Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Da sempre alla ricerca di Dio

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Da sempre alla ricerca di Dio

Messaggiodi angela » 19/07/2012, 16:12

Se fino ad oggi non ho scritto la mia esperienza personale, e' stato perche' ho sempre pensato di non avere nessuna
rivlazione importante da fare,nè vicende vissute sconvolgenti fra i tdg...inoltre la decisione di lasciare l'organizzazione
dei testimoni di Geova è stata così improvvisa che avevo bisogmo di tempo per assorbire il duro colpo e poi a causa del mio carattere ho difficoltà a esprimere i miei sentimenti.

Mi sono battezzata nel Maggio del 92 e mi sono dissociata a Dicembre del 2009 grazie alle informazioni che mio marito
tramite questo sito è riuscito a trasmettermi; un grazie a persone come Achille.


Farò un bel salto indietro nel tempo e rivedo una bambina molto triste che spera che qualcosa cambi nella sua vita e prega Dio!
....ma questo miracolo non avviene.
Strano a dirsi...ma l'unico posto dove si trovava a proprio agio era fra le mura della chiesa e a scuola,
in chiesa nel silenzio le sembrava di avvertire la presenza di Dio.

E' solo alle medie che conosco una ragazza tdg,un po' goffa e con una fervida fantasia; i ragazzi bonariamente la prendono
in giro e io da sempre con la "sindrome da crocerossina" mi avvicino di più a lei.
In quei tre anni mi parlo' del suo Geova...ma soprattutto era affascinata dagli unti,me ne parlava in continuazione (ero l'unica stupida che stava ad ascoltarla)! e io immaginavo questi personaggi...con una lunga tunica e con una lunga barba (tipo Abramo). Andai pure diverse volte alle adunanze e devo dire che mi piaceva il clima che si respirava...che fossero veramente il popolo di Dio?
Ho rivisto questa mia compagna dopo 25 anni, indovinate? E' unta lei stessa! :santo:

Negli anni successivi ho conversato diverse con diversi tdg ma senza intraprendere mai uno studio biblico.
Mi interessai di un altro gruppo religioso, ma rimasi delusa.

Fu invece nell'86 che dopo varie visite iniziai uno studio biblico con i tdg, avevo 28 anni, sposata già da 13 anni (io 15enne e lui 16enne), due bambini e uno in arrivo (gravidanza a rischio ) un marito ritrovatosi disoccupato e che dovette adeguarsi a lavori malpagati che lo impegnavano dalla mattina alla notte e io oltre a stare malissimo ero molto preoccupata e non avevo neanche un cane con cui parlare.
Chi busso' era una zelante pioniera regolare,materna,simpatica, istruita che mi conquistò dal primo momento
Che fosse un angelo mandato da Dio?


....continua
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi Verdemare » 19/07/2012, 16:40

Angela, anch' io nel 1986 avevo 28 anni , e dopo 5 anni di studio, qull' anno mi battezzai. Io pero' non sono mai stata alla ricerca di Dio, mi sono trovata coinvolta coi TG mio malgrado, grazie a mio marito che volle studiare con loro e io stupidamente mi sono unita a lui, adesso col senno di poi ho capito di aver sbagliato tutto. Tu almeno hai avuto il coraggio di dissociarti. :bravo:
Avatar utente
Verdemare
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3688
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi daniela47 » 19/07/2012, 16:58

Sto leggendo la tua storia, affascinata, e mi sembra di viverla, anche perchè, mi sento in sintonia con tuo marito.
Vedi proprio il particolare che tu hai ben espresso, quando sembra che capitino a farci visita proprio nei momenti bui delle nostre 'esistenze, mi fa star male.
Quante volte mi sono domandata quale destino infausto, che rivolta le vite delle persone, viene così bene sfruttato da questa organizzazione.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Mamy » 19/07/2012, 17:00

Aspetto il proseguo , :sorriso:


Mamy :ciao:
Mamy
 

Messaggiodi Neca » 19/07/2012, 23:07

angela ha scritto:Se fino ad oggi non ho scritto la mia esperienza personale, e' stato perche' ho sempre pensato di non avere nessuna
rivlazione importante da fare,nè vicende vissute sconvolgenti fra i tdg...inoltre la decisione di lasciare l'organizzazione
dei testimoni di Geova è stata così improvvisa che avevo bisogmo di tempo per assorbire il duro colpo e poi a causa del mio carattere ho difficoltà a esprimere i miei sentimenti.

Mi sono battezzata nel Maggio del 92 e mi sono dissociata a Dicembre del 2009 grazie alle informazioni che mio marito
tramite questo sito è riuscito a trasmettermi; un grazie a persone come Achille.


Farò un bel salto indietro nel tempo e rivedo una bambina molto triste che spera che qualcosa cambi nella sua vita e prega Dio!
....ma questo miracolo non avviene.
Strano a dirsi...ma l'unico posto dove si trovava a proprio agio era fra le mura della chiesa e a scuola,
in chiesa nel silenzio le sembrava di avvertire la presenza di Dio.

E' solo alle medie che conosco una ragazza tdg,un po' goffa e con una fervida fantasia; i ragazzi bonariamente la prendono
in giro e io da sempre con la "sindrome da crocerossina" mi avvicino di più a lei.
In quei tre anni mi parlo' del suo Geova...ma soprattutto era affascinata dagli unti,me ne parlava in continuazione (ero l'unica stupida che stava ad ascoltarla)! e io immaginavo questi personaggi...con una lunga tunica e con una lunga barba (tipo Abramo). Andai pure diverse volte alle adunanze e devo dire che mi piaceva il clima che si respirava...che fossero veramente il popolo di Dio?
Ho rivisto questa mia compagna dopo 25 anni, indovinate? E' unta lei stessa! :santo:

Negli anni successivi ho conversato diverse con diversi tdg ma senza intraprendere mai uno studio biblico.
Mi interessai di un altro gruppo religioso, ma rimasi delusa.

Fu invece nell'86 che dopo varie visite iniziai uno studio biblico con i tdg, avevo 28 anni, sposata già da 13 anni (io 15enne e lui 16enne), due bambini e uno in arrivo (gravidanza a rischio ) un marito ritrovatosi disoccupato e che dovette adeguarsi a lavori malpagati che lo impegnavano dalla mattina alla notte e io oltre a stare malissimo ero molto preoccupata e non avevo neanche un cane con cui parlare.
Chi busso' era una zelante pioniera regolare,materna,simpatica, istruita che mi conquistò dal primo momento
Che fosse un angelo mandato da Dio?


....continua

Sei stata brava a raccontarci di te. Non è facile scriverlo qui! BRAVA! E' una bella esperienza, insegna molto credimi! aspetto il seguito! :ciao:
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3114
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Messaggiodi angela » 20/07/2012, 10:39

X Verdemare: Vedi cara Verdemare, io comprendo benissimo che in certi casi è ancora più difficile
decidere di dissociarsi.e mi dispiace veramente tanto per chi si trova in questa situazione.

Nel mio caso, penso propio che la storia dello scoraggiamento perenne non l'avrebbero bevuta.
e poi... con il carattere che mi ritrovo non sarei riuscita a reggere questa parte, mi sarei infastidita troppo delle loro visite.
Certo si deve considerare il fatto che mentre tuo marito è tdg il mio è tutt'altro!

Rimanere inattiva (parlo per me), avrebbe comportato:
- visite da parte di anziani
-non poter parlare ad altri della mia decisione di lasciare i tdg, mia sorella (che vive a Torino),
faceva lo studio con una sorella di origine Siracusana, di mia conoscenza.
- non essere libera se voglio di frequentare una chiesa ( e si...il lupo perde il pelo ma non il vizio)!
- e per finire avrei dato la soddisfazione alla wts di starmene zitta e buona, in questo modo chi esce da quest'organizzazione
solo con la testa ma non può uscirne con i piedi, non può avvertire le persone di quale sia la reatà tdg;
chi invece ne esce solo con i piedi perche' disassociato china il capo in silenzio pensando di meritate il castigo divino, l'hanno studiata proprio bene...complimenti!


X Daniela: E' vero quello che dici....ma non sara' perche' stanno sempre attaccati ai campanelli?! E prima o poi.....


X Neca e Mamy.....grazie, piu' tardi scrivero' il resto. :ciao:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi Anahata » 20/07/2012, 11:19

Grazie per condividere la tua esperienza con noi!
Om Tare Tuttare Ture Soha

Lha gyalo

Anahata's Story
Avatar utente
Anahata
Utente Senior
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 29/01/2012, 22:38

Messaggiodi Emiro » 20/07/2012, 14:17

Ho letto con interesse la prima parte dell'esperienza....arrivano sempre come degli avvoltoi quando si attraversa un periodo difficile ...

con i loro falsi sorrisi e false certezze illudono la gente ingenua...
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi Wallkill » 20/07/2012, 14:52

Certo che ognuno ha una storia da raccontare! Brava, fai bene a parlarne. Fa bene a te e fa bene agli altri! :ok:
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?" A. Gramsci
Avatar utente
Wallkill
Nuovo Utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 17/07/2009, 18:03
Località: Padova

Messaggiodi angela » 21/07/2012, 0:57

Vivevo da poco in un piccolo paese del Siracusano e quindi fu molto naturale per me legarmi a questa signora
così gentile; riuscì dopo qualche mese a iniziarmi uno studio,(potete vivere ...) e sempre con molto tatto
mi portò a usare la sua bibbia (anzichè la mia non tdg) assicurandomi di essersi accertata per bene che fosse
la traduzione più veritiera.

Mi piaceva avere finalmente un po' di tempo tutto per me (si fa per dire)! Perchè fu uno studio molto movimentato
con i miei bambini; ....chi cantava, chi piangeva, chi ballava....e io che non mi limitavo a leggere le risposte gia'
pronte ma ogni argomento era motivo di discussione (certo non avevo i mezzi e neanche il tempo per approfondire)!

La mia insegnante non si perdeva d'animo, ma molto spesso mi ripeteva che più in là avrei compreso cose
che al momento non riuscivo a capire....ma a me dava l'impressione alcune volte che le mie perplessità fossero
anche le sue (avrei dovuto dare più peso a ciò che avvertivo).
mi affezionai moltissimo a questa persona e anche i miei bambini,e lei mi trasmise il suo amore la sua fede
verso il suo Dio.
Successe qualcosa che avrebbe dovuto allontanarmi definitivamente, ma non fu così.

Ebbi un parto prematuro, la malasanità ci mise del suo.... e diciamo che per me la risurrezione "del millennio" avvenne
già allora...... dovettero trasfondermi molto sangue.

Discutemmo a lungo sul sangue.....la colpa è della malasanità....se tu fossi stata una tdg non sarebbe successo,
noi siamo molto organizzati...e ancora una volta ....ne riparleremo più in là.


Mio marito credo che avesse simpatia per quella signora pur non condividendo le sue idee.
Certo non era molto entusiasta che studiassimo, ma a parte qualche battuta non fece opposizioni.

Lo studio andava avanti,incominciai a frequentare con i bambini le adunanze, non sempre e quasi mai fino alla fine.
Puo' sembrare un problema banale, ma io non riuscivo a comprendere il perchè le donne non potessero indossare
i pantaloni, a me questo fatto ha complicato la vita ancora di più.. .a motivo di particolari problema ai piedi non
ho mai potuto indossare una scarpa femminile per cui dal momento che non si può eliminare il dolore camuffiamo
almeno il problema che ti causa disagio.Nossignori dice il signor corpo direttivo, e allora dico io oggi:
che ci andassero loro a predicare con gonnelloni a quadri in Alaska ...ma a predicare ai pinguini, e lasciassero in
pace i padri e le madri alle loro famiglie!

In quel periodo furono molti i problemi che si susseguirono...mi sentivo veramente Giobbe!( e non esagero).

Comunque dopo aver finito potete vivere studiammo ..."uniti nell'adorazione"....e verso la meta' del libro
fu chiaro che dovevo prendere una decisione. Che fare?

Era come se qualcuno di fiducia ti raccontasse la sua verità, e tu gli vuoi credere, ma molte cose nel suo racconto
non coincidono, qualcosa non quadra.

Oppure....avere davanti un puzzl da completare....ma molti pezzi non s'incastrano, non coincidono.

Erano tante le cose che non mi convincevano....ma poi pensavo .....e se venisse la fine? E se i miei figli venissero distrutti per colpa mia?
Ma poi accadde qualcosa che che forse determinò la mia scelta.

.....continua
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi Mamy » 21/07/2012, 5:22

Si fa sempre più interessante............
nell'attesa ti auguro una buona giornata


Mamy :coffee:
Mamy
 

Messaggiodi angela » 23/07/2012, 13:40

Chiesi a Geova d'illuminarmi (e lo fece per bene)! :ironico:

Purtroppo...... Rosetta (la mia insegnante) scopri' di essere ammalata di cancro (in fase ormai avanzata).
Fu un colpo durissimo....partì per curarsi, in quel periodo mi scrisse delle lettere molto toccanti.

Finì che il mio cuore ingannò la mia mente....si era la "verità"....volevo compiacere Dio, la fine era vicina,
non saremmo arrivati al 2000 sicuramente (questo inculcava il libro potete vivere)!
I miei figli si erano integrati bene fra i tdg, anzi il maggiore (12 anni) mi spronava!

E così scuola di ministero...predicazione....era uno sforzo immenso suonare ai campanelli, era per me andare
contro natura ( ho cercato di ridurre al minimo questo tipo di testimonianza).
In quel periodo lavoravo pure....e conciliare tutte le cose fu difficilissimo.
Ci rimasi male quando scoprii che dovevo compilare il rapporto di servizio....si le statistiche....
ma perchè firmare? :boh:

Arriviamo al battesimo...fu per me una giornata molto triste! Era fine Maggio 92 (sala assemblea di Siracusa)
Rosetta stava molto male.
Pensavo a mio marito.....
Si.....come diceva Rosetta....tuo marito è una persona sincera e potrà diventare una pecorella (pecorone) di Dio!
Ma io mi domandavo....crederà ( si berrà) mai la storia degli unti e compagnia bella? ! :bb:
Avevo i miei dubbi! Lui per natura si...onesto, sincero...ma un" pizzichino" polemico e critico gia' di suo!

Mi aspettavo al momento del battesimo che formulassero le parole di Gesù....io ti battezzo nel nome...niente!

Rosetta morì 2 mesi dopo...lasciando un grandissimo vuoto nel mio cuore!

I successivi 17 anni trascorsero come voi ben sapete...sacrifici su sacrifici...
I miei figli per fortuna, (io non ho mai fatto pressioni) crescendo si allontanarono.

Come ho fatto a capire ....lascerò che sia mio marito a farlo.

Mi sono concentrata a raccontare come e perchè una persona può fare determinate scelte ....
come il cuore può ingannare la mente a credere ciò che per logica non si accetterebbe mai...
e come il signor corpo direttivo sa addestrare bene i suoi adepti ...a sfruttare a suo vantaggio
questa debolezza umana!
Ben si addice il tema della loro ultima assemblea "salvaguarda il tuo cuore"....si, ma proprio da loro pero'!

Per quanto mi riguarda,la mia fede non dipendeda un gruppetto di "facce di bronzo" che si sono arrogati
il diritto di leggere i cuori e giudicare tutto il mondo...che si facessero un bell'esamino di coscienza!

Un :ciao:
Da
Angela Normanno.
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Grazie Angela

Messaggiodi deep-blue-sea » 23/07/2012, 14:01

brava e sincera nell'esporre la tua situazione, dubbi e perplessità. Infatti molto dipende dalla persona che ci ha insegnato e poi l'organizzazione sa fare leva sui sensi di colpa, con versetti biblici appropriati come, 'Chi sa fare il bene e non lo fa...' , 'Chi non é con me é contro di me'..., la salvezza dei figli addebitata al genitore 'credente', insomma tutto ben studiato per portare la persona a diventare TG, sottostando anche alle esigenze che proprio non ci vanno(come il portare la gonna, andare di porta in porta...) :uffa: :uffa: :uffa:

Non voglio nemmeno ripensarci, tanto mi lascia amareggiata tutto quel mondo..... Che bello esserne fuori :bacino: :fiori e bacio: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Amalia » 23/07/2012, 14:04

Grazie Angela per aver condiviso la tua esperienza con noi...interessante, toccante, dolorosa ma anche piena di speranza!
Spero che lo sfogo e il raccontarti ti sia d'aiuto, una liberazione...

Ti abbraccio con tanto affetto :fiori: :bacio:

Kami
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi angela » 23/07/2012, 14:19

E' vero... chi mi ha addestrato è stata molto brava.
Ma vorrei aggiungere che Rosetta....era sinceramente convinta che lo facesse per il mio bene
e per la mia famiglia.
Lei era veramente affezionata a noi (non aveva potuto avere figli)

Credo che facesse la pioniera anche per pensare il meno possibile ad una sofferenza che si portava dentro
dopo un'avvenimento molto tragico .....
e che si volesse stordire per autoconvincersi che non aveva dubbi sulla "verità",
troppo intelligente per non capire che qualcosa non quadrava!

:fiori:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi expioniera_regolare » 23/07/2012, 14:21

angela ha scritto:Credo che facesse la pioniera anche per pensare il meno possibile ad una sofferenza che si portava dentro
dopo un'avvenimento molto tragico .....
e che si volesse stordire per autoconvincersi che non aveva dubbi sulla "verità",
troppo intelligente per non capire che qualcosa non quadrava!


Grazie per la tua esperienza, attendo con ansia il seguito.
"Ci sono coloro che guardano le cose come sono e si chiedono perchè... Io sogno cose che non ci sono mai state e mi chiedo perchè no." (R. Kennedy)
Avatar utente
expioniera_regolare
Utente Junior
 
Messaggi: 743
Iscritto il: 02/08/2010, 14:48
Località: Nord Italia

Messaggiodi persia » 23/07/2012, 16:57

CaRA angela anche io ti ringrazio per aver voluto condividere con noi la tua
dolorosa esperienza. Sono felicissima per i tuoi figli, la mia sono riuscita a salvarla non senza traumi
ma comunque in tempo per vivere al meglio la sua giovinezza!
Ma ora come stai?
un abbraccio affettuoso
persia
Avatar utente
persia
Utente Senior
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: 01/04/2012, 13:29

Messaggiodi Luciano » 24/07/2012, 7:32

Angela mi ha chiesto di ripostare il link della nostra esperienza che ho pubblicato nel vecchio e ripubblicato nel nuovo.
Per i nuovi iscritti che non la conoscono:
http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=8&t=1918&hilit=esperienza+vecchia

Ciao
Avatar utente
Luciano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3393
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi daniela47 » 24/07/2012, 7:47

Ho letto la storia di Angela con struggente empatia, io l'ho vissuta, anche se con varianti dalla parte di Luciano.
Ho riletto anche l'esperienza fatta da Luciano precedentemente che già conoscevo, ma che è stato utile, e toccante al tempo stesso rielaborarla con calma.

Io spero e mi auguro con tutto il cuore di poter arrivare alle vostre felice conclusioni, che anche il mio calvario, anche se già molto mitigato negli ultimi anni, possa completarsi
con una consapevole uscita serena e tranquilla di mio marito.
Nel frattempo, come state facendo voi, continuerò ad adoperarmi per far conoscere, per mettere in guardia, chi ancora può essere oggetto di "cattura".
Vi ringrazio tanto miei cari, vi ringrazio perchè avete capito profondamente quanto è importante continuare ad amarci,e voi lo state dimostrando, e siete da stimare maggiormente perchè ci avete fatto sentire partecipi del vostro intimo vissuto.
Mi rendo conto che non è neppure facile sviscerare tutte le nostre cose, ma è terapeutico per noi e soprattuto una cura preventiva per gli altri.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Mamy » 24/07/2012, 7:55

angela ha scritto:E' vero... chi mi ha addestrato è stata molto brava.
Ma vorrei aggiungere che Rosetta....era sinceramente convinta che lo facesse per il mio bene
e per la mia famiglia.
Lei era veramente affezionata a noi (non aveva potuto avere figli)

Credo che facesse la pioniera anche per pensare il meno possibile ad una sofferenza che si portava dentro
dopo un'avvenimento molto tragico .....
e che si volesse stordire per autoconvincersi che non aveva dubbi sulla "verità",
troppo intelligente per non capire che qualcosa non quadrava!

:fiori:


Carissima,bella storia la tua e di Luciano .

Io penso e credo che all'inizio tutti quelli che cercano Dio con sincerità,venendo a contatto con i tdg trovano un mondo nuovo,diverso e affascinante
e qui scatta la trappola :help:

quando poi ci si risveglia si scopre l'inganno. :conf:


Sono molto felice che la tua avventura sia finita bene,hai avuto vicino un marito innamorato e intelligente ,bravi a tutti e due

Buona vita ,Mamy :fiori: :cin:
Mamy
 

Messaggiodi Amalia » 24/07/2012, 8:06

Mamy ha scritto:
angela ha scritto:E' vero... chi mi ha addestrato è stata molto brava.
Ma vorrei aggiungere che Rosetta....era sinceramente convinta che lo facesse per il mio bene
e per la mia famiglia.
Lei era veramente affezionata a noi (non aveva potuto avere figli)

Credo che facesse la pioniera anche per pensare il meno possibile ad una sofferenza che si portava dentro
dopo un'avvenimento molto tragico .....
e che si volesse stordire per autoconvincersi che non aveva dubbi sulla "verità",
troppo intelligente per non capire che qualcosa non quadrava!

:fiori:


Carissima,bella storia la tua e di Luciano .

Io penso e credo che all'inizio tutti quelli che cercano Dio con sincerità,venendo a contatto con i tdg trovano un mondo nuovo,diverso e affascinante
e qui scatta la trappola :help:

quando poi ci si risveglia si scopre l'inganno. :conf:


Sono molto felice che la tua avventura sia finita bene,hai avuto vicino un marito innamorato e intelligente ,bravi a tutti e due

Buona vita ,Mamy :fiori: :cin:


Condivido ogni parola....grazie Luciano e Angela! Siete un esempio di come una coppia di persone che si amano e si sostengono a vicenda possa superare molte difficoltà e traversie, inclusa l'esperienza TDG :fiori: :fiori: :fiori:

Immagine
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi expioniera_regolare » 24/07/2012, 9:13

Luciano ha scritto:Angela mi ha chiesto di ripostare il link della nostra esperienza che ho pubblicato nel vecchio e ripubblicato nel nuovo.
Per i nuovi iscritti che non la conoscono:
http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=8&t=1918&hilit=esperienza+vecchia

Ciao

La vostra esperienza mi è piaciuta tantissimo!
Ho la pelle d'oca.
bravi
"Ci sono coloro che guardano le cose come sono e si chiedono perchè... Io sogno cose che non ci sono mai state e mi chiedo perchè no." (R. Kennedy)
Avatar utente
expioniera_regolare
Utente Junior
 
Messaggi: 743
Iscritto il: 02/08/2010, 14:48
Località: Nord Italia

Messaggiodi Amore e Psiche » 24/07/2012, 10:20

:grazie: per la tua esperienza pero' non lasciare che un gruppo umano ti faccia perdere la fede in Dio :saggio:
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi angela » 24/07/2012, 16:31

Intanto ringrazio tutti, per le belle parole.

:fiori:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi angela » 24/07/2012, 17:08

Amalia ha scritto:Spero che lo sfogo e il raccontarti ti sia d'aiuto, una liberazione...


Kami


Si, lo spero anch'io....ma non l'ho fatto per me o per ricevere complimenti, ma spero che possa
servire a chi magari ha iniziato a studiare con i tdg e avverte le mie stesse sensazioni di allora.

A questi voglio dire....si, magari chi ha bussato alla vostra porta è una persona sincera che pensa
di fare il vostro bene....o magari non è in buona fede, ma vuole portare solo acqua al suo mulino.
In ogni caso lo scopo è unicamente quello di fare proselitismo.

Volete ascoltarli? bene! Ma informatevi! informatevi!

i tdg vi daranno solo cibo che i loro capi hanno preparato per tutti quanti....non sarebbe giusto
assaggiare anche altro cibo?

Voglio fare un esempio terra terra...a me riesce bene la torta con crema di limoni,
(l'ho fatta pure quando c'e' stata la scuola di pionieri, e' piaciuta tantissimo)
Ora io affermo che la mia torta è la migliore del mondo (non ho questa presunzione)!
la più genuina....unica!
Ma c'e' un però...dovete mangiare solo la mia affinche' non vi vengano dubbi......
Sarebbe ragionevole questo discorso? Scusate il paragone.
:bacio: :bacio:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi angela » 24/07/2012, 17:29

persia ha scritto:CaRA angela anche io ti ringrazio per aver voluto condividere con noi la tua
dolorosa esperienza. Sono felicissima per i tuoi figli, la mia sono riuscita a salvarla non senza traumi
ma comunque in tempo per vivere al meglio la sua giovinezza!
Ma ora come stai?
un abbraccio affettuoso
persia


Cara Persia...io pensavo che nonostante alcune restrizioni che ritenevo eccessive,
voi giovani tutto sommato eravate al riparo da molte brutture della vita.

Addirittura quando studiavo pensavo che i giovani tdg fossero esenti da pensieri
e desideri dei normali giovani del mondo. Che assurdita'!

Mi fa molto piacere che con i tuoi sei riuscita dopo tanta sofferenza a ritrovare un po' di serenita'.
Brava!

Io cerco di vivere più serenamente possibile.

Certo fa male....incontrare spesso (in questa zona ce ne sono parecchi) le persone che tutt'oggi
voglio bene e .....ma pazienza, come si dice c'e' di peggio! :bacino:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 24/07/2012, 17:34

angela ha scritto:io pensavo che nonostante alcune restrizioni che ritenevo eccessive,
voi giovani tutto sommato eravate al riparo da molte brutture della vita.

Addirittura quando studiavo pensavo che i giovani tdg fossero esenti da pensieri
e desideri dei normali giovani del mondo. Che assurdita'!

E' un pensiero che, credo, coinvolga molti genitori, quello di instradare i propri figli in un culto che li renda estranei a cattive frequentazioni e malsani esempi.
Tuttavia, riporre queste speranze in ogni culto fondamentalista, a ben vedere, significa delegare la propria responsabilita' genitoriale ad altri, oltrechè dimostrare la propria debolezza nel ruolo di guida.
Ci sono due modi per affrontare i problemi:
uno è mettersi d'impegno per risolverli
l'altro è delegarli a qualcun altro.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Ray » 24/07/2012, 17:37

Luciano ha scritto:Angela mi ha chiesto di ripostare il link della nostra esperienza che ho pubblicato nel vecchio e ripubblicato nel nuovo.
Per i nuovi iscritti che non la conoscono:
http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=8&t=1918&hilit=esperienza+vecchia

Ciao


Non e' da tutti avere pazienza .... :bravo:
Non avevo letto ancora la vostra storia,mi fa piacere che si è risolto tutto in meglio.
E non avevo collegato che Angela era tua moglie...

:appl: :fiori:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11408
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi angela » 24/07/2012, 17:49

daniela47 ha scritto:
Io spero e mi auguro con tutto il cuore di poter arrivare alle vostre felice conclusioni, che anche il mio calvario, anche se già molto mitigato negli ultimi anni, possa completarsi
con una consapevole uscita serena e tranquilla di mio marito.
Nel frattempo, come state facendo voi, continuerò ad adoperarmi per far conoscere, per mettere in guardia, chi ancora può essere oggetto di "cattura".


Te lo auguro di cuore!

Certo che la situazione di moglie incredula deve essere ancora più difficile.
Per fortuna che ituoi figli (sono 2)? non hanno seguito il padre.
Per lui deve essere stato mortificante, ....ma con il senno di poi capirà che è stata una benedizione divina.

Puoi salutarmi tuo marito? ah già....dimenticavo...non può accettarli! :triste:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi angela » 24/07/2012, 17:55

Amore e Psiche ha scritto::grazie: per la tua esperienza pero' non lasciare che un gruppo umano ti faccia perdere la fede in Dio :saggio:


Carissima.....mi sei tanto ma tanto simpatica, non ti preoccupare di questo.
Io avevo e ho fede in Dio!
:bacino:
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici