Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Due annunci

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Due annunci

Messaggiodi Finn86 » 22/03/2017, 19:46

Ciao a tutti!

Non voglio avere manie di protagonismo, ma oggi dopo una lunga riflessione, ho spedito la lettera di dissociazione.
Non è stato facile. No. Ma dopo aver ponderato su diverse cose, ho deciso di fare questa scelta.

Sono inattivo dallo scorso Luglio. Per un primo momento, ho pensato di non scrivere niente alla mia congregazione. Io non mi considero più un testimone, ne frequento nessuno di loro.
Pensavo quindi, che non c'era bisogno di formalizzare con una lettera la mia totale separazione da loro.
Non considero più gli anziani ne altre autorità all'interno dell'organizzazione, delle figure che hanno potere su di me, che possono punirmi o giudicarmi. Quindi non sentivo la necessità, ripeto, di scrivere una lettera.

Poi, forse, anche in maniera naturale, ho cambiato idea.
E' vero che loro non hanno nessuna autorità su di me, ma il mio esitare, era una scusa. Mi piaceva vivere in questa sorta di limbo. Ero inattivo, non mi consideravo più un testimone, ma non volevo essere considerato un disassociato/dissociato. :conf:
Questo mi dava sicurezza emotiva. Ma era una sicurezza fasulla.
Col tempo l'ho capito tutto questo, e in questi giorni ho scritto la lettera, e oggi lo spedita.

Adesso posso darmi pace. Ho chiuso un capitolo della mia vita. Se da ora in poi, i miei vecchi fratelli spirituali, mentre passeggio, si volteranno imbarazzati forse, abbassando i loro sguardi, non mi importa più.
Non sono più arrabbiato con loro e, se le vedo per strada, un saluto gentile io lo farò.

Poi, oggi è il mio compleanno, e spedire la lettera proprio in questo giorno, per me è carico di significato. :sorriso:
Il mio blog dove racconto la mia storia nei testimoni di Geova
Avatar utente
Finn86
Nuovo Utente
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2016, 17:00

Messaggiodi Mauro1971 » 22/03/2017, 20:41

:appl: :appl: :appl: :bravo:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10241
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Brambilla Bruna » 22/03/2017, 21:21

download/file.php?mode=view&id=6304


TANTI AUGURI per il tuo compleanno e per la tua nuova vita :bravo: :appl: :appl: :appl: :appl: :tauguri: :compl2: :spumante: :cin: :comply: :fiori: :ok: :abbr:
Allegati
Auguri.jpg
Auguri.jpg (44.41 KiB) Osservato 3159 volte
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Ray » 22/03/2017, 21:26

Allora urge un doppio ... :appl: :appl: auguri e ancora auguri .
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Romagnolo » 22/03/2017, 21:40

Complimenti per la tua decisione Fin86, se questa scelta ti da una più salda stabilità interiore ben venga allora.
Mi compiaccio sopratutto per il fatto che non provi e ne desideri provarne, più alcun rancore verso i loro confronti,...nel caso qualcuno poi ti rispondesse che in virtù della tua dissociazione non lo devi salutare,...ricordagli che tu ora sei "Libero" di salutare chi vuoi, sono loro invece che non possono essendo "schiavi" di interpretazioni umane.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6301
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Cogitabonda » 22/03/2017, 22:04

Protagonismo? No di certo! Testimonianze come la tua fanno molto bene a chi legge, perché dimostrano che si può dare un nuovo indirizzo alla propria vita serenamente. Credo che la tua lettera di dissociazione abbia un valore simbolico, come frase di chiusura di un capitolo della tua vita. Penso che tutti abbiamo bisogno dei nostri riti per marcare i momenti di passaggio più importanti. Quell'esperienza di anni aveva avuto il suo rito di inizio con il battesimo, è stato logico e giusto chiuderla con un altro rito, la lettera di dissociazione.

E naturalmente ... :cin:
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi deliverance1979 » 22/03/2017, 22:07

Complimenti Finn. La cosa piú importante é che la scelta é stata consapevole e ragionata.
Poi, mandarla nel giorno del proprio compleanno fa molto da ricorrenza in stile grande manovra militare di conquista.
Complimenti e mi associo ai doppi auguri degli altri foristi... :ok: :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6258
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Massimo D. » 22/03/2017, 22:54

Complimenti anche da me, e tanti auguri per il futuro!
Avatar utente
Massimo D.
Utente Junior
 
Messaggi: 474
Iscritto il: 04/08/2012, 9:46
Località: Bassano del Grappa

Messaggiodi nello80 » 22/03/2017, 23:48

Ho letto (a suo tempo) il libro di Franz, e queste parole:

"la ricompensa per chi abbandona quell'inutile speranza è una serenità crescente"

sono quelle che più di tutte mi hanno colpite.......

Anche se sto subendo l'ostracismo sono molto più sereno e libero, e questa serenità si sta riversando sui miei figli, i quali stanno vivendo "liberi" da tutte quelle regole e costrizioni "assurde" che ho dovuto vivere io da piccolo!

Spero che sia anche per te la stessa cosa!

Un abbraccio e in bocca al lupo!
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Achille » 23/03/2017, 6:57

:strettamano: Auguri, per il tuo compleanno e per la nuova vita che hai deciso di intraprendere.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14359
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Malefica » 23/03/2017, 7:00

Complimenti Finn e tanti auguri per il tuo compleanno.
Hai avuto coraggio e determinazione. Inizia per te una nuova vita, dove il protagonista sei tu.
:cin:
Presentazione

"Volevo urlare quello che sentivo, ma sono rimasta in silenzio per paura di non essere capita" cit -Charles Bukowski
Avatar utente
Malefica
Nuovo Utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 06/01/2017, 0:37

Messaggiodi Wyclif » 23/03/2017, 11:57

Cogitabonda ha scritto:...Testimonianze come la tua fanno molto bene a chi legge, perché dimostrano che si può dare un nuovo indirizzo alla propria vita serenamente. Credo che la tua lettera di dissociazione abbia un valore simbolico, come frase di chiusura di un capitolo della tua vita. Penso che tutti abbiamo bisogno dei nostri riti per marcare i momenti di passaggio più importanti. Quell'esperienza di anni aveva avuto il suo rito di inizio con il battesimo, è stato logico e giusto chiuderla con un altro rito, la lettera di dissociazione.

E naturalmente ... :cin:



Finny mi associo al pensiero di Cogitabonda.

Auguri per la tua rinascita vera !
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1849
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Tranqui » 23/03/2017, 13:38

buona vita che desideri :blu:
PRESENTAZIONE


La gente di solito usa le statistiche come un ubriaco i lampioni: più per sostegno che per illuminazione.

Mark Twain


Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 5658
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi ilovepet » 23/03/2017, 15:26

:appl:

Hai avuto il coraggio di dissociarti senza aver paura delle conseguenze. Se non hai i parenti tdg, sei fortunato!
ilovepet
Nuovo Utente
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 12/07/2016, 19:01

Messaggiodi Finn86 » 23/03/2017, 15:58

Grazie a tutti degli auguri e dell'incoraggiamento. :bacio:

Hai ragione Cogitabonda. Abbiamo bisogni di rituali. La mia lettera è stato come concludere e accettare un lutto, che mi ha fatto tanto soffrire. Spero anche, che la mia esperienza possa aiutare altri.

Romagnolo, non è facile a volte controllare i sentimenti. Ci sono state diverse persone che, nel momento in cui avevo davvero bisogno di aiuto, mi hanno solo giudicato, senza chiedersi perché stavo così.
Ancora adesso, ogni tanto, un po di rabbia la provo. Ma poi razionalizzo questi sentimenti. Spero comunque che nel tempo, ancora di più, molti dei sentimenti negativi che ho si affievoliscano.
Hai ragione! Io posso scegliere perchè sono libero di pensare come voglio, loro no. Possono solo ostraccizzare, non per scelta, perché obbligati, e controllati dal terrorismo psicologico di essere buttati fuori.

Mi dispiace Nello80 che devi subire l'ostracismo. Ma sono contento che adesso ti senti più libero e sereno. Cercherò anche io di tenere presente le parole di Franz che hai citato

Ho letto (a suo tempo) il libro di Franz, e queste parole:

"la ricompensa per chi abbandona quell'inutile speranza è una serenità crescente"

sono quelle che più di tutte mi hanno colpite.......


:sorriso:
Il mio blog dove racconto la mia storia nei testimoni di Geova
Avatar utente
Finn86
Nuovo Utente
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2016, 17:00

Messaggiodi LacrimadiLuna » 24/03/2017, 1:59

Anche se in ritardo auguri anche da parte mia! Hai avuto il coraggio di chiudere i ponti definitivamente senza trovare scuse! :bravo:
LacrimadiLuna
 

Messaggiodi Testimone di Cristo » 24/03/2017, 11:11

Finn86 ha scritto:Ciao a tutti!

Non voglio avere manie di protagonismo, ma oggi dopo una lunga riflessione, ho spedito la lettera di dissociazione.
Non è stato facile. No. Ma dopo aver ponderato su diverse cose, ho deciso di fare questa scelta.

Sono inattivo dallo scorso Luglio. Per un primo momento, ho pensato di non scrivere niente alla mia congregazione. Io non mi considero più un testimone, ne frequento nessuno di loro.
Pensavo quindi, che non c'era bisogno di formalizzare con una lettera la mia totale separazione da loro.
Non considero più gli anziani ne altre autorità all'interno dell'organizzazione, delle figure che hanno potere su di me, che possono punirmi o giudicarmi. Quindi non sentivo la necessità, ripeto, di scrivere una lettera.

Poi, forse, anche in maniera naturale, ho cambiato idea.
E' vero che loro non hanno nessuna autorità su di me, ma il mio esitare, era una scusa. Mi piaceva vivere in questa sorta di limbo. Ero inattivo, non mi consideravo più un testimone, ma non volevo essere considerato un disassociato/dissociato. :conf:
Questo mi dava sicurezza emotiva. Ma era una sicurezza fasulla.
Col tempo l'ho capito tutto questo, e in questi giorni ho scritto la lettera, e oggi lo spedita.

Adesso posso darmi pace. Ho chiuso un capitolo della mia vita. Se da ora in poi, i miei vecchi fratelli spirituali, mentre passeggio, si volteranno imbarazzati forse, abbassando i loro sguardi, non mi importa più.
Non sono più arrabbiato con loro e, se le vedo per strada, un saluto gentile io lo farò.

Poi, oggi è il mio compleanno, e spedire la lettera proprio in questo giorno, per me è carico di significato. :sorriso:


Caro Finn
Questo post mi era sfuggito.
Auguroni per il tuo compleanno

:compl2: :cin: :spumante:

Del resto se hai perso delle persone che credevi amici , ne trovi molti quì nel forum , io tra loro, anche se magari non ci incontreremo, ma chissà ..

Stammi bene
:strettamano:

Luigi
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta


Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici