periodo comunque solitamente lungo (trattasi di mesi) durante i quali la donna lancia diversi "segnali" che gli uomini non capiscono, passa alla seconda fase di allontanamento, ovvero "la pausa di riflessione". Questo tranello è micidiale se mal gestito dall'uomo. Dopo la pausa, c'è il famoso incontro finale, dove lei trasmette all'uomo la sua decisione finale, che è già definitiva, ma più che un colloquio con l'ormai ex partner è un colloquio con la sua coscienza. Elencando alla persona le sue motivazioni, si libererà dal senso di errore e si sentirà sicura di quel che sta facendo. In realtà, la donna non si sente sicura ancora per diversi mesi, a meno che non si trovi subito un nuovo partner che è comunque poco più che un rimpiazzo.
Ci sono diversi modi per contrastare tutto questo e per salvare capra e cavoli. La veridicità di quanto ho appena scritto, che magari potrebbe infastidire le donne, viene supportata dal fatto che ho provato tutto personalmente. Inoltre seguendo i consigli dello specialista a cui mi sono rivolto, sono riuscito a rimettere insieme seppur per alcune settimane il mio rapporto. Purtroppo non ho seguito il suo consiglio più importante: "mi raccomando, non dare l'impressione che l'uomo nuovo che sei sia stato costruito appositamente per lei. Ti conosce, se ne accorgerà ed allora sarai d'accapo. Devi essere davvero cambiato, oppure la maschera presto ti scivolerà via". Appunto.
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Mi presento

Messaggiodi rachele » 17/03/2010, 0:20

Ciao, sono nuova anch'io, mi chiamo Rachele.
Non ho dei gran consigli da darti, anche perché non mi sembra che tu ne stia cercando, però leggendo ciò che hai scritto mi si è stretto il cuore perché mi è sembrato di ascoltare un mio carissimo amico che purtroppo non c'è più. Credo ti somigliasse molto nel modo di affrontare i problemi: razionalità ed informazioni a 360 gradi. Lo faceva stare meglio agire così, ma una cosa mi diceva sempre, che avrebbe voluto tanto reagire più col cuore nei rapporti con gli altri.
Lui aveva un modo di ragionare talmente profondo e preciso che traeva le conclusioni delle situazioni senza affrontarle, tanto sapeva già come sarebbero finite...questa era l'unica cosa che gli rimproveravo, poca vita effettiva ed affettiva perchè penalizzata dal troppo ragionamento.
Non so se questa mia lettera potrà aiutarti a pensare...io spero di si...ma non fare solo questo eh! :sorriso:
rachele
Nuovo Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 14/03/2010, 2:17

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 17/03/2010, 8:37

rachele ha scritto:Ciao, sono nuova anch'io, mi chiamo Rachele.
Non ho dei gran consigli da darti, anche perché non mi sembra che tu ne stia cercando, però leggendo ciò che hai scritto mi si è stretto il cuore perché mi è sembrato di ascoltare un mio carissimo amico che purtroppo non c'è più. Credo ti somigliasse molto nel modo di affrontare i problemi: razionalità ed informazioni a 360 gradi. Lo faceva stare meglio agire così, ma una cosa mi diceva sempre, che avrebbe voluto tanto reagire più col cuore nei rapporti con gli altri.
Lui aveva un modo di ragionare talmente profondo e preciso che traeva le conclusioni delle situazioni senza affrontarle, tanto sapeva già come sarebbero finite...questa era l'unica cosa che gli rimproveravo, poca vita effettiva ed affettiva perchè penalizzata dal troppo ragionamento.
Non so se questa mia lettera potrà aiutarti a pensare...io spero di si...ma non fare solo questo eh! :sorriso:


Per agire di cuore, bisogna avere un cuore! Dopo che la mia ex me l'ha portato via, non ho proprio idea di dove l'abbia buttato, forse l'ha scaricato nel cesso, mah... :risata:
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Messaggiodi mondorosa » 23/03/2010, 0:03

Benvenuto anche da parte mia "The Spirit of Nikopol"


Mi dispiace per quanto ti è accaduto. Mi dispiace davvero.
Ma sei vivissimo dentro. Il fatto che ti sei iscritto nel presente sito è una prova schiacciante che non sei il tipo che si arrende. Sei abbattuto, ma è normale. Non dimenticare che fai parte dei "viventi imperfettini", come tutti, almeno io sono imperfettissima.
Tanto per ravvivare un pò la importantissima "circolazione sanguigna" non puoi riprendere a fare le arti marziali, oppure un altro sport che ti piace?. Così tanto per dare una scossetta rivitalizzante allo spirito e all' immagine esteriore che è quella che gli altri vedono a prima acchito.Per quanto riguarda il campo dei sentimenti amorosi vorrei darti dei consigli, ma non è che sia una grande esperta. Nei film di solito per conquistare una fanciulla è sufficiente fare dei piccoli gesti romantici, senza mai pressare troppo. Per esempio con dei piccoli gesti gentili, ripetuti per un pò con una certa distanza di tempo, come dare un fiore dicendo che si fa solo perchè si vuol bene, poi magari un cioccolatino dicendo che lei ti manca, ricordandosi di non essere mai troppo insistente. E chi sa che in un momento di riflessione lei non pensi a te. Ti rivelo una cosa che ho notato, di solito in amore vince chi si fa vedere abbastanza sicuro di sè. Nel senso di essere convinto dei suoi sentimenti, ma che non obblighi e che lascia piena libertà di scelta a lei. Nel frattempo proiettando una immagine ritemprata dall'attività sportiva chi sa che non attiri l'attenzione anche di altre fanciulle.
The spirit of nikopol, ho voluto usare un pò di ironia per dirti che hai preso la decisione giusta di iscriverti, per il semplice motivo che sei entrato in contatto con persone che a loro volta sono state ferite, che hanno sofferto e che soffrono, per cui persone oggi migliori di un tempo, perchè più sensibili al dolore altrui e più compassionevoli.
Qualunque sia la tua età, se sei in buona salute, non ci sono ostacoli che non puoi superare con la tua forza di volontà.

Benvenuto!
Avatar utente
mondorosa
Nuovo Utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/02/2010, 22:21

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 23/03/2010, 10:59

mondorosa ha scritto:Ma sei vivissimo dentro.


Sono mortissimo dentro. Ecco perchè il tuo intervento è inutile. Apprezzo lo sforzo, grazie del benvenuto.

Ci sono ancora pazzi che scrivono in questa discussione? :risata:
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Senior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Messaggiodi Barfedio » 23/03/2010, 13:23

The Spirit of Nikopol ha scritto:Ci sono ancora pazzi che scrivono in questa discussione?
mondorosa ha scritto:Ma sei vivissimo dentro.


Sono mortissimo dentro. Ecco perchè il tuo intervento è inutile. Apprezzo lo sforzo, grazie del benvenuto.

Ci sono ancora pazzi che scrivono in questa discussione? :risata:
Sì, io sono uno di quelli ... impazzito dal dolore perché mi hanno 'rubato' la figlia prima ancora che nascesse, perché hanno cercato di non farla nascere, perché non ha potuto avere un'infanzia ed un'adolescenza, e potrei aggiungere tanti altri "perché".
Non immagini quante volte il dolore era - ed é - così forte da desiderare di smettere. Ma é un lusso che non mi posso permettere.
Quindi cerco di resistere e tirare avanti, perché se un giorno mia figlia mi cercasse, dovrò farmi trovare.
Ma in fondo, se ci pensi bene, nè io nè te siamo pazzi: i matti non soffrono. E se soffriamo, vuol dire che non siamo ancora pazzi del tutto.
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Barfedio » 23/03/2010, 13:25

QUINDI STRINGI I DENTI E TIRA AVANTI. :strettamano:
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

PrecedenteProssimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici