Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

ciao a tutti...

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 20/11/2011, 12:10

Ciao Tesoro
Benvenuta

situazione non semplice la tua, ma la capisco....ci passai anche io in un certo modo. L'interpretazione dei TdG di sposarsi solo nel Signore è di stampo Fondamentalista. Certamente, quel passo, bisogna analizzarlo in modo meno superficiale e sopratutto alla luce del contesto per il quale è stato scritto 2.000 anni fà.

Ciao
Gab :benvenuta fiori:
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Amministratore
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

Messaggiodi Calel » 20/11/2011, 12:40

:-( :triste: :triste: ci deve pur essere una diavolo di cosa che possa funzionare da "antidoto" a questi episodi..
Avatar utente
Calel
Utente Junior
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 10/11/2011, 19:28

Messaggiodi Ricercatore77 » 20/11/2011, 12:59

Tesoro86 ha scritto:
deliverance1979 ha scritto:Caro Tesoro86, anche mio padre per colpa mia ha perso la nomina e me nè vanto.....

Se vogliono fare carriera che la facciano non con l'infanzia negata che ci hanno costretto a vivere o con la disciplina che ci hanno imposto per farsi belli nella congregazione....


Si si è vero.. :conf:

:ciao: tesoro86 e :benvenuta fiori:
Sono contento x te x la posizione che hai preso, la vita è una e soltanto tua e pertanto sei tu a dover decidere quello che è meglio x te. Anche io avevo un padre anziano, solo che lui si auto-rimosso dopo aver visto come altri anziani avevano trattato il mio caso ad un comitato giudiziario (tu dovresti saper bene cos'e).
Mio padre quello che ha fatto x la congregazione, lo ha fatto solo xké ci credeva, vedendo un po', il marcio che c'era tra gli anziani si è tolto dall'incarico, ma purtroppo dice che questi sono solo errori umani e anche se non è più anziano continua ad essere convinto che la loro sia l'unica vera religione. Ore che né io né mia moglie siano + attivi e gli ho spiegato in maniera non poco esplicita le mie ragioni vedo che ci soffre. Voglio bene a tutti e due i miei genitori, ma + di 30 anni della mia vita se la sono fottuta, ora basta. Una volta aperti gli occhi bisogna riappropriarsi della propria vita.
Continua così!
:buona partecip:
Ultima modifica di Ricercatore77 il 20/11/2011, 13:16, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Ricercatore77
Nuovo Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 31/10/2010, 16:27

Messaggiodi Gocciazzurra » 20/11/2011, 13:11

Ciao Tesoro e :benvenuta fiori:
Immagine

Le estati volano sempre… gli inverni camminano! (Charles Schulz)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5541
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Cenerentola » 20/11/2011, 13:38

banco ha scritto:I miei genitori sono divorziati ma sono entrambi nella "verità", e la convivenza non è mai facile... ma come dico sempre io è sempre peggio quando sei "dentro" che fuori perchè intanto si prende una posizione e non possono più di tanto dare problemi... io ho lasciato la verità altrimenti impazzivo letteralmente, un periodo non avevo davvero pace, durante la notte mentre dormivo mia madre spulciava dal mio telefonino qualsiasi cosa, se mi scivevo con qualche compagno di scuola in maniera solo disinteressata me ne diceva di tutti i colori si metteva a piangere e mi accusava di tutte le disgrazie oltre a darmi della mignotta e dirmi che ero un disonore... questo perchè non avevo un ragazzo e lei temeva che mi fidanzavo con un ragazzo del mondo... allora ho risolto il problema alla radice e mi sono dissociata... ora almeno con mia madre riesco ad avere un dialogo civile... ma come ripeto ogni storia è a sè.. con mio padre il dialogo è azzerato ma è meglio così, lui ha la sua vita e io la mia... la tua famiglia è tutta tdg?


Si si, proprio tutti.... :fronte: ... mia madre, mio padre, mio fratello, mia cognata ( con tutta la sua famiglia...) mio nipote è proclamatore ed ha 13 anni , la piccola di 8 anni ancora non fa i discorsi.. am sono tutti su quella strada.... Inoltre dalla parte di mio padre ho tutti i parenti Tdg... da quella di mia mamma No, ho una zia disassociata xò...
Come puoi evdere sono circondata da persone Quasi tutte Tdg... anni fa non ce la facevo più, volevo uscire da questa religione, poi... ho detto ma chi me la fa fare di perdere tutte le persone a cui voglio bene ( già mia madre per il fatto che mi ero fidanzata con uno del mondo e sono stata segnata ha fatto un dramma.. sembrava che stessi morendo!) e quindi oggi vado in sala ma mi secco,non commento nemmeno + per volere mio.., esco in servizio quasi sempre con mia madre a fare visite, con i fratelli logicamente non sto mai perchè "sono una cattiva compagnia"....
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Cenerentola » 20/11/2011, 13:51

Calel ha scritto::-( :triste: :triste: ci deve pur essere una diavolo di cosa che possa funzionare da "antidoto" a questi episodi..


No no, non esiste antidoto... devi solo subire le pressioni che ti fanno, le visite che ti fanno a casa aprendo la Bibbia e leggendoti i passi
che ( secondo loro ) dicono che sposarsi con uno non Tdg è sbagliato...
Ma dove c'è scritto che è sbagliato? E' un consiglio... è normale che due che la pensano allo stesso modo, su qualunque campo della vita vanno + daccordo,
ma se uno fa una decisione vuol dire che desidera quello. Che si intromettono a fare?!
Mi ricordo quando venivano da me... mamma che stress :test: quanto piangevo :piange: ma poi dopo che loro avevano parlato e mi chiedevano cosa ne pensavo..
io gli rispondevo: sono sempre della stessa idea, io amo il mio ragazzo e voglio stare con lui... ( che poi il periodo in cui sono stata segnata c'era la visita del sorvegliante, quindi è venuto lui con un anziano da me... vi lascio immaginare che p... :help: si sentiva tutto Lui... e quando gli ho dato la mia risposta è rimasto male :felice: )
Comunque io alla fine non li ho fatti venire + a casa mia perchè gli ho detto che non volevo intromettere i miei genitori in queste cose... e quando qualche mese fa
si è avvicinato un anziano a dirmi che mi volevano fare una visita d'incoraggiamento, me lo sono mangiato .. ahaha gli ho detto che non ero dell'umore adatto e non mi andava ( perchè non sto stando bene di salute ) e la stessa cosa gli ha detto mia madre.. ( meno male che ogni tanto mi capisce... anche se è una Tdg proprio convinta)
Mi sono dilungata troppo.... :ciao:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi deliverance1979 » 20/11/2011, 14:32

La verità e le relative fantavaccate che i TDG dicono, vanno smontate nella praticità della vita e dei risultati ottenuti.....

Mi spiego meglio...

Sposarmi un'altro TDG è indice di sicurezza matematica che il matrimonio e l'affinità con l'altra persona vadano bene al 100%????
Certo che no, ma loro non te lo diranno mai....

Passare dal bacetto sotto controllo delle famose candele di congregazione (proprio come consiglia il CD di Brooklin) alla vita domestica con tanto di sesso affine.......mi danno la certezza di non avere problemi in merito poichè uno fà alla lettera quello che lo schiavo consiglia????

Anche questa risposta è no....

Ma andiamo alla radice del problema....

Aver vissuto una vita da mediocre suonando i campanelli, venendo educato con.....non impegnarti su niente perchè tanto questo mondo passa, e se non passa non puoi fare 1000 cose perchè cosi dicono gli ebeti di Brooklin, ci hanno per caso dato dei benefici rispetto a tutti gli altri del mondo....

Ancora una volta la risposta è NO....

Ora se anziani e relativi nostri genitori, i quali nel 90% dei casi sono venuti dal mondo, dove prima di vedere la luce di damasco della famosa verità si sono fatti i cavoletti propri, vogliono giocare a sprecare la loro mediocre esistenza con il loro c..o, a mè và benissimo, ma che non mediocrizzino le vite di coloro che ancora hanno delle prospettive da ricercare....

Si sentono bene con la verità, che se la vivano....

Se poi però scoprono a 70 anni che la WTS li ha presi per il c..o, problemi loro (esistono migliaia di soluzioni anche molto rapide per terminare la depressione di una delusione)....ma che non invecchino anticipatamente la nostra esistenza con fantavaccate che non stanno nè in cielo nè in terra, per le quali decenni di sacrifici, umiliazioni, rinunce reali e tangibili a cui ci hanno sostoposto e molte delle quali loro non hanno mai provato, non ci hanno dato neanche la miliardesima parte di riscontro che la vita vissuta nella verità ti fa stare meglio degli altri....

Difronte a questo ragionamento razionale e logico non esiste genitore, anziano, betelita, sorvegliante ed unto in grado di tenere testa....e se ci provano l'umiliazione a cui dovranno sottoporsi con tutti i controsensi e vaccate per le quali siamo stati indottrinati e per le quali ora stiamo fuori non daranno loro scampo.... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5499
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Mamy » 20/11/2011, 14:39

banco ha scritto:I miei genitori sono divorziati ma sono entrambi nella "verità", e la convivenza non è mai facile... ma come dico sempre io è sempre peggio quando sei "dentro" che fuori perchè intanto si prende una posizione e non possono più di tanto dare problemi... io ho lasciato la verità altrimenti impazzivo letteralmente, un periodo non avevo davvero pace, durante la notte mentre dormivo mia madre spulciava dal mio telefonino qualsiasi cosa, se mi scivevo con qualche compagno di scuola in maniera solo disinteressata me ne diceva di tutti i colori si metteva a piangere e mi accusava di tutte le disgrazie oltre a darmi della mignotta e dirmi che ero un disonore... questo perchè non avevo un ragazzo e lei temeva che mi fidanzavo con un ragazzo del mondo... allora ho risolto il problema alla radice e mi sono dissociata... ora almeno con mia madre riesco ad avere un dialogo civile... ma come ripeto ogni storia è a sè.. con mio padre il dialogo è azzerato ma è meglio così, lui ha la sua vita e io la mia... la tua famiglia è tutta tdg?





:senzaparole:
Mamy
 

Messaggiodi Erik » 20/11/2011, 14:42

deliverance1979 ha scritto:Sposarmi un'altro TDG è indice di sicurezza matematica che il matrimonio e l'affinità con l'altra persona vadano bene al 100%????
Certo che no, ma loro non te lo diranno mai....

Passare dal bacetto sotto controllo delle famose candele di congregazione (proprio come consiglia il CD di Brooklin) alla vita domestica con tanto di sesso affine.......mi danno la certezza di non avere problemi in merito poichè uno fà alla lettera quello che lo schiavo consiglia????

:quoto100: :quoto100: :quoto100:

Lo so molto bene purtroppo !!! Ho ancora le scottature ben evidenti!
Ogni cristiano dovrebbe fare professione di fede, ma spesso fa della fede una professione
Avatar utente
Erik
Nuovo Utente
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 12/10/2011, 15:53

Messaggiodi Cenerentola » 20/11/2011, 14:53

deliverance1979 ha scritto:La verità e le relative fantavaccate che i TDG dicono, vanno smontate nella praticità della vita e dei risultati ottenuti.....

Mi spiego meglio...

Sposarmi un'altro TDG è indice di sicurezza matematica che il matrimonio e l'affinità con l'altra persona vadano bene al 100%????
Certo che no, ma loro non te lo diranno mai....

Passare dal bacetto sotto controllo delle famose candele di congregazione (proprio come consiglia il CD di Brooklin) alla vita domestica con tanto di sesso affine.......mi danno la certezza di non avere problemi in merito poichè uno fà alla lettera quello che lo schiavo consiglia????

Anche questa risposta è no....

Ma andiamo alla radice del problema....

Aver vissuto una vita da mediocre suonando i campanelli, venendo educato con.....non impegnarti su niente perchè tanto questo mondo passa, e se non passa non puoi fare 1000 cose perchè cosi dicono gli ebeti di Brooklin, ci hanno per caso dato dei benefici rispetto a tutti gli altri del mondo....

Ancora una volta la risposta è NO....

Ora se anziani e relativi nostri genitori, i quali nel 90% dei casi sono venuti dal mondo, dove prima di vedere la luce di damasco della famosa verità si sono fatti i cavoletti propri, vogliono giocare a sprecare la loro mediocre esistenza con il loro c..o, a mè và benissimo, ma che non mediocrizzino le vite di coloro che ancora hanno delle prospettive da ricercare....

Si sentono bene con la verità, che se la vivano....

Se poi però scoprono a 70 anni che la WTS li ha presi per il c..o, problemi loro (esistono migliaia di soluzioni anche molto rapide per terminare la depressione di una delusione)....ma che non invecchino anticipatamente la nostra esistenza con fantavaccate che non stanno nè in cielo nè in terra, per le quali decenni di sacrifici, umiliazioni, rinunce reali e tangibili a cui ci hanno sostoposto e molte delle quali loro non hanno mai provato, non ci hanno dato neanche la miliardesima parte di riscontro che la vita vissuta nella verità ti fa stare meglio degli altri....

Difronte a questo ragionamento razionale e logico non esiste genitore, anziano, betelita, sorvegliante ed unto in grado di tenere testa....e se ci provano l'umiliazione a cui dovranno sottoporsi con tutti i controsensi e vaccate per le quali siamo stati indottrinati e per le quali ora stiamo fuori non daranno loro scampo.... :strettamano:



Hai proprio ragione...
nel mio racconto mi sono diemnticata di dire una cosa.. quando ti fai fidanzata con uno del mondo ti dicono che di sicuo andrà male.. xò non li vedono tutti quei fratelli che si lasciano.. certo devono nominare sempre le cose positive!!!
Ha fatto bene una mia amica ( ora disassociata da un anno, con il padre anziano di congregazione) a dire a suo padre perchè a "me(tesoro86" l'avete segnata e a quel fratello che è separato, senza il divorzio (che poi sarebbe il suo ex) ora fidanzato con una del mondo ( con cui lui ha tradito la mia amica) non è ne segnato e ne disassociato???
CHE IPOCRISIAAAAAAAAAA! :senzaparole:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Stefy » 20/11/2011, 15:03

Senza contare che sconsigliano i matrimoni tra i giovani....visti i tanti matrimoni che falliscono molto presto tra i tdg....ma appena inizi a "conoscere" una persona dell'altro sesso nn fanno altro che spingerti al fidanzamento e al matrimonio...quando ho iniziato a frequentare il mio ex marito avevo 16 anni ....dopo due volte che l'hanno visto in sala...lo hanno avvicinato perchè volevano sapere ....ma vi sembra normale.. :cer: :test: :cer: alla fine vedi il matrimonio come una fuga e come la possibilità di passare del tempo con la persona che ami senza problemi..... :test: :test:
Avatar utente
Stefy
Utente Junior
 
Messaggi: 924
Iscritto il: 28/06/2011, 22:31

Messaggiodi Stefy » 20/11/2011, 15:13

deliverance1979 ha scritto:Caro Tesoro86, anche mio padre per colpa mia ha perso la nomina e me nè vanto.....

Se vogliono fare carriera che la facciano non con l'infanzia negata che ci hanno costretto a vivere o con la disciplina che ci hanno imposto per farsi belli nella congregazione....

:quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100:
Avatar utente
Stefy
Utente Junior
 
Messaggi: 924
Iscritto il: 28/06/2011, 22:31

Messaggiodi Ricercatore77 » 20/11/2011, 15:30

Le contraddizioni all'interno di questa s...a sono all'ordine del giorno, esempio palese è proprio quello dercritto da trilly$$$.
Per quanto riguarda le scelte sbagliate che ti fanno prendere nel corso della vita perché tanto tra poco arriva armaghedon, beh, queste si che contribuiscono a rovinarti la vita. Del tipo: studiare non c'è bisogno, tanto la fine è vicina, piuttosto fai il pioniere, questo si che è importante. A 14 anni forse non si ha una visione piena della vita, ma quando gli anni passano, specie in un periodo di crisi economica come questa, allora si che ti accorgi delle c.....e che ti inculcano nella mente.
Ognuno dovrebbe essere libero di far pieno uso del libero arbitrio, altrimenti che libero arbitrio sarebbe!?
Avatar utente
Ricercatore77
Nuovo Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 31/10/2010, 16:27

Messaggiodi Erik » 20/11/2011, 15:57

E' implicito che nel libero arbitrio è inclusa anche la possibilità di sbagliare
Ogni cristiano dovrebbe fare professione di fede, ma spesso fa della fede una professione
Avatar utente
Erik
Nuovo Utente
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 12/10/2011, 15:53

Messaggiodi Amore e Psiche » 20/11/2011, 15:59

banco ha scritto:Tesoro! Siamo coetanee ... io ne ho 26 non badare al mio nick perchè sono una ragazza... ti dico subito che nella congregazione che frequentavo hanno tutte il ragazzo del "mondo", lo ammettono senza problemi... una si è sposata e i fratelli come deficienti non si sono neanche presentati al matrimonio figurati... i tempi sono cambiati moltissimo da quando io cominciavo a frequentare i fratelli... ora si va in discoteca si indossano le minigonne ci si concia senza troppe distinzioni dagli altri... e le cose cambieranno ancora, questo perchè stiamo raggiungendo la fase della secolarizzazione... i tempi si evolvono e anche le persone e piano piano la wts molla la presa per tenersi buoni tutti quanti... Ti consiglio vivamente di resistere perchè se rispetto a 10 anni fa le cose si sono ammorbidite... magari tra 10 anni chiuderanno gli occhi su altre cose... io non ho proprio resistito... anche perchè personalmente il dio che adoravo in realtà lo odiavo per tutto il male che mi procurava... poi ho capito che il problema non era dio ma le persone... ma questa è un altra storia... Comunque è stato un piacere e buona fortuna! :witdg: :benvenuta fiori: :fiori:

la tua era una delle poche congregazioni di larghe vedute
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Barfedio » 20/11/2011, 21:54

:benvenuta fiori: :buona partecip:
Tesoro86 ha scritto:mi diceva che è per colpa mia che mio padre non è più anziano.. io ci rimanevo male...
Se mi permetti una battuta ... se non é più anziano, allora é ringiovanito :risata:
Tornando seri: il matrimonio deve essere fondato esclusivamente sull'amore, e nient'altro.
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi banco » 21/11/2011, 0:42

Amore e Psiche ha scritto:
banco ha scritto:Tesoro! Siamo coetanee ... io ne ho 26 non badare al mio nick perchè sono una ragazza... ti dico subito che nella congregazione che frequentavo hanno tutte il ragazzo del "mondo", lo ammettono senza problemi... una si è sposata e i fratelli come deficienti non si sono neanche presentati al matrimonio figurati... i tempi sono cambiati moltissimo da quando io cominciavo a frequentare i fratelli... ora si va in discoteca si indossano le minigonne ci si concia senza troppe distinzioni dagli altri... e le cose cambieranno ancora, questo perchè stiamo raggiungendo la fase della secolarizzazione... i tempi si evolvono e anche le persone e piano piano la wts molla la presa per tenersi buoni tutti quanti... Ti consiglio vivamente di resistere perchè se rispetto a 10 anni fa le cose si sono ammorbidite... magari tra 10 anni chiuderanno gli occhi su altre cose... io non ho proprio resistito... anche perchè personalmente il dio che adoravo in realtà lo odiavo per tutto il male che mi procurava... poi ho capito che il problema non era dio ma le persone... ma questa è un altra storia... Comunque è stato un piacere e buona fortuna! :witdg: :benvenuta fiori: :fiori:

la tua era una delle poche congregazioni di larghe vedute


Per forza devono essere di larghe vedute, altrimenti sono costretti a chiuderla... mi sembra che dei giovani 2 sono segnate per il fidanzato del mondo, una si è sposata cme dicevo prima, 5 disassociati circa, 2 omosex convinti ( non credo che "commettano peccati, ma ultimamente so che si lanciano amorevoli sguardi", spero per loro che si accompagnino perchè penso sia terribile vivere all'interno di un organizzazione che ti considera sporco perchè preferisci il tuo sesso all'etero...) molte donne sulla 40 ina single e separate ( ehehehhe....e già la dice lunga), ecc...
per non parlare degli adolescenti che ne combinano parecchie... non so dalle altre parti com'è.... ma secondo me si sta andando proprio allo sbaraglio....
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi banco » 21/11/2011, 0:46

Tesoro nella tua stessa situazione ho un mia vecchia conoscenza che ha anche la tua età... solo che lei ha una vertebra crinata perchè un giorno il padre glie ne ha date così tante che alla fine lha accompagnata al pronto soccorso dicendo che è caduta dalle scale... lei non ha neanche il coraggio di denunciarlo... e vive ancora con lui... io spero che ravvedi prima che succeda di peggio... la sua famiglia e tutta tdg tranne un fratello disassociato mi pare... non è facile...
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi Calel » 21/11/2011, 12:20

Bhè ragazzi, io sto vivendo sulla mia pelle e nel mio cuore nuove frontiere della vergogna.
Per fortuna non mi vergogno di cose che ho fatto io, ma, anche questo, non mi fa star meglio pensando a quello che ho letto e che sto leggendo..
Non vi nascondo che più di una volta, già prima di sapere tutte queste cose, mi sono trovato nottate intere a piangere e pensare.
Sono mesi che rifletto e studio (e soffro).
Rifletto sul perchè di tanta cattiveria (perchè è cattiveria giustificata dalla firma Geova, ma Geova non c'entra niente!).
Studio su come certi meccanismi vengono attuati e come spezzarne la perpetuazione.
(soffro perchè mi vergogno di non essere capace in termini pratici nè teorici di produrre risultati stabili in breve tempo)

Nella mia carriera universitaria mi sono guadagnato la stima di molte teste d'uovo senza tanta difficoltà.
Riesco a studiare senza interruzione per giorni, senza nè mangiare nè dormire.
Ho capito l'essenza dell'ingegneria e so che l'unico limite dell'uomo è la sua fantasia.
So che qualcosa si può fare. Non a livello globale, ma a livello locale (o forse anche a livello globale, ma non possiamo farlo solo con questo forum e con le nostre sole forze).
Abbiamo tutti gli strumenti.
Sappiamo come agiscono, sappiamo come colpiscono, sappiamo l'inganno.
Potremmo scrivere un manuale d'uso del comportamento della WT sui TdG di migliaia di pagine solo con le nostre esperienze....
Ora perchè non riusciamo a sviluppare una routine di autocoscienza?
Cioè, perchè non siamo in grado di metter su un "contro inganno"?

Ci sto lavorando da quasi 9 mesi (quasi l'incubazione di un bambino). Qualcosa ho sviluppato ma deve essere sperimentata.
In questo si è messa a disposizione Amalia, con tanto zelo e tanto interesse.
D'altra parte, anche io sto "provando" la routine che ho programmato su un anziano e sto avendo risultati incoraggianti (non oso farlo con la mia ragazza senza prove di stabilità, altrimenti potrei darle ancora più sofferenza!).
Perchè noi non uniamo le nostre forze e ragioniamo insieme?
Io e Amalia, da soli, potremmo metterci mesi per la sperimentazione, addirittura anni.
E comunque quello che uscirebbe sarà sempre molto legato alle nostre rispettive capacità di imporci e di parlare.
Se avessi a disposizione un team di ricercatori (come quando lavoro a progetti per l'università), son sicuro che qualcosa la tiriaMO fuori.
Non si parla di mettersi in competizione con la WT, nè tanto meno di confutare dogmi di fede (come quel che sa scritto nella bibbia),
si parla SOLO di poter individuare un comportamento (parole, azioni, presentazione di prove) atto a dar consapevolezza a TdG del loro stato e della possibilità di uscirne con le loro forze.
In poche righe non riesco a spiegarmi meglio... Ma, cari amici, guardatevi attorno! Solo in questo sito abbiamo tanto materiale da far prendere coscienza a chiunque. Diavolo! Organizziamolo (io l'ho fatto a mio modo..), prendiamone i punti salienti, mischiamolo con altro materiale di altre teste d'uovo e creiamo una sorta di VADEMECUM di conoscenza.
Testiamolo sui nostri amici, usiamolo su noi stessi, annotiamo i risultati e se funziona rendiamolo pubblico (free)!

Una bozza di vademecum la sto sperimentando con l'aiuto di Amalia (su di un secondo anziano), se funziona, quante persone a noi care potremo salvare da pressioni psicologiche e sofismi indotti (plagio mentale) durante le adunanze?
Le potremmo salvare dalle violenze psicologiche semplicemente dandogli consapevolezza e utilizzando la stessa tattica della WT ma reversa (chi sa giocare a scacchi, sicuramente sa della tattica di gioco a specchio: usare lo stesso attacco dell'avversario, contro l'avversario stesso), useremo anche noi plagio mentale ma solo per dare forza (chi di voi ha letto il libro per smettere di fumare? quello è il plagio mentale positivo).

(In easy way, è facile smettere di fumare se sai come fare, c'è solo un capovolgimento convincente dei sintomi psicologici e fisici dell'astinenza da nicotina in "rifiuto della sigaretta inconscio del nostro corpo". Non si può fare per le pressioni? Secondo voi, non è possibile dare spiegazioni "convincenti" di queste pressioni e girarle in modo che chi legge, le veda per quello che realmente sono: una trappola che ci viene servita su di un piatto d'argento, da persone che sono convinte di farci del bene, ma che sono loro stesse vittime del circolo vizioso? Secondo me si può fare e anche facilmente!!)

Potremmo salvare i nostri amici dal lavaggio del cervello che fanno durante le adunanze, semplicemente bloccando uno dei meccanismi necessari.
Anche su quest'ultima parte ci sto lavorando e sebbene la soluzione è semplice (sia io che Amalia la stiamo sperimentando sulla nostra pelle), non scherma completamente. Sembra, infatti, che i messaggi subliminali penetrino comunque non completi e sebbene non vangano riconosciuti (ti scampi il lavaggio), provocano sogni agitati (almeno a me) e questo sebbene è un risultato incoraggiante non è quello migliore.


Vabbè, scusate lo sfogo.. Forse sto diventando pazzo appresso a queste "fantavaccate"..
Buone cose C.
Avatar utente
Calel
Utente Junior
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 10/11/2011, 19:28

Messaggiodi Amore e Psiche » 21/11/2011, 12:57

banco ha scritto:
Amore e Psiche ha scritto:
banco ha scritto:Tesoro! Siamo coetanee ... io ne ho 26 non badare al mio nick perchè sono una ragazza... ti dico subito che nella congregazione che frequentavo hanno tutte il ragazzo del "mondo", lo ammettono senza problemi... una si è sposata e i fratelli come deficienti non si sono neanche presentati al matrimonio figurati... i tempi sono cambiati moltissimo da quando io cominciavo a frequentare i fratelli... ora si va in discoteca si indossano le minigonne ci si concia senza troppe distinzioni dagli altri... e le cose cambieranno ancora, questo perchè stiamo raggiungendo la fase della secolarizzazione... i tempi si evolvono e anche le persone e piano piano la wts molla la presa per tenersi buoni tutti quanti... Ti consiglio vivamente di resistere perchè se rispetto a 10 anni fa le cose si sono ammorbidite... magari tra 10 anni chiuderanno gli occhi su altre cose... io non ho proprio resistito... anche perchè personalmente il dio che adoravo in realtà lo odiavo per tutto il male che mi procurava... poi ho capito che il problema non era dio ma le persone... ma questa è un altra storia... Comunque è stato un piacere e buona fortuna! :witdg: :benvenuta fiori: :fiori:

la tua era una delle poche congregazioni di larghe vedute


Per forza devono essere di larghe vedute, altrimenti sono costretti a chiuderla... mi sembra che dei giovani 2 sono segnate per il fidanzato del mondo, una si è sposata cme dicevo prima, 5 disassociati circa, 2 omosex convinti ( non credo che "commettano peccati, ma ultimamente so che si lanciano amorevoli sguardi", spero per loro che si accompagnino perchè penso sia terribile vivere all'interno di un organizzazione che ti considera sporco perchè preferisci il tuo sesso all'etero...) molte donne sulla 40 ina single e separate ( ehehehhe....e già la dice lunga), ecc...
per non parlare degli adolescenti che ne combinano parecchie... non so dalle altre parti com'è.... ma secondo me si sta andando proprio allo sbaraglio....
mi dispiace di sentire di congregazioni malridotte :piange:
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Cenerentola » 21/11/2011, 14:39

Ricercatore77 ha scritto:Le contraddizioni all'interno di questa s...a sono all'ordine del giorno, esempio palese è proprio quello dercritto da trilly$$$.
Per quanto riguarda le scelte sbagliate che ti fanno prendere nel corso della vita perché tanto tra poco arriva armaghedon, beh, queste si che contribuiscono a rovinarti la vita. Del tipo: studiare non c'è bisogno, tanto la fine è vicina, piuttosto fai il pioniere, questo si che è importante. A 14 anni forse non si ha una visione piena della vita, ma quando gli anni passano, specie in un periodo di crisi economica come questa, allora si che ti accorgi delle c.....e che ti inculcano nella mente.
Ognuno dovrebbe essere libero di far pieno uso del libero arbitrio, altrimenti che libero arbitrio sarebbe!?



Sono pienamente daccordo.. :quoto100: io anche mi sono battezzata presto a 15 anni ma ora con il passare del tempo mi rendo conto che non era una decisione presa perchè la sentivo nel mio cuore.. ma per far contenti i miei genitori....
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Benvenuta a te

Messaggiodi deep-blue-sea » 21/11/2011, 14:40

Anche da me. :welcome: Ottima decisione di rimanere col tuo amore, perchè non ci si deve frequentare o sposare solo per far piacere alla WT, siano essi anziani, o altri deficienti. La prova che questo 'sistema' di sposarsi solo nel Signore NON FUNZIONA è che il numero di divorzi (o corna..) tra le coppie TG che non funzionano è perfino superiore ai matrimoni del mondo.

Se di anni ne hai 26, quando è che potrai decidere per te stessa? L'aver rimosso tuo padre è una cattiveria imposta dalla WT per fare pressione ad ubbidire a tutto quanto dicono. Mio figlio a 27 anni, sposato, in casa sua, and'o a un concerto (il peccato era il concerto...) e ricadeva su mio marito anziano....
Son fuori di testa in quest'epoca, anche se ti disassociano ormai.... dispiace solo per i tuoi che ci credono ancora. Forse col tempo e documentandoti su questo sito e forum potrai mostrargli qualche fatto sulla WT che li farà aprire gli occhi. :buona partecip: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Cenerentola » 21/11/2011, 14:45

banco ha scritto:Tesoro nella tua stessa situazione ho un mia vecchia conoscenza che ha anche la tua età... solo che lei ha una vertebra crinata perchè un giorno il padre glie ne ha date così tante che alla fine lha accompagnata al pronto soccorso dicendo che è caduta dalle scale... lei non ha neanche il coraggio di denunciarlo... e vive ancora con lui... io spero che ravvedi prima che succeda di peggio... la sua famiglia e tutta tdg tranne un fratello disassociato mi pare... non è facile...


quante storie brutte che si sentono... :piange:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi zofim » 21/11/2011, 19:22

Benvenuta.Non mollare. :benvenuta fiori:
Avatar utente
zofim
Nuovo Utente
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 15/04/2010, 5:56
Località: Puglia

Messaggiodi d. gilmour » 23/11/2011, 0:31

benvenuta :sorriso:
Avatar utente
d. gilmour
Utente Junior
 
Messaggi: 638
Iscritto il: 16/07/2009, 17:37

Messaggiodi Cenerentola » 25/11/2011, 9:46

d. gilmour ha scritto:benvenuta :sorriso:



Grazie 1000-... e grazie anche a "Zofim"... :bacio:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Misterday » 25/11/2011, 17:20

:welcome: :bnvta:
Libertà di pensiero è la "capacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro". Immanuel Kant

Avatar utente
Misterday
Nuovo Utente
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 20/09/2011, 20:13

Messaggiodi Cenerentola » 26/11/2011, 13:53

Misterday ha scritto::welcome: :bnvta:



:grazie:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Asia » 16/11/2012, 10:41

Cenerentola ha scritto:
deliverance1979 ha scritto:Benvenuta tra noi delle tenebre di fuori (sembriamo quasi un covo di vampiri o di licantropi visti dalla WTS)

Comunque capirai tante cose frequentando noi cattive compagnie......quello di "sposarsi solo nel signore affinchè ti vada bene....." è solo una delle tante fantavaccate dei TDG..... :fronte:

Per tuo padre penso che alla fine gli hai fatto solo un favore....meno impegni, meno problemi e meno paragoni con i figli degli altri.... :ok:

alla lunga ti ringrazierà vedrai.... :balla: :balla: :balla:


Però lui ci ha sofferto di questo fatto.. sai quante volte mia mamma me l'ha rinfacciato ( all'inizio non ora.. ) mi diceva che è
per colpa mia che mio padre non è più anziano.. io ci rimanevo male... :triste:

accidenti,peggio di quanto pensassi...si rimuove un anziano perche' la figlia è fidanzata con uno non tdg
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

Messaggiodi Asia » 16/11/2012, 10:44

Cenerentola ha scritto:
banco ha scritto:I miei genitori sono divorziati ma sono entrambi nella "verità", e la convivenza non è mai facile... ma come dico sempre io è sempre peggio quando sei "dentro" che fuori perchè intanto si prende una posizione e non possono più di tanto dare problemi... io ho lasciato la verità altrimenti impazzivo letteralmente, un periodo non avevo davvero pace, durante la notte mentre dormivo mia madre spulciava dal mio telefonino qualsiasi cosa, se mi scivevo con qualche compagno di scuola in maniera solo disinteressata me ne diceva di tutti i colori si metteva a piangere e mi accusava di tutte le disgrazie oltre a darmi della mignotta e dirmi che ero un disonore... questo perchè non avevo un ragazzo e lei temeva che mi fidanzavo con un ragazzo del mondo... allora ho risolto il problema alla radice e mi sono dissociata... ora almeno con mia madre riesco ad avere un dialogo civile... ma come ripeto ogni storia è a sè.. con mio padre il dialogo è azzerato ma è meglio così, lui ha la sua vita e io la mia... la tua famiglia è tutta tdg?


Si si, proprio tutti.... :fronte: ... mia madre, mio padre, mio fratello, mia cognata ( con tutta la sua famiglia...) mio nipote è proclamatore ed ha 13 anni , la piccola di 8 anni ancora non fa i discorsi.. am sono tutti su quella strada.... Inoltre dalla parte di mio padre ho tutti i parenti Tdg... da quella di mia mamma No, ho una zia disassociata xò...
Come puoi evdere sono circondata da persone Quasi tutte Tdg... anni fa non ce la facevo più, volevo uscire da questa religione, poi... ho detto ma chi me la fa fare di perdere tutte le persone a cui voglio bene ( già mia madre per il fatto che mi ero fidanzata con uno del mondo e sono stata segnata ha fatto un dramma.. sembrava che stessi morendo!) e quindi oggi vado in sala ma mi secco,non commento nemmeno + per volere mio.., esco in servizio quasi sempre con mia madre a fare visite, con i fratelli logicamente non sto mai perchè "sono una cattiva compagnia"....

allora visto che sei "una cattiva compagnia" e il primo passo contro di te l'hanno fatto loro,esci da sola,prima che ti buttino fuori loro
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

PrecedenteProssimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici