Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

un mondo nuovo

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

un mondo nuovo

Messaggiodi Nikyta » 06/10/2009, 10:57

..si un mondo nuovo ma non quello paradisiaco che ti professano davanti alla porta...
La mia esperienza con i tdg è iniziata circa 2 anni fa ..prima di allora avevo avuto solo un'altro contatto in cui due pioniere si erano poste l'obbiettivo di convertirmi ...impresa ardua visto che sono atea convinta ..nonostante questo già allora sentivo un disagio ... una certa sudditanza,il loro fare sempre cortese mi impediva di dire chiaramente che quello che dicevano non mi convinceva per nulla e che anzi mi scocciava ricevere visite continue ..fui "salvata" una volta che vennero a bussare ma ad aprirgli trovarono un mio parente capellone tatuato che le liquidò dicendo di essere seguace di satana (non era vero,ma a quanto pare funziono!) :risata: comunque fino a poco tempo fa ritenevo i tdg degli innoqui disturbatori...forse per questo questo quando bussarono alla porta di mio cognato e lui si disse interessato a studiare la bibbia ..a sentire cosa avevano da dire per curiosità ,abbiamo preso la cosa sotto gamba io e mio marito (e anche la moglie) ..quando ci siamo resi conto di quello che stava succedendo era già tardi ..temo ...

la storia alla fine credo assomimigli a quella di tanti altri ,all'inizio le visite della domenica ,le prime discussioni sul perchè secondo noi c'erano troppe contraddizioni... il fatto che la bibbia su cui si basavano era modificata ecc...dubbi che all'inizio aveva anche mio cognato ma che col metodo tdg furono presto messi a tacere ,fino a che ci siamo resi conto che le nostre obbiezioni hanno incominciato a farlo reagire in modo spropositato,non accettava più il confronto diceva che eravamo fuorviati dal demonio ...si aggiunse anche il sabato pomeriggio alla sala del regno...io ho smesso di controbattere..anzi se cerca di portarmi nel discorso (l'unico ormai) cerco di glissare ,so di non avere gli strumenti per fargli capire che lo hanno soggiogato e non voglio dargli il pretesto di escluderci dalla sua vita come già a fatto con un altro suo fratello e sua cognata non che la di loro figlia appena nata ...essendo lei separata vivono nel peccato ..
i rapporti sono diventati tesi con sua moglie (che non ne vuole sapere di sedersi,nonostante un primo tentativo) e i figli ..e con noi si sono molto raffreddati ..prima eravamo una famiglia unita i suoi figli per noi sono come i nostri e viceversa adesso eè cambiato tutto le occasioni di ritrovarci sono ridotte al minimo nonostante stiamo a due passi ...tolte le feste ..via il sabato (mattino la spesa pom la sala) e la domenica mattina ...ora si è aggiunto anche le studio del mercoledì ...
noi non vogliamo mollare ..la moglie non vuole mollare (nonostante si senta come se all'improviso si fosse svegliata sposata ad uno sconosciuto) ci diciamo che forse accadrà qualcosa che gli aprirà gli occhi e noi saremo li ...
ancora non è testimone a tutti gli effetti e non va a predicare ,noi speriamo che essendo la sua famiglia "del mondo" lo facciano restare un simpatizzante (cosa che già rinfaccia alla moglie) alle volte qualche dubbio si riesce a farglielo sorgere ma poi grazie al condizionamento tutto torna come prima ,non vuole vedere...
vorrei sapere se avete qualche consiglio su come comportasi ,vorrei capire se sarà spinto a separarsi dalla moglie come già ci è sembrato a volte ,vorrei sapere se siamo in tempo per fare qualche tenativo di riportarlo indietro, non so che fare ,i miei nipoti soffrono..mia cognata ..tutti..
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Ely » 06/10/2009, 11:38

Ciao Nikyta, benvenuta nel forum.

Percepisco la tua preoccupazione e quella dei tuoi familiari, ma la situazione non penso sia irrecuperabile, anzi!

Come hai notato a voi non vi ascolta più, ma se voi cercate un esperto in Movimenti Religiosi Alternativi e lo fate parlare con lui presentandoglielo come uno studioso di religioni e della loro storia, qualche possibilità ci sarà, vedrai, anche perchè non è ancora del tutto indottrinato come potrebbe esserlo un tdg da anni. E' nella fase di Love-bombing e ha già dato fiducia cieca agli insegnamenti dei tdg, ma non è ancora troppo tardi, secondo me.

Prova a informarti se nella tua zona o nelle vicinanze c'è un centro del GRIS, vedrai che qualcuno di loro verrà volentieri ad aiutarvi.


Facci sapere e auguri!


Ciao, Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Brambilla Bruna » 06/10/2009, 11:41

Ciao cara amica mi piacerebbe tanto risponderti!!!! ....io non sono una ex testimone ...li conosco da tanto tempo ho studiato ...e ciò che mi ha fatto regredire è stata la mia testa sono stati i miei pensieri i miei interrogativi che mi hanno posto domande......dopo più di 20 anni da la loro conoscenza....ho incontrato sulla mia strada Achille 6 anni fa..... mi si è aperto un modo nuovo......spero chi è più competente di me ti risponda......ti saluto con simpatia :fiori e bacio: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Nikyta » 06/10/2009, 12:05

Ely ha scritto:Ciao Nikyta, benvenuta nel forum.

Percepisco la tua preoccupazione e quella dei tuoi familiari, ma la situazione non penso sia irrecuperabile, anzi!

Come hai notato a voi non vi ascolta più, ma se voi cercate un esperto in Movimenti Religiosi Alternativi e lo fate parlare con lui presentandoglielo come uno studioso di religioni e della loro storia, qualche possibilità ci sarà, vedrai, anche perchè non è ancora del tutto indottrinato come potrebbe esserlo un tdg da anni. E' nella fase di Love-bombing e ha già dato fiducia cieca agli insegnamenti dei tdg, ma non è ancora troppo tardi, secondo me.

Prova a informarti se nella tua zona o nelle vicinanze c'è un centro del GRIS, vedrai che qualcuno di loro verrà volentieri ad aiutarvi.


Facci sapere e auguri!


Ciao, Ely

in effetti mia nipote già fatto un tentativo del genere ha contattato un ex tdg della zona (scusate ma non ricordo chi è..e forse non si dovrebbe neanche dire) che ha dato la sua disponibilità per venire a parlare con lui (anche se per ora non è venuto) ,ha cercato un ex tdg perchè agli altri non da proprio ascolto ,anzi credo che non li farebbe manco entrare in casa... quando gli è stato fatto vedere le cose che hanno allontanato questa persona si sono creati in lui dei dubbi ..a pure saltato un incontro ma quando sono arrivati alla domenica hanno rigirato la frittata ..e poi i dissociati sono bugiardi... tutto è tornato come prima ,ma comunque si è mostrato ancora disposto a incontrare questa persona (di nascosto dai fratelli)..speriamo che venga prima che cambi idea...

per il resto certo loro lo coprono d'amore...infatti con loro ha sempre il sorriso col resto del mondo il muso duro...
ma io mi chiedo l'amore come può avere condizioni ?...come può essere amore se per riceverlo devi essere perfetto?..
come puoi pensare di meritare il paradiso se fai qualcosa con il solo scopo di arrivarci ?
chi pùò giudicarmi ? se loro professano che l'unico che lo può fare è dio ..ma in realtà giudicano in continuazione chi è degno e chi no...contraddicono le stesse cose che professano continuamente...questo mi logora..io sono come san Tommaso..
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 06/10/2009, 12:08

Quoto parte del suggerimento d Ely circa il rivolgersi ad un esperto, ma sono più pessimista per quanto riguarda il "recupero".
Per la moglie ed i figli, che sono in prima linea e poi per tutta la vostra famiglia, si preparano tempi duri.
Solo restando coesi e cercando di non contrastarlo con asprezza, potete sperare in qualcosa.
A tempi lunghi, però.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Nikyta » 06/10/2009, 12:20

Gabriella Prosperi ha scritto:Quoto parte del suggerimento d Ely circa il rivolgersi ad un esperto, ma sono più pessimista per quanto riguarda il "recupero".
Per la moglie ed i figli, che sono in prima linea e poi per tutta la vostra famiglia, si preparano tempi duri.
Solo restando coesi e cercando di non contrastarlo con asprezza, potete sperare in qualcosa.
A tempi lunghi, però.
Gabriella

stiamo cercando di fare proprio questo e siamo consapevoli che ogni tentativo è rischioso ,potremmo ottenere il risultato opposto ,io sto cercando il più possibile di non intromettermi apertamente ,perchè già so che non sono ben vista inquanto ritenuta colpevole di influenzare negativamente mia cognata (ma questo non è vero lei ragiona con la sua testa per fortuna!!) ...
prima ero una persona degna di stima per mio cognato ,ma da quando è tdg è molto cambiato nei miei confronti e questo mi fa soffrire tante volte sono tentata di dirglielo di chiedergli "cosa ti ho fatto?" non vorrei portare la discussione sulla religione ma su un piano personale ..tra me e lui ...ma poi desisto perchè so che è impossibile conosco la risposta :io non gli ho fatto nulla di personale ma non CREDO ...eppure se ci penso mi saltano i nervi perchè su tante cose mi sa che sono più "cristiana" io di loro..
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Ely » 06/10/2009, 12:24

Io penso invece, contrariamente a Gabriella, che i tempi d'azione non devono essere troppo lunghi. E' ancora all'inizio, non è ancora battezzato, bisogna agire in fretta.
L'amore e la comprensione da parte della famiglia non dovranno mai mancare perchè lui deve rendersi conto che i suoi familiari non sono strumenti di satana come i tdg vorrebbero fargli credere, ma credo che questo amore non manchi tra loro.

Mi stupisce che abbia accettato il dialogo con un ex tdg e che addirittura sarebbe disposto a rivederlo seppur di nascosto. Questo mi fa sperare in bene ancora di più cara Nikyta.
Sollecita questo ex fratello a incontrarlo, ma se dovesse attardarsi, cerca qualche esperto e presentaglielo addolcendogli un pò la pillola dicendogli che anche i membri del CD per scrivere i loro articoli nelle loro pubblicazioni si servono di pareri di esperti (che poi puntualmente estrapolano dal contesto o tolgono delle parole chiave per far credere che l'esperto abbia detto quanto loro vogliono far credere..).


:ciao: Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Nikyta » 06/10/2009, 12:29

Ely ha scritto:Io penso invece, contrariamente a Gabriella, che i tempi d'azione non devono essere troppo lunghi. E' ancora all'inizio, non è ancora battezzato, bisogna agire in fretta.
L'amore e la comprensione da parte della famiglia non dovranno mai mancare perchè lui deve rendersi conto che i suoi familiari non sono strumenti di satana come i tdg vorrebbero fargli credere, ma credo che questo amore non manchi tra loro.

Mi stupisce che abbia accettato il dialogo con un ex tdg e che addirittura sarebbe disposto a rivederlo seppur di nascosto. Questo mi fa sperare in bene ancora di più cara Nikyta.
Sollecita questo ex fratello a incontrarlo, ma se dovesse attardarsi, cerca qualche esperto e presentaglielo addolcendogli un pò la pillola dicendogli che anche i membri del CD per scrivere i loro articoli nelle loro pubblicazioni si servono di pareri di esperti (che poi puntualmente estrapolano dal contesto o tolgono delle parole chiave per far credere che l'esperto abbia detto quanto loro vogliono far credere..).


:ciao: Ely

in realtà devo puntualizzare che non l'ha ancora mai incontrato ma ha visto una sua conferenza su inernet...però sembra disposto a incontrarlo..speriamo...adesso devo scappare ma torno appena possibile grazie a tutt* del sostegno! :timido:
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 06/10/2009, 12:47

Ely ha scritto:Io penso invece, contrariamente a Gabriella, che i tempi d'azione non devono essere troppo lunghi.

Non mi sono saputa spegare.
Non sono i tempi d'azione a dover essere lunghi, anzi sulla tempestività, sono d'accoro con te.
Sono i tempi di recupero che saranno dolorosamente lunghi, perchè per ogni dubbio che i colloqui con esperti faranno nascere in lui, ci sarà una rapida confutazione a cui seguirà un ancor più rapido rifiuto verso i famigliari.
Insomma, un passo avanti e due indietro.
Emblematica in tal senso è la esperienza di Daniela47-
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi bigotta » 06/10/2009, 13:42

Gabriella Prosperi ha scritto:
Ely ha scritto:Io penso invece, contrariamente a Gabriella, che i tempi d'azione non devono essere troppo lunghi.

Non mi sono saputa spegare.
Non sono i tempi d'azione a dover essere lunghi, anzi sulla tempestività, sono d'accoro con te.
Sono i tempi di recupero che saranno dolorosamente lunghi, perchè per ogni dubbio che i colloqui con esperti faranno nascere in lui, ci sarà una rapida confutazione a cui seguirà un ancor più rapido rifiuto verso i famigliari.
Insomma, un passo avanti e due indietro.
Emblematica in tal senso è la esperienza di Daniela47-
Gabriella



Sono pienamente daccordo con Gabriella. :quoto100:
La legge, ai nemici si applica , agli amici si interpreta.
Avatar utente
bigotta
Utente Junior
 
Messaggi: 319
Iscritto il: 17/07/2009, 7:57

Messaggiodi Nikyta » 06/10/2009, 13:52

Gabriella Prosperi ha scritto:
Ely ha scritto:Io penso invece, contrariamente a Gabriella, che i tempi d'azione non devono essere troppo lunghi.

Non mi sono saputa spegare.
Non sono i tempi d'azione a dover essere lunghi, anzi sulla tempestività, sono d'accoro con te.
Sono i tempi di recupero che saranno dolorosamente lunghi, perchè per ogni dubbio che i colloqui con esperti faranno nascere in lui, ci sarà una rapida confutazione a cui seguirà un ancor più rapido rifiuto verso i famigliari.
Insomma, un passo avanti e due indietro.
Emblematica in tal senso è la esperienza di Daniela47-
Gabriella

ma è proprio questa la mia paura ..se tentando di svegliarlo (davvero) ciò lo allontanasse ancor di più sarebbe come spingerlo in bocca al leone ...come si può rinnegare se stessi e le persone che si amano ? come si può canellare del tutto dalla mente quello in cui hai creduto e vissuto ..i tuoi stessi dubbi ? ...mi chiedo qual'è la strada giusta..se c'è

mi sono resa conto della tabula rasa che ti fanno nella mente ...l'altro giorno quando mio marito ha nominato S.francesco d'Assisi ..e lui ha detto che non l'aveva mai sentito nominare...impossibile!!!(è stato pure chirichetto ai suoi tempi)
ma poi io sono certa che non si comporta veramente secondo le regole nella vita quotidiana ,ma solo in loro presenza ..maschera bene le sue lacune ..quindi mi dico non è dio che ti giudicherà? che senso ha nasconderti agli uomini quando a lui non puoi nasconderti?
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 06/10/2009, 14:29

Ti posso consigliare, oltre il GRIS e l'ARIS, di rivolgerti a questo indirizzo:

ONAP - Osservatorio Nazionale Abusi Psicologiciwww.onap-italia.org. Via Niccolò Puccini, 36 51100 Pistoia - Fax 0573/28616.
Ho conosciuto una psicologa che vi lavora, Patrizia Santovecchi, persona veramente preparata e con un'esperienza profonda circa i Testimoni.
Sono certa che potrà darvi delle indicazioni preziose.
Oltretutto a Prato, il 24 e 25 di questo mese c'è una interessante conferenza.
Forza.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Trianello » 06/10/2009, 22:00

Prova a leggere questo documento presente sul Sito di Achille:

http://www.infotdgeova.it/dibattere.php

Ti chiarirà molte cose sul perché ed il percome tuo cognato si comporta in determinati modi, e forse ti suggerirà qualche strategia d'azione.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Master
 
Messaggi: 3356
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi malcom11 » 06/10/2009, 23:01

Nikita ha scritto:come puoi pensare di meritare il paradiso se fai qualcosa con il solo scopo di arrivarci ?


Significativa questa frase, :appl: .


Io sono un "diretto" interessato, ero come tuo cognato.

Mia moglie le ha provate tutte, ma alla fine è stata la mia curiosità di vedere l'altra faccia della medaglia.
Perchè "volere è potere".

Ti auguro tutto il bene,
:ciao: Antonio.
I 'nuovi intendimenti' sono le 'toppe' che lo schiavo mette sui tessuti lacerati dei loro errori.(ryuzaky77)
Presentazione
Avatar utente
malcom11
Utente Senior
 
Messaggi: 740
Iscritto il: 27/07/2009, 22:10
Località: Campobasso

Messaggiodi Nikyta » 07/10/2009, 10:13

...sono tre ore che scrivo ma quando ho inviato il mess mi aveva sloggato!!!! :inca:
Gabriella Prosperi ha scritto:Ti posso consigliare, oltre il GRIS e l'ARIS, di rivolgerti a questo indirizzo:

ONAP - Osservatorio Nazionale Abusi Psicologiciwww.onap-italia.org. Via Niccolò Puccini, 36 51100 Pistoia - Fax 0573/28616.
Ho conosciuto una psicologa che vi lavora, Patrizia Santovecchi, persona veramente preparata e con un'esperienza profonda circa i Testimoni.
Sono certa che potrà darvi delle indicazioni preziose.
Oltretutto a Prato, il 24 e 25 di questo mese c'è una interessante conferenza.
Forza.
Gabriella

grazie per le info vedrò di fare tutto il possibile ..ma in toscana non posso proprio andare...
Trianello ha scritto:Prova a leggere questo documento presente sul Sito di Achille:

http://www.infotdgeova.it/dibattere.php" target="_blank

Ti chiarirà molte cose sul perché ed il percome tuo cognato si comporta in determinati modi, e forse ti suggerirà qualche strategia d'azione.

si grazie l'avevo già letto ...infatti ho smesso di affrontare la cosa di petto.
malcom11 ha scritto:
Mia moglie le ha provate tutte, ma alla fine è stata la mia curiosità di vedere l'altra faccia della medaglia.
Perchè "volere è potere".


spero che anche a lui venga..anche se è proprio la curiosità che lo ha spinto a "cercare la verità"

se posso vorrei chiedere un paio di cose a chi ci è passato ...
mi chiedevo a proposito della bibbia ..penso che una delle prime obbiezioni che tutti portano all'inizio e che la loro è diversa..poi però come sappiamo loro si affrettano a dirti che non è vero .. e te lo dimostrano facendoti leggere versetti "a caso" ...ma molto presto "per comodità" sostituiscono la tua con la loro e il gioco è fatto....ma quando qualcuno ti fa notare che invece sono realmente moooolto diverse ..non dovrebbe già venirti un forte dubbio' non ti dovresti sentire raggirato in partenza?
a me è capitato questo: per sostenere la tesi della verità mio cognato mi ha letto un versetto della bibbia "vedi chiaro e lampante è scritto qui" ...ma io o letto non mi sono fermata a quel versetto e ho letto quello subito sotto ,che cambiava totalmete il senso del discorso.. a quel punto mi ha detto che io non potevo capire la bibbia ..e che non andava letta da inizio a fine come un romanzo.. per certi versi capisco che sia così inquanto una raccolta di scritti ..ma la frase sotto!!!!!! ??????????????

e poi leggendo un altro post ho avuto la conferma di quello che già sospettavo e cioè che non vengono a bussare a caso ...ma secondo voi possono essere arrivati credendo di trovare una famiglia agiata??? ...i tdg devono versare dei soldi ? e in che forma? le pubblicazioni che all inizio ti regalano poi le paghi? :boh:
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 07/10/2009, 12:47

Gasp, quante domande. :boh:
Scherzo. :verde:
Provo a risponderti e spero che qualcuno più in gamba di me possa chiarire gli aspetti che ti/mi sfuggono.
La bibbia della ccTdG è diversa, in quanro abolisce o inserisce a suo vantaggio.
Se cerchi nel vecchio forum con la parola "interlineare" troverai alcuni esempi.
Ma ne trovi anche nel sito-
I versetti letti singolarmente, estraplati dal contesto, sono moneta falsa.
Occorre leggere tutto il capitolo, per comprendere, o si scambia la Bibbia per...i consigli di donna Letizia, buoni sia per il bucato che per l'arrosto.
In quanto alla domanda sul danaro:
la risposta è complessa in quanto non è l'offerta saltuaria che interessa, ma una lunga, lunga vita di contribuzioni, di "volontariato forzato", di proselitismo stressante.
Questo deve far paura.
E poi, il rifiuto del sangue e, dulcis in fundo, la morte civile dell'adepto, se, malauguratamente, dovesse cambiare idea dopo il battesimo.
La strada che dovrete percorrere è tutta in salita, per questo consiglio una buona preparazione che eviti passi falsi, prima di partire...per la scalata.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Nikyta » 07/10/2009, 14:19

Gabriella Prosperi ha scritto:Gasp, quante domande. :boh: scusate devo risultare un pò logorroica ma questa situazione mi sta proprio logorando..cerco di capirne il più possibile e magari a volte passo di palo in frasca..ma sono mesi che mi scervello e finalmente c'è qualcuno che può rispondere alle mie domande vi ringrazio molto per questo!!!!! ..e perdonate la mia ignoranza quando si palesa...
Scherzo. :verde:
Provo a risponderti e spero che qualcuno più in gamba di me possa chiarire gli aspetti che ti/mi sfuggono.
La bibbia della ccTdG è diversa, in quanro abolisce o inserisce a suo vantaggio.
Se cerchi nel vecchio forumdove lo trovo il vecchio forum?? con la parola "interlineare" troverai alcuni esempi.
Ma ne trovi anche nel sito-
I versetti letti singolarmente, estraplati dal contesto, sono moneta falsa.
Occorre leggere tutto il capitolo, per comprendere, o si scambia la Bibbia per...i consigli di donna Letizia, buoni sia per il bucato che per l'arrosto.è precisamente quello che penso anch'io ,nonostante la mia ignoranza in materia ..ma come fanno a non accorgersene loro...è spaventoso fino a che punto smettano di ragionare..
In quanto alla domanda sul danaro:
la risposta è complessa in quanto non è l'offerta saltuaria che interessa, ma una lunga, lunga vita di contribuzioni, di "volontariato forzato", di proselitismo stressante.
Questo deve far paura.
E poi, il rifiuto del sangue e, dulcis in fundo, la morte civile dell'adepto, se, malauguratamente, dovesse cambiare idea dopo il battesimo.
La strada che dovrete percorrere è tutta in salita, per questo consiglio una buona preparazione che eviti passi falsi, prima di partire...per la scalata.
Gabriella

capisco ,hai perfettamente ragione questa è la priorità ...speriamo di essere all'altezza ,mi sento così piccola in confronto a tutto questo...loro tanti e organizzati..noi soli..proprio io che non credo a niente devo farmi una cultura di religione,mi vien quasi da ridere se non fosse tragico!!
volevo solo capire se era vero come dice mio cognato, che non da soldi...
mi rendo conto che probabilmente sto andando fuori tema ...se devo scrivere in un altro posto dite...
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Brambilla Bruna » 07/10/2009, 14:38

Nikyta ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:Gasp, quante domande. :boh: [color=#4000FF]scusate devo risultare un pò logorroica
capisco ,hai perfettamente ragione questa è la priorità ...speriamo di essere all'altezza ,mi sento così piccola in confronto a tutto questo...loro tanti e organizzati..noi soli..proprio io che non credo a niente devo farmi una cultura di religione,mi vien quasi da ridere se non fosse tragico!!
volevo solo capire se era vero come dice mio cognato, che non da soldi...
mi rendo conto che probabilmente sto andando fuori tema ...se devo scrivere in un altro posto dite...



Coraggio mia cara noi donne siamo grandi e la storia ci da ragione.....un bacio per il tuo coraggio e determinazione :felice: :felice: :appl: :appl: :appl: :bacio: :bacio: :ciao: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Ely » 07/10/2009, 14:50

Eccoti un link che ti aiuterà a capire quali sono i versetti che la wts ha modificato ad hoc per i suoi scopi dottrinali:
http://www.infotdgeova.it/bibbia/studio.php

Riguardo il tuo sospetto che i tdg non scelgano a caso le persone da indottrinare e cioè che prediligono quelle più agiate, non mi risulta proprio, anzi, è capitato che abbiano istruito secondo la loro dottrina, anche persone molto povere, magari anche aiutandole materialmente pur di portarle al battesimo. Il problema è che se queste persone, per un motivo o per un altro, smettono di studiare con loro, vengono abbandonate senza pensarci su due volte.
Lo scopo, per i tdg sinceri, è quello di portare le persone che studiano con loro al battesimo e non quello di spillare soldi, anche perchè loro personalmente non ci guadagnerebbero niente e non sanno che dall'alto la loro WTS è una macchina per far soldi, ma loro per primi vengono tenuti all'oscuro su questo.

Le contribuzioni sono ben accette, ovviamente, ma non sono mai obbligatorie. A tuo cognato, fin'ora, non sono state chieste contribuzioni perchè è ancora nella fase di Lovebombing e forse anche perchè lui stesso non ha chiesto loro se deve contribuire in qualche modo; ma poi, prendendo esempio dagli altri, sarà lui stesso a voler contribuire ritenendo giusto dare anche lui qualcosa per il mantenimento della Sala del Regno dove si raduna e per sopperire alle spese di pubblicazione delle riviste e libri che legge e che si procurerà in Sala del Regno.



Ciao, Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Nikyta » 08/10/2009, 9:27

Ely ha scritto:Eccoti un link che ti aiuterà a capire quali sono i versetti che la wts ha modificato ad hoc per i suoi scopi dottrinali:
http://www.infotdgeova.it/bibbia/studio.php" target="_blank

Riguardo il tuo sospetto che i tdg non scelgano a caso le persone da indottrinare e cioè che prediligono quelle più agiate, non mi risulta proprio, anzi, è capitato che abbiano istruito secondo la loro dottrina, anche persone molto povere, magari anche aiutandole materialmente pur di portarle al battesimo. Il problema è che se queste persone, per un motivo o per un altro, smettono di studiare con loro, vengono abbandonate senza pensarci su due volte.
Lo scopo, per i tdg sinceri, è quello di portare le persone che studiano con loro al battesimo e non quello di spillare soldi, anche perchè loro personalmente non ci guadagnerebbero niente e non sanno che dall'alto la loro WTS è una macchina per far soldi, ma loro per primi vengono tenuti all'oscuro su questo.

Le contribuzioni sono ben accette, ovviamente, ma non sono mai obbligatorie. A tuo cognato, fin'ora, non sono state chieste contribuzioni perchè è ancora nella fase di Lovebombing e forse anche perchè lui stesso non ha chiesto loro se deve contribuire in qualche modo; ma poi, prendendo esempio dagli altri, sarà lui stesso a voler contribuire ritenendo giusto dare anche lui qualcosa per il mantenimento della Sala del Regno dove si raduna e per sopperire alle spese di pubblicazione delle riviste e libri che legge e che si procurerà in Sala del Regno.



Ciao, Ely

hai ragione se ci avessi rifletuto su me ne sarei resa conto da sola..ma se ne sentono tante in merito che a volte non sai... beh! un problema in meno..coi tempi che corrono ... ma cosa succederà se al momento (che sembra prossimo) di andare in predicazione non lo/si riterrà pronto? ...continueranno gli incontri a casa? ... ormai sono più di due anni...
sarà giusto tentare di dissuaderlo o alla fine controproducente ..perchè leggendo le varie esperienze mi sembra di capire che la maggior parte delle persone alla fine decide di uscirne perchè ci ha battuto il naso da solo...
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Ely » 08/10/2009, 12:13

Nikyta ha scritto:

hai ragione se ci avessi rifletuto su me ne sarei resa conto da sola..ma se ne sentono tante in merito che a volte non sai... beh! un problema in meno..coi tempi che corrono ... ma cosa succederà se al momento (che sembra prossimo) di andare in predicazione non lo/si riterrà pronto? ...continueranno gli incontri a casa? ... ormai sono più di due anni...
sarà giusto tentare di dissuaderlo o alla fine controproducente ..perchè leggendo le varie esperienze mi sembra di capire che la maggior parte delle persone alla fine decide di uscirne perchè ci ha battuto il naso da solo...



Ciao Nikyta,
Nel mio caso sono stata io a chiedere se potevo esser pronta per andare a predicare perchè quello che avevo imparato mi spingeva a parlarne con le persone in modo formale, e allora hanno organizzato un incontro con gli anziani che, tramite un libretto apposta, mi hanno fatto come un "esamino" per vedere se avevo capito bene le dottrine da predicare. Una volta appurato questo, mi hanno dato il nulla osta per andare a predicare.

Il problema è che se si comincia a predicare non deve passare poi molto tempo alla data del battesimo!

Nel caso di tuo cognato, è possibile che loro spingano a che lui cominci a predicare, ma potrebbe essere lui a chiederlo, in ogni caso loro non insistono mai più di tanto. Se ancora non ha cominciato a predicare, dopo due anni di studio, è un buon segno!

Ribadisco che bisogna agire in fretta perchè dal momento che comincerà a predicare non passerà molto tempo, al massimo 6 mesi, al battesimo, e a quel punto la frittata sarebbe fatta, anche se io non smetterei di sperare, nonostante il battesimo, solo che dopo il battesimo, se se ne dovesse uscire, perderebbe di botto tutti quegli amici, seppur fittizi, che si è fatto in questi due anni!


Ciao, Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Nikyta » 08/10/2009, 13:18

Ely ha scritto:
Nikyta ha scritto:
Ciao Nikyta,
Nel mio caso sono stata io a chiedere se potevo esser pronta per andare a predicare perchè quello che avevo imparato mi spingeva a parlarne con le persone in modo formale, e allora hanno organizzato un incontro con gli anziani che, tramite un libretto apposta, mi hanno fatto come un "esamino" per vedere se avevo capito bene le dottrine da predicare. Una volta appurato questo, mi hanno dato il nulla osta per andare a predicare.

Il problema è che se si comincia a predicare non deve passare poi molto tempo alla data del battesimo!

Nel caso di tuo cognato, è possibile che loro spingano a che lui cominci a predicare, ma potrebbe essere lui a chiederlo, in ogni caso loro non insistono mai più di tanto. Se ancora non ha cominciato a predicare, dopo due anni di studio, è un buon segno!

Ribadisco che bisogna agire in fretta perchè dal momento che comincerà a predicare non passerà molto tempo, al massimo 6 mesi, al battesimo, e a quel punto la frittata sarebbe fatta, anche se io non smetterei di sperare, nonostante il battesimo, solo che dopo il battesimo, se se ne dovesse uscire, perderebbe di botto tutti quegli amici, seppur fittizi, che si è fatto in questi due anni!


Ciao, Ely

ciao Ely ,per quanto ne so ,non è stato lui a chiedere di andare a predicare ..anzi so che ha già avuto un invito in questa direzione tempo fa ma che poi non ha avuto riscontro ...adesso (per quanto ne posso capire io) sta facendo un ripasso del ultimo libro studiato e se non sbaglio ha già avuto questo esamino di cui parli ...però a quanto pare il suo anziano non lo ritiene ancora del tutto pronto per la predicazione o forse si è accorto che ha delle riserve ..non so sta di fatto che finito lo studio dovrebbe decidere se andare in predicazione e fare il battesinmo o rimanere un simpatizzante...
io sinceramente non mi preoccupo tanto dell'eventuale perdita delle sue amicizie (forse sbaglio) i testimoni li frequenta alle congregazioni ,ma non al di fuori ..non è che abbia amici che vengano a casa (a parte l'anziano con cui studia) e non fa telefonate o uscite ..anzi a quanto ne so si trova bene nello studio solo con chi lo segue ma non con gli altri ...mi sembra già buono....
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi Ely » 08/10/2009, 13:57

Infatti è buono!!

Vuol dire che non si sente del tutto integrato nella congregazione e questo gioca a vostro favore.
Spero che rimarrà un simpatizzante perchè solo in questo modo potrà fare ricerche usando letteratura diversa da quella fornita dalla wts e scoprirne gli altarini.

Non mollarlo Nikyta, una pastiglietta alla volta, senza insistere troppo, invitalo a fare ricerche tramite enciclopedie per esempio sulla caduta di Gerusalemme, o anche confrontando le varie Bibbie portandogli all'attenzione i versetti del link che ti ho mandato qualche post fà..

Fallo ragionare sulla questione del sangue, prendendo le dovute scritture. A questo riguardo ti consiglio di leggere qui http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=7448132 , anche nel sito Infotdgeova c'è parecchio. Prova a dirgli che sarebbe assurdo rischiare di morire solo per aver interpretato male delle scritture!

Fallo ragionare sul comportamento che i tdg riservano ai disassociati o fuoriusciti, facendogli notare che il Cristo ha fatto e ha insegnato ben altro

Tutte pillole da centellinare senza mai esagerare.


Ciao Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Nikyta » 08/10/2009, 14:12

si cercheremo difare così ..anche se per me è diventata un pò più dura all'inizio si confrontava con noi ma adesso cerca di evitare di parlare ,probabilmente perchè l'hanno convinto che lo vogliamo fuorviare e poi io sono atea ..capirai !!! ...l'ultima volta mi ha detto che in me c'è un diavoletto! figurati se mi da retta.. per questo pensavo a qualcuno di esterno...delle volte la moglie gli fa notare delle cose ..poco alla volta ...ma poi sai che arrivano loro e gli rigirano la frittata...perchè lei è troppo di cuore e non ragiona con la testa (dicono) :test:
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Cara Nikita

Messaggiodi deep-blue-sea » 08/10/2009, 20:24

:welcome: Benvenuta qui su questo forum. Mi dispiace per la situazione che si è creata in famiglia e che grazie ai TG ha portato un bello scompiglio.

E dire, che come TG pensi di portare un messaggio di speranza che aiuta a migliorare la vita familiare....da non credere il pasticcio che invece si combina!

Beh spero proprio che via sia uno spiraglio nella mente di tuo cognato. Auguri :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

piccolo aggiornamento e richiesta d'aiuto

Messaggiodi Nikyta » 11/10/2009, 18:49

scompiglio nella mente lo ha di sicuro ... prima dice che ci agitiamo per nulla che non diventerà mai testimone a tutti gli effetti perchè non ha i requisiti ,il tempo ecc.. ,qualche giorno dopo ritratta dicendo di volersi battezzare ...ma come si fa ??????? ..a parte questo sto leggendo un pò di cose sul vecchio forum ma c'è veramente tantissimo materiale e mi ci perdo ...ho visto che esiste un link dove si possono consultare i vecchi numeri della torre di guardia ,purtroppo per me non conosco l'inglese..non è che nel frattempo ne è spuntato uno su cui sono consultabili in italiano??...e chiedere troppo mi sa... :triste:
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Messaggiodi malcom11 » 16/10/2009, 12:45

Nikyta ha scritto:scompiglio nella mente lo ha di sicuro ... prima dice che ci agitiamo per nulla che non diventerà mai testimone a tutti gli effetti perchè non ha i requisiti ,il tempo ecc.. ,qualche giorno dopo ritratta dicendo di volersi battezzare ...ma come si fa ?????



Più ti leggo, più vedo la somiglianza con la mia storia!

E se il fine rimane fedele al contesto, ritroverai tuo cognato come prima...anzi,più di prima, perchè queste esperienze aiutano ad apprezzare ciò che prima magari era trattato con superficialità!!

Prendi questo mio post come un "buom augurio"! :ciao:
I 'nuovi intendimenti' sono le 'toppe' che lo schiavo mette sui tessuti lacerati dei loro errori.(ryuzaky77)
Presentazione
Avatar utente
malcom11
Utente Senior
 
Messaggi: 740
Iscritto il: 27/07/2009, 22:10
Località: Campobasso

Messaggiodi marilyn.86 » 17/10/2009, 13:46

vorrei sapere se avete qualche consiglio su come comportasi ,vorrei capire se sarà spinto a separarsi dalla moglie come già ci è sembrato a volte ,vorrei sapere se siamo in tempo per fare qualche tenativo di riportarlo indietro, non so che fare ,i miei nipoti soffrono..mia cognata ..tutti..[/quote]


L'unica cosa che posso dirti è che dovete lasciarlo fare,quando vedrà che il mondo all'interno della congregazione non è quello che gli hanno fatto immaginare,tornerà da voi e vi chiederà scusa..se lo tartassate(capisco che è fatto in senso buono)i suoi cosìdetti fratelli tenteranno di farlo allontanare di più da voi perchè"siete cattive compagnie"...quando fa finta di non vedere,è perchè va dagli anziani o fratelli a chiedere consigli su come comportarsi,e sai cosa gli rispondono questi fratelli,che siete coloro che cercano di allontanarlo per portarlo "nel mondo"...
marilyn.86
Nuovo Utente
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/10/2009, 20:52

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 18/10/2009, 18:54

Marilyn suggerisce:
L'unica cosa che posso dirti è che dovete lasciarlo fare,quando vedrà che il mondo all'interno della congregazione non è quello che gli hanno fatto immaginare,tornerà da voi e vi chiederà scusa.

Non credo che una persona appena entrata a “ pieno titolo” possa rendersi conto della realtà, se lo farà molto più in la con il tempo.
Per Nikita.
Ritengo molto utile il suggerimento di non prendere “di petto” la persona con argomentazioni si vere ma non efficace in quel momento, ritengo invece di fare delle domande come se volessimo conoscere un determinato aspetto, ma dolcemente facendo scivolare il discorso sulle incongruenze tra quello insegnato e quello che effettivamente dicono le scritture.

Mi rendo conto che la cosa non è facile, e se ci fosse un ex TdG o qualcuno come già detto del GRIS sarebbe senza dubbio meglio, ciò non toglie Nikita che potresti acquisire delle conoscenze specifiche, ossia argomentazioni semplici, come già esposto Elyy in merito all’ostracismo, a non parlare con chi è uscito da quell’organizzazione a non rivolgergli neanche il saluto anche se fosse il proprio figlio o genitore, fai leva sui valori affettivi, sull’amore verso i propri figli, fallo ragionare su un’eventualità di questo genere, penso che in questo momento debba essere toccato il suo cuore, poi la sua mente.
Tutti noi siamo pronti ad aiutarti, cerchiamo allora un semplice argomento e portiamolo avanti.
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3844
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi Nikyta » 20/10/2009, 11:00

grazie a tutti dei consigli,sono sparita qualche giorno...mi ero buttata a capofitto in questa cosa ,leggevo le scritture,confrontavo,ragionavo,mi facevo i discorsi nella testa,mi immaginavo le risposte..alla fine mi sono un pò scoraggiata ,leggo delle cose che per me sono lampanti e mi dico di qui non si scappa ! ...ma poi mi accorgo che stravolgono comlpetamente il senso delle cose ...o sono io che capisco male? ...mi sembra quasi impossibile ,mi fa impazzire!!..quindi mi sono presa qualche giorno di relax...

leggo questo e mi dico è lampante che i tdg fanno l'esatto opposto ...
Matteo-5
43 “Avete udito che fu detto: ‘Devi amare il tuo prossimo e odiare il tuo nemico’. 44 Ma io vi dico: Continuate ad amare i vostri nemici e a pregare per quelli che vi perseguitano; 45 per mostrare d’esser figli del Padre vostro che è nei cieli, poiché egli fa sorgere il suo sole sui malvagi e sui buoni e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. 46 Infatti, se amate quelli che vi amano, che ricompensa ne avete? Non fanno la stessa cosa anche gli esattori di tasse? 47 E se salutate solo i vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? Non fanno la stessa cosa anche le persone delle nazioni? 48 Voi dovete dunque essere perfetti, come è perfetto il vostro Padre celeste.
..e dire che questa è la loro versione della bibbia ...ma immagino già le risposte "se il tuo occhio ti fa inciampare ,cavalo e gettalo via da te..." "chi ama suo padre e sua madre più di me non è degno di me ..." e via discorrendo...
e mi verrebbe da rispondere con questo altrettanto lampante secondo me:
Luca-10
[29] Ma quegli, volendo giustificarsi, disse a Gesù: "E chi è il mio prossimo?".
[30] Gesù riprese:
"Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico e incappò nei briganti che lo spogliarono, lo percossero e poi se ne andarono, lasciandolo mezzo morto.
[31] Per caso, un sacerdote scendeva per quella medesima strada e quando lo vide passò oltre dall'altra parte.
[32] Anche un levita, giunto in quel luogo, lo vide e passò oltre.
[33] Invece un Samaritano, che era in viaggio, passandogli accanto lo vide e n'ebbe compassione.
[34] Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite, versandovi olio e vino; poi, caricatolo sopra il suo giumento, lo portò a una locanda e si prese cura di lui.
[35] Il giorno seguente, estrasse due denari e li diede all'albergatore, dicendo: Abbi cura di lui e ciò che spenderai in più, te lo rifonderò al mio ritorno.
[36] Chi di questi tre ti sembra sia stato il prossimo di colui che è incappato nei briganti?".
[37] Quegli rispose: "Chi ha avuto compassione di lui". Gesù gli disse: "Và e anche tu fà lo stesso".

o questo...
Luca 9
49 Rispondendo, Giovanni disse: “Insegnante, abbiamo visto un uomo che espelleva demoni usando il tuo nome e abbiamo cercato di impedirglielo, perché non [ti] segue con noi”. 50 Ma Gesù gli disse: “Non cercate di impedirglielo, poiché chi non è contro di voi è per voi”.

quindi non è neccessario essere testimoni per fare del bene o sbaglio?

e poi mi chiedo se Gesù ha detto :

Matteo
[16] Ed ecco un tale gli si avvicinò e gli disse:"Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?".
[17] Egli rispose:"Perché mi interroghi su ciò che è buono? Uno solo è buono. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti".

[18] Ed egli chiese: "Quali?". Gesù rispose: "Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso,
[19] onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso".
[20] Il giovane gli disse:"Ho sempre osservato tutte queste cose; che mi manca ancora?".
[21] Gli disse Gesù:ancora?". "Se vuoi essere perfetto, và, vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi".

[22] Udito questo, il giovane se ne andò triste; poiché aveva molte ricchezze.
[23] Gesù allora disse ai suoi discepoli: "In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli.
[24] Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli".

a mio avviso è chiaro che siano queste esolo queste le cose importanti da seguire ,invece i tdg seguono una miriade di regole pescate qua e la nel vecchio testamento ,non seguendole nemmeno tutte tra l'altro ....

sono queste le cose che mi fanno impazzire!!!! :test:
Nikyta
Nuovo Utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 05/10/2009, 12:50

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici