Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Il mio tunnel

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Il mio tunnel

Messaggiodi neo73 » 03/03/2010, 22:23

Come promesso voglio raccontarvi un po la mia esperienza nonché la mia attuale situazione.
Sono cresciuto da TdG ho avuto peró la fortuna di avere dei Genitori "normali" nel senso
che non sono stati mai degli estremisti TdG anzi se c'era da mettere in dubbio qualche dottrina
loro erano i primi a farlo, ma ció non toglie che sono rimasti in questa organizzazione per piú
di 34 anni.
Da qualche anno ormai peró non frequentano piú le adunanze (beati loro!) gia erano stuffi di
essere controllati e diretti. Adesso immaginatevi me, Servitore di Ministero con varii compiti
piú o meno inportanti, sposato con una Sorella cresciuta in una famiglia di Ultras TdG alle prese
da una parte con i miei che piangono il mio ancora appartenere alla WT e dall'altra Moglie e figli
che mi avvisano di non avere troppo a che fare con i miei perché ormai " spiritualmente morti.
Io non voglio perdere mia Moglie che amo tantissimo come anche i miei Figli, ma d'altro canto
sono consapevole che i miei Genitori hanno fatto la scelta giusta..........BRAVI........... :appl:

Mi sento senza una via di uscita........................in un tunnel........ :test:
Prossimamente voglio raccontarvi alcune esperienze "horror"che ho fatto e che continuo a fare in questa
organizzazione di ipocriti.

Saluti :ciao:
Neo73
neo73
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23/02/2010, 8:26

Messaggiodi Luciano » 03/03/2010, 22:31

Mi sento senza una via di uscita........................in un tunnel........

Forse il tunnel sarà realmente senza uscita, non disperare, ma almeno potrai illuminarlo con il nostro aiuto.

Ciao
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Linus » 03/03/2010, 22:36

Se ti puoi consolare mi sa che non siamo pochi in questo tunnel.Benvenuto,ciao Linus
Linus
 

Messaggiodi Superdog » 03/03/2010, 23:01

rendi bene l idea quando parli di tunnel e di esperienze horror!

sono curioso di ascoltarle.

Ma è possibile che nella torre di geova non ci sia mai qualcosa di amorevole e buono???
è veramente inquietante questa cosa.... :lovebibbia:
Avatar utente
Superdog
Utente Junior
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 31/12/2009, 16:08

Ciao Neo

Messaggiodi deep-blue-sea » 04/03/2010, 9:34

Mi dispiace per la situazione che vivi a causa della WT. Rotture e conflitti in famiglia a causa degli insegnamenti watchtoweriani, ma la facciata esteriore di famiglie 'felici' che si recano alle adunanze è solo utopia.

Ora comincia il tuo impegno a demolire, granello per granello, il muro di questa specie di 'fede' eretto dalla Watchtower. Comincia con qualche esclamazione:? guarda cosa leggo qui....accidenti vedi cosa dice qui il giornale..... per mostrargli l'attitudine e la vera faccia di questa organizazione. Coraggio, il cammino è lungo! :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 04/03/2010, 10:54

Davvero una situazione difficile e non so quanto ti possa giovare sapere che non sei il solo a viverla.
Vedi, per i Testimoni convinti, non si tratta di mettere una persona in contrapposizione con i propri affetti, in quanto, per loro il primo e unico degno d'amore è il Dio in cui credono.
Gli affetti ne dipendono e sono leciti solo se intesi tra adoratori dello stesso Dio.
Coloro che non Lo riconoscono o, peggio, Lo rinnegano, ne sono esclusi.
Rinnegano la famiglia come, interpretazione indegna, fece il Cristo quando affermò che la sua famiglia era composta da coloro che lo seguivano, non dai consanguinei.
Naturalmente in quell'occasione Egli non affermò questo concetto, ma da chi è abituato ad interpretare ciò che gli conviene, non puoi aspettarti di meglio.
Non so come e quando vedrai una uscita da questo tunnel, certo gli sforzi maggioei saranno i tuoi, ma un miracolo può sempre avvenire.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 04/03/2010, 17:14

neo73 ha scritto:Come promesso voglio raccontarvi un po la mia esperienza nonché la mia attuale situazione.
Sono cresciuto da TdG ho avuto peró la fortuna di avere dei Genitori "normali" nel senso
che non sono stati mai degli estremisti TdG anzi se c'era da mettere in dubbio qualche dottrina
loro erano i primi a farlo, ma ció non toglie che sono rimasti in questa organizzazione per piú
di 34 anni.
Da qualche anno ormai peró non frequentano piú le adunanze (beati loro!) gia erano stuffi di
essere controllati e diretti. Adesso immaginatevi me, Servitore di Ministero con varii compiti
piú o meno inportanti, sposato con una Sorella cresciuta in una famiglia di Ultras TdG alle prese
da una parte con i miei che piangono il mio ancora appartenere alla WT e dall'altra Moglie e figli
che mi avvisano di non avere troppo a che fare con i miei perché ormai " spiritualmente morti.
Io non voglio perdere mia Moglie che amo tantissimo come anche i miei Figli, ma d'altro canto
sono consapevole che i miei Genitori hanno fatto la scelta giusta..........BRAVI........... :appl:

Mi sento senza una via di uscita........................in un tunnel........ :test:
Prossimamente voglio raccontarvi alcune esperienze "horror"che ho fatto e che continuo a fare in questa
organizzazione di ipocriti.

Saluti :ciao:
Neo73

sono stancooooooooo nn ci posso credere più esperienze leggo e più mi convinco che da dove passa questa SPA travestita da religione combina guai e DISTRUGGE LE FAMIGLIE ,tutti i giorni quando mi sveglio la mattina penso :mi piacerebbe aver fatto un brutto sogno, ma l'amara realta è ben diversa :strettamano: giovanni
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi paolo76 » 04/03/2010, 17:18

Ciao Neo73
Benvenuto anche da parte mia!!
Coraggio......non so dirti altro!

Paolo76 :senzaparole:
Avatar utente
paolo76
Utente Senior
 
Messaggi: 725
Iscritto il: 21/09/2009, 20:28

Messaggiodi Cento » 04/03/2010, 20:16

Benvenuto neo73, non so che dirti, mi rattrista la tua situazione.. Ma coraggio ci sono situazioni peggiori. :sala regno:
Le mani che aiutano, sono più sacre delle bocche che predicano.. facebook in principio
Avatar utente
Cento
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 29/11/2009, 7:13

Messaggiodi Voyager65 » 05/03/2010, 8:35

neo73 ha scritto:Come promesso voglio raccontarvi un po la mia esperienza nonché la mia attuale situazione.
...
Mi sento senza una via di uscita........................in un tunnel........ :test:
Prossimamente voglio raccontarvi alcune esperienze "horror"che ho fatto e che continuo a fare in questa
organizzazione di ipocriti.

Saluti :ciao:
Neo73

Caro Neo, mi dispiace per la situazione da incubo Matrix che vivi in un paradiso artificiale e falso in mezzo a tanta ipocrisia e menzogna, tuttavia voglio invitare anche a te, come tutti i Tdg attivi malgrado la loro volontà, a prendere gli emblemi alla prossima commemorazione, ti invito ad autoproclamarti membro dello "schiavo fedele e discreto" ed imporre alle altre pecore (anziani inclusi) la tua superiorità, non mostrare umiltà in un'organizzazione di pescecani, sarebbe la fine!
Nella WTS chi si esalta sarà esaltato chi si umilia verrà umiliato, perciò prendi il coraggio e mangia quel pane e bevi quel vino, gli anziani non potranno avere nulla di cui condannarti alla luce degli ultimi "intendimenti" ma tu potrai pavoneggiarti del tuo status superiore e se avrai coraggio e sangue freddo potrai pure imporre le TUE vedute, non per niente saresti un membro dei 144.000!!!

Suvvia, abbi coraggio e in primis, contribuisci a ridicolizzare la loro dottrina dei 144.000 e delle due ricompense, METTITI IN SERIE A, alla faccia dei tuoi carnefici, ESALTATI!

:ciao:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

Messaggiodi albatro36 » 08/03/2010, 20:23

neo73 ha scritto:Come promesso voglio raccontarvi un po la mia esperienza nonché la mia attuale situazione.
Sono cresciuto da TdG ho avuto peró la fortuna di avere dei Genitori "normali" nel senso
che non sono stati mai degli estremisti TdG anzi se c'era da mettere in dubbio qualche dottrina
loro erano i primi a farlo, ma ció non toglie che sono rimasti in questa organizzazione per piú
di 34 anni.
Da qualche anno ormai peró non frequentano piú le adunanze (beati loro!) gia erano stuffi di
essere controllati e diretti. Adesso immaginatevi me, Servitore di Ministero con varii compiti
piú o meno inportanti, sposato con una Sorella cresciuta in una famiglia di Ultras TdG alle prese
da una parte con i miei che piangono il mio ancora appartenere alla WT e dall'altra Moglie e figli
che mi avvisano di non avere troppo a che fare con i miei perché ormai " spiritualmente morti.
Io non voglio perdere mia Moglie che amo tantissimo come anche i miei Figli, ma d'altro canto
sono consapevole che i miei Genitori hanno fatto la scelta giusta..........BRAVI........... :appl:

Mi sento senza una via di uscita........................in un tunnel........ :test:
Prossimamente voglio raccontarvi alcune esperienze "horror"che ho fatto e che continuo a fare in questa
organizzazione di ipocriti.

Saluti :ciao:
Neo73


Ciao... come già citato uno dei sistemi che usano è proprio quello dei "ricatti" emotivi e ovviamente familiari. Nel mio caso ero l'unico TDG tra i miei familiari e parenti, ma purtroppo ho ancora due famiglie di parenti in altre Sette... Ti capisco.

C'è sempre una via d'uscita da ogni tunnel: te lo posso confermare anche con la mia esperienza; per la tua situazione non è facile dare consigli, ma l'importante è non disperare, non fare mosse avventate. Ricordati che uno dei stratagemmi che usano i Vertici è porre uno contro l'altro per evitare dubbi e incertezze... io ti sconsiglierei di contrastare con i tuoi familiari sul tema della scelta dei tuoi genitori (al momento).
Continua a frequentare il Forum, sia per trarne sostegno e conforto che per leggere esperienze simili e trovare qualche idea e suggerimento utile :pc: ; poi con calma vedi come muoverti. Un pò come negli scacchi...

Ciao

Roberto
albatro36
Nuovo Utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 07/03/2010, 10:01


Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici