Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Augurare la morte

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Augurare la morte

Messaggiodi banco » 08/06/2020, 20:34

Cari membri del gruppo, non scrivo da molti anni, tuttavia vorrei raccontarvi un paio di episodi che mi sono recentemente capitati e che mi hanno lasciata assai perplessa...
Il mese scorso un mio caro amico d'infanzia tdg mi esorta a tornare sui miei passi (io dissociata da molti anni) tramite messaggio, con l'avvertimento di sbrigarmi altrimenti sarei morta (con disegnino della bara nel messaggio)...
Recentemente un altro tdg mi chiede come sto, io rispondo bene e lui mi risponde SPERIAMO...

Mettendo per un attimo parte tutti i retroscena dei dialoghi che in teoria non dovrebbero esserci... Ma che sta succedendo??

Ma che razza di terrorismo psicologico sono arrivati ad inculcare? Ma stiamo scherzando? :s.parole:
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi Romagnolo » 08/06/2020, 22:43

Sono stati terrorizzati loro per primi.
Questa è la verità.
Il fatto che da tempo non si vedeva una pandemia globale e le parole di un membro del CD che siamo nell' ultima parte degli ultimi giorni hanno creato nella mente di molti la convinzione di essere veramente agli sgoccioli.
Tu ringraziali e rispondigli che ne riparlerete allegramente i prossimi anni a venire davanti a una fetta di torta e a un buon the.
Chiudi la conversazione domandando come la preferiscono la torta. :sorriso:
Ps:
Dimenticavo....ben tornata. :strettamano:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5999
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Malcico71 » 08/06/2020, 22:50

Ciao per quello che sto notando in questo periodo, i tdG sono in una fase un pò strana, complice il Covid19, il bando in Russia e tutto ciò che potrebbe far pensare loro di essere alla fine della fine della fine dell'ultimo giorno finale della fine ...
Una nuova frase per dire sempre le stesse cose...

Diverse settimane fa, fecero vedere un video dove si esortavano gli inattivi e coloro che si erano allontanati dall'ovile a ritornare "dentro".
Probabilmente fu detto di linkarlo anche a chi come me non frequenta più da molti anni, perchè me lo inviarono almeno 3 tdG diversi.

Dunque penso che se inviano messaggi del genere, è perchè il clima là dentro è quello che è ... e a modo loro si "preoccupano" di chi è fuori ...


PS mentre tentavo di inviare il messaggio si accavalcava a quello di Romagnolo e noto che abbiamo risposto quasi in contemporanea con risposte simili :risata: :risata: :risata:
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1333
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi banco » 09/06/2020, 7:30

Grazie Romagnolo!
Si avete ragione, ma allora la domanda sorge spontanea... Una volta finita tutta la faccenda covid, si sveglierànno una volta per tutte o passeranno la vita alla ricerca di una nuova fine imminente? No perché adesso stanno diventando ancora più grotteschi, spero vivamente che non si comportino così anche con le persone "del mondo" perché comincia ad uscire con più evidenza la patologia della wts. Sinceramente la cosa mi preoccupa non poco. Confermo che mi hanno inviato qualche tempo fa un link che ho bypassato come sempre, ma a questo punto immagino l'argomento del video in questione..
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi deliverance1979 » 09/06/2020, 7:36

banco ha scritto:Cari membri del gruppo, non scrivo da molti anni, tuttavia vorrei raccontarvi un paio di episodi che mi sono recentemente capitati e che mi hanno lasciata assai perplessa...
Il mese scorso un mio caro amico d'infanzia tdg mi esorta a tornare sui miei passi (io dissociata da molti anni) tramite messaggio, con l'avvertimento di sbrigarmi altrimenti sarei morta (con disegnino della bara nel messaggio)...
Recentemente un altro tdg mi chiede come sto, io rispondo bene e lui mi risponde SPERIAMO...

Mettendo per un attimo parte tutti i retroscena dei dialoghi che in teoria non dovrebbero esserci... Ma che sta succedendo??

Ma che razza di terrorismo psicologico sono arrivati ad inculcare? Ma stiamo scherzando? :s.parole:


Tu digli che l'erba cattiva non muore mai.... :ironico:
E più zizzanzia di noi apostati non c'è nessuno... :ironico:

Comunque, la fede o per meglio dire la credulità dei TDG si basa solo ed esclusivamente su illusioni ed auto convincimenti, che devono essere alimentati da emozioni forti.
E per fare questo, il Corpo Direttivo utilizza l'emozione idilliaca e paradisiaca del Nuovo Mondo, come pensiero positivo, che stimola una speranza.
Mentre utilizza gli Ultimi Giorni (periodo storico che inizia dal 1914 in poi) come sensazione di paura, di ansia, di incertezza su come o quando scoppierà la Grande Tribolazione prima e poi Harmaghedon.
E siccome il nuovo mondo, è appunto una speranza-sogno intangibile, loro (i TDG), come nel tuo caso, fanno molta leva sugli eventi geopolitici o catastrofici che avvengono appunto nel periodo che loro chiamano Ultimi Giorni.

Quindi, ogni volta che scoppia una guerra, una crisi economica, un evento terroristico, una catastrofe naturale o sanitaria e via dicendo, il Corpo Direttivo usa questi eventi per ricordare ai TDG che manca poco per Harmaghedon e poi per il Nuovo Mondo.

Se non ci fosse questa continua aspettativa drogata continuamente da tali emozioni, questo movimento finirebbe.
Diciamo che, il declino lo si sta già avvertendo da anni, anche se loro sbandierano costanti numeri di crescita.
Infatti, da che Russell nel lontano 1876 individuò la data chiave del 1914, sono passati ben 144 anni.
Siamo arrivati nel 2020 e loro, anno dopo anno, nonostante le cantonate prese dal corpo direttivo e le vaccate sparate, continuano ad illudersi che presto verrà la fine e che l'evento geopolitico del momento (in questo caso di inizio 2020 è la pandemia di COVID19) sia veramente (sperano) l'innesco che porti prima allo scoppio dell Grande Tribolazione e poi di Harmaghedon.

Ma dal 1876 ad oggi, di queste situazioni da fiato sospeso e successiva delusione ne sono accadute a migliaia, e la loro credibilità (Corpo Direttivo e TDG), di volta in volta, scende sotto zero.
Che poi loro si illudano che la bibbia dice questo o quello che.... :bb:
Sono tutte giustificazioni utili a motivare la massa di TDG che continua ad andare alle adunanze più per consuetudine che per fede... :mirror: :mirror: :mirror:

Ma vorrei appunto soffermarmi meglio su questa vicenda.

Ora, con il COVID 19, è tornato fuori questo allarmismo, e, si cavalca per l'ennesima volta tale evento, un pò come avvenne per l'11 settembre 2001, tanto per dirne una.

Ma se poi, passata questa pandemia come sta passando, ed anche assestandosi in bene o anche male, la successivi situazioni economica derivante da questa vicenda, Harmaghedon non venisse, che facciamo?

Come ragiranno i TDG?
Torneranno nei loro meandri oscuri pronti a sparare vaccate alla prossima crisi geopolitica?

Per la serie, abbiamo sparato vaccate da 144 anni, ma questa volta ci siamo.... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
E se non è, non è colpa di nessuno.
Non è colpa del Corpo Direttivo e del loro fallimentare millenarismo che non ha portato a nulla.
Non è colpa di Geova che non può mentire o della bibbia che ha promesso cose che però non si sono verificate...
Non è colpa di chi ha fede in Geova e nella sua organizzazione che dimostra di avere fede (in una visione millenaristico-farlocca) della bibbia e nell'aspettare il nuovo mondo commette errori di previsione....

Quindi, quelli del Corpo Direttivo, si giustificheranno ancora, ed ancora, ed ancora, con le solite frasi dette e ridette da 144 anni, da che Russell nel 1876 individuò nel 1914 una data chiave per questo movimento.

Ma la fine di questo sistema di cose continuerà a non venire, ancora, ed ancora ed ancora.
Quindi mi farebbe piacere, come ho detto molte volte qui, conoscere da parte dei TDG spirituali o anche da parte di quelli del Corpo Direttivo, il periodo ultimo (2034, 2050, 2075) oltre il quale ammetteranno che tutta la loro visione degli Ultimi Giorni è una vaccata e che per decenni hanno illuso milioni di persone su un evento che non si verificherà mai....
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 6006
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Capita solo tra i T.d.G.

Messaggiodi sandrosolustri » 09/06/2020, 10:48

banco ha scritto:Cari membri del gruppo, non scrivo da molti anni, tuttavia vorrei raccontarvi un paio di episodi che mi sono recentemente capitati e che mi hanno lasciata assai perplessa...
Il mese scorso un mio caro amico d'infanzia tdg mi esorta a tornare sui miei passi (io dissociata da molti anni) tramite messaggio, con l'avvertimento di sbrigarmi altrimenti sarei morta (con disegnino della bara nel messaggio)...
Recentemente un altro tdg mi chiede come sto, io rispondo bene e lui mi risponde SPERIAMO...

Mettendo per un attimo parte tutti i retroscena dei dialoghi che in teoria non dovrebbero esserci... Ma che sta succedendo??

Ma che razza di terrorismo psicologico sono arrivati ad inculcare? Ma stiamo scherzando? :s.parole:

Cara Banco; qui non stiamo scherzando, ma STANNO IMPAZZENDO. Ci sono Testimoni che non si stanno facendo vedere da anni in Sala del Regno e quando vengono incontrati per strada la prima domanda che si rivolge loro è: <sei ancora t.d.g.?> se è si ti salutano, altrimenti ti evitano disgustati. Capita solo in questa "religione". Ci pensi ad un cattolico che incontrando un altro cattolico gli pone la stessa domanda? Lo stesso dicasi tra musulmani, buddisti ed induisti. Non so se ti sei mai informata su tutti gli scandali di cui sono stati responsabili tutti i membri del Corpo Direttivo da Russell sino agli otto impostori di Warwick. Quelli si che andrebbero evitati come la peste a motivo di tutte le loro malefatte, ma ovunque si presentino vengono accolti dagli stessi T.d.G. col tappeto rosso, proprio coloro che li hanno imbrogliati fino all'osso. Ecco , questa è l'organizzazione a cui appartenevi e a cui vorrebbero addirittura riportarti. Credimi, quando il calice sarà ben pieno saranno loro a morire di vergogna.
sandrosolustri
Utente Junior
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi banco » 09/06/2020, 11:10

Vi pongo un'altro quesito essendo a questo punto andata totalmente in paranoia:
Qualcuno può dirmi se c'è il rischio che per bene teocratico si crei una sorta di contraffazione dei documenti sanitari? O é solo paranoia? Perché a questo punto mi aspetto di tutto. Ora che ricordo avevo trovato qualche anno fa il mio vecchio tesserino niente sangue conservato da mia madre a mia insaputa e lo avevo stracciato e cestinato (non a casa ovviamente). Recentemente sono sbucati in un'altra cartella altri tesserini ma non compilati.. Come potrei prevenire un'eventualità così tragica? :conf:
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi Romagnolo » 09/06/2020, 11:45

Cioè chiedi se chi si ritrovasse dei tesserini in bianco se li ricopi e li ripassi agli ex tdg per farsi passare ancora per fratelli?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5999
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi banco » 09/06/2020, 11:48

Mi viene da pensare una cosa simile, sembra surreale, ma a questo punto mi aspetto di tutto
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi sandrosolustri » 09/06/2020, 12:15

banco ha scritto:Mi viene da pensare una cosa simile, sembra surreale, ma a questo punto mi aspetto di tutto

Puoi stare tranquilla, con la tua disassociazione non sei più al centro del loro mondo surreale. Non hai pensato che i messaggi che hai ricevuto fossero solo per segnare un po' di servizio in tempi di Covi19? I tranelli che tu immagini potrebbero sfociare in una denuncia da parte tua; e vista la mole di denunce accumulate in questi anni, non ne vorrebbero di certo altre. Ripeto: Tranquilla. Goditi un po' di serenità, che dopo le esperienze traumatiche se ne ha davvero bisogno. :amaca:
sandrosolustri
Utente Junior
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi banco » 09/06/2020, 12:23

Grazie davvero, troverò tra qualche mese la mia meritata tranquillità... Per adesso ci proverò, purtroppo non é facile nello stesso tetto..
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi Tranqui » 09/06/2020, 12:28

:inca: molto umani
Presentazione
Immagine


La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.

Barry Cornwall
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5371
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Antonyos » 09/06/2020, 14:29

Classico dei tdg dubitare del benessere di chi se n'è andato perché vogliono credere che si sta bene felici e contenti sono nella organizzazione. Quando ero inattivo incontrai casualmente in un panificio, un tdg con il quale avevo un buon rapporto quando frequentavo e mi chiese se stessi bene ed io dissi risposi di sì, al che lui rimase basito e disse sottovoce "ah stai bene..." Che significa? Mah.. cmq tranquilla che non si accorgeranno di nulla ma andranno avanti imperterriti, cambiare traiettoria è facile, spacciandola per luce progressiva. Non farti influenzare, dimmi che amore per questo vero Dio si sviluppa si riaccende con il terrorismo psicologico? Ecco questo modo di agire dice tutto.
Antonyos
Nuovo Utente
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 15/05/2019, 12:57

Dubbio....

Messaggiodi Vieri » 09/06/2020, 15:55

Ma è un insegnamento cristiano augurare la morte a qualcuno?..
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7516
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi banco » 09/06/2020, 19:16

Vieri questa è un'ottima domanda... Che tristezza...
Avatar utente
banco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 27/06/2011, 14:07

Messaggiodi sandrosolustri » 09/06/2020, 19:26

Vieri ha scritto:Ma è un insegnamento cristiano augurare la morte a qualcuno?..

Perché c'è ancora qualcuno che pensa che ci sia qualcosa di cristiano all'interno della W.T.? Chiamiamolo pure cristianesimo-pseudo-musulmano ove se qualcuno abdica a favore della libertà diventa seduta stante meritevole di morte. E ricordate che ci sono ancora genitori Testimoni di Geova che tutt'ora preferirebbero i figli morti piuttosto che fuori dall'organizzazione.
sandrosolustri
Utente Junior
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi deliverance1979 » 09/06/2020, 20:59

banco ha scritto:Vi pongo un'altro quesito essendo a questo punto andata totalmente in paranoia:
Qualcuno può dirmi se c'è il rischio che per bene teocratico si crei una sorta di contraffazione dei documenti sanitari? O é solo paranoia? Perché a questo punto mi aspetto di tutto. Ora che ricordo avevo trovato qualche anno fa il mio vecchio tesserino niente sangue conservato da mia madre a mia insaputa e lo avevo stracciato e cestinato (non a casa ovviamente). Recentemente sono sbucati in un'altra cartella altri tesserini ma non compilati.. Come potrei prevenire un'eventualità così tragica? :conf:


Penso che a livello legale potresti tranquillamente portati appresso un foglio scritto di tuo pugno, in cui dici esplicitamente che accetti i trattamenti medici normali e rifiuti che famigliari TDG prendano decisioni mediche per te, dando invece mano libera a medici e personale sanitario.

Altrimenti, esiste il famoso DAT (Disposizioni Anticipate di Trattamento).

Ecco il sito del Ministero della Salute, per chi fosse interessato. :ok:

http://www.salute.gov.it/portale/dat/dettaglioContenutiDat.jsp?lingua=italiano&id=4954&area=dat&menu=vuoto
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 6006
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Morpheus » 10/06/2020, 11:05

Vieri ha scritto:Ma è un insegnamento cristiano augurare la morte a qualcuno?..


I cristiani ne hanno fatte di cose strane (https://it.wikipedia.org/wiki/Sinodo_del_cadavere). Non mi stupisce che possano augurare la morte.

Mi chiederei invce se e' moralmente accettabile augurare la morte.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Ma cosa c'entra ?

Messaggiodi Vieri » 10/06/2020, 16:26

Morpheus ha scritto:
Vieri ha scritto:Ma è un insegnamento cristiano augurare la morte a qualcuno?..


I cristiani ne hanno fatte di cose strane (https://it.wikipedia.org/wiki/Sinodo_del_cadavere). Non mi stupisce che possano augurare la morte.

Mi chiederei invce se e' moralmente accettabile augurare la morte.

Scusa Morpheus, molto interessante a livello storico ma cosa c'entra con l'argomento in oggetto ?
In quel caso addirittura del'897..!! Ben 1200 anni fa !!
Per la cronaca.....
A parte la generale decadenza dei costumi e della moralità, anche da parte delle più alte cariche ecclesiastiche, l'unica plausibile spiegazione per un siffatto modo di agire può essere riscontrata nella procedura giudiziaria germanica, che nella celebrazione di un processo esigeva la presenza del corpus delicti, e che dunque consentiva, in situazioni estreme, anche la presenza di un cadavere[20].

La macabra adunanza si svolse con i cardinali e i vescovi riuniti sotto la presidenza di Stefano VI. Un diacono venne nominato per rispondere in vece del pontefice deceduto, e dopo un processo più simile ad una macabra messinscena, in cui lo stesso papa Stefano fungeva da accusatore, il verdetto stabilì che Formoso era stato indegno del pontificato, e dunque venne ufficialmente deposto, tutti i suoi atti e le sue misure vennero annullati, e gli ordini da lui conferiti furono dichiarati non validi. Ferdinand Gregorovius, lo storico tedesco del XIX secolo, fornisce una tra le migliori descrizioni, sebbene con forti tinte drammatiche, del clima e della conclusione di tale sinodo:

«Il cadavere del papa, strappato alla tomba in cui riposava da otto mesi, fu vestito dei paludamenti pontifici, e deposto sopra un trono nella sala del concilio. L'avvocato di papa Stefano si alzò, si volse verso quella mummia orribile, al cui fianco sedeva un diacono tremante, che doveva fargli da difensore, propose le accuse; e il papa vivente, con furore insano, chiese al morto: "Perché, uomo ambizioso, hai tu usurpato la cattedra apostolica di Roma, tu che eri già vescovo di Porto?". L'avvocato di Formoso addusse qualcosa in sua difesa, sempre che l'orrore gli abbia permesso di parlare; il cadavere fu riconosciuto colpevole e condannato. Il sinodo sottoscrisse l'atto di deposizione, dannò il papa in eterno e decretò che tutti coloro ai quali egli aveva conferito gli ordini sacerdotali, dovessero essere ordinati di nuovo. I paramenti furono strappati di dosso alla mummia, le recisero le tre dita della mano destra con le quali i Latini sogliono benedire, e con grida barbariche, gettarono il cadavere fuori dall'aula: lo si trascinò per le vie, e, fra le urla della plebaglia, venne gettato nel Tevere.»

(Gregorovius, Geschichte der Stadt Rom im Mittelalter, tomo V, cap. V.)

Molto interessante è invece l'articolo:
Augurare la morte è reato? La risposta della Cassazione
https://www.money.it/Augurare-la-morte-e-reato
Augurare la morte a qualcuno, così come disgrazie, sfortune varie e incidenti, non è reato. Talvolta, però, possono concretizzarsi i presupposti della minaccia e della violenza psicologica.

Augurare la morte altrui: quando scatta il reato di minaccia
Può accadere che da una semplice imprecazione si passi ad un vero e proprio reato. Infatti un conto è augurarsi la sfortuna altrui, un altro è pronunciare vere e proprie frasi intimidatorie, come “presto morirai” o “attenzione a dove cammini”. Questo non basta però a far scattare la responsabilità penale: infatti, a prescindere dal contenuto delle frasi, il reato viene in essere solo se dietro l’avvertimento c’è un reale disegno criminoso e quindi la volontà di arrecare un danno ingiusto. Solo in questo caso si potrà parlare di minaccia ex articolo 612 del Codice penale.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7516
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Morpheus » 11/06/2020, 17:05

Ciao Vieri,
centra perche' il cristianesimo NON e' qualcosa che se seguito "impedirebbe" di augurare la morte. E' la morale umana, sviluppatasi nonostante il critianesimo, che lo "impedirebbe".

L'esempio che mostri della cassazione e' significativo (oltre che interessante): augurare la morte non e' reato se non c'e' uno REALE schema per adempierlo, ergo non si puo' condannare solo l'intenzione non attuata.
Invece, Gesu' e il cristianesimo condannano non solo l'intenzione senza schema, ma anche i pensieri stessi: chiunque desideri in CUOR SUO una donna fa peccato.

Cristianesimo VS Moralita' = 0 - 1
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Neca » 11/06/2020, 22:01

Ben tornata cara Banco!Allora, andiamo per ordine 1)
Il mese scorso un mio caro amico d'infanzia tdg mi esorta a tornare sui miei passi (io dissociata da molti anni) tramite messaggio, con l'avvertimento di sbrigarmi altrimenti sarei morta (con disegnino della bara nel messaggio)...
Caro amico? Mi sembra un tantino esagerato definire amico una tal persona che ti scrive che se non ti riconverti a Geova morirai tra l'altro dici che è un amico d'infanzia, dunque dovrebbe conoscerti bene e avere un sacco di esperienze di vita vissute assieme, dovrebbe avere più tatto nei tuoi confronti non ti pare? Lui dovrebbe portarti un messaggio di vita ma invece che fa? Il contrario! Scusami Banco ma io questo l'avrei già cancellato dallo smartphone e gli avrei intimato di non scrivermi più altrimenti avrei preso dei provvedimenti nei suoi confronti, ma non ti biasimo perchè non ti conosco come persona e nemmeno lui!Veniamo adesso al secondo 2)
Recentemente un altro tdg mi chiede come sto, io rispondo bene e lui mi risponde SPERIAMO...
Perlomeno ha usato una tattica più sottile, ha finto di essere educato chiedendoti come stai, immagino che per chiederti come stai deve essere minimo un anziano di congregazione, ma immagino pure che per darti questa confidenza voi due vi conosciate da diverso tempo e, quindi suppongo che lui sappia dove abiti, vero? In tutto questo tempo che sei uscita da loro quante volte sono venuti a trovarti?Alla risposta"bene" come ti ha risposto?"Speriamo", anziche dirti che gli fa piacere che tu stia bene ti risponde "Speriamo?"Io avrei continuato chiedendogli:"Ti interessa sapere come sto o ti interessa qualcos'altro?"Poi avrei aggiunto:"Se ti interessa qualcos'altro devo deluderti perchè a me quel qualcos'altro non mi interessa più!"Ora veniamo al punto 3)Mettendo per un attimo parte tutti i retroscena dei dialoghi che in teoria non dovrebbero esserci... Ma che sta succedendo??

Ma che razza di terrorismo psicologico sono arrivati ad inculcare? Ma stiamo scherzando? :s.parole:[/quote] Loro sono sempre stati così, quando imponi ad una persona una scaletta di valori da seguire, questa, se mentalmente condizionata, metterà al primo posto quella cosa, nel caso dei tdg al primo posto viene Geova, alias Corpo Direttivo,al secondo posto i "fratelli", al terzo la famiglia, nel caso di quelli che sono gli unici tdg della famiglia, al quarto e quindi ultimo posto, quelli del mondo! Ora, secondo te, persone come loro possono amare incondizionatamente le persone! La risposta ovvia è no, perchè? Perchè nella stessa Bibbia vi è scritto che non puoi fare la dichiarazione di amore verso Dio se odi il tuo fratello, in questo caso lo Scrittore ha dichiarato che Dio è pari al "fratello" e, dunque, questa scaletta di valori che ci fu inculcata quando eravamo tdg, se si ha vero amore, non deve esistere, perchè chi ama tratta tutti alla pari!
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3269
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Caro Morpheus....

Messaggiodi Vieri » 12/06/2020, 10:51

Morpheus ha scritto:Ciao Vieri,
centra perche' il cristianesimo NON e' qualcosa che se seguito "impedirebbe" di augurare la morte. E' la morale umana, sviluppatasi nonostante il critianesimo, che lo "impedirebbe".

L'esempio che mostri della cassazione e' significativo (oltre che interessante): augurare la morte non e' reato se non c'e' uno REALE schema per adempierlo, ergo non si puo' condannare solo l'intenzione non attuata.
Invece, Gesu' e il cristianesimo condannano non solo l'intenzione senza schema, ma anche i pensieri stessi: chiunque desideri in CUOR SUO una donna fa peccato.

Cristianesimo VS Moralita' = 0 - 1

Ma siamo ad una partita di calcio ?

I principi dettati da Gesù dicono che è peccato agire ma anche pensare di fare del male a qualcuno. Punto

Non per niente nell'atto di dolore durante la confessione si recita:
«Confesso a Dio onnipotente e a voi, fratelli, che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E supplico la beata sempre vergine Maria, gli angeli, i santi e voi, fratelli, di pregare per me il Signore Dio nostro.

Dal punto di vista penale per condannare qualcuno occorrono ovviamente delle prove se no non sarebbe giustizia.
In breve se AGISCI verso tali persone sia dal lato della calunnia sia con intimidazioni e quindi con fatti reali e non "pensati" sei condannabile.....
Date a Cesare quello che è di Cesare ed a Dio quello che è di Dio.....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7516
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Morpheus » 12/06/2020, 11:24

Guarda,
non voglio andare troppo fuori tema, ma tu, come tanti altri cristiani, edulcori la situazione ogni volta che c'e' qualcosa di palesemente orrendo in cio' che professate.

Il mio intervento era per dire che alla tua domanda: "E' cristiano augurare la morte?" La risposta che il cristianesimo da e' "Si, abbiamo fatto anche di peggio".
Poi parte la solita tiritera del "era 1200 anni fa!" ma, come ho gia' ripetuto in piu' post, questo ottempera il fatto che il cambiamento morale allora non sono stati Gesu' e i suoi insegnamenti, ma il progresso morale conquistato dall'uomo nonostante alcuni degli insegnamenti cristiani.

Cmq mi sembra che alla fine condordi: il cristianesimo condanna i pensieri, la giustizia umana no.
Si puo' sapere quale delle due ritieni migliore?
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi nissav » 25/06/2020, 15:34

Ciao Nelly,
In primo momento, leggendo il tuo messaggio mi sono piuttosto innervosita.
Poi ho capito che i tdg sono convinti di comportarsi a fin di bene.... sono convinti di fare la cosa giusta per te...
Assurdo ma è così...
nissav
Nuovo Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/01/2020, 13:15

Messaggiodi Morpheus » 26/06/2020, 15:19

banco ha scritto:Vieri questa è un'ottima domanda... Che tristezza...



Complimenti Branco, bellissimo Avatar:

Tho I've passed one hundred thousand miles
I'm feeling very stiiii-ill!
And my spaceship seems to know which way to go-ooo
Tell my wife I've loved her very much.... she knooooooo-o-o-ows!

Ground Control to Major Tom
your circuit's dead, there's something wrong
can you hear me Major Tom?
can you hear me Major Tom?
can you hear me Major Tom?
can you "heeeeeeere I'm floating in my tin can....
faaaaaaaaaaar above the mooooo-on
Planet earth is blue and there's nothing I can doooooooo"
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52


Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici