Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mi presento

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Mi presento

Messaggiodi Jano78 » 06/10/2010, 18:31

Ciao a tutti quanti.
vi racconterò la mia storia.

Ho cercato il SIGNORE, ed egli m'ha risposto; m'ha liberato da tutto ciò che m'incuteva terrore. (Salmi 34:4)

Sono nato in una famiglia cattolica e sono stato adottato in tenera età.

Mi sono diplomato come ragioniere programmatore nel 2001.

Fino al periodo in cui durò la mia formazione scolastica fui sempre rispettoso delle regole che i miei genitori avevano impostato.

Non rientravo tardi, studiavo anche se poco e con voti scarsi, ma non ho mai disubbidito.

Ero abituato ormai al mondo della scuola che durò fino all’età di 23 anni.

Andare a scuola fino a quell’età è dura e proiettarsi subito nel mondo del lavoro diventa davvero difficile.

Per me lo fu ancora di più perché sapevo cosa mi attendeva. Mio padre si aspettava grandi cose da me poiché ero suo figlio.

Infatti entrai nell’azienda di famiglia quasi subito, senza formazione se non quella scolastica e, senza essere seguito, fui lasciato a me stesso.

Entrai in crisi perché mi volevo ribellare a quel mondo di regole a cui ero abituato; avevo i soldi, ero solo e avevo voglia di provare il mondo.

Cominciai a provare le perversioni che questo mondo preserva a coloro che non hanno Dio, dandomi hai sollazzi di questo presente secolo, come la droga leggera, la prostituzione, avendo degli approcci con ragazze di cui dopo ne sono solo rimasto deluso; perché senza l'amore di Dio e senza averlo nel cuore, questo mondo non può riservare nulla di buono ma solo portare l'uomo alla perdizione ed alla rovina di se stesso.

Ad un certo punto della mia vita però, compresi che dovevo sicuramente aggrapparmi a qualcosa che mi fortificasse e che mi potesse dare ciò di cui avevo bisogno. Così decisi di trovare conforto nella fede.

Fui avvicinato da un Testimone di Geova con il quale ebbi rapporto di amicizia per una settimana. La mia famiglia si oppose a questa mia decisione e tutto sfumò. Nonostante ciò feci una richiesta al Signore e gli dissi: "Signore, io voglio conoscere e studiare la tua Parola." Era il maggio del 2002.

Rendo gloria a Dio perché la Sua risposta non tardò poi molto; nell’agosto di quell’anno conobbi un ragazzo di nome Daniele con il quale uscii assieme ad altri ragazzi. Lui aveva solo 16 anni, ma oggi ringrazio Dio di essersi usato di questo ragazzo che mi permise di conoscere una figliuola di Dio che oggi grazie a Dio è mia moglie.

Uscimmo insieme per qualche settimana e lei cominciò a farmi dei discorsi strani, andava in un posto dove sentiva e vedeva lo Spirito di Dio vivente ed operante.

Volli sapere di cosa si trattava.

Andai un giovedì in una casa e lì scoprii che Dio è Vivente e ci ama al disopra di ogni altra cosa, che ha dato se stesso per darci vita, per liberarci dal peccato e dal male.

Il martedì della settimana dopo andai in chiesa dove conobbi il pastore e gli altri membri della chiesa.

Cominciai così insieme ad Elisa, che al tempo era la mia fidanzata, a frequentare la chiesa evangelica pentecostale delle Assemblee di Dio di Verbania. Di lì a poco mi fu parlato del Battesimo nello Spirito Santo, quello stesso battesimo che gli apostoli ricevettero dal cielo il giorno della festa di Pentecoste.

Volevo capire cosa volesse dire e cominciai a documentarmi. Scoprii che il segno iniziale è il parlare in altre lingue e trovai nella Parola di Dio molti passi ove altri credenti furono battezzati di Spirito Santo.

Andavo avanti così chiedendo al Signore che mi facesse gustare questa esperienza, di lì a poco Elisa fu battezzata in un raduno a Chianciano Terme, era il 1° Novembre del 2002. Confesso che invidiavo mia moglie per questo. Non passò un mese che alla fine del culto domenicale del 1° dicembre 2002 Dio battezzò anche me con lo Spirito Santo. Una sorella profetizzò dicendo da parte del Signore che Dio voleva entrare dentro di me. Io in cuor mio dissi a Dio: "Sono pronto a riceverti Signore, donami il tuo Santo Spirito affinché io possa servirti con tutto il cuore e lodarti in Spirito e Verità".

In quel momento, dopo la mia dichiarazione, nacqui di nuovo, fui perdonato dai miei peccati ed una gioia immensa invase il mio cuore. Non passò molto tempo da quella meravigliosa esperienza, che dopo qualche minuto Dio mi battezzò anche nello Spirito Santo e cominciai a lodarlo in altre lingue. Fu un'esperienza unica. Non sapevo cosa mi stesse accadendo, ma oggi lo comprendo. Dio mi stava dando la forza necessaria per servirLo con tutto il cuore, come io desideravo e Gli avevo chiesto in preghiera. Da quel giorno provai un amore smisurato per i fratelli e iniziai a servire il Signore come Egli voleva che io lo servissi.

L’anno dopo io ed Elisa fummo battezzati in acqua secondo le scritture e così confermammo il nostro patto con il Signore.

Io ed Elisa decidemmo di sposarci perché Dio ce lo fece capire e, direi, sentire. Il lunedì ci sposammo prima in Comune, questo perché il nostro pastore non è abilitato a celebrare matrimoni civili e ci tenevamo che fosse solo lui a presenziare il culto sia con la predica che con il "rito" cristiano. La domenica del 30 di maggio del 2004 ci sposammo in chiesa. Fu un bellissimo matrimonio a scopo evangelistico perché dei nostri casati nessuno è nella fede, solo io e mia moglie.

Oggi io e mia moglie serviamo il Signore e vogliamo farlo con tutto il cuore.

Bramo da lui la potenza del fuoco dello Spirito Santo, perché desidero donargli tutto me stesso e tutta la mia lode. Ho avuto delle rivelazioni in questo ultimo periodo della mia vita e oggi sono consapevole della chiamata che egli mi ha dato; Egli mi ha unto del suo Spirito Santo affinché io lo possa servire con tutto me stesso e lo possa servire ripieno di Lui.

La mia vita oggi è votata al Signore ed a Lui solo rendo gloria. Egli mi ha chiamato per nome. Egli mi ha chiamato a servirLo predicando la Sua Parola e parlando per Lui.

Egli mi fa delle concessioni, gentili concessioni che servono per confermare la Sua Parola ed io, nonostante le mie imperfezioni, cerco di non tirarmi mai indietro lasciando che sia il Suo Spirito a parlare con la mia bocca. Io non sono altro che uno strumento nelle sue mani. Che il Vivente Dio si usi di me come Egli ritiene più opportuno per il bene delle anime. A Lui vada il mio ringraziamento e la lode. Amen!



Dio vi benedica grandemente.
Dio ci benedica.

Massimiliano Monti!!
Ab. 0323831011
Cell.: 3358477278 (Vodafone)
Mail: info@ibchiesa.it
Jano78
Nuovo Utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 06/10/2010, 13:31

Messaggiodi Luciano » 06/10/2010, 18:45

Fui avvicinato da un Testimone di Geova con il quale ebbi rapporto di amicizia per una settimana. La mia famiglia si oppose a questa mia decisione e tutto sfumò.

A parte questa unica frase, la tua esauriente presentazione non chiarisce i motivi della partecipazione al forum.
Ci si aspetta che tu dia un contributo allo scopo del forum, che puoi leggere in testa alla pagina web.
Comunque ti ricordo (a malincuore) che nel regolamento c'è un articolo che vieta di fare proselitismo.
Ciao e benvenuto.
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 06/10/2010, 18:47

Benvenuto.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 06/10/2010, 18:50

Benvenuto Jano.
Il tuo racconto è molto interessante.
:biinfo:

Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3844
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Benvenuto

Messaggiodi deep-blue-sea » 06/10/2010, 18:54

:welcome: a te. Come mai sei approdato qui? Vedo che sei mosso da una grande fede, ma qui si parla piuttosto degli insegnamenti e dei conseguenti danni di questo culto. Hai qualcosa da raccontarci?

A presto :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi dolores » 06/10/2010, 19:22

Benvenuto Jano!
:biinfo:
La felicità non è domani. La felicità è ora. Perchè ovunque tu vada ci sei già. (A. De Mello)

Chi sono
Avatar utente
dolores
Utente Senior
 
Messaggi: 757
Iscritto il: 21/02/2010, 12:43
Località: Toscana

Messaggiodi Italia » 06/10/2010, 19:23

:biinfo:
Italia
 

Messaggiodi luz de la luna » 06/10/2010, 19:24

:bnvto:
luz de la luna
 

Messaggiodi Barfedio » 06/10/2010, 19:34

Nel darti il :biinfo: mi associo a quanto hanno scritto Luciano e Claudia/deep-blue-sea.
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi MoonRose » 06/10/2010, 20:02

:bnvto:
Immagine

Omnia Vincit Amor
(L'Amore vince su tutto)

"Voglio cambiare il mondo", disse la ragazzina.
Il professore rise. "E come penseresti di fare a cambiarlo?"
"Con l'Amore", disse lei sorridendo.
Avatar utente
MoonRose
Utente Senior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 05/10/2010, 8:19

ciao da fiore d'oriente

Messaggiodi Fiore d'oriente » 06/10/2010, 20:33

mi associo a quanto hanno scritto Luciano e Claudia/deep-blue-sea.barfedio
e ti dò il benvenuto. :buona partecip:
Tieni il viso rivolto al sole e non vedrai le ombre. (Helen Keller)

Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=4451&p=58599#p58599
Avatar utente
Fiore d'oriente
Utente Senior
 
Messaggi: 936
Iscritto il: 29/08/2010, 13:38

Messaggiodi sconvolta » 06/10/2010, 21:43

:biinfo:
I principi di Brooklyn non possiedono la verità:questa è la causa reale che li ha costretti, e li costringe anche ora,a ritrattare continuamente ciò che hanno proclamato ieri o decine di anni addietro,come verità biblica e divina. (Gunther Pape)
Presentazione
Avatar utente
sconvolta
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1718
Iscritto il: 07/07/2010, 22:50

mmmm....

Messaggiodi INFOTDG » 07/10/2010, 0:33

Mah.... vabbè.... mi associo anch'io! ti dò il :bnvto:
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Utente Junior
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Mamy » 07/10/2010, 4:57

:welcome: JANO,bella esperienza,DIO ti benedica.
daniela :fiori:
Mamy
 

Messaggiodi Achille » 07/10/2010, 5:45

Benvenuto anche da parte mia.
Ho comunque l'impressione che tu ti sia iscritto a questo forum solo per parlare della tua conversione o della tua fede.
Vedremo...

In ogni caso, come ti è già stato fatto notare, qui di discute di "geovismo" ed il proselitismo non è consentito.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14686
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Brambilla Bruna » 07/10/2010, 7:10

:biinfo: un saluto da BRUNA :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Milly » 07/10/2010, 7:41

:biinfo: da Milly!!!
Cio' che non ti uccide ti fortifica.!!!
Avatar utente
Milly
Nuovo Utente
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 11/09/2010, 8:08

Messaggiodi vichinga » 07/10/2010, 9:21

:bnvto: :appl: :appl: :appl:
Avatar utente
vichinga
Nuovo Utente
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/09/2010, 16:21

Messaggiodi Dnick » 07/10/2010, 10:10

Benvenuto anche da parte
mia Jano78
e :buona partecip:
Avatar utente
Dnick
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi Gocciazzurra » 07/10/2010, 11:15

Benvenuto anche da parte mia! :strettamano:
Immagine

Le persone dimenticheranno ciò che hai detto e ciò che hai fatto… Ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5757
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Risposta

Messaggiodi Jano78 » 07/10/2010, 13:17

Chiedo scusa se vi è sembrato che facessi proselitismo, non era mia intenzione, ho solo scritto la mia testimonianza.
Solo che vi chiedo scusa perché siccome l'ho salvata in Word ho copiato il testo per intero con probabilmente scritto anche un messaggio per chi ancora non conosce il Signore, non era una testimonianza buttata già i botto, avrei dovuto leggere più chiaramente la mia testimonianza e soprattutto le regole del forum in modo da evitare di scrivere un testo che a scopo evangelistico (questo il termine giusto).
Ad ogni modo per raccontarvi la mia esperienza con i Testimoni di Geova è questa.
Come avete letto io fui avvicinato da uno di loro per caso, e fui affascinato dal modo di vivere la fede, un'altra cosa che a me affascinava molto era il comportamento delle ragazze, siccome spesso ero stato lasciato, nel mio cuore nasceva un desiderio, quello di formarmi una famiglia e visto il modo di comportarsi delle ragazze e della loro devozione verso la fede pensavo dentro di me che una ragazza che vive la fede in questo modo non mi avrebbe mai fatto del male.
Detto questo frequentai per circa due settimane un Testimone di Geova che mi faceva degli studi biblici.
E leggendo ciò che diceva nella Bibbia, mi stavo convincendo che quella fosse la verità e la mia strada.
Un giorno mia madre venne a sapere che li stavo frequentando e mi disse se li fai entra in questa casa io ti butto fuori, le parole erano più o meno queste.
Al chè per non avere contrasti con la mia famiglia decisi di abbandonare quella strada fin da subito.
Si rammarico il Testimone di Geova che mi stava ammaestrando io ogni lunedì andavo da lui a casa, ma alla fine prevalse l'amore per la mia famiglia e per non dar loro un dispiacere decisi di lasciar correre.
Ma quando mi convertii alla fede evangelica stranamente mia madre non si oppose, anzi venne pure al mio battesimo e mi aiutò ad organizzare poi il mio matrimonio.
Da questo capii che Dio non poteva condividere il modo di credere in Lui da parte dei Testimoni di Geova.
Credo che Dio abbia opoerato in modo sovrannaturale nel mio caso ma come nel mio anche in quello di molti altri.
Una cosa però debbo dire che dopo molto tempo dalla mia conversione due anni fa Dio mi fece sentire un'amore particolare per chi è Testimone di Geova e quando vengono da me o li incontro per strada ecco che cerco di far capire loro qual è il proposito di Cristo per la loro vita.
E' una sorta di missione quella che sento, ma mi fu anche detto che io sarei andato là dove nessuno ha desiderio di poggiare il piede.
Mi sono iscritto qui anche per capire che cosa è successo agli ex Testimoni di Geova, se hanno trovato una loro dimensione spirituale come l'ho trovata io o se hanno lasciato perdere i discorsi di fede, o se sono tornati nel cattolicesimo o se hanno preso altre strade.
Ecco perché mi sono qui iscritto vi chiedo ancora scusa ma spero di aver chiarito la mia posizione.
Dio ci benedica.
Dio ci benedica.

Massimiliano Monti!!
Ab. 0323831011
Cell.: 3358477278 (Vodafone)
Mail: info@ibchiesa.it
Jano78
Nuovo Utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 06/10/2010, 13:31

Messaggiodi Luciano » 07/10/2010, 13:40

Dio mi fece sentire un'amore particolare per chi è Testimone di Geova e quando vengono da me o li incontro per strada ecco che cerco di far capire loro qual è il proposito di Cristo per la loro vita.
E' una sorta di missione quella che sento,

Esattamente come noi.
Ma per svolgere questa missione occorre un'armatura e un armamentario specifico composto dalle informazioni che troverai nel sito attiguo
http://forum.infotdgeova.it, oltre che nel forum

Mi sono iscritto qui anche per capire che cosa è successo agli ex Testimoni di Geova, se hanno trovato una loro dimensione spirituale come l'ho trovata io o se hanno lasciato perdere i discorsi di fede, o se sono tornati nel cattolicesimo o se hanno preso altre strade.

la risposta è quì http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=5&t=4466
Buon lavoro
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi StellaDelMattino » 07/10/2010, 13:58

:biinfo: :fiori:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Voyager65 » 07/10/2010, 14:03

Caro Jano :biinfo:
Devo dirti che l'hai scampata bella in quanto non puoi neanche immaginare quanto male ti avrebbe fatto il geovismo!
Anch'io ho avuto modo di conoscere la tua attuale fede, ho pure frequentato per un anno (1998/99) la chiesa evangelica pentecostale ADI di Bergamo, ma purtroppo i danni alla mia personalità causati dal geovismo mi hanno semplicemente privato della fede, quello fu soltanto un tentativo di ritrovare la fede ma purtroppo nutro un fortissimo scetticismo verso Dio e soprattutto verso la Bibbia e il danno economico che mi ha causato la fede geovista ha sortito solo l'effetto di rendermi attaccato al lavoro ed alle cose materiali.
Comunque sei il benvenuto e :buona partecip:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

Messaggiodi Edmond Dantés » 07/10/2010, 19:24

Benvenuto.
:verde:
" Qui tutto cambia e s'espande, com'e' pura l'aria, radiosa la luce del giorno, immenso il lontano orizzonte. Liberta', ridiscendi dai cieli, ricominci il tuo Regno, Liberta', Liberta'..."
Avatar utente
Edmond Dantés
Nuovo Utente
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 21/09/2010, 17:51

Messaggiodi potetevivere » 08/10/2010, 22:01

Benvenuto anche da parte mia!!
Oh, se le mie parole si scrivessero,se si fissassero in un libro,
fossero impresse con stilo di ferro sul piombo,per sempre s'incidessero sulla roccia!
Io lo so che il mio Vendicatore è vivo e che, ultimo, si ergerà sulla polvere!
Dopo che questa mia pelle sarà distrutta,senza la mia carne, vedrò Dio.
Io lo vedrò, io stesso,e i miei occhi lo contempleranno non da straniero.
Avatar utente
potetevivere
Nuovo Utente
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/09/2010, 0:15


Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici