Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Perché sono diventato TdG

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Perché sono diventato TdG

Messaggiodi Achille » 10/10/2012, 17:43



L'audio non è molto buono, ma si capisce abbastanza.
E' parte di una conferenza a cui ho partecipato qualche anno fa.
Era da tanto che non rivedevo questo video e mi ha stupito notare che ci sono state più di 40.000 visualizzazioni!
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12074
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi caribu70 » 10/10/2012, 18:00

Ciao, il video mi sembra molto interessante.....ma perchè è tagliato?
Allora Gesù gli disse: «Che vuoi che io ti faccia?». E il cieco a lui: «Rabbunì, che io riabbia la vista!» (Mc10,51)
Presentazione
Avatar utente
caribu70
Utente Junior
 
Messaggi: 563
Iscritto il: 04/01/2011, 22:32
Località: Cesena

Messaggiodi Ray » 10/10/2012, 18:04

Ho visto, si capisce poco,....

Per la verità questi video me li ha fatti notare 007,non conoscevo l'esistenza fino a poco fa.... :risata:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10930
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Achille » 10/10/2012, 18:05

caribu70 ha scritto:Ciao, il video mi sembra molto interessante.....ma perchè è tagliato?
Ho inserito solo una parte della conferenza, dove appunto spiegavo perché sono diventato TdG e perché poi ho lasciato.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12074
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Tiziano » 10/10/2012, 18:42

Ray ha scritto:Ho visto, si capisce poco,....

Per la verità questi video me li ha fatti notare 007,non conoscevo l'esistenza fino a poco fa.... :risata:



E' passato... al nemico? :risata:
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Freedom62 » 10/10/2012, 18:54

illuminante e allucinante nello stesso tempo......
correggetemi se sbaglio ma.... in poche parole vi hanno costruito una giornata di 24 ore circa interamente dedicata a geova per impedirvi di pensare?
Avatar utente
Freedom62
Nuovo Utente
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 08/10/2012, 14:00

Messaggiodi Achille » 11/10/2012, 5:46

Freedom62 ha scritto:illuminante e allucinante nello stesso tempo......
correggetemi se sbaglio ma.... in poche parole vi hanno costruito una giornata di 24 ore circa interamente dedicata a geova per impedirvi di pensare?
Gli impegni richiesti sono talmente numerosi che non esiste più il tempo per se stessi. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, bisogna ubbidire e servire totalmente l'organizzazione. Adunanze settimanali, preparazione per le adunanze fatta almeno due volte la settimana, "predicazione" di casa in casa, visite ulteriori serali, visite pastorali, adunanze speciali, assembleee, studio familiare, frequentazioni sociali solo con i membri del culto, lettura prevalente delle pubblicazioni della WTS... lo spirito ed il senso critico gradualmente scompaiono e si soccombe all'ideologia.
Achille Aveta ha definito il Geovismo "un'ideologia che logora": credo che chi ha sperimentato la vita all'interno di questa organizzazione ed è riuscito a liberarsi sia pienamente d'accordo con tale definizione.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12074
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Verdemare » 11/10/2012, 7:38

Achille Lorenzi ha scritto:
Freedom62 ha scritto:illuminante e allucinante nello stesso tempo......
correggetemi se sbaglio ma.... in poche parole vi hanno costruito una giornata di 24 ore circa interamente dedicata a geova per impedirvi di pensare?
Gli impegni richiesti sono talmente numerosi che non esiste più il tempo per se stessi. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, bisogna ubbidire e servire totalmente l'organizzazione. Adunanze settimanali, preparazione per le adunanze fatta almeno due volte la settimana, "predicazione" di casa in casa, visite ulteriori serali, visite pastorali, adunanze speciali, assembleee, studio familiare, frequentazioni sociali solo con i membri del culto, lettura prevalente delle pubblicazioni della WTS... lo spirito ed il senso critico gradualmente scompaiono e si soccombe all'ideologia.
Achille Aveta ha definito il Geovismo "un'ideologia che logora": credo che chi ha sperimentato la vita all'interno di questa organizzazione ed è riuscito a liberarsi sia pienamente d'accordo con tale definizione.

Achille


Hai dimenticato la scrittura del giorno ( mai fatta :risatina: ) . E', o meglio, era una vita soffocante, a me andava stretta, rimanevo sbigottita vedendo gli altri a cui andava bene vivere in quel modo.
Quando e' stata tolta l' adunanza dello studio di libro, io ho esultato, ma altri erano quasi dispiaciuti, incredibile! :test: No, non e' vita quella, anche se loro dicono che e' il miglior modo di vivere, si autoconvincono perche' a forza di ripetere che sono felici e liberi , poi finiscono per crederci. :saggio:
E' sicuramente una vita che logora , consuma a poco a poco, ti riempie di sensi di colpa e di paure, ma finisci per accettare tutto , perche' sei convinto che e' giusto cosi' e che non hai altra scelta, nessuno critica o si lamenta, quindi, sei tu il problema, sei tu che non preghi abbastanza, esci poco in servizio, non studi, di conseguenza Geova non ti benedice.
Trent' anni di questa vita ho fatto, mi sembra di essere uscita :piange: da un incubo!
Avatar utente
Verdemare
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3681
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi arwen » 11/10/2012, 7:47

Achille Lorenzi ha scritto:
Freedom62 ha scritto:illuminante e allucinante nello stesso tempo......
correggetemi se sbaglio ma.... in poche parole vi hanno costruito una giornata di 24 ore circa interamente dedicata a geova per impedirvi di pensare?
Gli impegni richiesti sono talmente numerosi che non esiste più il tempo per se stessi. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, bisogna ubbidire e servire totalmente l'organizzazione. Adunanze settimanali, preparazione per le adunanze fatta almeno due volte la settimana, "predicazione" di casa in casa, visite ulteriori serali, visite pastorali, adunanze speciali, assembleee, studio familiare, frequentazioni sociali solo con i membri del culto, lettura prevalente delle pubblicazioni della WTS... lo spirito ed il senso critico gradualmente scompaiono e si soccombe all'ideologia.
Achille Aveta ha definito il Geovismo "un'ideologia che logora": credo che chi ha sperimentato la vita all'interno di questa organizzazione ed è riuscito a liberarsi sia pienamente d'accordo con tale definizione.

Achille



Lo vedo col mio parente , dice di non avere mai tempo, anche se vive solo. Mi chiedevo sempre cosa avrsse da fare, adesso, da quando sono su questo forum, l'ho capito. :cer:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi goodvin60 » 11/10/2012, 10:27

Una bella ed onesta testimonianza. Grazie Achille. Io non ho provato ciò che molti ex tdg hanno provato. Me ne sono andato a 18 anni. Volevo vivere la mia vita e non quella dei santoni di Brooklin. Quindi non ho sedimentato molto di quella vita ,di quegli impegni. Non ho vissuto alcun malessere. Mi sono sposato . Assieme a mia moglie ho cresciuto figli. Ho avuto le mie gioie ed i miei dolori. I successi e le sconfitte. Sono stato felice e lo sono tuttora a quasi 70 anni. Mi convinsi ad andarmene dopo aver assistito ad un bel discorso di Nathan Knorr , tradotto dall'allora servitore di filiale Romano. Era il 1964 0 1966. A Roma alla assemblea Internazionale. Vidi Knorr e mi apparve per quello che era realmente : un manager americano. Mi domandai : ma perché io debbo dedicare la mia unica esistenza agli interessi di un manager americano? Che c'entra il Dio della Bibbia con questi furbacchioni? Me ne andai di corsa!
Ciao.
goodvin60
Utente Junior
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 10/02/2012, 11:48

Messaggiodi Daniela » 11/10/2012, 15:06

:bravo: Hai detto esattamente la verità! Così è ed è così che fanno. Anche io mi chiedevo sempre (immersa nei sensi di colpa) com'era che, se "la verità vi renderà liberi" io mi sentivo in prigione (senza neanche l'ora d'aria, ahahaah :risata: ). Posso dire che adesso sono libera, e che non c'è veramente niente di meglio della libertà
Daniela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 27/08/2012, 13:29

Messaggiodi Daniela » 11/10/2012, 15:10

Verdemare ha scritto:
Achille Lorenzi ha scritto:
Freedom62 ha scritto:illuminante e allucinante nello stesso tempo......
correggetemi se sbaglio ma.... in poche parole vi hanno costruito una giornata di 24 ore circa interamente dedicata a geova per impedirvi di pensare?
Gli impegni richiesti sono talmente numerosi che non esiste più il tempo per se stessi. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, bisogna ubbidire e servire totalmente l'organizzazione. Adunanze settimanali, preparazione per le adunanze fatta almeno due volte la settimana, "predicazione" di casa in casa, visite ulteriori serali, visite pastorali, adunanze speciali, assembleee, studio familiare, frequentazioni sociali solo con i membri del culto, lettura prevalente delle pubblicazioni della WTS... lo spirito ed il senso critico gradualmente scompaiono e si soccombe all'ideologia.
Achille Aveta ha definito il Geovismo "un'ideologia che logora": credo che chi ha sperimentato la vita all'interno di questa organizzazione ed è riuscito a liberarsi sia pienamente d'accordo con tale definizione.

Achille


Hai dimenticato la scrittura del giorno ( mai fatta :risatina: ) . E', o meglio, era una vita soffocante, a me andava stretta, rimanevo sbigottita vedendo gli altri a cui andava bene vivere in quel modo.
Quando e' stata tolta l' adunanza dello studio di libro, io ho esultato, ma altri erano quasi dispiaciuti, incredibile! :test: No, non e' vita quella, anche se loro dicono che e' il miglior modo di vivere, si autoconvincono perche' a forza di ripetere che sono felici e liberi , poi finiscono per crederci. :saggio:
E' sicuramente una vita che logora , consuma a poco a poco, ti riempie di sensi di colpa e di paure, ma finisci per accettare tutto , perche' sei convinto che e' giusto cosi' e che non hai altra scelta, nessuno critica o si lamenta, quindi, sei tu il problema, sei tu che non preghi abbastanza, esci poco in servizio, non studi, di conseguenza Geova non ti benedice.
Trent' anni di questa vita ho fatto, mi sembra di essere uscita :piange: da un incubo!
Daniela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 27/08/2012, 13:29

Messaggiodi finalmente libera » 11/10/2012, 15:21

hai ragione .penso chea salvarmi sia stato proprioil fatto di essere attiva ma nn troppo .certamente se mi fossi immersa inquesta cosa nn mi sarei fatta tante domande che mi hanno portata a scelte si dolorose,ma anche alla libertà :risata:
finalmente libera
Nuovo Utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 29/09/2012, 22:08

Messaggiodi xiro » 11/10/2012, 15:23

goodvin60 ha scritto:Una bella ed onesta testimonianza. Grazie Achille. Io non ho provato ciò che molti ex tdg hanno provato. Me ne sono andato a 18 anni. Volevo vivere la mia vita e non quella dei santoni di Brooklin. Quindi non ho sedimentato molto di quella vita ,di quegli impegni. Non ho vissuto alcun malessere. Mi sono sposato . Assieme a mia moglie ho cresciuto figli. Ho avuto le mie gioie ed i miei dolori. I successi e le sconfitte. Sono stato felice e lo sono tuttora a quasi 70 anni. Mi convinsi ad andarmene dopo aver assistito ad un bel discorso di Nathan Knorr , tradotto dall'allora servitore di filiale Romano. Era il 1964 0 1966. A Roma alla assemblea Internazionale. Vidi Knorr e mi apparve per quello che era realmente : un manager americano. Mi domandai : ma perché io debbo dedicare la mia unica esistenza agli interessi di un manager americano? Che c'entra il Dio della Bibbia con questi furbacchioni? Me ne andai di corsa!
Ciao.


Una curiosità. Visto che, da quanto ho capito ti sei dissociato negli anni '60, a quei tempi esisteva l'ostracismo in casso di dissociazione? O hai continuato a mantenere qualche rapporto con gli ex-fratelli?

Ciao e grazie!
xiro
Nuovo Utente
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 24/09/2009, 9:02

Messaggiodi Amore e Psiche » 11/10/2012, 20:01

Achille Lorenzi ha scritto:
Freedom62 ha scritto:illuminante e allucinante nello stesso tempo......
correggetemi se sbaglio ma.... in poche parole vi hanno costruito una giornata di 24 ore circa interamente dedicata a geova per impedirvi di pensare?
Gli impegni richiesti sono talmente numerosi che non esiste più il tempo per se stessi. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, bisogna ubbidire e servire totalmente l'organizzazione. Adunanze settimanali, preparazione per le adunanze fatta almeno due volte la settimana, "predicazione" di casa in casa, visite ulteriori serali, visite pastorali, adunanze speciali, assembleee, studio familiare, frequentazioni sociali solo con i membri del culto, lettura prevalente delle pubblicazioni della WTS... lo spirito ed il senso critico gradualmente scompaiono e si soccombe all'ideologia.
Achille Aveta ha definito il Geovismo "un'ideologia che logora": credo che chi ha sperimentato la vita all'interno di questa organizzazione ed è riuscito a liberarsi sia pienamente d'accordo con tale definizione.

Achille

ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi caribu70 » 11/10/2012, 20:10

Amore e Psiche ha scritto:ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?


:boh: :help: :conf:
Allora Gesù gli disse: «Che vuoi che io ti faccia?». E il cieco a lui: «Rabbunì, che io riabbia la vista!» (Mc10,51)
Presentazione
Avatar utente
caribu70
Utente Junior
 
Messaggi: 563
Iscritto il: 04/01/2011, 22:32
Località: Cesena

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 11/10/2012, 20:11

Amore e psiche
ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?


Ad esempio?
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3668
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi Dingus JJ » 11/10/2012, 22:26

Franco Coladarci ha scritto:Amore e psiche
ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?


Ad esempio?
Franco


La scuola per Kamikaze! :risatina:
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi Achille » 12/10/2012, 6:12

Amore e Psiche ha scritto:ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?
Mi pare di aver capito che tu vorresti uscire ma non lo fai perché altrimenti perderesti la tua famiglia ed i tuoi amici. Ci sono altre "attività" che richiedono una simile "dedizione"?

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12074
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi arwen » 12/10/2012, 7:46

Franco Coladarci ha scritto:Amore e psiche
ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?


Ad esempio?
Franco

:quoto100: Appunto, quali, sulla faccia della terra ?. :test:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Amore e Psiche » 12/10/2012, 13:17

Achille Lorenzi ha scritto:
Amore e Psiche ha scritto:ma questa dedizione non potrebbe essere richiesta da qualsiasi attivita' ?
Mi pare di aver capito che tu vorresti uscire ma non lo fai perché altrimenti perderesti la tua famiglia ed i tuoi amici. Ci sono altre "attività" che richiedono una simile "dedizione"?

Immagine

NO
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Brambilla Bruna » 12/10/2012, 15:51

Achille Lorenzi ha scritto:

L'audio non è molto buono, ma si capisce abbastanza.
E' parte di una conferenza a cui ho partecipato qualche anno fa.
Era da tanto che non rivedevo questo video e mi ha stupito notare che ci sono state più di 40.000 visualizzazioni!



perchè credevi di passare innoservato.. ??? :ironico:
a parte la mia battuta ..spieghi molto bene la tua aderenza a questo "culto"..sapevo già la tua storia ..ma a risentirla è sempre un bene a volte sfuggono sfumature di un discorso .. :appl: :appl: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Achille » 12/10/2012, 18:09

A proposito di interviste:

http://www.infotdgeova.it/esperienze/intervi.php

C'è solo l'audio, ma si sente bene.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12074
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi rita44 » 12/10/2012, 21:19

Quindi sei tu......
io ci sono andata 2,3 volte a vederlo.
Forse sei stato la prima persona che ho sentito che mi ha aiutato a capire meglio da dove ero uscita :bravo:
Ricordati che non potrai mai volare in alto come loro,ma ti sarà concesso di tenere il filo con il quale il loro piede è legato
viewtopic.php?f=7&t=11302&hilit=rita44
Avatar utente
rita44
Nuovo Utente
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 19/05/2012, 22:33


Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici