Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

mia madre vuole che vado in servizio...

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

mia madre vuole che vado in servizio...

Messaggiodi Cenerentola » 24/09/2012, 10:11

allora io sono ancora proclamatrice, ma a volte gonfio le ore e poi esco con chi voglio e non vado di casa in casa
ma faccio solo visite a persone che conosco da una vita.
Ora mia madre si è messa in testa che vuole che vado a predicare per le case, perchè dice che è da tanto che non ci vado,
gli ho detto che non voglio...
ma non penso duri molto... :test: come facciooooooooooooo???? :inca:

:pred: (noooooooooooo)
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi mario » 24/09/2012, 10:22

gli dici la vertà che anche se sei (minorenne) non può obbligarti se non vuoi andare, gli dici i tuoi motivi e, gli puoi dire che Dio accetta un sacrificio fatto con il cuore non controvoglia. Il fatto di servire Geova è una scelta personale, abbiamo il libero albitrio, e sei libera di fare le tue scelte. Un discorso mito e chiarificatore e sincero, credo sia la migliore cosa da fare.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Cenerentola » 24/09/2012, 10:24

maria ha scritto:gli dici la vertà che anche se sei (minorenne) non può obbligarti se non vuoi andare, gli dici i tuoi motivi e, gli puoi dire che Dio accetta un sacrificio fatto con il cuore non controvoglia. Il fatto di servire Geova è una scelta personale, abbiamo il libero albitrio, e sei libera di fare le tue scelte. Un discorso mito e chiarificatore e sincero, credo sia la migliore cosa da fare.


emm... non sono minorenne! Ho 26 anni :risata:
cmq gliel'ho detto che le cose si fanno con il cuore... ma lei niente....
poi inizia a ricattarmi, tipo dice: non ti preoccupare quando mi chiedi qualcosa tu... :help:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi mario » 24/09/2012, 10:29

Visto che sei maggiorenne, legalmente fai tu quello che vuoi e, non possono buttarti fuori di casa, davanti ad un giudice vinceresti ad occhi chiusi.
Molto probabile otterresti anche un mantenimento x andare a vivere sola, se loro non ti accettano.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Cogitabonda » 24/09/2012, 13:26

Tua mamma ci va in servizio di casa in casa? Se lo fa, vacci con lei, e lascia parlare lei.
Se invece non ci va chiedile perchè quello che è giusto per te non lo è anche per lei.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8457
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Cenerentola » 24/09/2012, 13:33

Cogitabonda ha scritto:Tua mamma ci va in servizio di casa in casa? Se lo fa, vacci con lei, e lascia parlare lei.
Se invece non ci va chiedile perchè quello che è giusto per te non lo è anche per lei.


si ci va e anche molto....
e il problema è anche che non posso uscire sempre con lei...
in comitiva ogni volta gli dico che sono impegnata con mia mamma... e gli altri???? :fronte:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 24/09/2012, 13:39

Il problema di fondo, mi par di capire, non è tanto d'ordine religioso, ma economico.
Non sei economicamente indipendente e quindi non puoi abitare sola o con il tuo moroso.
Ti tocca quindi ingoiare bocconi amari come, ad esempio, ospiti che non ti considerano e ricatti morali.
Una situazione difficile che non riesci a sostenere e di cui, purtroppo, non so darti una soluzione.
Il cercar di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, come stai facendo, alla fine logora.
Non saprei davvero cosa consigliarti.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Cenerentola » 24/09/2012, 13:45

Gabriella Prosperi ha scritto:Il problema di fondo, mi par di capire, non è tanto d'ordine religioso, ma economico.
Non sei economicamente indipendente e quindi non puoi abitare sola o con il tuo moroso.
Ti tocca quindi ingoiare bocconi amari come, ad esempio, ospiti che non ti considerano e ricatti morali.
Una situazione difficile che non riesci a sostenere e di cui, purtroppo, non so darti una soluzione.
Il cercar di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, come stai facendo, alla fine logora.
Non saprei davvero cosa consigliarti.
Gabriella

:quoto100: non c'è soluzione...... :triste: :test:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi mario » 24/09/2012, 14:20

Io avevo 18 anni e una valigia mi sono fatto 1200 km. mi sono trovato un lavoro e incominciato a vivere la mia vita, non è difficile basta volerlo, ci sono tanti annunci x esempio in Germania ti offrono vitto alloggio e ti pagano anche bene x lavori in gelaterie e simili. HAi un età che ormai non sei più una ragazzina sarebbe il caso che incominci a vivere veramente. Ho aspetti il bravo fratellino che ti sposi e ti faccia fare due gemelli? Sai quante ce ne sono così che dopo pochi hanni vanno in depressione?
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Gocciazzurra » 24/09/2012, 14:21

Tesoro86 ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:Il problema di fondo, mi par di capire, non è tanto d'ordine religioso, ma economico.
Non sei economicamente indipendente e quindi non puoi abitare sola o con il tuo moroso.
Ti tocca quindi ingoiare bocconi amari come, ad esempio, ospiti che non ti considerano e ricatti morali.
Una situazione difficile che non riesci a sostenere e di cui, purtroppo, non so darti una soluzione.
Il cercar di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, come stai facendo, alla fine logora.
Non saprei davvero cosa consigliarti.
Gabriella

:quoto100: non c'è soluzione...... :triste: :test:

Sì, dai che la soluzione c'è! Difficile da mettere in pratica, ma c'è...
Immagine

Si è amici per davvero quando per dire tutto non hai bisogno di dire niente. (R.Zerbi)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5584
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Cenerentola » 24/09/2012, 15:02

maria ha scritto:Io avevo 18 anni e una valigia mi sono fatto 1200 km. mi sono trovato un lavoro e incominciato a vivere la mia vita, non è difficile basta volerlo, ci sono tanti annunci x esempio in Germania ti offrono vitto alloggio e ti pagano anche bene x lavori in gelaterie e simili. HAi un età che ormai non sei più una ragazzina sarebbe il caso che incominci a vivere veramente. Ho aspetti il bravo fratellino che ti sposi e ti faccia fare due gemelli? Sai quante ce ne sono così che dopo pochi hanni vanno in depressione?


Beh ma io sono già fidanzata con uno "del mondo" ...quindi nn aspetto il fratello :occhiol: solo che per
ora non ci possiamo sposare xk nn lavora.
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi stefano » 24/09/2012, 15:34

che cose tutta questa paura piu abiamo paura e piu loro agiscono digli chi sei e non ti pre ucupare io lofatto e nn o e succeso niente!! :felice: :felice: :felice:
Avatar utente
stefano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 14/01/2012, 15:31

Messaggiodi Alcesti80 » 24/09/2012, 16:19

Cara.... basta dire "mamma non voglio più uscire in servizio, non voglio più venire in sala..." se ci riescono ragazzini di 15/16 anni (vedi mio fratello) sarai capace anche tu... Certo i primi tempi non saranno piacevoli, ma a tutto ci si abitua. Lo so che non è facile, anche io quando l'ho fatto ero mantenuta dai miei e avevo 27 anni, se ne sono fatti una ragione... Diversamente ti rovinerai la vita e, prima o poi perderai, anche il fidanzato...
Torni a sentire
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
il tuo sguardo più basso
e i tuoi pensieri invisibili
torni a contare i giorni
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
per poterle riaprire
devi abbracciare
ciò che non hai più


http://freeforumzone.leonardo.it/d/6937 ... sione.aspx
Avatar utente
Alcesti80
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 22/09/2009, 17:25

che ricattatori...

Messaggiodi anto » 24/09/2012, 16:28

Si sono dei veri e propri ricattatori...ma nessuno gli puo' spiegare a questa gente che l'amore non si trasmette con i RICATTI...
Tesoro86 dirti di reaggire è troppo semplice per me che non ho mai vissuto una cosa del genere...ma..mi fà una rabbia :test: :inca: leggere queste cose....un abbraccio :fiori:
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Si ricorda

Messaggiodi deep-blue-sea » 24/09/2012, 16:32

la mamma che ha una figlia adulta? Una delle mie figlie cominciò a trovare scuse per non venire alle adunanze, non insistei troppo, ma eravamo già delusi dell'org.

Dunque io prenderei il coraggio a due mani e direi: Geova ama il donatore allegro? Ebbene io non sono per niente allegra quando vado a predicare, perché non ci credo più e non posso parlare ad altri di cose in cui non posso più credere, perciò ho chiuso con la predicazione e non cercare di farmi cambiare con ricatti, una brava mamma dovrebbe capire e lasciare la libertà di fare le proprie scelte...

Come già saggiamente consigliato, perché non espatriare? Lo scopo é di farti la tua propria vita. Oggi, molti giovani filano in Germania, dove la vita é meno cara, si trovano appartamenti e lavoro. La lingua si impara, non é il problema, ho visto peruviani, brasiliani, polacchi spostarsi dalle nostre parti senza conoscere una parola della lingua del posto.

Anche io, per altre ragioni legate alla WT, espatriai a 18 anni.. non mi é mai tornata la voglia di ristabilirmi in Italia e mi sento a casa mia...mai decisione fu migliore.

Pensaci tu e il tuo ragazzo :fronte: :fiori e bacio: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Verdemare » 24/09/2012, 16:45

Andare in servizio di casa in casa quando non ci si crede piu' e' allucinante, io gli ultimi mesi che ci andavo , mi veniva da piangere il giorno che avevo preso l' appuntamento con la sorella. Una volta davanti a dei citofoni di un condominio ho detto apertamente : basta, voglio andare a casa, non ne posso piu'.
Io ti consiglio di parlarne con tua mamma, col cuore in mano, dille come ti senti, cosa ti puo' fare? Ma peggio di come stai adesso, cosa ti puo' capitare? Al limite diventi inattiva. :fiori:
Avatar utente
Verdemare
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3688
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 24/09/2012, 17:04

Non tutti hanno il coraggio di prendere in mano la propria vita e rinunciare a tutti gli affetti, come credo sia il caso di Tesoro che ha tutta la famiglia, collaterali compresi, nell'organizzazione.
Non è facile soprattutto per chi vi è nato, poichè è abituato dall'infanzia ad affidarsi a chi lo circonda e non ha sviluppato "gli anticorpi" che gli permettono di vivere serenamente, con maturita' e consapevolezza, in modo autonomo.
A 27 anni, significherebbe tagliare d'un colpo il cordone ombelicale e buttarsi, corpo morto, in una societa' estranea che s'aspetta che tu abbia gia' superato la fase del gattonamento, ma che sappia correre.
Capisco bene i suoi dubbi, ma Tesoro, devi abituarti all'idea che prima o poi, dovvrai fare una scelta e in questa scelta devi mettere in gioco non solo il tuo futuro, ma soprattutto se ritieni di salvaguardare o meno la tua dignita'
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi mario » 24/09/2012, 17:28

smetti di piangerti addosso, a 26 anni dovresti spaccare il mondo con una mano essere indipendente e padrona della propria vita, sotto sotto forse ti va bene così, con mamma che ti coccola cucina lava stira ti compera le cose. Personalmente non ho mai sopportato vedere ne sentire queste frignacce. La situazione in cui ti trovi è questa, xchè tu vuoi che sia questa. Altrimenti se una persona non gli vanno bene certe situazioni si arma di coraggio e agisce, per quanto riguarda il ragazzo anche lui sfigato allora tanti auguri x il futuro.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Ehi Maria

Messaggiodi deep-blue-sea » 24/09/2012, 17:55

frignacce o no...ognuno affronta i propri problemi come e quando può. Non conosciamo tutti i risvolti, non conosciamo la situazione familiare, gli sforzi compiuti dal ragazzo, i caratteri.. non tutti possono essere fermi e decisi distaccandosi dagli affetti familiari.

Io partii a 18 anni, ma soffrii molto nel lasciare la mia famiglia, ma avevo un marito fermo e deciso che non si lasciava scoraggiare da nulla e su lui ho potuto sempre contare. Ma la situazione non é uguale per tutti... dunque, calma e sangue freddo! :ok: Senza rancore :strettamano: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Chubby » 24/09/2012, 18:20

Non c'è peggior cosa che fare qualcosa controvoglia! Anche mio fratello continuava ad insistere perchè andassi all'adunanza, la sera iniziava a vestirsi, faceva la faccia incazzata perchè io me ne stavo sul letto a guardare lui che si preparava.... pensa che mi dava pure delle spintarelle perchè mi vestissi pure io, ma io non mi schiodavo proprio. Ci vuole decisione, far capire in modo chiaro che il no è NO. Poi vedrai che la smetterà anche tua madre... :verde:

Chubby
Avatar utente
Chubby
Nuovo Utente
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 20/09/2009, 17:12

Messaggiodi Enrico » 24/09/2012, 18:26

Tesoro86, è una situazione davvero infelice...
Anche io, come sai, a 18 anni ho fatto le valigie e sono andato per la mia strada, ma non è assolutamente stata una scelta facile.
Per adesso :quoto100: deep-blue-sea, devi trovare il modo di farle capire cosa pensi... Usa calma e sangue freddo il più possibile, non farti trascinare dalle emozioni, dille le cose come stanno. Se decidi di diventare inattiva, nessuno, almeno per il momento, potrà farti nulla.
Maria, credo che ognuno abbia bisogno del proprio tempo per capire cosa fare e come farlo. Ogni situazione è a sè, non si può generalizzare, e tantomeno possiamo permetterci di accusare qualcuno per le sue scelte. Sicuramente il fatto che Tesoro86 ci parla di quello che le succede secondo me indica la volontà di cercare aiuto per cambiare la situazione, non di frignare e/o di piangersi addosso. Ricorda sempre che ognuno di noi ha caratteristiche e bisogni differenti. E, secondo me, forzare la situazione attuale potrebbe implicare conseguenze estremamente negative.
"Colui che conosce gli altri è sapiente.. ma colui che conosce sé stesso è illuminato". Proverbio cinese.

La mia esperienza: viewtopic.php?t=12149
Facebook: http://www.facebook.com/e.lancell
Avatar utente
Enrico
Nuovo Utente
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/08/2012, 16:39
Località: Bologna

Messaggiodi 007 mission impossible » 24/09/2012, 18:41

Tesoro86 ha scritto:allora io sono ancora proclamatrice, ma a volte gonfio le ore e poi esco con chi voglio e non vado di casa in casa
ma faccio solo visite a persone che conosco da una vita.
Ora mia madre si è messa in testa che vuole che vado a predicare per le case, perchè dice che è da tanto che non ci vado,
gli ho detto che non voglio...
ma non penso duri molto... :test: come facciooooooooooooo???? :inca:

:pred: (noooooooooooo)


..cerca di guardare gli aspetti positivi della predicazione.....io personalmente ho conosciuto un mucchio di persone andando di casa in casa ,molto interessanti e simpatiche, a volte bisogna saper ascoltare gli altri si impara molto. In più stai portando un messaggio di speranza e oggi le persone ne hanno davvero bisogno.Porta una parola di conforto ad altri e fai del bene
"Chi è il padre della menzogna?...... Se dico la verità perchè non mi credete..? Chi è da Dio ascolta le parole di Dio........Per questo ..non ascoltate...non siete da Dio".Giovanni 8:44-59
Avatar utente
007 mission impossible
Nuovo Utente
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 28/04/2012, 13:07

Messaggiodi Brambilla Bruna » 24/09/2012, 18:51

007 mission impossible ha scritto:
Tesoro86 ha scritto:allora io sono ancora proclamatrice, ma a volte gonfio le ore e poi esco con chi voglio e non vado di casa in casa
ma faccio solo visite a persone che conosco da una vita.
Ora mia madre si è messa in testa che vuole che vado a predicare per le case, perchè dice che è da tanto che non ci vado,
gli ho detto che non voglio...
ma non penso duri molto... :test: come facciooooooooooooo???? :inca:

:pred: (noooooooooooo)


..cerca di guardare gli aspetti positivi della predicazione.....io personalmente ho conosciuto un mucchio di persone andando di casa in casa ,molto interessanti e simpatiche, a volte bisogna saper ascoltare gli altri si impara molto. In più stai portando un messaggio di speranza e oggi le persone ne hanno davvero bisogno.Porta una parola di conforto ad altri e fai del bene

hai pienamente ragione ..e qua ti do merito ..ho conosciuto persone simpatiche ..che venivano da me a predicare ..siamo state ..conoscenze io e le mie ragazze per 20 anni .. :sorriso:
In quanto al messaggio di speranza ho i miei dubbi ..????
il bene come lo intendi tu ..si fa sempre e giornalmente ..io sinceramente ..non ho bisogno di suonare un campanello e dare riviste .. :ok: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Achille » 24/09/2012, 19:03

007 mission impossible ha scritto:..cerca di guardare gli aspetti positivi della predicazione.....io personalmente ho conosciuto un mucchio di persone andando di casa in casa ,molto interessanti e simpatiche, a volte bisogna saper ascoltare gli altri si impara molto. In più stai portando un messaggio di speranza e oggi le persone ne hanno davvero bisogno.Porta una parola di conforto ad altri e fai del bene
Robe da matti... :boh: :conf: :senzaparole:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13231
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Ray » 24/09/2012, 19:08

Achille Lorenzi ha scritto:
007 mission impossible ha scritto:..cerca di guardare gli aspetti positivi della predicazione.....io personalmente ho conosciuto un mucchio di persone andando di casa in casa ,molto interessanti e simpatiche, a volte bisogna saper ascoltare gli altri si impara molto. In più stai portando un messaggio di speranza e oggi le persone ne hanno davvero bisogno.Porta una parola di conforto ad altri e fai del bene
Robe da matti... :boh: :conf: :senzaparole:


parole no ma.....

Immagine


rido per non piangere, :occhiol:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11431
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Brambilla Bruna » 24/09/2012, 19:12

Ray ha scritto:
Achille Lorenzi ha scritto:
007 mission impossible ha scritto:..cerca di guardare gli aspetti positivi della predicazione.....io personalmente ho conosciuto un mucchio di persone andando di casa in casa ,molto interessanti e simpatiche, a volte bisogna saper ascoltare gli altri si impara molto. In più stai portando un messaggio di speranza e oggi le persone ne hanno davvero bisogno.Porta una parola di conforto ad altri e fai del bene
Robe da matti... :boh: :conf: :senzaparole:


parole no ma.....

Immagine


rido per non piangere, :occhiol:



Rayyyyyy stai attento a forza di ridere ti viene un infarto... :risata: :risata: :risata: :ok: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Amalia » 24/09/2012, 20:21

Achille Lorenzi ha scritto:
007 mission impossible ha scritto:..cerca di guardare gli aspetti positivi della predicazione.....io personalmente ho conosciuto un mucchio di persone andando di casa in casa ,molto interessanti e simpatiche, a volte bisogna saper ascoltare gli altri si impara molto. In più stai portando un messaggio di speranza e oggi le persone ne hanno davvero bisogno.Porta una parola di conforto ad altri e fai del bene
Robe da matti... :boh: :conf: :senzaparole:


Forse non da matti ma da Testimoni di Geova sì....è solo la conferma che pensano di fare del bene al prossimo e a se stessi...torniamo al discorso che la responsabilità è di chi sfrutta e manovra la buona fede dei singoli proclamatori che come api operaie fanno del loro meglio per conto dell'ape regina che le comanda senza nemmeno che queste se ne rendano conto...le api vanno di fiore in fiore a predicare e raccogliere il nettare di cui poi si sazia il cordpo direttivo...questo si che :inca: :test: :cer:
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Achille » 25/09/2012, 5:34

Amalia ha scritto:Forse non da matti ma da Testimoni di Geova sì....
Il mio commento si riferiva solo al fatto che sia un utente di questo forum a scivere cose come queste...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13231
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi arwen » 25/09/2012, 6:14

Achille Lorenzi ha scritto:
Amalia ha scritto:Forse non da matti ma da Testimoni di Geova sì....
Il mio commento si riferiva solo al fatto che sia un utente di questo forum a scivere cose come queste...

:quoto100: :risata:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi daniela47 » 25/09/2012, 8:11

Personalmente e sulla base di quanto mi è accaduto, penso proprio che non ci sia niente di meritorio nell’andare a raccontare alla gente, che se ne sta in santa pace per i fatti propri, quale cose buone e positive ci siano nella Torre di Guardia.
Se poi come nel caso di coloro che vengono qui sul forum, partecipi almeno in parte, di quanti guai ha provocato questa organizzazione, e di quale imposture e allucinanti interpretazioni bibliche NE sia autrice, è veramente strano e contraditorio.
Nel caso di Tesoro, lei sa, ha capito che farebbe una vera violenza su se stessa andando a fare ciò in cui non crede più.
Per compiacere la madre, per evitare scontri e anche le cattive manovre di ricatto che sanno fare certi genitori geovisti, non è ne onesto ne meritorio che una figlia debba subire contro voglia le forti spinte geoviste, che non hanno certo niente di cristiano.
Quando mai Cristo ha spinto la gente a ricattare in maniera tanto vergognosa i propri figli per farli andare in giro a cercare proseliti ?
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici