Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Nuova presentazione

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Nuova presentazione

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 8:42

Salve a tutti ,
Sono stato cattolico e poi testimone di Geova e poi mi sono interessato della varie religioni ,e di psicologia sociale sociologia e
altro
Mi sono iscritto al forum perché mi interesso di esegesi e ermeneutica biblica da un pochino
Sono iscritto in un gruppo ebreo kabalista, perché i kabalisti accettano le discussioni in ogni ambito, collegando tutto
lo scibile umano
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi Tranqui » 15/01/2020, 14:18

:biinfo:
Presentazione
Immagine

La vita è un’enorme tela: rovescia su di essa tutti i colori che puoi.
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5100
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Achille » 15/01/2020, 15:11

Tu scrivevi in passato con altri nick. Il più usato era jwscientist:

https://forum.infotdgeova.it/memberlist ... file&u=228
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13341
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 15:45

Si ma in quel periodo avevo grossi problemi di panico e tachicardia, lo scrivere era sconnesso
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 15:55

Achille non mi ricordo se ti ho mai chiesto se conoscevi la sorella Elda della congregazione di Pergine, oppure la famiglia Paglioni oppure i fratelli Mosna di Trento
MIo padre faceva i discorsi a borgo Pergine e mezzo lombardo
Ai tempi non si sapeva quasi nulla della watchtower in italia, era come una fratellanza totale, in cui si credeva di essere gli unici puri onesti e salvati
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Ciao umanista....

Messaggiodi Vieri » 15/01/2020, 16:07

Benvenuto e fra tutti ci mancava una persona che si interessasse della Kabala ebraica.
Qui nel sito troverai Valentino che si è convertito all'ebraismo con il quale potrai avere un buon rapporto.
Certo che dai cattolici ai testimoni di Geova andare poi ad interessarsi della Kabala ebraica, devo dire che hai avuto una bella fantasia... :sorriso:
Un saluto aspettando tuoi interventi che reputo che saranno interessanti....
:strettamano:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7179
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 16:20

Grazie mille , come esseri umani dobbiamo tentare di trovare qualcosa che ci dia sicurezza e rilassamento, e non e' per tutti uguale, la ricerca spirituale e' complessa, a meno che non si abbia un esperienza mistica
Nella kaballa si puo' fare ogni tipo di domanda e si riceve sempre una risposta, a volte assurda a volte non scientifica, ma la risposta provano a darla tutti
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi deliverance1979 » 15/01/2020, 18:44

benvenuto, o ben tornato... :ok:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Achille » 15/01/2020, 19:17

umanista ha scritto:Si ma in quel periodo avevo grossi problemi di panico e tachicardia, lo scrivere era sconnesso
Sì, ho notato che ora scrivi diversamente. Mi fa piacere sapere che stai meglio.
Spero che il tuo ritorno nel forum risulti vantaggioso, sia per te che per il forum.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13341
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 15/01/2020, 19:21

umanista ha scritto:Achille non mi ricordo se ti ho mai chiesto se conoscevi la sorella Elda della congregazione di Pergine, oppure la famiglia Paglioni oppure i fratelli Mosna di Trento
MIo padre faceva i discorsi a borgo Pergine e mezzo lombardo
Sono passati tanti anni. Non ricordo queste persone.
Ho fatto anch'io discorsi a Pergine e a Mezzolombardo (e in molte altre congregazioni).
Probabilmente avrò incontrato anche tuo padre.
Ma, come ti dicevo, mi ricordo di pochissime persone.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13341
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Valentino » 15/01/2020, 21:22

umanista ha scritto:Sono iscritto in un gruppo ebreo kabalista, perché i kabalisti accettano le discussioni in ogni ambito, collegando tutto
lo scibile umano


Ciao Umanista e benvenuto.
Perdona una domanda: potresti essere più preciso?
Quale sarebbe questo "gruppo ebreo kabalista"?
Ti faccio questa domanda perché in giro su internet la stragrande maggioranza dei siti e dei "gruppi" che presumibilmente parlano di kabbalah non hanno alcun reale legame con i settori ufficiali dell'ebraismo ortodosso. C'è da fare molta attenzione: in genere si tratta di persone che si interessano vagamente di "misticismo", raramente si tratta di ebrei, ed ancor più raramente hanno un'approvazione rabbinica da qualsivoglia settore dell'ebraismo ortodosso.
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 21:26

Kaballah and consciousness , su Facebook, 15000 persone la maggioranza di estrazione ebraica ,
persone preparatissime, sulla torah talmud e altro
Nel mio caso io cerco un collegamento diretto con Gesu' , ma cerco di capire da ogni parte cosa c'e di affidabile o meno
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi Valentino » 15/01/2020, 21:30

Vieri ha scritto:Benvenuto e fra tutti ci mancava una persona che si interessasse della Kabala ebraica.


Ciao Vieri, anch'io mi associo al tuo benvenuto, ma dubito fortemente che il nostro nuovo amico e forista che afferma di interessarsi alla kabbalah stia davvero studiando la kabbalah da fonti rabbiniche.
Come spiegato ad Umanista la stragrande maggioranza dei siti e dei gruppi che dicono di parlare di kabbalah in realtà non sono nemmeno siti o gruppi formati da ebrei osservanti e men che mai da rabbini ortodossi.

Vieri ha scritto:Qui nel sito troverai Valentino che si è convertito all'ebraismo con il quale potrai avere un buon rapporto.


Solo per essere precisi: è vero che mi sono convertito al monoteismo della religione ebraica ma non sono ebreo, in quanto halachicamente resto un gentile.
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Scusa ma....

Messaggiodi Vieri » 15/01/2020, 21:31

umanista ha scritto:Grazie mille , come esseri umani dobbiamo tentare di trovare qualcosa che ci dia sicurezza e rilassamento, e non e' per tutti uguale, la ricerca spirituale e' complessa, a meno che non si abbia un esperienza mistica
Nella kabala si puo' fare ogni tipo di domanda e si riceve sempre una risposta, a volte assurda a volte non scientifica, ma la risposta provano a darla tutti

Immagine
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7179
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 21:39

La differenza e' che se l'unvierso e' virutale e non materiale e quindi c'e come nel computer un background schermo e software, e noi creiamo icone immagini e figure
Se ci buttiamo sotto un treno distruggiamo un icona del computer
E' orribile ma distruggiamo una parte virutale non reale, Achille non raggiunge mai la tartaruga , se il tempo e' reale
Ma essendo virtuale achille la supera subito come io supero una lumaca
Ora il filosof Sestov diceva che il grande problema e' che se un avvenimento succede non si torna più indietro
ma Gesu' non era preoccupato di questo, sapeva che tutto 'e virtuale, lui camminava sull'acqua, moltiplicava il pane , perché nel video games lui
sapeva giocare meglio, muoveva le energie
Cosa che differenza fa il virtuale dal reale, se io perdo un icona del computer e ho le foto di famiglia 'e orribile, ma posso ricostruire quelle foto
Ma se invice il tempo e' reale lo spazio e' reale io muoio, non si torna più indietro per l'eternita'
Ora cosa c'e che invece e' reale la coscienza, dove e' localizzatal coscienza ?? coem fa a creare il software base ???la coscienza risponde all' amore ???
non importa credo in che religione siamo, ma se siamo connessi con la coscienza ,e creaiamo nuovi stati di coscienza
Chi usa allucinogeni e erbe e funghi, spesso by passa,mlo stato di coscienxza attuale, e sente come un unione totale forte amore
Sono gia morti ?? per un attimo ???
I fisici dicono che la coscienza e' il territorio di Dio , meglio secondo me il territorio di Gesu'
LUi fu mandato per alterare le coscienze e fargli fare un passo oltrem un nuovo stato di cosciienza
Isaia sa che un giorno un nuovo stato di coscienza portera' a un mondo senza catena alimentare e senza guerre
Ma noi dove saremo ?? dove anidam odopo la morte
In sala si diceva che Dio ci ricostruira' forse non era una pazzia
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi Valentino » 15/01/2020, 21:59

umanista ha scritto:Kaballah and consciousness , su Facebook, 15000 persone la maggioranza di estrazione ebraica


Confermi i miei sospetti: questo gruppo su facebook non rappresenta né è promosso da nessun settore ufficiale dell'ebraismo ortodosso.
Tra l'altro è sufficiente leggere la "Descrizione" del gruppo stesso su facebook per rendersi conto che certi promotori del gruppo sposano posizioni che, ad essere buoni, possono essere definite "sincretistiche".
Ti assicuro che i mandala tibetani non c'entrano nulla con la kabbalah!
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Ciao Valentino,...

Messaggiodi Vieri » 15/01/2020, 22:56

Piano piano sto capendo il tuo pensiero
https://www.joimag.it/cosa-sono-esattam ... -un-ebreo/
e mi associo alle tue perplessità dove il nostro nuovo amico pare abbia letto un po' di storie in giro che in termini attuali definirei delle "Biglinate"....
In breve non si capisce nulla su quello che vuole dimostrare....
Scusami ancora per la sincerità,.....ma rimane sempre difficile andare a capire i suoi ragionamenti...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7179
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Romagnolo » 16/01/2020, 18:12

Ciao Umanista, ti do il mio ben tornato.
Noto che effettivamente stai cercando un tuo punto di centramento da cui capire quale sia veramente la realtà dei fatti...o i fatti "reali" riguardo la nostra esistenza umana.
Io ho deciso di lasciar perdere dopo alcune ricerche che hanno lambito ciò in cui ti sei immerso.
Penso che la dimostrazione provata della vera realtà sia ancora oltre le nostre capacità di analisi per cui non mi faccio più problemi.
Il punto di fondo che resta senza risposta è se la coscienza nostra continua a sussistere o se morti noi...è game over.
Lo scopriremo solo vivendo...pardon ....morendo.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi nello80 » 16/01/2020, 18:55

Benvenuto :biinfo:
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Romagnolo carissimo....

Messaggiodi Vieri » 16/01/2020, 21:20

Il punto di fondo che resta senza risposta è se la coscienza nostra continua a sussistere o se morti noi...è game over.
Lo scopriremo solo vivendo...pardon ....morendo.

Non è allora che sarà forse troppo tardi se non ci pensi PRIMA ? :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7179
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Testimone di Cristo » 17/01/2020, 17:21

Ciao Umanista
Benvenuto e :buona partecip:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Romagnolo » 17/01/2020, 22:42

Vieri ha scritto:
Il punto di fondo che resta senza risposta è se la coscienza nostra continua a sussistere o se morti noi...è game over.
Lo scopriremo solo vivendo...pardon ....morendo.

Non è allora che sarà forse troppo tardi se non ci pensi PRIMA ? :ironico:

Posso anche sempre pensarci prima,... :sorriso: ma sempre un pensiero per quanto convinto alla fine rimane. :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi umanista » 23/01/2020, 22:01

Per la prima volta nella storia, possiamo tentare di capire se c'e una strada di salvezza che non 'e di fede, ma scientifica
E' l' ultima carta che possiamo giocare
I valori di fede , ma non hanno mai convinto davvero nessuno credo
Tutti pregano ma poi muoiono nell'incertezza
Forse tranne i mistici
Ma immaginae se potessimo capire che passato presente e futuro stanno accadenso tutti nello stesso momento
Immagginate se potessimo capire che in una dimensione nasciamo in una moriamo, in una ci stiamo sposando in una divorziando ,e siamo
tutti sempre vicini a persona care in tutte le dimensioni
Ecco la fisica quantistica forse lo spieghera' e' l'ultima chance, poi c'e l'oblio
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi Mauro1971 » 23/01/2020, 22:57

L'unica "salvezza scientifica" si chiama medicina.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9807
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi umanista » 24/01/2020, 9:00

La medicina e' un illusione, non puo' dare vita oltre la morte, non puo0 curare la vecchiaia e non puo' nemmeno rispodenre a domande eterne, la biologia e' quello che spiega la realt'a perche la coscienza e' biologica non fisica
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi Morpheus » 24/01/2020, 12:23

umanista ha scritto:Achille non raggiunge mai la tartaruga


Capito Achille? E' inutile che ti ammazzi di addominali... ltartaruga non la raggiungi. :D
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1169
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 24/01/2020, 12:31

Essendo questa la sezione di "Presentiamoci",e non per altri argomenti, ritengo conclusa tale presentazione.
Franco/Mod
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3815
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24


Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici