Pagina 1 di 1

1 ottobre 2016

MessaggioInviato: 03/10/2016, 17:45
di Achille

MessaggioInviato: 03/10/2016, 18:11
di Ray
:bravo:
:appl:
E' bravo il nostro victor ,la raccomandata l'hai spedita non ti resta che vivere appieno la tua vita
ma comunque ricordate...

Brutti apostatacci avete attirato un'altro nelle vostre file,non potrà entrare nel
giardino incantato dei tdg,dove il lupo è l'agnello vivono in armonia secondo le fantavaccate
del CD.

Vabbè perché iscritto a questo forum vedremo di farlo entrare per la porticina . :risata:

:ciao:

MessaggioInviato: 03/10/2016, 19:10
di Massimo D.
Se solo potessi tornare indietro la farei anche io una lettera come questa, invece di dargli la soddisfazione di disassociarmi loro. Ma vabbè, l'importante è che ne sono fuori. E bravo Vittorino!

Victor,...with the compliments....

MessaggioInviato: 03/10/2016, 21:00
di Vieri
Sono questa volta sintetico: :bravo:

MessaggioInviato: 03/10/2016, 21:17
di VictorVonDoom
Ma quale raccomandata, pure sti soldi!! :risata:

Una mail con pdf e un messaggio su wa.

Mi avevano pure risposto che la volevano firmata se no non era valida! Gli ho risposto, "guarda, non ho firmato niente per entrare non vedo perchè dovrei firmare per uscire". Alla fine gli ho detto di fare quello che volevano, ma io avrei comunque fatto presente la mia decisione ai parenti e quei pochi TdG con cui avevo contatti, più che altro di lavoro, non certo di amicizia.

Comunque la lettera l'avevo trovata in rete ed è stato colpo di fulmine :ironico: :ironico: . Ho solo personalizzato qualche passaggio, ma devo dire che esprime al 100% il mio punto di vista.

MessaggioInviato: 03/10/2016, 23:00
di Socrate69
Colgo l'occasione per ringraziare l'amico "Victor" per il suo prezioso contributo, trattandosi di traduzioni di articoli sempre molto interessanti.
E per le sue sagaci riflessioni, con le quali mi trovo spesso in accordo.

Buona continuazione, Roberto, e tante belle cose nella tua "nuova vita" di "ex"!

:cinque:

MessaggioInviato: 03/10/2016, 23:02
di nello80
Ora sei ufficialmente un apostata!
A tempo debito sarai lanciato nel lago di fuoco e zolfo dove si sentirà lo stridore dei tuoi denti....... :ironico: :ironico:

Anche io e mia moglie ci siamo dissociati da poco, e posso affermare che ci sentiamo decisamente più liberi.
Anche se, almeno all'inizio, sarà brutto incontrare persone che nonostante conosci da 20, 30 o 40 anni, nel vederti abbasseranno la testa.
Ma tu cammina sempre a testa alta e guarda sempre in faccia a tutti!
Lascia che siano loro a guardare per terra!
Ma non biasimarli, ricorda che non è colpa loro, e anche tu un tempo hai fatto la stessa cosa !

Bravo Complimenti

MessaggioInviato: 04/10/2016, 6:29
di marcos
é una scelta coraggiosa specialmente per chi ha moglie , figli e nipoti
Auguri

MessaggioInviato: 04/10/2016, 7:33
di VictorVonDoom
nello80 ha scritto:Ora sei ufficialmente un apostata!
A tempo debito sarai lanciato nel lago di fuoco e zolfo dove si sentirà lo stridore dei tuoi denti....... :ironico: :ironico:

Anche io e mia moglie ci siamo dissociati da poco, e posso affermare che ci sentiamo decisamente più liberi.
Anche se, almeno all'inizio, sarà brutto incontrare persone che nonostante conosci da 20, 30 o 40 anni, nel vederti abbasseranno la testa.
Ma tu cammina sempre a testa alta e guarda sempre in faccia a tutti!
Lascia che siano loro a guardare per terra!
Ma non biasimarli, ricorda che non è colpa loro, e anche tu un tempo hai fatto la stessa cosa !


No, non li biasimo, purtroppo mi rendo conto in profondità questa setta abbia piantato i suoi ganci. Devo però dire che, anche nel pieno del mio indottrinamento, questa cosa del trattamento dei disassociati non mi è mai andata giù e non l'ho mai messa in pratica. Mio suocero è stato disassociato, tempo fa, per un periodo, poi è stato riassociato. Ma nonostante allora fossi ancora un TdG convinto non ho modificato minimamente i nostri rapporti. Quindi non li biasimo da un lato, ma non li giustifico dall'altro. Esistono dei "paletti" naturali per cui non ci dovrebbe essere legge o indottrinamento che tenga: un genitore, e parlo da genitore, un """"amico"""", finanche un conoscente, non può in alcun modo cancellare una persona dalla sua vita solo perchè non crede più alla sua stessa religione. E per di più, senza neanche aver voluto sapere le sue ragioni.
Il cervello ce l'abbiamo tutti. Pur indottrinato quanto si vuole, se c'ero arrivato io a fare certi ragionamenti, anche da TdG, ci possono arrivare anche gli altri.
Non si giustificano i gerarchi nazisti dicendo "stavamo solo eseguendo gli ordini".
Provo pena per loro questo si, perchè capisco i meccanismi che ci sono dietro a certi comportamenti. Ne sono consapevole. Ma la colpa E' CERTAMENTE anche la loro, questo ho voluto chiarire con chi mi ha detto in faccia che non mia avrebbe più rivolto la parola.

MessaggioInviato: 04/10/2016, 11:09
di nello80
VictorVonDoom ha scritto:
nello80 ha scritto:Ora sei ufficialmente un apostata!
A tempo debito sarai lanciato nel lago di fuoco e zolfo dove si sentirà lo stridore dei tuoi denti....... :ironico: :ironico:

Anche io e mia moglie ci siamo dissociati da poco, e posso affermare che ci sentiamo decisamente più liberi.
Anche se, almeno all'inizio, sarà brutto incontrare persone che nonostante conosci da 20, 30 o 40 anni, nel vederti abbasseranno la testa.
Ma tu cammina sempre a testa alta e guarda sempre in faccia a tutti!
Lascia che siano loro a guardare per terra!
Ma non biasimarli, ricorda che non è colpa loro, e anche tu un tempo hai fatto la stessa cosa !


No, non li biasimo, purtroppo mi rendo conto in profondità questa setta abbia piantato i suoi ganci. Devo però dire che, anche nel pieno del mio indottrinamento, questa cosa del trattamento dei disassociati non mi è mai andata giù e non l'ho mai messa in pratica. Mio suocero è stato disassociato, tempo fa, per un periodo, poi è stato riassociato. Ma nonostante allora fossi ancora un TdG convinto non ho modificato minimamente i nostri rapporti. Quindi non li biasimo da un lato, ma non li giustifico dall'altro. Esistono dei "paletti" naturali per cui non ci dovrebbe essere legge o indottrinamento che tenga: un genitore, e parlo da genitore, un """"amico"""", finanche un conoscente, non può in alcun modo cancellare una persona dalla sua vita solo perchè non crede più alla sua stessa religione. E per di più, senza neanche aver voluto sapere le sue ragioni.
Il cervello ce l'abbiamo tutti. Pur indottrinato quanto si vuole, se c'ero arrivato io a fare certi ragionamenti, anche da TdG, ci possono arrivare anche gli altri.
Non si giustificano i gerarchi nazisti dicendo "stavamo solo eseguendo gli ordini".
Provo pena per loro questo si, perchè capisco i meccanismi che ci sono dietro a certi comportamenti. Ne sono consapevole. Ma la colpa E' CERTAMENTE anche la loro, questo ho voluto chiarire con chi mi ha detto in faccia che non mia avrebbe più rivolto la parola.


:ok:

MessaggioInviato: 04/10/2016, 11:23
di Ancientofdays
Achille ha scritto:https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10/01/1-ottobre-2016/

:appl: :strettamano: :ok:


Lunghetta .
E poi una frase come : "Con la presente intendo comunicarvi la mia irrevocabile decisione di dissociarmi dalla Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova."
la scriverei esattamente alla fine della lettera e non come introduzione.
Avrebbe qualche probabilità in più di essere letta per intero ...

ps: Non ho mai scritto la mia lettera di dissociazione , anche se ne avevo pronte un paio di versioni.

MessaggioInviato: 04/10/2016, 13:07
di Wyclif
Achille ha scritto:https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10/01/1-ottobre-2016/

:appl: :strettamano: :ok:


:ok: :ok: :ok: