Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Il movimento ROVINA FAMIGLIE colpisce ancora

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Il movimento ROVINA FAMIGLIE colpisce ancora

Messaggiodi daniela47 » 11/11/2012, 18:42

Ne ho saputa una nuova.
Nel mio lavoro certosino di parlare, informare in qualsiasi circostanza, approfittando di ogni occasione per distribuire notizie e prevenzioni sui TDG riesco sempre ad avere la conoscenza di qualche fatto o situazione.
Ieri mattina ne ho saputa un’altra.
Tra l’altro è un ragazza che conoscevo di vista, perché è commessa in un negozio di panetteria del centro.
L’ho sempre vista, assidua al suo lavoro, seria, attenta ma timida, molto timida, nonostante il suo lavoro al pubblico.
Negli ultimi tempi non avevo più avuto occasione di vederla dietro il banco, ma non mi ero posta grandi interrogativi.
Poi ieri mattina la rivelazione, un sua conoscente mi ha detto che sono accadute tragedie in famiglia, perché era già da un po’ di tempo che frequentava un’amica conosciuta per strada, luogo da dove è stata contattata.
Questa amicizia si è andata via via fortificando, fino a portare alla convinzioni questa ragazza e frequentare l’ambiente dei TDG.
Quando i genitori, la famiglia ne è venuta a conoscenza ha iniziato a cercare di farla ragionare, anche se non avevano gli strumenti giusti per portarla ad un ragionamento, ma lo facevano così di istinto, tra un arrabbiamento ed una supplica di stare attenta a cosa stava facendo.
Naturalmente la sua vita, il suo modo di comportarsi, ha subito i gravi ed inesplicabili cambiamenti di cui tutti noi siamo a conoscenza, che una famiglia normale subisce senza capire, sbalorditi ed impotenti.
Come da manuale d’uso le forti pressioni contro la famiglia lavorate e cesellate nel cervello della ragazza dalle maestranze geoviste, hanno dato gli effetti previsti.
Così la REGIA di chi dalla Torre di Guardia la manovrava hanno portato a scene di vittimismo, scene di odio, scene di caparbia e ferma risolutezza, ben dosate e preparate ad hoc fin nei minimi particolari, hanno, come previsto dal sistema TDG, mandato in tilt tutto il sistema familiare.

Così anche questa volta gli agenti del male, i rovina famiglie di geova, hanno portato a casa il “loro bottino” !
Non solo nel senso figurato, ma anche in maniera concreta.
Infatti la ragazza si è chiusa la porta di casa paterna alle spalle ed ha trovato una opportuna, modellata, e perfida ospitalità in casa di tanta SOLERTE “SORELLA” di marca TDG ROVINA FAMIGLIE.

Questa cosa potete immaginare come l’ho digerita male, mi sembrano copioni già visti, già vissuti in compagnia di altre mamme a cui erano stati “rapiti” i figli giovani appena maggiorenni, che dietro le istigazioni geoviste portavano scompiglio in casa propria per vestirsi di vittimismo e poter dire che solo dalla “fratellanza” avevano trovato ospitalità.

Vorrei tanto che i TDG che mi leggono, che sanno benissimo con quale spirito distruttivo istigano, condizionano i giovani a mettersi contro il proprio ambiente i propri genitori, SI VERGOGNINO, perché ho quasi capito da chi proviene questo bel capo di lavoro.
Ora che si limitino a leggere il mio grande disprezzo, in attesa che cerchi l’occasione per poterglielo gettare direttamente sul muso.
“Squallide sorelle,” che sono mamme, nonne, donne che dovrebbero insegnare l’amore ed il rispetto per genitori che amano la proprio figlia e che cercano di sottrarla al male, alla malvagità, vera essenza di questa dottrina, e che invece approfittando del bieco potere conquistato sulla "vittima" con manovre subdole allontanano, demonizzano la famiglia, per imprigionare in una gabbia quella povera creatura.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Cinzia65 » 11/11/2012, 19:18

Daniela non ho parole, il love bombing colpisce sempre e loro sono straconvinti di essere dalla parte di dio, (volutamente minuscolo, visto che non dico chi è il loro dio...)
Non ho parole solo quelle da te già dette e le rimarco: VERGOGNATEVI, parlate di amore ma non sapete cosè, l'insegnamento di Gesù lo avete buttato nella spazzatura, vi nascondete dietro la parola verità, ma siete figli della menzogna. Aprite gli occhi satana acceca le menti, voi ne siete un esempio
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Senior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi daniela47 » 11/11/2012, 19:27

Cinzia65 ha scritto:Daniela non ho parole, il love bombing colpisce sempre e loro sono straconvinti di essere dalla parte di dio, (volutamente minuscolo, visto che non dico chi è il loro dio...)
Non ho parole solo quelle da te già dette e le rimarco: VERGOGNATEVI, parlate di amore ma non sapete cosè, l'insegnamento di Gesù lo avete buttato nella spazzatura, vi nascondete dietro la parola verità, ma siete figli della menzogna. Aprite gli occhi satana acceca le menti, voi ne siete un esempio


Ne ho conosciuti diversi di questi casi, in cui il giovane viene convinto ad abbandonare la famiglia, e viene ospitato da queste "beghine," perchè la faccia tosta di negare non li abb che intendono sostituire in tutto e per tutto la famiglia di origine.
Spiazzando tutti gli affetti naturali, la fiducia, la credibilità in un genitore.
Bisognerebbe che qualche TDG dell'ultima ora si mettesse a dire che queste cose non sono vere, perchè la faccia tosta di negare l'innegabile non li manca a certi soggetti internettiani.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Voyager65 » 11/11/2012, 19:41

Leggo ancora una volta con dispiacere di povere nuove vittime del geovismo che, travestito da angelo di luce, gira come un leone ruggente in cerca di prede da divorare.
Purtroppo neanche tu seppur brava ed informata puoi stare dappertutto ad avvisare potenziali vittime del geovismo, se poi ci aggiungiamo che chi non conosce il fenomeno non ne può neanche lontanamente immaginare dove porta, abbiamo casi di persone che seppur hanno saputo qualcosa abboccano perché pensano erroneamente: "devo verificare da me se quello che ho sentito sui Tdg è vero!" poi sotto la diabolica ed assidua guida della WT$ pensano: "non mi hanno detto la verità: i Tdg sono così puri, sinceri e amorevoli!" ed ecco che aderiscono!
Io stesso quando ero ragazzo vedevo in TV Drive-in e si esibiva Faletti interpretando magistralmente il Testimone di Bagnacavallo e faceva ridere, ma nonostante tutto riuscii a collegare con i Testimoni di geova?
NO! Pensavo che era solo uno scherzo per far ridere e, quando conobbi i Tdg li pensai completamente diversi da come descritti da Faletti e abboccai!
L'unico modo efficace di salvarli è incontrare le nuove vittime dopo il primo incontro prima che già nel secondo gli demonizzino tutti coloro che vogliono dissuaderli perché poi, dopo essere stati demonizzati dalla WT$, diventa dura!
Per questo si adoperano subito nelle visite ulteriori: "attraversate mari e monti per un solo proselito, poi una volta reso tale lo rendete soggetto alla geenna il doppio di voi.
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

Messaggiodi Mafalda » 11/11/2012, 22:41

Voyager:
L'unico modo efficace di salvarli è incontrare le nuove vittime dopo il primo incontro prima che già nel secondo gli demonizzino tutti coloro che vogliono dissuaderli perché poi, dopo essere stati demonizzati dalla WT$, diventa dura!
:quoto100:
Infatti, esiste un punto di "non ritorno", e... poveri genitori! Ormai loro sono Satana in persona, dopotutto le "squallide sorelle" presumo che col loro "lavoro" sulla figlia li abbiano ben portati all'esasperazione... e il gioco è fatto! Ora la fratellanza la farà sentire parte del popolo perseguitato di geova, e eccetera, con tutto quello che sappiamo, tutto previsto come da copione. Non invidio questa famiglia!
"Dubito, ergo sum" (da S. Agostino)
"La stupidità deriva dall'avere risposte per ogni cosa; la saggezza dall'avere una domanda per ogni cosa" (Milan Kundera)
Presentazione
Avatar utente
Mafalda
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 30/03/2010, 20:26

Messaggiodi Neca » 11/11/2012, 23:11

Tempo fa, mentre facevo la spesa, incontrai una dissociata che frequentava la mia stessa congregazione. abita nel mio stesso paese. Ha ripreso a frequentare la Sala. Un giorno andrò a trovarla e le mostrerò questo sito. Cara Daniela, l'unica cosa che puoi fare per questa ragazza è fartela amica, poi, dopo un po di tempo, falle leggere qualcosa di questo sito. Cerca qualche messaggio qui postato, possibilmente una esperienza di ex-tdg, stampalo e faglielo leggere, ragiona con lei dicendole che di casi come questo ne accadono a migliaia ogni anno tra i tdg e se non basta stampati un messaggio dove si legge tutto quello che avviene nei vertici della società e che nessun testimone ne è a conoscenza! :ciao:
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Messaggiodi arwen » 12/11/2012, 5:30

Cinzia65 ha scritto:Daniela non ho parole, il love bombing colpisce sempre e loro sono straconvinti di essere dalla parte di dio, (volutamente minuscolo, visto che non dico chi è il loro dio...)
Non ho parole solo quelle da te già dette e le rimarco: VERGOGNATEVI, parlate di amore ma non sapete cosè, l'insegnamento di Gesù lo avete buttato nella spazzatura, vi nascondete dietro la parola verità, ma siete figli della menzogna. Aprite gli occhi satana acceca le menti, voi ne siete un esempio

Lo abbiamo capito tutti chi è il loro dio.... :devil:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Gold
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Emiro » 12/11/2012, 13:18

Cara daniela... un'altra famiglia rovinata purtroppo !

Leggendo il tuo post mi è venuto in mente cosa mi disse mia sorella anni fa per mettere bene in mostra la sua organizzazione e farmi capire che solo da loro succedono certe cose !!!!...

mi raccontò che una ragazza era stata mandata via dai genitori e si è trovata sola, senza casa senza nulla....
mia sorella mi disse testuali parole :

" per fortuna una sorella della sala molto gentile l'ha accolta e aiutata...i suoi genitori non ne volevano più sapere...come avrebbe fatto altrimenti ??? noi ci aiutiamo sempre....."...

I genitori del mondo della ragazza ovviamente NON sono bravi se hanno agito in quel modo....mentre la sorella....di geova...chissà perchè era stata l'unica ad aiutarla.....chissà invece come sono andate veramente le cose !!!! Non c'è che dire..come rovinano le famiglie loro...nessuno li batte !
Avatar utente
Emiro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Che scempio.

Messaggiodi Libertàsacra » 12/11/2012, 15:07

Povera ragazza,che Dio l'abbia in cuore e la salvi.
Continuano a colpire senza tregua , gente senza cuore e rispetto .
SE VOI INCONTRERETE CHI UN SORRISO NON VI SA DARE,DONATELO VOI.
PERCHè NESSUNO HA TANTO BISOGNO DI UN SORRISO COME COLUI CHE AD ALTRI DARLO NON SA.
Avatar utente
Libertàsacra
Utente Junior
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 26/09/2012, 10:06

Messaggiodi daniela47 » 14/11/2012, 23:34

Mafalda ha scritto:Voyager:
L'unico modo efficace di salvarli è incontrare le nuove vittime dopo il primo incontro prima che già nel secondo gli demonizzino tutti coloro che vogliono dissuaderli perché poi, dopo essere stati demonizzati dalla WT$, diventa dura!
:quoto100:
Infatti, esiste un punto di "non ritorno", e... poveri genitori! Ormai loro sono Satana in persona, dopotutto le "squallide sorelle" presumo che col loro "lavoro" sulla figlia li abbiano ben portati all'esasperazione... e il gioco è fatto! Ora la fratellanza la farà sentire parte del popolo perseguitato di geova, e eccetera, con tutto quello che sappiamo, tutto previsto come da copione. Non invidio questa famiglia!


Tu cara Mafalda hai conosciuto come me la stessa storia, della nostra cara amica. Sai bene di chi parlo, quel figlio Paolo,(che spero tanto che mi legga e provi i rimorsi che non lo dovranno MAI ABBANDONARE) tanto amato dalla sua mamma
Stessa storia, stessi sistemi, portano i rapporti in famiglia all'esasperazione, istigano il giovane contro i genitori, che non sono più visti come genitori amorevoli, ma vengono visti come i demoni attentatori della loro Fede.
Ormai questo è un gioco perverso che solo SETTE DISTRUTTIVE come i TDG sanno portare a termine con i metodi ben studiati e collaudati.

Io non so se Dio potrà mai perdonare questi culti rovina famiglie, ma certo che anche Dio per poterli perdonare avrà bisogno di tanta, tanta misericordia.!!!!!
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 16/11/2012, 8:08

Neca ha scritto:Tempo fa, mentre facevo la spesa, incontrai una dissociata che frequentava la mia stessa congregazione. abita nel mio stesso paese. Ha ripreso a frequentare la Sala. Un giorno andrò a trovarla e le mostrerò questo sito. Cara Daniela, l'unica cosa che puoi fare per questa ragazza è fartela amica, poi, dopo un po di tempo, falle leggere qualcosa di questo sito. Cerca qualche messaggio qui postato, possibilmente una esperienza di ex-tdg, stampalo e faglielo leggere, ragiona con lei dicendole che di casi come questo ne accadono a migliaia ogni anno tra i tdg e se non basta stampati un messaggio dove si legge tutto quello che avviene nei vertici della società e che nessun testimone ne è a conoscenza! :ciao:


Ciao Neca
Non credo che sia facile farsela amica.

Rifiuta ogni rapporto con i suoi genitori e con tutto il resto dlla famiglia.
E' chiusa, prigioniera inconsapevole a casa di quella "SORELLA" che figura tato gnerosa, caritatevole, ma che al contrario è riuscita ad istigarla contro la famiglia, e a farle fare la scena madre per lasciare casa ed i genitori, muti e sbigottiti di tanto odio che la figlia li scaraventava addosso.

Non sono certi rari i casi in cui vengono portati al distacco anche materiale dalla famiglia, così facendo le vittime diventano un elemento in più di propaganda geovista.
Ma anche questo trucco, pilotato e diretto dietro le quinte dagli "addetti ai lavori di geova" è stato scoperto, la gente quando sente che la figlia se ne andata da casa per i TDG, capisce bene fino a che punto il geovismo ha lavorato "ai fianchi".
Chi mi ha segnalato questo caso, ancora prima che io parlassi, aveva già capito che sono manovre subdole per allontanare l'adepto da chi le vuole bene e che per il suo bene si impegnava a farla riflettere.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 11/12/2012, 22:46

Mi auguro, che in qualche modo, riesca a trovare quelle "amorevoli sorelle di geova" che hanno convinto questa ragazza a "PUNIRE" la propria famiglia, perchè l'amavano, e amandola, non potevano rimanere muti ed inerti, a vederla cadere nel baratro di questa cosa cattiva che è la torre di Guardia.
Certo "le sorelle bigotte" hanno ottenuto di raggiungere l'obiettivo prefisso, dalla W.T., ma a quelle sorelle ho in serbo tante cose da dire, tante cose sui loro figli, che conducono una doppia vita e che stanno dando il via a continue defezioni, e naturalmente a continue prove di come l'educazione di casa geova, valga ben poco e i frutti che dà.
Potrò dirle che anche loro saranno colpite dallo stesso male che hanno procurato ai genitori di quella ragazza.
E' un destino, e il giusto "compenso" che tocca a chi reca male agli altri.
Si accorgeranno quando i loro figli si riveleranno lasciando la congrega, come si soffre per un figlio.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 13/12/2012, 9:58

Emiro ha scritto:Cara daniela... un'altra famiglia rovinata purtroppo !

Leggendo il tuo post mi è venuto in mente cosa mi disse mia sorella anni fa per mettere bene in mostra la sua organizzazione e farmi capire che solo da loro succedono certe cose !!!!...

mi raccontò che una ragazza era stata mandata via dai genitori e si è trovata sola, senza casa senza nulla....
mia sorella mi disse testuali parole :

" per fortuna una sorella della sala molto gentile l'ha accolta e aiutata...i suoi genitori non ne volevano più sapere...come avrebbe fatto altrimenti ??? noi ci aiutiamo sempre....."...

I genitori del mondo della ragazza ovviamente NON sono bravi se hanno agito in quel modo....mentre la sorella....di geova...chissà perchè era stata l'unica ad aiutarla.....chissà invece come sono andate veramente le cose !!!! Non c'è che dire..come rovinano le famiglie loro...nessuno li batte !


Vedi l'insidia che attuano con i nuovi proseliti, giovani, che possono INTORTARE ancora meglio, con più facilità, poi la spacciano per GENTILEZZA.
Mi immagino come i genitori di questa ragazza staranno soffrendo le pene dell'inferno, e posso immaginare come le comari sorelle TDG, abbiano teso le LORO trappole per indurre questa ragazza ad abbandonare casa e famiglia.
E su questo argomento, non venga nessuno dei TDG, mascherati del forum, tipo BRISA, a dire che ciò non è vero e a chiedere nome, e cognome, indirizzo e numero di scarpe, per dirottare il succo del discorso, facendole passare solo come BUFALE, da parrucchiera, perchè ho una esperienza vissuta, giorno per giorno con una madre che ha passato tutte queste cose con il figlio plagiato dai TDG, rovinando la vita a lei, che poi è morta, ma soprattutto a lui che ora, il caro PAOLO, sta facendo il servitore da tre soldi alla congrega, nemmeno poi stimato, perchè dalle chiacchiere e pettegolezzi delle bigotte e ROVINA FAMIGLIE SORELLE TDG , lo prendono pure in giro, giudicandolo non proprio maschio.
Per forza lo hanno rimbecillito a tal punto, che ora lui tra rimorsi, e non avere più una sua identità, è un povero sbandato con il cravattino e le riviste della torre di Guardia in mano..
SPERO tanto che legga sul forum, e che capisca con chiarezza quale è la distinzione tra l'amore di una madre e la falsa "fratellanza".
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 10/03/2013, 10:20

daniela47 ha scritto:Ne ho saputa una nuova.
Nel mio lavoro certosino di parlare, informare in qualsiasi circostanza, approfittando di ogni occasione per distribuire notizie e prevenzioni sui TDG riesco sempre ad avere la conoscenza di qualche fatto o situazione.
Ieri mattina ne ho saputa un’altra.
Tra l’altro è un ragazza che conoscevo di vista, perché è commessa in un negozio di panetteria del centro.
L’ho sempre vista, assidua al suo lavoro, seria, attenta ma timida, molto timida, nonostante il suo lavoro al pubblico.
Negli ultimi tempi non avevo più avuto occasione di vederla dietro il banco, ma non mi ero posta grandi interrogativi.
Poi ieri mattina la rivelazione, un sua conoscente mi ha detto che sono accadute tragedie in famiglia, perché era già da un po’ di tempo che frequentava un’amica conosciuta per strada, luogo da dove è stata contattata.
Questa amicizia si è andata via via fortificando, fino a portare alla convinzioni questa ragazza e frequentare l’ambiente dei TDG.
Quando i genitori, la famiglia ne è venuta a conoscenza ha iniziato a cercare di farla ragionare, anche se non avevano gli strumenti giusti per portarla ad un ragionamento, ma lo facevano così di istinto, tra un arrabbiamento ed una supplica di stare attenta a cosa stava facendo.
Naturalmente la sua vita, il suo modo di comportarsi, ha subito i gravi ed inesplicabili cambiamenti di cui tutti noi siamo a conoscenza, che una famiglia normale subisce senza capire, sbalorditi ed impotenti.
Come da manuale d’uso le forti pressioni contro la famiglia lavorate e cesellate nel cervello della ragazza dalle maestranze geoviste, hanno dato gli effetti previsti.
Così la REGIA di chi dalla Torre di Guardia la manovrava hanno portato a scene di vittimismo, scene di odio, scene di caparbia e ferma risolutezza, ben dosate e preparate ad hoc fin nei minimi particolari, hanno, come previsto dal sistema TDG, mandato in tilt tutto il sistema familiare.

Così anche questa volta gli agenti del male, i rovina famiglie di geova, hanno portato a casa il “loro bottino” !
Non solo nel senso figurato, ma anche in maniera concreta.
Infatti la ragazza si è chiusa la porta di casa paterna alle spalle ed ha trovato una opportuna, modellata, e perfida ospitalità in casa di tanta SOLERTE “SORELLA” di marca TDG ROVINA FAMIGLIE.

Questa cosa potete immaginare come l’ho digerita male, mi sembrano copioni già visti, già vissuti in compagnia di altre mamme a cui erano stati “rapiti” i figli giovani appena maggiorenni, che dietro le istigazioni geoviste portavano scompiglio in casa propria per vestirsi di vittimismo e poter dire che solo dalla “fratellanza” avevano trovato ospitalità.

Vorrei tanto che i TDG che mi leggono, che sanno benissimo con quale spirito distruttivo istigano, condizionano i giovani a mettersi contro il proprio ambiente i propri genitori, SI VERGOGNINO, perché ho quasi capito da chi proviene questo bel capo di lavoro.
Ora che si limitino a leggere il mio grande disprezzo, in attesa che cerchi l’occasione per poterglielo gettare direttamente sul muso.
“Squallide sorelle,” che sono mamme, nonne, donne che dovrebbero insegnare l’amore ed il rispetto per genitori che amano la proprio figlia e che cercano di sottrarla al male, alla malvagità, vera essenza di questa dottrina, e che invece approfittando del bieco potere conquistato sulla "vittima" con manovre subdole allontanano, demonizzano la famiglia, per imprigionare in una gabbia quella povera creatura.




L'OCCASIONE E' ARRIVATA

Nei colloqui recenti, avuti con i TDG, mi sono voluta togliere qualche sassolino dalle scarpe.
Così ho chiesto informazioni sulla ragazza di cui ho narrato nel post.
Volevo sapere come giudicavano LORO, una ragazza che è andata via di casa, via dai genitori, per seguire fanaticamente la W.T..
In casa sua era teneramente amata, sempre accontentata, tutte le attenzioni che possono dare due genitori a 360 gradi, se i genitori non erano contenti della sua scelta di religione, ma non per quello veniva ne trattata male, ne boicottata.
Come tutti i genitori che si rendono conto di vedere i figli su una strada sbagliata, cercavano di farla ragionare, ma evidentemente, i MAESTRI GEOVISTI che la stavano plasmando, soffiavano sul fuoco, portandola a vedere i genitori come nemici, e dandole i consigli di mettere distanze tra la sua fede e la famiglia.
Cose di ordinaria amministrazione nel loro sistema, come fanno con i matrimoni così fanno tra genitori e figli..
Le reazioni dei 2 TDG, si sono limitati a portare i soliti ritornelli, che loro portano ad amare la famiglia, etc.le solite frasi di prammatica sempre uguali e monotone e soprattutto menzognere, come ben sapete tutti.
Allora dico io non dovevate rendervi complici ospitandola in una delle vostre famiglie geoviste, ma insegnarli che il suo posto era a casa con la famiglia che la amava .
A quel punto sono usciti fuori con la libera scelta, che era stata una sua scelta, ma io insistendo sul punto che la sua scelta, non solo era stata suggerita da LORO, come tutte le scelte fatte, soprattutto dai novizi, e che comunque, prendendola in casa si sono resi complici e registi del suo comportamento.
La risposta è stata che la famiglia TDG ospitante, si è limitata ad affittare una stanza alla ragazza.
Allora sono saltata su, dicendo che non si accontentavano di rapire i figli alle famiglie, con la scusa di geova, ma ci facevano pure un guadagno.
Non riuscendo più a districarsi, velocemente hanno cercato di cambiare discorso, ma tanto quello che dovevo dire sulle grosse responsabilità di una setta rovinafamiglia, come questa, sono riuscita a dirglielo, con opportuna enfasi senza parafrasare.
Sarebbe una buona cosa se qualcuno qui in lettura del forum portasse altre testimonianze del genere, perché sono atteggiamenti abbastanza ricorrenti che vanno fatti sapere..
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 10/03/2013, 11:48

Questa non l'avevo letta
Questo è quello che è successo ad una famiglia che conosco bene, notizie di prima mano, nn x sentito dire

http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=8733986

Cosa succede ad una persona,una donna con famiglia e figli,in preda ad un esaurimento nervoso che ha a che fare con la congregazione geovista?
Cosa succede se in cerca di conforto spirituale si appiglia alle loro dottrine ed ai loro adepti,che amichevolmente si pongono come taumaturghi miracolosi e mentori della bibbia pur avendo un istruzione pari alla quinta elementare se non inferiore?
Succede che incitati dai detentori della verità,coloro che predicano prossima la fine del sistema di cose malvagio,cominciano per cercare di liberare sé stessi dal maligno ed ottenere la vita eterna estirpando dalla propia abitazione qualsiasi materiale multimediale(libri,film,videogames) che ricordi anche seppur vagamente il satanismo sotto l’occhio vigile di esperti TdG creando incongruenze nel normale svolgimento della vita famigliare entrando così in contrasto con i figli.
Il resto della famiglia poi,additati dai TdG come avversi alla religione geovista e quindi apostati sono visti in chiave satanica che spinge la madre ad allontanarsi dai figli a mille chilometri di distanza e a vendere tutti i beni (casa di proprietà).
Ovviamente questi sono casi limite che richiederebbero un lungo ragionamento, non so se questa esperienza può interessare ma serve più che altro per sfogare me, visto che la fonte diretta è la mia esperienza personale.
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi daniela47 » 10/03/2013, 14:01

Giovanni da Fasano ha scritto:Questa non l'avevo letta
Questo è quello che è successo ad una famiglia che conosco bene, notizie di prima mano, nn x sentito dire

http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=8733986

Cosa succede ad una persona,una donna con famiglia e figli,in preda ad un esaurimento nervoso che ha a che fare con la congregazione geovista?
Cosa succede se in cerca di conforto spirituale si appiglia alle loro dottrine ed ai loro adepti,che amichevolmente si pongono come taumaturghi miracolosi e mentori della bibbia pur avendo un istruzione pari alla quinta elementare se non inferiore?
Succede che incitati dai detentori della verità,coloro che predicano prossima la fine del sistema di cose malvagio,cominciano per cercare di liberare sé stessi dal maligno ed ottenere la vita eterna estirpando dalla propia abitazione qualsiasi materiale multimediale(libri,film,videogames) che ricordi anche seppur vagamente il satanismo sotto l’occhio vigile di esperti TdG creando incongruenze nel normale svolgimento della vita famigliare entrando così in contrasto con i figli.
Il resto della famiglia poi,additati dai TdG come avversi alla religione geovista e quindi apostati sono visti in chiave satanica che spinge la madre ad allontanarsi dai figli a mille chilometri di distanza e a vendere tutti i beni (casa di proprietà).
Ovviamente questi sono casi limite che richiederebbero un lungo ragionamento, non so se questa esperienza può interessare ma serve più che altro per sfogare me, visto che la fonte diretta è la mia esperienza personale.



Caro Giovanni
Hai fatto bene a RIPROPORRE quei messaggi.
La distruzione che crea il geovismo nelle famiglie è una storia INFINITA.
Pensa tu fino a che punto arrivano pur di prendere possesso integrale delle persone.


Anzichè decantare tanto il numero dei pionieri, pavoneggiandosi stupidamente, facendo a gara tra congregazioni a chi ne ha di più,
anzichè farsi belli con le ore di predicazione da annotare sui taccuini, come se questi conteggi facessero la spiritualità, si mettessero a conteggiare le famglie che hanno diviso, le persone che hanno rovinato, i mali e i fattacci di cui sono artefici, di sicuro in questa gara non hanno rivali!!!
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 12/03/2013, 20:00

Dice Giovanni:

“……..Ovviamente questi sono casi limite che richiederebbero un lungo ragionamento, non so se questa esperienza può interessare ma serve più che altro per sfogare me, visto che la fonte diretta è la mia esperienza personale.”



Ogni caso può essere un caso limite, ma anche se le sfaccettature sono diverse, se ogni storia presenta degli aspetti che possano sembrare al limite della cattiveria, perché riescono a costruire le persone non solo con l’ipocrisia ma anche con una buona dose di cattiveria, ma tutte assieme, rappresentano i frutti di questo culto DISTRUTTIVO.

La gerarchia geovista ha dei pesi enormi sulla coscienza, e un giorno ci sarà QUALCUNO a cui dovranno renderne conto.


Caro Giovanni
Credo che le nostre comuni esperienze REGALATECI da questa Organizzazione PERICOLOSA e MALVAGIA, non debbano restare nell’ombra.
E’ giusto far capire che le informazioni che vengono date sono, non solo uno sfogo, di cui abbiamo bisogno, ma servono per mettere gli altri sull’avviso.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 13/03/2013, 7:59

Circuiscono i giovani, che sempre alla ricerca delle novità, si lasciano irretire dalle manovre subdole e sperimentate del GEOVISMO, poi disattivano i LORO cuori all'amore ed al rispetto verso la famiglia, colpevole secondo LORO perchè capace di CONOSCERLI sotto le vesti di ipocrisia che il geovismo detiene in abbondanza.
Ma se porre nei cuori dei giovani adescati, disamore per i genitori, e ritengono che ciò non sia sufficiente, allora riescono a convincerli e mettere distanze anche fisiche, tra loro.
Non sono solo casi isolati, sono sistemi che adottano quando sentono odore di smascheramento dello spirito perverso del culto.

Non c'è niente di CRISTIANO nei sistemi geovisti, e questo va ribadito e messo in evidenza.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 08/07/2013, 14:54

In questi giorni, mi è tornata alla mente più forte che mai, la nostalgia per la mia cara amica scomparsa Franca, forse perchè ho rivisto in lontanaza una sua parente.
Non mi sono avvicinata perchè ero con mio marito, ma ho provato il dolore riacutizzarsi per la sua perdita.
Alcuni foristi l'hanno conosciuta, altri amici in lettura hanno avuto il privilegio di poterla abbracciare, confortare, quando portava l'angoscia e la disperazione nei suoi occhi che chiunque poteva leggervi.
Riporto perciò questa discussione perchè, il suo dramma è stato uguale alla famiglia di cui parlo in questo post.

Anche suo figlio, non era ancora maggiorenne, all'uscita da scuola incontro il lupo cattivo sotto le vesti di giovani ragazzi in giacca e cravatta con le riviste SVEGLIATEVI in mano, l'adescamento è stato abbastanza facile in un ragazzo molto ingenuo e fiducioso.
L'amica F., sua madre non conosceva i TDG, non sapeva neppure cosa significasse questa religione.
L'ha dovuto sperimentare con le sofferenze più fortI per una madre.
Gli incontri avvenivano quando la madre era al lavoro, vedova, lavorava duro per mantenere il figlio.
Venivano a casa e giù a manipolare la sua giovane mente con le "novelline" di geova. Dopo i primi approcci al posto dei ragazzi giovani venivano persone più esperte, ben navigate e prive di scrupoli, perchè sapevano benissimo di infinocchiare un ragazzo giovane all'insaputa della madre.
Il cambiamento si è fatto sentire, le abitudini, il linguaggio diverso, ma come faceva sua madre a capire cosa stava succedendo?
Era più strano, ma LEI non sapeva che stavano indottrinandolo.
Suo figlio diversamente da prima non parlava più con lei non si confidava più e poi quando la mamma ha capito ormai non c'era più niente da fare.
Le rimostranze della madre che cercava di capire, di sondare, venivano giudicate e prevenute da chi li faceva lo studio, come attentati ad una fede che non faceva del male a nessuno.
Quando LEI ha cercato di parlare con i maestri è stata tutta una presa in giro, promisero di non cercarlo più, mentre invece come "amanti clandestini" si incontravano fuori casa, e giù con CONVERSIONE già tutte calcolate, già sistemata la faccenda dell'interferenza della madre, come colei agente di satana, e tutto l'apparato programmato in simili casi.
La madre li trovò da lavorare ma si fece subito buttare fuori, era in prova, perchè passava il suo tempo a leggere i giornaletti della Tore di Guardia e a chiedere continui permessi per ANDARE IN PREDICAZIONE, potete immaginare la tensione in casa, a cui anch'io assistevo perchè già, attraverso persone, ci avevano fatto conoscere.
Così ogni giorno ho vissuto con lei ogni azione di cattiveria ben suggerita dagli ANZIANI, i suoi famosi "fratelli in Geova" a cui ormai era asservito in ogni fibra della sua mente.
Poi lo portarono in giro per ll'Italia a costruire Sale del Regno, erano i primi degli anni 9O, c'era un gran fermento di costruzioni geoviste sulla pelle di poveri ragazzi e ragazze, addestrati al fanatismo più assoluto, più cieco.
Così la mamma cercava di mandarli quattrini del suo faticoso lavoro, perchè lui si stava dedicando completamente al geovismo 24 ore su 24.

La madre ha cercato di riportarlo a casa perchè nel frattempo si era ammalato, non aveva un fisico troppo forte.
A quel punto lei ha cercato aiuto, ma era diventato maggiorenne, era capace di intendere e di agire, ma le cure però erano a carico della mamma vedova, perchè i TDG risposero che non era colpa loro se si era ammalato, ed invece il lavoro di muratore dormendo in baracche al freddo per costruire le Sale del regno, era SI! un problema LORO.
Ha scritto svariate lettere ai giornali, sui quotidiani,riportando la sua angosciosa storia affinchè qualcuno trovasse la maniera di aiutarla, ma i suggerimenti che venivano dati a chi ormai era stato convinto di ritenere la madre un oppositore di geova, erano troppo radicati.
Un bel giorno il ragazzo se ne andò di casa senza dare un recapito un indirizzo, senza far sapere niente della sua vita.
Questi erano i consigli delle maestranze geoviste, di quelli che vanno in giro a far credere di far tutto per la famiglia.

L'amica Fr. se ne è andata prematuramente, in breve tempo, senza aver avuto la gioia di saperlo al sicuro, fuori dall'organizzazione.

Ci sono persone nel forum che hanno ben conosciuto i personaggi di questa storia, anche se è molto stringata rispetto alle vicissitudini che meriterebbero molto più descrizione, perciò non rende bene tutta la drammaticità, un pensiero per te cara amica !!!
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Brambilla Bruna » 08/07/2013, 20:41

non ricordo la storia Daniela!!! ne questa Franca ..
STORIA DA QUEL CHE SI LEGGE MOLTO TRISTE .. :triste: :triste:
Perchè dare sempre tanto dolore alle persone che ti amano.. :piange: :piange: :triste: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Emiro » 09/07/2013, 14:33

Anzichè decantare tanto il numero dei pionieri, pavoneggiandosi stupidamente, facendo a gara tra congregazioni a chi ne ha di più,
anzichè farsi belli con le ore di predicazione da annotare sui taccuini, come se questi conteggi facessero la spiritualità, si mettessero a conteggiare le famglie che hanno diviso, le persone che hanno rovinato, i mali e i fattacci di cui sono artefici, di sicuro in questa gara non hanno rivali!!![/quote]


Cara Daniela

sono mamma anch'io e sono stata veramente male leggendo questa triste storia.
Non è possibile arrivare a tanto. Per essere dei bravi tdg bisogna essere cattivi....nell'anima...nel profondo
è propio vero

mi viene una rabbia incredibile quando leggo certe storie :test: :test: :test: :test: :test: :test: :test: :test:
Avatar utente
Emiro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi AveSoni » 09/07/2013, 17:01

daniela47 ha scritto:Circuiscono i giovani, che sempre alla ricerca delle novità, si lasciano irretire dalle manovre subdole e sperimentate del GEOVISMO, poi disattivano i LORO cuori all'amore ed al rispetto verso la famiglia, colpevole secondo LORO perchè capace di CONOSCERLI sotto le vesti di ipocrisia che il geovismo detiene in abbondanza.
Ma se porre nei cuori dei giovani adescati, disamore per i genitori, e ritengono che ciò non sia sufficiente, allora riescono a convincerli e mettere distanze anche fisiche, tra loro.
Non sono solo casi isolati, sono sistemi che adottano quando sentono odore di smascheramento dello spirito perverso del culto.

Non c'è niente di CRISTIANO nei sistemi geovisti, e questo va ribadito e messo in evidenza.


Che cosa orribile!!! Ma la famiglia non dovrebbe essere importante per loro??? Ah è vero solo le famiglie tdg sono vere famiglie, dimenticavo... delle altre famiglie chissenefrega :triste:
Avatar utente
AveSoni
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 02/07/2013, 16:33

Cara daniela

Messaggiodi angela » 09/07/2013, 19:06

Mi dispiace molto per la dolorosa storia della tua amica. :s.parole:
Quella di catturare bambini e adolescenti, indottrinarli all'insaputa dei loro genitore è un'azione meschina.
E' facile influenzare un ragazzino ed è possibilissimo che un genitore non se ne accorga, perchè durante la crescita è normale che ci siano cambiamenti caratteriali, per cui...un genitore può avere difficoltà a individuarne la causa.

Questi signori per timore delle reazioni dei genitori consigliano a questi giovani di non
parlarne ai genitori, meglio aspettare la maggiore età....possibile che non si rendano conto che è sbagliatissimo?
E se lo facessero a loro...ai loro figli?

Io anche da tdg ho sempre applicato questo principio: non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.

:ciao:
Avatar utente
angela
Utente Junior
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 08/12/2010, 16:03

Messaggiodi Brambilla Bruna » 09/07/2013, 20:20

angela ha scritto:Mi dispiace molto per la dolorosa storia della tua amica. :s.parole:
Quella di catturare bambini e adolescenti, indottrinarli all'insaputa dei loro genitore è un'azione meschina.
E' facile influenzare un ragazzino ed è possibilissimo che un genitore non se ne accorga, perchè durante la crescita è normale che ci siano cambiamenti caratteriali, per cui...un genitore può avere difficoltà a individuarne la causa.

Questi signori per timore delle reazioni dei genitori consigliano a questi giovani di non
parlarne ai genitori, meglio aspettare la maggiore età....possibile che non si rendano conto che è sbagliatissimo?
E se lo facessero a loro...ai loro figli?

Io anche da tdg ho sempre applicato questo principio: non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.

:ciao:

brava Angela ..che cosa triste..rovinare l'adolescenza dei ragazzi ..
e consigliare a loro di essere bugiardi.. :triste: :ok: :fiori e bacio: :timido2:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi daniela47 » 10/07/2013, 14:35

Brambilla Bruna ha scritto:non ricordo la storia Daniela!!! ne questa Franca ..
STORIA DA QUEL CHE SI LEGGE MOLTO TRISTE .. :triste: :triste:
Perchè dare sempre tanto dolore alle persone che ti amano.. :piange: :piange: :triste: :fiori e bacio:


Cara Bruna del caso di questa mia compagna di sventura, è stato postato nell'altro forum, qualche anno fà.
E' stato postato anche una lettera che la signora in questione invio al quotidiano IL TIRRENO.

Ricordo che in un intervento raccontai anche del particolare ultimo, che mi fece accapponare la pelle.
La signora è deceduta dopo un solo mese di malattia, ma così intenso, così lacerante e doloroso.
Un mese trascorso immobilizzata nel letto dai dolori atroci di un male incurabile, che non voglio neppure nominare.
Non si poteva muovere, rispondeva a malapena al telefono.

Naturalmente io non potevo andare, il figlio non avrebbe voluto, e quindi mi limitavo a chiamarla per tel. impotente su tutto.
Una domenica però c'era l'Assemblea a Prato, onestamente pensavo che il figlio non la lasciasse sola, sapeva che la fine era imminente e soprattutto non poteva muoversi.
Ma sorpresa, i parenti mi dissero che LUI quella mattina si era vestito di tutto punto con valigetta, giacca e cravatta, aveva lasciato una bottiglietta d'acqua sul comodino con una cannuccia e se ne era andato a Prato.!!! per tutta la giornata.

Spero, mi auguro, e prego, che questo figlio, ora uomo adulto, che vive solo ed esclusivamente per la CONGREGA, senza essersi fatto una famiglia per seguire questa bella religione, MI LEGGA, SI RICONOSCA, perchè lui sa chi sono io, e che so tutto della loro vita, e CHE anche se a distanza di anni SI VERGOGNI DI GUARDARSI ALLO SPECCHIO e di ANDARE A PRENDERE IN GIRO LA GENTE con il suo falso sorriso mite di circostanza.

Alcuni utenti del forum sanno bene la storia e conoscono personaggi ed interpreti.
Questo per dire quanto è vera così, come è stata raccontata molto in breve da me.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Brambilla Bruna » 10/07/2013, 15:23

daniela47 ha scritto:
Brambilla Bruna ha scritto:non ricordo la storia Daniela!!! ne questa Franca ..
STORIA DA QUEL CHE SI LEGGE MOLTO TRISTE .. :triste: :triste:
Perchè dare sempre tanto dolore alle persone che ti amano.. :piange: :piange: :triste: :fiori e bacio:


Cara Bruna del caso di questa mia compagna di sventura, è stato postato nell'altro forum, qualche anno fà.
E' stato postato anche una lettera che la signora in questione invio al quotidiano IL TIRRENO.

non ho parole ..Daniela ..
ma cosa siamo noi del mondo spazzatura per loro ???
per quale nome di DIO si lasci una Madre morente per andare a sentire 4 oratori mal istruiti ..
che tutta la loro pappardella viene imparata dal continuo ripetersi delle stesse parole..imparate negli anni .. :triste:
Dire il vero preferisco la mia poca istruzione e curare i miei cari... :ok: :fiori e bacio: :timido2:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi vitale » 10/07/2013, 22:46

Il ritornello dei tdG alla fine riflette un'unica risposta tra le righe: vivi e lascia vivere.
Fosse un progetto di perfezionare la vita odierna, verificarla e viverla degnamente, ma come ben sappiamo, la Wt questa vita fa perdere terreno per la *vita* che vuol propinare in un'impresa assolutamente impraticabile, fuorviante. Già la vita è da sempre burocratica. Fare en plain senza tanti scombussolamenti per sempre è meglio della massima vincita con un gioco di vario tipo. Purtroppo il paese dei balocchi è mondiale. A chi tocca il guinness dei primati. Movimenti alternativi o cittadino
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi daniela47 » 11/07/2013, 21:21

Brambilla Bruna ha scritto:non ricordo la storia Daniela!!! ne questa Franca ..
STORIA DA QUEL CHE SI LEGGE MOLTO TRISTE .. :triste: :triste:
Perchè dare sempre tanto dolore alle persone che ti amano.. :piange: :piange: :triste: :fiori e bacio:


Chiederò alla nostra brava Gocciazurra se riesce a ritrovare la lettera che questa madre fece pubblicare sul giornale.
Sempre sperando che questo figlio disamorato, vero figlio del geovismo, la rilegga, la ricordi, la pensi, assieme ai rimorsi che dovranno seguirlo a vita.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Gocciazzurra » 11/07/2013, 22:56

daniela47 ha scritto:Chiederò alla nostra brava Gocciazurra se riesce a ritrovare la lettera che questa madre fece pubblicare sul giornale.
Sempre sperando che questo figlio disamorato, vero figlio del geovismo, la rilegga, la ricordi, la pensi, assieme ai rimorsi che dovranno seguirlo a vita.

Ciao Daniela, si tratta di questo thread?

http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=4592198
Immagine

Le persone dimenticheranno ciò che hai detto e ciò che hai fatto… Ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5757
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi daniela47 » 12/07/2013, 13:58

Gocciazzurra ha scritto:
daniela47 ha scritto:Chiederò alla nostra brava Gocciazurra se riesce a ritrovare la lettera che questa madre fece pubblicare sul giornale.
Sempre sperando che questo figlio disamorato, vero figlio del geovismo, la rilegga, la ricordi, la pensi, assieme ai rimorsi che dovranno seguirlo a vita.

Ciao Daniela, si tratta di questo thread?

http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=4592198


Bravissima Gocciazzurra con la tua pazienza certosina riesci sempre ad aiutarmi.
E' utile leggerla, proprio per poter far sapere che le BALLE NON SI RACCONTANO.
Ma i drammi familiari nel geovismo si vivono, queste sono tragedie, e non sono casi troppo eccezionali.

GRAZIE amica!!
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici