Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Una domanda a voi ex..

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Una domanda a voi ex..

Messaggiodi Socrate69 » 17/12/2014, 23:45

È una domanda che vorrei porvi, ed è semplice :

Fino a che punto, il fatto di essere stati Testimoni di Geova, condiziona tuttora la vostra vita e i vostri pensieri ?
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

dal condizionamento si puo' uscire

Messaggiodi Gonzaga » 18/12/2014, 0:05

..rimane sicuramente qualche pensiero o modo di ragionare ma non sempre, ammesso che sia stata fatta una attenta analisi e ricerca cosciente
sulle dottrine ,sulla prassi dei tdg e sia stato appurato accuratamente la realta' dei fatti a questo punto il condizionamento e' proprio sradicato
io personalmente faccio informazione e per questo mi documento moltissimo il mio obiettivo aiutare altri a non cadere vittima di culti o sette che pullulano il nostro territorio
ciao.
logos
Avatar utente
Gonzaga
Nuovo Utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/01/2011, 18:10

"moltissimamente"

Messaggiodi DeProggy » 18/12/2014, 5:50

Socrate69 ha scritto:È una domanda che vorrei porvi, ed è semplice :

Fino a che punto, il fatto di essere stati Testimoni di Geova, condiziona tuttora la vostra vita e i vostri pensieri ?



anche se personalmente mi sono disintossicato e deprogrammato dal dogmatismo e precetti geovisti, la mia situazione coniugale e familiare rimane delicatissima.
Con mia moglie siamo entrambi rimasti intrappolati dentro un matrimonio che ormai non appaga piu´nessuno dei due: lei intrappolata con un testardo agnostico infedele ed io con una tdg modello "zelo 2.0", "recuperata" dopo 4 anni di vagabondaggio "nelle tenebre diel mondo."

:spieg:
AMOREPACEEBENE a tutti
DeProggy
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein
L´AMORE INFINITO E´ L´UNICA VERITA´, tutto il resto e´illusione - David Icke
Presentazione: viewtopic.php?f=8&t=8764&p=127135#p127135
Avatar utente
DeProggy
Utente Junior
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 05/10/2011, 16:28

Messaggiodi cici@ » 18/12/2014, 10:41

Ma gredo che rimmanera
sempre nella nostra mente questo passaggio
della vita io personalmente sono restata 35 anni dentro ora sono felice di esermi liberata di questa piaga ora sono felice sono ritornata alla vita normale con la mia
famiglia ma non voglio piu sentire di religione io credo in Dio per me non o piu bisognio di religione prego il mio Dio senza religione o ascoltare altre sette.

Un sincero saluto
cici@ :strettamano:
Avatar utente
cici@
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1102
Iscritto il: 10/10/2009, 19:33

Messaggiodi Testimone di Cristo » 18/12/2014, 12:46

cici@ ha scritto:Ma gredo che rimmanera
sempre nella nostra mente questo passaggio
della vita io personalmente sono restata 35 anni dentro ora sono felice di esermi liberata di questa piaga ora sono felice sono ritornata alla vita normale con la mia
famiglia ma non voglio piu sentire di religione io credo in Dio per me non o piu bisognio di religione prego il mio Dio senza religione o ascoltare altre sette.

Un sincero saluto
cici@ :strettamano:

Ciao
Giusto come scrivi .
Non riesco nemmeno a pensare come hai potuto trascorrere tanti anni in tale realtà, dove manca poco che ti dettano anche cosa e come mangiare , o quante volte devi andare a gabinetto.

Certo che come scrive anche l'amico depreggy, deve essere straziante vivere in famiglia , dove non si condivide più comunemente, la fede nelle direttive della WTS
Ma per esperienza personale, nel mio piccolo anche se con mia moglie viviamo due realtà di fede diverse, dove entrambi non siamo mai stati tdG, in famiglia siamo uniti, non vi sono divisioni di carattere religioso ,e ringrazio Dio .
Altra cosa che svela come i tdG attivi a tutta forza ,è come vogliono nascondere apertamente, l'odio che insegna la WTS, verso quelli che essa definisce " apostati "; di come subito chiudono le discussioni a riguardo, su un noto forum tdG .

Saluti
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi nelly24 » 18/12/2014, 14:57

Ho la fortuna di esserne uscita del tutto :felice: - almeno credo e spero....
Ritengo di essere "una sana signora del mondo" che pratica attivitá fisica, non ha brutte compagnie, non fuma (perché il fumo mi da fastidiooooo, lo odioooo), sono astemia e non mangia salsicce al sangue (perché mi fanno senso) - insomma, tutto normale.
E al contrario di DeProggy non ho nessuno che mi rompa le scatole con la fine del mondo....
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4574
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi MiNiStRo » 18/12/2014, 15:38

Io ci sto dentro fino al collo come ben sapete. Ma quando dentro il tuo incoscio non ti senti più legato ad essa ti senti più appagato,più sereno.
Continui a farle senza darci peso!!
MiNiStRo
 

IO NON CI SONO MAI STATA...

Messaggiodi anto » 18/12/2014, 16:01

ma la mia mente dopo aver appreso tante cose da questo forum, ha somatizzato tutte le direttive con cui rende schiavi chi ne fa parte...perciò appena ne vedo qualcuno in giro con i bei visi sorridenti...appena li sento e li vedo mentre fermano le persone ecc. sapendo che è tutta finzione, falsità e che per colpa loro non vedo quasi più mio fratello, mi parte da dentro un sentimento strano, di impotenza, di disgusto e magari anche di rabbia...che mi fan venire un mal di stomaco.... :test: :bleah:
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi DeProggy » 18/12/2014, 19:24

Testimone di Cristo ha scritto:Ma per esperienza personale, nel mio piccolo anche se con mia moglie viviamo due realtà di fede diverse, dove entrambi non siamo mai stati tdG, in famiglia siamo uniti, non vi sono divisioni di carattere religioso ,e ringrazio Dio .
Ho provato anch´ io a raggionare con la mia consorte facendole notare che oggigiorno esistono tanti matrimoni religiosamente misti: ateo-cristiani, ortodosso-mussulmani, ecc. e chiedendole come e´ mai possibile che una tdg non riesca a vivere piu´ con un ex tdg diventato agnostico.......e perche´ mai per questa divergenza dovremmo mandare in aria tutto quanto .......ma in vano.
Evidentemente i tdg sono speciali anche sotto questo aspetto.
Il plagio mentale che mia moglie ha subito e´ troppo forte, almeno per ora.
Non mi rimangono tante soluzioni....
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein
L´AMORE INFINITO E´ L´UNICA VERITA´, tutto il resto e´illusione - David Icke
Presentazione: viewtopic.php?f=8&t=8764&p=127135#p127135
Avatar utente
DeProggy
Utente Junior
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 05/10/2011, 16:28

Messaggiodi nelly24 » 18/12/2014, 20:54

Eppure...se ci penso bene, qualcosa c'é: mi viene l'orticaria quando sento parlar di religione.
E mi viene un attacco di prurito quando vedo i tdg a "dare testimonianza". Mi spiace, non ce la faccio, non posso rimanere impassibile.
DeProggy ha scritto:Evidentemente i tdg sono speciali anche sotto questo aspetto.
Il plagio mentale che mia moglie ha subito e´ troppo forte, almeno per ora.
Sai che devi resistere per le tue figlie, per prevenire tutti i ricatti che ha escogitato la tua dolce metá (che mi era sempre tanto simpatica) e impedire ai tuoi suoceri di intromettersi maggiormente nel vostro matrimonio.
Che tristezza. :triste:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4574
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Testimone di Cristo » 18/12/2014, 21:59

DeProggy ha scritto:cici ha scritto:
Ma per esperienza personale, nel mio piccolo anche se con mia moglie viviamo due realtà di fede diverse, dove entrambi non siamo mai stati tdG, in famiglia siamo uniti, non vi sono divisioni di carattere religioso ,e ringrazio Dio .

Ho provato anch´ io a raggionare con la mia consorte facendole notare che oggigiorno esistono tanti matrimoni religiosamente misti: ateo-cristiani, ortodosso-mussulmani, ecc. e chiedendole come e´ mai possibile che una tdg non riesca a vivere piu´ con un ex tdg diventato agnostico.......e perche´ mai per questa divergenza dovremmo mandare in aria tutto quanto .......ma in vano.
Evidentemente i tdg sono speciali anche sotto questo aspetto.
Il plagio mentale che mia moglie ha subito e´ troppo forte, almeno per ora.
Non mi rimangono tante soluzioni....


Ciao

Mi scuserete se apro e chiudo subito una parentesi per replicare all'amico deproggy .

L'unico consiglio che posso darti " se me lo permetti ", è che se credi ancora in Dio, prega, e metti davanti a Lui questa difficoltà, chiedendogli di aprire gli occhi di tua moglie, affinchè possa vedere la realtà dei tdG , come la vedi tu oggi .

Ancora mi scuserete per la parentesi .
Saluti
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Quixote » 19/12/2014, 0:09

Testimone di Cristo ha scritto:Ciao

Mi scuserete se apro e chiudo subito una parentesi per replicare all'amico deproggy .

L'unico consiglio che posso darti " se me lo permetti ", è che se credi ancora in Dio, prega, e metti davanti a Lui questa difficoltà, chiedendogli di aprire gli occhi di tua moglie, affinchè possa vedere la realtà dei tdG , come la vedi tu oggi .

Ancora mi scuserete per la parentesi .
Saluti


Sarebbe un buon consiglio, dato a persone che ben si conoscono, e che condividono la stessa fede. Mancando questi presupposti, diventa un consiglio perfettamente inutile, per non dir peggio. Di certo agnostici e atei sanno convivere con partner cattolici senza che questo crei loro particolari problemi. Sembra invece che il mondo TdG viva di strascichi, in quanto, se l’agnostico rispetta il credente, e men che mai si propone di “convertirlo”, l’ideologia geoviana prescrive l’esatto contrario. That’s the problem, che la preghiera a Dio risolve in un palliativo, a maggior ragione se chi dovesse dedicarvisi fosse proprio il non credente. Ma anche si trattasse del credente, l’affido a Dio diverrebbe un delegare all’Assoluto un problema squisitamente umano, perchè gestito da una società d’affari americana che nulla ha a spartire col divino.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4489
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Mauro1971 » 19/12/2014, 11:38

Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi nelly24 » 19/12/2014, 11:55

Mauro1971 ha scritto:Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.
:quoto100: La probabilitá di far ragionare un tdg zelante si avvicina alla probabilitá di vincere al superenalotto. Non é impossibile - ma quasi.
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4574
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Testimone di Cristo » 19/12/2014, 12:29

Mauro1971 ha scritto:Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.


E che te ne fai di un milione di euro , se ti manca la pace nel cuore ?

Ciao
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Brambilla Bruna » 19/12/2014, 12:47

Testimone di Cristo ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.


E che te ne fai di un milione di euro , se ti manca la pace nel cuore ?

Ciao



io la pace nel cuore non mi manca ... :timido2:
ma mi manca un milione di euro... :ironico: :timido: :ok: :fiori e bacio: :abbr:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Mauro1971 » 19/12/2014, 13:27

Testimone di Cristo ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.


E che te ne fai di un milione di euro , se ti manca la pace nel cuore ?

Ciao


Ci compro casa, metto a posto la macchina, Harley, dentista e vivo scegliendo di poter fare realmente le cose che mi interessano. Tutto ha un costo, anche i libri.

Tutto questo migliorerebbe in modo sensibile la mia qualità della vita, mi darebbe sicuramente una maggiore serenità soprattutto al momento visto che sono in mobilità ed arrivare alla fine del mese è pesantissimo. Tutto questo al di là di qualsiasi concetto di "pace ne cuore" si possa avere.
Personalmente sono convinto sia più concreto e fondamentale questo che l'avere un buon rapporto con un proprio amico immaginario. :ok:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Neca » 19/12/2014, 17:26

Il nostro cervello tende a ricordare tutte le esperienze di vita per istinto di sopravvivenza! Questo perchè il nostro cervello elabora le esperienze!
Faccio un esempio, le cadute dalla bici quando eravamo bambini, il fatto di ricordarle permette al cervello di equilibrare bene il corpo al fine di giungere a destinazione senza farsi male!
Allo stesso modo le esperienze come questa vengono ricordate e mai cancellate per non ripetere più la stessa esperienza! Che fare dunque? Non dimenticare ma elaborare i pensieri in modo da non diventare odiatori dei tdg, trasformiamo questi nostri pensieri in energia positiva, utilizzando la nostra esperienza per insegnare ad altri cosa fare quando hanno a che fare con le sette, e quando si ha a che fare coi tdg comportarsi in modo da far vedere loro che non li odiamo ma che li rispettiamo pur non condividendo più le loro dottrine!
Le esperienze vissute con loro, sia quelle belle che quelle brutte, non potranno essere dimenticate, come una moglie non si dimentica del tradimento subito, come un operaio ingiustamente licenziato, come uno studente che subisce il bullismo, tutte queste esperienze non si possono cancellare ma elaborare in modo da trarre il meglio per sè stessi!
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Utente Master
 
Messaggi: 3335
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Messaggiodi MiNiStRo » 19/12/2014, 18:40

Testimone di Cristo ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.


E che te ne fai di un milione di euro , se ti manca la pace nel cuore ?

Ciao



Si vede che hai la pancia piena.

Mauro andiamo da Berlusconi e facciamoci dare un milione ciascuno. Più che la pace ci troviamo con un milione di pensieri in meno,avremmo quella pace e tranquillità da essere invidiati.. :ironico: :risata:
MiNiStRo
 

Messaggiodi Mauro1971 » 19/12/2014, 19:04

MiNiStRo ha scritto:
Si vede che hai la pancia piena.

Mauro andiamo da Berlusconi e facciamoci dare un milione ciascuno. Più che la pace ci troviamo con un milione di pensieri in meno,avremmo quella pace e tranquillità da essere invidiati.. :ironico: :risata:


A noi non ce li da, non siamo parenti di Mubarak! :ironico: :ironico: :ironico:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Socrate69 » 19/12/2014, 19:19

Volevo intervenire con un commento serio ma ritorno più tardi... :ironico:
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi MiNiStRo » 19/12/2014, 19:25

Socrate69 ha scritto:Volevo intervenire con un commento serio ma ritorno più tardi... :ironico:


Ma dove vai,stai qua con noi, che c'è un milioncino pure per te..!!
:ironico: :ironico: :ironico: :risata:
MiNiStRo
 

Messaggiodi Romagnolo » 19/12/2014, 22:14

Dai provvedo io a far rientrare il discorso in carreggiata, quando penso a me e alla mia futura vita da ex-TdG mi viene sempre in mente una citazione di un libro che parlava degli esseni e riprendeva una frase attribuita a Giuseppe Flavio, la dico un po' a parole mie perché non me la ricordo papale papale.
Dunque chi entra a far parte di quel gruppo si trova in una comunità cosi totalizzante e coinvolgente che anche quando qualcuno se ne esce e torna nella società, continuerà comunque a manifestare tratti e norme comportamentali del gruppo.
Ecco io di sicuro continuerò a mantenere norme comportamentali, acquisite in 20 anni di quasi full immersion.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6313
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Socrate69 » 20/12/2014, 0:30

Una cosa che condiziona molto, credo, siano "le speranze" che àncora fortemente questa religione nella persone.
Da che si hanno "certezze" su quello che stà per accadere al mondo, al fatto che ci hanno promesso che non si sarebbe mai invecchiati, al millennio ristoratore dove i cari saranno risuscitati, e dopo al godimento del paradiso, si passa a... niente, a una vita vissuta solo per quella che è.
Per quanto mi riguarda, faccio ancora un pò fatica a pensare che dietro questa vita non ci sia niente.
Mi stò rassegnando, ma non è facile.
Spero che la mia vita possa essere la più serena fino in fondo.
Che possa godermi la mia famiglia a lungo, vedendo i mie figli crescere e fare le giuste scelte.
Ma invecchiare mi angoscia.
Non ne faccio un ossessione, ma è qualcosa a cui rifletto, e le mie speranze vanno verso la ricerca scientifica, che ha fatto molto e può fare ancora miracoli, per alleviare i dolori.
Credo che comunque, oltre il fatto che ci si liberi del tutto dalla fede geoviana, rimarra sempre quella speranza che il mondo cambi, però per mano non di un dio che finora ha lasciato gli uomini all'abbandono, ma di uomini di buona volontà che con coraggio contribuiranno a costruire un avvenire migliore.
Questo voglio credere, e ognuno di noi può esserne partecipe.
(Un film che non lascia indifferenti sulla forza del bene e che suggerisco a chi non l'ha visto è "Un sogno per domani" con Kevin Spacey http://m.youtube.com/watch?v=W1oKuhEZ4hU).
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Aria libera » 20/12/2014, 0:44

Socrate69 ha scritto:È una domanda che vorrei porvi, ed è semplice :

Fino a che punto, il fatto di essere stati Testimoni di Geova, condiziona tuttora la vostra vita e i vostri pensieri ?

Io non sono una ex,non mi sono battezzata. Ma credo di essere ancora condizionata da quelle dottrine. L' unica cosa che riesce a rassenerarmi e' l'idea che la Bibbia non può considerarsi parola di Dio in modo letterale, o che Dio semplicemente non esiste...dipende da come mi sveglio. Altrimenti dovrei riconsiderare ogni attimo della mia vita, e non ne ho il coraggio.
Aria libera
Nuovo Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 10/12/2014, 17:37

Messaggiodi Romagnolo » 20/12/2014, 21:30

Be Anche io sto messo come voi, la cosa che stizza di più per me che vengo dal mondo è non riuscire più a tornare a vedere scopi nella vita come invece vedevo prima di divenire TdG, e si mi hanno e mi sono lasciato cambiare parecchio. :fronte:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6313
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Ray » 20/12/2014, 22:01

Aria libera ha scritto:
Socrate69 ha scritto:È una domanda che vorrei porvi, ed è semplice :

Fino a che punto, il fatto di essere stati Testimoni di Geova, condiziona tuttora la vostra vita e i vostri pensieri ?

Io non sono una ex,non mi sono battezzata. Ma credo di essere ancora condizionata da quelle dottrine. L' unica cosa che riesce a rassenerarmi e' l'idea che la Bibbia non può considerarsi parola di Dio in modo letterale, o che Dio semplicemente non esiste...dipende da come mi sveglio. Altrimenti dovrei riconsiderare ogni attimo della mia vita, e non ne ho il coraggio.


Come ti svegli ? :risata:

Penso che per sdoganare un credo ci voglia la consapevolezza della conoscenza del passato .
Solo quando comprendi attraverso un processo critico-storico religioso, ti potrai liberare
dal condizionamento religioso-settario.

In pratica se ragioni pensando che il D-o della bibbia possa aiutarti a far luce sulla razionalità
non uscirai da questo cerchio ,ma ci girerai intorno.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ray » 20/12/2014, 22:15

Romagnolo ha scritto:Be Anche io sto messo come voi, la cosa che stizza di più per me che vengo dal mondo è non riuscire più a tornare a vedere scopi nella vita come invece vedevo prima di divenire TdG, e si mi hanno e mi sono lasciato cambiare parecchio. :fronte:


:boh:

Anche io vengo dal mondo.. :ironico:
:risatina: :risatina:

Non capisco quale sia il problema,non puoi pensare che solo alcune siano "verità"
e altre siano invenzioni.
Se rimani attaccato anche ad un filo ad alcune dottrine
non potrai mai staccare il cordone ombelicale ed uscire da questo culto made in Brooklyn .

Se hai cambiato opinione una volta non vedo perché non potresti farlo di nuovo.
Le nostre esperienze di vita hanno formato la nostra personalità e il modo di pensare
ma questo non vuol dire che ci si possa mettere in discussione per migliorare la nostra vita
se poi intendi per scopi quelli religiosi, allora vale lo stesso discorso che ho postato sopra...

:occhiol:

http://mondodomani.org/dialegesthai/ldb03.htm
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Verdemare » 20/12/2014, 22:55

Mauro1971 ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:Se le preghiere funzionassero avremmo un 50.000.000 circa di vincitori al superenalotto 3 volte alla settimana.


E che te ne fai di un milione di euro , se ti manca la pace nel cuore ?

Ciao


Ci compro casa, metto a posto la macchina, Harley, dentista e vivo scegliendo di poter fare realmente le cose che mi interessano. Tutto ha un costo, anche i libri.

Tutto questo migliorerebbe in modo sensibile la mia qualità della vita, mi darebbe sicuramente una maggiore serenità soprattutto al momento visto che sono in mobilità ed arrivare alla fine del mese è pesantissimo. Tutto questo al di là di qualsiasi concetto di "pace ne cuore" si possa avere.
Personalmente sono convinto sia più concreto e fondamentale questo che l'avere un buon rapporto con un proprio amico immaginario. :ok:


Sono sempre d' accordo con te, Mauro , e rispondo all' altro: che te ne fai della pace nel cuore , se nella pancia non hai niente? :ok:
Avatar utente
Verdemare
Utente Master
 
Messaggi: 3692
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi Mauro1971 » 21/12/2014, 0:17

Verdemare ha scritto:
Sono sempre d' accordo con te, Mauro , e rispondo all' altro: che te ne fai della pace nel cuore , se nella pancia non hai niente? :ok:


Muori "sereno"? :ironico: :ironico: :ironico:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10252
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici